Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Smartphone (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=166)
-   -   Consigli per gli acquisti: Smartphone entro i 200/250 euro (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2700468)


Romagnolo1973 13-02-2015 11:37

Consigli per gli acquisti: Smartphone entro i 200/250 euro
 
PRIMA DI FARE DOMANDE LEGGETE I PRIMI 4 POST CON I CONSIGLI D'ACQUISTO

Visto che molto spesso qui si chiedono consigli per smartphone entro questo range di prezzo ho deciso di farne un thread apposito così da chiedere informazioni in una unica discussione.
Quando chiedete info fateci sapere anche l'uso che ne dovrete fare così da potervi meglio indirizzare.

Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons salvo diversa indicazione. Chiunque volesse citare il contenuto di questa guida deve necessariamente riportare il link originario.


I PRIMI POST SONO COSTANTEMENTE AGGIORNATI

SE CERCATE QUALCOSA DI COMPATTO E LEGGERO GUARDATE NEL POST 4

Nel post 1 troverete i prodotti fino a 150 euro, nel post 2 quelli tra 150 e 200 euro, nel 4 quelli da 200 a 250 euro.
Per agevolare chi sta cercando il modello giusto metto anche un Indice di appetibilità che è una sorta di media tra i valori Prezzo - Prestazioni - Batteria - Qualità - Portabilità in modo da far risaltare alcuni telefoni che dalla descrizione risulterebbero come tanti altri, è per forza di cose un valore soggettivo che io do ma che può comunque darvi una idea di massima ed essere un aiuto per la vostra scelta. Anche l'indice Foto/Video è un valore soggettivo ma che vi aiuterà a capire la qualità delle cam e microfoni in dotazione ed è questo indipendente dal prezzo del telefono. Ho anche indicato con vari colori (Rosso=male, Giallo=così così, Verde=bene) un valore fondamentale che spesso gli utenti sottovalutano dato dalla disponibilità di patch di sicurezza e nuove versioni di android in futuro, in sintesi più cose verdi vedete e meglio è.

SMARTPHONE FINO A 150 EURO:

Nota Bene: nel mercato europeo la garanzia ha un valore di 40-50 euro, potete quindi immaginare cosa si possa comprare con pochi euro, cose con 2 GB di ram e 16 GB di rom che risultano inutilizzabili anche solo per WhatsApp o navigare decentemente. Occorre che mettiate in conto una spesa di almeno 130 euro e il prodotto deve avere 3 Giga di ram e 32 di rom come requisito minimo, altrimenti come appena detto tra pochi mesi dovrete prenderne un altro e quindi alla fine la spesa diventa importante.

HONOR 10 LITE 6,21"- HUAWEI P SMART 2019 6,21" - HUAWEI P30 LITE 6,1" E QUELLI TUTTI UGUALI CON KIRIN 710: anche nel 2019 Huawei/Honor ha fatto la guerra dei cloni ancora peggio di quanto fatto nel 2018 poichè ora sono anche identici esteticamente e non solo lato hardware e in neppure un anno ne sono usciti 10 modelli gemelli, per una carrellata generale dei vari cloni guardate a questo link. Ora nel 2020 uno dei tanti modelli a turno si trova sotto ai 130 euro, in genere è il PSmart 2019 che si è anche recentemente aggiornato ad Android 10. Vi dico subito che tra Honor 10 Lite e Huawei P Smart 2019 va scelto quello che al momento vi costerà meno ma con un leggero favore verso l'Honor che in confezione ha la cover in silicone, ha il vetro sul retro mentre P Smart è in plastica e ha anche cam frontale da 24 mpx contro 8 mpx del Huawei, per il resto sono gemelli. Se cercate i 4GB di ram non fatevi fregare dai "nuovi" telefoni del 2020 sempre con Kirin 710 che la casa cinese causa ban vi ripropone come "new edition" O "EDITION 2020" ma andate dritti sUl P30 Lite del 2019 che ha 4 GB di ram, più storage e cam abbastanza superiori (da 8 nella mia valutazione finale), type C e anche lui ha Android 10 ed è compatto in rapporto allo schermo (15,3 cm). Io parlerò qui del Honor 10 Lite ma le stesse considerazioni, fatto salvo per quanto già detto, potete allargarle agli altri gemelli. Pro - Display buoni e ampi con poche cornici, finalmente 64 Gb di storage anche nella gamma media, ci sono le notifiche in alto e rispetto ad altri con notch che non le mostrano è un plus, batteria da 3400 mAh che vi porta sempre a sera ma non molto di più, sensoristica completa e ci sono NFC, radio FM e led di notifica, Android 10 arrivato con aggiornamento e nuova EMUI 10 anche se cambia davvero poco. Contro - Ancora micro USB e davvero è anacronistico, le prestazioni del 710 sono migliori di quelle del vecchio 659 ma nulla di speciale e anche lato autonomia non spicca, Wifi monobanda e BT solo 4.2, cam (13+2+24 mpx) discrete ma c'è chi fa meglio e costa meno. Speravo che il nuovo SoC portasse una ventata di novità ma invece è solo un leggero miglioramento rispetto al passato, device che restano "vecchi" anche per altre scelte del produttore che ho messo nei contro, venderanno un sacco ma sono dei base gamma e quindi da valutare solo perchè ora hanno prezzo basso. Foto/Video 7 Patch di sicurezza: sempre aggiornato Versione Android: 10 Possibilità di avere Android 11: nessuna Indice di appetibilità 9

REDMI NOTE 8/8T BY XIAOMI 6,3": il nuovo Note 8 è un best buy come lo sono stati tutti i Note del passato, ma a mio avviso le differenze con il precedente Note 7 sono minime, RN8 in versione 3/32 non dovrebbe vedersi da noi anche se presente in alcuni mercati emergenti. Se progettate di tenerlo per qualche anno straconsiglio la versione 8T che è uguale al RN8 (però è 3 mm più lungo e non ha il led di notifica) ma ha in più NFC che magari oggi non vi serve ma sicuramente avrà sempre più importanza tra poco con lo sviluppo dei pagamenti non in contante. Pro - Snapdragon 665 prodotto a 11 nanometri con GPU Adreno 610 che fanno girare bene anche i giochi può pesanti, vero dual-sim + espansione per SD, supporta quick charge 4 anche se in confezione il caricatore è solo 2A quindi per la ricarica velocissima serve comprarne uno QC4 compatibile, completissimo nei sensori compreso l'infrarosso, display 6,3" FulHD+ buono anche in esterni, delle varie cam (48 + 8 +2 + 2 e 13 mpx frontale) la principale è la stessa del RN7 che scatta meglio a 12 mpx che non a 48 e le altre tre (grandangolare, macro e profondità) hanno bassa risoluzione e usabilità limitate ma comunque gli scatti sono da riferimento per la categoria di giorno e comunque buone di sera e migliorano con la GCam che si installa senza impazzimenti, vetro davanti e dietro gorilla glass 5, c'è una guarnizione sul carrelino e tecnologia nano-coating lo rende resistente agli spruzzi ma non è certificato per essere immerso, batteria da 4000 mAh come da tradizione Note e che consente anche 2 giorni di uso medio e più di 7 ore di schermo, jack cuffie, Miui com Android Pie a bordo sempre completa e sempre aggiornata, coverina in silicone in confezione, Wi-Fi dual band, ha le widevine L1. Contro - BT solo 4,2 e no NFC (8T ha NFC) sono difetti rilevanti oggi, manca il led di notifica sul 8T mentre è presente di colore bianco sul 8, dimensioni e peso (16 cm e 190 grami) non lo rendono adatto all'uso a una mano, anche se il frame in plastica aiuta un po' nella presa è comunque scivoloso senza cover che è quindi d'obbligo, cam sporgenti anche con cover inserita e quella fila di 4 cam è davvero brutta a vedersi, 4G+ c'è ma in pratica mai lo vedrete perchè manca il carrier aggregation intra-band usato da noi, le patch arrivano con regolarità però Android 10 è in forte ritardo sebbene sicuro che ci sia e android 11 non arriverà mai visto che Xiaomi per i base di gamma non fa mai 2 major update. Come ho detto all'inizio del paragrafo è best buy come da tradizione ma le differenze con RN7 sono minime e anzi ci sono strane scelte come il BT 4.2 che è anacronistico con l'uso che oggi si fa di cuffiette per ascoltare l'audio dove il BT 5.0 è fondamentale per non avere ritardi di sincronia tra le immagini e il parlato, inoltre Xiaomi non da molta attenzione ai prodotti per il mercato occidentale quindi Android 10 arriva in ritardo e 11 non ci sarà.Foto/Video 8,5 Patch di sicurezza: sempre aggiornato Versione Android: Pie Possibilità di avere Android 10 elevate ma in forte ritardo Indice di appetibilità 9,5

Romagnolo1973 13-02-2015 11:37

SMARTPHONE DA 150 A 200 EURO:


MOTOROLA MOTO G8 PLUS 6,3": della infinita famiglia G8 che Motorola by Lenovo ha presentato è l'unico completo mentre agli altri manca sempre qualcosa. Si trova a 180 euro circa in rete. Pro - Prodotto affidabile e con ottima ricezione come da caratteristiche del marchio, è la "fotocopia" del Redmi Note 8T ma senza problematiche di sorta che a volte Xiaomi visti i volumi ha per la componentistica (soprattutto i sensori di prossimità a volte ballerini) e a prezzo comparabile, autonomia ottima grazie a 4000 mAh visto il SoC snap 665 collaudatissimo e la rom praticamente stock con le poche e gradite aggiunte motorola, 4/64 GB è una configurazione che va bene un po' a tutti nel target di questo telefono, NFC e radio FM presenti, ha una cam ultrawide dedicata solo ai video che registra in orizzontale se tenete il cellulare in verticale ed è una cosa originale, speaker stereo per i contenuti multimediali ma non per il vivavoce e ha Dolby, frame e retro in plastica garantiscono una presa migliore che su altri, caricatore 18W e coverina in confezione. Contro - E' arrivato Android 10 in estate quindi è ok ma certo per un Motorola ricevere l'update a un anno e più dall'uscita del nuovo android non è un lato positivo, le cam sembrano 4 ma in realtà un buco non è una cam ma il laser autofocus, il reparto foto poi è una nota dolente una delle 3 cam serve solo per il bokeh ed è scarsa e l'altra non fa foto ma solo video quindi c'è una sola cam 48 mpx (12 in realtà) disponibile e appena sufficiente idem la frontale da 25 mpx che però scatta a 6 e purtroppo a fuoco fisso, buon display IPS FullHD da 6,3" ma con colori troppo saturati anche settandolo a dovere, se si usa una SD non si può usare la seconda sim, manca il led di notifica sostituito dal motodisplay che però su un lcd consuma. E' il RN8T per chi non si fida di Xiaomi e vuole un prodotto solido con ottima ricezione e autonomia, insomma il muletto o il telefono per lavoro perfetto. Foto/Video 8- Patch di sicurezza: trimestrali Versione Android: 10 Possibilità di avere 11 scarse Indice di appetibilità 8

REALME 7 6,5": si trova nella versione 4/64 a circa 180 euro, a 199 la 6/64 che è la versione consigliata e troppo alto come prezzo la 8/128 che sta a 250 euro in un range di prezzo dove si trovano prodotti decisamente migliori come costruzione e connettività. Ho messo nel link il raffronto con il precedente Realme 6 che se lo trovaste scontato è altrettanto valido cambiando poco lato caratteristiche (il 6 ha Helio G90T che è leggermente inferiore nel clock della GPU ma indistinguibile nell'uso quotidiano, ha batteria da 4300 e non da 5000 mAh e la cam è migliore essendo da 64 mpx e con scatti ben migliori, per il resto sono identici). Pro - Il display lcd ips protetto da gorilla glass 3 FullHD da 6,5" ha un refresh rate a 90 Hz e questo refresh di aggiornamento rende più fluida l'esperienza di gioco e la risposta dello schermo al touch diminuendo i lag, il SoC a 12 nm è il MediaTek Helio G95 che è un G90T pompato nella frequenza della GPU ed è un SoC molto performante nel gaming, lettore impronte sul frame laterale veloce ma forse scomodo per mancini viste le dimensioni del device, le memorie rom sono UFS 2.1, ottima autonomia per la batteria da 5000 mAh che farà quasi 2 giorni anche stressandolo, caricatore velocissimo da 30W con tecnologia Dart Charge, slot a tre vani quindi vero dual sim + SD, il retro e il frame in plastica danno maggiore grip rispetto ai competitors in vetro, comparto cam da 48(12 in realtà)+8+2+2+16 mpx con le solite due cam inutili, il sensore principale nella versione internazionale è da 48 mpx e non da 64 come nella versione indiana o nel precedente Realme 6 e gli scatti sono appena discreti e inferiori al modello precedente che era al top nella fascia , NFC, radio FM e jack cuffie presente, cover in confezione. Contro - lo schermo è si da 90 Hz però ha una fedeltà dei colori un po' lontana dalla realtà e non è settabile dalle impostazioni, poco oleofobico sia dietro che davanti, nessun led di notifica e neppure un always on display, è un SoC Mediatek quindi c'è da vedere se Realme riuscirà a portarlo ad Android 11 e non è cosa scontata ma sembrano esserci buone possibilità. [Un ] Con questi schermi a 90 Hz in Realme hanno fatto una scelta fuori dagli schemi ma per me azzardata, lo consiglio solo ai gamers ma fino a un certo punto (se serve come console e poco altro meglio un Huawei P40 Lite che non ha servizi google ma ha benchmark migliori col suo Kirin 810 e costa meno) quindi resta appetibile solo per chi vuole a tutti i costi uno schermo 90 Hz per la sua fluidità e se ne frega se i colori non sono reali, inoltre è un bel passo indietro rispetto al precendete Realme 6 lato fotografico. Foto/Video 7,5 Patch di sicurezza: sempre aggiornato Versione Android: 10 Possibilità di avere Android 11 buone Indice di appetibilità 8

REDMI NOTE 9 S/9 PRO 6,67": giusto per complicarci la vita esiste anche il Note 9 senza altre sigle ma è un device con SoC mediatek, cam appena sufficienti e cover in plastica quindi lo lascerei sullo scaffale, tra questi due invece le differenze sono 4 di cui una importante lato connettività: 9 S non ha NFC e non ha aggregazione bande in 4G+ e ha una cam da 48 invece che da 64 del Pro inoltre esiste nella versione economica da 4/64 GB mentre il Pro ha 6 GB di ram come base, per il resto sono gemelli ma ci sono anche parecchi euro di differenza tra i due, se NFC non lo usate ora e neppure in futuro potete andare sul 9S risparmiando tanto (e al limite prendere una smartband NFC con poco), le due cam sono simili anche se quella del Pro è leggermente meglio ma non è lei a fare la differenza, resta il problema del 4G+ che c'è sul pro ma non sul S. Qui parlo del Pro perchè è quello completo e col tempo dovrebbe restare sì più caro del S ma la differenza assottigliarsi. Pro - Completezza perchè qua non manca nulla avendo led, NFC, jack audio, dual sim + lettore SD, infrarossi, BT 5.0, SoC snapdragon 720G a 8 nanometri che è ottimo sia per prestazioni che per consumi, schermo IPS da 6,67" FullHD di buona qualità, memorie veloci UFS 2.1, batteria da 5020 mAh infinita che fa 2 giorni di uso stress e 3 di uso medio, non è IP68 perchè la certificazione costa ma ha membrane di protezione che fanno pensare possa resistere all'acqua e polvere e comunque sicuramente resiste agli spruzzi, vetro gorilla glass 5 davanti e dietro, lettore di impronte nel frame laterale preciso e veloce, le cam restano sporgenti ma posizionate al centro hanno un effetto gondola quando appoggiato sul piano inferiore ai semafori del passato e donano anche in look originale, caricatore veloce 33W e cover in confezione, nuova MIUI 12 e avrà sicuramente android 11. Contro - Peso (209 grammi sono tanti) e dimensioni (16,5x7,67x0,88), lo schermo soffre molto di light bleeding ovvero in corrispondenza del foro della cam frontale si vedono gli aloni di colore rispetto al resto del display, frame laterale in plastica, video stabilizzati solo a 30 fps, prezzo di lancio un po' troppo alto ma già in calo online,cam 64 (16 di base)+8+5+2+16 mpx solo discrete e peggio del vecchio RN8 e altri in questa fascia . Anche se un tempo Xiaomi faceva prodotti di 100 euro più economici questo RN9Pro è un enorme passo in avanti rispetto ai precedenti Note, non ha difetti ed è un best buy a patto ne accettiate peso e dimensioni. Foto/Video 7+ Patch di sicurezza: sempre aggiornato Versione Android: 10 Possibilità di avere 11 buone Indice di appetibilità 9,5

MOTOROLA MOTO G9 PLUS 6,81": rispetto al precendente G8 Plus sono cresciute le performance ma purtroppo anche dimensioni e peso, lo si trova attorno ai 200 euro e anche meno in rete. Pro - La ricezione e la qualità della chiamata che sono un simbolo del marchio, l'autonomia è ottima grazie alla batteria da 5000 mAh e al SoC ormai collaudatissimo Snap 730G che è la perfetta sintesi tra prestazioni e consumo, storage da 128 GB UFS 2.0 (non 2.1 quindi un po' più lente), lo schermo enorme da 6,81" LCD FullHD+ è più che discreto, le cam (64+8+2+2+16 mpx) non splendono ma comunque di giorno sono discrete anche se ci sono i soliti 2 sensori inutili, completo di BT 5 con NFC e jack audio, solita rom leggera stock con le piccole aggiunte motorola sempre comode, ha un tasto dedicato all'assistente google che ad alcuni può risultare comodo, scatola completissima che offre caricatore turbo 30W + cuffie + cover in silicone. Contro - Le dimensioni e il peso davvero oltre il limite per i più (16,99x7,81x9,89 e 223 gr) obbligano ad usarlo sempre con due mani, il fatto che sia tutto in plastica ha i suoi pregi ma questo modello in mano ha ben poco di premium, il lettore di impronte sul frame laterale è veloce e preciso ma viste le dimensioni non è certo comodo da raggiungere, lo schermo è a 60 Hz quando a meno i competitors fanno di meglio, i 4 GB di ram sono sufficienti ma si poteva fare di più, come da tradizione della casa alata non c'è il led di notifica sostituito dal moto display, non un vero dualsim visto che lo slot è condiviso, il vetro ha protezione dai graffi ma non è gorilla, nessuna protezione per acqua o polvere, Motorola non è più quella di un tempo e gli aggiornamenti non sono puntuali e le nuove versioni android sempre in grande ritardo quando le fanno. Il "padellone in ghisa" tutta sostanza e perfetto per chi lavora essendo il classico motorola solido, completo, con ricezione top e autonomia infinita. Foto/Video 7,5 Patch di sicurezza: trimestrali Versione Android: 10 Possibilità di avere 11 buone Indice di appetibilità 8,5

VAI AL POST 4 PER I DEVICE DA 200 A 250 EURO, ACCESSORI E APPLICAZIONI

lomax84 13-02-2015 13:12

...

Romagnolo1973 13-02-2015 13:26

SMARTPHONE DA 200 a 250 EURO:


HUAWEI NOVA 5T / HONOR 20 6,26": Honor 20 ne è il gemello siamese, non è presente la colorazione purple e Honor in genere arriva dopo Huawei con gli aggiornamenti quindi a parità di prezzo sceglierei Huawei. Prodotto quasi top gamma di fine 2019 uscito a 429 euro e ora disponibile a 250 in rete. Pro - E' il prodotto più potente in questa fascia con il SoC a 7 nm Kirin 980 che supera lo snapdragon 845 in tutti i contesti (punteggio Antutu di 350 mila punti), ha anche 128 GB di rom con memoria UFS 2.1 e 6 GB di ram e questo prezzo è un unicum, buono schermo IPS 6,26" IPS, lettore di impronte nel frame laterale velocissimo e comodo da raggiungere anche dai mancini viste le dimensioni abbastanza contenute (15,42x7,4x0,79 cm e 174 gr), ha NFC, BT 5.0 e led di notifica, GPS dual band, ottima autonomia nonostante la batteria sia da soli 3750 mAh, cam (48+16+2+2+ 32 mpx) più che discrete sebbene le 2 da 2 mpx per profondità e macro siano assolutamente inutili e buona anche la stabilizzazione dei video che in genere sui Huawei è insufficiente, il vetro frontale ha preapplicata una pellicola, confezione molto completa comprendente alimentatore turbo + cuffiette + adattatore jack cuffie, ha i servizi google essendo l'ultimo modello precedente al ban ed è stato aggiornato ad Android 10 con la nuova EmotionUI 10, look moderno grazie al foro sul display che è rarità a questo prezzo e consiglio la colorazione purple che ha una trama NOVA in controluce che lo rende davvero originale. Contro - E' dual sim ma il carrellino non ha espansione per la SD comunque i 128 GB presenti soddisfano i più, non c'è la radio FM, non c'è il jack per le cuffie ma in confezione c'è l'adattatore, non c'è modding e si fa fatica anche a trovare una GCam funzionante. Prodotto dal look moderno con un comodo e velocissimo lettore sul frame laterale con prestazioni da top di gamma e poche pecche ora a un prezzo di saldo. Foto/Video 8+ Patch di sicurezza: sempre aggiornato Versione Android: 10 Possibilità di avere Android 11: buone Indice di appetibilità 10

XIAOMI MI NOTE 10 LITE 6,47": uscito nello stesso periodo del Mi 10 Lite ne condivide l'andamento del prezzo al ribasso. Si trova a 260 euro la versione 64GB e a 280 la 128 che è quella che consiglio non essendo espandibile con SD. Pro - SoC snapdragon 730G a 8 nm che è perfetto in questa fascia media, 6 GB di ram e memorie UFS 2.1, ottimo schermo curvo FullHD amoled da 6,47" protetto da vetro gorilla glass 5, batteria da 5260 mAh che con uso medio fa tre giorni trasformandolo in un vero e proprio battery phone, le camere sono a filo con la scocca cosa ormai rara, 4G+ che prende anche da noi, lettore impronte sul display preciso e abbastanza veloce, dual sim, radio FM e jack oltre a NFC, infrarossi, cam (64 mpx che scatta a 16+8+5+2+16) discrete con le solite 2 inutili, caricatore veloce da 30W (anche se il telefono al massimo si carica a 18W) e cover in confezione. Contro - Non è espandibile quindi meglio la versione da 128 GB, peso (204 gr) e dimensioni (15,8X7,4X0,97) non consentono un uso a una mano, il display curvo diversamente dai samsung o motorola analoghi non si ha modo di usare la curvatura per scorciatoie distorce nei contenuti multimediali e rende la presa meno salda oltre che più fragile il display in caso di caduta anche con cover. Rispetto al Mi 10 Lite è meno moderno non avendo 5G, BT è 5.0 e non 5.1, ma con la grande autonomia che ha è un vero battery phone affidabile e con un notevole rapporto prestazioni/prezzo, peccato l'inutile curvatura del display che porta solo svantaggi. Foto/Video 8 Patch di sicurezza: sempre aggiornato Versione Android: 10 Possibilità di avere 11 buone Indice di appetibilità 9

XIAOMI MI 10 LITE 6,57": è il telefono 5G completo più economico sul mercato, erede dell'ottimo e rimpianto Mi 9 Lite. Si trova a 270 euro la versione 64Gb e a 280 la 128 che è quella che consiglio non essendo espandibile con SD. Pro - SoC praticamente da top di gamma essendo lo snapdragon 765G a 7 nm più simile a un 865 che a un medio di gamma, 6 GB di ram sono perfetti per ogni utilizzatore e le memorie UFS 2.1 aiutano, tutte le ultime novità hw presenti oltre al 5G (che a meno che viviate a Milano per altri 3 anni è solo marketing ma comunque supporta sia reti SA che NSA) come BT 5.1 (con codec aptx) e GPS dual band, ottimo schermo FullHD amoled da 6,57" protetto da vetro gorilla glass 5, batteria da 4160 mAh che con uso medio fa due giorni a patto di non usare il 5G che consuma tanto, lettore impronte sul display preciso e abbastanza veloce, dual sim, completo di tutto compresa radio FM e jack oltre a NFC, infrarossi e led di notifica, cam (48 mpx che scatta a 12+8+2+2+16) discrete con le solite 2 inutili da 2 mpx, caricatore veloce da 20W e cover in confezione. Contro - Non è espandibile quindi meglio la versione da 128 GB, peso (192 gr) e dimensioni (16,4X7,5X0,80) non consentono un uso a una mano, il led c'è ma solo bianco. Il 5G alla portata di tutte le tasche, peccato che non entri in tasca, completo e senza difetti a parte le dimensioni ma ormai una costante dei telefoni attuali, difficile trovare di meglio per prestazioni/prezzo. Foto/Video 8- Patch di sicurezza: sempre aggiornato Versione Android: 10 Possibilità di avere 11 buone Indice di appetibilità 10

POCO X3 NFC 6,67": Poco è un brand Xiaomi esattamente come Redmi ed è improntato a proporre smartphone votati al gaming a prezzi modici. Questo X3 si trova a 229 euro nella versione 6/64 e 269 in quella 6/128 con street price e promozioni che ne abbassano il prezzo rendendoli dei best buy nella fascia media. Pro - E' il primo smartphone con SoC 732G a 8 nm che è una rivisitazione del 730G di un anno fa e garantisce prestazioni e consumi abbastanza ridotti, l'enorme display IPS da 6,67" FullHD+ ha frequenza di aggiornamento a 120 Hz e frequenza di tocco a 240 Hz , le memorie UFS 2.1 e il sistema di raffreddamento in rame e grafite ne fanno un buon compagno per lunghe sezioni di gaming sebbene su giochi non pesantissimi, audio stereo con una ottima pressione sonora proveniente dalla capsula auricolare, BT 5.1 Wifi 5, vetro gorilla glass 5, batteria da 5160 mAh che con uso medio fa due giorni se impostato il display a 60 Hz, lettore impronte laterale preciso e veloce, completo di tutto compresa radio FM e jack oltre a NFC, infrarossi e led di notifica, cam (64 mpx che scatta a 16+16+2+2+20) discrete con le solite 2 inutili, certificato IP53 quindi resiste a spruzzi e polvere, caricatore veloce da 33W e cover in confezione, ha la rom MIUI 12. Contro - Peso (215 gr) e dimensioni (16,53X7,7X0,94) non consentono un uso a una mano e si fanno sentire, i 120 Hz sono più di facciata infatti è possibile settare a 60 Hz o l'uso dinamico con il sistema che decide la frequenza e molto di rado va a 120 Hz, inoltre questa frequenza che cambia porta a artefatti o rallentamenti, il led c'è ma solo bianco, dualsim ibrido quindi o seconda sim o sd, resta scivoloso anche se hanno adottato il retro in plastica per ridurre un po' il peso finale senza riuscirci, quelle cam unite alla scritta Poco sono originali ma di dubbio gusto. Rapporto prezzo/prestazioni senza eguali che ridisegnano la fascia media, completo e senza difetti a parte le dimensioni e il peso. Foto/Video 8 Patch di sicurezza: sempre aggiornato Versione Android: 10 Possibilità di avere 11 buone Indice di appetibilità 10


SMARTPHONE OLTRE LA SOGLIA MA CHE STIAMO ATTENDENDO:

Qui, se ce ne sono di interessanti, vi indico brevemente quei device che speriamo presto possano scendere di prezzo e a quel punto rientrare pienamente in topic:


SMARTPHONE COMPATTI FINO A 500 EURO:

Io sono da sempre contrario ai padelloni, ma non sono il solo. Hanno cambiato il formato, ridotto le cornici ma i telefoni attuali sono sempre più grandi e pesanti, ora siamo allo standard di 6,5" di schermo e si passano i 200 grammi.
Il motivo è che in Cina e India che sono metà del mercato mondiale lo smartphone sostituisce il pc che loro raramente hanno, noi occidentali invece cerchiamo qualcosa di smart da usare in mobilità e le dimensioni attuali ce lo rendono scomodo. I telefoni piccoli sono sempre meno perchè come detto vendono solo sul mercato occidentale che è diventato un mercato secondario. Per telefoni compatti intendo un prodotto che pesi attorno ai 160 grammi, meno 15 cm di lunghezza e 7,2 di larghezza o quasi; sono le dimensioni ideali per l'uso anche a una mano e per stare nelle tasche. Prodotti con queste caratteristiche sono rari e spesso costosi, non mi metto a descriverne pro e contro perchè in genere superano la nostra soglia come prezzo e quindi off topic (e non iniziate a parlare qua di telefoni da 400 euro solo perchè in questo paragrafo lo ho indicato), semplicemente essendo sempre più le persone che richiedono compatti e si trovano male con "le padelle in ghisa" attuali vi riporto i telefoni compatti ancora in commercio.

A questo link li trovate tutti in ordine di dimensione con i prezzi relativi, ho escluso tra i pochi piccoli il solo Sharp Aquos acquistabile dalla Cina a 90 euro ma con sopra Android 8 che non è consigliabile lato sicurezza. In sintesi:

SAMSUNG GALAXY S10 E: il più piccolo in commercio, nulla da dire sulle performance o qualità, ma exynos top gamma e batteria piccola portano a ricaricarlo prima di sera anche con uso medio e il costo non è basso.

SAMSUNG GALAXY A40: ormai superato dal nuovo A41, non ha always on display e performance appena sufficienti per un uso basico, è lento nell'aprire le app, la batteria comunque viste le basse prestazioni vi porta sempre a sera e ha un gran bel display super amoled. Il prezzo vista la scarsa disponibilità è aumentato vertiginosamente a valori superiori a quelli dell'uscita e quindi non è assolutamente più da comprare.

GOOGLE PIXEL 4A: doveva essere commercializzato a maggio e invece è in vendita da ottobre 2020, ha hw vecchio dato dal SoC snapdragon 730 con sblocco impronte sul retro, non ha riconoscimento facciale, retro in plastica ruvida che però in pochi giorni si rovina ed è pure mono-sim visto che la seconda è virtuale e le e-sim le hanno solo Tim e Wind3. Ottime dimensioni, ottima cam (però una ultrawide potevano metterla), ottimo supporto e aggiornamenti per 3 anni ma a prezzo esorbitante per questo hw da fine 2018 e con una batteria che comunque non brilla complice il SoC che scalda facendo un paio di operazioni.

SAMSUNG GALAXY A41: a differenza del predecessore è più grande di mezzo centimetro e ha always on display su un bel amoled, il SoC Mediatek lo rende leggermente più performante di A40 ma non di molto e un aggiornamento a android 11 resta un punto interrogativo, il lettore impronte sul display è imbarazzante dal tanto che è lento (3 secondi per lo sblocco).

HUAWEI P30: gran bel prodotto, completo, ha i servizi google e avrà android 11, uscita type c con video quindi trasferibile a una TV, prestazioni da top, schermo oled, ottime cam e anche una durata di batteria notevole per le dimensioni, al prezzo attuale che è meno della metà di quando è stato presentato è secondo me l'unico vero compatto che non ha difetti quindi best-buy se fate delle dimensioni il vostro criterio di scelta e volete un prodotto che arrivi a sera e sia prestazionale.

HUAWEI P40: processore ancora migliore del precedente P30 e cam incredibile con stabilizzazione ottica, sarebbe un best buy ma ha un enorme problema ovvero non ha i servizi google per il famoso ban americano, quindi non è consigliabile acquistarlo.

GOOGLE PIXEL 3A: sfora di pochissimo i 15 cm ed è un po' vecchio come look e anche come hardware, non vale i soldi spesi soprattutto perchè ha una batteria modesta, non è dual-sim, non è espandibile e ha memorie lente, ha il solo pregio di avere aggiornamenti garantiti da Google, una rom stock leggera e cam buone.

SAMSUNG GALAXY S10: ex top gamma e con misure da piccoletto, ha le stesse caratteristiche del S10E con in aggiunta cam più versatili e display inutilmente più definito QHD+ consuma un botto e quindi ha una autonomia insufficiente a terminare la giornata anche con uso medio.

HUAWEI P30 LITE: con una lunghezza da 15,3 cm è al limite come compatto ma è leggero e l'uso ad una mano è garantito. E' uno dei tanti prodotti della casa con il vetusto Kirin 710 che invade gli scaffali dei negozi dal 2018 ma è, nonostante tutto, un SoC che vale qualcosa meno di uno Snapdragon 660 e quindi migliore per reattività di un Galaxy A40 o A41. Costando sotto i 180 euro è una opzione economica per qualcosa di abbastanza compatto.

Conclusione per chi cerca un telefono compatto: se l'uso è basico allora sono ok anche i samsung e comprate quello che costa meno dei due ma mai a prezzo superiore ai 200 euro perchè non lo valgono. Sse si cerca un minimo di prestazioni decenti e un telefono che apra un app senza attendere secondi allora dovrete spendere sui 350 euro e le opzioni comunque si contano sulle dita di una mano, oppure andare su un prodotto che sta a metà tra compatto e padella tipo Huawei Nova 5T a 250 euro.





CLICCA QUI PER CONSIGLI SU CARICATORI DA MURO - BATTERIE ESTERNE - CUFFIE - SPEAKER BLUETOOTH E ACCESSORI VARI


CLICCA QUI PER GLI APPLICATIVI DA AVERE ASSOLUTAMENTE SUL TELEFONO

Flea997 13-02-2015 15:39

Che ne pensi di Y550?

Romagnolo1973 13-02-2015 15:49

Quote:

Originariamente inviato da Flea997 (Messaggio 42140541)
Che ne pensi di Y550?

infatti sto per inserirlo, è un cellulare sottotraccia, non ne ha parlato nessuno ma se sta bene la risoluzione ridicola del display e le cornici un po' eccessive a livello hardware è ottimo col suo snap 410 e a un prezzo ormai vicino a quota 100 euro.
Certo che sai bene che a livello software è una tragedia :D
Mancano anche gli smanettoni, per fortuna ha almeno Kitkat ma la EmotionUI che monta è da denuncia dal tanto che è brutta, e certo fare un cellulare con processore 64 bit ben sapendo che mai lo aggiorneranno con Lollipop che è l'unico che può sfruttarne le potenzialità ... solo Huawei

Update: visto che si trova facilmente a 109 euro spedito l'ho messo nel post 1

lomax84 13-02-2015 18:15

Il thl 4000 mi stuzzica parecchio. Forse lo prendo come successore dell y300. Ma a smanettamento come siamo messi?

azi_muth 13-02-2015 18:34

Per me la versione "migliore" di zenfone 5 è quella con LTE con snapdragon.
La batteria dura di più ed è LTE.
In questo momento non riesco a trovarla a meno di 240 euro che è effettivamente troppo per questo terminale.
Tuttavia a volte si trova intorno ai 199/200 euro in offerta.

Romagnolo1973 13-02-2015 19:47

Quote:

Originariamente inviato da lomax84 (Messaggio 42141222)
Il thl 4000 mi stuzzica parecchio. Forse lo prendo come successore dell y300. Ma a smanettamento come siamo messi?

Come muletto o come telefono da portarsi per un weekend senza doverlo caricare (ci fai tranquillo 3 giorni) è ottimo, il meglio, anche per utenti normali è davvero da prendere in considerazione, quasi perfetto se non da noia il peso, però uno smanettone qua non riesce a trovare gioie, quella rom è e quella resta. Gli smanettoni devono andare di moto g per divertirsi.

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 42141287)
Per me la versione "migliore" di zenfone 5 è quella con LTE con snapdragon.
La batteria dura di più ed è LTE.
In questo momento non riesco a trovarla a meno di 240 euro che è effettivamente troppo per questo terminale.
Tuttavia a volte si trova intorno ai 199/200 euro in offerta.

Sì infatti a dicembre mi sembrava di averlo visto sotto ai 200 ma quando ho cercato, nulla ora sta sovrapprezzato per quello che è se si considera che huawei da uno snap 410 a meno della metà, ho quindi ripiegato sulla Intel che qualitativamente resta un signor telefono (a patto di amare le dimensioni non certo per tutti) ma a livello prestazioni non è comparabile con altri.

Peccato che non sia facilmente reperibili in shop italiani, quindi non lo posso inserire per ora, ma il CUBOT X9 - 5" molto definito con 2GB di ram, 16 Gb memoria interna + sd con octacore MTK a 120 euro più dazi è davvero un super telefono che ha solo il contro del no LTE e di una batteria che visto lo schermo farà fatica ad arrivare a sera

lomax84 13-02-2015 22:06

Su quale store consigli di acquistare il thl 4000? Su amazon sta sui 109€

Flea997 13-02-2015 23:00

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 42140583)
infatti sto per inserirlo, è un cellulare sottotraccia, non ne ha parlato nessuno ma se sta bene la risoluzione ridicola del display e le cornici un po' eccessive a livello hardware è ottimo col suo snap 410 e a un prezzo ormai vicino a quota 100 euro.
Certo che sai bene che a livello software è una tragedia :D
Mancano anche gli smanettoni, per fortuna ha almeno Kitkat ma la EmotionUI che monta è da denuncia dal tanto che è brutta, e certo fare un cellulare con processore 64 bit ben sapendo che mai lo aggiorneranno con Lollipop che è l'unico che può sfruttarne le potenzialità ... solo Huawei

Update: visto che si trova facilmente a 109 euro spedito l'ho messo nel post 1

Infatti non lo comprerei mai ahaha.
Era solo un consiglio per uno smartphone da aggiungere alla lista ;)

azi_muth 14-02-2015 00:59

Non so se sia da consigliare ma l'hw dello ZTE Blade S6 sembra interessante:

schermo da 5 pollici con risoluzione HD (1280×720)
processore octa-core a 64-bit Qualcomm Snapdragon 615 operante a 1.5GHz
2GB di memoria
16GB di memoria interna, fotocamere da 13 e 5 megapixel e batteria da 2000mAh
Il sistema operativo è Android 5.0.1 Lollipop con interfaccia MiFavor 3.0.

Il design è ovviamente ispirato all'iphone 6, ma è tutto di plastica.

Viene venduto in offerta a 200 euro.

nitidoz 14-02-2015 08:06

che ne pensate del meizu m1 note ?

azi_muth 14-02-2015 09:20

Per il momento sto ancora un po' lontano dai mediatek hanno sempre avuto la tendenza a non rilasciare sorgenti quindi le rom non ufficiali sono difficili da trovare se il produttore abbandona lo sviluppo (cosa che avviene spesso) ti trovi un telefono con nessun o pochissimi aggiornamenti.
Le cose starebbero cambiando ma per il momento

Romagnolo1973 14-02-2015 11:16

Quote:

Originariamente inviato da lomax84 (Messaggio 42141982)
Su quale store consigli di acquistare il thl 4000? Su amazon sta sui 109€

ieri c'era un venditore in Italia con pochi pezzi a 86 su ebay.it, oggi però non lo trovo più, Era una ditta cinese con sede a Roma
Ce ne sono altri attorno ai 90 ma da Cina con rischi vari di dogana e perdita pacco
Amazon oggi sta a 105 spedito da amazon che è sicuramente una garanzia in più e hai 2 anni di garanzia che non è cosa da poco.
Se vuoi rischiare su etotalk sta a 82 + spedizioni e dogana da aggiungere ma hai 12 mesi di garanzia solo e in Cina.
Io andrei di Amazon

Romagnolo1973 14-02-2015 11:23

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 42142361)
Non so se sia da consigliare ma l'hw dello ZTE Blade S6 sembra interessante:

schermo da 5 pollici con risoluzione HD (1280×720)
processore octa-core a 64-bit Qualcomm Snapdragon 615 operante a 1.5GHz
2GB di memoria
16GB di memoria interna, fotocamere da 13 e 5 megapixel e batteria da 2000mAh
Il sistema operativo è Android 5.0.1 Lollipop con interfaccia MiFavor 3.0.

Il design è ovviamente ispirato all'iphone 6, ma è tutto di plastica.

Viene venduto in offerta a 200 euro.

Sì visto su gearbest con coupon vari sta a 200 ma vanno aggiunte le spese di spedizione+dogana, magari tra un mese cala di prezzo e si trova anche in più siti con conseguente maggior scelta ed entro i 200 euro canonici tutto compreso.
Comunque davvero notevole, se l'hardware rispecchia nell'uso quello che sta su carta è una bomba a quel prezzo e con LTE perfettamente funzionante con tutti gli operatori in Italia.

Romagnolo1973 14-02-2015 11:30

Quote:

Originariamente inviato da nitidoz (Messaggio 42142523)
che ne pensate del meizu m1 note ?

la versione 16gb non espandibili è improponibile oggi, compreresti un device fortemente limitato in spazio app e dati, quella 32gb sfora il limite ma è l'unica acquistabile IMHO.
Per i prodotti cinesi occorre aspettare la fine del capodanno, quindi ancora 12 giorni (riprendono tutti il 26 febbraio) e si avranno i nuovi modelli presenti sui siti loro e anche italiani, con più certezza su costi, tempi e disponibilità.

san80d 14-02-2015 11:47

seguo

azi_muth 14-02-2015 11:49

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 42142985)
Sì visto su gearbest con coupon vari sta a 200 ma vanno aggiunte le spese di spedizione+dogana, magari tra un mese cala di prezzo e si trova anche in più siti con conseguente maggior scelta ed entro i 200 euro canonici tutto compreso.
Comunque davvero notevole, se l'hardware rispecchia nell'uso quello che sta su carta è una bomba a quel prezzo e con LTE perfettamente funzionante con tutti gli operatori in Italia.

Dicono chei primi pezzi partono dal loro magazzino in Italia quindi niente tasse. Non so se è vero.

Non ha una qualità d'assemblaggio del tutto perfetta il copribatteria nella review ha un po' di gioco...però tutto considerato ci si puo' passare sopra visto il prezzo.

Pannello IPS con buoni angoli di visuale e risoluzione buona 294 ppi
Veloce e fluido
Buona fotocamera
Dimensioni abbastanza umane ( 14,4 cm di lunghezza)
Sd card


http://youtu.be/5li3_lcU5Wg?t=1m45s
http://www.androidauthority.com/zte-...review-585638/

E' leggermente ispirato all'iphone 6 :D :D :D

Romagnolo1973 14-02-2015 12:09

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 42143080)
Dicono chei primi pezzi partono dal loro magazzino in Italia quindi niente tasse. Non so se è vero.

Non ha una qualità d'assemblaggio del tutto perfetta il copribatteria nella review ha un po' di gioco...però tutto considerato ci si puo' passare sopra visto il prezzo.

Pannello IPS con buoni angoli di visuale e risoluzione buona 294 ppi
Veloce e fluido
Buona fotocamera
Dimensioni abbastanza umane ( 14,4 cm di lunghezza)
Sd card


http://youtu.be/5li3_lcU5Wg?t=1m45s
http://www.androidauthority.com/zte-...review-585638/

io sul sito nella pagina del device alla prima risposta leggo:
Question:
Hello, Do you ship to Canada ?
Reply:
We send package all over the world, it is home delivery.
We are located in South East China. All of our customer orders are shipped directly from China.

azi_muth 14-02-2015 12:24

Su un forum concorrente un utente che si qualifica come Gearbest dice che verrà spedito senza dogana dal 16 febbraio... per questo ho scritto non so se è vero...

Forse non conviene nemmeno prenderlo all'uscita. Meglio saperne di più e attendere cali di prezzo.
E'da tenere d'occhio in ogni caso se questa se la tendenza è questa...attenderei un pochino prima di rinnovare il telefono :D :D

hackever 14-02-2015 14:05

zte nubia z5s: snap 800, 2gb ram, 5" FHD, 13 Megapixel fotocamera posteriore e 5 quella anteriore. prezzo: meno di 190€ spedito dall'europa o 150€ + sped. dalla cina.

PS dimenticavo l'so: kitkat con personalizzazione nubia ui (e c'è una cm 11 unofficial da installare dopo ;))

Romagnolo1973 14-02-2015 15:08

Quote:

Originariamente inviato da hackever (Messaggio 42143608)
zte nubia z5s: snap 800, 2gb ram, 5" FHD, 13 Megapixel fotocamera posteriore e 5 quella anteriore. prezzo: meno di 190€ spedito dall'europa o 150€ + sped. dalla cina.

PS dimenticavo l'so: kitkat con personalizzazione nubia ui (e c'è una cm 11 unofficial da installare dopo ;))

io il nubia 5S nella mia batteria di siti italo-cinesi non l'ho mai visto a quel prezzo ma sempre attorno a 240 e a quel punto meglio lo z7 a 10 euro in più,ci dai un indizio per trovarlo? Così lo metto tra i papabili di pagina 1 grazie

Update ---Trovato: Myefox penso dalla Cina con furore :-) A quel punto penso che lo spedito europa convenga perchè tra tempo spedizione e DHL+Dogana sono pari, dall'europa fa prima ad arrivare.
Se riesco lo metto su, per me un best buy assoluto, peccato solo nero a quel prezzo ma uguale dai.

san80d 14-02-2015 16:09

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 42143080)
Dimensioni abbastanza umane ( 14,4 cm di lunghezza)

un 5" deve stare necessariamente sotto i 14 cm... imho

Romagnolo1973 14-02-2015 17:10

infatti il nubia ha le dimensioni perfette, è qualche millimetro meno dei fatidici 14cm.
Lo sto mettendo su come altro best buy anche perchè ci si instlla la Miui tranquillamente essendo pienamente supportato dal team miui ufficiale (oltre alla CM11)

hackever 14-02-2015 17:16

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 42143915)
io il nubia 5S nella mia batteria di siti italo-cinesi non l'ho mai visto a quel prezzo ma sempre attorno a 240 e a quel punto meglio lo z7 a 10 euro in più,ci dai un indizio per trovarlo? Così lo metto tra i papabili di pagina 1 grazie

Update ---Trovato: Myefox penso dalla Cina con furore :-) A quel punto penso che lo spedito europa convenga perchè tra tempo spedizione e DHL+Dogana sono pari, dall'europa fa prima ad arrivare.
Se riesco lo metto su, per me un best buy assoluto, peccato solo nero a quel prezzo ma uguale dai.

è quello che dicevo pure io poi un utente del forum mi ha passato il link :O
alla fine l'ho comprato pagandolo 158€ spedito dall'europa (grazie allo sconto con i coupon che si trovano facilmente online), ora costa un pochino di più a causa del cambio, ma rimane un bestbuy.
il negozio è proprio quello.

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 42144390)
infatti il nubia ha le dimensioni perfette, è qualche millimetro meno dei fatidici 14cm.
Lo sto mettendo su come altro best buy anche perchè ci si instlla la Miui tranquillamente essendo pienamente supportato dal team miui ufficiale (oltre alla CM11)

riguardo alla miui lascia stare non arrivi a cena.
la cm ha una durata eccezionale ma perdi gran parte del reparto fotocamera (video max 720px)
La stock sfrutta al meglio la fotocamera ma ha un paio di difetti come durata e notifiche solo ad app aperte in background.
su un forum della concorrenza trovate un thread scritto da me completo di tutto ;)

azi_muth 14-02-2015 17:36

Quote:

Originariamente inviato da hackever (Messaggio 42143608)
zte nubia z5s: snap 800, 2gb ram, 5" FHD, 13 Megapixel fotocamera posteriore e 5 quella anteriore. prezzo: meno di 190€ spedito dall'europa o 150€ + sped. dalla cina.

PS dimenticavo l'so: kitkat con personalizzazione nubia ui (e c'è una cm 11 unofficial da installare dopo ;))

Questo è ancora meglio visto che è più compatto il design è più bello...anche se penso che il processore del Blade sia più potente.

Romagnolo1973 14-02-2015 17:47

Quote:

Originariamente inviato da hackever (Messaggio 42144410)
è quello che dicevo pure io poi un utente del forum mi ha passato il link :O
alla fine l'ho comprato pagandolo 158€ spedito dall'europa (grazie allo sconto con i coupon che si trovano facilmente online), ora costa un pochino di più a causa del cambio, ma rimane un bestbuy.
il negozio è proprio quello.


riguardo alla miui lascia stare non arrivi a cena.
la cm ha una durata eccezionale ma perdi gran parte del reparto fotocamera (video max 720px)
La stock sfrutta al meglio la fotocamera ma ha un paio di difetti come durata e notifiche solo ad app aperte in background.
su un forum della concorrenza trovate un thread scritto da me completo di tutto ;)

Sì infatti ho messo il prodotto in pagina 1 e ho indicato androidiani, poi la gente si sbatterà da sola a trovare la rom su quel sito, gli ho dato quasi la pappa pronta
Grazie della segnalazione, alla fine costa meno del redmi2, ha le stesse dimensioni ed è più potente, e se si considera che LTE nello Xiaomi va poco o nulla allora lato connettività sono alla pari.

Update: aggiunto il Meizu M1 Note che sta a 206 euro spedito quindi sostanzialmente rientra nella discussione e per un 5,5 dalle grandi prestazioni è un affare per chi ama i padelloni. I 16 Gb sono in una unica partizione quindi mossa intelligente anche se per molti quello spazio è poco.

hackever 15-02-2015 13:11

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 42144473)
Questo è ancora meglio visto che è più compatto il design è più bello...anche se penso che il processore del Blade sia più potente.

Nei benchmark antutu l'oppo r5 che monta anche lui lo snapdragon 615 arriva a 26.5k, lo z5s con l'ultima versione software (o la cm11) fa 40k!!! Lato hardware non c'è storia con nessuno a quel prezzo

@romagnolo quand'è che mandi l'y300 in pensione e mi vieni a dare una mano a sviluppare lo z5s?:D

Romagnolo1973 15-02-2015 15:34

Quote:

Originariamente inviato da hackever (Messaggio 42146543)
Nei benchmark antutu l'oppo r5 che monta anche lui lo snapdragon 615 arriva a 26.5k, lo z5s con l'ultima versione software (o la cm11) fa 40k!!! Lato hardware non c'è storia con nessuno a quel prezzo

@romagnolo quand'è che mandi l'y300 in pensione e mi vieni a dare una mano a sviluppare lo z5s?:D

purtroppo, o meglio dire per fortuna viste le mie scarse capacità, non sono uno sviluppatore e neppure un programmatore. Io al massimo trovo i bug e mi arrovello per risolverli o tramite qualche app scovata in internet risolvo qualche limite del device e poi condivido con la comunità.
Ma lo Z5S è sostanzialmente perfetto e tu hai già fatto un lavorone.
Senza quelli di Modaco o XDA che ci mettono le mani io faccio ben poco e il cinese non lo conosco; sebbene sia un hardware comune ad altri top gamma e quindi qualche sorgente si trova penso che se quelli di ZTE non aiutano un po' il Nubia Lollipop non lo vede, quelli di MIUI lo supportano ma con la versione vecchia quindi anche da loro vedo poco aiuto.
Il Nubia mi stuzzica parecchio (tra le altre cose reputo lo Z7Mini il device perfetto) ma penso che se il mio cellulare tiene botta qualche mese, ho più modo di divertirmi a smanettare su uno smartphone nato già con lollipop e cpu 64bit, comunque se trovo sul marciapiede 200 euro ci faccio un pensierino.

hackever 15-02-2015 15:47

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 42147022)
purtroppo, o meglio dire per fortuna viste le mie scarse capacità, non sono uno sviluppatore e neppure un programmatore. Io al massimo trovo i bug e mi arrovello per risolverli o tramite qualche app scovata in internet risolvo qualche limite del device e poi condivido con la comunità.
Ma lo Z5S è sostanzialmente perfetto e tu hai già fatto un lavorone.
Senza quelli di Modaco o XDA che ci mettono le mani io faccio ben poco e il cinese non lo conosco; sebbene sia un hardware comune ad altri top gamma e quindi qualche sorgente si trova penso che se quelli di ZTE non aiutano un po' il Nubia Lollipop non lo vede, quelli di MIUI lo supportano ma con la versione vecchia quindi anche da loro vedo poco aiuto.
Il Nubia mi stuzzica parecchio (tra le altre cose reputo lo Z7Mini il device perfetto) ma penso che se il mio cellulare tiene botta qualche mese, ho più modo di divertirmi a smanettare su uno smartphone nato già con lollipop e cpu 64bit, comunque se trovo sul marciapiede 200 euro ci faccio un pensierino.

io ci ho provato :fagiano:
cmq per la rom lollipop c'è già una versione alpha del porting della cm12, dato che sono gli stessi sviluppatori della cm 11 e che stanno curando tutta la famiglia nubia sono molto fiducioso che prima o poi arriverà :)
i 64 bit sono molto interessanti ma al momento l'impressione è che android non sia ancora pronto per sfruttarli al meglio. le prestazioni dello snap 615 sono a mio avviso deludenti, vedremo con l'810

PS una precisazione sullo z5s: la batteria con la cm11 installata ti porta tranquillamente fino a notte fonda, la batteria non è removibile ma è di semplice sostituzione (la backcover è a incastro e la batteria ha un connettore, nessuna vite da rimuovere).
La sd non è presente e la memoria interna è partizionata.

Romagnolo1973 15-02-2015 16:46

ecco infatti mi era venuto il dubbio sulla sd, le recensioni erano poche e non lo smontavano, avevo visto quella del Mini che invece ha la sd e tutto remobibile e pensavo avesse il carellino per la schedina e invece no. Se ripassi di qua ci dici quanto è circa lo spazio disponibile all'utente di quei 16gb?
Grazie

hackever 15-02-2015 17:51

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 42147295)
ecco infatti mi era venuto il dubbio sulla sd, le recensioni erano poche e non lo smontavano, avevo visto quella del Mini che invece ha la sd e tutto remobibile e pensavo avesse il carellino per la schedina e invece no. Se ripassi di qua ci dici quanto è circa lo spazio disponibile all'utente di quei 16gb?
Grazie

ci sono 2 partizioni: la prima da 2,46gb e la seconda da 9.8gb, le app vanno installate sulla prima

azi_muth 15-02-2015 18:19

Alla fin fine sono più importanti i vantaggi complessivi che derivano dall'architettura Arm 8 che i 64 bit che sono più marketing che altro.
4gb di ram li ho sul pc, mi viene difficile pensare che siano veramente utili su un telefono...

Chi lo ripara lo ZTE comprato dagli shop cinesi?
Ho letto che in caso di guasti andrebbe rispedito in Cina. A quel punto quante speranze ci sono per rivederlo?
In partica solo Grossoshop e Smartylife pare abbiano una garanzia di 24 mesi.
Smartylife con ritiro gratuito.

Romagnolo1973 15-02-2015 19:04

Quote:

Originariamente inviato da hackever (Messaggio 42147496)
ci sono 2 partizioni: la prima da 2,46gb e la seconda da 9.8gb, le app vanno installate sulla prima

grazie, pensavo fosse partizionato anche peggio, direi che va bene, certo per me che ho 16 Gb di canzoni va strettino.
Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 42147575)
Alla fin fine sono più importanti i vantaggi complessivi che derivano dall'architettura Arm 8 che i 64 bit che sono più marketing che altro.
4gb di ram li ho sul pc, mi viene difficile pensare che siano veramente utili su un telefono...

Chi lo ripara lo ZTE comprato dagli shop cinesi?
Ho letto che in caso di guasti andrebbe rispedito in Cina. A quel punto quante speranze ci sono per rivederlo?
In partica solo Grossoshop e Smartylife pare abbiano una garanzia di 24 mesi.
Smartylife con ritiro gratuito.

In linea di principio deve fare il giro del mondo se hai problemi, ma qualcuno ti garantisce 24 mesi che son sempre meglio dei 12 standard che si hanno in genere e sono un valore aggiunto da considerare quando si acquista. Tieni presente che alcuni marchi cinesi hanno assistenza anche in Italia per alcune cose (poi se dovesse essere complicato deve andare in Cina pure lui) come Oppo, Thl, Xiaomi. Ci sono anche siti italiani che vendono anche le marche più assurde e garantiscono una pseudo assistenza in Italia tramite qualche laboratorio tecnico che ha i pezzi da sostituire.
ZTE vende in Italia ma purtroppo come Meizu vende gli scarti cinesi vecchi di anni o quasi, però alla peggio sono comunque un riferimento utile se servisse http://www.ztedevices.it/
Purtroppo l'assistenza è il tallone d'achille, ma se vuoi un prodotto a prezzo basso di qualità superiore ai brand soliti (che a quel prezzo ti vendono robaccia) devi rischiare, ma basta avere un secondo cellulare muletto per evenienza (che abbiamo tutti in genere) e i tempi di attesa non pesano troppo.

san80d 15-02-2015 19:11

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 42147704)
Tieni presente che alcuni marchi cinesi hanno assistenza anche in Italia per alcune cose (poi se dovesse essere complicato deve andare in Cina pure lui) come Oppo, Thl, Xiaomi.

dici? che io sappia non fornisce assistenza in italia

Romagnolo1973 15-02-2015 19:49

Quote:

Originariamente inviato da san80d (Messaggio 42147722)
dici? che io sappia non fornisce assistenza in italia

azz, vero! Pensavo che i 2 shop italiani xiaomi avessero un minimo di assistenza (mi ricordavo la scritta grossa 2 anni assistenza in Italia) invece si appoggiano pure loro al laboratorio esterno, a quel punto il loro prezzo ricaricato non ha alcun senso.

hackever 15-02-2015 23:36

la garanzia è quella che ti fornisce paypal e dura giusto i 15 giorni che hai per chiedere il recesso :D
Battute a parte la garanzia e soprattutto l'assistenza sono il tallone di achille di tutti i telefoni, pure quelli "europei" (apple esclusa).
un esempio? per sapere quanto costa cambiare uno schermo del tanto blasonato moto g bisogna recarsi in un centro di ritiro autorizzato che lo spedisce a un centro riparazione motorola dove dei tecnici valuteranno l'anomalo caso (mai visto un cell con il vetro rotto!) e invieranno un preventivo personalizzato al centro di ritiro che poi vi contatterà. Se non accettate la cifra sicuramente folle della riparazione fanno 15€ per il preventivo e 2 settimane senza cellulare per niente.
Meglio ripararseli da soli

san80d 15-02-2015 23:42

Quote:

Originariamente inviato da hackever (Messaggio 42148415)
Meglio ripararseli da soli

i "riparatori" cinesi esistono per questo :D

azi_muth 16-02-2015 00:11

Quote:

Originariamente inviato da hackever (Messaggio 42148415)
la garanzia è quella che ti fornisce paypal e dura giusto i 15 giorni che hai per chiedere il recesso :D
Battute a parte la garanzia e soprattutto l'assistenza sono il tallone di achille di tutti i telefoni, pure quelli "europei" (apple esclusa).
un esempio? per sapere quanto costa cambiare uno schermo del tanto blasonato moto g bisogna recarsi in un centro di ritiro autorizzato che lo spedisce a un centro riparazione motorola dove dei tecnici valuteranno l'anomalo caso (mai visto un cell con il vetro rotto!) e invieranno un preventivo personalizzato al centro di ritiro che poi vi contatterà. Se non accettate la cifra sicuramente folle della riparazione fanno 15€ per il preventivo e 2 settimane senza cellulare per niente.
Meglio ripararseli da soli

Beh ma un vetro rotto non è mai in garanzia, perchè non è un difetto di fabbricazione e poi non tutto lo puoi riparare da solo.

Ultimamente ho inviato in assistenza un huawei y300 di 1 anno e mezzo preso da wind che si è spento improvvisamente e non più riacceso nemmeno con batteria diversa e con caricatore e il mio nokia 920 che ha bruciato il connettore di alimentazione. Vediamo cosa accade ma sono comunque 20gg di attesa minimo per sapere qualcosa.
Sullo huawei non avre saputo dove mettere le mani, visto che è completamente morto, fosse stato d'importazione l'avrei risposto in un cassonetto ( vabbè forse ci doveva andare lo stesso anche funzionante visto come stava andando ultimamente :D )
Per il nokia avrei potuto fare qualcosa visto che si accende ma se me lo cambiano con uno nuovo ( come ha richiesto il centro assistenza) è meglio...

Anche su quei terminali dove c'è la garanzia ufficiale italiana spesso dipende dalla buona volontà dei centri assistenza e dei produttori.

Nel caso del connettore bruciato ho letto in giro che un caso analogo su un Lg non è passato in garanzia ma hanno richiesto una riparazione di 150 euro su un telefono che ne valeva 200.
Spero che Ms non mi tratti allo stesso modo: in fondo ho acquistato un ex top di gamma ( anche se al 40% del prezzo di listino :D )


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:32.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.