Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


smoicol 22-12-2014 15:19

Quando ho avuto il liquido passavano mesi prima di metterci le mani, al massimo una soffiata al radiatore e la pulizia delle ventole senza toccare altro, poi tutto dipende dalla complessità dell'impianto, io pur per questo ho sempre preferito impianti semplici, senza troppi fronzoli, sarà vecchia scuola ma mi son sempre trovato bene e non ho mai avuto brutte sorprese, oggi passo a liquido perché con i tubi rigidi il lavoro che viene fuori è ancora più bello, la resa è sempre la stessa per quanto le tecnologie si migliorino

TheSim 22-12-2014 15:27

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 41937670)
Se i rad non sono slim....si! :D

no sono dei 45mm.. un alphacool xt45 e due senza marca acquistati da ybris nei tempi che furono!

Mark011 22-12-2014 15:29

Quote:

Originariamente inviato da TheSim (Messaggio 41937942)
no sono dei 45mm.. un alphacool xt45 e due senza marca acquistati da ybris nei tempi che furono!

vanno benone allora

Arrow0309 22-12-2014 15:39

Aggiornamento liq e temp, dopo una seconda spurgata qualche giorno fa, ho registrato oggi durante una sessione di FC4 in oc e downsampling (v-sync off, gpu a 99%) una massima sul liq di 26° e sulla cpu (@ 4.7) di 47° (tamb 18-19°) :cool:

http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post41937931

Ottimo sopratutto per la cpu, domani provo i 4.8 :)

TheSim 22-12-2014 15:47

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 41937845)
ci penso anche io tutte le volte che devo mettere le mani nel pc......ma poi quando lo accendo e il liquido comincia a scorrere, i led illuminano i WB, le ventole partono a pochi RPM e raffreddano nel silenzio....guardo le temp e mi passa tutto!! :D

Quoto... quando mi si è bruciata una 7970 ho detto la stessa cosa.. "passo ad aria!!", poi dopo una settimana è arrivata la 780ti+wb ek.:D

TigerTank 22-12-2014 15:55

Quote:

Originariamente inviato da TheSim (Messaggio 41938030)
Quoto... quando mi si è bruciata una 7970 ho detto la stessa cosa.. "passo ad aria!!", poi dopo una settimana è arrivata la 780ti+wb ek.:D

E hai fatto bene, soprattutto perchè la Asus DC2 si può tirare fino a 1,3V, cosa impossibile/non consigliabile se sei ad aria ;)
E poco fa ho scoperto che pure con la mia e l'ultima versione di precisionX rilasciata da qualche giorno ora riesco ad andare oltre gli 1,21V....per cui in tali casi, a parte gli 0dB, il liquido è una benedizione :D

_DoktorTerror_ 22-12-2014 16:17

Quote:

Originariamente inviato da Mark011 (Messaggio 41937741)
ok grazie dok!! l'anima in silicone la prendo, qualcuno ha mai ordinato sul sito E22? hanno in promozione 5M di tubo 12/10 a 20 sterline e hanno anche l'anima in silicone a poco più di 1.3 sterline

È tranquillo ordinare da E22 ;)
Per maggiori info puoi contattare Nate George su faccialibro.

Mark011 22-12-2014 16:18

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 41938143)
È tranquillo ordinare da E22 ;)
Per maggiori info puoi contattare Nate George su faccialibro.

ok mo gli scrivo ;)

P.S. il nuovo progetto è bellissimo ;)

gekko75 22-12-2014 16:43

Quote:

Originariamente inviato da mircocatta (Messaggio 41935968)
forse è come dici tu, dipenderà dala carico di lavoro che dò all'alimentatore..anche se mi sembra strano, la pompa non è direttamente collegata all'alimentatore, c'è il rheobus che dovrebbe appunto avere uno stabilizzatore di tensione no?

non esageriamo :) mi autocostruisco il pc proprio con l'intento di creare qualcosa di performante/efficiente/silenzioso/autonomo e quando arrivi ad un passo del tuo obiettivo ma incappi in questi assurdi problemi..


se fosse per me la terrei a 6v, le temperature che ho sono accettabilissime (le vga al massimo mi arrivano a 50 gradi).. il lamptron ha anche la funzione che all'accensione del pc manda a 12v tutte le uscite, e dopo 2-3 secondi attiva i potenziometri downvoltando in base alla posizione dei "pomelli"... il problema è che downvolta con un taglio netto, non graduale, e la pompa passando da 12v anche a solo 8v si spegne...

conto di poterla tenere anche a 10v quando nelle vacanze cambierò la vaschetta, quella attuale costringe di montare il top originale della pompa che imho è la causa del ronzio fastidioso della pompa che è la "causa" dell'acquisto del lamptron

non cambia nulla,se il reobus non ha un alimentazione costante non puo crearsela da solo:) quindi se c è un calo di tensione il reobus lavorera con quella disponibile..
naturalmente sempre se è questo il problema..ma fai presto a verificarlo se hai un flussimetro..basta che overclocki le vga e le metti sotto benchmark..e confronti il prima con il dopo..

per il resto,di lamptron ne ho avuti un paio e nessuno si comportava cosi con nessuna delle pompe che utilizzavo..verifica che non sia proprio un problema di alimentazione altrimenti io farei rma sinceramente..

Black"SLI"jack 22-12-2014 17:46

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 41936498)
Ok nel Weekend ho perso un po di tempo ad integrate l'Aquaero smontando anche il Lamptron FC9 e tutta la parrucca di cavi che si portava dietro. :D

L'ho messo laterale posteriore avvitato al cage dei vani 5.25 cosi che tutti i cavi delle fan, usb, ca%%i e mazzi sono finalmente scomparsi e la vaschetta con le sue pompe e i PA2 hanno tutto lo spazio e l'aria che necessitano!

Non capisco perche pero le 3 Corsair SP120 collegate con un 3 in 1 mi rileva rpm sballati mentre le 6 enermax con un 6 in 1 riporta i giusti rpm.
Come non riesco a capire perche se imposto un controller a 2 vie le ventole staccano e attaccano quando devono, mentre se imposto una curva vanno dal 50 al 70% al salire delle temp ma non spinge al 100%...!! :muro:

Poi qual'è il limite massimo di temp sui vrm?

Ultima cosa.....importando i dati di Open Hardware Monitor mi rileva le temp delle vga oltre ad essere generalemtne piu stabile. Nel senso che con aida erano rilevazioni un po ballerine oltre che ogni tanto perdeva il "segnale".
:D :D

Per la questione ventole, hai usato un cavo solito 3-1 immagino, quindi in genere solo un dei 3 connettori porta il segnale rpm, hai provato a cambiare ventola connessa? Fosse solo lei che rompe...

Spiega meglio la questione delle curve per le ventole. Ho 2 aquaero e mi funzionano perfettamente.

I vrm quanto ti raggiungono come temp? In genere più bassa è la temp e più stabili sono le erogazioni di corrente sui vari canali. Per questo ti dissi di ventilate bene il dissi. Salendo troppo potrebbe andar ti in protezione.

Per il momento con aquaero 6 pro continuo ad usare Aida v4.50 e non ho riscontrato problemi di disconnessione e le temp sono in linea con quelle di evga precision x.

Neuz 22-12-2014 21:32

Nessuno sa darmi una mano? :)

Black"SLI"jack 22-12-2014 23:56

Considerando i 3 rad e il wb cpu un pò restrittivo, la pompa è sotto dimensionata. Fosse stata la sorella maggiore dc12-400 non avevi problemi. In genere la dc12-220 è adatta ad impianti semplici e poco restrittivi date le sue scarse prestazioni.

Neuz 23-12-2014 06:59

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 41939558)
Considerando i 3 rad e il wb cpu un pò restrittivo, la pompa è sotto dimensionata. Fosse stata la sorella maggiore dc12-400 non avevi problemi. In genere la dc12-220 è adatta ad impianti semplici e poco restrittivi date le sue scarse prestazioni.

Intanto ti ringrazio per la risposta.
Una alphacool vpp 655 andrebbe bene?

Black"SLI"jack 23-12-2014 07:01

Va benissimo. Diciamo che il minimo come pompa è una dc12-400, a seguire le solite laing dcc o le d5, come l'alphacool indicata.

mircocatta 23-12-2014 08:52

Quote:

Originariamente inviato da gekko75 (Messaggio 41938245)
non cambia nulla,se il reobus non ha un alimentazione costante non puo crearsela da solo:) quindi se c è un calo di tensione il reobus lavorera con quella disponibile..
naturalmente sempre se è questo il problema..ma fai presto a verificarlo se hai un flussimetro..basta che overclocki le vga e le metti sotto benchmark..e confronti il prima con il dopo..

per il resto,di lamptron ne ho avuti un paio e nessuno si comportava cosi con nessuna delle pompe che utilizzavo..verifica che non sia proprio un problema di alimentazione altrimenti io farei rma sinceramente..

partendo dal fatto che le oscillazioni in realtime variano di 0.1-0.2v, accettabilissimo... la cosa strana è che l'aumento del voltaggio mi succede tutto in idle

in idle imposto a 5v le ventole e a 7v la pompa... gioco un oretta, torno a desktop (quindi in idle) e puf, guardo il lamptron e le ventole/pompa hanno un +2v rispetto a prima! ri-sistemo i potenziometri e dopo non succede più
in game non ci faccio caso perchè sono concentrato a non farmi ammazzare (titanfall docet :asd: ) ma non appena chiudo il gioco mi accorgo del caos che fa il pc

VirusITA 23-12-2014 09:02

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 41939730)
Va benissimo. Diciamo che il minimo come pompa è una dc12-400, a seguire le solite laing dcc o le d5, come l'alphacool indicata.

Con la D5 discretamente più potente della DDC.

Arrow0309 23-12-2014 09:04

Quote:

Originariamente inviato da mircocatta (Messaggio 41940050)
partendo dal fatto che le oscillazioni in realtime variano di 0.1-0.2v, accettabilissimo... la cosa strana è che l'aumento del voltaggio mi succede tutto in idle

in idle imposto a 5v le ventole e a 7v la pompa... gioco un oretta, torno a desktop (quindi in idle) e puf, guardo il lamptron e le ventole/pompa hanno un +2v rispetto a prima! ri-sistemo i potenziometri e dopo non succede più
in game non ci faccio caso perchè sono concentrato a non farmi ammazzare (titanfall docet :asd: ) ma non appena chiudo il gioco mi accorgo del caos che fa il pc

Meno male che il mio FC6 non ti fa vedere il voltaggio :asd:
Cmq si, ho notato anch'io che partono con un po meno volts poi dopo un po (che si riscaldano o che ne so) aumenta un pelo.
Ti devi arrangiare (per la pompa), alla fine ci vuole poco :)
Magari aspetti un po prima di iniziare a giocare :D

Killkernel 23-12-2014 09:23

Quote:

Originariamente inviato da mircocatta (Messaggio 41940050)
partendo dal fatto che le oscillazioni in realtime variano di 0.1-0.2v, accettabilissimo... la cosa strana è che l'aumento del voltaggio mi succede tutto in idle

in idle imposto a 5v le ventole e a 7v la pompa... gioco un oretta, torno a desktop (quindi in idle) e puf, guardo il lamptron e le ventole/pompa hanno un +2v rispetto a prima! ri-sistemo i potenziometri e dopo non succede più
in game non ci faccio caso perchè sono concentrato a non farmi ammazzare (titanfall docet :asd: ) ma non appena chiudo il gioco mi accorgo del caos che fa il pc

Ciao Mirco! Verifica bene l'alimentatore perché, come detto da gekko, è la fonte che può avere problemi ed il rheobus si "adegua" a ciò che gli arriva.
Leggi questo documento http://www.formfactors.org/developer...12V_PS_1_1.pdf nello specifico vedi pagina 10 dove sono indicate le fluttuazioni sugli output accettati dalle specifiche dello standard ATX (5% con variazione fino al 10% sul +12VDC sui carichi di picco).

Una volta verificato l'alimentatore (https://www.youtube.com/watch?v=T-jG3vqRQHM) se questo risulta negli standard indicati allora puoi prendere in considerazione l'idea di attivare la procedura di RMA del Lamptron.

Saluti. :)

mircocatta 23-12-2014 09:55

Quote:

Originariamente inviato da Killkernel (Messaggio 41940188)
Ciao Mirco! Verifica bene l'alimentatore perché, come detto da gekko, è la fonte che può avere problemi ed il rheobus si "adegua" a ciò che gli arriva.
Leggi questo documento http://www.formfactors.org/developer...12V_PS_1_1.pdf nello specifico vedi pagina 10 dove sono indicate le fluttuazioni sugli output accettati dalle specifiche dello standard ATX (5% con variazione fino al 10% sul +12VDC sui carichi di picco).

Una volta verificato l'alimentatore (https://www.youtube.com/watch?v=T-jG3vqRQHM) se questo risulta negli standard indicati allora puoi prendere in considerazione l'idea di attivare la procedura di RMA del Lamptron.

Saluti. :)

grazie! :)

altro test che potrei fare è collegare solo la pompa al lamptron e le ventole dirette a 5v sull'alimentatore, per vedere se con una sola uscita occupata le cose vanno meglio o meno

Gundam1973 23-12-2014 10:18

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 41938472)
Per la questione ventole, hai usato un cavo solito 3-1 immagino, quindi in genere solo un dei 3 connettori porta il segnale rpm, hai provato a cambiare ventola connessa? Fosse solo lei che rompe...

Spiega meglio la questione delle curve per le ventole. Ho 2 aquaero e mi funzionano perfettamente.

I vrm quanto ti raggiungono come temp? In genere più bassa è la temp e più stabili sono le erogazioni di corrente sui vari canali. Per questo ti dissi di ventilate bene il dissi. Salendo troppo potrebbe andar ti in protezione.

Per il momento con aquaero 6 pro continuo ad usare Aida v4.50 e non ho riscontrato problemi di disconnessione e le temp sono in linea con quelle di evga precision x.


Oggi provo a cambiare la disposizione delle ventole sul 3-1 e vediamo che succede!

Per le curve intendo questo:
Vorrei che le 3 corsair (proprio quelle sul 3-1) salgano in funzione della temp dell'acqua quindi ho creato una "Controlled Curve" impostando il range di gradi da 28° a 35° con le ventole da 0 a 100%. Desumo che sarebbero dovute accendersi a 28° a salire in percentuale fino agli ipotetici 35° al 100%. Le ventole mi partono arrivano al 40% per arrivare max al 60% e non salgono di piu.
Se invece faccio una configurazione con due setpoint, ovvero selezionando una temp di riferimento e le due temp a cui far partire/spengere le ventole, partono e si spengono....ma logicamente da zero vanno al 100%.
Sbaglio qualcosa ma non so dove! :muro:

Chiedo delle temp in quanto per ora ho lasciato il 5LT senza dissi, anche perche le pompe sono attaccate ai PA2 e ho solo un po di ventole attaccate.
Mi segna circa 50° con le ventole accese ma ovviamente come ho provato a downvoltarle i vrm sono skizzati in un baleno verso i 90°.....subito spento tutto!! :D
Non credo lo mettero mai a liquido (ultime parole famose) e il dissi aquaero dai miei spacciatori preferiti non era disponibile....al limite per ora posso metterci questi che ho in casa:
Alphacool kit dissipatori GPU 7x7mm

Ora la mia domanda era piu che altro sui 50° perche lo scenario dove downvolto tutte le ventole non si avverera mai in quanto 3 canali su 4 controllano ventole da 1000 rpm che stanno sempre al 100%....inudibili, mentre invece il 4° canale controlla le 3 Corsair fracassone che voglipo entrino in funzione solo come ho scritto sopra! :D

Per Aida ho provato solo le versione 5 beta.....avevo capito che solo dalla 5 esportava i valori.....ma non intendevo che i valori che mi esporta sono sballati in quanto errati...mi sono spiegato male.....intendevo che aggiorna i dati su alcuni sensori in tepo reale, su altri un po random....o ad esempio perdere il segnale del sensore per poi ritrovarlo con salti di secondi, oltre che se un aida setto di esportare determinati sensori quando vado in AS poi non li trovo! Ad esempio la temp del diodo gpu non c'è verso di farglielo monitorare. Magari riprovo con la 4.50 :D
Cmq OHM invece tutto perfetto alla prima botta!

Grazie dei consigli! :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:02.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.