PDA

View Full Version : Win XP: come riparare il Boot Sector


nicscics
29-02-2004, 16:20
Non mi stancherò mai di dire che "Prevenire è meglio che curare" e con Windows XP questo detto è quanto mai appropriato.

Se, infatti, nei sistemi Win9X eventuali errori nel settore di avvio del disco rigido potevano passare inosservati (Windows 95, Windows 98 o Millennium continuavano a funzionare imperterriti), ciò non può essere detto, se ci riferiamo ai sistemi su kernel NT, quali Windows 2000, Windows XP e 2003 Server.

Come avevo già esposto in passato, il legame hardware ed OS è molto più stretto, e di questo possiamo aver conferma nei casi (non così rari) in cui accade che, a causa di errori su disco rigido non per tempo corretti, si può verificare la corruzione di alcuni files preposti al caricamento del sistema operativo.

Windows XP non ci aiuta di certo, visto che interviene, tramite l'eseguibile CHKDSK.exe solo in caso di reset forzato del computer o di forti sbalzi di tensione, mentre trascura gli errori che si creano durante l'uso normale del PC.

E' dimostrato dai fatti che, su tre controlli preventivi effettuati con NDD (http://www.azpoint.net/news/Manualistica_5693.asp), uno rileva errori nel boot sector (settore di avvio). Windows XP, invece, ignora tali "incongruenze" nel file system, sino a quando non sarà più in grado di leggere quei file critici preposti al rilevamento del sistema operativo stesso.

Ammettendo che, come sovente accade, non sia stata fatta alcuna manutenzione del disco rigido, vediamo come poter recuperare i files NTLDR e NTDETECT.COM, colpevolemente persi.
Per ripristinare i file danneggiati ntldr e ntdetect.com sarà sufficiente estrarli dal CD di Windows XP, facendo uso della recovery consolle e del comando COPY.

Avviate la console di ripristino (http://www.azpoint.net/news/Consigli_per_PC_7094.asp) avviando il PC dal CD di Windows ed al prompt digitate i seguenti comandi (dove "X" rappresenta la lettera del vostro lettore CD) al fine di sovrascrivere i files corrotti. Non dimenticate di eseguire una verifica preventiva dello stato del disco o partizione che sia.

COPY X:\i386\NTLDR C:
COPY X:\i386\NTDETECT.COM C:

Per riparare il settore di avvio, sempre dal Prompt, digitate FIXBOOT e premente INVIO per confermare. Quindi rispondete "S" ("Y" se il cd di Windows è in inglese).

_/RM\_

Psiche
29-02-2004, 18:26
Perfect!! :eek: :D

L'ho spostata nella nuova sez. "Tutorial, consigli e trucchi"

;)

nicscics
29-02-2004, 19:28
:)

ATi7500
29-02-2004, 19:58
Originariamente inviato da nicscics
:)

buono a sapersi :)

cmq t vorrei raccontare un episodio ke m è successo un po d giorni fa in negozio..
arriva un cliente con un portatile, dice ke nn s avvia windows...
gli do una rapida okkiata...effettivamente s blocca durante il caricamento e resta fermo li...
allora ke faccio, entro nella console di ripristino con il cd d XP ed eseguo il comando chkdsk...rileva errori...
al ke digito chkdsk /r
sta 1 ora quasi a macinare...e quando finisce..reboot...
e windows PARTE....
spero possa essere utile anke questo dettaglio ;)


bYeZ!

nicscics
29-02-2004, 21:17
Ciò dimostra quanto dico. ;)

Grazie per il contributo.

Ciao!

juza
02-03-2004, 12:14
Curiosita': non disponendo del cd di installazione di Windows XP, posso usare i file NTLDR e NTDETECT.COM contenuti nel cd di Windows 2000 per risistemare Windows XP? Andrebbe bene anche se e' in inglese?
Grazie.

nicscics
02-03-2004, 12:31
Non credo vadano bene... ma se non hai nulla da perdere, puoi provare.

juza
02-03-2004, 12:34
Provo e vi faccio sapere.
Grazie infinite.

nicscics
02-03-2004, 14:00
:)

Sihaya
01-05-2004, 10:35
Ho provato in questo modo e purtroppo alla fine del caricamento del s.o. si riavvia continuamente; credo dovrò reinstallare il s.o; a tal proposito se decido di installarlo sullo stesso disco ma in una cartella differente perdo il contenuto dei documenti della precedente installazione, vengono cioè sovrascritti dalla nuova? Grazie :)

nicscics
01-05-2004, 10:48
Ci sono buone probabilità che, in ogni caso, tu non possa più accedere ai documenti, se questi si trovavano in "C:\Documents and Settings\Nome Utente\Documenti".

Procurati i due files di XP, oppure recupera i documenti prima di reinstallare, altrimenti... "Sono C@zzi amico" come diceva l'alieno in Predator.

Sihaya
01-05-2004, 11:32
Ho seguito la procedura descritta ma purtroppo anche copiando i due files dal cd di boot e facendo il bootfix alla fine del caricamento del s.o. il pc si riavvia immancabilmente :(
Se provassi a ridimensionare l'unica partizione esistente, crearne una nuova e installare lì il s.o. dovrei riuscire ad accedere alla cartella documenti, mi pare giusto? Così magari la salvo e poi formatto....potrebbe andare? :)

nicscics
01-05-2004, 15:16
Prova.

LaZer
24-06-2004, 21:57
anch'io ho problemi di avvio e vorrei usare la console di ripristino dal cd di windows....
purtroppo ho un hard disk serial ata e devo installare i driver altrimenti winxp non fa un ble niente...
per installarli bisogna premere F6 appena arriva la schermata blu del boot da cd....

arrivo al punto.... PREMENDO F6 NON SUCCEDE UN BEL NIENTE!!!
come è possibile? eppure per installare il tutto la prima volta aveva funzionato.

senza poter installare i driver sata non posso fare proprio niente perchè winxp non vede un disco fisso...

Come faccio???
quale può essere il problema dell' F6?

Ho provato anche sul computer portatile di mia mamma ma niente anche lì.... boh eppure aveva funzionato una volta....

ascaso
26-06-2004, 14:33
Forse posso aggiungere un 'esempio pratico...

Poco dopo aver installato una scheda audio ed un un blocco RAM ,riconosciuti a livello POST, ( test generale di iniziallizzazione periferiche che fa il PC all'accensione ) , ho riscontrato il seguente fenomeno:
Il computer carica regolarmante windows xp pro fino ad un certo purto dopo di che si avvete un clack (per gli utenti liguri: un CIOCCO!), poi un beep...appare la schermata titolo windows xp e rimane fermo li senza finire il caricamento; premendo ctrl + alt + canc parte regolarmente.
E' il caso che proceda alla riparazione del boot d'avvio seguendo come da post precedenti?

COMPLIMENTI ASSOLUTI

nicscics
26-06-2004, 14:40
Originariamente inviato da ascaso
Forse posso aggiungere un 'esempio pratico...

Poco dopo aver installato una scheda audio ed un un blocco RAM ,riconosciuti a livello POST, ( test generale di iniziallizzazione periferiche che fa il PC all'accensione ) , ho riscontrato il seguente fenomeno:
Il computer carica regolarmante windows xp pro fino ad un certo purto dopo di che si avvete un clack (per gli utenti liguri: un CIOCCO!), poi un beep...appare la schermata titolo windows xp e rimane fermo li senza finire il caricamento; premendo ctrl + alt + canc parte regolarmente.
E' il caso che proceda alla riparazione del boot d'avvio seguendo come da post precedenti?

COMPLIMENTI ASSOLUTI

Penso si tratti, più probabilmente, di qualche problema meccanico del disco. Gli errori nel boot sector non danno "rumori strani" o ciocchi, come qui in Liguria si suol dire.
:D

nicscics
26-06-2004, 14:42
Originariamente inviato da LaZer
anch'io ho problemi di avvio e vorrei usare la console di ripristino dal cd di windows....
purtroppo ho un hard disk serial ata e devo installare i driver altrimenti winxp non fa un ble niente...
per installarli bisogna premere F6 appena arriva la schermata blu del boot da cd....

arrivo al punto.... PREMENDO F6 NON SUCCEDE UN BEL NIENTE!!!
come è possibile? eppure per installare il tutto la prima volta aveva funzionato.

senza poter installare i driver sata non posso fare proprio niente perchè winxp non vede un disco fisso...

Come faccio???
quale può essere il problema dell' F6?

Ho provato anche sul computer portatile di mia mamma ma niente anche lì.... boh eppure aveva funzionato una volta....

Hai controllato che la pressione sia ripetuta ed operata nel giusto istante?

Hai verificato che non sia la tastiera far le bizze?

In caso contrario mi sembra impossibile che tu non possa attivare la procedura per i drivers di terze parti.

ascaso
26-06-2004, 14:51
Ma come mai poi quel beep e quel caricamento non risolto se non con ctrl + alt + canc?
Effettivamente l'Hard disk è vecchietto..16 gb sarà del 2000 o giù di lì(il pc non è mio)?

Forse 4 anni cominciano ad essere tanti..se è quello poco male.. SI CAMBIA L'HD!!!

GRAZIE AMICO SANREMESE

ps Ma è vero che a Sanremo mettete le noci nel pesto?

CIAO

nicscics
26-06-2004, 15:10
Originariamente inviato da ascaso
Ma come mai poi quel beep e quel caricamento non risolto se non con ctrl + alt + canc?
Effettivamente l'Hard disk è vecchietto..16 gb sarà del 2000 o giù di lì(il pc non è mio)?

Forse 4 anni cominciano ad essere tanti..se è quello poco male.. SI CAMBIA L'HD!!!

GRAZIE AMICO SANREMESE

ps Ma è vero che a Sanremo mettete le noci nel pesto?

CIAO

Vivo a Sanremo, ma non vi sono nato e non mi piace il pesto, visto che sono allergico ai formaggi e derivati vari del latte. Il mio piatto preferito sono gli spaghetti alle vongole veraci. Veraci... ti dice qualcosa? ;)

Bye! :)

PoW3r
16-07-2004, 18:39
nicscics a me il pc non si avvia, mi esce l'errore il metodo x riavviare, ma la cosa strana che il bios non mi legge il Primary master e il Secondary slave. Come posso risolvere?

nicscics
16-07-2004, 18:51
Disco fottuto... oppure errore nei collegamenti o nei settaggi dei jumpers Master e Slave. :(

buglis
16-09-2004, 00:02
Originariamente inviato da LaZer
anch'io ho problemi di avvio e vorrei usare la console di ripristino dal cd di windows....
purtroppo ho un hard disk serial ata e devo installare i driver altrimenti winxp non fa un ble niente...
per installarli bisogna premere F6 appena arriva la schermata blu del boot da cd....

arrivo al punto.... PREMENDO F6 NON SUCCEDE UN BEL NIENTE!!!
come è possibile? eppure per installare il tutto la prima volta aveva funzionato.

senza poter installare i driver sata non posso fare proprio niente perchè winxp non vede un disco fisso...

Come faccio???
quale può essere il problema dell' F6?

Ho provato anche sul computer portatile di mia mamma ma niente anche lì.... boh eppure aveva funzionato una volta....


e io riesco ad installare i driver ma poi non mi trova l'unità nella console cosa devo digitare????

cioè l'unità c: dove copiare i file non esiste!!

h1jack3r
02-02-2005, 13:52
Averlo saputo prima! ormai ho formattato e perso molta roba...
Comunque a me macinava a stacca prima ancora che visualizzasse il logo di windows, avrei potuto risolvere come dici tu?

è probabile che si sia corrotto qualcosa a causa di questa cosa:
Ho installato lnux su di un altro hd settato come slave, nell'installare linux ho staccato l'alimentazione dell'hd con windows però ho lasciato il connettore ata attaccato, quando ho spento tutto, riattaccato il connettore e acceso, il pc non mi si avviava +! quando ho reinstallato windows non mi riconosceva + la partizione con su il sistema operativo e ho dovuto appunto formattarla.

nicscics
02-02-2005, 15:02
Originariamente inviato da buglis
e io riesco ad installare i driver ma poi non mi trova l'unità nella console cosa devo digitare????

cioè l'unità c: dove copiare i file non esiste!!


Se non gli fornisci i driver, l'unità non verrà vista, perchè non riconosciuta. I drivers servono a questo. ;)

nicscics
02-02-2005, 15:03
Ops! Post vecchio, ma la notifica mi è arrivata ora. :rolleyes:

h1jack3r
02-02-2005, 15:10
Originariamente inviato da nicscics
Ops! Post vecchio, ma la notifica mi è arrivata ora. :rolleyes:


rispondi anche a me allora, visto che sei il massimo esperto su queste cose,
io adesso che ho reinstallato tutto ho paura a fare partire l'hd con linux! se poi dopo mi succede di nuovo una cosa del genere? beh ora intanto mi tutelo e mi faccio una bella copia di bkup con acronis true image....poi proverò!

nicscics
02-02-2005, 15:18
Linux installa un suo Boot Sector, che va ad impedire, se non si è seguita la procedura giusta, il corretto avvio di Windows. Se vuoi solo provare Linux o affini, ti consiglio le distro "Live CD", sul tipo di Knoppyx.

Se installi Windows su di un Hard Disk e vi è la presenza di un altro supporto (su slave) sconsiglio di giocherellare con i jumpers e con altri OS, se non è una macchina per i test, laddove eventuali malfunzionamenti o errori non creano danni irreparabili.

Comunque... la questione da te posta, non mi è tanto chiara, per poterti dare una risposta altrettanto cristallina.

h1jack3r
02-02-2005, 15:49
Originariamente inviato da nicscics
Linux installa un suo Boot Sector, che va ad impedire, se non si è seguita la procedura giusta, il corretto avvio di Windows. Se vuoi solo provare Linux o affini, ti consiglio le distro "Live CD", sul tipo di Knoppyx.

Se installi Windows su di un Hard Disk e vi è la presenza di un altro supporto (su slave) sconsiglio di giocherellare con i jumpers e con altri OS, se non è una macchina per i test, laddove eventuali malfunzionamenti o errori non creano danni irreparabili.

Comunque... la questione da te posta, non mi è tanto chiara, per poterti dare una risposta altrettanto cristallina.


Infatti la tua risposta nemmeno è tanto chiara ;-)
Ti spiego meglio, io ora ho un disco con windows xp, questo disco è settato in master e ora che ho reinstallato tutto parte ed è ok.
il disco in Slave invece ha installato su Linux Mandrake e in teoria se voglio far partire questo OS lo decido dalla mobo (sulla mia basta cliccare esc e esce la scelta del boot)
Il problema è stato questo, prima funzionava tutto alla perfezione con un solo hard disk, quando ho installato linux per non fare danni ho staccato l'alimentazione dell'hard disk con windows però ho lasciato attaccato il cavo dati IDE. rimesso tutto come prima (disco windows master e linux slave) windows non mi faceva + il boot, è possibile che pur non essendo alimentato ,causa l'installazione di linux su un altro hd, mi abbia "mangiato" il MBR?

ora da quando ho formattato non ho + avviato linux, adesso ammetto di avere un po' fifa a farlo!

Ah, dimenticavo, ovviamente adesso windows non mi visualizza il disco linux perchè non riconosce la partizione, ma il disco lo vede.
Il problema di cui sono stato vittima prima ha solo interessato la partizione del disco windows dove c'era il sistema operativo, la partizione dati non è stata toccata e alemno quello che c'era lì sopra non l'ho perso.

Spero ti sia un po' + chiaro il problema

nicscics
02-02-2005, 16:13
Da quello che ho capito, visto che, giustamente, avevi staccato il disco con Windows, ora il Master Boot Record, è sull'altro disco, quello con Linux.

h1jack3r
02-02-2005, 16:19
Originariamente inviato da nicscics
Da quello che ho capito, visto che, giustamente, avevi staccato il disco con Windows, ora il Master Boot Record, è sull'altro disco, quello con Linux.

però poi ho staccato il disco di linux, ho riattaccato quello di win e ho reinstallato windows. ora ho attaccato anche il disco di linux ma non ho ancora provato a fare il boot da quel disco.
Scusa una cosa, ma adesso non ci dovrebbero essere due MBR, uno per disco? non dovrebbero vivere quasi come due entità separate? se scelgo di fare il boot da windows ok, lui non mi vedrà il disco con linux, se invece scelgo di fare il boot dal disco di linux dovrebbe essere a posto e dovrebbe vedermi le partizioni ntfs del disco di windows..

nicscics
02-02-2005, 16:33
Così dovrebbe essere, ma dimentichiamo che i dischi sono configurati in Master e Slave. Se hai installato Linux lasciando il disco su Slave... si scopre l'arcano.

h1jack3r
02-02-2005, 16:46
Originariamente inviato da nicscics
Così dovrebbe essere, ma dimentichiamo che i dischi sono configurati in Master e Slave. Se hai installato Linux lasciando il disco su Slave... si scopre l'arcano.


Esattamente! però il disco in master l'ho staccato, almeno l'alimentazione...dici che è andato a corrompermi lo stesso i files su quell'hd?
Ora se faccio partire il disco di linux succede qualcosa? rischio di nuovo di trovarmi da capo?

nicscics
02-02-2005, 17:03
Esattamente! però il disco in master l'ho staccato, almeno l'alimentazione...dici che è andato a corrompermi lo stesso i files su quell'hd?

Impossibile... non avendo alimentazione.


Ora se faccio partire il disco di linux succede qualcosa? rischio di nuovo di trovarmi da capo?

Non penso, ma nel dubbio, ti conviene farti un'immagine del disco principale.

h1jack3r
02-02-2005, 17:07
Originariamente inviato da nicscics
Impossibile... non avendo alimentazione.




Non penso, ma nel dubbio, ti conviene farti un'immagine del disco principale.


E allora mi spiegheresti quello che hai accennato prima sul fatto che ho installato linux su un disco settato in slave?

Nel dubbio questa volta l'immagine l'ho fatta eccome!
:sofico:

Comunque mi rimane il mistero di perchè il disco non mi partiva + visto che non è stato toccato, questo scherzo me lo aveva già fatto una volta, però poi dopo un paio di orette staccato dall'alimentazione è ripartito e non mi sono più preoccupato, il disco non credo mi stia per lasciare perchè non mi ha mai dato errori tipo crc o altri problemi.

nicscics
02-02-2005, 17:19
Staccando l'alimentazione del disco con Windows, avresti dovuto settare l'altro, per provarlo con Linux, su Master. In alternativa, lasciandolo su slave, andava effettuato il setup di Linux lasciando collegato anche il disco su master, così da fargli preparare l'MBR per il funzionamento di tutti e due gli hard disk.

Lasciandolo su Slave, i due Master Boot Record vanno in conflitto non appena ricolleghi il primo.

Il secondo con il primo, allo stato attuale delle cose, non può permettere il funzionamento degli entrambi OS.

h1jack3r
02-02-2005, 17:31
Originariamente inviato da nicscics
Staccando l'alimentazione del disco con Windows, avresti dovuto settare l'altro, per provarlo con Linux, su Master. In alternativa, lasciandolo su slave, andava effettuato il setup di Linux lasciando collegato anche il disco su master, così da fargli preparare l'MBR per il funzionamento di tutti e due gli hard disk.

Lasciandolo su Slave, i due Master Boot Record vanno in conflitto non appena ricolleghi il primo.

Il secondo con il primo, allo stato attuale delle cose, non può permettere il funzionamento degli entrambi OS.

quindi devo reinstallare linux avendo l'accortezza di staccare il
disco con windows e settando il disco su cui voglio linux come master? (oppure potrei reinstallarlo anche così con tutti e due gli hd attaccati volendo era solo che nonvolevo toccare l'hd di windows..)

nicscics
02-02-2005, 17:36
Dovresti installare linux con entrambi gli HD collegati ed alimentati. Sarà Linux a sciegliere su quale disco creare la partizione per se.

h1jack3r
02-02-2005, 17:47
Originariamente inviato da nicscics
Dovresti installare linux con entrambi gli HD collegati ed alimentati. Sarà Linux a sciegliere su quale disco creare la partizione per se.


Ok farò così grazie mille,
e se adesso provo a fare il boot dal disco di linux può in qualche modo andare a rovinarmi il MBR del disco di windows o al max non parte e basta? mi conviene provare o lasciare utto com'è e reinstallare il tutto?

nicscics
02-02-2005, 18:10
Con Linux e l'MBR di Windows... non conviene rischiare. Se non si fa attenzione... succedono casini. Ad ogni modo, se l'installazione va buon fine, l'accesso a Windows è sempre possibile. In caso rimozione di Linux, successivamente, bisognerà entrare nella console di ripristino di XP e dare il comando: FixMBR... se non erro. Ora mi sfugge. .:rolleyes: La sintassi esatta è raggiungibile dalla stessa guida della recovery console di XP

h1jack3r
02-02-2005, 18:15
ok, magari chiedo un op' di info nella sezione linux.
Grazie
Ciao

nicscics
02-02-2005, 18:25
;)

Firedraw
13-04-2005, 11:34
salve, io ho un problema un po' diverso.

Avevo un 40 gb con instalalto dei s.o.

Ho aggiunto un 160 sata e ho installato un xp sopra questo disco, ovviamente avviato tramite boot del 40.

Ora devo togliere il 40 gb, ma ovviamente il 160 solo nn boota. Come faccio a farlo bootare??

Ho provato da console di ripristino, dopo aver scollegato il 40 gb a fare sul 160 fix mbr e fix boot, ma al riavvio mi da sempre disco nn avviabile :(

nicscics
13-04-2005, 12:34
Windows XP andava installato senza l'HD da 40 GB.
Le informazioni di boot sector sono sul disco da 40 GB, per cui, rimuovendolo, Windows installato su SATA, non può avviarsi.

Firedraw
13-04-2005, 14:07
risolto, grazie cmq.

Ho avviato un nuova installazione in modo che mi creasse il boot

Poi ho usato bootcfg per aggiungere l'xp già installato al boot e ho eliminato quello dell'installazione. Poco elegante ma funziona.

Alex.

P.S. prima mi serviva poterlo avviare dal 40 in quanto avevo un altro s.o. che mi serviva e mi scocciavo a cambiare l'hd di boot ogni volta.

ErTRACCIANTE
06-06-2005, 20:21
io ho un problema del genere...ora ho sull'HD che nn boota più dei documenti che nn mi fà più vedere...cm posso fare?

whites
17-09-2005, 16:50
ciao,

l'altro giorno ho usato il comando /fixboot in quanto non mi caricava piu windows...
beh sembrerebbe tutto risolto, ma ogni volta che avvio il pc, prima del logo di Win, mi appare una barra di caricamento, che dura qualche minuto! tutte le volte che accendo il pc questo strazio, cosa posso fare?

nicscics
17-09-2005, 17:01
io ho un problema del genere...ora ho sull'HD che nn boota più dei documenti che nn mi fà più vedere...cm posso fare?

:hic:

No... rivolgiti a qualcuno con le pa... , se vuoi recuperarli. Altrimenti prova con Knopyx-CD. Recuperi i dati, portandoli in altra partizione (se presente), oppure li masterizzi.

ErTRACCIANTE
17-09-2005, 18:33
nn ho capito bene cosa intendi....

CARVASIN
13-10-2005, 22:30
nn ho capito bene cosa intendi....
si riferisce ad una live cd di linux (usi un sistema operativo da cd, senza installarlo)

miki64
14-10-2005, 10:27
scusate se mi inserisco qui. Ho un problema e non ricordo se c'e' modo di leggere il codice seriale che XP memorizza al momento dell'installazione.
In poche parole c'e' modo di ritrovarlo nel mio HD non avendo il CD di installazione?

h1jack3r
14-10-2005, 11:40
scusate se mi inserisco qui. Ho un problema e non ricordo se c'e' modo di leggere il codice seriale che XP memorizza al momento dell'installazione.
In poche parole c'e' modo di ritrovarlo nel mio HD non avendo il CD di installazione?


Semplice ricerca google
al terzo posto :read:

http://www.01net.it/01NET/HP/0,1254,4_ART_62996,00.html

miki64
14-10-2005, 12:36
grazie per la risposta. Scusate la mia ignoranza ma volevo chiedervi ancora se esiste la possibilità di creare un CD di installazione partendo da un sistema operativo preinstallato su hard disk.

h1jack3r
14-10-2005, 12:37
grazie per la risposta. Scusate la mia ignoranza ma volevo chiedervi ancora se esiste la possibilità di creare un CD di installazione partendo da un sistema operativo preinstallato su hard disk.

Puoi fare una copia del disco

Ci sono software apposta

Vedi Norton Ghost o Acronis True Image

nicscics
14-10-2005, 12:51
Puoi fare una copia del disco

Ci sono software apposta

Vedi Norton Ghost o Acronis True Image

Corretto. Faccio inoltre notare che il file immagine è utilizzabile su una sola configurazione hardware.

h1jack3r
14-10-2005, 13:05
Corretto. Faccio inoltre notare che il file immagine è utilizzabile su una sola configurazione hardware.


Si, anche se il file immaginedel mio vecchio HD l'ho messo sul nuovo e ha funzionato tutto alla perfezione.
Ci sono problemi se si cambiano componenti importanti come la Scheda Madre o Video, altrimenti al primo avvio Win ci metterà un po' a riconoscere le nuove e/o vecchie periferiche e poi magari parte anche.

nicscics
14-10-2005, 13:16
Si, anche se il file immaginedel mio vecchio HD l'ho messo sul nuovo e ha funzionato tutto alla perfezione.
Ci sono problemi se si cambiano componenti importanti come la Scheda Madre o Video, altrimenti al primo avvio Win ci metterà un po' a riconoscere le nuove e/o vecchie periferiche e poi magari parte anche.

Se il chipset è diverso.... niente da fare.

miki64
14-10-2005, 14:27
questi programmi ti danno un CD di installazione avviabile? Va bene fare una copia del disco ma quali cartelle dovrei scegliere? Solo windows?

h1jack3r
14-10-2005, 18:53
questi programmi ti danno un CD di installazione avviabile? Va bene fare una copia del disco ma quali cartelle dovrei scegliere? Solo windows?


Si hai un cd avviabile, cartelle non ne devi scegliere, ti backuppa tutto il disco!

duchetto
28-10-2005, 21:49
salve in seguito all'installazione di mandrake mi sa che ho combinato un po di pasticci con le partizioni anch se entrambi i SO (mandrake e xp)si avviano tranquillamente (per il momento)come posso agire per risolvere questa situazione alquanto incasinata?

mantes
19-01-2006, 11:27
Ho un bel problemone,spero che il mitico nicscics possa aiutarmi.

Ho sul mio pc un dual boot con linux debian,installando linux (insyallazione fatta dopo windows),ho scelto di installare il boot loader (grub) su floppy,per evitarmi possibili noie,dato che poi ho tre dischi e diverse partizioni l'ho reputata la soluzione più semplice per non fare disastri.

Era andato tutto bene infatti,e durante l'intallazione e configurazione grub aveva trovato automaticamente Windows,e in seguito me lo faceva bootare tranquillamente.

Poi però ho aggiornato debian passando dalla versione stable che avevo installato a quella unstable;tra le altre cose si è aggiornato anche grub,e in seguito a tale aggiornamento grub non mi faceva più partire windows;da allora per far bootare windows dovevo togliere il floppy su cui è installato grub e cambiare la disposizione degli hard disck nel bios mettendo come primo hard disk quello su cui è installato win.
dato che la cosa era molto scomoda ho tentato di rimediare e per farlo ho messo le mani personalmente nel file di cofigurazione di grub,solo che temo di aver fatto un intervento molto maldestro e in seguito a questo ora windows non mi parte più neanche levando il floppy e cambiando l'hard disk nel bios.

Ho provato con la console di ripristino a fare prima di tutto l'intervento consigliato nel primo post....però non ha risolto
Poi ho dato fixmbr...però non ha risolto...
Quindi ho dato chkdsk /P/R,che mi ridà come output,fra le altre cose:
"Il disco contiene uno o più errori irriversibili"

Quindi vorrei sapere come mi devo comportare ora,perchè non so più che pesci prendere.
Ho pensato di eseguire un controllo da linux (questo funziona ancora perfettamente per fortuna),solo che non ho idea se esista un qualche tool che possa permettermi di farlo,dato che l'had disck da controllare è in NTFS.

Altra cosa,dando map alla console di ripristino mi dice che l'hard disk contenente windows è:

\device\harddisk1\Partition1

però andando a vedere da linux il boot.ini,scopro che è impostato per l'harddisk0 :

[boot loader]
timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /noexecute=optin /fastdetect

Non so se questa differenza sia un errore oppure è normale,se fosse un errore però,come posso fare per editare il file?
Infatti da Linux non me lo fa scrivere,da dos non mi legge il disco perchè in NTFS,da console di ripristino non è previsto il comando EDIT...

Scusa per essermi dilungato un po troppo,e grazie anticipatamente per l'aiuto!

nicscics
19-01-2006, 11:35
E' evidente che, come accade di norma, il boot sector del disco è stato modificato durante l'aggiornamento di debian.

Penso che l'unico tentativo valido sia quello di provare a caricare Windows XP da CD-ROM e tentare una riparazione del sistema (premendo R alla seconda volta che appare a schermo). Di solito, il setup di Windows XP ripara il settore di avvio e tutto torna a funzionare.

A mio modesto parere, per evitare cotante magagne, è sempre bene avere certi OS su macchine che ospitano solo loro.

mantes
19-01-2006, 11:51
E' evidente che, come accade di norma, il boot sector del disco è stato modificato durante l'aggiornamento di debian.

Penso che l'unico tentativo valido sia quello di provare a caricare Windows XP da CD-ROM e tentare una riparazione del sistema (premendo R alla seconda volta che appare a schermo). Di solito, il setup di Windows XP ripara il settore di avvio e tutto torna a funzionare.

A mio modesto parere, per evitare cotante magagne, è sempre bene avere certi OS su macchine che ospitano solo loro.
Inanzitutto grazie per la tempestiva risposta :)
Provo con il ripristino di sistema allora,e incrocio le dita.
Per il resto,sicuramente il dual boot tra windows e linux non è agevolissimo,e uno alle prime armi credo sia facile faccia qualche casino,come ho fatto io...qundi se uno vuole provare una cosa del genere fa bene a mettere in conto di dover formattare ed avere i suoi backup belli pronti per non essere colto da spiacevoli sorprese :)
Una volta che ci si fa la mano però non credo che ci siano particolari problemi a far convivere questi due OS :)

nicscics
19-01-2006, 12:25
;) In bocca al lupo!

mantes
19-01-2006, 15:58
Ho provato con il ripristino ma non ho risolto purtroppo :(

Dopo il ripristino ho fatto anche un fixmbr,fixboot e un chkdisk,che questa volta si è eseguito,a differenza di prima che invece dava solo il messaggio che ho riportato;quindi evidentemente qualcosa ha fixato...però non abbastanza,perchè ancora non parte...il sistema rimane bloccato subito dopo il post con la lucetta dell'hd che rimane accesa fissa :(

Non c'è propio nulla che possa fare?

mantes
19-01-2006, 18:08
Niente,vabbeh,alla fine ho formattato :)

liamprod
21-11-2006, 14:15
salve a tutti ho un problema con 2 hd! in questi 2 hd 1 da 80 e uno da 200 gb (questo è stato partizionato in 5 parti), nessuno ha il sistema operativo. Ora non riesco più ad entrare e mi viene detto che non c'è nessuna partizione presente, e da qui ho dedotto che l'mbr si sia rovinato.

Come posso ripristinarli?
Vorrei recuperare le cose che ho salvato dentro!

ennon
23-11-2006, 15:02
Ho un problema con windows xp. All' avvio mi compare il messaggio searching for boot record from IDE-0" ..ok e si blocca. Come posso fare?
e' urgente dovrei assolutamente metterlo a posto entro stasera.Consigli
:doh: ?

g_u_e_s_s
17-04-2007, 11:23
salve a tutti!
rispolvero questo vecchio topic per porre la mia domanda....

Sul mio notebook asus, pochi giorni fa si è corrotto il boot sector di windows, ma sui cd di ripristino fornitimi dalla asus non ci sono i comandi fixboot, fixmrb e simili.......
Vorrei non dover usare le funzioni di recovery che cancellano tutti i dati....
come posso fare?

grazie a chi risponderà!!

Maruekas
16-07-2007, 13:06
Ottimo 3d!!!!!!!
Anche perchè varie volte mi è capitato di nn riuscire più a far partire win x conflitti di files d'avvio... e nell'ignoranza toccava formattare... Quante cose si imparano....!!!

DinX2100+
06-11-2007, 21:05
Ciao.. fantastico thead, però andrebbe aggiornato per vista.. :D

E visto che siamo in argomento.. ..vi propongo il mio caso :confused:

Ho un pc quad core con hd 500 giga master cosi partizionato:

458 Giga partizione logica ntfs || segnalata come d:
007 Giga partizione "Recovery (boot)" di W Vista. || segnalata come c: :eek:

L'origine del problema sta nell'installazione del buon vecchio linux.. ..nonostante abbia scelto una edizione piuttosto recente (mandriva 2008), l'hardware non è supportato e linux si blocca durante il caricamento (il daemon..) :mc:

Dato che ho già un'altra macchina linux anche se più vecchia, e non potendo usare la nuova con mandriva, ho pensato di ritornare a vista.

Come già immaginavo, è un pò complicato..

Dalla partizione di Recovery parte il programma per il ripristino di sistema e fin qui è ok, poi al momento di formattare si blocca e rilascia "errore 0x400110020000100A", e non prosegue.

Cercando online l'errore non ho avuto riscontri.. :) ..credo, al momento, che il problema possa stare nell'assenza del bcdedit di vista (persa nell'installazione di mandriva), e forse nello scambio di "c:/d:" anche se in questo caso non ne sono sicuro.. ;)

Volevo chiedervi se avevate già avuto esperienze in merito e quale soluzione proponete..
- utilizzare vista boot pro 3.3 (dovrebbe fixare il file di boot, ma sarà sufficente?)
- usare un disco di vista "originale", intendo uno di quelli comprati e non la partizione di recovery
- altre soluzioni.. :confused:

Non ho fretta di risolvere, tanto uso linux su questa macchina per il 80% delle mie attività, però tra un mesetto esce un nuovo titolo di gioco e.. ..mi servira svista.. :Prrr:

Grazie ;)

nephilimdie
05-01-2008, 12:11
ciao DinX2100+,
non so se tu abbia risolto in qualche modo, ma io ho riscontrato il tuo stesso errore nel portatile della mia ragazza e sono strippato una notte intera per risolverlo. Spero di essere d'aiuto anche ad altri.

Come al solito windows si dimostra ostico e non solo nella sua esucuzione ma anche nella sua installazione.

Avevo installato ubuntu per gli effetti grafici, che sono una cosa meravigliosa, ma hp non rilascia driver per linux e dunque non funzionavano gli effetti grafici.:cry:
(Secondo me dovrebbero fare una legge, almeno in Italia, che obbliga qualsiasi produttore hardware a fornire anche driver linux, se no sarebbe un monopolio, ma non è questo il problema)

Decido di togliere ubuntu perchè alla mia ragazza non importava cosa avere (che belle le menti ingenue) e ovviamente riscontro mille problemi. GRUB era andato a farsi fot... ovviamente la bella genialata dei produttori di portatili non funzionava (non ti danno il cd di ripristino per risparmiare e ti dicono di premere F11 per ripristinare! Che simpaticoni!!). COsì ho risolto in questo modo:

Ho reinstallato ubuntu, in modo da riavere grub. Fatto partire grub, faccio partire il recovery all'interno dell'harddisk e gli dico fai il ripristino ma ovviamente riscontro questo errore:
0x400110020000100A
e io tra la corda per suicidarmi e la pazienza ho scelto, per fortuna, la seconda.
Cerco in giro e ovviamente HP non mi aiuta. Ti dicono, fatti spedire il cd da noi..Bastar..
Continuo la ricerca e scopro che la Francia ha il nostro problema che ovviamente non sanno risolvere.
Dopo mille riflessioni filosofiche, uno spettacolo teatrale, e una puntata di star trek, decido:
dal recovery di vista vado in opzioni avante - prompt dei comandi e scrivo:

bootrec.exe /fixmbr
bootrec.exe /fixboot

servono per ripristinare il boot di windows originale. Riavvio.
Faccio partire il livecd di ubuntu e da terminale do questi comandi:

sudo swapoff
che smonta la partizione swap
poi do

sudo gparted
parte il programma di partizionamento, elimino tutto a parte la partizione di recovery. Ciò significa che mi rimagono 2 partizioni: quella di recovery e una unlocata (che non deve essere formattata in nessun modo)
chiudo il programma, riavvio il pc, tolgo il livecd e riparte tutto.

Faccio partire il recovery e tutto sembra funzionare.

in pratica l'errore che mi aveva dato il recovery era dovuto, credo, alle partizioni presenti nel disco rigido che lui non voleva assolutamente tra i piedi. Che pazienza che bisogna avere.

Comunque ora ho reinstallato Vista nel portatile della mia morosa, lei è contenta, io un po' meno, e aspetto con pazienza che qualcuno faccia dei driver decenti per la sua scheda grafica. Oppure che facciano la legge in italia (ahahahahahah, non esisterà mai!troppo bello per essere vero!a parte non mi candidi come presindete della repubblica, almeno avrei i voti dagli utenti linux!!).

Hasta ragazzuoli e al prossimo errore!
:D
Nep

ps: ho aggiunto dei comandi che mi ero scordato!!ehehehe

DinX2100+
05-01-2008, 13:31
Oh bella! :D

Si risolto ho risolto. E di soluzioni ve ne sono diverse.

Mandriva mette a disposizione un tool, anche senza che tu abbia installato mandriva, per ripristinare l'mbr a seguito di una installazione linux. Una volta fatto questo non resta che formattare, in raw o ntfs.

In ogni caso.. ..il disco quelli dell'assistenza hp a me lo hanno spedito gratis (dopo un mese >.<)

Ora vado di dualboot con OpenSuse.. :)

Per i driver video.. ..non so, la nvidia li mette a disposizione.. ..pur con un pò di macchinamento sono riuscito a installarli e farli funzionare.

Piuttosto dovrebbero obbligare le case produttrici a rendere i giochi linux-compatibili XD Allora si che avremmo l'esodo :P

nephilimdie
05-01-2008, 13:47
Magari anche i giochi..però di quelli ne puoi fare anche a meno, mentre dei driver si necessita e non è possibile che io sia obbligato a installare un sistema operativo perché le ditte hanno accordi tra di loro, a discapito dell'utente!! E poi io compro un prodotto e voglio aver la possibilità di scegliere!
Di solito questo si chiama monopolio. Una truffa legalizzata!

è vero che nvidia li mette a disposizione, ma non sono così buoni come lo possono essere quelli free..a mio parere!Almeno fino a qualche anno fa!
Prova a installare un modem..ehehehe...ti verrà da piangere per trovare i driver!

Comunque buon divertimento, almeno sul mio pc fisso posso consolarmi con linux!
Aspetto i driver per l'hp e spero che un giorno la gente si svegli e incominci a scegliere con la testa!

a presto e grazie della risposta!

nep

DinX2100+
05-01-2008, 19:27
Magari anche i giochi..però di quelli ne puoi fare anche a meno, mentre dei driver si necessita e non è possibile che io sia obbligato a installare un sistema operativo perché le ditte hanno accordi tra di loro, a discapito dell'utente!! E poi io compro un prodotto e voglio aver la possibilità di scegliere!
Di solito questo si chiama monopolio. Una truffa legalizzata!

nep

Beh.. io per lavoro ho bisogno di poter giocare.. ..e poi, se tanta gente non ha linux sul proprio pc, non è perché crede veramente che M$ sia meglio, ma perché in un modo o nell'altro in famiglia c'è sempre qualcuno a cui piace giocare, e su linux non si può, o è molto difficoltosa la configurazione.

Ihih sul modem, hai ragione.. ..motivo per cui uso il router :D

In quanto al scegliere con la testa.. => :mc:

Buona Fortuna, speranzoso amico ;)

nephilimdie
05-01-2008, 23:45
Vhè vedi, di giochi alla fine ce ne sono!!
c'è uno a cui gioco ora, che è molto simile a call of duty, si chiamo enemy territory..che è stupendo!!
Il problema di linux, ahimè è che ancora è un po' complicato da comprendere..e ubuntu, per fortuna, si sta facendo strada molto velocemente per questo!

Riguardo alla testa, mi riferisco a ciò che significa open source e chi ha consumato le unghie per un'idea diversa. Sono speranzoso anche grazie a questi soggetti..senza loro ora non sarei qui a scrivere un messaggio ma a litigare con una schermata blu e scritta in bianco, che mi dice che c'è un errore nel registro...ehehhe..(pensa che nel portatile della mia ragazza, dopo aver appena risistemato tutto..ho installato un programma e mi è scappata fuori una schermata blu con scritta in bianco..errore nel registro..mah!!neanche un'ora era passata!!)

comunque confido in linux, anche perchè posso dire di averlo visto crescere, più o meno!ed è maturato molto!

a presto caro amico e buon lavoro!

nep

andryonline
21-01-2008, 08:38
Nel mio notebook (Asus X50VL) è andato perso il boot. Ma nel mio caso i sistemi operativi erano due: Windows XP e Vista.

Come posso ricostruire il boot? :(

nephilimdie
21-01-2008, 12:33
Nel mio notebook (Asus X50VL) è andato perso il boot. Ma nel mio caso i sistemi operativi erano due: Windows XP e Vista.

Come posso ricostruire il boot? :(

Per risolvere prova a inserire un cd di ripristino poi cerca il prompt dei comandi e scrivi:

bootrec.exe /fixmbr
bootrec.exe /fixboot
(solo se usi vista e se usi xp:)

bootcfg /rebuild
fixboot

sono i comandi per ripristinare mbr..
a presto
nep

andryonline
21-01-2008, 13:08
Vediamo se ho capito...

Inserisco il cd di XP e vado su ripristina per accedere al prompt dei comandi.

Poi, utilizzando Vista e XP, devo digitare tutti i comandi da te elencati.

Riavvio e tutto torna ok... giusto?


PS: se prima non sono certo d'aver capito, non procedo.

nephilimdie
21-01-2008, 13:47
Vediamo se ho capito...

Inserisco il cd di XP e vando su ripristina per accedere al prompt dei comandi.

Poi, utilizzando Vista e XP, devi digitare tutti i comandi da te elencati.

Riavvio e tutto torna ok... giusto?


PS: se prima non sono certo d'aver capito, non procedo.

Inserisci il cd di xp o di vista..da qui vai nel prompt dei comandi (DOS) ed esegui:
bootrec.exe /fixmbr
bootrec.exe /fixboot
se hai scelto il cd di vista, oppure:
bootcfg /rebuild
fixboot
se hai scelto il cd di xp.

:) a presto

nep

andryonline
21-01-2008, 14:02
Scusa, ma per "prompt dei comandi (DOS)" intendi la console di ripristino (in questa ci so andare solo col cd di XP)?

andryonline
21-01-2008, 14:22
Inserisci il cd di xp o di vista..da qui vai nel
bootcfg /rebuild


Impossibile completare il rilevamento di installazioni di Windows...

andryonline
21-01-2008, 17:05
Volendo col dvd di Vista si riesce a riparare il boot di quest'ultimo, ma come fare con XP?

Non esiste un software che faccia al caso mio?


Prima leggevo di questo: http://www.technorati.it/2007/07/19/vistabootpro-boot-editor-e-ripristino-bootloader-vista

nephilimdie
21-01-2008, 18:53
Scusa, ma per "prompt dei comandi (DOS)" intendi la console di ripristino (in questa ci so andare solo col cd di XP)?

quella con scritto tipo:
c:\>_
questo è il prompt dei comandi..se sai arrivarci solo da xp allora usa solo i comandi per xp!

a la prochene!

nep

ezio
21-01-2008, 19:03
Volendo col dvd di Vista si riesce a riparare il boot di quest'ultimo, ma come fare con XP?

Non esiste un software che faccia al caso mio?


Prima leggevo di questo: http://www.technorati.it/2007/07/19/vistabootpro-boot-editor-e-ripristino-bootloader-vista

Hai già provato EasyBCD (http://neosmart.net/dl.php?id=1)? :)

andryonline
21-01-2008, 19:09
quella con scritto tipo:
c:\>_
questo è il prompt dei comandi..se sai arrivarci solo da xp allora usa solo i comandi per xp!

a la prochene!

nep

Si poi ci sono arrivato, ma come puoi vedere dai post successivi non ha funzionato...

andryonline
21-01-2008, 19:09
Hai già provato EasyBCD (http://neosmart.net/dl.php?id=1)? :)

Ho fatto un paio di prove, ma niente... non so cosa devo fare esattamente.

ezio
21-01-2008, 19:19
Ho fatto un paio di prove, ma niente... non so cosa devo fare esattamente.
Fammi capire bene il quadro della situazione.
Sul notebook hai due sistemi installati, Vista e XP. Sono in partizioni diverse?
Non riesci ad avviare entrambi?

andryonline
21-01-2008, 19:28
Fammi capire bene il quadro della situazione.
Sul notebook hai due sistemi installati, Vista e XP. Sono in partizioni diverse?
Non riesci ad avviare entrambi?

Dunque, su un notebook (Asus X50VL) avevo installato Vista e XP (su due partizioni differenti). Tutto funzionava perfettamente, all'avvio si sceglieva il sistema operativo...
Per fare una prova, ho digitato F9 durante l'avvio: in pratica mi hanno spiegato che serve per ripristinare la partizione RESCUE (quella nascosta). Era quello che cercavo prima di decidermi a reinstallare i sistemi operativi e così per curiosità volevo solo vedere se era vero, se partiva qualcosa con l'intenzione di non procedere e annullare.
Purtroppo a lavoro completato, mi sono invece ritrovato col boot rovinato e nessun sistema operativo avviabile.
Col dvd di Vista si è sistemato il boot, ma solo Vista parte. Ora con EasyBCD ho provato a smanettare un po' (cambiando la lettera di XP), ma niente da fare per XP...

ezio
21-01-2008, 19:33
Dunque, su un notebook (Asus X50VL) avevo installato Vista e XP (su due partizioni differenti). Tutto funzionava perfettamente, all'avvio si sceglieva il sistema operativo...
Per fare una prova, ho digitato F9 durante l'avvio: in pratica mi hanno spiegato che serve per ripristinare la partizione RESCUE (quella nascosta). Era quello che cercavo prima di decidermi a reinstallare i sistemi operativi e così per curiosità volevo solo vedere se era vero, se partiva qualcosa con l'intenzione di non procedere e annullare.
Purtroppo a lavoro completato, mi sono invece ritrovato col boot rovinato e nessun sistema operativo avviabile.
Col dvd di Vista si è sistemato il boot, ma solo Vista parte. Ora con EasyBCD ho provato a smanettare un po' (cambiando la lettera di XP), ma niente da fare per XP...
Ora mi è più chiaro :)

Se la partizione di XP non è stata toccata, dovresti poter ripristinare il dual boot senza problemi, tramite questa schermata (ricordati di premere su Save dopo aver apportato le modifiche):
http://img510.imageshack.us/img510/4349/immaginewc1.th.jpg (http://img510.imageshack.us/my.php?image=immaginewc1.jpg)

andryonline
21-01-2008, 19:58
Ma in quella schermata ho già i due sistemi operativi... che faccio?

ezio
21-01-2008, 20:02
Ma in quella schermata ho già i due sistemi operativi... che faccio?
Allora strano che non ti vengano mostrati.
Prova a eliminare xp dall'elenco, riavvia e riaggiungilo in quella schermata.

andryonline
21-01-2008, 20:06
Allora strano che non ti vengano mostrati.
Prova a eliminare xp dall'elenco, riavvia e riaggiungilo in quella schermata.

Aspetta, vengono mostrati all'avvio, ma mentre Vista parte, XP da il seguente errore.

Windows Failed to start. A recent hardware or software change might be the cause. To fix the problem:
1. Insert your Windows Installation disc and restart your computer.
2. Choose your language settings, and then click "Next."
3. Click "Repair your computer."

If you do not have this disc, contact your system administrator or coputer manufacturer for assistance.

File: \NTLDR

Status: 0xc000000f

Info: The selected entry could not be loaded because the application is missing or corrupt.

Questo errore si verifica assegnando con EasyBCD le lettere C e D a XP. Mettendo la G ne esce un altro che dopo cena ti posto.

andryonline
21-01-2008, 20:36
Impostando con EasyBCD la lettera G a XP, compare invece il seguente errore:

File BOOT.INI non valido.
Avvio in corso da C:\windows\

L'ho visto mettendo il pc in pausa, perchè si riavvia subito, senza darti il tempo di leggere...

andryonline
21-01-2008, 21:05
Stavamo seguendo il problema anche su un altro topic dedicato da me aperto...

Bene, ho risolto: http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=20690377&postcount=11


Ringrazio di cuore ezio che sono certo mi avrebbe portato alla soluzione. ;)

ezio
22-01-2008, 18:24
Non è detto :D
Contento che tu abbia risolto :)

andryonline
22-01-2008, 20:29
Non è detto :D
Contento che tu abbia risolto :)

:D ;)

k|o
03-02-2008, 00:36
ntldr mancante dopo una partita online a cs:stordita:
ho provato a rispristinare i file come indicato nel primo post; niente. chdsk /p /r non eivdenziano errori. fixmbr e fix boot non hanno risolto niente.
spero di non perdere le partizioni del raid. l'unica è formattare la partizione del so e rcuperare i dati?:mc:

ezio
03-02-2008, 20:58
ntldr mancante dopo una partita online a cs:stordita:
ho provato a rispristinare i file come indicato nel primo post; niente. chdsk /p /r non eivdenziano errori. fixmbr e fix boot non hanno risolto niente.
spero di non perdere le partizioni del raid. l'unica è formattare la partizione del so e rcuperare i dati?:mc:
Sembrerà una cavolata, ma può succedere... Hai controllato che la sequenza di boot nel bios non si sia modificata?
PS: come sono configurati i dischi? Il sistema operativo è sul raid?

k|o
03-02-2008, 21:46
Sembrerà una cavolata, ma può succedere... Hai controllato che la sequenza di boot nel bios non si sia modificata?
PS: come sono configurati i dischi? Il sistema operativo è sul raid?

ciao ezio:)
la sequenza di boot era ok, così come tutte le opzioni del raid da bios. alla fine ho risolto ripristinando il sistema operativo , ossia reinstallandolo sopra. almeno non ho perso i dati sul desktop. m'ha mandato a donnacce tutti i codec e qualche programmma, ma tant'è:stordita: stavo per perdere due giorni d lavoro:sofico:

Do85
15-09-2008, 22:03
Ragazzi... ho un problemoìne.
Avevo un disco diviso in 2 partizioni, una da 2 gb e l'altra da 38. ho installato windows e mi sono accorto che l'ho installato sulla partizione da 38 ma ha preso la lettera D... mentre la C era quella da 2 gb. Ora ho fatto una copia con norton ghost del disco, l'ho formattato e creato un'unica partizione. Dopo aver fatto il restore della partizione del disco e ripristinato tutti i files ho rimontato l'hd ma nn si avvia più windows... i dati dovrebbero esserci tutti.
ho provato a modificare il boot.ini mettendo la partizione 1 anzichè la 2 come c'era prima ma niente da fare...
c'è da modificare qualcos'altro? :confused: :mc:

shark996
28-01-2009, 13:57
buono a sapersi :)

cmq t vorrei raccontare un episodio ke m è successo un po d giorni fa in negozio..
arriva un cliente con un portatile, dice ke nn s avvia windows...
gli do una rapida okkiata...effettivamente s blocca durante il caricamento e resta fermo li...
allora ke faccio, entro nella console di ripristino con il cd d XP ed eseguo il comando chkdsk...rileva errori...
al ke digito chkdsk /r
sta 1 ora quasi a macinare...e quando finisce..reboot...
e windows PARTE....
spero possa essere utile anke questo dettaglio ;)


bYeZ!


a me dava un problema simile poi ha cominciato a non farmi vedere neanche il logo di XP....ho usato il comando fixmbr da console di ripristino e ora sembra si sia ripreso!

Miticiiiii :sofico:

shark996
28-01-2009, 13:59
Ragazzi... ho un problemoìne.
Avevo un disco diviso in 2 partizioni, una da 2 gb e l'altra da 38. ho installato windows e mi sono accorto che l'ho installato sulla partizione da 38 ma ha preso la lettera D... mentre la C era quella da 2 gb. Ora ho fatto una copia con norton ghost del disco, l'ho formattato e creato un'unica partizione. Dopo aver fatto il restore della partizione del disco e ripristinato tutti i files ho rimontato l'hd ma nn si avvia più windows... i dati dovrebbero esserci tutti.
ho provato a modificare il boot.ini mettendo la partizione 1 anzichè la 2 come c'era prima ma niente da fare...
c'è da modificare qualcos'altro? :confused: :mc:

Io tenterei un fixmbr da console di ripristino....tanto se hai ghostato il disco hai ancora i dati salvati da qualche altra parte ;)

shark996
28-01-2009, 14:00
post doppio