Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Mercati e Finanza (forum chiuso) (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=149)
-   -   Aspettando fiduciosi il crollo immobiliare... (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1211324)


flapane 24-09-2008 11:05

Grazie dei consigli! C'è da dire che noi in contemporanea dobbiamo anche vendere, quindi non saprei dire se cambierebbe qualcosa, visto che se scendesse da un lato, probabilmente il prezzo scenderebbe pure dall'altro e anzi, ci sarebbe il rischio, aspettando troppo, che i soldi da mettere in più per il nuovo acquisto diminuiscano di valore.

dave4mame 24-09-2008 11:15

sta tranquillo... i prezzi raggiungeranno i massimi storici il giorno del compromesso con voi parte offerente e i minimi quando sarete parte acquirente.

ci sarà il famoso movimento "gonfia-sgonfa" della bolla! :D

Black Dawn 24-09-2008 11:16

Quote:

Originariamente inviato da Senza Fili (Messaggio 24246560)
quando vedrò i prezzi di case normali, non di lusso, ma normali, diventare accessibili, ti darò ragione, ma finchè vedrò vendere monolocali a 200 000 euro significherà che i cali che paventi non sono arrivati. ;)

Quote:

Originariamente inviato da dave4mame (Messaggio 24259041)
ps. 98 giorni a fine anno... aspetto i tracolli :D


Potino78 segnati questi 2 post per i posteri.:O

dave4mame 24-09-2008 11:18

Quote:

Originariamente inviato da Black Dawn (Messaggio 24259489)
Potino78 segnati questi 2 post per i posteri.:O

segna segna... di sicuro io i suoi li ho nei preferiti :)

ferste 24-09-2008 11:20

Quote:

Originariamente inviato da dave4mame (Messaggio 24259041)
sul corriere della sera di ieri c'erano 3 pagine di aste fallimentari (buona parte senza incanto).
si tratta di immobili frutto di pignoramento, sequestri, mazzi vari... ovvio che si dovrebbe spuntare un buon prezzo.

si si... se conoscete le zone (milano e provincia) andatevi a vedere quanto stanno calando i prezzi :D

ps. 98 giorni a fine anno... aspetto i tracolli :D

le aste SAREBBERO buoni affari se non fossero tenute in pugno da gruppi di mafiosetti chese le spartiscono escludendo (ed aiutandosi tra loro ad escludere gli altri)

Quote:

Originariamente inviato da Black Dawn (Messaggio 24259489)
Potino78 segnati questi 2 post per i posteri.:O

Mi sa che anche gli altri stanno segnando......mi immagino tutti qui la mattina del 1 gennaio a fare la resa dei conti. :asd:

Black Dawn 24-09-2008 11:27

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 24259535)
le aste SAREBBERO buoni affari se non fossero tenute in pugno da gruppi di mafiosetti chese le spartiscono escludendo (ed aiutandosi tra loro ad escludere gli altri)



Mi sa che anche gli altri stanno segnando......mi immagino tutti qui la mattina del 1 gennaio a fare la resa dei conti. :asd:

Si con la differenza che se Potino78 non c'azzecca è un bene per tutti, se invece siete voialtri a toppare son cazzi amari.:O

potino78 24-09-2008 13:18

Prendo atto che è ufficialmente diventata una guerra nei confronti del sottoscritto e non una discussione proficua come ho sempre cercato di fare portando fatti concreti.

Lo si evince già dal fatto che rifiutate l'attuale calo dei prezzi generalizzato (e che vede per ora escluse solo le case di nuova costruzione) come ammettono Gruppo Toscano e Tecnocasa che qualche quattrino in gioco ce l'hanno.

Quindi cosa volete di più, mi avete già smerdato più volte e avete vinto voi, fine. Poichè anche quando si toccherà il fondo sicuramente voi non riuscirete a "vederlo" questo fondo, mi aspetto di tutto per rigirare la frittata.

Io però vinco nel momento in cui compro casa senza regalare soldi a speculazioni, il resto è fuffa. Convincere voi o avere ragione sul dibattito non mi interessa.

Il 1° gennaio non deve succedere proprio nulla (ovviamente come sempre Ferste ha capito poco più di zero): semplicemente io ho indicato un calo costante che sarebbe partito a ottobre 2008 (quindi , ripeto, siamo pure in anticipo) e avrebbe visto tappe determinanti di ribassi fino a riportare i prezzi a quelli del 2001 quando gli stipendi erano più o meno questi e le case avevano altri prezzi.

Il gonfiamento è durato quasi un decennio, lo sgonfiamento durerà circa 2 anni a partire praticamente dall'estate appena passata.

Gli effetti devastanti comunque, lo ribadisco, per chi avrà gli occhi per vedere, ci saranno già nell'immediato futuro nelle tappe autunno e inverno fine 2008 e inizio 2009. Poi di tappe ce ne saranno altre, la prima comunque c'è stata.

Il concetto di bolla non l'ho invetato io, qualsiasi economista lo può confermare.

Buona divertimento a tutti, allenatevi con la padella che prima o poi la frittata non cade rigirata al contrario..... :)

potino78 24-09-2008 13:21

Quote:

Originariamente inviato da flapane (Messaggio 24259338)
Grazie dei consigli! C'è da dire che noi in contemporanea dobbiamo anche vendere, quindi non saprei dire se cambierebbe qualcosa, visto che se scendesse da un lato, probabilmente il prezzo scenderebbe pure dall'altro e anzi, ci sarebbe il rischio, aspettando troppo, che i soldi da mettere in più per il nuovo acquisto diminuiscano di valore.

E' molto dura: vendere per comprare è sempre difficile, figuriamoci in periodi di stallo del mercato come questi.

Analizza la zona, fatti 2 conti sull'appetibilità della casa che vendi e di quella che compri, documentati il più che puoi e poi decidi.

Non è semplice e soprattutto prima comprare e poi vendere è molto rischioso, teoricamente bisognerebbe fare il contrario ma è quasi impossibile.

In bocca al lupo.

dave4mame 24-09-2008 13:23

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 24259535)
le aste SAREBBERO buoni affari se non fossero tenute in pugno da gruppi di mafiosetti chese le spartiscono escludendo (ed aiutandosi tra loro ad escludere gli altri)

assolutamente d'accordo (con eccezioni... ci sono tribunali in cui la trasparenza è cristallina)
ma non ti sto pagando di magheggi, ma di prezzi RICHIESTI; e non dal mercato, ma da un perito del tribunale.
poi è anche vero che al 99% non verranno assegnati e che si andrà all'incanto, dove cominceranno i magheggi...

Quote:

Mi sa che anche gli altri stanno segnando......mi immagino tutti qui la mattina del 1 gennaio a fare la resa dei conti. :asd:
guarda, io ho approfittato dello scadenzario dell'agenda che contiene anche il gennaio 2009 :D

dave4mame 24-09-2008 13:27

Quote:

Originariamente inviato da potino78 (Messaggio 24261555)
Io però vinco nel momento in cui compro casa senza regalare soldi a speculazioni, il resto è fuffa

esattamente.
tu, o io, o chiunque altro.
questa è "la ciccia"; le altre 50 pagine di cazzate che abbiamo (abbiamo) scritto sono fuffologia.

fuffologia per fuffologia ne voglio aggiungere un altra.
se (SE) i prezzi scenderanno del .... diciamo 35%?, ci godrà chi potrà pagare tutto "cash".
perchè, a fronte di un calo generalizzato di tal genere (e non dell'affarone di chi infierisce sul poveraccio alla canna del gas), sta pur tranquillo che il mutuo te lo scordi....

ferste 24-09-2008 14:09

Quote:

Originariamente inviato da potino78 (Messaggio 24261555)
Prendo atto che è ufficialmente diventata una guerra nei confronti del sottoscritto e non una discussione proficua come ho sempre cercato di fare portando fatti concreti.

Lo si evince già dal fatto che rifiutate l'attuale calo dei prezzi generalizzato (e che vede per ora escluse solo le case di nuova costruzione) come ammettono Gruppo Toscano e Tecnocasa che qualche quattrino in gioco ce l'hanno.

Quindi cosa volete di più, mi avete già smerdato più volte e avete vinto voi, fine. Poichè anche quando si toccherà il fondo sicuramente voi non riuscirete a "vederlo" questo fondo, mi aspetto di tutto per rigirare la frittata.

Io però vinco nel momento in cui compro casa senza regalare soldi a speculazioni, il resto è fuffa. Convincere voi o avere ragione sul dibattito non mi interessa.

Il 1° gennaio non deve succedere proprio nulla (ovviamente come sempre Ferste ha capito poco più di zero): semplicemente io ho indicato un calo costante che sarebbe partito a ottobre 2008 (quindi , ripeto, siamo pure in anticipo) e avrebbe visto tappe determinanti di ribassi fino a riportare i prezzi a quelli del 2001 quando gli stipendi erano più o meno questi e le case avevano altri prezzi.

Il gonfiamento è durato quasi un decennio, lo sgonfiamento durerà circa 2 anni a partire praticamente dall'estate appena passata.

Gli effetti devastanti comunque, lo ribadisco, per chi avrà gli occhi per vedere, ci saranno già nell'immediato futuro nelle tappe autunno e inverno fine 2008 e inizio 2009. Poi di tappe ce ne saranno altre, la prima comunque c'è stata.

Il concetto di bolla non l'ho invetato io, qualsiasi economista lo può confermare.

Buona divertimento a tutti, allenatevi con la padella che prima o poi la frittata non cade rigirata al contrario..... :)

si, bravo, credi a Tecnocasa e ai tuoi articoli di giornale, vediamo quando e se te la compri la casa, io ho capito che tu stai andando a tentativi e continui a chiamare un calo che non vedrai mai solo per convincerti che la tua pochezza finanziaria non ti pesi e di essere più furbo degli altri......ti sembra meno di 0? Pensi di influenzare il mercato con dei post farlocchi e sgrammaticati su 2 forum?credi che il fatto di postare con 2 nick diversi possa accrescere la sensazione di insicurezza nei proprietari e spingerli a vendere?povero illuso, destinato a fare il bamboccione aspettando il ribasso come "Il deserto dei Tartari" (vai a vedere su wikipedia cos'è).......se guardi a Parco Siringa trovi già l'appartamento ribassato dei tuoi sogni. AFFRETTATI!!!Io sono dell'idea che quando finalmente ci saranno le prove di quanto i tuoi post siano pieni di cazzate svanirai così come sei apparso.

Black Dawn 24-09-2008 14:28

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 24262444)
credi che il fatto di postare con 2 nick diversi possa accrescere la sensazione di insicurezza nei proprietari e spingerli a vendere?.

Ehm....per caso ti riferisci a me?:mbe:

ferste 24-09-2008 14:37

Quote:

Originariamente inviato da Black Dawn (Messaggio 24262794)
Ehm....per caso ti riferisci a me?:mbe:

tu posti con un altro nick in un altro forum? :confused: se si non me n'ero accorto.........parlavo di giemmepi e potino..........

Black Dawn 24-09-2008 15:07

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 24262993)
parlavo di giemmepi e potino..........

Allora come non detto.:O

potino78 24-09-2008 15:28

Caro Ferste ho solo capito di averti ferito, chiedo scusa.

Facciamo che d'ora in poi ti ignoro e tu ignori me.

Riguardo lo sdoppiamento di personalità con gmp l'ho già dimostrato una decina di pagine orsono che siamo 2 persone diverse. Chiedi a SenzaFili, te lo confermerà, almeno su quello non ci sono dubbi...

DvL^Nemo 24-09-2008 15:36

Quote:

Originariamente inviato da ferste (Messaggio 24262444)
Parco Siringa trovi già l'appartamento ribassato dei tuoi sogni. AFFRETTATI!!!Io sono dell'idea che quando finalmente ci saranno le prove di quanto i tuoi post siano pieni di cazzate svanirai così come sei apparso.

Nessuno spera che il tuo immobile valga zero o crolli del 20% da un giorno all'altro ( non credo nemmeno potino ), quello che preoccupa tutti e' che vista la situazione economica piu' che incerta, mettere danaro nel mattome sia per andarci a vivere che come investimento a breve possa rivelarsi una mossa sbagliatissima... Se fossimo in uno scenario economico non dico buono, ma nemmeno ingarbugliato e pieno di massi enormi come quelli che ci sono adesso, comprerei sicuramente, capisci pero' che prima di mettere un bel po' di migliaia di euro specie in contanti mi informo non poco, non vorrei nel giro di qualche mese vedere svanito il mio sudato lavoro di anni ;)

ferste 24-09-2008 15:49

Quote:

Originariamente inviato da potino78 (Messaggio 24264084)
Facciamo che d'ora in poi ti ignoro e tu ignori me.

e stavolta ti quoto senza riserve.

Quote:

Originariamente inviato da DvL^Nemo (Messaggio 24264243)
Nessuno spera che il tuo immobile valga zero o crolli del 20% da un giorno all'altro ( non credo nemmeno potino ), quello che preoccupa tutti e' che vista la situazione economica piu' che incerta, mettere danaro nel mattome sia per andarci a vivere che come investimento a breve possa rivelarsi una mossa sbagliatissima... Se fossimo in uno scenario economico non dico buono, ma nemmeno ingarbugliato e pieno di massi enormi come quelli che ci sono adesso, comprerei sicuramente, capisci pero' che prima di mettere un bel po' di migliaia di euro specie in contanti mi informo non poco, non vorrei nel giro di qualche mese vedere svanito il mio sudato lavoro di anni ;)

Sono fondamentalmente d'accordo.

dave4mame 24-09-2008 16:29

siamo sempre alle solite.
bisogna verificare "chi è" che vende e "cosa" vende (e le due cose sono strettamente correlate).

vogliamo identificare qualche normotipo?

tipo A: il disperato.
il disperato può aver comprato quasi qualunque cosa; il bilocale devastato, il loft nella palazzina, la villetta.
qualunque cosa abbia comprato, o per il mutuo, o per il lavoro perso, o per qualunque altra disgrazia, è alla canna del gas.
questo, per chi compra, è la classica botta di culo.
infatti il disperato o vende... diciamo al 70% del valore di mercato a un privato, o segue l'iter di escussione di ipoteca (e praticamente i quattrini se li pappa tutti la banca).
con qualche limite (non si beccano case con mutuo "nuovo" e finanziate al 100%; in questi casi il disperato non ha soldi suoi da perdere) è grasso che cola.
per questo suggerivo di farsi amici qualche funzionario di banca, il quale avrà senz'altro qualche cadavere da risolvere "in bonis".

caso B: i divorziati.
la coppia scoppia, tutti e due (o nessuno dei due) vuole la casa.
quale delle due... vogliono risolvere IN FRETTA.
grasso che cola: presentarsi con il cash (o almeno un certificato di disponibilità) e si chiude in fretta.
visti i divorzi che corrono non è manco impossibile

caso C:
chi ha la casa vecchiotta.
in genere è una casa "che ci si trova"; non si è comprata.
uno zio, un nonno...
penso di farci 100... il mercato me ne offre 80?
che faccio? panico! panico! panico! vendere a 85 ora anzichè a 75 domani?
e una volta che l'ho venduta cosa ci faccio? investo in cct al 4%?
ma manco dipinto.
piuttosto la affitto (foresteria, ovviamente!) anche sottocosto.
almeno mi scarico dal gobbo le spese condominiali e aspetto tempi migliori.

caso D:
chi si trasferisce per lavoro
sono di diversi tipo.
c'è l'impiegatuccio.
ma l'impiegatuccio che accetta di trasferirsi o è perchè è al primo impiego (e vive a casa con i suoi) o non lo fa "gratis et amore dei"; di solito ottiene la casa dal datore di lavoro.
spesso non trasferisce la famiglia...e DI SICURO non ha fretta di vendere.

chi rimane?
aggià...

E: il costruttore
con ogni probabilità una contrazione dei prezzi delle casacce (non in termini di metratura, ma di qualità) potrà anche esserci; il costruttore deve per forza vendere per avere i conquibus con cui aprire un nuovo cantiere.
ma è vero solo in parte.
sono pochi i costruttori che arrivano a vendere l'immobile "finito".
spesso si vende sulla carta o in cantiere (e l'acquirente paga a tranche in funzione del SAL).
quando il cantiere è finito, il costruttore abile è già rientrato della sua esposizione; non ha "il fiato sul collo".
questo per le casacce.
vogliamo parlare delle case "valide" (nuove o usate che siano).
beh.. qui il discorso non si pone nemmeno.
quelle vanno (sempre che vengano vendute... ovviamente).
perchè, credetemi, c'è più gente che ha possibilità di cacciare 500.000 euro "cash" che non appartamenti validi sul mercato.

Trabant 24-09-2008 16:44

Quote:

Originariamente inviato da dave4mame (Messaggio 24265304)
cut

perchè, credetemi, c'è più gente che ha possibilità di cacciare 500.000 euro "cash" che non appartamenti validi sul mercato.

E questo l'avevo detto anche io molti post fa ...

Anch'io quando sono entrato nel mercato avevo il cash e pensavo di fare il ganassa, poi ho visto gente che sparava certe cannonate e ho capito per esperienza personale (non girando nei forum su internet) come gira il mondo, ho smesso di vivere nel mondo delle favole e mi sono adeguato alla realtà, e alla fine devo dire che mi è andata pure bene (per fortuna).

dave4mame 24-09-2008 16:49

Quote:

Originariamente inviato da Trabant (Messaggio 24265551)
E questo l'avevo detto anche io molti post fa ...

Anch'io quando sono entrato nel mercato avevo il cash e pensavo di fare il ganassa

il "ganassa" a roma? maddai! :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:52.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.