Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Gundam1973 05-06-2023 12:40

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 48216817)
Onestamente anche io nei vari loop tra 130 - 150 - 180 - 210 non ho mai notato neanche la minima differenza sulle temperature di CPU E GPU... Sarà che con l'enorme massa radiante e di liquido da scaldare del Mora il flusso perde di importanza ?

Fondamentalmente la norma direbbe che sotto il 100/120 l/h sarebbe meglio non scenderci mai, un buon flusso invece si attesta sui 150 l/h...il top si dovrebbe avere con i fantomatici 230 l/h.

Con prove empiriche sui miei loop negli anni direi che le uniche differenze tangibili sono sopra o sotto i 100 l/h dove sotto tale soglia ho effettivamente riscontrato pedite di efficienza con temp liquido mediamente piu alte, temperatura liquido che sale piu velocemente e ovviamente cool down piu lento a fine sessione.

Invece la differenza tra i 150 l/h e i 230 l/h o oltre è praticamente irrilevante come temperature generali mentre eventualmente si potrebbe avere semplicemente il contrario dell'effetto sopra descritto...temp liquido che sale piu lentamente fino a raggiungere l'equilibrio termico e cool down piu veloce a fine sessione.

Poi tutto dipende anche da che Tamb/radiatori/wubbi/ventole e HW formano il loop perche se hai un mora in push/pull, tamb di 18° e ci fai magari solo la cpu....l'importante è solo che l'acqua si muova.

cthulu 06-06-2023 11:30

Dubbio viti su waterblock vga
 
Ho un serio dubbio sull'eventuale smontaggio del waterblock della mia vga (ricordo che è una Asus rtx 3070 ekwb,nasce già così dalla casa,in collaborazione con la EK)
Guardavo su vs consiglio i smontaggi dei vari waterblock "fratelli" alla mia vga,ma mi sono soffermato su due immagini che mi hanno inquietato; ho visto viti qua e là e...quelle "cose" cerchiate in rosso:
https://ibb.co/GCBHX5n
https://ibb.co/wgKdLw2

Sono viti? Sono blocchi che impediscono lo smontaggio del wb ? Serve un attrezzo particolare?

RobertoDaG 06-06-2023 11:45

Quote:

Originariamente inviato da cthulu (Messaggio 48217914)
Ho un serio dubbio sull'eventuale smontaggio del waterblock della mia vga (ricordo che è una Asus rtx 3070 ekwb,nasce già così dalla casa,in collaborazione con la EK)
Guardavo su vs consiglio i smontaggi dei vari waterblock "fratelli" alla mia vga,ma mi sono soffermato su due immagini che mi hanno inquietato; ho visto viti qua e là e...quelle "cose" cerchiate in rosso:
https://ibb.co/GCBHX5n
https://ibb.co/wgKdLw2

Sono viti? Sono blocchi che impediscono lo smontaggio del wb ? Serve un attrezzo particolare?

Ad occhio mi sembra solo un distanziatore avvitato nel plexi, che probabilmente si svita con un cacciavite "Torx"

frafelix 06-06-2023 14:51

Sì, sono i distanziatori, tu sviti le viti sopra e il distanziatore lo lasci avvitato al plexi

cthulu 06-06-2023 15:18

Quote:

il distanziatore lo lasci avvitato al plexi
dici che la parte segnata in figura precedentemente da me è una vitina "avvitata" nel plexy ma si appoggia con un bordo svasato sulla parte interna del backplate?
Non è che da "svitare" anche lui con qualche torx strana ?
il fatto che la vite a ridosso della scritta sul plexy "Geforce RTX" sembra un distanziatore ,ma con una vite standard; non capisco perchè non farlo anche nelle altre due parti da me evidenziate...
Non vorrei che sia un bloccco "anti-smontaggio"...da nessuna parte su youtube vedo lo smontaggio del mio esatto WB EK...
WB aperto una volta ,mai più richiuso e quindi VGA da buttare ?

cthulu 06-06-2023 15:32

Ho appena visto e ingrandito l'immagine nel web della.zona delle.viti "strane":
https://ibb.co/R3cLzkz
Vedo che nell'immagine è un distanziatore con vite a testa piatta; le mie NON sono così..
Dov'è l'inghippo?

Black"SLI"jack 06-06-2023 15:48

tutti i wb full cover hanno un certo numero di distanziatori (quelli che hai cerchiato di rosso), che servono per mantenere il wb perfettamente allineato alla scheda e per evitare che siano sfalsate le verie altezze.
quindi se smonti il wb dalla tua vga, quei distanziatori non serve che li sviti dal plexy, anzi è proprio meglio evitare.

per la questione delle viti, c'è chi usa quelle a testa piatta a croce, oppure torx, oppure viti a testa tonda ugualmente a croce o torx. è solo una scelta del produttore.

quindi nel tuo caso, per smontare il wb, devi togliere le 6 viti che fermano il backplate (sono le 6, 3 per lato, lungo il bordo della scheda). poi devi togliere le 4 viti centrali ed eventuali viti che sono nascoste dal backplate. ovviamente attenzione a non mischiarle. tolte le viti, il backplate sarà libero di essere staccato.

se vuoi sostituire i pad termici, attenzione ad usare quelli dello spessore corretto. altrimenti ti ritrovi con il wb che potrebbe non fare ben contatto in varie zone della scheda.

Black"SLI"jack 06-06-2023 16:02

Ho fatto un check sul sito di ek e anche se non è proprio il tuo wb, quello per la 3070 FE, dovrebbe essere molto simile, tra l'altro guardando un pò di foto di quella asus con wb, mi fa pensare che il pcb sia identico a quella della FE. ti allego il link per scaricare il manuale.

https://www.ekwb.com/shop/EK-IM/EK-IM-3831109832257.pdf

cthulu 06-06-2023 17:23

Grazie a tutti della vs collaborazione.
Ora a casa ,facendo un pò di acrobazie con una torcia e qualche specchietto, ho guardato il backplate (ho la scheda in piedi,quindi è difficile vedere dietro il backplate..)
le viti da me segnate non sono uguali alle immagini prese dal sito ASUS,non ho quelle strane viti, ma delle viti normali a croce come il resto delle 4 viti del backplate....
fiuuuuu !! meno male! mi ero già...spaventato/agitato...

Per Black"SLI"jack:
quindi per procedere allo smontaggio,devo prima togliere il backplate e poi togliere le viti del plexy ? pensavo opposto..

Il manuale che mi hai postato l'ho guardato e dichiarano pad da 1mm;poi guardando il disegno del PCB effettivamente sembra uguale al mio PCB,comprese quelle 2 cornine negli angoli della scheda..
Grazie.

Black"SLI"jack 06-06-2023 19:16

0er lo smontaggio dipende se vuoi staccarlo completamente e poi pulirlo dopo ed eventualmente cambiare pasta termica e pad, oppure se vuoi pulirlo solo internamente. Nel primo caso devi rimuovere tutte le viti da dietro, ma per prima cosa rimuovi solo quelle che passano attraverso il backplate. E solo dopo aver rimosso quest'ultimo, togli le altri viti per poter staccare il wb completamente dalla scheda. A quel punto puoi togliere le viti lato plexy per separare il plexy dal blocco di rame.
Nel secondo caso se vuoi solo pulire internamente il wb e il wb senza smontarlo, allora togli solo le viti posteriori che vanno sui distanziali avvisati al plexy e poi le viti frontali lato plexy.

Se vuoi fare un lavoro fatto bene, smonterei tutto per bene e pulirei a fondo.

Attenzione mi raccomando agli oring, sia come sono posizionati, sia durante il loro riposizionamento. Rovinarli è un attimo.

Inviato dal mio SM-S908B utilizzando Tapatalk

cthulu 07-06-2023 07:19

Quote:

Attenzione mi raccomando agli oring, sia come sono posizionati, sia durante il loro riposizionamento. Rovinarli è un attimo.
letta la raccomandazione, ma nel caso dove si trovano gli eventuali ricambi "giusti" ?
Vedo che ogni WB gpu ha i suoi (per forma ,per dimensioni perimetrali) e il mio WB/GPU è stato "confezionato" già così sul nascere...
Si possono "fare/costruire"questi o-ring in caso di necessità?

Unnatural 07-06-2023 08:42

Teoricamente si, si taglia su misura il "cordino" in gomma del calibro giusto e si saldano le estremità con un adesivo apposito, ma va fatto molto bene :stordita:
A titolo di esempio e di capriccio scientifico prova ad esempio a vedere il canale YouTube Radikult, specie nei primi video dove si autocostruisce reservoir/distro plate da zero partendo dalla progettazione in cad per la lavorazione cnc :sofico:

Darka 07-06-2023 23:01

ciao! con il mora 420 in dismissione stò valutando il nuovo impianto a liquido interno.. e il dubbio ora è se tenere il Phanteks Evolv X Black o passare a qualcosa di più capiente. Sono follemente innamorato del Lian Li O11D Dynamic XL ROG.. secondo voi c'è qualcosa di meglio?!? ho guardato le novità al Computex di Lian Li ma a parte il O11D EVO XL che costa più del dynamic e offre di meno.. altro non ho visto.. suggerimenti?!?

FrancoBit 08-06-2023 08:35

Quote:

Originariamente inviato da Darka (Messaggio 48219454)
ciao! con il mora 420 in dismissione stò valutando il nuovo impianto a liquido interno.. e il dubbio ora è se tenere il Phanteks Evolv X Black o passare a qualcosa di più capiente. Sono follemente innamorato del Lian Li O11D Dynamic XL ROG.. secondo voi c'è qualcosa di meglio?!? ho guardato le novità al Computex di Lian Li ma a parte il O11D EVO XL che costa più del dynamic e offre di meno.. altro non ho visto.. suggerimenti?!?

Prima del LianLi XL avevo anche io il Phanteks evolv, non X, ma praticamente identico. Devo ammettere che è stato un gran salto in termini di airflow, comodità nell'assemblaggio e spazio, soprattutto per i radiatori. Personalmente lo considero uno dei case top in circolazione anche dopo 3 anni che lo possiedo. Nota di merito però (ovviamente soggettiva) per i nuovi Phanteks, nv7 e l'imminente (credo) nv9, enorme ma molto bello e capiente anch'esso (ospita 3 rad da 420, uno dei 3 fino a 480).

Ludus 08-06-2023 09:55

Quote:

Originariamente inviato da Darka (Messaggio 48219454)
ciao! con il mora 420 in dismissione stò valutando il nuovo impianto a liquido interno.. e il dubbio ora è se tenere il Phanteks Evolv X Black o passare a qualcosa di più capiente. Sono follemente innamorato del Lian Li O11D Dynamic XL ROG.. secondo voi c'è qualcosa di meglio?!? ho guardato le novità al Computex di Lian Li ma a parte il O11D EVO XL che costa più del dynamic e offre di meno.. altro non ho visto.. suggerimenti?!?

Se vendi il mora fammi sapere in pvt
Grazie

Guarda l’attuale EVO già in commercio o l’nv7

Darka 09-06-2023 06:48

Quote:

Originariamente inviato da Ludus (Messaggio 48219720)
Se vendi il mora fammi sapere in pvt
Grazie

Guarda l’attuale EVO già in commercio o l’nv7

Venderlo lo vendo di sicuro… finito il progetto. È un 420 pro, con griglie laterali e 8 bitohenox 200 con led blue…

Ansem_93 12-06-2023 16:38

Salve a tutti,
sto valutando un dissipatore a liquido da mettere in questo case:
https://www.asus.com/it/motherboards...microatx-case/

Visto che il case ho in mente di spostarlo ogni tanto dalla TV alla scrivania ritenevo più saggio metterciun raffreddamento a liquido invece che uno ad aria che possa sforzare sulla scheda madre.

Cosa mi consigliate che raffreddi bene e che sia silenzioso? Pensavo ad un dissipatore da 280mm o un 240mm per tenere in alto l'alimentatore.

davide155 12-06-2023 20:46

Quote:

Originariamente inviato da Ansem_93 (Messaggio 48223303)
Salve a tutti,
sto valutando un dissipatore a liquido da mettere in questo case:
https://www.asus.com/it/motherboards...microatx-case/

Visto che il case ho in mente di spostarlo ogni tanto dalla TV alla scrivania ritenevo più saggio metterciun raffreddamento a liquido invece che uno ad aria che possa sforzare sulla scheda madre.

Cosa mi consigliate che raffreddi bene e che sia silenzioso? Pensavo ad un dissipatore da 280mm o un 240mm per tenere in alto l'alimentatore.

Hai sbagliato thread mi sa.
Questo è il thread dei custom loop.
Tu ti riferisci probabilmente ad un all in one suppongo.

Ansem_93 12-06-2023 21:39

eh sì, decisamente sbagliato thread xD

Cristallo 16-06-2023 14:33

Ciao a tutti,

ho ricevuto gli ultimi materiali per il mio primo loop con tubi rigidi, dopo una decina con tubi morbidi. Una cosa che non avevo mai inserito era il rubinetto di scarico. Questa volta, visto anche la presenza dei tubi rigidi (prima se dovevo cambiare CPU svitavo il waterblock e lo scansavo dal socket grazie ai tubi morbidi, ora non si può più) ho deciso di inserirlo.



Come potete vedere dalla foto qui sopra ho preso uno splitter EK Torque ad interrompere la linea del tubo e nella connessione inferiore ho inserito il frutto di drenaggio.





Dalle foto sopra si può vedere come la filettatura entro in maniera abbastanza decisa nello splitter. La domanda è se questo non vada ad influire in maniera sensibile sul flusso del liquido, anche solo creando dei vortici. Ho anche pensato che il liquido attraversa i canali dei radiatori che sono anche più strette per cui, molto probabilmente, mi sto facendo delle seghe mentali inutili.

Ho pensato di segnarmi il verso dello splitter una volta avvitato a fondo il drenaggio e limare via una parte di filettatura. Che ne dite ? E' inutile e rischio di esporre l'ottone eliminando la nickelatura con eventuali rischi di corrosione ? Oppure il rischio vale l'impresa ?

Saluti

Cristallo


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:02.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.