Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


mms.2006 17-11-2015 13:35

Salve a tutti,
vista la gentilezza e velocità con cui rispondete alle varie domande ho pensato di chiedere un consiglio sulla mia situazione: grazie in anticipo e scusate il disturbo...
Sono il felice possessore di un piccolo impianto HT così costituito:
Televisore: Samsung Serie 7 46'' (UE46B7000)
Sinto: Denon AVR 2313
Suono 5.1: Casse Wharfedale serie 10
Player: Mede8er MED600X3D

Avendo deciso di aumentare le dimensioni dello schermo (un po' ridotte...), ho pensato di non sostituire la televisione ma di affiancare ad essa un videoproiettore predisponendo uno schermo a scomparsa che possa scendere, quando necessario, davanti alla tele.

L'impianto è sistemato in una parte di un salone più ampio non dedicato unicamente al HT, quindi se da un lato posso uscurarlo completamente quando voglio vedermi un film, dall'altro le pareti sono chiare e sono presenti superfici riflettenti; inoltre devo prevedere anche una discreta resa in presenza di luce ambientale, magari attenuata, perché se mi guardo un film insieme ai bimbi al pomeriggio questi di sicuro non accettano di sigillare tutto :boh: .

L'utilizzo principale è assolutamente la visione di Film in HD (magari anche un po' del 3D che adesso mi manca ;)), partite di calcio da Premium e occasionalmente (ma molto occasionalmente) gioco.

Le dimensioni che ho a disposizione purtroppo sono solo queste:
- distanza di visione 2,7m
- distanza di proiezione 3m
Ovviamente penso di mettere il proiettore su una mensola dietro la mia testa....:D
Facendo due calcoli ho stimato di poter arrivare fino ad uno schermo con base 180
Vi sembra una stima ottimale o poteri rischiare di più?

Il budget per il VPR non è bassissimo (introno ai 2000 o al massimo qualcosina in più... se in meno ovviamente meglio...) per cui guardando in giro mi avevano interessato queste tre macchine:
- EPSON TW 7200
- Sony Hw 40 ES
- Panasonic PT-AT6000E

Quale mi consigliate?
Sentitevi pure liberi di uscire anche da questa lista se pensate che altre macchine a budget simile siano migliori....

Il Panasonic viene qualche centinaio di euro meno delle altre: valgono la differenza di prezzo?

Un' ultima questione, i tre VPR secondo projectorcentral svilupperebbero tra i 120 ed i 130 ntis (con un telo a gain 1) che dovrebbero andare bene per una visione in sala illuminata ma, se ho capito bene, sarebbero un po' troppi in sala buia: sapete dirmi se quei calcoli sono fatti ipotizzando la lampada al massimo?
E quindi se io posso pensare di avere valori minori, quando mi servono, impostando la potenza del proiettore ad un valore minore?

Come mio solito mi sono dilungato enormemente ma spero di aver descritto adeguatamente la situazione...
Mi scuso se vi ho annoiato :zzz:... e ringrazio in anticipo chiunque vorrà aiutarmi :ave:

Ciao

ziky7748 17-11-2015 19:30

Ciao a tutti... Mi presento.. Sono nuovo nel forum ma non nuovo nell home theater, passione che coltivo da anni e anni.. Ho la mia sala adibita a cinema praticamente , ho di tutto e di piu sia come video che come audio, unico problema non sono soddisfatto della resa 3D nella videoproiezione.. Attualmento ho un jvc rs46 + videoprocessore radiance che su 2.5 m di base mi permette di avere una visione in 2d eccellente.. Ma in 3d pur vedendosi benissimo a livello qualitativo risulta un po fastidiosa alla lunga , colpa si dice delle matrici non velocissime degli lcd riflessivi, mentre si parla sempre meglio della resa dei DLP sul 3d... Avrei intenzione di installare un vpr dpl solo per la visione 3d dei film, quindi mi interesserebbe molto luminoso, con una qualita medio buona.. Tante volte pero ho letto di problemi molto frequenti di polvere e difetti visto che l'ottica in questi vpr economici non e' sigillata..:stordita: Esiste quelche vpr valido magari con ottica sigillata per non incapoare in problemi..

X Abilmen: ho visto che sei esperto di questi dlp monomatrice.. Cosa mi potresti consigliare... Sinceramente ho posseduto svariati dlp in passato ma col tempo , l'evoluzione dei lcd riflessivi e la mania di vpr sempre piu performanti e' da tanto che non guardo niente nel mondo dpl(effettivamente rimasti al palo da qualche anno a questa parte)... Considera che lo userei ESCLUSIVAMENTE per bluray 3d... Sempre che vada meglio del mio jvc ( almeno come affaticamento visivo , non certo come qualita visto che il jvc ha un contrasto nativo 10 volte superiore ad un dlp) , cosa che spero ma che non ho mai verificato...

Non ho mai potuto verificare la resa del 3d di questi piccoli dlp in quanto nei negozi specializzati oramai quasi piu nessuno li tiene in favore di jvc , sony e epson... Sarei molto curioso di vederli almeno una volta in 3d per rendermi conto di come vada veramente il 3d dlp.. Ma qui a Parma e dintorni sembra un impresa trovarne uno da vedere.

Reby92 18-11-2015 09:58

Salve. Ho l'intenzione da qua ai prossimi mesi di dotare la mia postazione gaming / htpc di un proiettore over 50" full HD (o lievemente superiore, il 4k mi sembra una tamarrata assurda) non 3d...
La fonte principale dovrebbe essere un PC e il cellulare con miracast (magari tramite chiavetta esterna) quindi meglio hdmi o dvi come accesso .
Il proiettore sarà a 3m dalla parete e predisporrò un telone a discesa.
Prediligo il buon tempo ti risposta alla superqualità dei colori dato che se ho l'intenzione di fare qualche lavoro di grafica di certo non uso un monitor del genere.
Non credo di essere sensibile all'effetto blur tipico dei trilcd.
Budget 500-600€ . Sogno?

Inviato a ritmo di musica dal cinguettante Oneplus One

jiji78 18-11-2015 14:30

Consiglio per uso educational
 
Avendo a disposizione il bonus docenti di 500€, vorrei acquistare un videoproiettore da utilizzare con il pc per le lezioni in aula.
La proiezione avverrà in un luogo illuminato poichè le lezioni si svolgono di mattina e le fienstre sono prive di imposte e/o scuretti.
Quale prodotto acquistare?:confused:
Grazie

Abilmen 18-11-2015 20:09

@mms.2006

Benvenuto sul forum dei proiettori......in effetti hai scritto un post lunghino, ma a pensarci bene, la risposta ai tuoi quesiti è alquanto semplice. Per vpr e telo, penso che le soluzioni migliori per te siano:

a) Proiettore Sony hw40 es, nettamente superiore al Tw7200 (nero sul grigio e quindi dettaglio non eccelso sulle basse luci, rumorosetto e con un imput lag altino per giocare; scartiamolo). Il Pana pt-at6000 è più che buono e se arriva senza difetti è un bell'acquisto costando solo sui 1.400 €.; il best in class al tuo budget, è però il Sony hw40es che, pur non avendo l'iris dinamico, sfodera un nero notevole, un dettaglio da primato (grazie al dsp Reality Creation), ha un processore video (per lo scaling-deinterlacing) notevole, ha il percorso ottico sigillato quindi no dust blobs, e, se usato in eco mode, è notevolmente silenzioso (con qualità-immagine pressochè invariata). Molto buono anche il 3d.

b) Il telo da incasso lo prenderai da circa 90" a base 203cm e perchè 180 cm sono pochi per un buon coinvolgimento e perchè la distanza pur breve non è un problema. Questo lo schermo gain 1.0 che ti consiglio):
https://www.schermionline.it/product...roducts_id=732

Tela "Home Vision" gain 1.0 da 203cm di base e 92". E' tensionato e quindi non fa le pieghe deleterie col tempo. Chiedi lo sconto che in genere lo fanno. Il telo lo metterai con margine basso a 60-70 cm da terra.
3) Installazione: bene dietro al divano con lente a 3 metri...ti consiglio di mettere il vpr su un supporto/mobiletto (da Amazon ne hanno) alto circa 1,20 m.; da 3 m. di distanza, il Sony riempirà quel 92" con lo zoom a 2/3 della corsa; usando la lamp in eco, avrai una luminanza leggermente alta sui 92 nits; se farai un setting moderato nei valori, avrai i nits giusti sia per guardare col buio che con luce moderata (puoi cmq fare svariate impostazioni-utente personalizzate quindi no problem...questo vpr è cmq già buono out of the box...ma il setting s'impone). A questo punto sei al cinema.

mms.2006 19-11-2015 09:30

Grazie mille per la risposta precisa ed esauriente!!! :ave::ave::ave:

Adesso, però, mi hai messo in difficoltà... :D Il Sony è al limite del mio budget (anzi anche un po' oltre il limite ;)) visto che costa 2200€ a cui però si devono sommare 4 occhiali 3D (mamma, papà e 2 bimbi :D) a 100€ l'uno e si arriva a 2600€.
Il Panasonic parte da 1400 (se/quando ritornerà l'offerta, perché adesso non è disponibile....) e sommando gli occhiali si arriva a 1800€.
L'Epson sta nel mezzo (2200 con gli occhiali).

A questo punto, per me la questione è: se quanto offre in più il Sony vale 800 euri....?!?
Gli occhiali 3D devono essere proprio originali oppure ci si può affidare a dei compatibili con buona qualità?

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 43080793)
@mms.2006

Il Pana pt-at6000 è più che buono e se arriva senza difetti è un bell'acquisto

Un'ultima domanda, perché per il PT-AT6000 precisi "se arriva senza difetti"? E' per caso una macchina con maggiore difettosità rispetto alle altre?

Scusa se sono stato di nuovo prolisso..... e grazie in anticipo per le risposte.

Ciao

ziky7748 19-11-2015 09:52

ciao, guarda se ti interessa al 90% la visione dei film ti posso solo consigliare JVC , che resta ancora il top su questo punto, si parte da cifre alte ma ben ripagate dalla resa, devi guardare sull usato pero' ...

se ti interessa il nuovo e il tuo budget e' quello , lascierei stare Panasonic 6000 macchina datata oramai , valuta il sony 40 ( anche questo lo scarterei visto che e' un entry level senza iris dinamico) piuttosto cerca un 50-55 usato , li trovi a meno del 40 nuovo...

l'epson 7200 non l'ho mai visto di persona, ho visto più volte il fratello maggiore 9200 e a differenza dei precedenti modelli e' una bella macchina, sempre li se cerchi nell'usato fai magari buoni affari ...

una cosa.. i VPR vanno visti rigorosamente al buio.. non si puo sentire che ci sia qualche luce accesa nella stanza.. la visione viene compromessa pesantemente... pensa che io col jvc ho delle tende nere da abbassare sulle pareti quando guardo i film perché anche le sole riflessioni al buio sulle pareti abbassano il contrasto sul telo... :D hai mai visto un cinema con luci accese o pareti chiare??!?:O

Reby92 19-11-2015 09:56

Quote:

Originariamente inviato da Reby92 (Messaggio 43078320)
Salve. Ho l'intenzione da qua ai prossimi mesi di dotare la mia postazione gaming / htpc di un proiettore over 50" full HD (o lievemente superiore, il 4k mi sembra una tamarrata assurda) non 3d...
La fonte principale dovrebbe essere un PC e il cellulare con miracast (magari tramite chiavetta esterna) quindi meglio hdmi o dvi come accesso .
Il proiettore sarà a 3m dalla parete e predisporrò un telone a discesa.
Prediligo il buon tempo ti risposta alla superqualità dei colori dato che se ho l'intenzione di fare qualche lavoro di grafica di certo non uso un monitor del genere.
Non credo di essere sensibile all'effetto blur tipico dei trilcd.
Budget 500-600€ . Sogno?

Inviato a ritmo di musica dal cinguettante Oneplus One

Up

Inviato a ritmo di musica dal cinguettante Oneplus One

ba-cillo 19-11-2015 11:50

video proiettorie hd ready
 
ciao,
sto iniziando ad avvicinarmi al mondo dei VPR perchè vorrei utilizzarlo per proiettare (in ordine di priorità):
-proiezione cartoni animati per i miei figli
-proiezione film
-proiezione fotografie di vacanze
-no game

le dimensioni (che mi sembra di aver capito siano rilevanti) sono:
-lente/muro di proiezione = 4.10 m
-distanza spettatore =3.70 m

Fonti segnale video:
-dvd (no blu ray)
-pc/usb
-sky (no hd)


Il mio budget, trattandosi di uso veramente saltuario e accontentandomi di una qualità buona, mi rendo conto è molto limitato:
- 350 euro max

Con queste premesse sarei orientato ad un modello usato, anche vecchio di 5/6 anni, purchè con un eccellente rapporto/prezzo.

E' diversi giorni che cerco di parlare con qualcuno di competente o di trovare negozi dove sia possibile vedere VPR in azione ma per ora, solo delusioni.
Spero tu mi possa essere d'aiuto anche se la mia richiesta non è alla ricerca di prodotti sofisticati e per utenti particolarmente esigenti.
grazie!

Abilmen 19-11-2015 18:14

ziky7748

Benvenuto anche a te nel thread dei proiettori! La tua idea di andare su un vpr Dlp one chip (dark3) è condivisibile, in quanto il 3D è espresso in modo ottimo. La scelta dipende dal budget, ma direi che si riduce a 2 prodotti che sono il meglio nella rispettiva categoria di prezzo. Il primo è l'Optoma hd161x; è dotato di un nero più che discreto (ovviamente non a livello del tuo Jvc), ha un dettaglio mooolto buono anche sulle basse luci ed i colori sono brillanti e fedeli; grazie anche ai suoi 2.000 Lumen ed alla tecnologia a microspecchi, ha un 3d attivo di grande impatto (come quasi tutti i dlp)...anche in eco mode (modalità piuttosto silenziosa). Costa nuovo sui 1.000 €; l'alternativa è il fratello minore Optoma hd151x che costa 200 euro in meno; addirittura è ancora più luminoso (2.800 A. Lumen) con ottimo 3D dunque; rispetto all'Optoma hd161, ha dei colori si brillanti, ma un tantino saturi e quindi meno naturali. E forse necessità di un filtro ND2 per frenare l'eccesso di luminosità (soggettivo); andrei decisamente sul modello hd161x. Per ciò che riguarda il discorso "ottica sigillata", ce l'hanno solo gli LCOS tipo Dla/Sxrd, Jvc/Sony ed i Dlp ma a 3chip che costano tanto. Quindi vai tranqui con uno dei 2 Optoma suindicati e, magari, alla fine di ogni proiezione, una volta raffreddato il vpr, lo copri con una copertina di plastca morbida che riduce pareccho il rischio di dust blobs.

Abilmen 19-11-2015 18:26

Reby92

Oltre al budget ed agli usi prevalenti (che hai indicato) dovresti postare anche la distanza di proiezione (lemte - muro) e la distanza di visione (proiettore - divano); hai intenzione di metterlo a soffitto (ed allora quanto è alto?) o su mensola oppure mobiletto? Infine lo schermo...proietti su muro oppure ti serve anche un telo? (consigliabile se il muro non è trattato). Rispondi a queste domande, dopodichè ti indicherò la soluzione migliore per te. Aggiungo: i 600 € comprendono anche il telo o sono solo per il vpr?

Reby92 19-11-2015 18:58

Scusa. Probabilmente monterò il vpr a 1,30 da terra, sulla testata a mobiletto del letto , e avrò dal telo di proiezione 2,40 con la lente.
La distanza di visione è simile.
Pensavo 600€ escluso telo. Temo si scenda troppo di budget. Telo imperativo, ho una finestra e non un muro :)


Inviato a ritmo di musica dal cinguettante Oneplus One

Abilmen 19-11-2015 19:35

Reby92
Scusa, ma nel tuo primo post hai scritto "proiettore a 3 m. dalla parete"...perchè ora scendi ad un problematico m. 2,40?

ziky7748 19-11-2015 19:39

Ok grazie valutero.. Certo che non potendolo mai vedere uno di questi dplmonochip in 3d non so sinceramente cosa aspettarmi.. Si dicono che per il 3d il dpl sia meglio ( come resa almeno) ma finche non vedo non credo.. (Come tutte le cose ben inteso sia in video che in audio)

Per il discorso ottica sigillata mi sembra di capire che questi vpr "economici" ne siano sempre sprovvisti.. Bel problema.. Anche perche io lo metterei a soffitto e coprirlo e' impossibile. Ho avuto anni fa un buon Optoma HD 82 dlp che aveva l'ottica sigillata ma era un vpr comunque da 2300 euro 6-7 anni fa..

Ti chiedo cosi a titolo informativo sai per caso (visto che sei dell emilia vedo) se qualche utente nelle vicinanze ha uno di questi dpl da farmi vedere in 3d per rendersi conto dal vero come vanno?? Io sono di Parma.. Fra appasionati ci si aiuta.. Volentieri anche io di conseguenza sono ben contento quando mi vengono a trovare.. Ho un impiantino discreto.. :sofico: Jvc rs46+radiance e oppo 105 per video ... Audio paradigm studio 100 b&w 805 , pre e finali Krell:eek: velodyne dd 15 .. Insomma robina tranquilla..:D

Reby92 19-11-2015 19:39

Perchè non ho acceso il cervello la prima volta. Ho l'armadio...

Inviato a ritmo di musica dal cinguettante Oneplus One

Abilmen 20-11-2015 00:38

ziky7748

1) Vedere un proiettore, magari non settato bene può essere fuorviante; oltre a vederlo è quindi sempre bene di fidarsi delle recensioni dei lab-test seri, che affermano che il 3d nei Dlp in generale è molto buono; sia nei BenQ che negli Optoma è sicuramente ottimo.
2) L'Optoma HD82 era one chip da 0,65 e non credo avesse l'ottica sigillata.
3) Puoi andare da Canè di Audio Quality a S. Lazzaro di Bologna (ha un completo sito web) con negozio e sala proiezione; è uno dei più noti in Italia sia come videoproiezione che come audio video in generale.

Abilmen 20-11-2015 00:49

Quote:

Originariamente inviato da Reby92 (Messaggio 43084759)
Perchè non ho acceso il cervello la prima volta. Ho l'armadio...

Se contro la parete in direzione al proiettore hai l'armadio, mi spieghi come fai ad installare il telo?

Reby92 20-11-2015 00:52

No, è alle spalle l'armadio. Se non avessi dovuto installare l'armadio alle spalle del letto avrei avuto 3metri buoni.

Inviato a ritmo di musica dal cinguettante Oneplus One

ziky7748 20-11-2015 08:17

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 43085661)
ziky7748

1) Vedere un proiettore, magari non settato bene può essere fuorviante; oltre a vederlo è quindi sempre bene di fidarsi delle recensioni dei lab-test seri, che affermano che il 3d nei Dlp in generale è molto buono; sia nei BenQ che negli Optoma è sicuramente ottimo.
2) L'Optoma HD82 era one chip da 0,65 e non credo avesse l'ottica sigillata.
3) Puoi andare da Canè di Audio Quality a S. Lazzaro di Bologna (ha un completo sito web) con negozio e sala proiezione; è uno dei più noti in Italia sia come videoproiezione che come audio video in generale.

Ok grazie.. ma sul 3d non credo che una corretta calibrazione gamma-colori centri molto con l'effetto naturalezza o appunto non affaticamento del 3d..

l'optoma hd82 era monochip appunto ma aveva l'ottica sigillata appartenendo alla fascia "alta" appunto di optoma.. infatti pur essendoci una patina di polvere sempre su (era a soffitto) mai avuto problemi di polvere nell'ottica...

Per il discorso Audioquality e' uno dei miei fornitori principali , lo conosco bene.. molta roba audio e il JVC rs46 l'ho preso da lui.. ma questi dpl monomatrice neanche li tiene più in casa, per manifesta inferiorita' (o scarso guadagno..) , sono stato appunto a bologna la settimana scorsa allo shootout dei VPR nuovi.. ma si parte da 3000 fino ai 10000-15000...:D roba tosta di altro livello... roba ottima quest'anno , epson 10000 laser e jvc x7000 ottimi su basi di 4m:eek:

Abilmen 20-11-2015 12:21

ziky7748

Per vedere bene il 3d, un setting (non solo sui colori) adeguato è importante...per esempio se tieni bassa la luminosità si vede peggio che con luminosità sostenuta (e qui entra in ballo anche l'iris); se guardi su uno schermo grigio si vede peggio ecc.; insomma, se invece vuoi solo vedere se c'è crosstalk allora va bene anche una prova con settaggio preimpostato "out of the box"...ma trovare crosstalk in un dlp è come trovare una mosca bianca. Ci sono dei siti web attendibili che fanno prove-dlp serie da tenere in considerazione; Avforums è un riferimento a livello mondale e non solo per i proiettori.
https://www.avforums.com/review/opto...r-review.10545 questo vpr equivale al più recente hd161x. Leggi semplicemente il pagellone finale. Idem in casa BenQ con es. questo:
https://www.avforums.com/review/benq...r-review.10238 ............la mia impressione visiva, coincide con queste valutazioni...anzi darei un "10" in pagella nel 3D anche all'Optomahd161x.

Abilmen 20-11-2015 12:41

Reby92

Hai un armadio dietro al letto? E quanto è alto? No perchè mettere il proiettore sopra una sporgenza sulla testa del letto a m. 130 da terra, è una misura che non va bene...servirebbe un'altezza dal pavimento di m. 1,80 circa.

mms.2006 20-11-2015 13:27

@Albimen

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 43080793)
@mms.2006

3) Installazione: bene dietro al divano con lente a 3 metri...ti consiglio di mettere il vpr su un supporto/mobiletto (da Amazon ne hanno) alto circa 1,20 m.; da 3 m. di distanza, il Sony riempirà quel 92" con lo zoom a 2/3 della corsa; usando la lamp in eco, avrai una luminanza leggermente alta sui 92 nits; se farai un setting moderato nei valori, avrai i nits giusti sia per guardare col buio che con luce moderata (puoi cmq fare svariate impostazioni-utente personalizzate quindi no problem...questo vpr è cmq già buono out of the box...ma il setting s'impone). A questo punto sei al cinema.

Nel mentre mi convinco a sforare il mio budget ed andare sul HW-40ES...:D sto anche pensando all'installazione....
Dall'Home Theatre al VPR il cavo dovrebbe essere lungo circa 7-8 metri (3 metri di distanza lineare ma dovendo correre lungo i muri il percorso si allunga...).
Il collegamento con un cavo HDMI (tipo questo http://www.amazon.it/CSL-compatibile...ds=hdmi+cavo+7) potrebbe funzionare oppure è consigliabile ricorrere a un HDMI Extender (preferirei evitare il HDWi)?
Se dovessi andare su un HDMI Extender quale mi consigliate?

Grazie mille in anticipo

Ciao

ziky7748 20-11-2015 21:18

Guarda ognuno ha poi le sue idee e opinioni e di recensini in rete ve ne sono a bizzeffe ma poi io mi fido di quello che vedo..

Jvc l'ho consigliato se ha preferenza prevalentemente di film, dove il suo contrasto nativo surclassa gli altri vpr , sony. , epson .. Dlp non ne parliamo..

Ma come be puoi leggere gli ho detto che deve rivolgersi sull usato pero...

Se poi gli interessa game , 3d o luci accese in sala magari meglio che si rivolga ad altro e risparmi magari anche soldi..

Sul sony 40 non sono proprio d'accordo.. Pir essendo un buon vpr lo trovo leggermente inferiore al 50-55 , l'iris automatico aiuta molto a mitigare il limite di contrasto (certo bisogna vedere che aspettative ha uno) e abbassare il nero.. Io il 50 l'ho avuto 15 giorni a casa E non qualche ora quindi posso parlare tranquillamente..
Reality creation con grana e leggero crosstalk i defetti..

Sul panasonic dico che non ' una gran macchina ma se dici che e' scesa cosi tanto puo anche starci.. Sempre che sia ancira prodotta e che non siano scarti di magazzino visto che gia allora tanti si lamentavano dell assistenza panasonic...

Abilmen 20-11-2015 21:23

Quote:

Originariamente inviato da ziky7748 (Messaggio 43089322)
Guarda ognuno ha poi le sue idee e opinioni e di recensini in rete ve ne sono a bizzeffe ma poi io mi fido di quello che vedo..

Jvc l'ho consigliato se ha preferenza prevalentemente di film, dove il suo contrasto nativo surclassa gli altri vpr , sony. , epson .. Dlp non ne parliamo..

Ma come be puoi leggere gli ho detto che deve rivolgersi sull usato pero...

Se poi gli interessa game , 3d o luci accese in sala magari meglio che si rivolga ad altro e risparmi magari anche soldi..

Sul sony 40 non sono proprio d'accordo.. Pir essendo un buon vpr lo trovo leggermente inferiore al 50-55 , l'iris automatico aiuta molto a mitigare il limite di contrasto (certo bisogna vedere che aspettative ha uno) e abbassare il nero.. Io il 50 l'ho avuto 15 giorni a casa E non qualche ora quindi posso parlare tranquillamente..
Reality creation con grana e leggero crosstalk i defetti..

Sul panasonic dico che non ' una gran macchina ma se dici che e' scesa cosi tanto puo anche starci.. Sempre che sia ancira prodotta e che non siano scarti di magazzino visto che gia allora tanti si lamentavano dell assistenza panasonic...

Non avevo letto questo post ed avrei qualche obiezione non dettata da opinioni ma da fatti reali; mi spiego meglio:
a) L'utente ha postato un budget al max di 2.000 €...come fai a consigliarli Jvc che, col nuovo hanno appunto prezzi nettamente superiori?
b) L'utente, negli usi, ha messo anche il game; saltuario certo, ma è risaputo che il grande coinvolgimento della proiezione porta quasi sempre ad un aumento della frequenza di gioco...I Jvc però e purtroppo hanno quasi sempre degli alti imput lag (ritardo ai comandi), per cui sui giochi in generale e quelli veloci in particolare (fps, guida ecc.) giocare è più che problematico. E non parliamo del 3d che fa storcere la bocca anche a te che vuoi andare su un vpr Dlp-dedicato perchè l'Rs46 non ti soddisfa.
c) Dici di lasciar perdere il Panasonic Pt-at6000 perchè datato; a me sembra invece (visto 2 anni fa) un gran bel proiettore, con un buon nero (quindi notevole dettaglio anche sulle basse luci), buonissimo processore (quindi efficiente nello scaling-deinterlacing); ha un ampio lens shift ed uno zoom notevole; ed è silenzioso soprattutto in eco mode; ottimo anche il 3D; secondo me è forte in tutti i comparti! Ed il datato (2012 come il tuo RS46) porta il vantaggio che non costa più 2.400 € come quando è uscito e nel 2013, ma è sceso a soli 1.400 eurozzi; sempre il lab test accreditato Avforums attendilissimo, gli rifila nel solito pagellone finale dei voti altissimi per il prezzo, e che sono appannaggio di vpr ben più costosi:

https://www.avforums.com/review/pana...tor-review.384 .............voti in pagella che condivido pienamente. Certo, essendo un 3lcd bisogna che il nuovo arrivi senza difetti...ma penso che Panasonic sia un brand affidabile.

d) Il fatto che sconsigli il Sony hw40es (2.100 € quindi abbordabile) perchè non ha l'iris dinamico di cui i possessori non hanno mai sentito la mancanza (grazie alla taratura perfetta di Sony) mi sembra grossa; ho visto questo vpr affiancato all'hw55es e NON ho notato alcuna differenza...anche sul nero; entrambi sono di gran livello (altro che entry level) ma l'Hw40es è considerato un best in class od un best buy; oltretutto ha un lag bassissimo di 28 ms; eccoti 2 rece serie che concordo:

https://translate.google.it/translat...tm&prev=search ...........best in class!
https://www.avforums.com/review/sony...r-review.10331 Il consueto pagellone da.....best buy!!!

Tu pensi che un hw50 usato sia meglio? Io dico di no, anche perchè il 3D ha un leggero crosstalk che l'hw40 non ha (è stato corretto). E lo prendi nuovo. Vuoi la rece al solito dettagliatissima (con i grafici giusti) del hw50es che hai consigliato e dici superiore al hw40? Il recensore è lo stesso Steve Withers...ma i voti dell'hw50es, pur buonissimi, sono addirittura inferiori a quelli dell'hw40:

https://www.avforums.com/review/sony...tor-review.407

Per dire, occorre fare attenzione prima di postare considerazioni tecniche che vanno documentate anche tramite recensioni riconosciute dagli addetti come assolutamente attendibili; non basta (e vale anche per me) aver visto proiettori per una mezzoretta ognuno, in una saletta dimostrativa.

Abilmen 20-11-2015 21:35

Quote:

Originariamente inviato da ziky7748 (Messaggio 43089322)
Guarda ognuno ha poi le sue idee e opinioni e di recensini in rete ve ne sono a bizzeffe ma poi io mi fido di quello che vedo..

Jvc l'ho consigliato se ha preferenza prevalentemente di film, dove il suo contrasto nativo surclassa gli altri vpr , sony. , epson .. Dlp non ne parliamo..

Ma come be puoi leggere gli ho detto che deve rivolgersi sull usato pero...

Se poi gli interessa game , 3d o luci accese in sala magari meglio che si rivolga ad altro e risparmi magari anche soldi..

Sul sony 40 non sono proprio d'accordo.. Pir essendo un buon vpr lo trovo leggermente inferiore al 50-55 , l'iris automatico aiuta molto a mitigare il limite di contrasto (certo bisogna vedere che aspettative ha uno) e abbassare il nero.. Io il 50 l'ho avuto 15 giorni a casa E non qualche ora quindi posso parlare tranquillamente..
Reality creation con grana e leggero crosstalk i defetti..

Sul panasonic dico che non ' una gran macchina ma se dici che e' scesa cosi tanto puo anche starci.. Sempre che sia ancira prodotta e che non siano scarti di magazzino visto che gia allora tanti si lamentavano dell assistenza panasonic...

Mi ero scordato di mettere il link del lab-test di Avforums col pagellone sul hw50...l'ho aggiunto nel post precedente...dai pure un'occhiata ai voti. Per il resto che dire? Tu esprimi opinioni personali...io le evito altrimenti non ne veniamo a capo e di proiettori ne ho visti a bizzeffe. In questo caso preferisco le recensioni accreditate dove le più apprezzate per completezza ed attendibilità sono, direi notoriamente (bizzeffe non c'entra proprio) Avforums e Hdtvtest a cui aggiungerei Projector Central e Projectorreview; le altre sono apprezzabili ma un gradino sotto...ma se vuoi puoi controllarle anche quelle: capirai che sono in linea con quelle linkate per cui c'è una unanimità sia sul Sony che sul Pana. Chiudiamo cmq qui per non iniziare una polemica inutile e da evitare. Ciao.

Abilmen 21-11-2015 11:27

mms.2006
Un trasmettitore/ricevitore extender su cavo cat6, normalmente si usa per le lunghe distanze, ma se proprio ne vuoi prendere uno questo può andare bene:
http://www.amazon.it/extender-LKV372...ender+hdmi#Ask

Il link ad Amazon che hai messo non funziona!

Abilmen 21-11-2015 12:04

Quote:

Originariamente inviato da jiji78 (Messaggio 43079571)
Avendo a disposizione il bonus docenti di 500€, vorrei acquistare un videoproiettore da utilizzare con il pc per le lezioni in aula. La proiezione avverrà in un luogo illuminato poichè le lezioni si svolgono di mattina e le fienstre sono prive di imposte e/o scuretti.
Quale prodotto acquistare?:confused:
Grazie

Con la speranza che l'aula, durante la proiezione, sia illuminata ma non troppo, è chiaro che ti serve un proiettore business/educational wide con la risoluzione tipica di questi casi wxga 1280x800; il vpr che ti consiglio (con un buon altoparlante da 10W e tutte le connessioni necessarie), è l'Optoma W750 dlp che produce un'immagne assai dettagliata, in eco mode della lampada non è rumoroso e che, soprattutto ha ben 3600 Ansi lumen di luminosità. Devi però aumentare leggermente il budget di circa 60€ ma ne vale la pena anche per la durata della lampada (fino a 7000 ore!).
http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...toma_w350.aspx
Queste le specifiche del videoproiettore in questione:
http://www.optoma.it/projectordetail...siness&PC=W350
Con questo Optoma w350, con lente a m. 4,50 dal muro, potrai fare uno schermo di ben 130" (base m. 2,80) con lo zoom a poco più di metà corsa; se vuoi esagerare e fare uno schermo ancora più grande (base 3 metri pari a 139") devi fare in modo che la lente del vpr sia un poco più distante dal muro...diciamo circa m. 4,80; ripeto...consiglio di usare la modalità della lampada in eco mode perchè cmq la luminosità resta elevata, perchè dura di più e c'è più silenzio).

mms.2006 21-11-2015 12:30

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 43090414)
mms.2006
Il link ad Amazon che hai messo non funziona!

Grazie mille!!!

:doh: :doh: :doh:

Ho sostituito il link: http://www.amazon.it/CSL-compatibile...ds=hdmi+cavo+7

Pensavo di provare con un cavo simile e se non funziona (visto che da quello che ho letto il cavo o funziona bene o funziona decisamente male...) passare all'Extender........al peggio ho buttato via una decina di euro :D

Pensi sia una buona idea?

Ciao

ba-cillo 23-11-2015 08:45

@abilmen_video proiettorie hd ready
 
ciao, avevo scritto un messaggio qualche giorno fa'.
ho dimenticato di dare qualche info utile per avere un vostro consiglio?
grazie in anticipo a chi mi vorrà rispondere anche se ammetto che la mia richiesta non è delle più "avvincenti".





Quote:

Originariamente inviato da ba-cillo (Messaggio 43082640)
ciao,
sto iniziando ad avvicinarmi al mondo dei VPR perchè vorrei utilizzarlo per proiettare (in ordine di priorità):
-proiezione cartoni animati per i miei figli
-proiezione film
-proiezione fotografie di vacanze
-no game

le dimensioni (che mi sembra di aver capito siano rilevanti) sono:
-lente/muro di proiezione = 4.10 m
-distanza spettatore =3.70 m

Fonti segnale video:
-dvd (no blu ray)
-pc/usb
-sky (no hd)


Il mio budget, trattandosi di uso veramente saltuario e accontentandomi di una qualità buona, mi rendo conto è molto limitato:
- 350 euro max

Con queste premesse sarei orientato ad un modello usato, anche vecchio di 5/6 anni, purchè con un eccellente rapporto/prezzo.

E' diversi giorni che cerco di parlare con qualcuno di competente o di trovare negozi dove sia possibile vedere VPR in azione ma per ora, solo delusioni.
Spero tu mi possa essere d'aiuto anche se la mia richiesta non è alla ricerca di prodotti sofisticati e per utenti particolarmente esigenti.
grazie!


Abilmen 23-11-2015 11:59

Quote:

Originariamente inviato da ba-cillo (Messaggio 43095499)
ciao, avevo scritto un messaggio qualche giorno fa'. ho dimenticato di dare qualche info utile per avere un vostro consiglio?
grazie in anticipo a chi mi vorrà rispondere anche se ammetto che la mia richiesta non è delle più "avvincenti".

Allora ti consiglio questo buon prodotto in risoluzione WXGA 1280X800:

http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...Fc8aGwodjF8Fog

Ha tutte le connessioni che ti servono, anche un piccolo altoparlante (anche se conviene sempre un audio esterno collegato alla sorgente, e una base m. 2,40 (111") con lente a m. 4,10, puoi farla con zoom poco più del minimo. Prendilo in un e-shop con garanzia Italia. Ciao.

Abilmen 23-11-2015 12:10

Quote:

Originariamente inviato da franklyn (Messaggio 43071396)
7000h mi sembra davvero un'ottima durata, grazie. Invece hai conoscenze di pico proiettori ?
Nel caso mi servirebbe un consiglio su 2 modelli: 1 con lettore usb integrato che possa leggere qualche formato video/presentazione, intorno ai 400€
1 senza lettore usb, intorno ai 200€. grazie :)

Niente pico proiettori che hanno luminosità troppo scarsa. Se L'Optoma è troppo costoso e vuoi anche l'ingresso Usb B oltre vga ed hdmi, vai sul BenQ che ho appena consigliato sopra; costa 370 euro (garanzia Italia). L'altoparlante è però di 2watt e non 10...

http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...Fc8aGwodjF8Fog

mms.2006 23-11-2015 23:18

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 43080793)
@mms.2006

b) Il telo da incasso lo prenderai da circa 90" a base 203cm e perchè 180 cm sono pochi per un buon coinvolgimento e perchè la distanza pur breve non è un problema. Questo lo schermo gain 1.0 che ti consiglio):
https://www.schermionline.it/product...roducts_id=732

Tela "Home Vision" gain 1.0 da 203cm di base e 92". E' tensionato e quindi non fa le pieghe deleterie col tempo. Chiedi lo sconto che in genere lo fanno. Il telo lo metterai con margine basso a 60-70 cm da terra.

Volevo ringraziare tutti per le risposte, i suggerimenti e le informazioni che mi avete dato!!! :ave: :ave: :ave: :ave:

Alla fine ho deciso ed ho acquistato il Sony HW40ES ed il set dei relativi occhiali 3D (per tutta la famiglia :D)

Nell'attesa che arrivi il proiettore avrei ancora bisogno di un vostro aiuto per quanto riguarda il telo...Ho deciso di andare su una base di 203 cm (come giustamente consigliatomi :)), ma mi sono accorto di aver fatto un errore nel mio primo post :doh: quando parlavo di telo ad incasso mentre invece si tratta di un semplice telo tensionato motorizzato da montare a soffitto.
Potete consigliarmi qualche soluzione anche per questa installazione?

Nelle mie condizioni di visione (schermo da 203, proiettore a 3m, distanza di visione 2.7m e possibile saltuaria presenza di luce ambientale) devo comunque andare su un gain 1 o anche un gain 1.2 andrebbe bene?

Montando a soffitto, per arrivare a 60-70 cm da terra, il telo dovrebbe avere un top prima dello schermo di 70-80 cm: la discesa massima del telo può essere regolata facilmente dpo montato o è fissata prima di uscire dal negozio?

Ma quando si abbassa un telo riquadrato nero, il motorino lo abbassa di defualt sempre alla stessa altezza o dipende da per quanto tempo si attiva il comando?

Mi scuso per questa nuova sfilza di domande, alcune probabilmente ovvie ed anche un po' ridicole :stordita: ...

Grazie in anticipo per tutte le risposte che mi fornirete!!!!
Ciao

ziky7748 24-11-2015 11:28

di schermi che ne sono a bizzeffe, devi fare un giro su ebay o amazon e ti rendi conto dei prezzi, se e' il tuo primo telo potrebbe andare anche qualche "cinesata" senza problemi... poi l'appetito vien mangiando..

un 2 metri di base motorizzato con telecomando (non tensionanto) costa sui 300 euro .

io starei su un gain 1.0 visto che il vpr e' cmq luminoso per 2 metri di base.

certo più vai su con la spesa e con teli di marca e meglio vedi, ma la spesa lievita parecchio , il mio screenline wave 2.5m motorizzato e tensionato (tensionato e' molto importante per non avere ondulazioni sullo schermo e quindi irregolarità nella proiezione ) l'avevo pagato se non ricordo male 1200-1300 anni fa..:)

Padino 24-11-2015 12:45

Ciao Abilmen, sono finalmente possessore dell'Optoma hd141 da te consigliatomi,
ed essendo alle prime armi sto cercando di capire come collegarlo al mio vecchio pc che non ha prese hdmi. Siccome l'Optoma non ha prese vga, da inesperto quale sono ho pensato di prendere un adattore vga-hdmi, il quale ha il vga femmina, per cui, dopo ho dovuto prendere un cavo vga maschio-maschio per attaccarlo al pc da una parte e all'adattore dall'altra pensando e sperando di far funzionare finalmente il tutto e invece non si vede niente! Da buon neofita dei VPR mi manca evidentemente qualche informazione....spero di non dover comprare anche un nuovo portatile (a parte il fatto che prima o poi lo dovro' acquistare...) con le prese hdmi...insomma come devo fare per proiettare le immagini dal mio vecchio pc al 141???:confused:
P.s.
Scusate l'ignoranza...:(

tecnologico 24-11-2015 13:15

come fa un segnale analogico, il vga, a diventare digitale, hdmi, solo tramite un cavetto??

priorita 24-11-2015 14:12

info vpr
 
Ciao Abilmen, complimenti per i consigli che dai; se veramente una istituzione del web!
vengo al punto:

vpr full HD a raggio corto posizionato il più vicino possibile allo schermo (max 1 mt. o giu di li)
vorrei avere almeno un 100 pollici di proiezione.
la distanza del divano è a circa 4 mt dallo schermo.
uso: home video, sport e game
possibilmente un vpr che si veda discretamente anche in ambiente luminoso

budget 700/800 euro

esiste qualcosa che fà al mio caso?
grazie in anticipo
Saluti max
ps
conoscete a roma un posto dove visionare un pò di vpr?

ba-cillo 24-11-2015 14:12

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 43096345)
Allora ti consiglio questo buon prodotto in risoluzione WXGA 1280X800:

http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...Fc8aGwodjF8Fog

Ha tutte le connessioni che ti servono, anche un piccolo altoparlante (anche se conviene sempre un audio esterno collegato alla sorgente, e una base m. 2,40 (111") con lente a m. 4,10, puoi farla con zoom poco più del minimo. Prendilo in un e-shop con garanzia Italia. Ciao.


Intanto grazie mille del consiglio ma essendo ignorante rispetto al tema mi chiedo sempre se un ottimo VPR di 6/7 anni fa' è paragonabile ad un entry level nuovo prodotto oggi giorno. Non riesco a capire quanto la tecnologia dei VPR sia migliorata rapidamente.
Ho trovato un Sony vpl cx150 usato.Nonostante gli anni è paragonabile per qualità di immagine al Benq TW526e che mi hai consigliato?
Grazie della pazienza,

sabotage197 24-11-2015 15:53

Ciao, nn ero morto ma casini vari. Ok per optoma 161x. Per il telo dal link mi sembra che costi di più o sbaglio ? Cosa sono gli stativi ? Più importante.. Come chiedo lo sconto? Ci sono coupon ?
Le staffe su staffeonline sono tutte uguali o devo guardare qualcosa in particolare ?

Mi dai anche una dritta su un sinto ? Ciao e grazie !


Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 43074162)
Per lo schermo, visto che quello indicato, aggiungendo iva e spese di spedizione in Italia verrebbe quasi 400 euro, andrei su un modello Italiano ove migliori la qualità spendendo meno; tipo questo:
https://www.schermionline.it/product...3g3q3tqv6sf7v6
E' un poco più piccolo (113" anzichè 119") ma visto da 4 m. o poco più è perfetto anche come accoppiamento all'Optoma hd 161. Scegli la tela Reference White con guadagno 1.0. Chiedi lo sconto che in genere fanno.


Abilmen 24-11-2015 15:58

Padino

Devi semplicemente prendere un convertitore Vga-Hdmi (maschio-maschio) come questo:
http://www.amazon.it/Convertitore-Ad...vga+hdmi&psc=1
Ma cercando puoi spendere anche di meno.

fanciot12 25-11-2015 05:30

Vpr uso Presentazioni PowerPoint/Business
 
Ciao a tutti,

sto per acquistare il mio primo proiettore in assoluto.

L'uso sarà PRINCIPALMENTE per conferenze e educational, quindi il vpr sarà collegato a un notebook/netbook/iPad Mini 2/chiavetta USB con immagini JPG/PNG.

Il materiale sarà costituito soprattutto da presentazioni Power Point in cui si proietteranno foto d'arte alternate e brevi spezzoni video (se il relatore citerà un film si vedrà uno spezzone di quel film, spesso recuperabile sul web solo in Standard Definition o in b/n).

Le conferenze si terranno in città e sale diverse per dimensione e condizioni di luce, potranno essere fatte sia di giorno che di sera, sia in sala oscurata sia in sala semi illuminata, sia con proiezione su muro bianco quando disponibile sia su telo con treppiede (che dovrò comprare, misura massima 180x180). La media degli spettatori sarà circa di 50-60 persone al max, spesso meno.

SECONDARIAMENTE potrà essere usato anche per vedere film, sia divx SD che MKV HD, in serate tra amici, in case diverse, con proiezione su muro bianco oppure sul telo con stativo usato per le conferenze.
(Per i film non ho grosse pretese, mi interessa solo che il vpr adatto per conferenze non sia proprio del tutto inadeguato per vedersi anche dei film tra amici, con una qualità accettabile per spettatori certamente non puristi ma che se vedono bei colori e una buona definizione sono in grado di apprezzarli).

Non ho problemi di peso e trasporto, anche se il vpr pesasse 3-4 kg non mi peserebbe più di tanto, visto che a volte dovrò portare anche il telo con stativo (10 kg) o la cassa audio amplificata (RCF Art 300A, 20 kg!) da collegare al mixer che gestisce i microfoni. Tre kg di vpr saranno il meno!

Insomma, avrò una specie di miniservice che provvederà, in giro per le sale conferenze cittadine, a microfonare i relatori, amplificare la voce in sala con cassa audio da 350W RMS e a proiettare contenuti di tipo educational/documentaristico.

A casa poi film in relax tra amici. Anzi, le case, che saranno diverse perchè si andrà a cena dall'amico di turno. Quindi mi interessa un vpr da portare in giro, non da installazione fissa, va bene anche sui 3-4 kg (ma 2 kg ancora meglio, ovviamente).

So cosa voglio ma non so cosa comprare per un budget attorno ai 500-600 euro (riferito al solo vpr).

DOMANDE:

- il vpr quale risoluzione nativa dovrebbe avere? 4:3 1024 x 768? 16:10 1280 x 800? full HD 1920 x 1080?

- 3Lcd o DLP per questo mio uso ibrido Power Point/film, e trasporto frequente in posti diversi?

- i contenuti saranno creati appositamente per il vpr acquistato: le impostazioni per Power Point e i brevi filmati saranno creati in base alle specifiche del vpr. In questo caso lo scaler è importante nella scelta del vpr o i vpr attuali hanno tutti all'interno uno scaler efficiente per cui un vpr vale l'altro? Per materiale misto HD/SD (foto di repertorio/filmati) meglio un HD Ready o sempre comunque un Full HD?

- Quanti lumen minimo ci vogliono? quanto contrasto?

- i vpr attuali si possono montare tutti su un cavalletto per macchine fotografiche, come si farebbe con una videocamera? solo alcuni? nessuno?

- il telo con stativo come dovrà essere? fondo bianco, fondo grigio? 4:3 o 16:10? quale gain? (in ogni caso, misura max 180x180, di più no, altrimenti non mi sta in macchina).


Grazie!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:59.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.