Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


nicola1985 10-09-2009 14:07

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 28819605)
si ma te non stai a napoli



certo che li da voi dovreste incavolarvi di brutto per richiedere la raccolta differenziata e riempire di mazzate i soliti che non la vogliono

da me a torre del greco la differenziata la facciamo da 2 anni porta a porta...sarebbe da migliorare però!ad esempio i contenitori delle pile,rifiuti ingombranti ed elettronici,...
a napoli centro ancora non la fanno ad oggi la differenziata...purtroppo la gente non capisce che oltre che un dovere è una risorsa...


ritornando in tema di batterie ho scaricato 8 hybrio caricate il 20 luglio e hanno erogato tutte tra 1800 e 1900mah

casarano 12-09-2009 16:44

fantastico questo tread, ne ho letto un po' e sono giunto alla conclusione che le ni-mh ibride convengono eccome sul lungo termine

attualmente uso le economicissime pile ikea ovunque, dalla loro parte hanno il prezzo bassissimo, 20cent per una AA, certamente non sono adatte per le applicazioni high-drain ma l'applicazione più drenante che ho sono i telecomandi wii, per il resto sono tutti telecomandi standard o mouse/tastiere wireless

ho quindi intenzione di acquistare una ventina di ibride AA

una ventina di AA ikea attualmente mi costa solo 4 euro, quindi mi sono fatto un po' di conti per vedere in quanto ammortizzerei l'investimento delle ricaricabili, ed è dopo non molti cicli di ricarica

pensavo di prendere un la crosse RS900 che trovo a 46 euro spedizione inclusa, più una ventina di uniross da 1600mah che mi costerebbero 56 euro spedite, oppure delle eneloop (quindi 2000mah) che verrebbero 69 euro spedite

cifre non da poco, ma facendo i conti includendo anche il costo del caricabatterie rispettivamente dopo 25 (uniross) o 29 (eneloop) cicli di ricarica ho già ammortizzato tutto, con inoltre un notevole risparmio per l'ambiente!

devo solo capire: la quindicina di euro in più che spenderei per le eneloop vale la pena? considerando che non userei dispositivi ad alto consumo, tranne al massimo un paio di pile finirebbero in una torcia luminosa usata per le emergenze

a livello di autonomia nei dispositivi a basso consumo come mouse/tastiera wireless le ricaricabili ibride citate quanto si differenziano in bene o in male rispetto alle batterie ikea che ho usato finora?

CarloR1t 12-09-2009 18:48

Benvenuto!

Per la differenza di autonomia col mio mouse desktop wireless, sempre acceso:

2AA 2300-2600 nimh uniross e brondi ordinarie: 3 settimane

2AA 2000 uniross hybrio: 3-6 mesi.

Almeno per me, dato che evidentemente varia secondo l'uso. Non ti consiglierei però le 1600, perchè un po' di carica aggiuntiva fa bene alle batterie oltre all'autonomia evitando di scaricarle troppo danneggiandole.

Non avrei neanche fretta, ci sono buone offerte per ibride da 2000 da quel che dici, non solo sanyo eneloop.

Altre marche di ibride, informazioni e caricabatterie:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...7&postcount=95
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=1098

traskot 12-09-2009 18:54

Salve...è da un pò che non scrivo quà (ma solo perchè ho trovato la pace dei sensi comprando un LaCrosse e le uniross ibride :D ), volevo chiedervi se il negozio inglese della baya dove ho comprato le pile l'ultima volta è ancora la migliore scelta oppure se ci sono alternative magari italiane, grazie!

casarano 12-09-2009 18:58

ti ringrazio

quindi ora si tratta solo di trovare dove acquistare a meno possibile delle batterie da circa 2000 di capacità che siano uniross hybrio o sanyo eneloop o altre

ho anche un paio di mediaworld vicino a casa e vedevo nei link suggeriti che in teoria loro le gestiscono le uniross, proverò a sentire cosa hanno e a che prezzi

ne approfitto per chiedere qualche link anche a traskot, dove le posso trovare a meno? considerando che me ne serivrebbero appunto una ventina quindi 5 pacchi da 4 pezzi l'uno

il prezzo di cui parlavo (69 euro spedizione inclusa) è relativo a quest'asta su ebay: 150371984529

è un prezzo comunque non basso visto che sempre spedizione inclusa ogni singola pila viene 3,5 euro

si trovano a meno?

casarano 12-09-2009 19:27

Quote:

Originariamente inviato da traskot (Messaggio 28856426)
Salve...è da un pò che non scrivo quà (ma solo perchè ho trovato la pace dei sensi comprando un LaCrosse e le uniross ibride :D ), volevo chiedervi se il negozio inglese della baya dove ho comprato le pile l'ultima volta è ancora la migliore scelta oppure se ci sono alternative magari italiane, grazie!

cercando ho ritrovato il post in cui ne parlavi, è questo rivenditore? http://myworld.ebay.it/qualitydiscounts/

pare che però non spedisca in Italia attualmente

CarloR1t 12-09-2009 19:27

Le mie le ho prese dal negozio ebay quality discounts che ha anche i caricatori spk linkati sopra, non so chi venda la crosse in abbinamento a ibride.

Quanto alle eneloop sono state consigliate ultimamente solo per via della loro tensione leggermente superiore per ha alcuni modelli di fotocamere che non reggono le comuni tensioni da 1,2v delle nicd-nimh, incluse le altre ibride, ma non ricordo di nessuno che abbia confermato se in pratica quella minima tensione in più era benefica o irrilevante.

iron84 12-09-2009 20:27

Io sui dispositivi ultra low drain non vedo di buon occhio le ibride. Metti che le ricarico 1 / 2 volte l'anno. Ma loro diciamo che non hanno una vita maggiore di 5 anni comunque, le ricaricherei solamente 5/10 volte sfruttandole veramente poco. Io su questi dispositivi userei le normali pile Ni-mh tanto con un buon caricatore come un lacrosse riuscirebbero, nonostante le ricariche in più e più frequenti a sopperirmi l'arco della vita della pila con un costo inferiore.

traskot 12-09-2009 20:33

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 28856718)
Le mie le ho prese dal negozio ebay quality discounts che ha anche i caricatori spk linkati sopra, non so chi venda la crosse in abbinamento a ibride.

Quanto alle eneloop sono state consigliate ultimamente solo per via della loro tensione leggermente superiore per ha alcuni modelli di fotocamere che non reggono le comuni tensioni da 1,2v delle nicd-nimh, incluse le altre ibride, ma non ricordo di nessuno che abbia confermato se in pratica quella minima tensione in più era benefica o irrilevante.

Si scusa mi sono espresso male dimenticando di scrivere un pezzo....io già ho il lacrosse, e le ibride le ho comprate proprio da quality discounts, infatti se ti ricordi ero il prio che acquistava da lui dopo la storia che avrebbe spedito in italia a prezzo maggiorato per via dei furti, comunque il fatto era che volevo comprare altre ibride e mi chiedevo se quality discounts era ancora il migliore per i prezzi!

CarloR1t 12-09-2009 23:58

Quote:

Originariamente inviato da traskot (Messaggio 28857328)
Si scusa mi sono espresso male dimenticando di scrivere un pezzo....io già ho il lacrosse, e le ibride le ho comprate proprio da quality discounts, infatti se ti ricordi ero il prio che acquistava da lui dopo la storia che avrebbe spedito in italia a prezzo maggiorato per via dei furti, comunque il fatto era che volevo comprare altre ibride e mi chiedevo se quality discounts era ancora il migliore per i prezzi!

Non ti sei espresso male, mi rivolgevo a casarano pensando che non sapeva ancora dove avevamo preso le ibride. Alternative italiane: per i caricatori è sempre difficile trovarne di buoni e per le batterie sono minimo 10€ x4 aa o aaa quando va bene, altro ancora non so!

CarloR1t 13-09-2009 00:05

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 28857280)
Io sui dispositivi ultra low drain non vedo di buon occhio le ibride. Metti che le ricarico 1 / 2 volte l'anno. Ma loro diciamo che non hanno una vita maggiore di 5 anni comunque, le ricaricherei solamente 5/10 volte sfruttandole veramente poco. Io su questi dispositivi userei le normali pile Ni-mh tanto con un buon caricatore come un lacrosse riuscirebbero, nonostante le ricariche in più e più frequenti a sopperirmi l'arco della vita della pila con un costo inferiore.

E' vero ma le normali nimh si autoscaricano da sole nell'arco di pochi mesi e nei dispositivi a basso consumo finisce rischiano più facilmente di rovinarsi per eccessiva scarica, se dimenticate, a meno di ricaricarle 5-6 volte all'anno o più. A quel punto per svegliette, telecomandi tv e simili si possono usare anche le batterie alcaline se durano un paio d'anni. Ma per mouse e wiimote gamepad ecc. o altro che durerebbe settimane o mesi le ibride mi sembrano ancora meglio.

Fede 13-09-2009 10:04

Duracell rechargeable 2500 mAh (acquistate due mesi fa, e usate solo nella macchina fotografica per un paio di volte.):
Con Lacrosse rs900 v35 ne ho caricata una a ben 3,24 Ah.
Le altre 3 non sono andate sotto i 2,9 Ah.
Qualcun altro ha avuto questi risultati?
Mi sembra incredibile che una batteria abbia tranquillamente superato i 3000 mAh.
Se fossero state ibride avrebbero sbaragliato la concorrenza.

iron84 13-09-2009 12:54

A quanti mA le hai caricate?
La capacità di una pila non la devi guardare in fase di carica, ma in fase di scarica, quanto ti riesce ad erogare. Se riesce a darti più mAh con alte correnti di scarica, significa che la pila è in ottima salute.
Il fatto di quei valori è forse perchè non è stato rilevato correttamente il deltaV e poi in fase di carica devi considerare anche l'energia persa in calore....

marchigiano 13-09-2009 13:46

Quote:

Originariamente inviato da Fede (Messaggio 28860456)
Duracell rechargeable 2500 mAh (acquistate due mesi fa, e usate solo nella macchina fotografica per un paio di volte.):
Con Lacrosse rs900 v35 ne ho caricata una a ben 3,24 Ah.
Le altre 3 non sono andate sotto i 2,9 Ah.
Qualcun altro ha avuto questi risultati?
Mi sembra incredibile che una batteria abbia tranquillamente superato i 3000 mAh.
Se fossero state ibride avrebbero sbaragliato la concorrenza.

la capacità della batteria la vedi durante la scarica, magari a 500mA

se il caricatore ha buttato dentro 3240mAh e le batterie sono da 2500 vuol dire che le ha sovraccaricate perchè non ha visto il picco di tensione. quindi l'hai rovinata (se non lo era già)

Fede 13-09-2009 23:32

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 28863517)
la capacità della batteria la vedi durante la scarica, magari a 500mA

se il caricatore ha buttato dentro 3240mAh e le batterie sono da 2500 vuol dire che le ha sovraccaricate perchè non ha visto il picco di tensione. quindi l'hai rovinata (se non lo era già)


Provo a scaricarla, allora: vi faccio sapere.
Ovviamente sono prove ed esperienze fini a se stesse, diciamo piu' test su batterie vecchie e meno vecchie, che, in ogni caso, sono state soppiantate dalle uniross. (quindi sono anche disposto a buttarle).
In ogni caso ho visto coi miei occhi le ultime fasi della carica, e devo dire, che il voltaggio si e' effettivamente impennato (da 1,48 a 1,51 in pochissimi secondi) poco prima che staccasse.
Comportamento simile lo hanno avuto le altre 3, ma a circa 2900 mAh.




Caricate a 500 mAh!.
Adesso le scarico a 500 mAh,e vi faccio sapere i risultati!

Fede 13-09-2009 23:33

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 28862837)
A quanti mA le hai caricate?
La capacità di una pila non la devi guardare in fase di carica, ma in fase di scarica, quanto ti riesce ad erogare. Se riesce a darti più mAh con alte correnti di scarica, significa che la pila è in ottima salute.
Il fatto di quei valori è forse perchè non è stato rilevato correttamente il deltaV e poi in fase di carica devi considerare anche l'energia persa in calore....


idem, come sopra... scarico e posto :D


Grazie mille, in ogni caso!

Fede 14-09-2009 08:21

2870 mAh...
Scaricata a 500 mAh, da ieri alle 2 a stamattina. Avevate ragione: tra la carica e la scarica ne passa!

circa 2600 mAh le altre 3.

Non male per essere delle "vecchie" 2500 mAh!!!

iron84 14-09-2009 10:32

Se riesci, la prossima volta che le scarichi, butta un occhio anche ai voltaggi ;)

Erinetti 14-09-2009 10:50

Ciao a tutti,
non ho ancora letto le quasi 200 pagine del topic, però pian piano ne continuerò a leggere perché l'argomento mi interessa parecchio. :read:
Sono un possessore di ricaricabili, grazie anche a mio padre, che già le acquistava nel lontano 19xx quando ancora le ni-cd andavano per la maggiore. Sono rimasto molto indietro :huh: a quanto pare, dato che solo grazie a voi, per questo vi ringrazio moltissimo :ave: , ho scoperto l'esistenza di queste ni-mh hybrid.
Ho fatto talmente tanti acquisti sbagliati che mi sono stancato di continuare ad avere delle "batteriacce" che non funzionano. Questo week-end ho avuto l'ultima esperienza negativa* che mi ha fatto decisamente inc@22@re :incazzed: e mi ha portato a decidermi a comprare un caricabatterie decente e delle AA+AAA ibride. Ho comprato ieri sera in preda al nervoso :grrr: il La Crosse RS900 da marcello318 sulla baia. Mi ha confermato che monta il firmware V35 e l'ho pagato 35€ incluse le SS :sbav: . Vorrei comprare anche delle ibride, ho visto che il sito migliore sembrerebbe essere component-shop.co.uk o ne avete di migliori? :confused: Dovendo comprare una ventina di batterie, pensavo 12AA e 8AAA, sì, sono molte, ma mi voglio sbarazzare delle vecchie ni-mh che ho da anni e che credo che ormai abbiano fatto il loro ciclo di vita (escluse le Blason di cui parlerò sotto). Dicevo, mi consigliate le Eneloop o secondo voi anche le Vapex fanno il loro sporco lavoro? Il prezzo è sostanzialmente diverso, potrei anche pensare di prendere 8 Vapex e 4 Eneloop. Attendo le vostre dritte, grazie ancora per il "lavoro" che avete fatto aprendo e curando questo topic :vicini: , anche se, purtroppo rimane molto in ombra... se solo tutti sapessero. ;)


* (solo a chi interessa)Sono un neo-cicloturista e nel week-end mi son fatto un pezzo di ciclabile Claudia Agusta (che spettacolo!). Pronti attenti via, apro la custodia della macchina fotografica, faccio 5 foto e la macchina fotografica mi si spegne senza nemmeno chiudermi l'obiettivo... metto le altre 2 AA, altre 5 foto e mi abbandonano anche loro. La cosa che mi ha alterato parecchio è che erano batterie "sblisterate" il pomeriggio prima e messe sotto carica per una notte intera.
Le batterie in questione e il caricabatterie che ora ho sono i seguenti:

(La foto è indicativa, le mie sono AA. Serve solo per farvi vedere la marca o "marcaccia").

(Questo è il mio caricabatterie abituale, carica solo gli elementi in coppia).

(questo è il mio caricabatterie da modellismo (purtroppo abbandonato per estrema ignoranza) e softair. Purtroppo non ho ancora capito bene come utilizzarlo :muro:, non so se mi convenga utilizzarlo solo con i pacchi batterie già pronti o se posso fare dei "pacchi" con le batterie stilo e se mi conviene farli le AA e AAA).

Debian-LoriX 14-09-2009 17:13

Benvenuto tra noi,
posso dirti che hai fatto bene ad abbandonare quel caricatore a coppie a fronte dell'apprezzato Lacrosse 900 (che carica individualmente ogni batteria ed ha anche l'analizzatore).
:)

Delle Vapex ne parlano qui, anche se tra noi c'è qualcuno espertissimo che le ha e, dai suoi primi test, si è trovato bene; io, per stare sul sicuro, fossi in te comprerei in alternativa le Uniross Hybrio, molto simili come caratteristiche alle ottime Sanyo Eneloop.

Tuttavia, se hai problemi di spegnimento precoce con la tua fotocamera (difetto che hanno riscontrato in diversi, purtroppo) utilizzando le pile ricaricabili, forse sarebbe meglio che ti orientassi proprio sulle Eneloop, che si sono dimostrate le ibride che mantengono in scarica il voltaggio più elevato (che si spera possa esserti utile a farti fare qualche scatto in più).

In alternativa, stiamo aspettando di provare le nuove ni-zn, che avendo un voltaggio più elevato (1.6-1-7V) dovrebbero risolvere definitivamente i problemi di spegnimento anticipato degli apparecchi 'schizzinosi'.

In ultimo, per le questioni normali ti possiamo rispondere anche noi, per i caricatori da modellismo e altre sciccherie c'è Marchigiano
:cool:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:08.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.