Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


diomarco 04-08-2018 18:45

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45687564)
Mi sembra strano che ti succede quello che hai detto su un ssd .

W10 è stato appena installato o..........? L' ssd quanto tempo ha ? Stato di salute dell' ssd ?

Io uso solo Defender su ssd, nessun problema .

E' nuovo l'ssd, è un Crucial MX500 aggiornato all'ultimo FW.
L'ho anche testato e in lettura e scrittura era intorno ai 500 mb, quindi non ha problemi.
Secondo me è quel processo malefico di Defender, che sul mio sistema si sente particolarmente.

Nicodemo Timoteo Taddeo 05-08-2018 07:59

Quote:

Originariamente inviato da diomarco (Messaggio 45687550)
Considera che è da Vista che non ho più usato AV e non ne ho mai preso un virus.
Tenevo tutto aggiornato, firewall attivo e guardo dove navigo.

E fai/facevi bene potendotelo permettere. Mi piacerebbe poterlo fare anch'io su tutti i PC ma purtroppo su quelli da lavoro devo infilare chiavette USB, schede di memoria varie, CD/DVD che provengono da chissà dove, e non è infrequente che scatta l'antivirus a segnalarmi e bloccare malware rilevato o l'autorun. Ed inoltre ogni tanto ci operano anche altri utenti (seppur con account standard). Mi sento molto meglio ad averlo un buon antivirus in funzionamento real-time :)


Quote:

Facevo scansioni settimanale con antispyware e AdWcleaner.
Ecco, io queste non le faccio mai, mi basta già aver ceduto risorse all'antivirus in real-time, tempo per le scansioni volontarie non ne cedo.


Quote:

Qualcunque AV mi sa che sarà un mattone per me, almeno fino a che non rinnovo il sistema mettendoci un I7.
Chiaramente qualunque antivirus in real-time, fosse anche il più leggero, ruba risorse hardware. È comunque un piccolo mattone... :)

FulValBot 05-08-2018 09:41

qualunque cpu in assoluto subirà windows defender nel modo peggiore... la sola cartella download lo dimostra, e ci vanno di mezzo cpu e hdd/ssd (la ram non so, ma può essere)

tallines 05-08-2018 10:50

Quote:

Originariamente inviato da diomarco (Messaggio 45687568)
E' nuovo l'ssd, è un Crucial MX500 aggiornato all'ultimo FW.
L'ho anche testato e in lettura e scrittura era intorno ai 500 mb, quindi non ha problemi.
Secondo me è quel processo malefico di Defender, che sul mio sistema si sente particolarmente.

Il SO è stato installato da zero, quanto tempo fa ?

O c'è qualcosa nei file di Windows.........se vuoi prova a reinstallare in place W10 o fai un' installazione pulita .

The Witcher 05-08-2018 13:22

qualcuno mi sa dire come abilitare windows sonic?
risulta disattivato...morto...caput.

La scritta è grigia.

Grazie.

diomarco 05-08-2018 16:47

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45688047)
Il SO è stato installato da zero, quanto tempo fa ?

O c'è qualcosa nei file di Windows.........se vuoi prova a reinstallare in place W10 o fai un' installazione pulita .

L'ho installato da zero in settimana, con una installazione pulita :confused:

Averell 05-08-2018 16:49

:cool:

Averell 05-08-2018 17:03

:ciapet:

tallines 05-08-2018 17:07

Quote:

Originariamente inviato da The Witcher (Messaggio 45688191)
qualcuno mi sa dire come abilitare windows sonic?
risulta disattivato...morto...caput.

La scritta è grigia.

Pannello di controllo - Audio, selezioni la voce che ti interessa, tipo Cuffie o Altoparlanti o..... - Proprietà > Audio spaziale > Windows Sonic per cuffie o per.....+ Applica + Ok .

Verrà messo il segno di spunta alla voce "Abilita audio surround virtuale 7.1", altrimenti lo puoi mettere anche tu .

E nella barra delle applicazioni facendo tasto destro del mouse sull' icona volume, apparirà > Audio spaziale (Windows Sonic per cuffie o per....)





Come si nota da immagine, c'è anche la voci Dolby Atmos, che per usarla, una volta selezionata, si apre lo Store della MS e viene scaricata la versione Trial in prova, perchè l' app è a pagamento .

Per Windows Sonic > How to set up Windows Sonic for Headphones

tallines 05-08-2018 17:26

Quote:

Originariamente inviato da diomarco (Messaggio 45688356)
L'ho installato da zero in settimana, con una installazione pulita :confused:

Hai installato meno di una settimana fa W10 (che già di suo è veloce rispetto agli altri SO, a stesse caratteristiche hardware) su un Crucial SSD MX500 nuovo e il SO è lento......per colpa di Windows Defender.............mi sembra mooolto strano, anzi è stranissimo..........

Sicuro che il Crucial sia ok ?

Prova a postare i dati Smart con l' utlility della Crucial o forse è il processore AMD Phenom 2 X6, che è mi sembra del 2010.......anche se è a 6 core .

Stai usando un pc fisso o un portatile ?

Se stai usando un pc fisso, prova a cambiare la porta Sata di collegamento, dove colleghi l' ssd .

The Witcher 05-08-2018 18:06

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45688372)
Pannello di controllo - Audio, selezioni la voce che ti interessa, tipo Cuffie o Altoparlanti o..... - Proprietà > Audio spaziale > Windows Sonic per cuffie o per.....+ Applica + Ok .

Verrà messo il segno di spunta alla voce "Abilita audio surround virtuale 7.1", altrimenti lo puoi mettere anche tu .

E nella barra delle applicazioni facendo tasto destro del mouse sull' icona volume, apparirà > Audio spaziale (Windows Sonic per cuffie o per....)





Come si nota da immagine, c'è anche la voci Dolby Atmos, che per usarla, una volta selezionata, si apre lo Store della MS e viene scaricata la versione Trial in prova, perchè l' app è a pagamento .

Per Windows Sonic > How to set up Windows Sonic for Headphones

grazie.

non so come ma l'ho attivato. Adesso devo capire come gestire il volume, perché è terribilmente alto.
Devo ogni volta settarlo in gioco e per poco non perdevo l'udito.

Qualcuno sa come si fa?

Grazie

tallines 05-08-2018 18:23

Quote:

Originariamente inviato da The Witcher (Messaggio 45688417)
grazie.

non so come ma l'ho attivato. Adesso devo capire come gestire il volume, perché è terribilmente alto.
Devo ogni volta settarlo in gioco e per poco non perdevo l'udito.

Qualcuno sa come si fa?

Prova dall' icona Volume, nella barra delle applicazioni, selezionandola con il tasto sinistro del mouse .

The Witcher 05-08-2018 19:36

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45688434)
Prova dall' icona Volume, nella barra delle applicazioni, selezionandola con il tasto sinistro del mouse .

niente. non so come sistemarlo.

mamma che nervi.

Aiutatemi! :cry:

Il mio sogno audioloso si è quasi avverato :cry:

Grazie

FulValBot 05-08-2018 23:24

@Averell:


come avevi scritto sopra, non appena ho provato ad attivare l'isolamento core immediatamente ho rilevato questo nel driver logitech gaming virtual bus enumerator


Impossibile caricare il driver di dispositivo per questo hardware. Il driver potrebbe essere danneggiato o mancante. (Codice 39)

{Immagine non valida}
%hs non è destinato all'utilizzo con Windows o contiene un errore. Provare a reinstallare il programma dal supporto di installazione originale o rivolgersi all'amministratore di sistema o al fornitore del software. Stato dell'errore: 0x



altri problemi non ce ne sono (e non sembra che quell'errore stia compromettendo qualcosa, o almeno spero), ma questo vuol dire che ancora logitech non ha imparato a gestire correttamente i driver... (e guarda caso solo logitech...)

tra l'altro:

https://www.reddit.com/r/LogitechG/c...ndows_10_1803/

e se veramente con la versione RS5 dovesse davvero risultare attivo di default l'isolamento core direi che logitech si debba dare 'na mossa... (prima o poi troverò il modo per accantonare ogni cosa di logitech definitivamente)

homoinformatico 06-08-2018 08:59

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45684477)
https://www.ilsoftware.it/articoli.a...icrosoft_17761

[copio-incollo una parte]

Uno dei "pezzi da novanta" del giornalismo tecnico-informatico, Susan Bradley, ha inviato una lettera aperta a Microsoft riferendo le problematiche che sempre più spesso stanno riscontrando e quotidianamente segnalando gli utenti di Windows 10, siano essi privati, professionisti o aziende.

La missiva è indirizzata a Satya Nadella, Carlos Picoto e Scott Guthrie e nel contenuto viene presentato un sunto delle difficoltà che gli utenti di Windows 10 stanno riscontrando in fase di aggiornamento del sistema operativo.

Bradley spiega che le conclusioni che hanno portato alla stesura della "lettera aperta" sono state prodotte a margine di un sondaggio che ha coinvolto circa 1.000 consulenti e 800 utenti finali.

"Registro una crescente frustrazione per quanto riguarda le attività di aggiornamento dei sistemi Windows e la gestione di queste operazioni. Vedo che sempre più tecnici e amministratori di sistema disattivano completamente gli aggiornamenti ritenendo questo passaggio come l'unico efficace per avere un sistema stabile; raccolgo le testimonianze di molti amministratori di macchine Windows Server che sostengono come Windows Server 2016 sia eccellente fintanto che il sistema non deve riavviarsi; vedo possessori di dispositivi Surface che dopo l'installazione di Windows 10 build 1803 hanno cominciato a riscontrare problemi importanti con le unità SSD", ha osservato la giornalista. "Vedo sempre più persone che sostengono come astenersi dall'installare subito gli aggiornamenti sia l'unica via per scongiurare eventuali effetti collaterali. Si tratta di una situazione inaccettabile; non è possibile proseguire in questo modo".

IMHO (ma IMHO, eh!) il problema sono gli aggiornamenti di funzionalità semestrali.
Parlo chiaramente della mia esperienza di piccolo laboratorio, però penso che la cosa sia abbastanza generalizzabile.
Limitatamente a quello che faccio (e ritengo almeno in italia), ho constatato che GLI APPLICATIVI SONO FATTI CON I PIEDI e, cosa forse anche peggiore, L'UTENZA HA DELLE BRUTTE ABITUDINI. Molti programmi sono ancora congegnati come se il sistema di riferimento fosse XP e spesso prendono "scorciatoie" brutte e cattive che la microsoft considera mnimo minimo "legacy" (un porogramma che scriva direttamente nella sua cartella invece che in quella dell'utente è un semplice esempio esempio) e peggio ancora, l'utenza ha delle abitudini a dir poco "discutibili" (volere una rete dove tutti accedono dappertutto senza password è un altro esempio).

Ora, spesso succede che ad ogni mayor update le impostazioni siano resettate a defaut (snort!!!) e qualche altra volta succede che le "innovazioni" dei mayor update facciano a cazzotti con i vari gestionali/siti web del menga che vengono utilizzati.

Ora, sarà anche vero il fatto che non colpa di microsoft, ma non si può pretendere che la piccola e medio impresa italiana (o peggio ancora la PA!), che ha sempre problemi di budget, rinnovi tutto il parco macchine (non avete idea di quanti pentium 4 ci sono ancora in giro...) e che tutto il personale si diverta ogni volta a reimparare la ruota e il fuoco... E' chiaro che l'utenza ci rimanga scontenta.

Ora, personalmente ritengo che destinare al segmento BUSINESS (che è quello dove andrebbe 10 pro) un sistema operativo che di fatto è una rolling release è (IMHO!) una cappellata siderale.

Ci vuole così tanto a mettere in vendita (anche SOLO a prezzo pieno e impiratabili) le licenze di windows LTSB per un solo pc? e chiamarlo magari windows 10 for business o qualche altra scemenza simile?

per l'utenza domentica invece 10 potrebbe andar bene anche così com'è...

p.s.

il fatto che nel forum l'utente si disconnette subito è una gran rottura...

nickdc 06-08-2018 09:23

Sarò l'unico a non aver MAI avuto problemi dopo un aggiornamento?

amd-novello 06-08-2018 09:25

sono tanti. alcuni invece hanno problemi.

Nicodemo Timoteo Taddeo 06-08-2018 09:41

Quote:

Originariamente inviato da nickdc (Messaggio 45688916)
Sarò l'unico a non aver MAI avuto problemi dopo un aggiornamento?

No non sei l'unico, sei tra la maggioranza presumo. Però se c'è una maggioranza c'è per forza anche una minoranza che ha pagato come e quanto la maggioranza, ed ha il diritto di poter usare il computer e i dispositivi collegati esattamente come gli altri.

giovanni69 06-08-2018 09:46

Quote:

Originariamente inviato da homoinformatico (Messaggio 45688882)
Ora, personalmente ritengo che destinare al segmento BUSINESS (che è quello dove andrebbe 10 pro) un sistema operativo che di fatto è una rolling release è (IMHO!) una cappellata siderale.

Ci vuole così tanto a mettere in vendita (anche SOLO a prezzo pieno e impiratabili) le licenze di windows LTSB per un solo pc? e chiamarlo magari windows 10 for business o qualche altra scemenza simile?

:ave:

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45684477)

Uno dei "pezzi da novanta" del giornalismo tecnico-informatico, Susan Bradley, ha inviato una lettera aperta a Microsoft riferendo le problematiche che sempre più spesso stanno riscontrando e quotidianamente segnalando gli utenti di Windows 10, siano essi privati, professionisti o aziende.
[...]
[/i]

Segnalate alla Bradley di lanciare un hastag LTSB/LTSC per Pro/Business.
Trovate la sua email qui:
https://mvp.microsoft.com/en-us/Publ...lise%20bradley

The Witcher 06-08-2018 10:06

mi ripeto.

Ho attivato windows sonic per l'audio ma non riesco a gestire il volume.

Qualcuno mi sa dare indicazioni?

Grazie


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:44.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.