Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 22-05-2018 08:57

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 45560669)
Ragazzi io ho la gpu che in idle sta pi˙ bassa (di temperatura) dell'acqua. Ha la stessa temperatura ambiente. Com'Ú possibile?:confused:

qualche sensore, soprattutto quello del liquido non tarato a dovere.
chi ha un aquaero con display Ŕ avvantaggiato su questo fronte in quanto a pc spento, l'unitÓ Ŕ attiva e i sensori di temp registrano i valori. quindi tramite men¨ a schermo Ŕ possibile tarare i vari sensori, si assegnano dei valori + o - . cosa che faccio regolarmente.
verifico la tamb e regolo i sensori esterni dell'aquaero alla stessa temp. un liquido ricordiamoci che se non sollecitato (caldo o freddo) avrÓ la stessa temp della tamb.
senza aquaero diventa un problema soprattutto poter regolare i sensori se questi non lo permettono, oppure se gestiti ad esempio dalla mobo.

Dotto Raus 22-05-2018 09:02

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560706)
qualche sensore, soprattutto quello del liquido non tarato a dovere.
chi ha un aquaero con display Ŕ avvantaggiato su questo fronte in quanto a pc spento, l'unitÓ Ŕ attiva e i sensori di temp registrano i valori. quindi tramite men¨ a schermo Ŕ possibile tarare i vari sensori, si assegnano dei valori + o - . cosa che faccio regolarmente.
verifico la tamb e regolo i sensori esterni dell'aquaero alla stessa temp. un liquido ricordiamoci che se non sollecitato (caldo o freddo) avrÓ la stessa temp della tamb.
senza aquaero diventa un problema soprattutto poter regolare i sensori se questi non lo permettono, oppure se gestiti ad esempio dalla mobo.

Come dovrei fare a regolare il sensore senza display? Oggi mi arriva l'aquaero ma Ú quello senza display (il mio case non ha bay da 5,25). All'accensione del pc ho una temperatura di 25 gradi dentro al case e liquido a 28 (quindi un tre gradi sopra). Con il sensore in vaschetta che avevo prima Ú come dicevi tu: tamb e liquido allineati.

Black"SLI"jack 22-05-2018 09:15

tralasciando la questione display dell'aquaero, personalmente per tutte le questione di upgrade firmware o configurazioni da fare a pc spento, sfrutto un cavo usb dell'aquaero modificato ad una estremitÓ con un connettore standard usb A, mi pare che adesso lo vendano giÓ fatto, ma mi sono creato da solo un paio di questi cavi in 5 minuti con un saldatore e cavi da cannibalizzare.

lo collego al mio tablet 2in1 lenovo (windows 10) con porte usb e faccio tutto quanto mi serve direttamente da aquasuite e poi salvo la configurazione e poi avvio il pc.

tutti gli aquaero 5 e 6 se collegati esclusivamente con il cavo usb, sono in grado di avviarsi completamente a livello elettronico. il cavo molex 4 pin serve esclusivamente per poter alimentare i 4 canali fan. tutto il resto dell'elettronica si attiva semplicemente con i 5v dell'usb. infatti ad esempio il flowsensor mps400 (che Ŕ diverso dal flowmeter high flow come modalitÓ di calcolo della velocitÓ del flusso), richiede l'usb per l'alimentazione e la sua gestione, e infatti durante la taratura Ŕ richiesto di spegnere il pc per fargli calcolare il corretto valore 0. anche i vari farbwerk, poweradjust, pure le pompe d5 aquabus, si attivano a livello logico con le usb. richiedo il 12v solo ed esclusivamente per alimentare ci˛ che devono fare, come ventole, led, girante della pompa stessa.

Dotto Raus 22-05-2018 09:20

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560733)
tralasciando la questione display dell'aquaero, personalmente per tutte le questione di upgrade firmware o configurazioni da fare a pc spento, sfrutto un cavo usb dell'aquaero modificato ad una estremitÓ con un connettore standard usb A, mi pare che adesso lo vendano giÓ fatto, ma mi sono creato da solo un paio di questi cavi in 5 minuti con un saldatore e cavi da cannibalizzare.

lo collego al mio tablet 2in1 lenovo (windows 10) con porte usb e faccio tutto quanto mi serve direttamente da aquasuite e poi salvo la configurazione e poi avvio il pc.

tutti gli aquaero 5 e 6 se collegati esclusivamente con il cavo usb, sono in grado di avviarsi completamente a livello elettronico. il cavo molex 4 pin serve esclusivamente per poter alimentare i 4 canali fan. tutto il resto dell'elettronica si attiva semplicemente con i 5v dell'usb. infatti ad esempio il flowsensor mps400 (che Ŕ diverso dal flowmeter high flow come modalitÓ di calcolo della velocitÓ del flusso), richiede l'usb per l'alimentazione e la sua gestione, e infatti durante la taratura Ŕ richiesto di spegnere il pc per fargli calcolare il corretto valore 0. anche i vari farbwerk, poweradjust, pure le pompe d5 aquabus, si attivano a livello logico con le usb. richiedo il 12v solo ed esclusivamente per alimentare ci˛ che devono fare, come ventole, led, girante della pompa stessa.

Sull'mps 400 attaccato alla mobo con usb non fa tarare la temperatura. Posso fare eventualmente una volta collegato all'aquaero?

Black"SLI"jack 22-05-2018 09:27

collega i sensori di temp direttamente all'aquaero, tanto hai ben 8 connettori per sensori sull'unitÓ. e sono tutti tarabili da aquasuite.

Dotto Raus 22-05-2018 09:31

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560752)
collega i sensori di temp direttamente all'aquaero, tanto hai ben 8 connettori per sensori sull'unitÓ. e sono tutti tarabili da aquasuite.

Io ho solo un sensore due pin per la temp. aria, quella del liquido Ú interno all'mps 400. Come lo taro quest'ultimo? Scusa se ti stresso :D

SL45i 22-05-2018 09:55

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560688)
ah ok, te hai vaschetta combo, quindi ti conviene mettere il flow meter prima dell'In che sarebbe poi il rientro in vaschetta del liquido.



a parte che sconsiglio sempre di mettere un 90░ subito in uscita dalla pompa, ancor meno ha senso mettere il flussimetro subito dopo la pompa.

e qui si potrebbe aprire un dibattito, sul flowrate di un liquido in un condotto. ovvero se posizionando un flussimetro subito dopo la pompa si ha un valore uguale se posizionato a valle di tutto il loop, ovvero dopo i vari componenti.

no mi sono spiegato male... il flow sensor ce l'ho sull'in della pompa che a sua volta ha un raccordo a 90░ ed il flow sensor collegato ad esso... :)

Black"SLI"jack 22-05-2018 10:04

beh a maggior ragione non ha senso avere il flowmeter a monte della pompa.
resta il discorso che un 90░ subito in uscita dalla pompa non va bene.

leoben 22-05-2018 13:00

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560733)
tralasciando la questione display dell'aquaero, personalmente per tutte le questione di upgrade firmware o configurazioni da fare a pc spento, sfrutto un cavo usb dell'aquaero modificato

Ma in caso di aquaero con display, tali regolazioni si possono fare direttamente anche senza collegarlo ad un pc? PerchŔ se cosý fosse, contatto Aquatuning e mi faccio inviare il PRO invece dell'LT...

Black"SLI"jack 22-05-2018 13:07

la taratura dei sensori si la puoi fare dal display. cmq ad esempio l'update del fw lo faccio sempre dal tablet, con il loop completamente fermo.

casomai il problema nel tuo caso, avendo il p3, Ŕ come integrarlo, visto che cmq hai meno spazio a disposizione del p5 e sicuramente hai il rad frontalmente. nel mio caso l'alloggiamento del rad era completamente vuoto in quanto ho il rad su stand a parte.

SL45i 22-05-2018 13:21

come si tarano i sensori??? in quale schermata di aquasuite?

Black"SLI"jack 22-05-2018 13:31

dalla schermata dei sensori di temp trovi gli 8 esterni fisici. li puoi rinominare e li puoi tarare.

barcar70 22-05-2018 14:02

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560848)
beh a maggior ragione non ha senso avere il flowmeter a monte della pompa.
resta il discorso che un 90░ subito in uscita dalla pompa non va bene.

Ciao Black, dunque io ho una sanso 12 v attacchi filettati ed ho sia in ingresso che in uscita dei raccordi a 90░ senza avere alcun tipo di perdita di portata o flusso..... dici che metterli dritti ne gioverebbe a qualcosa ???
Ho una waterstation esterna con un MO-RA 360 Pro e un aquaero 6 xt con sensore high flow settato a 158 impulsi.
grazie, Carmelo.

Black"SLI"jack 22-05-2018 14:15

ciao, allora in ingresso alla pompa ancora ancora, in uscita di sicuro Ŕ bene non avere un 90░ secco. se proprio non si pu˛ fare diversamente almeno un doppio 45░ per ammorbidire la curva.

ora con la sanso direi che di problemi non dovresti averne, viste le prestazioni della pompa. anche perchÚ viene data per 360l/h ad una prevalenza di 3,5m e non all'out della pompa stessa come indicato dalle altre pompe.

Black"SLI"jack 22-05-2018 14:20

ora se riesco nei prossimi giorni (al limite la prima settimana di giugno che dovrei essere in ferie) faccio alcuni test con un loop tirato su a caso (wb + rad 360 slim e 120/54) con singola dc12-400 e doppia e con il flussimetro a monte ed a valle dei rad e wb. e pure con qualche 90░ nel mezzo. pi¨ che altro per testare eventuali differenze anche nel posizionamento dei vari componenenti.

ovviamente tutto gestito da un aquaero di scorta :asd: :D . un a5xt che avevo dato ad un amico ma che poi mi ha restituito fine settimana scorsa.

Unnatural 22-05-2018 14:26

Visto che si parla di Aquaero, mi inserisco :fagiano:
Mi sembra di aver capito, leggendo anche sul forum di Aquacomputer, che per usare il cavo ATX per l'arresto automatico con l'Aquaero 6 devo ignorare il connettore a 2 pin, tagliare l'ansa di cavo verde e innestarne i due capi cosý creati nel connettore supplementare da inserire infine sul pcb dell'aquaero, Ŕ corretto? In tal caso, quali poli devo usare, N.O. (normalmente aperto) e COM? :mbe:

Dotto Raus 22-05-2018 14:40

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45561370)
dalla schermata dei sensori di temp trovi gli 8 esterni fisici. li puoi rinominare e li puoi tarare.

Nel mio caso ho quello dell'mps 400 che Ú sballato di circa due gradi. Come lo taro quello?

Black"SLI"jack 22-05-2018 14:43

Quote:

Originariamente inviato da Unnatural (Messaggio 45561548)
Visto che si parla di Aquaero, mi inserisco :fagiano:
Mi sembra di aver capito, leggendo anche sul forum di Aquacomputer, che per usare il cavo ATX per l'arresto automatico con l'Aquaero 6 devo ignorare il connettore a 2 pin, tagliare l'ansa di cavo verde e innestarne i due capi cosý creati nel connettore supplementare da inserire infine sul pcb dell'aquaero, Ŕ corretto? In tal caso, quali poli devo usare, N.O. (normalmente aperto) e COM? :mbe:

il connettore a due pin del cavo atx per aquaero, serve esclusivamente con le versioni di aquaero 4 e 5 ed Ŕ il cavo di stand-by. funzione che negli a6 Ŕ integrata.

per quanto riguarda invece il posizionamento delle due estremitÓ del cavo verde, che deve essere tagliata, Ŕ bene riferirsi al manuale in cui viene riportato correttamente come collegare i due cavi in base alle opzioni acquistate. faccio presente che il relŔ da acquistare a parte prevede 3 morsetti per il bloccaggio dei due capi del cavo verde. in caso di cavo atx e relŔ per gli a6 i pin corrispondenti sono l'1 e il 3. quindi resta vuoto quello centrale.

negli a4 invece il relŔ aveva solo 2 fori.

Black"SLI"jack 22-05-2018 14:46

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 45561579)
Nel mio caso ho quello dell'mps 400 che Ú sballato di circa due gradi. Come lo taro quello?

guarda da aquasuite. purtroppo non il mps400 quindi non so.
guarda se hai un men¨ sensor e se li puoi rinominare e tarare.

avendo ad esempio le d5 aquabus, i farbwerk, non sfrutto i sensori posti su di loro, ma solo i canali dell'unitÓ centrale.

Dotto Raus 22-05-2018 14:49

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45561597)
guarda da aquasuite. purtroppo non il mps400 quindi non so.
guarda se hai un men¨ sensor e se li puoi rinominare e tarare.

avendo ad esempio le d5 aquabus, i farbwerk, non sfrutto i sensori posti su di loro, ma solo i canali dell'unitÓ centrale.

Nella calibrazione dell'mps 400 mi fa calibrare solo il flow e basta. Stasera che monto l'aquaero e collego l'mps via aquabus vedo se mi fa fare qualcos'altro. Ora l'mps ce l'ho collegato via usb alla mobo.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:11.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.