Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Smartphone (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=166)
-   -   Consigli per gli acquisti: Smartphone entro i 200/250 euro (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2700468)


ais001 07-12-2019 01:38

Quote:

Originariamente inviato da mtofa
però c'è anche chi a queste notizie dà un peso determinante

... digli che tornino ad usare il Motorola MicroTAC e che vadano a



... :D

Romagnolo1973 07-12-2019 05:57

Quote:

Originariamente inviato da Cla88s (Messaggio 46521210)
Sto thread si puo benissimo intitolare "Quelli che aspettano...lo Xiaomi sotto i 200" :D

Come ho sempre detto, entro i 200-250€ xiaomi la fa da padrona e sono tutti buoni, si puo anche sorteggiarlo e pescare a caso, oppure fare monetina, si cade in piedi. Tanto ormai sono tutti uguali , tipo huawei fino ad 1 anno fa.
Oltre i 220-250€ andrei su prodotti ben piu affidabili .imho

Cmq rimanendo in tema, non capisco come non si possa valutare un asus zenfone 5z a 249€, evidentemente Asus in passato ne ha fatte di castronerie e giustamente qualcuno si è scottato. penso però che ormai sia acqua passata visti gli ottimi modelli usciti negli ultimi anni

Lo abbiamo valutato, ne ho parlato qualche pagina fa per il blackfriday, non l'ho inserito perchè è una offerta destinata ad esaurirsi, erano presenti varie colorazioni, ora è disponibile sono blu e questo sta a significare che Asus vuole finirli sul sito. La tacca è orripilante ma a parte quella è il miglior telefono a 250 che c'è oggi in commercio, ma sono pochi pezzi e non ha senso che ci perdo un'ora per metterlo con pro e contro in pagina 1.

Per il bene del mercato dobbiamo sperare in Realme (che fa padelloni senza NFC ma amen, per i più va bene la cosa), io che lo prendo solo se piccolo per aspetto un Samsung Galaxy 10SE in saldo tra un anno o un lento A40 al prezzo di un pacco di patatine, il Nokia 6.1 a quel punto lo passo a mio padre che va ancora benissimo con il mio vecchio Lg G2

mtofa 07-12-2019 09:49

Quote:

Originariamente inviato da Cla88s (Messaggio 46521210)
Cmq rimanendo in tema, non capisco come non si possa valutare un asus zenfone 5z a 249€, evidentemente Asus in passato ne ha fatte di castronerie e giustamente qualcuno si è scottato. penso però che ormai sia acqua passata visti gli ottimi modelli usciti negli ultimi anni

Io l'avevo preso in considerazione quando ancora costava sui 300, ma il passato di Asus non mi ispira fiducia e quella tacca proprio non mi va giù e non mi dire che si nasconde perchè è una soluzione parziale.

domthewizard 07-12-2019 09:59

anch'io in passato mi sono trovato malino con asus, non tanto per il dispositivo in sè quanto per il supporto, in oltre un anno credo non abbia mai visto lo straccio di un aggiornamento

Cloud76 07-12-2019 10:39

Quote:

Originariamente inviato da domthewizard (Messaggio 46521446)
anch'io in passato mi sono trovato malino con asus, non tanto per il dispositivo in sè quanto per il supporto, in oltre un anno credo non abbia mai visto lo straccio di un aggiornamento

ora hanno migliorato, il 5Z è ben supportato e quando è uscito il 6 hanno detto chiaramente, c'è anche una slide della presentazione come prova, che avrebbe ricevuto sicuramente 2 aggiornamenti di versione, quindi Q ed R.
(che comunque è il minimo che almeno io mi aspetto se compro un top di gamma, ma anche non top comunque...).

superlex 07-12-2019 10:51

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 46520627)
Infatti mi sembra di essere un rivenditore Xiaomi :sofico: e potrebbero omaggiarci con qualche prodotto Xiaomi tipo il lustra scarpe ultrasonico o gli occhiali che ti fanno vedere le donne nude :Prrr: ormai Xiaomi fa di tutto e prima o poi farà anche questi (gli occhiali c'erano negli anni 80 ed erano ovviamente una bufala). A parte gli scherzi ho pensato a mettere altro ma sinceramente non reggono il confronto e se devo metterli per poi dire che non sono prodotti dello stesso livello degli Xiaomi e per di più anche cari ... meglio non inserirli. Resta comunque molto poco, Huawei/Honor col ban ha fermato l'uscita di modelli nuovi nella fascia medio-bassa e quelli che ci sono hanno un anno sulle spalle, Motorola ha un ottimo prodotto One a prezzo basso che rivaleggia con Mi A3 e poi passa a prezzi di 250-300 euro per prodotti che non valgono quel valore, Samsung ha fatto la cavolata del lettore su A50, Nokia è 80 euro sopra al prezzo che deve avere .... non resta altro. Comunque vedrete che da gennaio/febbraio Realme attaccherà Xiaomi prepotentemente e di sicuro li vedremo qua perchè già adesso ha prodotti migliori ma con incognita Rom, se si fa la propria Rom come sembra e si stacca da Oppo allora la guerra con Xiaomi ci farà contenti.

Certo che se Sony fa uscire un Xperia 10 con snap 630 a 350€ e Nokia un 6.2 a più di 200€ senza 4G+, hai voglia che Xiaomi vince, c'è poco da fare.
Però.. non per fare il complottista ma se Xiaomi riesce a fare prezzi così bassi un motivo ci sarà: ads & tracking con la rom, gestione meno curata degli steps di produzione della stessa (infatti appena usciti hanno un sacco di bug), e altre cosette di questo tipo. Oltre che bassi margini ovviamente.

ais001 07-12-2019 11:27

Quote:

Originariamente inviato da domthewizard
... non tanto per il dispositivo in sè quanto per il supporto, inoltre un anno credo non abbia mai visto lo straccio di un aggiornamento

Asus meglio lasciarla stare, ne arrivavano a centinaia ogni giorno in riparazione (e me ne arrivano tuttora) :asd:

ase 07-12-2019 12:57

insomma alla fine con il note 8 pro fuori budget dopo il BF, mi sono letto la recensione di GSM arena del note 8T e ne esce molto bene. Considerando che la moglie non gioca, l'helio non mi serve e l'8T si trova sui 180 potrei prenderlo.
Tra l'altro le foto con bassa luminosità sembrano migliori del pro.

alessio.91 07-12-2019 15:22

Quote:

Originariamente inviato da alessio.91 (Messaggio 46519107)
Ditemi che non sto facendo una caxxata a voler comprare il Samsung a40. So che non vale i 200 euro ma ha il vantaggio delle dimensioni ridotte.

Quindi? :)

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 46521254)
Per il bene del mercato dobbiamo sperare in Realme (che fa padelloni senza NFC ma amen, per i più va bene la cosa), io che lo prendo solo se piccolo per aspetto un Samsung Galaxy 10SE in saldo tra un anno o un lento A40 al prezzo di un pacco di patatine, il Nokia 6.1 a quel punto lo passo a mio padre che va ancora benissimo con il mio vecchio Lg G2

Mi sembra di capire che tu il Samsung a40 a 200 euro non lo prenderesti mai?

Romagnolo1973 07-12-2019 16:38

Una settimana fa era a 179 che è il prezzo che vale se acquistato in negozio e il prezzo internet dovrebbe essere 159, di più non va pagato (e quindi a 200 lo lascio dove sta) perchè ha l'innegabile vantaggio delle dimensioni e di un ottimo display amoled, ma si ferma lì. Lagga tanto, foto che non brillano, durata giornaliera ok ma non si fa molto di più con una carica. E lo Xiami mi9SoE che non è altrettanto compatto (comunque è solo 3 mm in più) ma comunque è decisamente più piccolo degli altri a prezzo si sta avvicinando (229) e lo straccia in tutto tranne che nella durata che è analoga
https://www.hdblog.it/compara/3881-3947.html
L'ho scritto prima tra un anno un A40 lo prendo ma a prezzo di un pacchetto di patatine, che tanto per quello che faccio io (2 ore di whatsapp per il resto è spento o in 2G) va bene qualsiasi smartphone ma non a 200, è il prezzo che lo si trovava 6 mesi fa appena uscito e che ora reclamizzano come "sotto costo" nelle catena, ma vaaaa

alessio.91 07-12-2019 23:47

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 46521956)
Una settimana fa era a 179 che è il prezzo che vale se acquistato in negozio e il prezzo internet dovrebbe essere 159, di più non va pagato (e quindi a 200 lo lascio dove sta) perchè ha l'innegabile vantaggio delle dimensioni e di un ottimo display amoled, ma si ferma lì. Lagga tanto, foto che non brillano, durata giornaliera ok ma non si fa molto di più con una carica.

Media world lo ha proprio a 179 euro. A vedere le recensioni non sembra che lagga tanto, lento sì ma sopportabile mi pare. Qualcuno lo ha qui dentro?

Romagnolo1973 08-12-2019 09:01

Quote:

Originariamente inviato da alessio.91 (Messaggio 46522377)
Media world lo ha proprio a 179 euro. A vedere le recensioni non sembra che lagga tanto, lento sì ma sopportabile mi pare. Qualcuno lo ha qui dentro?

Devi attuare i trucchetti qui indicati e funziona decentemente, resta comunque lento, ci vuole pazienza quando si aprono le app perchè il processore è base gamma e le memorie pure.
https://www.youtube.com/watch?v=x4FwvyCJlgw
Non ha una gran ricezione, quindi se abiti in una zona problematica (come me :muro: ) non è una buona scelta

Romagnolo1973 08-12-2019 09:47

Haylou GT1 PRO True Wireless

Video che torna con le mie considerazioni pienamente quindi fate riferimento a questo
https://www.youtube.com/watch?v=oY2BQq0VbaQ
Qui un utente che reputo il migliore recensore di cuffiette (in inglese)
https://www.scarbir.com/tws/haylou-gt1-review

Io ho la versione PRO che ho acquistato su amazon a 24 euro in promo ma è comunque il suo prezzo in rete, la versione normale sta a qualche euro in meno. Le PRO hanno batteria del case maggiorata (800 mAh contro 310) quindi leggermente più cicciona ma comunque sta bene in tasca e ha i led di notifica della carica rimanente del case che sulla versione normale non c'è. Per il resto sono uguali.
La batteria incorporata nelle cuffie è di 43 mAh su ogni cuffietta quindi con il case da 310 si fanno 3 cariche e con quello da 810 siamo sulle 8-9 cariche.
Sono certificate IPX5 quindi spruzzi d'acqua e sudore non le fanno paura, ma non possono essere usate in piscina.
Sono BT 5.0 LE, il chip audio è un realtek con supporto al coded AAC (il codec APTX che è quello migliore è appannaggio di cuffie da 100 euro con chip Qualcomm sulle cuffie essendo di loro proprietà)
Haylou appartiene a QCY che è partecipata da Xiaomi facendo parte tutte dell'ecosistema MiOT, quindi le somiglianze tra queste Haylou e le TWS marchiate QCY o Xiaomi ci sono e si vedono.
Confezione:
Piccola e minimale come piccole sono le cuffiette, c'è il case con dentro le cuffie, un cavetto di 10 cm standard micro USB, i gommini sono di 3 tipi piccoli, medi e grandi. Presente anche un foglio di istruzioni in inglese e cinese.
Il case ha una apertura con calamita e le cuffie stanno in ricarica anche loro con una calamita, impossibile sbagliare l'inserimento perchè se mettere la sinistra al posto della destra per errore non si carica e non sta dentro l'alloggiamento.
Il case delle PRO è leggermente più grosso e pesante ma non troppo e ha il pregio di presentare frontalmente 4 led che indicano la carica residua della batteria del case.
Pairing:
Immediato e facile da fare, fate riferimento alle istruzioni in iglese.
Loro ricordano l'ultimo apparecchio a cui le avete connesse e quando estratte tenteranno di connettersi a quello ma se le usate con un altro device basta connettere il BT di questo e sono pronte all'uso. Essendo BT 5.0 permettono di accoppiare le cuffie a 2 device contemporaneamente, la destra ad un device e la sinistra all'altro però poi per riaccoppiarle tra loro per avere suono stereo occorre mettere in atto la procedura di reset che spiego ora:
la cuffia master è la destra ma funziona anche solo la sinistra volendo. Se si usa una sola cuffia ci sono poi alcuni problemi quando le si riestrae dal case, restano tra loro disaccoppiate e vanno resettate, è una operazione semplice come qui descritto
https://www.youtube.com/watch?v=kooEViyuSIM e va anche eliminata la connessione sul telefono (che vedrebbe la sola cuffia R o L e non entrambe) e rifatta, meno di un minuto in tutto.
Vestibilità:
Ottima, era la mia grande paura perchè ho orecchie piccole e le cuffie con filo dopo pochi minuti mi cadono, anche altre TWS sono problematiche per me perchè non mi stanno nelle orecchie. Queste con la loro forma a confetto stanno perfettamente su, non cadono neppure correndo, fit ottimo quindi.
Comandi:
Sono touch e le ho preferite ad altre proprio per questo motivo che è croce e delizia, infatti ci si divide tra chi preferisce il touch e chi il tasto da premere e entreambi hanno pro e contro. I comandi a sfioramente evitano che la cuffia entri sempre più nel condotto uditivo e io sono molto attento a questo aspetto perchè se entrano troppo mi danno dolore. Il touch però rispetto al tasto porta a falsi tocchi, se le si aggiusta nelle orecchie capita spesso che prenda un tocco o più, ma amen come detto stanno su bene e le necessità di riposizionarle saranno sporadiche.
I comandi a sfioramento però su prodotti economici sono un po' problematici e qui non fa eccezione, occorre prenderci la mano col timing per far riconoscere i due tocchi o più e io onestamente non ci sono riuscito e mai ci riuscirà ma uso un trucchetto che poi vi dico.
1 tocco destra o sinistra = mette in pausa/play la musica
2 tocchi destra = prossima traccia
2 tocchi sinistra = traccia precedente
2 tocchi su una delle due = rispondere7terminare una chiamata
1 tocco prolungato per 1 secondo = rifiuta la chiamata
3 tocchi sinistra = attiva l'assistente vocale (supporta Goggle Assistant e Siri su apple)
3 tocchi destra = attiva il gaming mode (abbassa i lag di latenza) così è scritto nel manuale ma non so davvero cosa sia

Io personalmente complice la piccolezza delle cuffie (e quindi anche della zona touch) non ho ancora trovato il giusto tempismo per i 2 tocchi, metto sempre in pausa e non riesco a fargli riconoscere il doppio tocco, ma ho trovato un rimedio che vi illustro, invece di toccare e rilasciare faccio strisciare il dito due volte sulla cuffietta e così mi prende l'avanzamento di traccia 9 volte su 10.
C'è anche modo usando una app sul playstore chiamata Qdroid https://play.google.com/store/apps/d....qcdroid&hl=it
che serve per impostare ulteriori tocchi sulle cuffie QCY e anche Haylou compreso queste GT1, permette di impostare un quarto tocco per alzare/abbassare il volume e vi fa vedere la % di carica delle cuffiette (cche per vedere su android occorre entrare nelle impostazioni del BT), potete anche impostare diversamente il secondo o terzo tocco per fare altro che non sia quello che ho indicato sopra.
Durata batteria:
Le cuffiette hanno una autonomia che va dalle 3 alle 4 ore a seconda del volume d'ascolto e del device a cui sono accoppiate (se 4.2 consuma di più). Il case come detto nella versione da 310 mAh permette 3 ricariche quindi quasi 12 ore d'ascolto, il PRO da 800 mAh quasi triplica l'autonomia complessiva. La ricarica del case avviene con cavo Micro USB e non TypeC. Per caricare le cuffie da 0 al 100% servono circa 2 ore, non saprei quanto occorre per caricare il case ma per quello maggiorato direi occorra la nottata.
Qualità in conversazione:
Come tutte le economiche queste cuffiette pur avendo la tecnologia DSP che aiuta nella soppressione dei rumori, in esterna non le utilizzerei per conversazioni lunghe, la voce dell'interlocutore si sente benissimo ma lui vi sentirà non benissimo se siete in strada o luoghi rumorosi, vi sentirà comunque bene se siete in casa.
I gommini isolano molto bene e anche in metro non avrete necessità di alzare il volume musicale.
Sincronizzazione audio/video:
Se il device a cui sono accoppiate ha il solo protocollo BT 4.2 allora vedendo video HQ o maggiore avrete un notevole ritardo tra le immagini e l'audio, ma questa latenza non è colpa delle Haylou ma del protocollo Bluetooth che non tiene il passo tra i dati ricevuti e quelli passati alle cuffie, avreste la stessa latenza anche con cuffie BT da 300 euro. Usando un device BT 5.0 invece la latenza è praticamente pari a zero, io l'ho notata in certi frangenti ma non supera qualche decimo di secondo quindi impercettibile.
Qualità audio musicale:
Notevole per il prezzo, è un prodotto con un suono molto equilibrato, leggermente spinto sui bassi ma non come tante economiche che sono eccessivamente pompate su un Equalizzazione a V con bassi e alti che sovrastano tutto. Queste Haylou suonano bene e con un leggero intervento sull'equalizzatore dell'app musicale avrete grande soddisfazione con i vostri MP3. Ovvio non sono paragonabili a prodotti che costano 100 euro ma se ci si limita agli MP3 sono validissime, se ascoltate musica HQ lossless sicuramente non userete cuffie base gamma ma andrete su altro con protocollo APTX e dal prezzo di 6 volte superiore.
PRO: ottimo rapporto qualità/prezzo, suono notevole per questa fascia, piccola sia la cuffia che il case, ottima vestibilità ci si scorda di averle addosso e con buon isolamento, BT 5.0 e certificazione IPX5.
CONTRO: le non Pro hanno un case con un solo led che indica bassa carica in rosso e carica completa se bianco, si deve usare un cavo micro USB quando ormai oggi tutto funzione con typce C, per trovare il giusto timing dei comandi touch serve pratica.

marost67 08-12-2019 15:37

Quote:

Originariamente inviato da ase (Messaggio 46521679)
insomma alla fine con il note 8 pro fuori budget dopo il BF, mi sono letto la recensione di GSM arena del note 8T e ne esce molto bene. Considerando che la moglie non gioca, l'helio non mi serve e l'8T si trova sui 180 potrei prenderlo.
Tra l'altro le foto con bassa luminosità sembrano migliori del pro.

ottima segnalazione, Redmi Note 8T consigliato da gamesarena, ovviamente nella fascia sotto i 200.

https://www.youtube.com/watch?time_c...ature=emb_logo

ais001 08-12-2019 16:04

Preso stanotte alle 02:31 su amazon Mi9Lite 6/128 pearl white a 219€ (meglio del Black_Fra_i_dei) :D

VanCleef 08-12-2019 18:10

Buonasera a tutti,
vorrei avere un consiglio su quale telefono fa le migliori foto intorno ai 130€ e possibilmente con android stock:
  • Moto g6
  • Moto One
  • Redmi 8
  • Moto g7 power

i nokia non li conosco ma non parto prevenuto su nessun prodotto.

spaccacervello 08-12-2019 20:49

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 46522635)
Haylou GT1 PRO True Wireless

Bella recensione grazie, non sarebbe però il caso di aprire un thread per auricolari bluetooth magari in Lettori mp3 e portable media center, l'unico cosa che mi sento di contestare è questa:

Quote:

Originariamente inviato da Romagnolo1973 (Messaggio 46522635)
il codec APTX che è quello migliore è appannaggio di cuffie da 100 euro con chip Qualcomm sulle cuffie essendo di loro proprietà

A dire il vero esistono prodotti sotto i 100€ con chip Qualcomm/Cambridge Silicon Radio con AptX: tipo MPOW T5 a poco più di 38€ su Amazon (attualmente spediscono il modello più nuovo M5 in quanto il T5 è fuori produzione).

se può interessare il thread chilometrico su Head-Fi relativo auricolari bluetooth "chi-fi" https://www.head-fi.org/threads/goin...re-yet.861024/

nick091 08-12-2019 21:04

Preso Xiaomi Mi A3 da Unieuro a 149€. Dall'IMEI viene delivery Italia, quindi la garanzia dovrebbe essere ok.

Ed_Bunker 08-12-2019 23:20

Pensaci che Unieuro vendesse prodotti con garanzia thai ?

😁😁

sent with rn7

unnilennium 09-12-2019 05:38

Quote:

Originariamente inviato da VanCleef (Messaggio 46523291)
Buonasera a tutti,

vorrei avere un consiglio su quale telefono fa le migliori foto intorno ai 130€ e possibilmente con android stock:


  • Moto g6
  • Moto One
  • Redmi 8
  • Moto g7 power



i nokia non li conosco ma non parto prevenuto su nessun prodotto.

Credo che su quella fascia in e che puoi fare tanto lo schizzinoso... Ovviamente un ex medio gamma come il g6, o anche il moto One, dovrebbero essere migliori dei base gamma come i redmi 8, considerando anche la possibilità di poter installare la gcam. In ogni caso non aspettarti chissà che come qualità. Sarebbe meglio ripiegare su qualcosa di meglio, tipo redmi note 7 in versione 3/32 da sicuramente ottime foto e costa poco di più, o il mi A3 anche lui intorno ai 150, con memoria 4/64 che secondo me in un telefono si sfrutta più della fotografia

Inviato dal mio Nokia 6.1 utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:10.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.