Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Amshagar 09-12-2018 18:49

Quote:

Originariamente inviato da Lamak3 (Messaggio 45935975)
Sì, a me: il wifi!
Internet andava così lento che Netflix e Raiplay erano diventati inutilizzabili per vedere i video sulla TV tramite Chromecast.
Googlando ho risolto facendo un reset della connessione di rete:
prompt dei comandi (come amministratore) > digitato
netsh int ip reset resetlog.txt (dai invio)
netsh winsock reset (dai invio)
netsh winhttp>reset proxy (dai invio)
Riavviato il PC
Ho controllato e mi son trovati installati i DNS di CloudFlire.
Ad ogni modo ora il wifi va come era prima dell'ultimo aggiornamento

Anche a me sta dando parecchie noie con il wifi...

Nicodemo Timoteo Taddeo 10-12-2018 09:21

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix Fire (Messaggio 45936765)
il discorso di wannacry non era un paragone infatti, era cosa succede a non preoccuparsi mai di problemi di sicurezza, il caso del software in questione è un problema banale, ma perché non cambiare?

Ad esempio perché non c'è niente di meglio del mio 1by1 per coprire le mie esigenze? Se un programma mi da tutto quello che serve e non c'è un altro che sa far altrettanto perché cambiarlo? Solo perché qualcuno dice che non è giusto usarlo???? Devo basare le mie scelte e sforzarmi a cambiare per via dei pareri e desideri degli altri? :)


Quote:

se ogni volta che si scoprono queste cose si "provvedesse a risolvere il problema" si avrebbe una mentalità più adatta ad evitare problemi
Ma quando non c'è un problema, quale è il problema? (ops scusate il contorsionismo dialettico :doh: )


Quote:

domanda, perché non aggiorni? Quali vantaggi ti porta?
Qui dovrei fare una lunga tiritera spiegando delle macchine virtuali usate per test software e configurazioni rete, e delle macchine reali in cui ogni minuto di down o malfunzionamento son soldi che volano via, ma siccome mi scoccia la faccio breve breve dicendo che in realtà mi chiamo Vujadin Boskov ed è mia la frase "Squadra che vince non si cambia"

Così come è anche mia la frase "Questa partita la possiamo vincere, perdere o pareggiare", e sempre mia quella "In campo sembravamo turisti. Con la differenza che per entrare allo stadio non abbiamo pagato il biglietto."

Non c'entrano niente ma è sempre bello rileggerle :D

Wikkle 10-12-2018 10:08

Che cavolo è?
Praticamente Windows, da solo, senza chiedere nulla… ha compresso un sacco di files su disco C.


Ora ci sono un sacco di icone con le 2 freccette azzurre in alto a destra e se voglio decomprimere, si deve selezionare i vari files e fare ore di decompressione.


Ma perchè l'ha fatto? E perché senza chiedere niente? :doh: :read: :muro:



Fatal Frame 10-12-2018 10:09

Quote:

Originariamente inviato da Wikkle (Messaggio 45937778)
Che cavolo è?
Praticamente Windows, da solo, senza chiedere nulla… ha compresso un sacco di files su disco C.


Ora ci sono un sacco di icone con le 2 freccette azzurre in alto a destra e se voglio decomprimere, si deve selezionare i vari files e fare ore di decompressione.


Ma perchè l'ha fatto? E perché senza chiedere niente? :doh: :read: :muro:

Non hai preso qualche virus/trojan ??

Wikkle 10-12-2018 10:12

Quote:

Originariamente inviato da Fatal Frame (Messaggio 45937780)
Non hai preso qualche virus/trojan ??

Non penso… leggendo online pare che succeda dopo gli aggiornamenti di Windows.

Fatal Frame 10-12-2018 10:12

Quote:

Originariamente inviato da Wikkle (Messaggio 45937786)
Non penso… leggendo online pare che succeda dopo gli aggiornamenti di Windows.

Mai vista una cosa del genere :fagiano:

DanieleG 10-12-2018 10:14

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45936635)
Ho usato nel periodo in questione ed uso tuttora computer con windows update disattivato e senza aggiornamenti da anni

Vantatene.

amd-novello 10-12-2018 10:30

Quote:

Originariamente inviato da Wikkle (Messaggio 45937778)
Ora ci sono un sacco di icone con le 2 freccette azzurre in alto a destra e se voglio decomprimere, si deve selezionare i vari files e fare ore di decompressione.

che icona è con le due frecce?

Nicodemo Timoteo Taddeo 10-12-2018 10:33

Quote:

Originariamente inviato da DanieleG (Messaggio 45937789)
Vantatene.

C'è da vantarsi? O il contrario? Spiega...

Wikkle 10-12-2018 10:33

Quote:

Originariamente inviato da amd-novello (Messaggio 45937829)
che icona è con le due frecce?

Notepad plus, ma è così per tutti i files su C, sia esistenti che quando vengono creati nuovi (quindi risultano già compressi)

DanieleG 10-12-2018 10:36

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45937838)
C'è da vantarsi? O il contrario? Spiega...

Sì vabbè :asd:
Uno che si vanta di non aggiornare i sistemi da anni non dovrebbe avvicinare un pc da km.
Figuriamoci poi i server.

Comunque questa discussione è appestata da gente che non porta nessun contributo, se non scrivere "winzozz", "micro$oft" e amenità varie.

Averell 10-12-2018 10:37

Quote:

Originariamente inviato da DanieleG (Messaggio 45937789)
Vantatene.

al di la della conclusione che trai (e che mi trova peraltro d'accordo), quello che onestamente spiazza è l'atteggiamento di fronte a certe informazioni che vengono sistematicamente banalizzate, schernite o sminuite.

Per carità, chi ha fatto la sparata su AIMP originando il dibattito è semplicemente un amatore e vive l'informatica come una semplice passione che non gli genera reddito in alcun modo (quindi, no tecnico di laboratorio nè professore anzi, non ha non ha nemmeno una posizione sociale di rilevo) però...

Phoenix Fire 10-12-2018 10:43

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45937679)
Ad esempio perché non c'è niente di meglio del mio 1by1 per coprire le mie esigenze? Se un programma mi da tutto quello che serve e non c'è un altro che sa far altrettanto perché cambiarlo? Solo perché qualcuno dice che non è giusto usarlo???? Devo basare le mie scelte e sforzarmi a cambiare per via dei pareri e desideri degli altri? :)


ovviamente no, se non c'è alternativa si usano altri sistemi per "mettere in sicurezza", però leggendo i commenti non mi sembra che AMPI fosse così insostituibile (non conosco il programma nei dettagli)
Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45937679)
Ma quando non c'è un problema, quale è il problema? (ops scusate il contorsionismo dialettico :doh: )

che molte volte il problema c'è ma nessuno se ne accorge

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45937679)
Qui dovrei fare una lunga tiritera spiegando delle macchine virtuali usate per test software e configurazioni rete, e delle macchine reali in cui ogni minuto di down o malfunzionamento son soldi che volano via
cut

senza dettagli sulla prima parte non saprei cosa risponderti, sulla seconda quindi vorresti dirmi che meglio mantenere sistemi non aggiornati perché non si è capaci a organizzarsi con gli update? ovviamente non dico di aggiornare tutto il giorno prima che escano gli update, ma ci sono pratiche (che ovviamente vanno adattate negli scenari e nei contesti) che vengono seguite dalla maggior parte delle aziende del mondo su come fare, per esempio prima vedere cosa correggono gli update per valutarne l'urgenza, poi testare gli update su macchine ad hoc, vedere quando "costa" aggiornare, se tutto è compatibile e poi procedere, magari a scaglioni e minimizzando il downtime.

@averall
grazie dei +1

Nicodemo Timoteo Taddeo 10-12-2018 10:45

Quote:

Originariamente inviato da DanieleG (Messaggio 45937849)
Sì vabbè :asd:
Uno che si vanta di non aggiornare i sistemi da anni non dovrebbe avvicinare un pc da km.
Figuriamoci poi i server.

ROTFL tu sì che hai tante buone certezze, vedi dopo...


Quote:

Comunque questa discussione è appestata da gente che non porta nessun contributo, se non scrivere "winzozz", "micro$oft" e amenità varie.
Quando dove e chi in questa discussione? Linka per favore, o taci diversamente intelligente!

In ogni caso puoi benissimo non seguirla né tanto meno partecipare, nel frattempo che ci rifletti su, posso umilmente suggerirti di farti una bella carriolata di cazzi tuoi.

Averell 10-12-2018 10:47

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix Fire (Messaggio 45937861)
...

si, però scrivimelo almeno bene :asd: :
AIMP, non AMPI :D

Averell 10-12-2018 10:48

@ nicodemo:
calma calma, non riferito a te (da li' l'equivoco..) ma ha ragione in pieno (dimmi come ti esprimi e ti dirò chi sei)...

Quote:

Originariamente inviato da Wikkle (Messaggio 45937841)
Notepad plus, ma è così per tutti i files su C, sia esistenti che quando vengono creati nuovi (quindi risultano già compressi)

credo in effetti di aver visto qualcosa di simile su reddit, mi sbaglio? (ora non trovo più la discussione)..

Cmq, se l'effetto collaterale è quello dai, alla fine è anche piacevole :fagiano: (tutto quello che fa "lucine" infatti è apprezato dai più)...

A parte tutto, che ramo?
1803 o 9?

Nicodemo Timoteo Taddeo 10-12-2018 11:00

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix Fire (Messaggio 45937861)
ovviamente no, se non c'è alternativa si usano altri sistemi per "mettere in sicurezza", però leggendo i commenti non mi sembra che AMPI fosse così insostituibile (non conosco il programma nei dettagli)

Ma niente è insostituibile, si può sempre spegnere il computer e si sopravvive lo stesso. Ma il computer dovrebbe essere un mezzo per fare delle cose, se alcune cose si riesce a farle al meglio con alcuni programmi, a fronte di rischi minimi, direi minimissimi, per me è meglio la comodità che sentirmi a disagio. Se il rischio fosse elevato non ci starei a perderci due attimi per decidere, tranquillo.


Quote:

che molte volte il problema c'è ma nessuno se ne accorge
Sì ma prima o poi bisogna contestualizzare, non si può sempre parlare in linea generale allargando il dsicorso a contesti ben diversi. In questo caso dove è il problema? Quanti si sono fatti ciullare da .mp3 o altri file audio malevoli usando un riproduttore non particolarmente killer application? Qualcuno ne conosce? Io ne conosco con .pdf o i file di office predisposti con apposite macro, ed i motivi della loro esistenza e probabilità di riceverli sono abbastanza semplici da comprendere, ma file audio? Chi, dove, quando?


Quote:

senza dettagli sulla prima parte non saprei cosa risponderti, sulla seconda quindi vorresti dirmi che meglio mantenere sistemi non aggiornat
Alt, qui ti fermo :)

Ho scritto già ieri che non intendo né voglio convincere alcuno a non aggiornare i loro sistemi operativi e tutti i vari programmi. Io parlo per me, non mi occupo dell'umanità, non mi interessa fare proselitismo e nemmeno ho la pretesa di essere sempre nel giusto... facciano come meglio gli pare o conviene, esattamente come faccio io. Alcuni li aggiorno altri no punto

Nicodemo Timoteo Taddeo 10-12-2018 11:08

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 45937879)
@ nicodemo:
calma calma, non riferito a te (da li' l'equivoco..) ma ha ragione in pieno (dimmi come ti esprimi e ti dirò chi sei)...

A chiunque fosse riferito, secondo me sta sbagliando alla grande. Proprio in questa discussione non vedo, almeno ultimamente, denigratori per partito preso né tanti storpiatori di nomi.

Su altre, soprattutto su altre sezioni del forum, posso darvi ragione, ma qui... mi pare che ci sia tutto sommato un buon ambiente.

Averell 10-12-2018 11:18

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix Fire (Messaggio 45937861)
..

visto che su di te "fa presa*", valuta seriamente (dopo esserti fatto un backup per sicurezza) l'attivazione (PC permettendo...) del VBS+integrità della memoria (si, lo so: delle sigle):
lo scrupolo sarà quello di sempre (cioè non cliccare alla °!° di cane su tutto quello che respira) ma, visto che permette importanti benefici (tra cui tutelare contro certi rischi che possono nascere anche da un click frettoloso,)...

In fondo se non se ne parla su un forum d'informatica voglio vedere dove ne dovremmo parlare :O ...

----
Giusto, perderai al più il 2% di prestazioni ma ti garantisco sono ben spese (alla luce proprio dei vantaggi che ne trarresti) anzi, per dirla tutta, di gran lunga spese meglio che le eventuali rinunce prodotte da Spectre e famiglia (e non perchè a questi rischi sia meno sensibile, intendiamoci eh...anche perchè molte cose sono applicate in via automatica da Windows stesso per cui)...


Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45937934)
A chiunque fosse riferito, secondo me sta sbagliando alla grande. Proprio in questa discussione non vedo, almeno ultimamente, denigratori per partito preso né tanti storpiatori di nomi.

Su altre, soprattutto su altre sezioni del forum, posso darvi ragione, ma qui... mi pare che ci sia tutto sommato un buon ambiente.

non vive infatti in una sola sezione quando frequenta il forum e l'aria che si respira (da sempre) è quella (complice certamente anche MS con i suoi errori ma insomma, quando si manca di rispetto pensando che solo gli altri siano i migliori [di sicuro non si tiene conto dell'ecosistema su cui i software MS sono chiamati a girare, per es...])





*cioè hai il modo di ragionare che per come la vedo io si avvicina al mio...

Phoenix Fire 10-12-2018 11:33

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45937909)
Ma niente è insostituibile, si può sempre spegnere il computer e si sopravvive lo stesso. Ma il computer dovrebbe essere un mezzo per fare delle cose, se alcune cose si riesce a farle al meglio con alcuni programmi, a fronte di rischi minimi, direi minimissimi, per me è meglio la comodità che sentirmi a disagio. Se il rischio fosse elevato non ci starei a perderci due attimi per decidere, tranquillo.

diciamo che ho "approfittato" della discussione perché comunque il tema secondo me è spesso sottovalutato, appunto il non cambiare il player audio nel caso lo si usi "basicamente" mi sembra un ragionamento sbagliato.


Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45937909)
Sì ma prima o poi bisogna contestualizzare, non si può sempre parlare in linea generale allargando il dsicorso a contesti ben diversi. In questo caso dove è il problema? Quanti si sono fatti ciullare da .mp3 o altri file audio malevoli usando un riproduttore non particolarmente killer application? Qualcuno ne conosce? Io ne conosco con .pdf o i file di office predisposti con apposite macro, ed i motivi della loro esistenza e probabilità di riceverli sono abbastanza semplici da comprendere, ma file audio? Chi, dove, quando?

ho conosciuto gente che ha premuto si quando aprendo un mp3, l'UAC ha chiesto sicuro? Ovviamente non era un mp3 ma un eseguibile con estensione con per nome ".mp3" e icona quella di un file audio di windows, quindi...

Alt, qui ti fermo :)

Ho scritto già ieri che non intendo né voglio convincere alcuno a non aggiornare i loro sistemi operativi e tutti i vari programmi. Io parlo per me, non mi occupo dell'umanità, non mi interessa fare proselitismo e nemmeno ho la pretesa di essere sempre nel giusto... facciano come meglio gli pare o conviene, esattamente come faccio io. Alcuni li aggiorno altri no punto[/quote]
mi interessa capire, non mi sembri il solito "allarmista" del tipo "non aggiornate che è pericoloso, i rettilinei vi spiano", per questo mi interessava la discussione.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.