Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


FrankNFurter 26-12-2022 15:32

ho cercato un bel po' online e non ho trovato risposta a quello che pensavo fosse un quesito semplice, per cui provo qua:

a parità di tutte le altre condizioni (marca, utilizzo, sistema di raffreddamento, interfaccia, etc) un NVME da 1TB scalda SENSIBILMENTE di più di un NVME da 256gb? ed è quindi da evitare come upgrade, nel caso di un laptop?

(la domanda più genericamente è ovviamente: all'aumentare della taglia degli NVME, il calore generato è una variabile di cui preoccuparsi?)

grazie a chiunque abbia la pazienza di rispondere

Nicodemo Timoteo Taddeo 26-12-2022 15:38

No, non scalda più sensibilmente ed in tutta sincerità non capisco neanche perché dovrebbe scaldare di più, anche insensibilmente di più :)

FrankNFurter 26-12-2022 15:48

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 48058067)
No, non scalda più sensibilmente ed in tutta sincerità non capisco neanche perché dovrebbe scaldare di più, anche insensibilmente di più :)

grazie!
non lo so perchè dovrebbe, sto pensando di upgradare quello del mio notebook gaming e ho letto di varie esperienze negative con temperature in merito. ho creduto che potesse esserci una correlazione tra dimensione dell'archiviazione e temperature

sbaffo 26-12-2022 16:13

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 48058067)
No, non scalda più sensibilmente ed in tutta sincerità non capisco neanche perché dovrebbe scaldare di più, anche insensibilmente di più :)

Beh, è noto che più sono grandi gli SSD maggiori sono le velocità di lettura e scrittura, quindi il controller lavora di più e scalda di più.
Inoltre di solito aumenta il numero dei banchi di nand, quando usati in parallelo scalderanno di più anche loro (è proprio il maggior parallelismo che permette maggiori velocità).
Questo in utilizzi limite/benchmark, nell'utilizzo medio/leggero molto meno, dipende da quanto intensamente viene sfruttato.

Quote:

Originariamente inviato da FrankNFurter (Messaggio 48058071)
grazie!
non lo so perchè dovrebbe, sto pensando di upgradare quello del mio notebook gaming e ho letto di varie esperienze negative con temperature in merito. ho creduto che potesse esserci una correlazione tra dimensione dell'archiviazione e temperature

Se uno prende un ssd top progettato per un desktop e lo mette in un notebook dove non gira aria... ci vorrebbero delle linee di ssd progettate per laptop, non so se i produttori fanno questa differenza.

Nicodemo Timoteo Taddeo 26-12-2022 16:28

Quote:

Originariamente inviato da sbaffo (Messaggio 48058092)
Beh, è noto che più sono grandi gli SSD maggiori sono le velocità di lettura e scrittura, quindi il controller lavora di più e scalda di più.
Inoltre di solito aumenta il numero dei banchi di nand, quando usati in parallelo scalderanno di più anche loro (è proprio il maggior parallelismo che permette maggiori velocità).
Questo in utilizzi limite/benchmark, nell'utilizzo medio/leggero molto meno, dipende da quanto intensamente viene sfruttato.

È lì il problema, quanto si mette alla frusta l'SSD. Se lo sfrutti intensamente possibilmente con "carichi sequenziali", entrano in gioco quei fattori che hai riportato.

Se l'uso è "normale", le attività dell'SSD si esauriscono prima, passa prima in idle per così dire (approssimazione linguistica), e quindi anche le temperature si mantengono più basse perché c'è tempo più tempo per raffreddare.

FrankNFurter 26-12-2022 16:44

l'uso del pc è principalmente ludico, con grossa prevalenza di VG strategici. non so quanto questa indicazione sia utile... ma, suppongo nella mia ignoranza: i videogames (tolta ovviamente l'installazione iniziale) durante l'esecuzione scrivono pochino sul disco no? anzi eccettuati i salvataggi direi praticamente zero..? anche se immagino che la temperatura si alzi anche in lettura

FrankNFurter 26-12-2022 17:15

che poi, a dirla bene, la domanda diventa la seguente:
su un laptop gaming che al momento monta un NVME da 256 e un HDD meccanico da 1TB,
volendo upgradare per avere più spazio per giochi installati, mi conviene prendere un NVME piu grande (e sicuramente piu veloce del normale SSD) oppure la differenza di velocità non è molta, mentre rischierei molto di più di avere temperature poco performanti, e quindi mi prendo un bel SSD da 2TB al posto del meccanico e passa la paura?

scusate se mi sto accollando :)

ChioSa 26-12-2022 20:03

Salve a tutti :)
ho installato di recente un samsung 980 pro da 1tb, Magician mi suggerisce la presenza del firmware 5b2qgxa7

al momento ho la 2b2qgxa7... consigliate di aggiornare?

megthebest 26-12-2022 20:06

Quote:

Originariamente inviato da ChioSa (Messaggio 48058256)
Salve a tutti :)
ho installato di recente un samsung 980 pro da 1tb, Magician mi suggerisce la presenza del firmware 5b2qgxa7

al momento ho la 2b2qgxa7... consigliate di aggiornare?

Certamente, Samsung è molto attenta con gli aggiornamenti e vanno sempre fatti per migliorare prestazioni, affidabilità e aggiungere eventuali migliorie agli algoritmi

Black (Wooden Law) 26-12-2022 20:09

Quote:

Originariamente inviato da ChioSa (Messaggio 48058256)
Salve a tutti :)
ho installato di recente un samsung 980 pro da 1tb, Magician mi suggerisce la presenza del firmware 5b2qgxa7

al momento ho la 2b2qgxa7... consigliate di aggiornare?

Solo in caso di problemi, come per tutti gli SSD si dovrebbe fare.

ChioSa 26-12-2022 20:21

Quote:

Originariamente inviato da megthebest (Messaggio 48058262)
Certamente, Samsung è molto attenta con gli aggiornamenti e vanno sempre fatti per migliorare prestazioni, affidabilità e aggiungere eventuali migliorie agli algoritmi

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 48058265)
Solo in caso di problemi, come per tutti gli SSD si dovrebbe fare.

solitamente faccio sempre update dei vari driver bios ecc. ma è il mio primo NVMe e quindi non vorrei fare casini :boh:

Black (Wooden Law) 26-12-2022 20:47

Approccia il firmware dell'SSD come approcci il BIOS della scheda madre: aggiornalo solo in caso di problemi.

giovanni69 26-12-2022 23:19

Samsung non rilascia un release note per gli SSD in occasione del rilascio dei firmware come avviene da parte di altri produttori con i modem o le schede madri?

Nicodemo Timoteo Taddeo 27-12-2022 06:52

Quote:

Originariamente inviato da ChioSa (Messaggio 48058256)
Salve a tutti :)
ho installato di recente un samsung 980 pro da 1tb, Magician mi suggerisce la presenza del firmware 5b2qgxa7

al momento ho la 2b2qgxa7... consigliate di aggiornare?

Aggiorna il firmware non aspettare che si verifichino eventuali problemi, perché potrebbe essere tardi per farlo. SSD HP docet...

https://www.zeusnews.it/n.php?c=27972

Samsung solitamente offre un buon supporto post vendita SSD, con aggiornamenti dei firmware utili ed efficaci.

raxas 27-12-2022 07:10

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 48058393)
Aggiorna il firmware non aspettare che si verifichino eventuali problemi, perché potrebbe essere tardi per farlo. SSD HP docet...

https://www.zeusnews.it/n.php?c=27972

Samsung solitamente offre un buon supporto post vendita SSD, con aggiornamenti dei firmware utili ed efficaci.

ma che razza di problemi... :rolleyes:
cioè... se si aggiornava il firmware quegli SSD avrebbero continuato a funzionare senza il limite delle 40.000 ore?
ho capito bene che non si possano aggiornare?

che colpevole leggerezza... del marchio intendo... mah!

Nicodemo Timoteo Taddeo 27-12-2022 07:27

Quote:

Originariamente inviato da raxas (Messaggio 48058402)
ma che razza di problemi... :rolleyes:
cioè... se si aggiornava il firmware quegli SSD avrebbero continuato a funzionare senza il limite delle 40.000 ore?
ho capito bene che non si possano aggiornare?

che colpevole leggerezza... del marchio intendo... mah!

C'era anche questo, in cui l'SSD si bloccava dopo 32000 ore e spicci:
https://support.hpe.com/hpesc/public...a00092491en_us

The issue affects SSDs with an HPE firmware version prior to HPD8 that results in SSD failure at 32,768 hours of operation (i.e., 3 years, 270 days 8 hours). After the SSD failure occurs, neither the SSD nor the data can be recovered. In addition, SSDs which were put into service at the same time will likely fail nearly simultaneously.

frafelix 27-12-2022 12:43

Quote:

Originariamente inviato da sbaffo (Messaggio 48058092)
Beh, è noto che più sono grandi gli SSD maggiori sono le velocità di lettura e scrittura, quindi il controller lavora di più e scalda di più.
Inoltre di solito aumenta il numero dei banchi di nand, quando usati in parallelo scalderanno di più anche loro (è proprio il maggior parallelismo che permette maggiori velocità).
Questo in utilizzi limite/benchmark, nell'utilizzo medio/leggero molto meno, dipende da quanto intensamente viene sfruttato.


Se uno prende un ssd top progettato per un desktop e lo mette in un notebook dove non gira aria... ci vorrebbero delle linee di ssd progettate per laptop, non so se i produttori fanno questa differenza.

Ormai non è più così lineare che più aumentano le dimensioni più il disco scalda per il parallelismo delle nand, viaria da caso a caso visto che un 512 gb potrebbe aver già saturato i canali del controller e quindi quello da 1tb non andrebbe né più veloce né scalderebbe di più. Bisognerebbe guardare tutte le volte il controller dell'ssd e vedere a quale taglio corrisponde il massimo di nand gestite

Quote:

Originariamente inviato da FrankNFurter (Messaggio 48058142)
che poi, a dirla bene, la domanda diventa la seguente:
su un laptop gaming che al momento monta un NVME da 256 e un HDD meccanico da 1TB,
volendo upgradare per avere più spazio per giochi installati, mi conviene prendere un NVME piu grande (e sicuramente piu veloce del normale SSD) oppure la differenza di velocità non è molta, mentre rischierei molto di più di avere temperature poco performanti, e quindi mi prendo un bel SSD da 2TB al posto del meccanico e passa la paura?

scusate se mi sto accollando :)

Su un portatile potresti avere problemi con gli ssd nvme per le temp se il flusso d'aria non è studiato per raffreddare anche l'ssd stesso, quindi sì quello che hai letto in rete corrisponde più o meno al vero.
In ogni caso nei giochi un nvme non lo sottoponi a chissà che sforzo, quindi andrei tranquillo. Valuterei anche l'ipotesi di tenere l'm2 che hai e sostituire il meccanico con un sata, tanto nei giochi avresti solo caricamenti più veloci con l'nvme

bluv 27-12-2022 13:01

megthebest

SSD di marca, nello specifico? Verrebbe utilizzato per Windows e programmi su PC desktop. E poi come unita' esterna, non saprei. Spero siano affidabili come storage.
Metti comunque che per il modello da 500GB ci vogliono 50euro e sarebbe una valida spesa senz'altro, anche se il PC e' datato e volevo rientrare in certi costi.

Come rapporto qualita'/prezzo penso sia buono il Crucial MX
A proposito, hanno aggiornato il firmware, le celle ecc. Ricordo che se ne parlo' da qualche parte che bisognava vedere la versione.
Se ben ricordo il suo cavetto USB Sabrent per utilizzarlo come unita' esterna, quindi il box esterno utile sino ad un certo punto.

Accetto consigli per una spesa ai minimi termini

giovanni69 27-12-2022 13:55

Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48058804)
[b]

Accetto consigli per una spesa ai minimi termini

prendi uno di quegli asenno, faxiang, lexar e poi... :sperem: :tie:

megthebest 27-12-2022 14:09

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 48058906)
prendi uno di quegli asenno, faxiang, lexar e poi... :sperem: :tie:

:eek:
Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48058804)
megthebest

SSD di marca, nello specifico? Verrebbe utilizzato per Windows e programmi su PC desktop. E poi come unita' esterna, non saprei. Spero siano affidabili come storage.
Metti comunque che per il modello da 500GB ci vogliono 50euro e sarebbe una valida spesa senz'altro, anche se il PC e' datato e volevo rientrare in certi costi.

Come rapporto qualita'/prezzo penso sia buono il Crucial MX
A proposito, hanno aggiornato il firmware, le celle ecc. Ricordo che se ne parlo' da qualche parte che bisognava vedere la versione.
Se ben ricordo il suo cavetto USB Sabrent per utilizzarlo come unita' esterna, quindi il box esterno utile sino ad un certo punto.

Accetto consigli per una spesa ai minimi termini

MX500 come hai detto, per risparmiare ancora di più, BX500 o Transcend TS500GSSD220Q
Almeno sono prodotti con 3 anni di garnazia, software ufficiale di gestione e brand più conosciuto e affidabile.
Però, come detto, si tratta di 10€ di risparmo su 50€ .. non è che sia poi un gran risparmio (qualche caffè in meno, o sigaretta, o una birra in meno e ti ripaghi la differenza);)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:51.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.