PDA

View Full Version : Win 98: controllo dei file di sistema (metodo corretto)


nicscics
27-04-2003, 13:37
Quello che dovete sapere e che nessuno via ha mai detto.

La possibilità di verificare l'esatta corrispondenza dei file di sistema con le informazioni di Windows 98-98Se, ci permette sovente di risolvere problemi più o meno seri sul nostro PC, oltre che darci interessanti informazioni su eventuali concause nella eliminazione di file di sistema specifici.

Il metodo da attuare per il controllo dei files di sistema (sfc - system files check) non è una novità. Quello che mi preme rimarcare in questo piccolo tip per Windows, consiste nel fatto, non indifferente, che così come viene spiegato in innumerevoli tips presenti sulla rete e sulle riviste, rappresenta un errore madornale, il quale porta a rendere del tutto inutile il tool di Windows 98, se non addirittura fonte di errori nella procedura di ripristino, con conseguente errato funzionamento di applicativi non appartenenti al sistema.

Windows, attraverso l'utility sfc (da Start | Esegui, digitando appunto sfc) permette di ripristinare files di sistema danneggiati, cancellati o persi. Sin quì ci siamo. Il problema è che bisogna dire al sistema operativo che i files da ricercare e confrontare devono essere quelli originali, risalenti all'installazione "vergine" di Windows! In caso contrario il tool cercherà di ripristinare files appartenenti a programmi terzi e non solo quelli del SO.

Quindi... per farla breve... la procedura da effettuare è la seguente:

Dal Menù Start | Regedit, scrivete "sfc" (senza virgolette), confermate con "Ok" o dal tasto INVIO. Si aprirà la famosa finestra "Controllo file di sistema";

Cliccate sul pulsante "Impostazioni";

Dalla nuova finestra di dialogo cliccate sul pulsante "Avanzate";

Premete quindi sul pulsante "Ripristina" (questo non ve lo ha detto mai nessuno!); :-|

Se avete una directory di riferimento, contenente cioè la cartella con i file cab di Windows 98 sul disco rigido, le informazioni verrannno ricavate da quel percorso (es. C:\Program Files\WIN98\WIN98\), altrimenti dovrete inserire nel lettore il cd originale di Windows (che vi verrà comunque richiesto).

NOTA:

Sui PC con sistema in licenza pre-installato potrete trovare le informazioni necessarie nella directory "C:\Windows\Options\Cab". Di norma il contenuto della cartella viene cancellato interamente da programmi di pulizia del disco, quali ad esempio il validissimo e famoso "DustBaster 5.0". Questo perchè si tratta di un percorso conosciuto. Ecco perchè è buona norma sciegliere un percorso diverso, nel qual caso si decidesse di conservare i files cab sul disco rigido.


A questo punto il sistema ripristinerà le informazioni di corrispondenza tra file di sistema esistenti e file di sistema originali necessari al SO (C:\Windows\Default.sfc).

Adesso cliccate su "OK" e tornerete quindi alla finestra principale del programma.

Tornate su "Impostazioni" e verificate che siano selezionate le voci:

1) Rileva file modificati
2) Rileva file eliminati

Confermate con "OK";

Tornate quindi alla finestra di dialogo principale; spuntate la casella "Esaminare i file per ricerca errori" e cliccate sul pulsante "Avvia";

Il tool si fermerà quasi subito ed evidenzierà la voce "Aggiorna informazioni di verifica". Dovete invece spuntare la voce: "Aggiorna informazioni verifica di tutti i file cambiati";

Cliccate su "Ok";

Il tool procederà quindi alla verifica dei files. Se tutti i files originali di Windows saranno integri, la barra di scorrimento del processo di controllo scorrerà sino alla fine senza intoppi, aprendo infine una finestra che vi permetterà di visualizzare il numero e tipo di files confrontati. Se invece il sistema rileverà file mancanti o corrotti, si fermerà e vi chiederà il ripristino degli stessi.

Una piccola nota: i tools ci sono, ma bisogna saperli adoperare.

Spero di esservi stato d'aiuto. ;)


Rosario Marcianò

Andytrendy
26-05-2004, 15:00
Originariamente inviato da nicscics

Dal Menù Start | Esegui, scrivete "sfc" (senza virgolette),

;)