Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


ClaudioP 26-05-2015 22:24

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42330108)
ClaudioP

Mi sembra tutto ok...staffa buona, proiettore ottimo e telo buono. Io avrei però preso un 16:9, perchè il 4:3 del telo quando lo sfrutti? Ormai è un formato in disuso.
Con base 240 e considerando 135cm (in 16/9) di altezza è un 108" ideale per una distanza di visione da m. 3,60. La lente del vpr la devi mettere centrata col margine superiore del telo ma 15 cm circa più in alto di tale margine. Il margine alto si deve intendere quello che parte dalla base bassa del telo a 70 cm da terra (o anche 70 vista la staffa lunga) + 135 (non 180) che è l'altezza da considerare per tale margine superiore (quello di un ipotetico 16:9 insomma).
Praticamente, la lente del vpr dovrà essere, come prestabilito, sempre a 40-50 cm dal soffitto.

Ciao
Scusa se torno sull'argomento con un bel po' di ritardo ma nel frattempo mi hanno finito di ristrutturare casa e sto per installarlo, staffa a soffitto e telo a soffitto.
Mi rispieghi meglio che non ho capito?
Ti dico quello che ho capito finora: la lente deve essere centrata rispetto al telo a circa 40/50cm dal soffitto. Poi?
Grazie mille buona serata

Abilmen 27-05-2015 00:31

ClaudioP

Ricordandoti di leggere il mio post che scrissi in modo dettagliato tempo fa per l'Optoma hd161x, mi spiego per passi sull'installazione del telo da 240x135:
a) Monti la staffa e fissi il proiettore capovolto tenendo conto che il margine basso del telo dev'essere 70 cm da terra.
b) Considerando che l'altezza del telo da 108"(area sfruttabile) sarà di cm 135, avremo 70+135 = 205 + 15 cm di offset = cm 220 della lente del proiettore da terra...cioè a 40-50 cm dal soffitto colmabili con la staffa che ti consigliai.
c) La lente suddetta dovra essere centrata con la metà del margine superiore del telo ma, proprio per l'offset, più alta di tale margine di 15cm
d) Fissato il proiettore, fai una prova sul muro (sfruttando anche se serve il piccolo lens shift verticale che ha); il vpr, da quel punto, proietterà vs il basso (aiutati con lo zoom) formando un rettangolo col lato orizzontale basso a circa 70 cm da terra (se ci sono alcuni cm in più od in meno non fa nulla); tale lato basso (base) dovrà essere di 240 cm che è la stessa del telo. Magari fai un segno a matita sulla base bassa.
e) A questo punto fissi il cassonetto ed il telo in modo tale che coincida con la prova sul muro usando il riferimento che hai fatto a matita. Più facile da fare che da spiegare, fidati.

Campioni del Mondo 2006!! 27-05-2015 08:19

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42517063)
Direi che a 190cm va bene...male che vada avrai il margine basso del telo a 67-68 cm da terra anzichè 60, il che non cambia nulla. Lo schermo montalo per ultimo comunque.

Deve essere minimo 70 perché ho il mobile sotto al telo alto 70. :)

Grazie per l'aiuto.

conca 27-05-2015 10:45

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42517165)
concaSe fai come ti ho suggerito dovresti stare sui 1.000 euro o poco più.

Grazie mille

Abilmen 27-05-2015 11:22

Quote:

Originariamente inviato da conca (Messaggio 42518523)
Grazie mille

Come puoi notare ho fatto un'aggiunta al post precedente,perchè al vpr vanno collegati in hdmi il decoder (consiglio es. l'humax hd5500t che costa poco ed ha pure lo scaling del segnale televisivo) ed ovviamente qualsiasi altra sorgente (lettori ecc.) non l'ampli come avevo scritto frettolosamente. Quest'ultimo va invece collegato alla sorgente (decoder, lettore ecc.) per la parte audio, in quanto quello del vpr da 10W è appena discreto; poi l'ampli convoglierà il segnale audio alle 2 casse usate...o 2+1 se prendi anche un centrale per le voci. Se invece l'ampli datato non ha l'uscita per il centrale, prendi (per migliorare il parlato dei film) un equalizzatore esterno usato (costa poco) che metterai tra la sorgente ed in ingresso all'ampli. Tutto questo perchè se prendi un ampli datato (e si trova di marca a 100 € e va benissimo) non ha prese hdmi, per cui lo userai solo per il collegamento audio nel modo che ho indicato.

pickpocket 27-05-2015 17:06

adattatori o uscite per lettore da abbinare a optoma 141
 
Quote:

Originariamente inviato da abilmen
Gli adattatori ed i convertitori video non di rado fanno perdere un poco di qualità; quelli audio non lo so ma non è da escludere. Il Sony bdp490 si può trovare su e-bay; per il vpr non prenderei un ricondizionato (cioè un vpr difettoso e poi messo a posto...forse). Il 131 ed il 141 sono quasi uguali. Il 131 ha uno zoom un poco più ampio ed era meno luminoso; qusti 2 vantaggi però spariscono se tu centri bene il vpr e se metti il filtro ND2 per abbattere la luminosità in più. Filtro che cmq ci vorrebbe anche col 131.

Grazie mille!
Ok, mi hai convinto sul 141 nuovo meglio del 131 ricondizionato, ma il lettore sony bdp490 viene criticato perché non legge tutti i formati tipo divx e xvid, tu che esperienza ne hai?

Ho trovato questo esemplare ricondizionato a 90 euro, mi consigli di prenderlo?
http://www.amazon.it/gp/product/B007...A28AF1N5CYYGQ8

Altrimenti hai qualche altro lettore da consigliarmi?
I philips, per mia esperienza sono quelli che riescono a leggere più di tutti gli altri i vari formati, ma ne esiste uno con uscita L/R?

grazie![/quote]

Abilmen 27-05-2015 18:27

Se è ricondizionato e soprattutto se non legge certi formati video che ti interessano, ovviamente meglio non prenderlo. A questo punto ti conviene andare sui vari siti che vendono lettori bdp di marca e guardare nelle specifiche tutto quello che riescono a "masticare".

Campioni del Mondo 2006!! 28-05-2015 07:28

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 42517998)
Deve essere minimo 70 perché ho il mobile sotto al telo alto 70. :)
Grazie per l'aiuto.

Il lens shift è una misura fissa? Cioè quei 12-15 cm ci sono sempre?

Abilmen 28-05-2015 11:29

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 42521353)
Il lens shift è una misura fissa? Cioè quei 12-15 cm ci sono sempre?

Forse sono un poco meno di 12 cm, cmq è una misura che va da 0 a circa 10 cm. Qualsiasi lens shift sia verticale che orizzontale (nel tuo vpr solo verticale) ha una escursione min,-max.

Campioni del Mondo 2006!! 28-05-2015 20:49

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42522337)
Forse sono un poco meno di 12 cm, cmq è una misura che va da 0 a circa 10 cm. Qualsiasi lens shift sia verticale che orizzontale (nel tuo vpr solo verticale) ha una escursione min,-max.

Grazie. Ho montato tutto e mi pare venuto bene. Ho inclinato leggermente il posteriore per abbassare la proiezione e mi sembra ok senza agire sulla vite. Un problemino ancora. Ho dovuto per necessità attaccarlo ad un cavo da 10A anziché 16A. Può essere un problema?

Non credo però...

Abilmen 29-05-2015 00:27

Campioni del Mondo
Attento che inclinare il vpr ed usare invece il lens shift verticale non è la stessa cosa...se inclini i lati del rettangono (quelli verticali) potrebbero mostrare un leggero effetto trapezoidale. Se noti questo, togli l'inclinazione ed usa il lens shift. Per il resto, un cavo da 10 Ampere regge un carico fino a 1.500 Watt, quindi non dovresti avere problemi.

Goldenboy81 29-05-2015 08:45

buongiorno a tutti!

Mi sono appena letto i primi 2-3 post del 3ed...e mamma mia! :D

Chi pensava che ci fosse tutto questo mondo nel settore dei vpr... Ho provato a farmi un idea di massima, ma ci sono veramente una marea di specifiche.

Andiamo al sodo.

Sarà il mio primo vpr.

Attualmente ho una Smart Tv Samsung, 46" serie 8000 3D.

Però ho fatto dei lavori sul soggiorno, il quale ora misura 26mq.

Vorrei quindi mettere un vpr, penso 100" pollici vada bene.

Chiedo l'aiuto di un anima pia che mi dica tutto quello che dovrei sapere a livello preliminare. Considerate che devo ancora fare i lavori, quindi potrò creare controsoffitti, mensole, canaline ecc a piacimento.

Utilizzo:

95% sky hd [day & night]
5% wii u

budget:

non saprei. con un paio di mila euro tra vpr e telo [possibilmente motorizzato] come starei messo?

audio:

dovrò poi provvedere a comprare anche qualcosa dove fare uscire l'audio. cosa mi consigliate?

beh ragazzi, sarà sicuramente il milionesimo post con queste tematiche, giuro mi son dato una bella letta per farmi un po di cultura, ma necessito forzatamente di una vostra prima infarinata!

per rompere il ghiaccio, su un noto sito di vendita online, uno di quelli, ad un prezzo "nella norma" che va per la maggiore è questo Optoma HD131XE. Per esempio, voi esperti, cosa ne pensate?

grazie mille anticipatamente! :D

Abilmen 29-05-2015 10:57

Goldenboy81
Un budget di 2000 € sono tanta roba...altro che Optoma hd131xe che è un economico entry level anche buono (ma non lo fanno più essendo stato sostituito dal hd141), ma puoi pretendere ben di più. Nel frattempo dovresti postare:
a) La distanza di visione (divano - muro)
b) La distanza di proiezione (lente cioè parte anteriore del vpr - muro)
c) Altezza del soffitto da terra...
d) Larghezza della parte dove andrebbe il telo-schermo...
- Spero che tu metta tra gli usi anche la visione di film bluray che è la più entusiasmante di tutte
- Poi il budget di vpr + telo è 2.000. A livello di audio che sia in linea con un buon home cinema (con prodotti anche usati) quanto vuoi spendere?

Goldenboy81 29-05-2015 11:08

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42525803)
Goldenboy81
Un budget di 2000 € sono tanta roba...altro che Optoma hd131xe che è un economico entry level anche buono (ma non lo fanno più essendo stato sostituito dal hd141), ma puoi pretendere ben di più. Nel frattempo dovresti postare:
a) La distanza di visione (divano - muro)
b) La distanza di proiezione (lente cioè parte anteriore del vpr - muro)
c) Altezza del soffitto da terra...
d) Larghezza della parte dove andrebbe il telo-schermo...
- Spero che tu metta tra gli usi anche la visione di film bluray che è la più entusiasmante di tutte
- Poi il budget di vpr + telo è 2.000. A livello di audio che sia in linea con un buon home cinema (con prodotti anche usati) quanto vuoi spendere?

Ciao e grazie mille intanto! beh ho messo 2000 come budget per stare "largo", ma è chiaro che se ci fosse qualcosa di buono rapporto "qualità/prezzo" non è che devo regalare soldi a nessuno [inoltre, essendo un neofita non necessito di prodotti, come dire, molto tecnici e con specifiche assurde. anche un entry level voglio dire, se ben fatto, potrebbe andarmi bene, come esempio quello da te linkato :D

Parto dalla fine, per l'audio, onestamente non sono un fissato, mi accontenterei di un sistema "buono", anche 2.1 per dire senza tante menate con 1000 diffusori ecc.

Distanza di visione direi un 3mt, può andar bene?
Distanza di proiezione non ho limiti fino a fine della stanza. la stanza è lunga 6mt
Altezza del soffitto non saprei, credo un qualcosa di standard, 3mt?
Larghezza dove andrebbe il telo fino a 4mt, ma un pò meno sarebbe meglio.

Visione bluray per ora non ne faccio, guarda la roba su sky hd e gioco alla wii u, ma ovviamente, se il tutto venisse "effetto cinema" potrei valutarne sicuramente l'acquisto.

Intanto che ho risposto alle tue domande ti chiedo, da neofita, con l'illuminazione data da finestre come si comportano questi proiettori?

grazie di nuovo e rimango in attesa! :D

edit: per dire, ora sulla TV tengo questo sistema per l'audio

Onkyo LS-3100

potrei tranquillamente reciclarlo anche col vpr?

Abilmen 29-05-2015 12:28

Goldenboy81
Con un buon proiettore, l'effetto cinema è garantito ed è il plus che fa la differenza a livello di coinvolgimento, rispetto ad un tv. Per dire, se cominci a guardare film in definizione elevata (tipo full hd 1080p come sono i bluray o sky hd che trasmette a 1080i) sicuramente il risultato sarà che non li guarderai più sul televisore. Il segreto è prendere un proiettore con ottimo processore video per lo scaling deinterlacing (per sky eh). Il Sistema Onkyo Ls-3100 2.1 con sub, può andare bene per iniziare; così risparmi sull'audio. In giornata ti darò le info che ti servono per avere, in base al budget, il miglior home cinema possibile.

Goldenboy81 29-05-2015 13:08

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42526212)
Goldenboy81
Con un buon proiettore, l'effetto cinema è garantito ed è il plus che fa la differenza a livello di coinvolgimento, rispetto ad un tv. Per dire, se cominci a guardare film in definizione elevata (tipo full hd 1080p come sono i bluray o sky hd che trasmette a 1080i) sicuramente il risultato sarà che non li guarderai più sul televisore. Il segreto è prendere un proiettore con ottimo processore video per lo scaling deinterlacing (per sky eh). Il Sistema Onkyo Ls-3100 2.1 con sub, può andare bene per iniziare; così risparmi sull'audio. In giornata ti darò le info che ti servono per avere, in base al budget, il miglior home cinema possibile.

ottimo e grazie mille!! puoi consigliarmi direttamente 1-2 prodotti di differenti fasce di prezzo, cosi poi valuto. Idem dicasi per il telo.

attendo la tua illuminazione :D

Campioni del Mondo 2006!! 29-05-2015 14:01

Discorso telo.

Mi consigliasti un sopar platinum telo grigio a molla. Volendo invece prenderne uno a cornice fissa dal costo non proibitivo?

Abilmen 29-05-2015 18:20

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 42526594)
Discorso telo.
Mi consigliasti un sopar platinum telo grigio a molla. Volendo invece prenderne uno a cornice fissa dal costo non proibitivo?

A cornice fissa c'è il vantaggio non da poco che il telo è tensionato e non fa le arricciature col tempo come quelli a molla; consiglio questo con tela grigia da 0,8 di guadagno, se riesci a fare un 100"...

https://www.schermionline.it/product...4m2ku9ldifa5a6

Abilmen 30-05-2015 01:29

Goldenboy81
Allora, vediamo le 2 soluzioni possibili per vpr+telo; cominciamo con quella più logica e meno costosa:
1) Videoproiettore = nuovo BenQ W1350 che si può trovare a circa € 940 su trova prezzi (succede al già buono w1300 con alcune migliorie):
http://www.trovaprezzi.it/prezzo_vid...nq_w_1350.aspx
Questo vpr è un dlp con ruota colore molto veloce (6x) per cui è molto difficile notare l'effetto arcobaleno. E' un dark chip3 di ultima generazione...è più luminoso del w1300 di cui non ha quei piccoli difetti che lo caratterizzavano. L'immagine è buonissima con colori brillanti e fedeli e notevole anche il dettaglio; buono il processore video che scala bene l'immagine quando non si usano segnali full hd (bluray) e quindi tv anche hd (1080i), giochi 720p e film dvd (576i). L'unica pecca è che è un po' rumoroso, ma usando la lampada nella modalità a potenza più bassa-eco (come si deve fare) è accettabile, soprattutto se installato un poco lontano dal punto di visione e...dalle orecchie (che poi è il tuo caso).
2) Telo...ti prospetto 3 soluzioni; una top ma costosetta, una di costo medio-basso ed una decisamente economica. In tutti e 3 i casi, il telo dovrà essere grigio con guadagno 0,8 che migliora il nero e smorza adeguatamente l'eccessiva luminosità del vpr (2.500 A. Lumen).
a) Schermo a motore tensionato da 101" (il top) e cioè questo:
https://www.schermionline.it/product...oducts_id=4190 ...Chiedi lo sconto che te lo fanno.
b) Per la soluzione intermedia c'è questo telo a cornice rigida:
https://www.schermionline.it/product...roducts_id=127
Da notare che anche gli schermi a cornice fissa sono tensionati e quindi non fanno le deleterie pieghe col tempo; questo costa 600 euro in meno di quello a motore tensionato (formato sempre 16:9).
c) Ultima soluzione (economica da circa 160 €) uno schermo a molla:
https://www.schermionline.it/product...roducts_id=752 ovviamente non è tensionato ma la resa e similare a quella degli altri 2; cambia solo la comodità ed il costo. Ovviamente col tempo, non essendo tensionato, può fare pieghe od arricciature che spesso sono "accettabili".
3) Installazione...Il BenQ w1350 ha un lens shift verticale limitato ad una decina di centimetri; buono invece lo zoom 1,5x; nel complesso, l'installazione non presenta particolari difficoltà.
Anzitutto il telo (100" tutti e tre) va messo a muro con il margine basso a circa 70 cm da terra; essendo alto 125cm, avremo 70 + 125 + 15 cm di off set = cm 210; questo significa che il vpr dovrai metterlo capovolto a soffitto che, essendo circa 3 metri di altezza, ti costringerà a comprare una staffa con braccio allungabile di circa 80 (o 90) cm in modo tale che la lente del vpr sia centrata con la metà del margine superiore ma più alta del medesimo di 15 cm; il margine superiore del telo è a 195 cm, mentre la lente dovrà colmare anche l'offset per cui sarà 15cm più alta di tale margine (quindi a m. 210 appunto). Il vpr lo dovrai posizionare in modo che, oltre ad essere centrato col margine alto, abbia la lente a 4 metri dal telo-schermo. Da tale distanza, con telo grigio e gain 0,8, lampada in eco basso, la luminanza del telo stesso sarà ottimale (sui 70 nits circa). Fare delle prove a muro prima di installare lo schermo, è opportuno. La staffa la puoi prendere sul e-shop di staffeonline.it per esempio.

2) Soluzione alternativa più costosa: Vpr Panasonic pt-at6000 di classe medio alta (costava 2.300 euro quando è uscito nel 2012). Fino a 15 gg fa si trovava a 1.400 € ma è aumentato di prezzo ed ora si trova a 1.550. Questo Panasonic ha un'immagine ovviamente ottima, anche sulle basse luci, un buon nero ed una silenziosità di funzionamento notevole per cui lo puoi mettere anche dietro al divano su un mobiletto a circa m. 1.30 da terra con installazione facilissima in quanto ha ampio zoom e soprattutto un notevole lens shift verticale ed orizzontale per cui lo puoi installare anche non centrato con lo schermo (usando poi lo spostamento immagine cioè il suddetto lens shift). Per non sforare con il budget, ti consiglio lo schermo a cornice fissa oppure quello a molla. Col Pana niente telo grigio, ma bianco con gain 1.0. Sempre il 16:9 e da circa 100" che è la grandezza perfetta per guardare da 3 metri. Per finire, col Pana messo sempre a 4 metri dal telo (lente) riempirai il 100" con lo zoom a metà corsa, mentre col BenQ riempirai il 100" con zoom a meno di metà corsa.
NB. Ricordati che l'installazione è molto più facile farla che scriverla, quindi... vai tranquillo.

Campioni del Mondo 2006!! 30-05-2015 08:31

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42527499)
A cornice fissa c'è il vantaggio non da poco che il telo è tensionato e non fa le arricciature col tempo come quelli a molla; consiglio questo con tela grigia da 0,8 di guadagno, se riesci a fare un 100"...

https://www.schermionline.it/product...4m2ku9ldifa5a6

100" pollici risulta veramente troppo grande. Posso votare sullo stesso modello da 90". Ho visto che c'è anche l'opzione vellutata e referenze grey. Sono da prendere in considerazione?

Abilmen 30-05-2015 08:40

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 42528487)
100" pollici risulta veramente troppo grande. Posso votare sullo stesso modello da 90". Ho visto che c'è anche l'opzione vellutata e referenze grey. Sono da prendere in considerazione?

Questo può andare bene: https://www.schermionline.it/product...4m2ku9ldifa5a6
con tela Reference grey da gain 0,8.

Goldenboy81 30-05-2015 09:02

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42528293)
Goldenboy81
Allora, vediamo le 2 soluzioni possibili per vpr+telo; cominciamo con quella più logica e meno costosa:
1) Videoproiettore = nuovo BenQ W1350 che si può trovare a circa € 940 su trova prezzi (succede al già buono w1300 con alcune migliorie):
http://www.trovaprezzi.it/prezzo_vid...nq_w_1350.aspx
Questo vpr è un dlp con ruota colore molto veloce (6x) per cui è molto difficile notare l'effetto arcobaleno. E' un dark chip3 di ultima generazione...è più luminoso del w1300 di cui non ha quei piccoli difetti che lo caratterizzavano. L'immagine è buonissima con colori brillanti e fedeli e notevole anche il dettaglio; buono il processore video che scala bene l'immagine quando non si usano segnali full hd (bluray) e quindi tv anche hd (1080i), giochi 720p e film dvd (576i). L'unica pecca è che è un po' rumoroso, ma usando la lampada nella modalità a potenza più bassa-eco (come si deve fare) è accettabile, soprattutto se installato un poco lontano dal punto di visione e...dalle orecchie (che poi è il tuo caso).
2) Telo...ti prospetto 3 soluzioni; una top ma costosetta, una di costo medio-basso ed una decisamente economica. In tutti e 3 i casi, il telo dovrà essere grigio con guadagno 0,8 che migliora il nero e smorza adeguatamente l'eccessiva luminosità del vpr (2.500 A. Lumen).
a) Schermo a motore tensionato da 101" (il top) e cioè questo:
https://www.schermionline.it/product...oducts_id=4190 ...Chiedi lo sconto che te lo fanno.
b) Per la soluzione intermedia c'è questo telo a cornice rigida:
https://www.schermionline.it/product...roducts_id=127
Da notare che anche gli schermi a cornice fissa sono tensionati e quindi non fanno le deleterie pieghe col tempo; questo costa 600 euro in meno di quello a motore tensionato (formato sempre 16:9).
c) Ultima soluzione (economica da circa 160 €) uno schermo a molla:
https://www.schermionline.it/product...roducts_id=752 ovviamente non è tensionato ma la resa e similare a quella degli altri 2; cambia solo la comodità ed il costo. Ovviamente col tempo, non essendo tensionato, può fare pieghe od arricciature che spesso sono "accettabili".
3) Installazione...Il BenQ w1350 ha un lens shift verticale limitato ad una decina di centimetri; buono invece lo zoom 1,5x; nel complesso, l'installazione non presenta particolari difficoltà.
Anzitutto il telo (100" tutti e tre) va messo a muro con il margine basso a circa 70 cm da terra; essendo alto 125cm, avremo 70 + 125 + 15 cm di off set = cm 210; questo significa che il vpr dovrai metterlo capovolto a soffitto che, essendo circa 3 metri di altezza, ti costringerà a comprare una staffa con braccio allungabile di circa 80 (o 90) cm in modo tale che la lente del vpr sia centrata con la metà del margine superiore ma più alta del medesimo di 15 cm; il margine superiore del telo è a 195 cm, mentre la lente dovrà colmare anche l'offset per cui sarà 15cm più alta di tale margine (quindi a m. 210 appunto). Il vpr lo dovrai posizionare in modo che, oltre ad essere centrato col margine alto, abbia la lente a 4 metri dal telo-schermo. Da tale distanza, con telo grigio e gain 0,8, lampada in eco basso, la luminanza del telo stesso sarà ottimale (sui 70 nits circa). Fare delle prove a muro prima di installare lo schermo, è opportuno. La staffa la puoi prendere sul e-shop di staffeonline.it per esempio.

2) Soluzione alternativa più costosa: Vpr Panasonic pt-at6000 di classe medio alta (costava 2.300 euro quando è uscito nel 2012). Fino a 15 gg fa si trovava a 1.400 € ma è aumentato di prezzo ed ora si trova a 1.550. Questo Panasonic ha un'immagine ovviamente ottima, anche sulle basse luci, un buon nero ed una silenziosità di funzionamento notevole per cui lo puoi mettere anche dietro al divano su un mobiletto a circa m. 1.30 da terra con installazione facilissima in quanto ha ampio zoom e soprattutto un notevole lens shift verticale ed orizzontale per cui lo puoi installare anche non centrato con lo schermo (usando poi lo spostamento immagine cioè il suddetto lens shift). Per non sforare con il budget, ti consiglio lo schermo a cornice fissa oppure quello a molla. Col Pana niente telo grigio, ma bianco con gain 1.0. Sempre il 16:9 e da circa 100" che è la grandezza perfetta per guardare da 3 metri. Per finire, col Pana messo sempre a 4 metri dal telo (lente) riempirai il 100" con lo zoom a metà corsa, mentre col BenQ riempirai il 100" con zoom a meno di metà corsa.
NB. Ricordati che l'installazione è molto più facile farla che scriverla, quindi... vai tranquillo.

ci faccio una cornice con questo post! :sofico:

sei stato clamoroso! e appena comprerò il tutto, mentre starò installando ecc ti penserò hehehe :stordita:

grazie mille!

St1ll_4liv3 31-05-2015 20:31

Ciao ragazzi, dopo un bel po' di tempo eccomi di nuovo qui.

Volevo comprare un proiettore l'anno scorso, ma tra una cosa e l'altra l'acquisto saltò...ora però è arrivato il momento.

Condizioni d'uso e info varie:

- Salotto, da una distanza di circa 4 metri
- Siccome la parete su cui proietto non è dritta grazie all'ottimo lavoro fatto dai muratori, mi servirà il lens shift, altrimenti avrò parte dell'immagine fuori fuoco
- Il proiettore lo metterei probabilmente o su una staffa sopra al divano in cui mi siedo, oppure sempre su un mobiletto lì sopra. Insomma, in alto sicuramente
- In passato ho provato il BenQ W1070 e notavo l'effetto arcobaleno, e l'ho trovato un po' troppo rumoroso.

Detto questo, con un budget di max 1200/1300 euro (ma proprio tirando la cinghia), cosa mi consigliate?

Vorrei proiettare su un telo da 85/90 pollici (che devo comprare). Per me è molto importante che il nero sia profondo e che la qualità d'immagine sia molto buona. Purtroppo avverto l'effetto arcobaleno...

Volevo sapere che ne pensate dell'Epson TW6100 e/o TW6600. Sono scelte valide? Esistono delle alternative migliori?

Grazie mille!

Abilmen 31-05-2015 22:45

St1ll_4liv3
Per avere risposte precise, dovresti postare anche:

1) Distanza di visione (divano - telo) confermi 4 metri?
2) Distanza di proiezione (lente del vpr - telo)
4) La parete dove andrà lo schermo quanto è larga e alta?
3) Nel budget è compreso anche lo schermo? (telo)
4) Il 3D ti interessa? Poi quali usi prevalenti devi fare col proiettore?

St1ll_4liv3 31-05-2015 22:59

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42532630)
St1ll_4liv3
Per avere risposte precise, dovresti postare anche:

1) Distanza di visione (divano - telo) confermi 4 metri?
2) Distanza di proiezione (lente del vpr - telo)
4) La parete dove andrà lo schermo quanto è larga e alta?
3) Nel budget è compreso anche lo schermo? (telo)
4) Il 3D ti interessa? Poi quali usi prevalenti devi fare col proiettore?

Ciao, grazie mille.

Allora:

1) Si, confermo 4 metri (cm più/cm meno)
2) Distanza di proiezione molto simile, dato che metterei il proiettore sopra al divano in qualche modo (devo vedere se è possibile mettere una staffa, altrimenti lo metterò su uno scaffale/mensola o qualcosa del genere). Quindi considera grossomodo la stessa distanza..diciamo range 3,80metri/4.30 max a seconda di dove lo metto
3) Lo schermo lo prenderei a parte, ma se riusciamo a farlo rientrare nel budget meglio (chiaramente prenderei uno schermo economico che su amazon si trova a 150 euro, non una roba professionale).
4) L'uso è...home cinema! Siccome la TV la userei solo per vedere film la sera, ho pensato di prendere un proiettore (data la distanza di 4 metri e la spettacolarità dello "schermo" grande). Il problema è che appunto non è una stanza dedicata...ma un salotto. Chiaramente ho delle tende, però dubito si raggiunga mai un livello di luce così basso da rendere ottimale la proiezione come al cinema, ecco. Però se il risultato di sera, con le tende chiuse è ottimo, allora sono contento.
5) Il 3D non mi interessa affatto. Anzi, se non c'è meglio! La parete su cui proietto è alta circa 2,85metri e larga 3,50. Però non vorrei usarla tutta...ma idealmente proiettare su una diagonale (16:9) di 90 o max 100".

Grazie mille per qualsiasi suggerimento!

Ps. Vivendo in Germania, se conosci siti web da cui conviene comprare magari fammi sapere...altrimenti il mio riferimento è amazon.de.

Danke!!

aristoweb 31-05-2015 23:29

Ho una parete sopra un caminetto grande circa 100 pollici (precisamente 94,88 pollici calcolati).

Ho il divano di fronte al caminetto con la seduta a circa 3 metri.

L’anno scorso ho comprato un televisore Sony LCD di alta fascia da 55 pollici.

Il televisore si vede ottimamente ma non sono mai stato soddisfatto della grandezza, infatti lo spazio a disposizione della parete che è tanto e soprattutto la distanza da cui vedo il televisore, non mi soddisfano a livello di grandezza dello schermo (lo vedo piccolo).

Sono stato causalmente a casa di un mio amico che ha montato un Optoma e un telo motorizzato di 100 “ e l’effetto era accettabile, anche se non si ha quella brillantezza, quella vividezza vitale e quel dettaglio dei migliori LCD, inoltre lo spazio dove lo ha montato (piuttosto piccolo) rende la visione dell’enorme 100” un po’ fastidiosa e innaturale.

Sono quindi ad un bivio : un bel LCD 65” (spendendo circa 3300), un bel LCD 75”(circa 5000) oppure un videoproiettore+telo motorizzato (circa 3.500) ?

Che videoproiettore potrei acquistare per coprire circa 100”, raggiungendo o superando la qualità degli LCD, mantenendo i consumi elettrici in un range limitato e senza spendere cifre esagerate?

Non vorrei acquistare il videoproiettore allettato dal grosso polliciaggio ottenibile e poi pentirmene a livello qualitativo e godimento di visione.

Manterrei il televisore Sony da 55” che posseggo per guardare i TG e programmi vari e userei il proiettore solo per godermi i film in blu-ray di cui posseggo una grande collezione.

Cosa ne pensate?

Abilmen 31-05-2015 23:54

St1ll_4liv3

Se non ti interessa il 3d e vuoi andare su un 3-lcd con ampio lens shift, quello che nuovo costa meno è l'Epson tw6600 (che peraltro ha un lens shift non tanto ampio) ma sfori col budget. Ti consiglio quindi di andare sull'usato e di prendere un vpr migliore e precisamente 1 di questi 3: a) Panasonic Pt-at6000 oppure b) Panasonic Pt-ae4000 oppure c) Epson tw5500...tutti top di gamma quando sono usciti. Si possono trovare a 1.000 euro od anche meno e se vai sui mercatini tedeschi (od ebay tedesco) qualcuno lo trovi presto di sicuro; l'importante è che abbia ancora la lampada originale e che non superi le 600 ore di uso.
Per il telo, guardando da m. 4 (circa) un 100" dopo qualche settimana ti sembrerà sicuramente piccolo, per cui la misura giusta è un cm. 240 di base pari a 108" in formato 16:9 tipo questo:
http://www.proiettore24.it/it/scherm...-x-135-cm.html

Che mi risulta ci sia anche in Germania visto che Proiettore24 è di origine tedesca (eventualmente c'è anche la versione professionale). Per l'installazione zero problemi con uno qualsiasi dei 3 proiettori suindicati che hanno ampio lens shift o/v che ampio zoom. Sono tutti e 3 molto silenziosi e vanno usati in eco mode della lampada. Il vpr lo puoi mettere su mensola o mobiletto di fianco o sopra al diveno ad una altezza ci circa 130 cm da terra (ma non avrai problemi anche più in alto o più in basso). I tre vpr sono ottimi, il più recente è il Pana pt-at6000 l'unico col 3d. Fare delle prove sul muro prima di installare il telo (la cui base inferiore dev'essere circa a 70 cm da terra), è consigliabile.

St1ll_4liv3 01-06-2015 07:04

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42532708)
St1ll_4liv3

Se non ti interessa il 3d e vuoi andare su un 3-lcd con ampio lens shift, quello che nuovo costa meno è l'Epson tw6600 (che peraltro ha un lens shift non tanto ampio) ma sfori col budget. Ti consiglio quindi di andare sull'usato e di prendere un vpr migliore e precisamente 1 di questi 3: a) Panasonic Pt-at6000 oppure b) Panasonic Pt-ae4000 oppure c) Epson tw5500...tutti top di gamma quando sono usciti. Si possono trovare a 1.000 euro od anche meno e se vai sui mercatini tedeschi (od ebay tedesco) qualcuno lo trovi presto di sicuro; l'importante è che abbia ancora la lampada originale e che non superi le 600 ore di uso.
Per il telo, guardando da m. 4 (circa) un 100" dopo qualche settimana ti sembrerà sicuramente piccolo, per cui la misura giusta è un cm. 240 di base pari a 108" in formato 16:9 tipo questo:
http://www.proiettore24.it/it/scherm...-x-135-cm.html

Che mi risulta ci sia anche in Germania visto che Proiettore24 è di origine tedesca (eventualmente c'è anche la versione professionale). Per l'installazione zero problemi con uno qualsiasi dei 3 proiettori suindicati che hanno ampio lens shift o/v che ampio zoom. Sono tutti e 3 molto silenziosi e vanno usati in eco mode della lampada. Il vpr lo puoi mettere su mensola o mobiletto di fianco o sopra al diveno ad una altezza ci circa 130 cm da terra (ma non avrai problemi anche più in alto o più in basso). I tre vpr sono ottimi, il più recente è il Pana pt-at6000 l'unico col 3d. Fare delle prove sul muro prima di installare il telo (la cui base inferiore dev'essere circa a 70 cm da terra), è consigliabile.

Grazie mille per le risposte veloci e dettagliate.

Stavo pensando che forse mi conviene invertire il divano con il telo del proiettore...così facendo avrei una parete perfettamente dritta e non avrei più bisogno del lens shift orizzontale, dato che appunto metterei il divano lungo la parete (leggermente) storta, e lo schermo su quella fatta per bene.

Rinunciando al lens shift orizzontale, come cambiano i tuoi consigli? Esisterebbe un modo per spendere meno rispetto alle alternative citate, mantenendo la qualità? Sia sul nuovo che sull'usato...

Grazie ancora!

Abilmen 01-06-2015 12:24

St1ll_4liv3
Premesso che prendere un vpr usato è quasi sempre un buon affare perchè, a differenza dei tv, vengono usati molto meno, senza lens shift, potresti prendere un Epson tw6100...però questo vpr, pur buono, ha una qualità inferiore ai 3 succitati e cmq, essendo il 6100 (non il tw6000 che ha l'iris dinamico rumoroso) più recente, spenderesti sui 900 € come usato...e 1.130 come nuovo. Quindi il tw6100 è la soluzione solo in caso di nuovo; per l'usato la soluzione ottimale resta sempre uno di quei 3 usati top di gamma + quel telo a molla. Rimarresti cmq dentro al budget perchè la spesa complessiva sarebbe di circa € 1.000 + 150 = 1.150. Ed hai il lens shift. Il 6100 nuovo ti verrebbe un poco di più e senza lens shift avresti qualche difficolta di posizionamento nel tuo caso. Probabilmente dovresti installarlo su staffa alta a muro od a soffitto in ogni caso capovolto e comprare quindi appunto una staffa.

St1ll_4liv3 01-06-2015 20:06

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42533932)
St1ll_4liv3
Premesso che prendere un vpr usato è quasi sempre un buon affare perchè, a differenza dei tv, vengono usati molto meno, senza lens shift, potresti prendere un Epson tw6100...però questo vpr, pur buono, ha una qualità inferiore ai 3 succitati e cmq, essendo il 6100 (non il tw6000 che ha l'iris dinamico rumoroso) più recente, spenderesti sui 900 € come usato...e 1.130 come nuovo. Quindi il tw6100 è la soluzione solo in caso di nuovo; per l'usato la soluzione ottimale resta sempre uno di quei 3 usati top di gamma + quel telo a molla. Rimarresti cmq dentro al budget perchè la spesa complessiva sarebbe di circa € 1.000 + 150 = 1.150. Ed hai il lens shift. Il 6100 nuovo ti verrebbe un poco di più e senza lens shift avresti qualche difficolta di posizionamento nel tuo caso. Probabilmente dovresti installarlo su staffa alta a muro od a soffitto in ogni caso capovolto e comprare quindi appunto una staffa.

Grazie mille.

Tra i tre VPR che mi suggerisci (quelli usati intendo), qual è preferibile? Soprattutto in termini di silenziosità e profondità del nero (quest'ultimo parametro lo trovo molto importante).

E tra il TW6100 e il TW6600 cosa cambia, a parte la presenza di lens shift orizzontale nel secondo? Qualitativamente sono identici? Hanno il wifi? E del BenQ W1350, rispetto al TW6600, che mi dici?

Abilmen 02-06-2015 00:53

St1ll_4liv3

Tra quei 3 usati, il livello del nero è buono in tutti e tre; ed anche la silenziosità delle ventole è notevole alla pari (lampada in eco); il Panasonic pt-at6000 è quello più recente e si trova anche nuovo e magari negli e-shop tedeschi riesci a trovarlo a 1.300/1.400 €...ricondizionato a poco più di 1.000 ed usato a cica 1.000; leggera preferenza quindi a questo vpr. Il BenQ W1350 è molto buono e produce un'immagine di notevole qualità ma non l'ho considerato perchè hai scritto che sei sensibile al raimbow effect (è anche un po' rumoroso). I Tw6100 e 6600 sono pressochè uguali a parte il lens shift. Le versioni wi-fi sono il 6100W ed il 6600W che costano un poco di più.

***dani*** 02-06-2015 10:17

Quote:

Originariamente inviato da aristoweb (Messaggio 42532689)
Ho una parete sopra un caminetto grande circa 100 pollici (precisamente 94,88 pollici calcolati).
Ho il divano di fronte al caminetto con la seduta a circa 3 metri.

Taglio tutto il resto per chiederti... vuoi vedere il proiettore con il caminetto acceso e illuminante?
Perché sarebbe un po' un problema, in quanto le luci ambientali uccidono il contrasto e vedresti sicuramente peggio, molto peggio che nel buio totale.

Quindi devi pensare ad un modo di non utilizzare caminetto e proiettore assieme, ed in quel caso davvero non c'è storia fra VPR ed LCD.

Quindi ti consiglio, al di là delle marche, di prendere un bel VPR, di provarlo a casa, e di farti una idea sul coinvolgimento con caminetto acceso e/o spento.

Abilmen 02-06-2015 11:14

aristoweb
Scarterei l'acquisto del tv 65" che è sostanzialmente un doppione del 55" e darebbe un coinvolgimento like cinema solo discreto. Quindi meglio il proiettore con cui avresti un pieno coinvolgimento cinematografico. Certo che il tuo budget stuzzica l'acquisto di un proiettore di qualità notevole che meriterebbe ben di più dei 90" consentiti dalla parete piuttosto piccola. Per questo, prima di indicarti la soluzione migliore, ti chiedo: sicuro di non poter aumentare la distanza di visione (divano-telo) di almeno mezzo metro? E sei sicuro di non poter aumentare la larghezza dove andrebbe installato il telo? (per avere più di 94" ovvio...). Se arrivi a circa 100" puoi prendere un eccellente telo motorizzato tensionato che è il top; ti darò il link quando avrai risposto...

Liquos 02-06-2015 11:19

Giorno a tutti.

Ho bisogno di un consiglio per l'acquisto della staffa a soffitto.Stavo cercando una staffa telescopica in modo da chiuderla quando non utilizzo il vpr.Vorrei che arrivasse ad avere un estensione di 100cm.Il mio vpr (sanyoz2000) ha 3 inserti per le viti, ma non ho capito se potrebbe andare bene anche una staffa con 4 lasciandone uno in disuso o son vincolato ad avere tre bracci?
Questa sarebbe perfetta perche ha un estensione regolabile da 55 a 95 cm solo che appunto ha 4 bracci.


Spero di avere qualche aiuto perche ormai è l' unica cosa che mi separa dalla tanto attesa videoproiezione.

Abilmen 02-06-2015 11:31

Liquos

Questa potrebbe andare bene...e benvenuto sul forum!

http://www.staffeonline.it/staffa-pr...po-p-1358.html

Liquos 02-06-2015 11:44

Grazie della risposta e del benvenuto.

Potrebbe anche andare bene.Puoi confermarmi che quella che ho postato io mi permette di agganciare il mio vpr. Ho notato che al centro ha tutti quelli inserti disposti circolarmente e credo servano per mettere appunto 3 bracci nella posizione che si vuole.Confermi ?

Diciamo che quella a suo favore a 5cm in meno una volta chiusa ed è regolabile a qualsiasi misura.

Abilmen 02-06-2015 11:51

Liquos
Ma che proiettore hai? Hai valutato di metterlo su mobiletto o mensola subito dietro o di fianco al divano? O hai già preso la staffa? Questa a 4 bracci bisognerebbe vederla...ad occhio non si può fare una valutazione.

Liquos 02-06-2015 12:00

Sanyo z2000. Posso solo metterlo a soffitto e non ho ancora acquistato la staffa.Quella che mi hai postato comunque va bene, ti chiedevo info sull altra perchà costa meno ed è un po piu versatile.

Abilmen 02-06-2015 12:33

Se ha tre viti, l'ideale è che la staffa sia a 3 bracci, perchè il 4° non avvitabile potrebbe dare problemi. Lo dico ad occhio perchè bisognerebbe poi vedere.
Prova ad andare su staffeonline.it se c'è altro di più economico. Il Sanyo z2000 lo conosco ed ha un ampio lens shift soprattutto verticale. Siccome è un 3lcd, anche se è dotato di sportellino elettrico copri obiettivo, è cmq soggetto a dust blobs (granelli di polvere). Se vuoi limitare al max il rischio, ti conviene coprirlo con una copertina di plastica morbida dopo ogni uso (quando si è raffreddato); per questo non lo metterei a soffitto ma su un mobiletto dietro o di fianco al divano a...portata di mano. Se hai poco spazio, basta un'asta metallica con saldata una mensola sopra ad un'altezza di circa cm 130 (questo vpr proietta centro lente - centro schermo). Il lens shift ampio ti permette di usarlo anche decentrato rispetto al centro dello schermo.

St1ll_4liv3 02-06-2015 23:00

@Abilmen

Allora, penso che prenderò il Panasonic AT6000E come mi hai suggerito. Vorrei prenderlo su amazon.de usato, ma purtroppo non c'è scritto da nessuna parte quante ore di proiezione ha la lampada. Secondo te è possible scoprirlo in qualche modo?

Inoltre, mi sono reso conto che sia che lo metto su una staffa a muro sopra il divano, sia che lo metto in un mobile/mensola sopra o di fianco al divano (utilizzando quindi il lens shift orizzontale), al distanza di proiezione sarebbe di circa 430cm (la stanza è 465).

Per avere uno schermo di 100" (la mia ragazza sicuramente non vuole uno schermo più grande di così, e anche così non sarà facile convincerla), usando il calcolatore di projector central e impostando uno schermo con gain factor da 1.0, esce una image brightness di 20fl.

Secondo te è ok? Dicevi di prendere uno schermo con gain factor 0.8...ma celexons non l'ho trovato (quello che mi hai linkato, da 240cm, esiste anche da 220cm..ma sono entrambi da 1.0).

Secondo te 20fl è ok? Considera, ripeto, che non sarà buio totale nella stanza, perché si tratta di un soggiorno...e anche se abbasso le tende un po' di luce entrerà ugualmente (non molta però, specie la sera).

Grazie ancora!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:51.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.