PDA

View Full Version : Vademecum dell置tente accorto: manutenere il proprio sistema operativo


nicscics
15-12-2004, 17:04
Ci che si pu fare e ci che non si deve fare sul proprio PC per mantenere alte le prestazioni


Mi accingo a scrivere questa concisa guida (ci vorrebbe un弾nciclopedia) sul come manutenere il proprio sistema operativo, spinto dalla necessit di contrastare la cecit di taluni informatici e l段nesperienza degli ignari utenti che ad essi si affidano o che, magari, intendono far da soli perch convinti di saper fare.

Mi rivolgo intenzionalmente ad una folta schiera di utenti novizi, per cui le mie indicazioni saranno spesso considerate scontate da coloro che invece sono addentro le problematiche relative ai sistemi Windows in generale e di Windows XP in particolare..

Spesse volte, un efficacie lavoro di ottimizzazione (modding) di Windows XP (operazione che, fatta secondo i miei particolari canoni, richiede alcune ore) viene vanificato in trenta secondi dall段nstallazione errata o non necessaria di alcuni softwares di grafica o utilities di vario genere. Tra questi mastodonti spiccano:

1) Symantec Norton System Works
2) Symantec Norton Antivirus
3) Symantec Norton Internet Security
4) Corel Draw - Corel Photo Paint
5) Adobe Photo Shop

Non meno dannosa l段nstallazione di un driver di periferiche di stampa o di scanning con annesso software, infarcito di inutili orpelli grafici o di cavalli di troia (vedi software/drivers delle pi recenti stampanti HP).

La regola, in caso di installazione di una nuova periferica, consiste nel collegare quest置ltima al PC, quindi, allorquando il sistema indica di aver rilevato una nuova unit hardware e chiede la fornitura del driver, si proceda con l'inserire (e solo in quel momento) il CD fornito dal produttore. Windows effettuer la ricerca dal supporto rimovibile dei drivers necessari ed installer solo quelli, correlati semmai, al solo software 典wain necessario per la gestione dello scanning delle immagini (nel caso di periferiche di acquisizione).

L弾ventuale zavorra successivamente richiesta, composta da programmi di dubbia utilit, sar da evitare come la scabbia.

Non trascurerei di dedicare qualche parola in relazione a Quick Time e Real Player, oltre che Adobe Acrobat Reader. Per quanto riguarda i codecs di visualizzazione di filmati in streaming, su piattaforma Quick Time (.MOV) o Real Player (.RAW), esiste la valida alternativa, consistente appunto nei programmi: 轍uickTime Alternative e 迭eal Alternative, i quali si occupano di installare solo le librerie necessarie alla corretta visualizzazione dei contenuti web.

Per quel che concerne Adobe Acrobat Reader, spesso mi imbatto in sistemi che vedono la coesistenza di pi versioni dello stesso software, a partire dalla versione 4, per arrivare alla 6. L置tente disattento ed inconsapevole, nella sua profonda incapacit di ragionare un istante, prima di cliccare su 鄭vanti o su 鉄i, installa spesso una versione di Acrobat Reader pi vecchia, rispetto a quella pi recente, gi presente sul sistema, solo perch, magari, sta installando un弾nciclopedia multimediale che sovente richiede ancora l段nstallazione di Adobe Acrobat Reader versione 4 o 5, quando va bene.

Stessa cosa accade con Quick Time: immancabilmente l置tente installa la versione 4 sulla 6 e cos si ritrova due softwares di versioni differenti sulla stessa macchina! Cose da far accapponare la pelle.

Dunque: collegare il cervello alle mani, prima di agire. :-D

Per tornare ai prodotti Symantec

L弾rrore madornale che si fa sempre, consiste nell段nstallare un pacchetto (si fa per dire) di 250 Mb di inutili librerie ed accessori vari, nella speranza di ottimizzare il sistema, attraverso un段nstallazione completa. In realt si crea un danno irreparabile, visto che la rimozione totale di tali applicativi praticamente impossibile!


In ogni caso, al di l del SO adoperato, se NSW viene installato scegliendo l'opzione: 撤ersonalizzata (a cui segue la possibilit di selezionare solo gli applicativi necessari, saltando quelli inutili o dannosi), questo non crea problemi di sorta.


Le applicazioni da installare sono:


Su Windows 95/98/ME

Norton Speed Disk
Norton Win Doctor
Norton Disk Doctor



Su Windows 2000/XP/2003

Norton Win Doctor
Norton Disk Doctor

Bisogna evitare quindi di installare tutte le altre utilities (inutilities) quali Norton Protect, Norton System Doctor, Norton Speed Disk, Clean Sweep etc.

Come potete ben notare, ho escluso Speed Disk, in quanto lento ed inadeguato alla architettura di Windows XP. Per Deframmentare le unit su Windows XP, consiglio PerfectDisk della Raxco.


Protezione del cestino: una mostruosit


Nel caso della protezione del cestino, non si fa altro che impegnare un rilevante quantitativo di memoria per la protezione di un bel nulla, considerato il fatto che, qualsiasi file eliminato, anche definitivamente, pu benissimo essere recuperato, senza alcuna cosiddetta protezione del cestino, da parte di NSW. Di pi: il mio consiglio quello di, addirittura, disabilitare il cestino di Windows, attraverso l誕bilitazione della spunta 哲on spostare i file nel cestino. Rimuovi i file immediatamente. Si risparmier un notevole quantitativo di memoria, anche perch驟 se consideriamo che il 10% assegnato al cestino su di un disco da 200 Gb, corrisponde a 20 Gb, deduciamo che Windows potrebbe dover mantenere in memoria sino a 20000 mb di dati, perch non cancellati definitivamente. Non raro metter mano a sistemi ove il cestino non stato svuotato da anni!

Una nota a margine

E possibile utilizzare Norton Win Doctor e Norton Disk Doctor senza doverli necessariamente installare. Sar sufficiente copiare su hard disk il contenuto della cartella 哲U, presente sul cd Symantec Norton System Works e creare un collegamento agli eseguibili relativi. In tal modo, avremo risparmiato diversi megabyte di files inutili e non avremo aggiunto nessuna voce di registro. I tools in questione lavoreranno come se fossero avviati da CD.


Per quel che concerne i softwares di grafica un consiglio: se la vostra esigenza unica consiste nel ridimensionare e correggere le immagini della vostra fotocamera digitale, allora evitate di installare applicativi invasivi e pesanti come Corel Photo Paint, Corel Draw, Adobe Photo Shop (sul web possibile trovare ottimi strumenti di grafica, leggeri e, soprattutto, gratuiti) e se pure siete comunque intenzionati a non fare a meno di certi pachidermi, evitate di eseguirne una installazione completa, ma selezionate solo le voci strettamente necessarie alle esigenze personali e, soprattutto, evitate l誕ssociazione delle immagini .IPG, .GIF, .BMP, gestite autonomamente da Windows. Quando mi rendo conto che l置tente non sa nemmeno in che angolo remoto del disco rigido ed in che formato sta salvando un determinato documento, mi chiedo perch debba necessitare di Adobe Photo Shop. Se non sai guidare non chiedere a pap di comprarti la Ferrari Enzo. Vai a piedi!

Ah dimenticavo: i programmi vanno rimossi da 撤annello di Controllo > 的nstallazione Applicazioni e non cancellandone la cartella relativa, come molti fanno. Essa solo la punta dell段ceberg e, facendo ci, si aggiunge danno al danno. Sappiate comunque che, quand誕nche rimuoviate un applicativo attraverso la procedura corretta, questo non verr completamente sradicato dal sistema: infatti buona parte delle chiavi di registro ed un rilevante quantitativo di files annidati nelle cartelle di sistema, rimarranno al loro posto. La regola base : 鉄e questo programma mi serve veramente, allora lo installo, altrimenti ne faccio a meno.


In conclusione

Se avete bisogno di un supporto tecnico, diffidate di coloro che vi consigliano di installare questo e quel prodotto. Maggiore sar il quantitativo di programmi installati sul sistema, maggiore sar la lentezza generale del computer. Inutile quindi pensare che un processore veloce ed un quantitativo superiore di RAM installata siano la panacea per inopportune e dannose installazioni o maldestre operazioni sul PC.

Un sistema operativo appesantito ed un registro danneggiato, saranno la pietra tombale delle vostre immaginifiche fantasie su di un computer veloce e stabile!


ゥ _/RM\_

Psiche
15-12-2004, 17:16
Grande come sempre Ross. ;)

nicscics
15-12-2004, 17:18
Grassie! Come umano Lei... :)

Manp
15-12-2004, 17:18
mi sembra tutta una serie di consigli validi, corretti e condivisibili... ;)

certo per che ti rivolgi ad una forma di vita ancora pi bassa dell'utonto medio :D :asd:

:)

nicscics
15-12-2004, 17:28
Originariamente inviato da Manp
mi sembra tutta una serie di consigli validi, corretti e condivisibili... ;)

certo per che ti rivolgi ad una forma di vita ancora pi bassa dell'utonto medio :D :asd:

:)


He He... sapessi quanto diffusa questa forma di vita... :) :D

Psiche
15-12-2004, 17:28
Originariamente inviato da Manp
certo per che ti rivolgi ad una forma di vita ancora pi bassa dell'utonto medio :D :asd:
Beh, io non ne sarei cos sicuro... IMHO non sono pochi quelli che, ad esempio, si buttano ad occhi chiusi sui prodotti Symantec pensando di trovare "l'elisir di lunga vita"
;)

Fradetti
15-12-2004, 17:29
Errore nel titolo "manutenere".... per il resto nic sei un genio ;)

nicscics
15-12-2004, 17:36
Originariamente inviato da Fradetti
Errore nel titolo "manutenere".... per il resto nic sei un genio ;)

"Manutenere": termine derivato da manutenzione o saper mantenere. E' parola desueta, ma corretta. Per il resto... grazie! :)

nicscics
15-12-2004, 17:38
Originariamente inviato da Psiche
Beh, io non ne sarei cos sicuro... IMHO non sono pochi quelli che, ad esempio, si buttano ad occhi chiusi sui prodotti Symantec pensando di trovare "l'elisir di lunga vita"
;)

Confermo! A partire da certi nostri colleghi. :rolleyes:

Manp
15-12-2004, 17:39
Originariamente inviato da Psiche
Beh, io non ne sarei cos sicuro... IMHO non sono pochi quelli che, ad esempio, si buttano ad occhi chiusi sui prodotti Symantec pensando di trovare "l'elisir di lunga vita"
;)

oddio, anche vero... :D

dog_foot
15-12-2004, 19:07
Premetto che mi riconosco nella definizione di
"utonto" in quanto ho installato sia Norton antivirus che Adobe Photoshop , ed anche un sacco di altri programmi e programmini .
Sono daccordo con Voi nel non installare porcherie pero' e' anche un controsenso acquistare hard disk da 100GB o piu' e CPU
da 3GHz o piu' , Ram Dual Channell sempre piu' veloci e poi dover tenere sul PC solo 4 programmini per non appesantire il sistema, in fondo Norton Antivirus porta via
17MB Photoshop 140MB .
Con questo non voglio assolutamente mettere in discussione
il vostro parere che e' molto piu' autorevole del mio e' solo
una considerazione in piu' alla discussione .
Un saluto
Paolo

mastroale
15-12-2004, 19:13
Mentre per i norton suggerirei di rivolgersi ad alcuni freeware pi validi, vorrei domandare: una VALIDA alternativa a photoshop?
Alessandro

nicscics
15-12-2004, 19:25
Originariamente inviato da dog_foot
Premetto che mi riconosco nella definizione di
"utonto" in quanto ho installato sia Norton antivirus che Adobe Photoshop , ed anche un sacco di altri programmi e programmini .
Sono daccordo con Voi nel non installare porcherie pero' e' anche un controsenso acquistare hard disk da 100GB o piu' e CPU
da 3GHz o piu' , Ram Dual Channell sempre piu' veloci e poi dover tenere sul PC solo 4 programmini per non appesantire il sistema, in fondo Norton Antivirus porta via
17MB Photoshop 140MB .
Con questo non voglio assolutamente mettere in discussione
il vostro parere che e' molto piu' autorevole del mio e' solo
una considerazione in piu' alla discussione .
Un saluto
Paolo


Non si tratta di spazio occupato su disco, ma di MEMORIA occupata... il che, cambia i termini della questione. Spesso si identifica lo spazio su disco con la memoria, il che rappresenta un ingenuo, ma sostanziale errore.

nicscics
15-12-2004, 19:26
Originariamente inviato da mastroale
Mentre per i norton suggerirei di rivolgersi ad alcuni freeware pi validi, vorrei domandare: una VALIDA alternativa a photoshop?
Alessandro


http://www.photofiltre.com/

moonwolf
16-12-2004, 09:30
Originariamente inviato da nicscics
http://www.photofiltre.com/

Bello, e non che le funzioni scarseggino.
Adesso che sei un freeman ti dai da fare cos Ross?
Lodevole iniziativa, ma l'ideale sarebbe fare un sito completamente dedicato all'utonto, semplice (moooolto semplice, per utonti insomma :D ) con le spiegazioni su vari livelli su cosa fare e cosa non fare. Approfondimenti solo per chi vuole.
Stupido e rapido esempio:
Livello 1
Non installare la suite (tutti i programmi) della Norton perch pesantissima ed dopo risulta impossibile da togliere correttamente.
Livello 2
Se si vuole ugualmente installare la suite tenere presente i seguenti consigli:
Su Windows 95/98/ME

Norton Speed Disk
Norton Win Doctor
Norton Disk Doctor

Su Windows 2000/XP/2003

Norton Win Doctor
Norton Disk Doctor

Bisogna evitare quindi di installare tutte le altre utilities (inutilities) quali Norton Protect, Norton System Doctor, Norton Speed Disk, Clean Sweep etc.
Come potete ben notare, ho escluso Speed Disk, in quanto lento ed inadeguato alla architettura di Windows XP. Per Deframmentare le unit su Windows XP, consiglio PerfectDisk della Raxco.


Inoltre, creare pi modelli di ricerca consigli suddividendoli per categorie (stampanti, monitor, pc, schede video) o per tipologia di lavoro ("devo collegare la stampante", "devo collegarmi ad internet", "voglio un monitor a cristalli liquidi", ecc.).
Per chi non avesse compreso parlo di consigli basilari, quei suggerimenti che i frequentatori di questo forum spesso non ne comprendono l'esistenza ma che bloccano la maggioranza (ebbene s, voi "esperti" siete una esigua minoranza, fatevene una ragione) degli utonti.
Per capirci meglio parlo di cose tipo:
_la differenza tra il tasto sinistro ed il tasto destro del mouse
_per collegarsi ad internet serve una linea telefonica che arrivi al computer
_ricordate che la tastiera e mouse wireless (senza fili) per funzionare ha bisogno di batterie, se ne consiglia quindi l'utilizzo solo se necessario e comunque comprando dei kit per batterie ricaricabili per abbassare i costi di gestione -> SECONDO LIVELLO (ad esempio) spiegare che kit comprare e cosa significano gli ampere indicati sulle batterie ricaricabili.

Si potrebbe collegare il tutto ad un piccolo forum sempre per spiegazioni semplici e nulla del tipo "prendi quella scheda video che nel test fa 13241 che l'altra fa schifo perch fa 13240" od altre cose da maniaci tipo "se devi navigare in intenet serve un dual opteron con 4 giga di ram ecc..". Meglio cose del tipo,"se devi fare una lettera puoi benissimo usare openoffice che gratuito->SECONDO LIVELLO spiegazioni su openoffice e relativi link.
Un sito per utonti e per chi con questi utonti ci deve avere a che fare tutti i giorni, di facile consultazione e con la possibilit di scaricare le varie guide. Chi vuole pu avanzare e passare a siti pi specialisti, ma per molti che si fermeranno qu, ci sar la possibilit di capire almeno le basi necessarie. Forse con meno utonti in giro si vivr meglio? Cmq hanno anche loro il diritto di vivere ed usare un PC ( e per tutti quelli che di tempo non ne hanno).
Scusate il casino ma ho buttato gi il tutto molto velocemente ed improvvisandolo.

Sono un pazzo a pensarla cos?
Un sito cos esiste gi?
E' solo un'inutile chimera?
Secondo te nic? E secondo voi?

greio
16-12-2004, 09:51
Originariamente inviato da moonwolf
l'ideale sarebbe fare un sito completamente dedicato all'utonto, semplice (moooolto semplice, per utonti insomma :D ) con le spiegazioni su vari livelli su cosa fare e cosa non fare.

Il primo problema dell'utonto "L'INTERNETE" che non funziona... magari perch il modem spentio, il cavo scollegato dal modem o il numero di connessione quello della zia.

Secondo me:
1) il sito non lo guardano perch non sanno collegarsi ad internet
2) la carta non la leggono (vedi naturale avversione per i manuali d'istruzione)
3) la soluzione pi gettonata portare il pc da qualcuno che te lo sistema aggratis (vedi quel che succede gi)... perch perdere tempo a imparare?
4) un'idea potrebbe essere una guida in java o via MMS, visto che in Italia siamo ormai tutti maestri nella nobile arte della telefonia mobile e ci portiamo in tasca delle autentiche workstation per giocare a Snake!
5) Causa bocciatura di Amnesty, scarto l'ipotesi di indottrinamento forzato con docento nord-coreani imposto per legge!

PS. questo thread mi puzza tanto da MULINI A VENTO!!!
:D

nicscics
16-12-2004, 10:27
Caro moonwolf! S... sembra incredibile, ma c' pi cose da fare ora, che prima. :eek: Comunque sia, non potrei fare altrimenti, visto che la passione non si dismette con le carte... ;)

Riguardo al sito web, trasformato in base alle nuove esigenze... la Tua idea non malvagia, ma ritengo che per un lavoro cos approfondito ci vuole molto tempo, e tu sai che a noi, ne rimane ben poco. Inoltre... se spiego tutto per filo e per segno, poi la pagnotta, come la portiamo a casa?

La regola : ti dico l'indispensabile, corrispondente all'uno per cento e se vuoi saperne di pi... ci sono le lezioni private e se le lezioni non ti interessano, ma ti serve un supporto... perch ti devo spiegare tutto? Non mi butterei da solo la zappa sui piedi? Ed inoltre: quelli come te, che come pochi, sono in gamba e fanno del supporto tecnico un punto centrale di sostentamento, come la metterebbero se gli utonti si svegliassero?

Correggimi se sbaglio.

Disse il saggio: "Non segnalare la posizione dell'oasi nel deserto, se vuoi che rimanga un po' d'acqua anche per te!" :)

moonwolf
16-12-2004, 10:30
Originariamente inviato da greio
Il primo problema dell'utonto "L'INTERNETE" che non funziona... magari perch il modem spentio, il cavo scollegato dal modem o il numero di connessione quello della zia.

Ecco, vedi, hai gi dato dei consigli validi

Secondo me:
1) il sito non lo guardano perch non sanno collegarsi ad internet

L'utonto si collega molto pi di quello che pensi, anche se spesso per caxxate e per fare danni.

2) la carta non la leggono (vedi naturale avversione per i manuali d'istruzione)

Per questo motivo la carta deve essere limitata e stringata al minimo indispensabile per funzioni base (tipo le miniguide illustrate che sto facendo per spybot ed adware) studiate dopo test effettuati su utonti da zoccolo duro (e che probabilmente farebbero inorridire i puristi del settote). Sono brutte, ma hanno un pregio spesso dimenticato, l'utonto le capisce!

3) la soluzione pi gettonata portare il pc da qualcuno che te lo sistema aggratis (vedi quel che succede gi)... perch perdere tempo a imparare?

Finch ci saranno persone che per un tozzo di pane fanno tutto il lavoro per te ..... ma rimani cmq sempre un ignorante ..... se uno NON vuole proprio imparare nemmeno insisto ...... ma tu prova a far "assaggiare" concetti comprensibili e vedi come ti seguono .... spesso il NON VOGLIO serve solo a mascherare la vergogna di un'ignoranza consapevole.

4) un'idea potrebbe essere una guida in java o via MMS, visto che in Italia siamo ormai tutti maestri nella nobile arte della telefonia mobile e ci portiamo in tasca delle autentiche workstation per giocare a Snake!

Ma quando mai, forse i soliti ragazzini. Tantissimi sanno a malapena usarli come telefoni e basta.

5) Causa bocciatura di Amnesty, scarto l'ipotesi di indottrinamento forzato con docento nord-coreani imposto per legge!
In effetti parrebbe un'attimo eccessivo.

PS. questo thread mi puzza tanto da MULINI A VENTO!!!
:D
Per carit, volevo solo lanciare un'idea in un thread che mi sembra pi specifico e soprattutto iniziato da una persona della quale ho estrema stima e fiducia. Inoltre era un'idea che volevo gi descrivere a nic durante la pausa natalizia, ma visto il thread ho anticipato al volo. Se poi non piace non c' problema, mica voglio imporre le mie idee a forza.;)

moonwolf
16-12-2004, 10:43
Originariamente inviato da nicscics
Caro moonwolf! S... sembra incredibile, ma c' pi cose da fare ora, che prima. :eek: Comunque sia, non potrei fare altrimenti, visto che la passione non si dismette con le carte... ;)

Riguardo al sito web, trasformato in base alle nuove esigenze... la Tua idea non malvagia, ma ritengo che per un lavoro cos approfondito ci vuole molto tempo, e tu sai che a noi, ne rimane ben poco. Inoltre... se spiego tutto per filo e per segno, poi la pagnotta, come la portiamo a casa?

La regola : ti dico l'indispensabile, corrispondente all'uno per cento e se vuoi saperne di pi... ci sono le lezioni private e se le lezioni non ti interessano, ma ti serve un supporto... perch ti devo spiegare tutto? Non mi butterei da solo la zappa sui piedi? Ed inoltre: quelli come te, che come pochi, sono in gamba e fanno del supporto tecnico un punto centrale di sostentamento, come la metterebbero se gli utonti si svegliassero?

Correggimi se sbaglio.

Disse il saggio: "Non segnalare la posizione dell'oasi nel deserto, se vuoi che rimanga un po' d'acqua anche per te!" :)

In effetti il lavoro sarebbe mastodontico ed impossibile (soprattutto nell'aggiornamento) se non con la cooperazione di pi persone. Nulla di problematico per quanto riguarda il lavoro dei professionisti VERI del settore. Il tutto non riguarderebbe pi del 10% di quello che ci sarebbe da sapere. Il minimo per far superare alle persone quello scoglio di diffidenza e paura che esiste nei confronti del pc ed anzi, a quel punto farli diventare clienti migliori.
Sicuramente i pseudo tecnici (veri od abusivi che siano) senza la minima preparazione che ci godono a campare sull'ignoranza delle persone non lo vedrebbero di buon occhio un progetto simile. Io personalmente mi sento svilito nell'operare continuamente sulle solite problematiche di virus, dialer, trojan, incasinamenti vari, ecc.. Vorrei potermi occupare di progetti pi complessi, proporre soluzioni che rendano il PC una macchina veramente utile, ma .... se non sai cos' la frizione, nemmeno potrai guidare.
Ciao

nicscics
16-12-2004, 11:20
Hai ragione. Con le conoscenze acquisite e con le innovazioni tecnologiche che personalmente adotto per rendere pi sicuri i sistemi OS/Macchina, avrei preferito che in questi anni "scoppiasse" l'attenzione (presso istituzioni ed aziende private) nei confronti di un metodo innovativo che, nei confronti della legge sulla privacy (ancora rinviato l'adeguamento) mille miglia avanti. Invece? "Ah... ma io ce l'ho gi l'assistenza!" (devi vedere in che condizioni!) e...: "Ma lei quanti dipendenti ha?"

Ora... se quello che ti propongo una rivoluzione, ma tu mi rispondi che hai gi chi ti assiste (s, come quelli che quando hai un problema, ti formattano tutto e ti piallano tutti i tuoi dati utente), allora... non solo non hai capito un emerito piffero di niente, ma non meriti altro che il tuo tecnico blasonato di turno che ne sa quanto gli utonti peggiori!!!

Ecco allora che i miei studi servono solo a me stesso, ai pochi che hanno capito (pochi rispetto alla massa) che cosa hanno fra le mani rispetto alla totalit degli utenti Windows, ed intanto i soliti idioti si arricchiscono basando tutto sul nulla pi assoluto, solo perch pi raccomandati, pi potenti finanziariamente, perch magari hanno una tessera ecc. ecc. Di questo si ringrazi la totale cecit delle istituzioni in primis.

Se al Tribunale di Sanremo, come al Comune o dai Vigili Urbani (Vigili Urbani che tral'altro si sono portati i PC dismessi a casa) hanno un problema a Windows, arriva il tecnico Olidata che ti sostituisce il PC. Moltiplica questo modus operandi per migliaia di uffici in Italia e calcola quanti milioni di euro si spendono inutilmente in:

1) sostituzioni continue di postazioni;
2) recupero all'infinito di dati importanti dalle macchine di sei mesi gi dismesse per un problema software;
3) sottrazione indebita di PC di propriet dello Stato per uso privato da parte di dipendenti pubblici.

La conoscenza, in questo bel paese, non paga! Vedi fuga dei cervelli all'estero.

Quando, alle volte, mi capita di metter mano alle mie creature Hardware/Software, sulle quali, il malcapitato di turno (figliol prodigo) ha fatto metter le mani ad altri (malcapitato per questo), mi rendo conto, con sgomento e soddisfazione nel contempo che, allorquando estranei armeggiano sui miei lavoretti, impotenti devono gettare la spugna, perch non ci capiscono nulla e non sanno far altro che formattare o riconsegnare il PC all'utonto. :asd:


E continuo ad eliminare virus, worm, spywares, troians, ed altro ancora... tanto chi non vuol crescere, sempre nano rimarr. Se questo che il mercato vuole...

Scusate l'OT, ma era doveroso. :)

Fradetti
16-12-2004, 12:09
Originariamente inviato da nicscics
"Manutenere": termine derivato da manutenzione o saper mantenere. E' parola desueta, ma corretta. Per il resto... grazie! :)

una parola un p :old: :old: :old: :D :D

nicscics
16-12-2004, 12:31
Caro Fradetti... per fortuna l'italiano non composto da termini derivati dagli sms... (xch, tvb ecc.) ma di parole che fanno parte della storia della lingua.

greio
16-12-2004, 12:40
Originariamente inviato da nicscics
Riguardo al sito web, trasformato in base alle nuove esigenze... la Tua idea non malvagia, ma ritengo che per un lavoro cos approfondito ci vuole molto tempo, e tu sai che a noi, ne rimane ben poco. Inoltre... se spiego tutto per filo e per segno, poi la pagnotta, come la portiamo a casa?

Scusate se mi intrometto in una discussione tra professionisti, ma essendo quello che nel mio paesello ne capisce un po' di pi, pur non vendendo computer, anch'io sono assillato da richieste di assistenza...

L'idea del sito magari un po' ardua, ma una serie di tutorial, brevi, essenziali, che pi che distribuire conoscenza servano a "svezzare" l'utente non sarebbero male. Il mio rivenditore, per esempio, assieme ai pc, rifila al cliente un malloppone di carte, nelle quali oltre alla guida al colegamento e primo avvio del pc, con tanto di immagini, mette una guida su come masterizzare i cd.
Io credo che raccogliere un po' di gente a scrivere un po' di guide brevi e con immagini non sarebbe una cosa impossibile! Voi che dite?

nicscics
16-12-2004, 12:46
Per quanto mi riguarda, cos come ho gi fatto, sono disponibile ad accogliere guide sul mio sito. Perch no? :)

greio
16-12-2004, 12:50
Io tempo non ne ho... ma se la cosa vale la pena, qualche ora di sonno la perdo volentieri.
Dunque, credo che la prima cosa da fare sia buttare gi una serie di argomenti. Voi che ne vedete tutti i giorni... quali sono le cose che un utonto pi spesso chiede? Cosa avrebbe bisogno di sapere prima di pigiare il tasto di accensione?

moonwolf
16-12-2004, 14:08
Infatti, quello che intendevo. Il sito deve fare da raccoglitore/organizzatore e per prima consultazione. Poi se uno vuole scaricarsi le guide per se e/o per gli altri, ben venga.
Al sito ci stavo pensando e non improbabile che con qualche software open di collaborazione decida di metterlo in piedi, sempre con la dovuta calma per la cronica mancanza di tempo.
Avevo gi trovato qualche nome, ma me li hanno gi ciulati tutti ('nfami!). :D

P.S.
Per curiosit, cosa ne pensate del sito manuali.it?

AtuttaBIRRA!
04-01-2005, 16:13
ho letto tutto l'articolo, non tutti i commenti

alternative "leggere" al Norton AntiVirus?

per il resto il motto "installa un certo programma solo se ti serve" la mia religione :D

EDIT: per quanto riguarda QuickTime alternative e Real alternative, una volta installati i codec il filmato viene visualizzato su Windows Mediaplayer?

nicscics
04-01-2005, 18:46
Avast Antivirus

http://www.avast.com

I filmati vengono visualizzati sul lettore installato in bundle con i codecs.

AtuttaBIRRA!
04-01-2005, 18:53
Originariamente inviato da nicscics
Avast Antivirus

http://www.avast.com


wow FREE e pure in ITA :ave:

Originariamente inviato da nicscics
I filmati vengono visualizzati sul lettore installato in bunle con i codecs.

il vantaggio sta dunque in che cosa? sono programmi + leggeri?

Psiche
04-01-2005, 19:01
Originariamente inviato da AtuttaBIRRA!

alternative "leggere" al Norton AntiVirus?

Basta fare una visitina nella sezione Antivirus & Sicurezza :D
Io attualmente sono molto contento di Kaspersky
http://www.kaspersky.com/

;)

majin mixxi
04-01-2005, 19:34
ma cacchio,ho formattato ieri sera e oggi ho installato norton internet security e norton systemworks COMPLETI :muro:

AtuttaBIRRA!
05-01-2005, 14:15
Originariamente inviato da Psiche
Basta fare una visitina nella sezione Antivirus & Sicurezza :D


si si lo sapevo...ma volevo che mi consigliasse direttamente il saggio :D

AtuttaBIRRA!
06-01-2005, 20:32
Originariamente inviato da nicscics
Avast Antivirus

http://www.avast.com


installato avast...mi piace! :)

nicscics
06-01-2005, 20:38
Originariamente inviato da AtuttaBIRRA!
installato avast...mi piace! :)

In pi... la versione in inglese... parla!

AtuttaBIRRA!
06-01-2005, 21:01
Originariamente inviato da nicscics
In pi... la versione in inglese... parla!

tanto non capirei :D

ho provato anche a levare gli hotfixes come dicevi nell'altro 3d...finalmente "installazione applicazioni" leggibile ;)

inoltre ho seguito la guida di drago fatta in tua collaborazione e alleggerito ulteriormente il sistema...

che dire se non ...GRAZIE :)

nicscics
06-01-2005, 21:11
E di che... sempre un piacere, per gli amici del forum. :)

frankone
10-01-2005, 12:31
Orca!! seguendo i tuoi consigli ho disintallato il software della stampante: hp psc 2175 all in one, ora, dopo aver reistallato i drivers non mi funziona pi lo scanner, cio, lo scanner viene rilevato ma non possibile utilizzarlo con alcuna applicazione e, neanche dai comandi della stampante stessa, inoltre non vi modo di aggiornare i diver, perch, in qualche modo manca la conunicazione con lo scanner stesso, come posso fare a installare correttamente i driver o cmq. farlo rilevare dalle varie applicazioni?

grazie

AtuttaBIRRA!
10-01-2005, 12:42
Originariamente inviato da frankone
Orca!! seguendo i tuoi consigli ho disintallato il software della stampante: hp psc 2175 all in one, ora, dopo aver reistallato i drivers non mi funziona pi lo scanner, cio, lo scanner viene rilevato ma non possibile utilizzarlo con alcuna applicazione e, neanche dai comandi della stampante stessa, inoltre non vi modo di aggiornare i diver, perch, in qualche modo manca la conunicazione con lo scanner stesso, come posso fare a installare correttamente i driver o cmq. farlo rilevare dalle varie applicazioni?

grazie

rimuovi tutto da "gestione periferiche", riavvii e quando te la riconosce rifai la procedura

se anche cos non funziona reinstalla il software

nicscics
10-01-2005, 13:00
Quoto. In pi...

Visualizza anche le periferiche nascoste (sempre da gestione periferiche) ed elimina eventuali voci che hanno qualcosa di simile a: "Dot1; Dot2 ecc. che appartengono sicuramente ai drivers HP.

Per quanto riguarda l'improvvida disinstallazione...

Se leggi bene, ho scritto che rimuovere ci che si gia installato, non sortisce sempre l'effeto voluto.

;)

AtuttaBIRRA!
10-01-2005, 13:03
Originariamente inviato da nicscics
Quoto. In pi...

Visualizza anche le periferiche nascoste (sempre da gestione periferiche) ed elimina eventuali voci che hanno qualcosa di simile a: "Dot1; Dot2 ecc. che appartengono sicuramente ai drivers HP.


mi arrendo alla sua sapienza :D

frankone
10-01-2005, 13:08
Ok grazie prover

nicscics
10-01-2005, 13:10
:) :ave:

frankone
10-01-2005, 14:15
Tutto ok.
MA!! ho dovuto reinstallare il software propritario, mi sa senza di questo nn funzia :cry: circa 200 mb. che non servono a nulla! o almeno cosi pensavo!

Per il resto, seguendo le tue istruzioni pare che il pc funzioni alla grande, ho disinstallato molte applicazioni che non utilizzavo,

Ora mi toccher pulire un p il registro.

ciiao e grazie ancora

nicscics
10-01-2005, 15:01
OK. ;)

durdu
19-01-2005, 20:14
Ciao sono indeciso se comprare SystemWorks voi credete che sia utile ed efficace per il buon mantenimento del pc?
grazie un saluto a tutti

nicscics
19-01-2005, 20:40
:rolleyes: Hai letto il post che titola il 3D?

durdu
19-01-2005, 21:24
No dove lo trovo?

nicscics
19-01-2005, 21:38
All'inizio del 3D...


http://forum.hwupgrade.it/showthread.php?s=&threadid=837335&perpage=20&pagenumber=1


:)

durdu
20-01-2005, 17:29
Ti ringrazio l 'avevo letto l'ho trovato interessante ma volevo appunto un opinione degli utenti riguardo all'utilit di questi programmi cercavo ad esempio un programma che mi cancellasse i files dei programmi che ho disinstallato che rimangono in esecuzione automatica o per il pc.Inoltre mi interessava sapere se su un poratile i programmi di pulizia possono cancellare file della partizione di recupero .
grazie della pazienza ciao

nicscics
20-01-2005, 17:50
Ciao. Come dicevo, NSW non fa miracoli. Se vuoi cancellare la cache di Internet e la MRU (la lista dei files aperti e delle voci digitate nel browser ed altri applicativi) puoi usare questa serie di comandi (personalizzabili), da salvare in estensione cmd ed il cui collegamento puoi mettere in esecuzione automatica.


@echo off
@REM - FIND "Documents And Settings"
FOLDER:
%SYSTEMDRIVE%
CD %USERPROFILE%\..
FOR /D %%F IN (*.*) DO DEL /F/S/Q "%%F\Recent\*.*"
FOR /D %%F IN (*.*) DO DEL /F/S/Q "%%F\Impostazioni locali\Temp\*.*"
FOR /D %%F IN (*.*) DO DEL /F/S/Q "%%F\Cookies\*.txt
FOR /D %%F IN (*.*) DO DEL /F/S/Q "%%F\Impostazioni locali\Temporary Internet Files\*.*"
DEL /F/S/Q %WINDIR%\Temp\*.*
DEL /F/S/Q %WINDIR%\*.tmp
:GOTO END
:END "
cd\
C:\windows\system32\cleanmgr.exe /dc /sagerun: 1
C:
cd \
cd C:\windows\prefetch
del *.* /q


Per la pulizia del registro, puoi adoperare "Regclean" ( http://www.jv16.org/), di recente dismesso, ma che ancora possibile trovare nel P2P.

Per l'eliminazione dei files in esecuzione automatica, puoi adoperare Autoruns v6.1 (http://www.sysinternals.com/ntw2k/freeware/autoruns.shtml).

Per l'eliminazione sicura della zavorra: Dustbuster Laptop.

Al seguente link, comunque, trovi di tutto....

http://www.sicurezzainrete.com/index.htm

nicscics
20-01-2005, 17:57
Originariamente inviato da durdu
Inoltre mi interessava sapere se su un poratile i programmi di pulizia possono cancellare file della partizione di recupero .


Tieni presente che, nella maggioranza dei casi, il tool di ripristino adoperato dai grandi OEM, che ti brucia TUTTO, nel caso venga adoperato, in quanto, come ovvio, sovrascrive i dati presenti sul PC ed inoltre, se hai creato delle partizioni, le elimina, ivi i dati contenuti. :D

durdu
20-01-2005, 20:44
Vi ringrazio degli utili consigli che conserver a riguardo volevo sapere come usare i comandi da te citati devo copiarli in word salvarli con estensione .cmd e poi come si utilizzano?
Ho visto varie versioni di regclean quali consigli?
E dustbuster non riesco a trovarlo mi sai aiutare?
Scusate l'ignoranza ma utilizzo questo forum per farmi una cultura in materia ciao

nicscics
20-01-2005, 20:52
1 -Usa il notepad.

2 - Usa l'ultima versione di Regclean, possibilmente.

3 - Usa Google...

durdu
20-01-2005, 21:01
Ho copiato i tuoi comandi nel blocco note di window ma non mi possibile salvare quella estensione puoi essere pi esemplificativo visto la mia poca praticit grazie

nicscics
20-01-2005, 21:09
Dopo il nome, metti ".cmd" (Senza virgolette).

durdu
20-01-2005, 21:16
tutto ok ti ringrazio della pazienza ciao

nicscics
20-01-2005, 21:20
:) Ciao!

durdu
21-01-2005, 11:18
Ciao non riesco a trovare questo software ho provato con google in p2p e niente mi sapreste aiutare?
grazie ciao a tutti

Palatinus
22-01-2005, 20:43
nicscics, sei un mito :D

Palatinus
22-01-2005, 20:44
Il sygate firewall nettamente superiore a zone alarm pro, o erro?

In quanto credo che zone alarm pro succhi molta memoria disponibile in sistema, non vero?

nicscics
22-01-2005, 20:53
Originariamente inviato da Palatinus
nicscics, sei un mito :D

:)

nicscics
22-01-2005, 20:54
Originariamente inviato da Palatinus
Il sygate firewall nettamente superiore a zone alarm pro, o erro?

In quanto credo che zone alarm pro succhi molta memoria disponibile in sistema, non vero?

Sono d'accordo... meglio Sygate.

Palatinus
27-01-2005, 12:51
Per la pulizia del registro cosa ne pensi. Regcleaner troppo newbie?

A proposito, se uno svuota la lista ignorati di Regcleaner, fa qualcosa di male?

ValterManetta
13-02-2005, 22:17
PECCATO!!
Ho visto che dal 27/01 tutto morto, peccato! mi sono letto tutto il 3d: molto interessante, stavo imparando qualcosa, ma tutto si fermato. :ot: Siccome mi son appassionato al pc a 50 anni passati, sono molto desideroso d'imparare: ho iniziato leggendo nel forum i post inerenti all'editingvideo, i quali mi hanno sviato ad istruirmi sugli errori che possono succedere al SO usando SW pesanti come Pinnacle studio 9, poi sono entrato a capofitto nei 3d dell'ADSL con le varie petizioni, sono passato dal forum sulle motherboard & ram ai tutorial e faq in generale. Morale della favola: sono cinque mesi che navigo per tutto il forum dormendo poco la notte, e, avendo notato una cosa, vorrei dare un consiglio a degli amministratori ed agli esperti come nicscics :ave: (ma che nome difficile) quando rispondono ad utonti e newbie come me, di non essere troppo coincisi nelle risposte, perch ci costringono richiedere ulteriori informazioni riempiendo di discussioni ripetitive il 3d. Non credo che imparando troppo toglieremo il pane a persone come nicscics "vedi il saggio - dell'oasi- 17ーpost"-> l'ho sperimentato nell'azienda in cui lavoro, dove i tecnici poco sicuri di se stessi ti danno mezzi insegnamenti, invece quello bravo e insostituibile ti spiega per filo e per segno, perch rester sempre anni luce innanzi a te e non avr paura che un giorno gli fregherai il posto.
Visto che ho seguito la discussione attentamente volevo far notare che nel Vademecum, il 10% del cestino di un HD da 200GB fa 20 e non 2; mi scuso di essermi dilungato troppo :blah: e mando un caloroso saluto a tutti.

nicscics
13-02-2005, 22:43
Cosa successo il 27 gennaio? Mi sono perso qualcosa... :rolleyes:

Sono d'accordo con te, comunque... mi sembra ci sia meno affluenza sul forum, ma potrei sbagliarmi.

Guarda... io scrivo concisamente perch sono pigro per natura endemica. Sapessi quale sforzo di volont devo fare per scrivere qualche articolo per questo o quel sito e per il mio, ovviamente. :cool: Ti invito a visitarlo. L trovi un bel po di materiale. Mi fa piacere vedere che la passione dell'informatica non ha et, e ti garantisco che spremere le meningi sul tema IT mantiene giovani. Vedi me, che non sono pi un ragazzino.

La battuta sull'oasi ti rimasta impressa, vero? Sai, un po di verit c', ma alla fine... la regola per me, non sempre la stessa. Se la persona merita, mi faccio in quattro.

Nonostante la buona volont, la disponibilit, una certa competenza; nonostante tutto, ho dovuto chiudere la partita I.V.A., per cui non penso valga tanto la pena fare il prezioso. Tanto se il lavoro non c', non che te viene di pi mantenendo il segreto. Questo ramo, oramai non pi renumerativo e se vuoi che lo sia, devi investire 200/300 mila euro, e ti garantisco che se li avessi, me ne andrei a vivere in qualche paradiso fiscale e non li sprecherei per pagare le tasse.

Sulla percentuale hai ragione! Un errore banale, ma grave e sostanziale... CORRETTO.

Hai letto con attenzione. :) Grazie!

mastroale
13-02-2005, 22:54
Devo dire che ho avuto la fortuna di upparmi a questo thread e a leggerlo per intero. Io non ho molto da aggiungere, scrivo giusto per segnare che ci sono e per dire che tra le righe si leggono grandi personalit, quoterei chi ha dato a nicscics (che paraltro continuo nella mia testa a leggere "nicsnics"") del mito... un mito sempre pi disilluso per... o sbaglio?
Alessandro

nicscics
13-02-2005, 23:11
Grazie! Per fortuna c' qualcuno che mi consola. :) Cosa vuoi che ti dica... nella vita ci vuole fortuna e, soprattutto, ci vuole la fortuna di non vivere in Italia, laddove il successo arride spesso agli imbelli.

Mi consola il fatto che, chi ha avuto fiducia in me e nel mio lavoro, non ha smesso di seguirmi. Quello che non riesco ad accettare che se vuoi lavorare onestamente, per te non c' posto e... certo, il fisco inclemente e le regole del gioco (tu mi dai 50.000 euro ed io ti faccio prendere l'appalto con...) non ti permettono di prendere decisioni diverse dalla resa, se hai una morale.

Chiudo l'OT e mi scuso con i moderatori. Un sentito ringraziamento a tutti.

Comunque... la passione resta, per cui sar difficile che si possa fare a meno della mia presenza, sul forum, sulla rete e... altrove. :)

P.S.

L'urlo di Munk si pi ritrovato?

mastroale
13-02-2005, 23:32
Originariamente inviato da nicscics
Grazie! Per fortuna c' qualcuno che mi consola. :) Cosa vuoi che ti dica... nella vita ci vuole fortuna e, soprattutto, ci vuole la fortuna di non vivere in Italia, laddove il successo arride spesso agli imbelli.
Quoto in pieno


Mi consola il fatto che, chi ha avuto fiducia in me e nel mio lavoro, non ha smesso di seguirmi. Quello che non riesco ad accettare che se vuoi lavorare onestamente, per te non c' posto e... certo, il fisco inclemente e le regole del gioco (tu mi dai 50.000 euro ed io ti faccio prendere l'appalto con...) non ti permettono di prendere decisioni diverse dalla resa, se hai una morale.


Riquoto per la mia modesta esperienza. Se vuoi sorriderci un p su, ti posso consigliare un romanziere italiano non noto, ma davvero da leggere...


Comunque... la passione resta, per cui sar difficile che si possa fare a meno della mia presenza, sul forum, sulla rete e... altrove. :)


Hai usato la forma impersonale e giustamente: nel duplice senso che tu non potrai farne a meno (e questo lo puoi dire tu) e che altri ti cercheranno perch nn potranno farne a meno ( e questo empaticamente lo dico io)
P.S.

L'urlo di Munch si pi ritrovato?

Mah.. non credo... devo smettere di sfogliari libri di storia dell'arte... tutti i quadri che mi piacciono finiscono sistematicamente rubati, e poi comunque non ci capisco nulla...
Alessandro

nicscics
13-02-2005, 23:48
Mah.. non credo... devo smettere di sfogliari libri di storia dell'arte... tutti i quadri che mi piacciono finiscono sistematicamente rubati, e poi comunque non ci capisco nulla...


Tanto pi amiamo un oggetto o una persona, tanto pi sar facile perderli.

Hai un PVT.

Grazie!

ValterManetta
14-02-2005, 15:02
[QUOTE]Originariamente inviato da nicscics
Cosa successo il 27 gennaio? Mi sono perso qualcosa... :rolleyes:

no!! intendevo che il 27/01 finita la discussione tra te e Palatinus, quindi sono rimasto senza ulteriori insegnamenti.
Ascolter il consiglio di visitare il tuo forum, per il resto condivido in pieno. Seguendo le tue discussioni, e valutando anche la tua risposta che mi aspettavo un po' critica, devo dire che ti ammiro sempre pi. ciao e complimenti.

nicscics
14-02-2005, 16:06
Ciao! Se ti iscrivi al forum, fammelo sapere, cos ti posso rispondere io... visto che gli iscritti, per ora, sono veramente pochi. :rolleyes:

Grazie a te! Le critiche vanno sempre accettate, soprattutto quando sono costruttive. ;)

ValterManetta
14-02-2005, 16:34
[QUOTE]Originariamente inviato da nicscics
Ciao! Se ti iscrivi al forum, fammelo sapere,
-------------------------------------------------------------------------------
scusa, pensavo di trovare il link del tuo forum in signature, ma non l'ho visto, me lo puoi indicare plz? ciao e grazie.
----------------------------------------------------------------
:muro: che sbadato! mi sono accorto solo ora che nella barra inferiore hai un www. penso sia quello!:angel:

nicscics
14-02-2005, 17:07
Link diretto al forum:

http://www.forumfree.net/?c=46909

Keith
16-04-2005, 12:42
grande nick come sempre ;)

Un solo appunto: tenete presente che se usate dustbuster vi canceller tutti i file readme.txt e leggimi.txt su c: , ove potrebbero esservi anche istruzioni importanti, come spiegazioni del programma e licenza. Come sostituto vi consiglio crap cleaner o easy cleaner o disk cleaner ;)
ciao

ah come programma per editing di immagini consiglio image analyzer: pochi kb, non necessita di installazione, poche funzionalit, ma ottime ;)

nicscics
16-04-2005, 12:46
Grazie per le annotazioni. :)

Dustbuster XP non dovrebbe pi presentare quel problema collaterale. Comunque... fate prima una prova. ;)

Keith
16-04-2005, 12:50
Grazie per le annotazioni. :)

Dustbuster XP non dovrebbe pi presentare quel problema collaterale. Comunque... fate prima una prova. ;)
L'ultima versione stable (2.81 mi pare) ce l'ha. L'ho testato.


http://meesoft.logicnet.dk/Analyzer/

per salvare in tiff dovete scaricare l'apposito plugin ;)

CARVASIN
04-09-2005, 14:31
Ciao. Come dicevo, NSW non fa miracoli. Se vuoi cancellare la cache di Internet e la MRU (la lista dei files aperti e delle voci digitate nel browser ed altri applicativi) puoi usare questa serie di comandi (personalizzabili), da salvare in estensione cmd ed il cui collegamento puoi mettere in esecuzione automatica.


@echo off
@REM - FIND "Documents And Settings"
FOLDER:
%SYSTEMDRIVE%
CD %USERPROFILE%\..
FOR /D %%F IN (*.*) DO DEL /F/S/Q "%%F\Recent\*.*"
FOR /D %%F IN (*.*) DO DEL /F/S/Q "%%F\Impostazioni locali\Temp\*.*"
FOR /D %%F IN (*.*) DO DEL /F/S/Q "%%F\Cookies\*.txt
FOR /D %%F IN (*.*) DO DEL /F/S/Q "%%F\Impostazioni locali\Temporary Internet Files\*.*"
DEL /F/S/Q %WINDIR%\Temp\*.*
DEL /F/S/Q %WINDIR%\*.tmp
:GOTO END
:END "
cd\
C:\windows\system32\cleanmgr.exe /dc /sagerun: 1
C:
cd \
cd C:\windows\prefetch
del *.* /q


Per la pulizia del registro, puoi adoperare "Regclean" ( http://www.jv16.org/), di recente dismesso, ma che ancora possibile trovare nel P2P.

Per l'eliminazione dei files in esecuzione automatica, puoi adoperare Autoruns v6.1 (http://www.sysinternals.com/ntw2k/freeware/autoruns.shtml).

Per l'eliminazione sicura della zavorra: Dustbuster Laptop.

Al seguente link, comunque, trovi di tutto....

http://www.sicurezzainrete.com/index.htm
premetto che sono molto nubbio...:) volevo vedere se ho capito bene....queto file elimina, ad ongi avvio di xp e in modo automatico, tutte le varie "cose" che il broeser salava (pagine visitate cookies ecc ecc)? va bene anche se si usa firefox? grazie!

PS: complimenti per le guide...le trovo molto semplici e chiare! (allora perch ti ho fatto questa domanda :D ?)
ciao

nicscics
04-09-2005, 15:53
Lo script indicato per IE e per gli altri percorsi predefiniti di Windows, ma nulla ci vieta di aggiungere le directory temporanee et simila di Firerfox.

Come ovvio... cancella, s... cancella. :D :)

fachiro
04-09-2005, 21:19
da .... :muro: novello chiedo scusa se in futuro chieder delle spiegazioni magari point to point ... per ora mi sono letto le 4 pagine di questa discussione e posso confermare che ci sono molte persone NOVELLE che se trovano delle discussioni e istruzioni chiare ne fanno davvero buon uso;a volte sono un tantino tecniche ma come avete gi accennato l'importante avere la passione.
Per quanto possa valere la mia opinione....CONTINUATE COS ;)
P.S-
mi troverete anche sull'altro forum e penso che molti come me si iscriveranno :read:

nicscics
04-09-2005, 22:11
da .... :muro: novello chiedo scusa se in futuro chieder delle spiegazioni magari point to point ... per ora mi sono letto le 4 pagine di questa discussione e posso confermare che ci sono molte persone NOVELLE che se trovano delle discussioni e istruzioni chiare ne fanno davvero buon uso;a volte sono un tantino tecniche ma come avete gi accennato l'importante avere la passione.
Per quanto possa valere la mia opinione....CONTINUATE COS ;)



:) Grazie!

andr3@
14-03-2007, 09:03
Ciao!
Io avrei un problema: o&o defrag, un programma x deframmentare, mi segnala che ci sono errori nel file system. Allora io faccio partire lo scandisk al riavvio, che per non riesce a correggere gli errori!!!
Di ci me ne rendo conto poich, ogni tanto, all'avvio del pc, xp non riesce a caricare neppure la schermata iniziale.
Ora mi chiedo: che dovrei fare x correggere gli errori? Lo scandisk non li dovrebbe correggere gi in automatico? Oppure c' bisogno che io lo faccia partire dalla console di ripristino, con i tag /f/r?thanks

nicscics
14-03-2007, 11:30
Ciao. Lo strumento di controllo del disco di Windows XP inefficace in tantissimi casi. Nel caso tuo specifico, si tratta certamente di clusters danneggiati, che la testina non riesce a leggere. Se hai un hard disk Maxtor, molto facile, ma ci non si esclude anche in altre marche e modelli, come Samsung, Toshiba o i vecchi IBM.

Se i clusters danneggiati sono sulla parte iniziale del piatto (quella interna), a volte sufficente ridimensionare, con software apposito, la partizione che risulta avere problemi, escludendo la sezione (almeno 200 MB... a spanne) che parte dal centro del piatto e va verso l'esterno.

In ogni caso, in questi frangenti, consiglio caldamente di cambiare il disco rigido, prima che sia troppo tardi.

andr3@
14-03-2007, 11:59
Potrebbe essere, ho un seagate, ma non credo....
Prima di pensare a rottura dell'hard disk (spero di no), volevo vedere se era possibile risolvere il prob via software....lo scandisk non corregge gli errori neanche dalla modalit di ripristino con i comandi /f/r?
In alternativa, che soft potrei usare?
Ho letto in prima pagina Norton Win Doctor o Norton Disk Doctor per xp, c' qualcosa di migliore e/o pi recente o provo con questi?thanks

nicscics
14-03-2007, 14:07
Nel tuo caso di errori di accesso ai settori, non v' software che tenga. Norton Disk Doctor o software simili, non possono intervenire, per motivi di esclusivit di accesso al disco e demandano il controllo al successivo riavvio, che sar eseguito sempre dal tool di Windows XP. Il controllo in modalit batch pre Windows, ad opera di Norton Disk Doctor per MS-DOS, praticabile solo se il sistema su FAT32 e se MS-DOS nativo.

http://www.youtube.com/watch?v=oKPWdk-sPo8

andr3@
14-03-2007, 17:59
Ti ringrazio nicscics x le risposte!!!
Ho provato dal ripristino config chkdsk /r e qualche errore stavolta lo ha trovato e corretto...in effetti ora al riavvio il caricamento xp non si "impalla".
Spero di aver risolto :)

frank.st
01-04-2007, 23:46
[QUOTE=nicscics;7409769]Ciao! Se ti iscrivi al forum, fammelo sapere, cos ti posso rispondere io... visto che gli iscritti, per ora, sono veramente pochi. :rolleyes:

Posso riprendere la discussione?

Se volessi ripulire il registro et similia, ora uso CCleaner, semplice e sicuro (nel senso che non faccio casini..) ma usando ad esempio Regseeker trovo un sacco di roba in pi, che magari non tocco per inesperienza.

Va bene ccleaner o c' qualcosa di meglio? sempre per qualcosa di non troppo complesso da usare?

Thanks!:D