Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Reflex digitali - Consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=152)
-   -   Prima reflex: confronto Nikon 3100, Canon 600d, Pentax kr (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2352427)


SuperMariano81 26-05-2011 13:07

Quote:

Originariamente inviato da chargundam (Messaggio 35237916)
forse ti stai confondendo, lui parla di 600d non di 60d :D
cmq io stavo per prendere la 600d a con un piccolo sforzo in + ho ordinato la 60d :D :D :D

Urco! hai ragione!!!!
Chiedo scusa per l'errore, in ogni caso la 600d è una categoria superiore alla 3100 ed ha parecchie feature in più alla 3100d.
Ma la cosa che fa la differenza tra le entry è l'ergonomia :)

Quote:

Originariamente inviato da piazzalabomba (Messaggio 35238739)
mi son permesso di sottolineare PENTAPRISMA e DOPPIA GHIERA che sono tra le funzioni "base" che dovrebbero stare su ogni reflex, nnaggia alla case (che spacciano un mirino falsato da compatta per reflex), come vendere oggi una citycar senza climatizzatore e airbag...

Penso sia stato uno dei metodi per diffondere la tecnologia reflex "in basso", verso chi non hai troppi soldi da spendere :)

Quote:

Originariamente inviato da chargundam (Messaggio 35237916)
aggiungo inoltre, mirino 100% (per modelli semi-pro), gamma dinamica, iso estremi, uscite/entrate connessioni (hdmi, microfono,remote flash..), bracketing, liveview, funzioni speciali come timelapse o hdr, esposizione multipla, controllo esposizione su tutto il campo (o quasi), sistema AF, raffica scatti... mi fermo solo ché sò stanco...

Difatti ogni tanto uso la 500d e la trovo parecchio limitata rispetto alla 7d (tralasciando l'ergonomia), già i punti di messa a fuoco mi sembrano.... pochissimi :D

sonikshadow 26-05-2011 13:09

Quote:

Originariamente inviato da chargundam (Messaggio 35237916)
forse ti stai confondendo, lui parla di 600d non di 60d :D

Si, infatti.
La 60D purtroppo è troppo per il prezzo e sinceramente sono un po' contro il comprare usato... sono un po' diffidente.

SuperMariano81 26-05-2011 13:39

Quote:

Originariamente inviato da sonikshadow (Messaggio 35239110)
Si, infatti.
La 60D purtroppo è troppo per il prezzo e sinceramente sono un po' contro il comprare usato... sono un po' diffidente.

allora compra nuovo on-line, vai in negozio e provale un po', quella che ti da maggiore feeling sarà tua.
Tra la lista delle papabili voto per 600d + 18-55isoppure per 550d + 18-55is + 50mm f/1.8 (che la porti via allo stesso prezzo della precedente) ma con un ottica fissa in più che male non fa.

piazzalabomba 26-05-2011 14:31

Quote:

Originariamente inviato da SuperMariano81 (Messaggio 35239091)
Penso sia stato uno dei metodi per diffondere la tecnologia reflex "in basso", verso chi non hai troppi soldi da spendere :)

macché, si parla di prodotti super massificati che hanno un costo alla produzione ridicolo e su cui solo loro sanno bene quanto ci vanno a guadagnare, un discorso simile va per i sensori CMOS adottati (i più economici da produrre ma anche quelli "qualitativamente" più lontani dalla gamma di un CCD o ancor più pellicola), semplicemente VENDONO quindi se ne STRAFREGANO di puntare solo sulla qualità e sul miglioramento. Ed ecco mille versioni una dopo l'altra che implementano una funzione alla volta, esattamente come le automobili!!!
se non c'è una legge che li costringe, nulla cambia! :muro:

vabbè, buoni scatti a tutti!

torgianf 26-05-2011 14:44

Quote:

Originariamente inviato da piazzalabomba (Messaggio 35239817)
macché, si parla di prodotti super massificati che hanno un costo alla produzione ridicolo e su cui solo loro sanno bene quanto ci vanno a guadagnare, un discorso simile va per i sensori CMOS adottati (i più economici da produrre ma anche quelli "qualitativamente" più lontani dalla gamma di un CCD o ancor più pellicola), semplicemente VENDONO quindi se ne STRAFREGANO di puntare solo sulla qualità e sul miglioramento. Ed ecco mille versioni una dopo l'altra che implementano una funzione alla volta, esattamente come le automobili!!!
se non c'è una legge che li costringe, nulla cambia! :muro:

vabbè, buoni scatti a tutti!

mi sembra ovvio che facciano i loro interessi e non i tuoi :stordita: . se in una entry ci mettono pentaprisma, 1/8000 di otturatore, 10 fps, doppia ghiera, doppio display ecc... , poi le pro a chi le vendono ? in qualche modo devono pure diversificare i prodotti....

piazzalabomba 26-05-2011 17:47

Quote:

Originariamente inviato da torgianf (Messaggio 35239917)
mi sembra ovvio che facciano i loro interessi e non i tuoi :stordita: . se in una entry ci mettono pentaprisma, 1/8000 di otturatore, 10 fps, doppia ghiera, doppio display ecc... , poi le pro a chi le vendono ? in qualche modo devono pure diversificare i prodotti....

compà, però pure tu... si parlava di pentaprisma e doppia ghiera, mica di mette tutto di serie, e daje con la testa! :cool:

torgianf 26-05-2011 19:18

Quote:

Originariamente inviato da piazzalabomba (Messaggio 35241291)
compà, però pure tu... si parlava di pentaprisma e doppia ghiera, mica di mette tutto di serie, e daje con la testa! :cool:

abe', se aggiungi pentaprisma e doppia ghiera ad alcune entry tipo la kr, possono pure cestinare il 90% delle semi pro. e' ovvio che dal nostro punto di vista non farebbe una grinza, soprattutto se costasse 600€....

twistdh 28-05-2011 16:17

paragonare una k-r a 550/600d/d3100 mi sembra un'eresia. la k-r è decisamente superiore specie come corpo.
le canikon entry level sono proprio plasticotte!!

poi sono d'accordo che bisogna prendere quella che si trova più comoda, tanto le belle foto le fa il fotografo :D

sonikshadow 01-06-2011 15:56

Rieccomi tra voi, ancora fortemente indeciso...

Leggendo in questi giorni ho trovato che la differenza garanzia europa/italia è netta per quanto riguarda nikon, mentre per canon non cambia poi molto. E' vero?

La mia scelta si è ridotta a:
- canon 550d + 18-55 is = prezzo minimo 609€
- canon 600d + 18-55 is 2 = prezzo minimo 714€
da trovaprezzi

Cosa ne dite?
Mi farebbero gola le base delle semipro per le caratteristiche in più (pentaprisma, secondo display e doppia ghiera), però sinceramente non posso spendere di più e non voglio andare sull'usato.

Fate l'ultimo sforzo... la 600d vale i 100€ in più? Oppure è meglio mettere i soldi da parte per un obbiettivo tipo 50ino?

twistdh 02-06-2011 14:07

secondo ME la 600d non vale i soldi in più che costa, fa delle foto identiche a quelle che vengono fatte con la 550d. se puoi fare a meno del display orientabile vai di 550d.

questa è la mia opinione, poi fai come vuoi :D

ciao

zyrquel 02-06-2011 14:15

Quote:

Originariamente inviato da sonikshadow (Messaggio 35280565)
... la 600d vale i 100€ in più? Oppure è meglio mettere i soldi da parte per un obbiettivo tipo 50ino?

la seconda che hai detto

Motorbreath 02-06-2011 15:29

Scusate se mi intrometto nella discussione. Ero quasi deciso a prendere una Pentax K-r, ma leggendo bene le condizioni di garanzia (http://www.pentaxfoto.it/dcms_index.php?id=237&lang=it), ho avuto dei seri ripensamenti, e sono ritornato a considerare Canon e Nikon. I modelli che mi interessano sono: Nikon d3100 e d5100, e Canon 550d e 600d. Le prime 2 le ho tenute in mano e mi sembravano piccoline, non riuscivo a trovare posto per il mignolo della mano destra (eppure non ho ste manone....), ma penso che mi ci potrei abituare. Ho provato la 500d di un mio parente e l'ergonomia mi convinceva di più, quindi sotto questo aspetto Canon sembrerebbe la scelta migliore. A parte queste differenze riscontrabili da un neofita come me, ho consultato siti specialistici (questo in particolare: http://www.dxomark.com/index.php/Camera-Sensor/Compare/Compare-sensors/%28appareil1%29/645|0/%28appareil2%29/698|0/%28appareil3%29/692|0/%28onglet%29/0/%28brand%29/Canon/%28brand2%29/Nikon/%28brand3%29/Canon) per cercare di capirne di più, ma le differenze tra queste macchine mi sembrano davvero marginali. Oltretutto come prezzi siamo li: ho trovato vicino casa la 550d a 690, la 600d a 800, la d5100 a 770, la d3100 a 500, tutte con 18-55 (IS per le Canon, VR per le Nikon. Sono stabilizzati?). Mi rimetto quindi a chi è più esperto per un consiglio, magari qualcuno di voi le ha provate e può dirmi qualcosa in più....

ficofico 02-06-2011 15:37

Io ti consiglio la 60d.... spendi un pò di più ma sarai ampiamente ripagato sia dalle feature sia dal corpo macchina.... altrimenti se proprio non ci arrivi, la 600d... fai conto che il prezzo della 600d che hai postato è elevato, con gli stessi soldi se guardi bene, ci compri la 60d

Motorbreath 02-06-2011 16:03

Il tetto massimo fissato inizialmente era di 600 euro. Sotto questa cifra praticamente riesco a prendere solo Canon 1100d e Nikon d3100. Arrivare agli 800 della 600d o i 770 della d5100 sarebbe una piccola pazzia, che mi concederei solo se ci fosse un'effettivo riscontro a livello di qualità. Vale la pena considerare la 1100d e la d3100? Costano comunque sui 500 euro, che non sono noccioline...

theanswer83 02-06-2011 16:27

Potresti optare per la 550d (18-55IS) che costa 609 euro su trovaprezzi.

Motorbreath 02-06-2011 16:33

Cerco solo apparecchi con garanzia italiana.

theanswer83 02-06-2011 16:42

Qualcuno mi aveva detto che per la canon europea o italiana non cambiava...non so se è vero

piazzalabomba 02-06-2011 17:44

Quote:

Originariamente inviato da Motorbreath (Messaggio 35287285)
Scusate se mi intrometto nella discussione. Ero quasi deciso a prendere una Pentax K-r, ma leggendo bene le condizioni di garanzia (http://www.pentaxfoto.it/dcms_index.php?id=237&lang=it), ho avuto dei seri ripensamenti, e sono ritornato a considerare Canon e Nikon. I modelli che mi interessano sono: Nikon d3100 e d5100, e Canon 550d e 600d. Le prime 2 le ho tenute in mano e mi sembravano piccoline, non riuscivo a trovare posto per il mignolo della mano destra (eppure non ho ste manone....), ma penso che mi ci potrei abituare. Ho provato la 500d di un mio parente e l'ergonomia mi convinceva di più, quindi sotto questo aspetto Canon sembrerebbe la scelta migliore. A parte queste differenze riscontrabili da un neofita come me, ho consultato siti specialistici (questo in particolare: http://www.dxomark.com/index.php/Camera-Sensor/Compare/Compare-sensors/%28appareil1%29/645|0/%28appareil2%29/698|0/%28appareil3%29/692|0/%28onglet%29/0/%28brand%29/Canon/%28brand2%29/Nikon/%28brand3%29/Canon) per cercare di capirne di più, ma le differenze tra queste macchine mi sembrano davvero marginali. Oltretutto come prezzi siamo li: ho trovato vicino casa la 550d a 690, la 600d a 800, la d5100 a 770, la d3100 a 500, tutte con 18-55 (IS per le Canon, VR per le Nikon. Sono stabilizzati?). Mi rimetto quindi a chi è più esperto per un consiglio, magari qualcuno di voi le ha provate e può dirmi qualcosa in più....


Non comprendo quale sia il problema; nel link inviato vengono riportate le condizioni della garanzia EUROPEA di casa Pentax, che sono condizioni assolutamente in linea con le condizioni di garanzia di tutti gli altri produttori.

Semmai, qualora non ne fossi al corrente, così come altri marchi anche Pentax ha una distribuzione italiana specifica, con garanzia ITALIANA. Il distributore italiano è la FOWA, che cura anche l'assistenza italiana (un po' come NITAL per nikon), quindi al momento dell'acquisto/scelta del modello è opportuno chiedere al venditore di quale garanzia si tratti, se Europea o Italiana.

In genere i prodotti con garanzia europea vengono venduti a prezzi inferiori dell'ordine del centinaio di euro, rimane tuttavia assolutamente integra la possibilità di ricevere sostituzioni/riparazioni/assistenza anche in garanzia europea (per la quale cambia in genere il sol fatto che invece che spedire in italia, dovrai spedire presso il centro europeo - nel caso di Pentax mi pare sia in Francia - e almeno in quanto ad assistenza PENTAX è il marchio più celere in europa nel restituire il prodotto).

Motorbreath 02-06-2011 18:38

Quote:

Originariamente inviato da piazzalabomba (Messaggio 35288207)
Non comprendo quale sia il problema; nel link inviato vengono riportate le condizioni della garanzia EUROPEA di casa Pentax, che sono condizioni assolutamente in linea con le condizioni di garanzia di tutti gli altri produttori.

Semmai, qualora non ne fossi al corrente, così come altri marchi anche Pentax ha una distribuzione italiana specifica, con garanzia ITALIANA. Il distributore italiano è la FOWA, che cura anche l'assistenza italiana (un po' come NITAL per nikon), quindi al momento dell'acquisto/scelta del modello è opportuno chiedere al venditore di quale garanzia si tratti, se Europea o Italiana.

In genere i prodotti con garanzia europea vengono venduti a prezzi inferiori dell'ordine del centinaio di euro, rimane tuttavia assolutamente integra la possibilità di ricevere sostituzioni/riparazioni/assistenza anche in garanzia europea (per la quale cambia in genere il sol fatto che invece che spedire in italia, dovrai spedire presso il centro europeo - nel caso di Pentax mi pare sia in Francia - e almeno in quanto ad assistenza PENTAX è il marchio più celere in europa nel restituire il prodotto).

Spedire fuori dall'italia non mi sta bene, per via della spesa extra e dei tempi di spedizione più lunghi. Il contratto di garanzia che ho linkato l'ho preso dal sito della FOWA ed è in lingua italiana, quindi deduco che FOWA non faccia alcuna distinzione tra macchine con garanzia italiana o europea. A quanto ho capito, la garanzia europea fornita dal produttore è di un solo anno, mentre per il secondo anno è a carico del venditore, il quale può decidere arbitrariamente secondo sua convenienza come agire per risolvere la questione. Canon e Nital offrono rispettivamente 2 e 3 anni di assistenza per i clienti italiani che acquistano macchine importate ufficialmente.

piazzalabomba 02-06-2011 20:34

Quote:

Originariamente inviato da Motorbreath (Messaggio 35288553)
Spedire fuori dall'italia non mi sta bene, per via della spesa extra e dei tempi di spedizione più lunghi. Il contratto di garanzia che ho linkato l'ho preso dal sito della FOWA ed è in lingua italiana, quindi deduco che FOWA non faccia alcuna distinzione tra macchine con garanzia italiana o europea. A quanto ho capito, la garanzia europea fornita dal produttore è di un solo anno, mentre per il secondo anno è a carico del venditore, il quale può decidere arbitrariamente secondo sua convenienza come agire per risolvere la questione. Canon e Nital offrono rispettivamente 2 e 3 anni di assistenza per i clienti italiani che acquistano macchine importate ufficialmente.

Hai capito malissimo. Il riferimento che hai dato riguarda garanzia EUROPEA per prodotti registrati con tale garanzia, la garanzia italiana FOWA è e rimane in Italia e si espleta a mezzo FOWA Card (cosa simile avviene solo con NITAL), e come da legge hai garanzia per 2 anni (1° anno dal venditore, 2° dal produttore, che nel caso di PENTAX con garanzia ITALIANA fa riferimento a FOWA, tramite FOWA Card). Con garanzia EUROPEA te dovrai spedire all'estero a spese tue (così come per canon&co con garanzie non italiane) per poi aspettare rispedizione (a carico del produttore), nel caso di PENTAX pratiche usualmente risolte in 20-25gg.

E sottolineo che l'assistenza Pentax è rinomata per affidabilità e tempi celeri (con garanzia europea e italiana le pratiche vengono risolte in ca 20-25gg, compreso tempi di spedizione), a differenza di marchi come Sigma e Nikon (son queste le esperienze di cui ho avuto riferimenti dal mio venditore) richiedono anche attese superiori ai 2 mesi, chi c'è passato sa bene di cosa si parla...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:48.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.