Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Internet e provider (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=9)
-   -   [FIBRA] VodafoneIT FTTH [1Gbit/200Mbit] -> [2,5Gbit/500Mbit] (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2550427)


Mtty 07-07-2016 20:29

Quote:

Originariamente inviato da Rubberick (Messaggio 43842986)
è un modello di business che se fatto un minimo in modo decente gli porta solo tantissimi soldi

in realtà non so quanti soldi porti eh... ad esempio per le VULA 100 mi pare paghi almeno 14/15€ a linea a Telecom (8€ per la sola tratta da armadio a cliente, però vuol dire che ha pagato facendo in proprio gli scavi di posa fibra fino ad armadio e costo dell'armadio di proprietà)... contando che ci sono molti contratti a 25/30€ per sempre, il margine di 10-15€ a cliente deve coprire costi di Call Center, Tecnici dei vari reparti (ingegneria, etc), tecnici che vengono mandati a fare attivazioni o migrazioni su linee vdsl (ogni intervento di migrazione ha un bel costicino), tecnici che vengono mandati a installare la Fibra ottica in casa, Vodafone Station Revolution, ONU, armadi in strada, apparati in centrale, upgrade dei vari link nazionali per supportare il nuovo carico delle FTTC e FTTH... e la banda verso server di altri continenti (quella tra gli Stati europei gode di un accordo di peering a prezzi bassi perchè si sa che italia fa tanto traffico verso francia, ma anche viceversa, idem per altri Stati vicini) e non dimentichiamo le varie pubblicità assillanti, che per farsi odiare costano sia in produzione che poi per la trasmissione...

insomma, un margine sicuramente ce lo avranno, perchè se no non avrebbero ragione di fare prezzi concorrenziali, però imho il margine di guadagno effettivo (togli poi ancora tutte le tasse) non deve essere altissimo (considerando la dimensione dell'azienda)

zbear 07-07-2016 20:48

Quote:

Originariamente inviato da Mtty (Messaggio 43843100)
...............

insomma, un margine sicuramente ce lo avranno, perchè se no non avrebbero ragione di fare prezzi concorrenziali, però imho il margine di guadagno effettivo (togli poi ancora tutte le tasse) non deve essere altissimo (considerando la dimensione dell'azienda)

Il margine lo fanno nel tempo.
E non fanno nulla della posa, visto che la fa metroweb (e i tecnici sono appalti al ribasso).
Aziende di quel calibro SANNO BENE che il reddito arriva nel tempo, e DOVREBBERO sapere bene che sputtanarsi è MOLTO pericoloso (tele2/teletu docet).

Mtty 07-07-2016 20:55

Quote:

Originariamente inviato da zbear (Messaggio 43843142)
Il margine lo fanno nel tempo.
E non fanno nulla della posa, visto che la fa metroweb (e i tecnici sono appalti al ribasso).
Aziende di quel calibro SANNO BENE che il reddito arriva nel tempo, e DOVREBBERO sapere bene che sputtanarsi è MOLTO pericoloso (tele2/teletu docet).

la fanno mooolto sul tempo, e sempre contando che la gente non cambi operatore prima del tempo di ammortizzare i costi che sostiene per attivarlo... :D

ovvero, i costi di attivazione che noi ci facciamo "gratis" aspettando l'offerta giusta, in realtà servono a coprire il costo della VSR e attivazione... però tanti utenti aspettano il giorno che c'è l'offerta con attivazione gratuita e prezzo bloccato... per quello si sono inventati anche i 5€ dopo il primo anno per tenere la velocità, e il famoso "13esimo mese da pagare" con la storia della fatturazione ogni 8 settimane

per la posa della fibra, beh si ovvio che per le FTTH la posa Metroweb, ma come ovvio questo lo pagano quando pagano l'affitto a Metroweb (che di preciso ancora non è pubblico quanto sia, mi pare), e per la fibra Vodafone di scavi e posa intendevo per la FTTC con armadi Vodafone, in quel caso scava Vodafone da centrali a ogni armadio e posa lei la fibra e gli armadi nuovi, e sì siamo nel thread della FTTH, però Vodafone sostiene anche quei costi lì...

anche Metroweb per vedere un ritorno sull'investimento necessiterà di molto tempo secondo me...

diciamo che si parla di piani almeno almeno quinquennali, se non di più...

ed ecco perchè Vodafone, come anche altri (meglio non far nomi che c'è sempre qualcuno in agguato) mettono dei bei costi di disattivazione... dopo che poso la fibra, la attivo, ti mando il tecnico a installarla a casa... mi ci va almeno 2 anni per ritornare a posto coi conti...

zbear 07-07-2016 21:05

Quote:

Originariamente inviato da Mtty (Messaggio 43843161)
.....................
ed ecco perchè Vodafone, come anche altri (meglio non far nomi che c'è sempre qualcuno in agguato) mettono dei bei costi di disattivazione... dopo che poso la fibra, la attivo, ti mando il tecnico a installarla a casa... mi ci va almeno 2 anni per ritornare a posto coi conti...

Con molta calma, ricordiamoci che un palazzo si cabla UNA sola volta, e da li in poi è tutto utile.
E l'installazione di tutto, una volta stesa la fibra fin dentro il palazzo, dura esattamente un'ora, che se è pagata 50 euro tutto compreso è tanto.
E poi ti vendono iptv, Netflix, e "caxxi e ammaxxi".
Che ti credi che la fibra la stendano per i nostri bisogni? Vogliono vendere lo streaming, altro che.....

Non è un caso che, a Bologna per esempio, stiano stendendo CONTEMPORANEAMENTE la fibra sia per vodafone che per wind nello stesso box metroweb (che, guarda caso, si sono scannati per comprarla, e andata a Enel).

Rubberick 07-07-2016 21:12

credo che il margine sia decente sul lungo andare.. appunto le installazioni sono fatte una volta sola..

Mtty 07-07-2016 21:21

un mio amico ha detto che da lui (sempre Torino) la terza squadra Metroweb, quella che viene a spellare il multifibra 24 fibre e collegare la fibra alla porta ottica, da lui non ha messo la porticina ottica solo alla fibra "rossa" (ogni singolo filino di fibra è attaccato ad una pellicina di un colore, per distinguere le 24 fibre) ma ha spellato e messo la porticina anche al "blu" (mi pare) e gli ha detto che avevano ordine di fare già anche la predisposizione del collegamento per Infostrada... cosa che da me ad esempio non hanno fatto

cmq il lavoro... la fai semplice diciamo... da me ci ha messo dalle 14.30 alle 17.00, e l'hanno mandato da solo e l'ho aiutato io, e visto che la squadra che hanno mandato lunedì dopo averci provato dalle 14.20 alle 16.20 non hanno concluso nulla perchè non riuscivano a passare la sonda, quello che ieri ci ha messo 2 ore e mezza aveva anche una sonda già passata che gli ho fatto trovare io dentro la canalina condominiale... ah e per di più sono al piano terra...

quindi per me ci hanno messo 2 ore la prima squadra, e poi di nuovo 2 ore e mezza il secondo... e questo è quello che può capitare ad ogni attivazione, visto che in casa di ognuno ci sono le condizioni più strane e complicate da gestire...

e la seconda installazione è andata a buon fine solo perchè martedì è venuto l'elettricista del condominio e abbiamo cercato di capire dove passassero i fili del telefono e dove si incastrava ogni volta la sonda anche a noi...

tu la fai facile... intanto ad esempio tutti i fili del telefono sbucano dentro la mia cantina abbiamo scoperto, per fare una curva a 90° "in aria" e girare per uscire fuori verso la parte comune delle cantine... e facendo ciò nella mia cantina privata, ognuno dovrà mettersi d'accordo pure con me per poter allacciare la fibra...

Rubberick 07-07-2016 21:22

cmq i problemi sul voip sono che si sente a scatti

chiaro segno che stanno facendo qualche cavolata con il QoS..

per cortesia rimuovete sti filtri avanzati e ste cavolate che manco il telefono funziona su.. lagga solo tutto piuttosto uppate i nodi -_-

zbear 07-07-2016 21:35

Quote:

Originariamente inviato da Mtty (Messaggio 43843224)
.....

cmq il lavoro... la fai semplice diciamo... da me ci ha messo dalle 14.30 alle 17.00, e l'hanno mandato da solo e l'ho aiutato io, e visto che la squadra che hanno mandato lunedì dopo averci provato dalle 14.20 alle 16.20 non hanno concluso nulla perchè non riuscivano a passare la sonda, quello che ieri ci ha messo 2 ore e mezza aveva anche una sonda già passata che gli ho fatto trovare io dentro la canalina condominiale... ah e per di più sono al piano terra...

quindi per me ci hanno messo 2 ore la prima squadra, e poi di nuovo 2 ore e mezza il secondo... e questo è quello che può capitare ad ogni attivazione, visto che in casa di ognuno ci sono le condizioni più strane e complicate da gestire...

Da me, 4 piano senza ascensore, 2 persone per fare TUTTO ci hanno messo esattamente 1ora e 1/2 e abbiamo pure chiacchierato senza problemi.
E il palazzo è degli anni '50, nemmeno nuovo o recente.

Per cui i costi sono decisamente contenuti.
E visto che sono APPALTI di lavoro, chi lavora meglio e velocemente guadagna di più.

Lihid Zoil 07-07-2016 21:42

Quote:

Originariamente inviato da Mtty (Messaggio 43842961)
per chi fosse interessato ad una bella lettura:

https://en.wikipedia.org/wiki/BitTor...col_encryption

in particolare un estratto



ovvero, gli ISP ormai possono "aggirare" il protocollo di offuscamento/cifratura dei pacchetti Torrent, basandosi sui pattern e porte e direzione dei pacchetti, con una precisione del 96%

Tuttavia gli costa, quindi qualche ISP potrebbe non investire denaro in apparati che analizzino in modo così specifico il traffico per bloccarlo.

Quindi: costa di più comprare traffico, o comprare apparati per filtrare il traffico?

puoi comprare più traffico, pagando di più, e avendo più clienti...

o comprare apparati costosi, ma che cmq sul lungo termine costano di più che comprare ogni mese più traffico, ma così è un investimento che ti porta a perdere clienti...

cosa sceglieranno i nostri "eroi"? :sofico:

(un po' tutti eh... ci sarà un motivo se Infostrada in FTTH da solo 100 mega)


interessante, questo spiega come facciano a filtrare la cifratura rc4, ad ogni modo alla tua domanda c'è una risposta, Vodafone quegli apparati li ha presi vista la situazione che si è generata.

cmq mentre scrivo torrent mi sta andando a 100mbit, e non si tratta di un ubuntu.


p.s. invece di quotarti credo di aver erroneamente segnalato il tuo messaggio, spero di non aver creato casini

Mtty 07-07-2016 21:50

Quote:

Originariamente inviato da Rubberick (Messaggio 43843230)
cmq i problemi sul voip sono che si sente a scatti

chiaro segno che stanno facendo qualche cavolata con il QoS..

per cortesia rimuovete sti filtri avanzati e ste cavolate che manco il telefono funziona su.. lagga solo tutto piuttosto uppate i nodi -_-

a me capitava in FTTC con la 30 mega, saturando l'upload, in pratica la comunicazione perdeva un sacco di pacchetti e non si sentivano alcune parole e il resto era "a scatti"... in FTTH mia madre non si è ancora lamentata, ma è solo da ieri, prove vere ho paura a farle :D

Quote:

Originariamente inviato da zbear (Messaggio 43843256)
Da me, 4 piano senza ascensore, 2 persone per fare TUTTO ci hanno messo esattamente 1ora e 1/2 e abbiamo pure chiacchierato senza problemi.
E il palazzo è degli anni '50, nemmeno nuovo o recente.

Per cui i costi sono decisamente contenuti.
E visto che sono APPALTI di lavoro, chi lavora meglio e velocemente guadagna di più.

lunedì erano venuti due che a quanto pare (detto dal tecnico di ieri) lavorano in sub-appalto e tolgono lavoro alla società di appalto primaria (Alpitel qua a Torino) che è il tecnico che è venuto ieri... ovviamente si risparmia, però ci mettono anche di più se non sono capaci... quindi fanno meno attivazioni, infatti a quanto pare dalla "sub-appalto" non si sforzano troppo e appena vedono un intoppo chiudono e se ne vanno senza fare il lavoro e contando che lo faccia il cliente o la seconda squadra (che invece è quella dell'appalto)... lunedì sono rimasti tanto perchè sono io che cercavo di mettermi di mezzo per aiutarli e non farli rinunciare subito, infatti ieri stesso mi ha detto "questa è stretta? sono loro che non sono capaci, ma fanno sempre così"...

Quote:

Originariamente inviato da Lihid Zoil (Messaggio 43843268)
interessante, questo spiega come facciano a filtrare la cifratura rc4, ad ogni modo alla tua domanda c'è una risposta, Vodafone quegli apparati li ha presi vista la situazione che si è generata.

cmq mentre scrivo torrent mi sta andando a 100mbit, e non si tratta di un ubuntu.


p.s. invece di quotarti credo di aver erroneamente segnalato il tuo messaggio, spero di non aver creato casini

questa me la segno :sofico:

scherzo, spero non facciano problemi, in fondo è una segnalazione senza motivazione (o hai scritto questo post anche nella segnalazione? :stordita: )

cmq sì anche io mi sono informato solo ora su come effettivamente riescono a capire che tipo di traffico sia, anche se cifrato... cmq era "scontato", soprattutto quello della porta utilizzata, però anche quello dei pacchetti... in fondo è complesso ma fattibile...

zbear 08-07-2016 00:01

Filtri tolti perchè ....
 
Che sia questo il motivo dell'eliminazione proprio oggi dei filtri?
http://www.repubblica.it/tecnologia/...rga-143612149/
Non che creda tanto a repubblica, ma in questo caso la coincidenza è ecclatante.
E poi, come diceva quello, a pensar male si fa peccato ma .....

Mtty 08-07-2016 00:14

hmm non so, bisognerebbe capire che traffico genera quel test, se generasse traffico HTTP, non avrebbe difficoltà a superarlo nonostante il cap al traffico p2p...

Rubberick 08-07-2016 00:39

Quote:

Originariamente inviato da Mtty (Messaggio 43843559)
hmm non so, bisognerebbe capire che traffico genera quel test, se generasse traffico HTTP, non avrebbe difficoltà a superarlo nonostante il cap al traffico p2p...

si però non sarebbe male a questo punto contattare chi ha fatto quel sw e chiedergli di farlo più appurato con test a vari protocolli e un paio di direttive geografiche..

check asia, check europa, check americhe

http, ftp, torrent, dati encrypted etc..

certo anche scritto di non aspettarsi tipo dall'asia 500mbit ma dare dei valori di media che dovrebbero essere un tot va :)

Rubberick 08-07-2016 02:26

cmq pensavo.. per settembre arriveremo al profilo 1000/100 oppure per sto upload dobbiamo ancora marcire?

diegof 08-07-2016 07:32

Quote:

Originariamente inviato da zbear (Messaggio 43843546)
Che sia questo il motivo dell'eliminazione proprio oggi dei filtri?
http://www.repubblica.it/tecnologia/...rga-143612149/
Non che creda tanto a repubblica, ma in questo caso la coincidenza è ecclatante.
E poi, come diceva quello, a pensar male si fa peccato ma .....

L'articolo è di ieri, ma il software è disponibile da parecchio tempo, solo che quasi tutti preferiscono usare SpeedTest, perchè è immediato. Per scaricare il software ci si deve registrare, ecc.

zbear 08-07-2016 07:58

Quote:

Originariamente inviato da diegof (Messaggio 43843723)
L'articolo è di ieri, ma il software è disponibile da parecchio tempo, solo che quasi tutti preferiscono usare SpeedTest, perchè è immediato. Per scaricare il software ci si deve registrare, ecc.

Che quel software sia disponibile da tanto è risaputo.
ma parla di NUOVA versione se non sbaglio.

E speedtest è un test per utonti, che indica SOLO che il protocollo http sulla porta 80 va. Comunque ho provato anche ftp e non pare bloccato più di tanto. E' tutto il resto che ha problemi (le VPN Ipsec no.... ergo impossibile leggere i protocolli usati DENTRO il tunnel)

A PROPOSITO !!!

STAMATTINA ORE 07.50 DI NUOVO TUTTO BLOCCATO !!

E chi, come me, la usa anche per lavoro lo prende in saccoccia, maledetti.

skyscreaper 08-07-2016 08:16

Quote:

Originariamente inviato da zbear (Messaggio 43843745)
Che quel software sia disponibile da tanto è risaputo.
ma parla di NUOVA versione se non sbaglio.

E speedtest è un test per utonti, che indica SOLO che il protocollo http sulla porta 80 va. Comunque ho provato anche ftp e non pare bloccato più di tanto. E' tutto il resto che ha problemi (le VPN Ipsec no.... ergo impossibile leggere i protocolli usati DENTRO il tunnel)

A PROPOSITO !!!

STAMATTINA ORE 07.50 DI NUOVO TUTTO BLOCCATO !!

E chi, come me, la usa anche per lavoro lo prende in saccoccia, maledetti.

Scusami, per curiosità, non voglio fare ne polemica e ne vorrei farmi i fatti tuoi però sono troppo curioso di sapere che lavoro fai con il P2P

Shub 08-07-2016 08:19

Lo hanno scritto nero su bianco in bolletta, e lo hanno fatto. Folle la velocità del cap su bittorrent a 100 kb al secondo (qui a Milano), ma se lo sono riservato con il cambio unilaterale delle condizioni contrattuali. Fosse un cap a 5 mega al secondo non si sarebbe tutti cosi' incaxxati. Un po' meno.

Quindi, io la vedo cosi': o si cambia gestore, e dalle mie ricerche si puo' solo spendere di piu' o uguale (dopo il primo anno) per avere 100 megabit/10 megabit, o gli si rompe le balle con petizioni e facebook e twitter (questi ultimi due funzionano, imho, per queste cose, molti scaricano materiale pirata con torrent e nessuno vuole la fibra superpiu' se non lo puo' piu' fare (letteralmente, a 100 Kb al secondo) ) oppure si rimane sperando in tempi migliori.

Per me ormai e' un'amara verità. La scelta e' fra la soluzione meno svantaggiosa.

My 2 cents!

zbear 08-07-2016 08:27

Quote:

Originariamente inviato da skyscreaper (Messaggio 43843771)
Scusami, per curiosità, non voglio fare ne polemica e ne vorrei farmi i fatti tuoi però sono troppo curioso di sapere che lavoro fai con il P2P

Ti manca una parte di "E chi, come me, la usa ANCHE per lavoro lo prende in saccoccia, maledetti." .
E comunque chi lavora con l'assistenza sa bene come sul circuito del mulo spesso e volentieri si trova software e driver introvabili con altri sistemi.
E torrent serve, spesso e volentieri, a scaricare iso dei software.
E a me la rottura peggiore è il blocco dei newsgroup.

8tto 08-07-2016 08:39

Quote:

Originariamente inviato da zbear (Messaggio 43843790)
E a me la rottura peggiore è il blocco dei newsgroup.

Blocco oltretutto inspiegabile.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:40.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.