Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


213 13-09-2021 10:12

Ciao a tutti, avrei bisogno del vostro aiuto sui prodotti Aqua Computer, non riesco a capire i collegamenti da fare.

Come sapete ho acquistato l'Aquaero 6LT e il NEXT high flow. Quest'ultimo ha al suo interno il solo cavetto USB a 5 PIN, che nel manuale scrivono va collegato alla scheda madre: o sono orbo io, ma non riesco a trovare il connettore sulla mobo!! Una Crosshair VIII Formula... chiedo, quel cavetto potrebbe venire collegato all'Aquaero sulla porta USB? Che differenze ci sono tra il collegamento alla mobo o alla porta USB dell'Aquaero?

Sul NEXT vedo che c'è la porta "temp", se non collego questo cavo, non posso vedere la temperatura del liquido? Il cavo non è compreso? Dove trovo questo cavo? Forse fra quelli compresi con l'Aquaero?

La D5 integrata nella distroplate ha un cavo 4 PIN PWM, questo cavo va coillegato sull'Aquabus high o necessariamente su una delle 4 porte FAN (che ho già tutte occupate)?

Scusate per tutte le domande.

Black"SLI"jack 13-09-2021 10:48

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47548958)
Ciao a tutti, avrei bisogno del vostro aiuto sui prodotti Aqua Computer, non riesco a capire i collegamenti da fare.

Come sapete ho acquistato l'Aquaero 6LT e il NEXT high flow. Quest'ultimo ha al suo interno il solo cavetto USB a 5 PIN, che nel manuale scrivono va collegato alla scheda madre: o sono orbo io, ma non riesco a trovare il connettore sulla mobo!! Una Crosshair VIII Formula... chiedo, quel cavetto potrebbe venire collegato all'Aquaero sulla porta USB? Che differenze ci sono tra il collegamento alla mobo o alla porta USB dell'Aquaero?

Sul NEXT vedo che c'è la porta "temp", se non collego questo cavo, non posso vedere la temperatura del liquido? Il cavo non è compreso? Dove trovo questo cavo? Forse fra quelli compresi con l'Aquaero?

La D5 integrata nella distroplate ha un cavo 4 PIN PWM, questo cavo va coillegato sull'Aquabus high o necessariamente su una delle 4 porte FAN (che ho già tutte occupate)?

Scusate per tutte le domande.

allora partiamo dalla cosa principale. non puoi collegare il Next alla porta usb dell'Aquaero. il connettore usb dell'aquaero deve essere usato per gestirlo tramite aquasuite e quindi attraverso il pc.

sulla mobo devi usare uno degli usb header classici, usb 2.0 che si usano per collegare le usb frontali dei case. dato che ogni header ha il collegamente per 2 usb, ci puoi mettere sia l'aquaero che il next sullo stesso header.



preso dal manuale. il punto 15. ovviamente rispetta il senso del cavo usb. il cavo rosso è il pin 1 (che sulla mobo è il primo a partire da sinistra). anche se l'header sulla mobo ha 5 pin su una fila e 4 sull'altra, non è un problema. in quanto il pin 5 è una massa come il pin 4. basta che ne sia collegata solo 1. anche sull'aquaero c'è segnato il verso del cavo usb.

per la lettura della temp, tramite next non hai bisogno di nessun cavo. il sensore è di tipo software, quindi l'importante è che il liquido sia in movimente, altrimenti sbarella. per questo imposta poi aquasuite per mettere in standby il next a pc spento, altrimenti lo senti suonare dopo poco. :asd:

la porta temp sul next, serve per poterci collegare un sensore di temp esterno. ma nel tuo caso non serve. anche perchè poi hai un aquaero con 8 connettori classici 2 pin dove connettere sensori aggiuntivi.

la d5 se la vuoi gestire tramite aquaero, la devi collegare ad una delle 4 porte fan. se le hai già tutte piene, puoi semplicemente mettere più fan su 3 canali per liberare il quarto. oppure prendere un quadro e collegarlo in aquabus all'aquaero ed espandere in questo modo i canali fan.

tra l'altro aggiungerei che il next sarebbe stato opportuno collegarlo tramite apposito cavo aquabus all'aquaero, per avere una gestione centralizzata.

aquabus è un tipo di collegato che si usa esclusivamente per connettere all'aquaero, unità master, vari device che diventeranno a tutti gli effetti delle estensioni hw dell'unità stessa. sarà l'aquaero che le gestirà, in base ai nostri settings, e soprattutto saranno una cosa singola. mentre senza di ciò, i vari device saranno indipendenti, quindi in assenza di aquasuite avviato, ogni device si comporterà in modo totalmente autonomo, senza alcuna interazione tra di loro.

esempio pratico. hai una curva per gestire le fan in base alla temp del liquido (lettura fatta dal next). aquaero e next non connessi in aquabus. fino a quando aquasuite non viene caricato, le fan vanno al 100%, perché è aquasuite a passare l'info all'aquaero. se invece aquaero e next sono connessi in aquabus, la lettura della temp viene inviata all'aquaero anche in assenza di aquasuite, in quanto è l'aquaero che gestisce e parla direttamente con il next.

Gello 13-09-2021 11:17

Per chi volesse divertirsi con una stampante 3d:

https://www.thingiverse.com/thing:4633195

Remix di : https://www.thingiverse.com/thing:4304174

Usato "for fun" per due muletti, sia la versione liquida che non, essendo aperto si riesce a gestire anche un loop CPU + GPU con singolo Rad e temperature piu' che accettabili (5600x < 70 e una 1080ti < 50).

213 13-09-2021 11:21

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47548998)
allora partiamo dalla cosa principale. non puoi collegare il Next alla porta usb dell'Aquaero. il connettore usb dell'aquaero deve essere usato per gestirlo tramite aquasuite e quindi attraverso il pc.

sulla mobo devi usare uno degli usb header classici, usb 2.0 che si usano per collegare le usb frontali dei case. dato che ogni header ha il collegamente per 2 usb, ci puoi mettere sia l'aquaero che il next sullo stesso header.



preso dal manuale. il punto 15. ovviamente rispetta il senso del cavo usb. il cavo rosso è il pin 1 (che sulla mobo è il primo a partire da sinistra). anche se l'header sulla mobo ha 5 pin su una fila e 4 sull'altra, non è un problema. in quanto il pin 5 è una massa come il pin 4. basta che ne sia collegata solo 1. anche sull'aquaero c'è segnato il verso del cavo usb.

per la lettura della temp, tramite next non hai bisogno di nessun cavo. il sensore è di tipo software, quindi l'importante è che il liquido sia in movimente, altrimenti sbarella. per questo imposta poi aquasuite per mettere in standby il next a pc spento, altrimenti lo senti suonare dopo poco. :asd:

la porta temp sul next, serve per poterci collegare un sensore di temp esterno. ma nel tuo caso non serve. anche perchè poi hai un aquaero con 8 connettori classici 2 pin dove connettere sensori aggiuntivi.

la d5 se la vuoi gestire tramite aquaero, la devi collegare ad una delle 4 porte fan. se le hai già tutte piene, puoi semplicemente mettere più fan su 3 canali per liberare il quarto. oppure prendere un quadro e collegarlo in aquabus all'aquaero ed espandere in questo modo i canali fan.

tra l'altro aggiungerei che il next sarebbe stato opportuno collegarlo tramite apposito cavo aquabus all'aquaero, per avere una gestione centralizzata.

aquabus è un tipo di collegato che si usa esclusivamente per connettere all'aquaero, unità master, vari device che diventeranno a tutti gli effetti delle estensioni hw dell'unità stessa. sarà l'aquaero che le gestirà, in base ai nostri settings, e soprattutto saranno una cosa singola. mentre senza di ciò, i vari device saranno indipendenti, quindi in assenza di aquasuite avviato, ogni device si comporterà in modo totalmente autonomo, senza alcuna interazione tra di loro.

esempio pratico. hai una curva per gestire le fan in base alla temp del liquido (lettura fatta dal next). aquaero e next non connessi in aquabus. fino a quando aquasuite non viene caricato, le fan vanno al 100%, perché è aquasuite a passare l'info all'aquaero. se invece aquaero e next sono connessi in aquabus, la lettura della temp viene inviata all'aquaero anche in assenza di aquasuite, in quanto è l'aquaero che gestisce e parla direttamente con il next.

Ciao e innanzitutto grazie per il tuo tempo e per la spiegazione.

Se non ho capito male quindi o prendo una cavo aquabus per collegare NEXT al Aquaero 6 oppure lo collego tramite il cavetto fornito alla USB della mobo, inserendo il cavo nella fila di pin più in alto. Lo stesso dicasi per l'Aquaero che va collegato dalla porta USB dello stesso alla USB della mobo, utilizzando sempre la fila di PIN più in alto sul connettore.
E' questo il cavo corretto?... nel caso, fatto sta, non è disponibile...

https://www.drako.it/drako_catalog/p...oducts_id=6995


Quando ho preso il NEXT mi dicesti di prendere anche questo cavo, ma non credo sia quello che mi serve in quanto non ha la connessione giusta la NEXT:

https://www.drako.it/drako_catalog/p...ducts_id=12603

talas36 13-09-2021 11:23

Quote:

Originariamente inviato da dantess (Messaggio 47548903)
si anche io faccio così :D sto facendo una ricerca per capire se c'è qualche sensorino più carino da mettere fuori al case :D

orologio/sveglia digitale texas instruments con termometro che tengo a finaco del monitor. me la regalarono circa 20 anni fa e funziona ancora perfettamente. e in più ho sempre sotto controllo l'orario anche mentre gioco in modo da non fare nottata :asd:

Sakurambo 13-09-2021 11:27

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47548432)
il 5 ha un solo canale pwm, e andrebbe sempre dissipato o liquidato dato che, al contrario del 6 o quadro/octo, si scalda in caso non usassi pompe/ventole al 100% e gestisce 20watt per canale

Ti disturbo ancora una volta. Ho letto le caratteristiche del Quadro e potrebbe fare al caso mio.
Se non ho capito male alla fine posso alimentare direttamente da lui 4 ventole, impostare tramite software la loro velocità in relazione ai 4 sensori di temperatura e monitorare un flussimetro.
Quando accendi il pc il gestore fa partire subito le ventole o deve attendere che si carichi il software.
Mentre cercavo risposte ai miei problemi ho visto che ora esiste un nuovo software di gestione, ma si parla anche di abbonamento???

Black"SLI"jack 13-09-2021 11:36

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47549055)
Ciao e innanzitutto grazie per il tuo tempo e per la spiegazione.

Se non ho capito male quindi o prendo una cavo aquabus per collegare NEXT al Aquaero 6 oppure lo collego tramite il cavetto fornito alla USB della mobo, inserendo il cavo nella fila di pin più in alto. Lo stesso dicasi per l'Aquaero che va collegato dalla porta USB dello stesso alla USB della mobo, utilizzando sempre la fila di PIN più in alto sul connettore.
E' questo il cavo corretto?... nel caso, fatto sta, non è disponibile...

https://www.drako.it/drako_catalog/p...oducts_id=6995


Quando ho preso il NEXT mi dicesti di prendere anche questo cavo, ma non credo sia quello che mi serve in quanto non ha la connessione giusta la NEXT:

https://www.drako.it/drako_catalog/p...ducts_id=12603

no per collegare il next in aquabus ad un aquaero, serve questo:

https://shop.aquacomputer.de/product...oducts_id=3487

i cavi usb servono per collegare l'aquaero (gestione tramite aquasuite) alla mobo e il next (l'usb serve per poter attivare la parte rgbpx, i led per capirci, altrimenti con il solo aquabus non funzionano)

Quote:

Originariamente inviato da Sakurambo (Messaggio 47549067)
Ti disturbo ancora una volta. Ho letto le caratteristiche del Quadro e potrebbe fare al caso mio.
Se non ho capito male alla fine posso alimentare direttamente da lui 4 ventole, impostare tramite software la loro velocità in relazione ai 4 sensori di temperatura e monitorare un flussimetro.
Quando accendi il pc il gestore fa partire subito le ventole o deve attendere che si carichi il software.
Mentre cercavo risposte ai miei problemi ho visto che ora esiste un nuovo software di gestione, ma si parla anche di abbonamento???

ho svariati aquaero e recentemente preso pure il quadro per una build in case cubo. all'accensione, il mio quadro impiega alcuni secondi (circa 2-3) prima di far partire ventole e pompa. a differenza dell'aquaero che se in stand-by avvia all'instante. classico segno che deve caricare il proprio firmware, come succede con gli aquaero quando non sono in stand-by, quindi con la connessione usb disattiva a pc spento (no alimentazione 5v).

per la questione fan sul quadro, hai 4 canali solo PWM, quindi se ci colleghi fan 3 pin andranno al 100% sempre. sono 25w per canale.

Ludus 13-09-2021 12:17

Quote:

Originariamente inviato da Sakurambo (Messaggio 47549067)
Ti disturbo ancora una volta. Ho letto le caratteristiche del Quadro e potrebbe fare al caso mio.
Se non ho capito male alla fine posso alimentare direttamente da lui 4 ventole, impostare tramite software la loro velocità in relazione ai 4 sensori di temperatura e monitorare un flussimetro.
Quando accendi il pc il gestore fa partire subito le ventole o deve attendere che si carichi il software.
Mentre cercavo risposte ai miei problemi ho visto che ora esiste un nuovo software di gestione, ma si parla anche di abbonamento???

No una volta impostato funziona anche senza software caricato

213 13-09-2021 12:45

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47549083)
no per collegare il next in aquabus ad un aquaero, serve questo:

https://shop.aquacomputer.de/product...oducts_id=3487

i cavi usb servono per collegare l'aquaero (gestione tramite aquasuite) alla mobo e il next (l'usb serve per poter attivare la parte rgbpx, i led per capirci, altrimenti con il solo aquabus non funzionano)



ho svariati aquaero e recentemente preso pure il quadro per una build in case cubo. all'accensione, il mio quadro impiega alcuni secondi (circa 2-3) prima di far partire ventole e pompa. a differenza dell'aquaero che se in stand-by avvia all'instante. classico segno che deve caricare il proprio firmware, come succede con gli aquaero quando non sono in stand-by, quindi con la connessione usb disattiva a pc spento (no alimentazione 5v).

per la questione fan sul quadro, hai 4 canali solo PWM, quindi se ci colleghi fan 3 pin andranno al 100% sempre. sono 25w per canale.

Quindi se ho inteso correttamente, il next va collegato con entrambi i cavi, USB alla mobo per i led, cavo aquabus all’aquaero per gestire le temperature.

Black"SLI"jack 13-09-2021 13:01

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47549197)
Quindi se ho inteso correttamente, il next va collegato con entrambi i cavi, USB alla mobo per i led, cavo aquabus all’aquaero per gestire le temperature.

allora se lo vuoi tenere stand alone, quindi gestito autonomamente, ti basta il cavo usb a corredo. se invece lo vuoi gestito a livello centralizzato dall'aquaero, oltre al cavo usb che serve per i led e la funzione rgbpx, ti serve anche il cavetto aquabus che ti ho indicato.

TigerTank 13-09-2021 13:12

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47549197)
Quindi se ho inteso correttamente, il next va collegato con entrambi i cavi, USB alla mobo per i led, cavo aquabus all’aquaero per accorpare la gestione in Aquasuite

Fixed. Questo quello che ho capito io.
Se non lo colleghi all'Aquaero presumo appaia lo stesso in Aquasuite ma a gestione separata in una pagina a sè.

Edit: ecco ho dato il click al post dopo qualche minuto e già c'era la risposta esauriente di Black. :cool:

213 13-09-2021 14:43

Grazie a tutti, recupero quindi il cavetto aquabus.... certo che per 3€ di cavo, mi tocca spendere 10€ di spedizione...

Una domanda invece sulla scheda video: come vi dicevo qualche settimana fa, ho montato la scheda verticalmente con l'apposito adattatore ma visto il peso del WB sommato alla piastra posteriore, fa si che la parte superiore della scheda non sia perfettamente orizzontale, tende ad essere storta di circa 5 mm che si vedono e che costringono poi al montaggio dei tubi a loro volta storti. Al momento non mi è venuta in mente nessuna soluzione e la scheda e li montata in attesa di qualche soluzione dall'alto...
Visto che vorrei chiudere la build al più presto mi sono chiesto se non convenga montarla orizzontalmente: perderei un po sulla parte visiva ma sarebbe tutto molto più semplice a livello di tubi, anche se visto il peso, suppongo che anche orizzontalmente la scheda tenderebbe a flettere. Cosa ne pensate? La scheda con relativo WB è alta poco meno di 160 mm, oltre a circa 10 mm di attacco PCI Express, pensate possa starci sull'XL? Rischio poi che i 3 connettori di alimentazione tocchino sul vetro?

Black"SLI"jack 13-09-2021 14:57

per il momento puoi anche in stand alone mode quindi senza la connessione aquabus. poi alla prima occasione lo prendi e riconfiguri un paio di settaggi su aquacomputer. 10 euro di spedizioni per un cavetto di 3 euro mi pare pura follia.

per la vga, non hai modo di posizionare sotto il riser card, qualche spessore per sostenere la vga? sempre se la vuoi in verticale. altrimenti montala senza riser soprattutto se ti semplifica il giro dei tubi.

213 13-09-2021 15:03

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47549414)
per il momento puoi anche in stand alone mode quindi senza la connessione aquabus. poi alla prima occasione lo prendi e riconfiguri un paio di settaggi su aquacomputer. 10 euro di spedizioni per un cavetto di 3 euro mi pare pura follia.

per la vga, non hai modo di posizionare sotto il riser card, qualche spessore per sostenere la vga? sempre se la vuoi in verticale. altrimenti montala senza riser soprattutto se ti semplifica il giro dei tubi.

Penso che mi convenga prenderlo subito, solamente per il fatto che c'è una marea di cavi da far paura e vorrei evitare di metterci le mani ancora.

Sotto il riser card ho le ventole del radiatore, dovrei mettere qualcosa fra ventola e ventola e salire alla base del riser ma sarebbe un po brutto da vedere, saranno circa 5 cm. Stasera provo con la scheda in orizzontale, vedo se ci sta dentro con gli ingombri e i connettori di alimentazione.

Black"SLI"jack 13-09-2021 15:06

nella build a cubo che feci ad agosto, ad esempio per sostenere proprio il NEXT, dato che ho un giro dei tubi particolare, ho usato uno spezzone di 3-4cm di tubo trasparente in acrilico, che si nota appena.

213 13-09-2021 15:08

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47549428)
nella build a cubo che feci ad agosto, ad esempio per sostenere proprio il NEXT, dato che ho un giro dei tubi particolare, ho usato uno spezzo di 3-4cm di tubo trasparente in acrilico, che si nota appena.

A questo non avevo pensato, grazie per l'idea!!
Comunque per la cronaca, ieri sera ho provato il loop al netto della scheda video usando la pompetta EK, dopo 4 ore nessuna perdita!

methis89 13-09-2021 15:27

Quote:

Originariamente inviato da Sakurambo (Messaggio 47549067)
Ti disturbo ancora una volta. Ho letto le caratteristiche del Quadro e potrebbe fare al caso mio.
Se non ho capito male alla fine posso alimentare direttamente da lui 4 ventole, impostare tramite software la loro velocità in relazione ai 4 sensori di temperatura e monitorare un flussimetro.
Quando accendi il pc il gestore fa partire subito le ventole o deve attendere che si carichi il software.
Mentre cercavo risposte ai miei problemi ho visto che ora esiste un nuovo software di gestione, ma si parla anche di abbonamento???

allora ti ha già risposto Black (dopotutto è lui l´esperto), unica cosa a me il quadro fa partire tutto appena premo il tasto d'accensione, non ho nessun ritardo di alcun tipo, esattamente come l'A5 che avevo.
Alla fin fine potevo anche tenere quello ma avendolo attaccato al case del nova il quadro mi occupa la metà dello spazio e ho pure risparmiato raccordi e tubi del WB dell'A5.
Se hai pompe e ventole PWM direi che il quadro sarebbe perfetto, soprattutto per un uso basilare come il mio

TigerTank 13-09-2021 15:33

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47549383)
Grazie a tutti, recupero quindi il cavetto aquabus.... certo che per 3€ di cavo, mi tocca spendere 10€ di spedizione...

Io il cavetto aquabus 4pin(70cm) l'ho preso a maggio su amazon.de, da un venditore terzo che si chiama procooling.
Pagato 9,90€ in tutto(5,91€ + 3,99€ di sped.) e arrivato in pochi giorni dalla germania.
In quel momento non trovai altre alternative più economiche sommando cavo e spedizioni.

213 13-09-2021 15:38

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47549457)
Io il cavetto aquabus 4pin(70cm) l'ho preso a maggio su amazon.de, da un venditore terzo che si chiama procooling.
Pagato 9,90€ in tutto(5,91€ + 3,99€ di sped.) e arrivato in pochi giorni dalla germania.

Penso sia lo stesso che avevo guardato io stamattina, € 8,77 + € 10,00 di spedizione. Fra l'altro spedizioni da pagare anche essendo un cliente prime.
Lo trovo anche da Ybris ma come dicevo per 3 euro di cavetto mi tocca spenderne 10 per farmelo spedire...

TigerTank 13-09-2021 16:05

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47549466)
Penso sia lo stesso che avevo guardato io stamattina, € 8,77 + € 10,00 di spedizione. Fra l'altro spedizioni da pagare anche essendo un cliente prime.
Lo trovo anche da Ybris ma come dicevo per 3 euro di cavetto mi tocca spenderne 10 per farmelo spedire...

No no c'è ancora, su amazon.de cerca "Aqua fan power cable - 70 cm" che corrisponde al codice 53122. E poi vai nelle opzioni di acquisto. Ce ne sono ancora 5 disponibili allo stesso prezzo + sped che ho indicato sopra :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:59.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.