PDA

View Full Version : Abilitare l'uso di MS-DOS sui PC con Windows XP


nicscics
01-10-2003, 16:24
IL VIDEO (http://www.youtube.com/watch?v=oKPWdk-sPo8)

Windows XP ha segnato, anche per l'utenza comune, la fine degli stretti legami prima di allora presenti tra OS in interfaccia grafica (Windows appunto) e DOS. I motivi sono oramai noti, per cui non mi dilungo in ulteriori spiegazioni. In sintesi, si è cercato di rendere più stabile e meno vulnerabile il Sistema Operativo basandolo esclusivamente sul kernel NT.

Tutte le innovazioni, che siano in ambiente prettamente informatico o meno, comportano vantaggi e svantaggi. Un grosso handicap per gli OS basati su kernel NT, è rappresentato dal fatto che, allorquando si presenta un problema che ne impedisce il semplice avvio, ci si troverà, inevitabilmente in serie difficoltà, a meno di avere:

1) - Dimestichezza con la console di ripristino di Windows XP;
2) - Il cd di Windows contenente i file per l'uso della console di ripristino suddetta (nel caso di Computers Desktop acquistati presso grandi marche o nel caso di Notebooks non viene fornito il cd di Windows, ma uno o più dischi per il ripristino del sistema installato in fabbrica). In queste circostanze, sarà praticamente impossibile accedere ai dati presenti nel computer.

La soluzione che mi accingo a descrivervi, rappresenta un bel passo avanti, rispetto alla soluzione... Format C:
...e viene incontro anche agli utenti che hanno Windows XP installato su fat NTFS che, come è noto, non viene riconosciuto da DOS. Inoltre abilita il supporto per il lettore cd rom.

Metodologia

Supponiamo che si abbia un PC con un hard disk singolo su controller standard (IDE-ATA) e che Windows XP Professional sia l'unico OS installato sulla macchina.

Avremo quindi un file (BOOT.ini) che, preposto al caricamento del sistema (in abbinamento ai files NTLDR e NTDETECT.COM), sarà praticamente così:


timeout=30
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect

Il file BOOT.ini può essere aperto semplicemente da Blocco Note di Windows, andando su File | Apri, selezionando "C" (directory radice del disco) e digitando, alla voce: Nome File: "BOOT.ini".
In alternativa si può aprire da: Tasto destro su "Risorse de Computer" | Proprietà | Avanzate | Avvio e ripristino | Impostazioni | Modifica.

Modificatelo nel seguente modo (fatene prima una copia di backup):

[boot loader]
timeout=8
default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS
[operating systems]
multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS="Microsoft Windows XP Professional" /fastdetect
C:\ = "Microsoft MS-DOS"

NOTA BENE:
Affinché la modifica al file BOOT.ini corrisponda al caricamento di un sistema alternativo (nella fattispecie: MS-DOS), il disco o partizione ove sarà installato Windows XP deve contenere una base di files di avvio DOS, per cui il volume (una volta avviato il sistema con un disco floppy o cd di avvio) andrà formattato con la formula:
"Format C:/S" (senza virgolette) [dove lo swich /S esegue la copia dei file di sistema MS-DOS]
Non sarà quindi possibile utilizzare il cd di Windows, per formattare il disco, poiché questo non esegue la copia di file di avvio DOS.

Tenete presente che, se alla voce "timeout" corrisponde uno "0" dovete sostituirlo con un numero almeno superiore a "7".
La voce "timeout", come intuibile, rappresenta i secondi disponibili per la scelta del sistema.

In ogni caso, il menu di scelta appare solo al primo avvio di Windows (appena installato) e laddove non vi sia un multiboot tra diversi OS, i secondi vengono automaticamente portati al valore "0", cosicché è evidente che tale voce va' modificata certamente, al fine di poter visualizzare di nuovo il menu di scelta OS.

Ora dovete creare un floppy di avvio completo. Per far questo potete utilizzare un PC con Windows 98. Aprite la cartella "Command" dentro C:\Windows (C:\Windows\Command), abilitate la visualizzazione di tutti i file (da Visualizza | Opzioni cartella | Visualizza | Mostra file nascosti e di sistema) e copiatene il contenuto in una cartella "ad uso provvisorio" (se poi la conservate, forse è meglio...). Questi files andranno poi trasferiti nella directory radice (C) del computer con Windows XP installato.

In alternativa, cliccando con il tasto destro sull'icona del floppy disk, selezionare la voce "Formatta" e quindi... "Crea disco di avvio MS-DOS", avrete un risultato simile. In tal caso verrà creato un disco di avvio del tutto identico a quello creato da Windows Millennium.

Per avere accesso a volumi con NTFS, sarà sufficiente copiare nella directory radice del disco il contenuto del dischetto di avvio che viene creato dal tool ReadNTFS. Il programma è freeware, ma permette la sola lettura del disco. In alternativa vi sono altri prodotti a pagamento, che permettono sia la lettura che la scrittura su disco. In tal caso, non resta che copiarne le varie componenti su disco, così come già descritto più sopra.

Se Windows è installato in NTFS, è probabile che sia necessario creare una partizione in FAT 32 subito dopo la primaria, all'interno della quale copiare i file DOS. Questa verrà vista come "C", anche se in realtà è la lettera "D". Questo espediente dovrebbe permettere di avviare comunque i file di sistema MS-DOS, una volta selezionata la voce C:\ = "Microsoft MS-DOS"
nel menu di scelta.

[b]In ogni caso, è sempre possibile creare un CD-ROM che utilizza gli stessi file DOS (non utilizza tools sul tipo del 911CD) e contiene tutte le utilities necessarie ad avviare operazioni di manutenzione e riparazione dei dischi e di Windows. Seguirà guida sulla sua realizzazione.

Per quanto mi riguarda (opinione che non è legge, quindi va presa come parere opinabile) considero l'uso del file system NTFS non così necessario, scevro comunque di grossi vantaggi (per una utenza home user), se escludiamo la criptazione dei dati ed una maggiore efficienza nell'uso dello spazio su disco, così da giustificarne l'utilizzo. Le difficoltà di accesso ai dati in caso di malfunzionamento del sistema Windows e gli irrilevanti vantaggi in prestazioni e stabilità, consigliano di rimanere alla FAT32.

E' importante che il file "Autoexec.bat", già presente in "C" sui sistemi con Windows XP, ma vuoto, abbia al suo interno almeno i seguenti comandi:

@echo off
mode con cp prepare=((850) ega.cpi)
mode con cp select=850
keyb it,,keyboard.sys
MSCDEX.EXE /D:OEMCd001
mouse > nul


Altro fattore importante: accertatevi di aver copiato anche i files "Mouse.exe" e "Mousedrv.ini", così da poter abilitare il supporto all'uso del mouse.

Per una maggiore completezza del lavoro, in modo da lasciare anche "pulita" la directory radice del disco "C", sarà opportuno dare l'attributo "Nascosto" ai files DOS copiati su disco.
A questo punto, nulla ci vieta, di utilizzare diversi tools (es. NTFSCHK, NDD, Partition Magic, Drive Image, Ghost, NTFSPro, ecc.), raccolti magari in una directory (es. Rescue) ed in relative sottodirectory di appartenenza.

In caso di necessità, sarà sufficiente, alla comparsa della schermata di scelta del sistema da avviare, selezionare

C:\ = "Microsoft MS-DOS"

per poter caricare in pochi secondi e senza l'utilizzo di cd o floppy di avvio, tutti i files necessari per lavorare in ambiente MS-DOS ed avere inoltre il supporto per il lettore ed il masterizzatore.


© Rosario Marcianò

Psiche
01-10-2003, 16:53
Il Dos con Xp... l'ultima trovata di nicscics :p

Sei geniale a dir poco.

;)

diafino
01-10-2003, 17:06
grande!:cool:

nicscics
01-10-2003, 17:10
Originariamente inviato da Psiche
Il Dos con Xp... l'ultima trovata di nicscics :p

Sei geniale a dir poco.

;)


Grazie! ;)

Pola
01-10-2003, 22:35
Originariamente inviato da Psiche
Il Dos con Xp... l'ultima trovata di nicscics :p

Sei geniale a dir poco.

;)

Non avevi mica dei dubbi, mio caro Psiche? ;)

A quante cene siamo arrivati .... da offrire al nostro Rosssss??? :)

:cincin: :D :ubriachi:

nicscics
01-10-2003, 22:49
Sei trooooppoooo buona.

:flower:

Notte!

silviux
07-10-2003, 17:11
Ho seguito alla lettera le istruzioni ma se cerco di avviare in "Dos"ho il seguente messaggio: multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1) \BOOTSECT.DOS I/O errore
Il problema può dipendere dal fatto che uso LILO per avviare il Multiboot di WinXP?
Ciao

nicscics
07-10-2003, 18:13
E' molto probabile.

Le condizioni da me esposte considerano un dual boot tra due OS Windows. Se il boot è gestito da Lilo, le cose cambiano, visto che il BOOT.ini perde la sua funzione di caricamento dei sistemi. Certamente persone più esperte di me su Linux ed affini, potrebbero aggiungere preziosi tasselli alla guida testè scritta dal sottoscritto.

Delpi
14-10-2003, 20:37
VERY GOOD! :)

nicscics
14-10-2003, 21:41
Originariamente inviato da Delpi
VERY GOOD! :)

Grassie! :)

wsim
15-10-2003, 08:04
nicscics, ringrazio per questa e altre chiarificazioni sui S.O. ....

Concordo inolttre pienamente sulla maggiore versatilità d'uso e di ripristino della formattazione in FAT32 rispetto alla NTFS per un uso prettamente home....

Tuttavia, perchè non ricordare anche che un'ottima utility della Norton, precisamente Norton Ghost, risolve facilmente in ambiente DOS, ma ora anche Windows, eventuali problemi che rendano necessaria una formattazione e/o una reinstallazione del S.O., con qualunque sistema operativo Windows?
Personalmente ne faccio uso da anni e non ho mai avuto un problema, riuscendo a ripristinare un sistema in pochi minuti...

nicscics
15-10-2003, 11:09
Originariamente inviato da wsim
nicscics, ringrazio per questa e altre chiarificazioni sui S.O. ....

Concordo inolttre pienamente sulla maggiore versatilità d'uso e di ripristino della formattazione in FAT32 rispetto alla NTFS per un uso prettamente home....

Tuttavia, perchè non ricordare anche che un'ottima utility della Norton, precisamente Norton Ghost, risolve facilmente in ambiente DOS, ma ora anche Windows, eventuali problemi che rendano necessaria una formattazione e/o una reinstallazione del S.O., con qualunque sistema operativo Windows?
Personalmente ne faccio uso da anni e non ho mai avuto un problema, riuscendo a ripristinare un sistema in pochi minuti...


Io adopero Drive Image... ma l'argomento non era quello. Se hai errori sulle partizioni e vuoi correggerli (magari anche nella partition table, che chkdsk non sa neanche cosa sia) cosa c'entrano i software di imaging?

;)

grillo_81
14-02-2004, 12:17
nicscics leggo solo oggi questa discussione e mi sembra estremamente interessante. un problema però:
come faccio ad abilitare il dos su un sistema che non voglio formattare? il portatile ad esempio, va una spada adesso ma in previsione futura vorrei poter avere a disposizione il caro vecchio dos ma senza doverlo formattare oggi!!!
hai nominato anche la console di ripristino, ho abilitato la possibilità di navigare in tutto l'hard disk dagli stumenti di amministrazione, ma quando entro in una directory poi non mi fa usare il comando cd.. per scendere di un livello e rimango bloccato lì. suggerimenti? ho sbagliato qualcosa?
ultima cosa, la console di ripristino può funzionare bene come il vecchio dos? e se si, e se non l'hai già fatto, posteresti una bella guida?

grazie di tutto mago degli OS...

nicscics
14-02-2004, 12:46
Ciao!

Purtroppo, come spiegavo nella guida, se vuoi abilitare (nel boot sector del disco) la funzione di scelta del SO, deve essere già presente una partizione con DOS o Win 9X / 2000 o, come nel nostro caso, MS-DOS sulla stessa partizione ove si installerà Windows XP. Non ci sono alternative.

Nella console di ripristino la stragrande maggioranza di comandi DOS non è più supportata (in effetti la console di ripristino non è DOS).

Al momento, non prevedo di scrivere una guida sulla console di ripristino, per vari motivi, tra i quali prepondera... la scarsa utilità della stessa, se si usa la FAT32 e si adopera la mia soluzione, eppoi perché i tecnici addetti ai lavori la conoscono molto bene e non hanno bisogno dei miei... consigli.

Nel Tuo caso, invece, ti consiglio di adoperare la FAT32 e di abilitare il DOS. Non avrai quindi bisogno della console di ripristino di Win XP.

nicscics
17-02-2004, 10:35
Comunque... ho scritto qualcosa... riguardo alla Recovery Console.

Ciao!

SUPERMOMI
31-03-2004, 10:28
Devo installare XP e OS su due dischi differenti per far funzionare un programma (MSCOPE) per far funzionare un oscilloscopio.
Il problema è che anche utilizzando un solo hd nuovo e vuoto, provo ad installare ms dos (sia 3.3 che 6.2), l'istallaziaone va a buon fine ma:

- il sistema non parte, dice OS trovato e poi si blocca
- mi crea una partizione di 2 gb (o 8 mb) e non di più (il mio hd è da 40 gb.. che ci faccio)

come faccio ad installare MSDOS su una macchina di ultima generazione?

Manuciao
09-04-2004, 13:18
Originariamente inviato da silviux
Ho seguito alla lettera le istruzioni ma se cerco di avviare in "Dos"ho il seguente messaggio: multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1) \BOOTSECT.DOS I/O errore
Il problema può dipendere dal fatto che uso LILO per avviare il Multiboot di WinXP?
Ciao

anch'io ho lo stesso problema!
Ho copiato i file del floppy su c:\
ho creato una partizione fat32 con gli stessi file (sempre quelli del floppy
mi da sto errore!!!

il floppy l'ho creato come da guida: "Formatta..." - "Crea disco avvio ms-dos"

ho modificato boot.ini e autoexec.bat...

help:muro:

nicscics
09-04-2004, 14:45
Affinché il boot sector sia rilevato, non basta copiare i file DOS, ma bisogna formattare prima con il comando "Format C:/S" (senza virgolette). Se usate LILO, il discorso cambia, visto che l'avvio non viene gestito dal BOOT.ini di Windows.

Manuciao
09-04-2004, 15:30
ma quando o dove devo digitare tale comando?

:confused:

nicscics
09-04-2004, 15:38
Quando formatti. :D

Manuciao
09-04-2004, 18:21
cooosa??

devo formattare realmente perdendo tutti i miei amatissimi dati???


:eek: :eek: :eek:

:cry:

nicscics
09-04-2004, 18:30
Originariamente inviato da Manuciao
cooosa??

devo formattare realmente perdendo tutti i miei amatissimi dati???


:eek: :eek: :eek:

:cry:

Io su C: ho solo il sistema operativo con i programmi. I dati sono altrove. Nel tuo caso vi dovrai rinunciare, a meno che tu non ti partizioni il disco e trasferisca i dati su altra partizione.

Manuciao
10-04-2004, 09:57
vabbè, grazie cmq...:)

ps: e se facessi una piccola partizione con "partition magic" in fat32 solo per il dos?

nicscics
10-04-2004, 10:21
Yes! Se Windows XP verrà installato dopo, rileverà un OS su disco e creerà il boot sector adatto.

Manuciao
10-04-2004, 11:03
Grazie mille;)

nicscics
10-04-2004, 13:47
Originariamente inviato da Manuciao
Grazie mille;)

:)

ziozetti
15-07-2004, 13:30
Può essere comodo un floppy di boot con autoexec.bat e config.sys che caricano programmi e driver direttamente da disco fisso.
- Trovate una versione del DOS relativamente moderna (6.3 o quella di Win98);
- copiate tutti i files in una directory su disco fisso (es. C:\DOS);
- create un disco bootabile con LA STESSA VERSIONE DI DOS che avete copiato su disco fisso
- nei file autoexec.bat e config.sys fate riferimento alla posizione dei file nella cartella su disco fisso:

autoexec.bat
@echo off
C:\DOS\mode con cp prepare=((850) ega.cpi)
C:\DOS\mode con cp select=850
C:\DOS\keyb it,,keyboard.sys
C:\DOS\MSCDEX.EXE /D:OEMCd001
C:\DOS\mouse > nul
path=C:\DOS

config.sys
device=C:\DOS\himem.sys
device=C:\DOS\emm386.exe RAM
devicehigh=C:\DOS\oakcdrom.sys /d:OEMCd001
dos=high, umb

- ovviamente modificate i files qui postati (copiati da nicscics) secondo le vostre esigenze.

Se volete utilizzare il DOS inserite il floppy e riavviate. Una volta caricato il sistema non dovreste più avere bisogno del floppy.

nicscics
15-07-2004, 14:22
Ineccepibile! ;)

allmaster
09-08-2004, 08:24
Originariamente inviato da ziozetti
Può essere comodo un floppy di boot con autoexec.bat e config.sys che caricano programmi e driver direttamente da disco fisso.
- Trovate una versione del DOS relativamente moderna (6.3 o quella di Win98);
- copiate tutti i files in una directory su disco fisso (es. C:\DOS);
- create un disco bootabile con LA STESSA VERSIONE DI DOS che avete copiato su disco fisso
- nei file autoexec.bat e config.sys fate riferimento alla posizione dei file nella cartella su disco fisso:

autoexec.bat
@echo off
C:\DOS\mode con cp prepare=((850) ega.cpi)
C:\DOS\mode con cp select=850
C:\DOS\keyb it,,keyboard.sys
C:\DOS\MSCDEX.EXE /D:OEMCd001
C:\DOS\mouse > nul
path=C:\DOS

config.sys
device=C:\DOS\himem.sys
device=C:\DOS\emm386.exe RAM
devicehigh=C:\DOS\oakcdrom.sys /d:OEMCd001
dos=high, umb

- ovviamente modificate i files qui postati (copiati da nicscics) secondo le vostre esigenze.

Se volete utilizzare il DOS inserite il floppy e riavviate. Una volta caricato il sistema non dovreste più avere bisogno del floppy.

magari senza le faccine ;)

nicscics
09-08-2004, 08:36
:D

allmaster
09-08-2004, 13:46
a proposito di partizioni di avvio, occhio ai ridimensionamenti

io ho un sistema dual BOOT 98/2k

il mese scorso ho ridimensionato con PM il mio C: dove c'è win98SE, e tutto funziona alla perfezione, ieri sera ho fatto un bel defrag e oggi quando ho avviato 98 mi diceva disco non di sistema, il bello è che il menù di scelta tra 98 e 2k usciva e win2k partiva pure, ma 98 dava questo errore.

ho provato di tutto
scandisk
ndd
diskedit
fdisk /mbr

niente da fare

per poterlo risolvere ho dovuto editare a mano il file "Bootsect.dos" e copiare i valori che grazie a diskedit ho ricavato dal disco C: riguardanti le dimensioni della partizione.

Quindi occhio a ridimensionare la partizione di avvio ;)

ziozetti
16-08-2004, 08:40
Originariamente inviato da allmaster
magari senza le faccine ;)
Uffa... :D

grillo_81
21-08-2004, 15:06
allora... eccomi qua dopo un po' di tempo.
in vista dell'imminente uscita del sp2 di windows e dei tanto attesi nuovi catalyst per le radeon con il nuovo control panel, mi sto apprestando a formattare il portatile.
visto che ci sto vorrei mettere il dos prima di windows così eviterei di dover usare ogni volta il 911cd per fare ghost e pm. dopo molto sono anche riuscito a rimettere le mani sul caro vecchio dos 6.22.
ora cominciano i dolori...
il portatile non ha i dischetti!!!
come faccio a mettere il dos e poi windows???
ero sicuro che prima o poi mi sarebbe servito il lettore dei floppy... maledetta acer!

:muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :muro:

nicscics
21-08-2004, 16:21
Prendi il CD di Windows 98, lo inserisci nel lettore e fai:

Format C:/S

:cool:

grillo_81
21-08-2004, 16:40
ebbene sì. lo ammetto...
sono un gran c:) gli:) ne!
come ho fatto a non pensarci?
quando poi installo win lui vede il sistema operativo esistente e modifica il boot.ini da solo no?
poi mi basta copiare i programmini di mio gusto in una cartella e sono apposto. certo, devo fare i soliti autoexec e config per la tastiera italiana, il mouse e il cd ma quello è il meno e dovrei ricordare come fare.
ok. grazie infinite.
ci risentiamo dopo la formattazione per vedere come è andata a finire...
ciao nic!

nicscics
21-08-2004, 16:53
:)

grillo_81
26-08-2004, 19:27
allora...
pensate si possano direttamente copiare i file di sistema presi da un dischetto di avvio su c: (debitamente modificando autoexec e config) e poi avere accesso al dos semplicemente modificando il boot.ini senza formattare? purtroppo non ho potuto provare perchè ho ntfs e il passaggio a fat32 mi rovina tutti i file portandomeli in formato 8.3 (il passaggio opposto non dà problemi, pensavo che andasse bene anche il contrario. per fortuna che esiste ghost!).
poi un'altra cosa: purtroppo le mie conoscenze sui comandi dos sono limitati, non è che potreste dirmi a cosa servono i seguenti comandi che ziozetti ha scritto un po' di tempo fa?

autoexec.exe
C:\DOS\mode con cp prepare=((850) ega.cpi)
C:\DOS\mode con cp select=850
path=C:\DOS

config.sys
device=C:\DOS\himem.sys
device=C:\DOS\emm386.exe RAM
dos=high, umb

per concludere, io il comando per il cd-rom lo faccio così:
"mscdex.exe /d:mscd000" in autoexec e
"DEVICE = gscdrom.sys /d:mscd000" in config

cosa cambia da quello usato da ziozetti ("C:\DOS\MSCDEX.EXE /D:OEMCd001")? dipende dal diverso file sys usato nel config?

spero di essere stato abbastanza chiaro...

nicscics
26-08-2004, 19:46
Se vuoi avere direttamente accesso al DOS, basta che ti fai un floppy di avvio con Windows XP (Crea disco di avvio). Da disco rigido è possibile solo se la partizione è stata fomattata in FAT32 (come da guida).

ziozetti
27-08-2004, 08:00
Come già scritto da nicscics nessuna versione di DOS legge NTFS, quindi non puoi mettere lì i files.

autoexec.exe
C:\DOS\mode con cp prepare=((850) ega.cpi)
C:\DOS\mode con cp select=850
path=C:\DOS

Occhi che si chiama autoexec.BAT, non .EXE.
Prima e seconda riga impostano monitor e tastiera; non so bene come funzionino, comunque senza la tastiera non ha il layout ch dovrebbe avere.
La terza riga indica il path (percorso), in cui DOS cercherà i files.
Esempio pratico perchè la spiegazione non è chiara neppure a me:
Se io da questa posizione
c:\_
voglio avviare un file che sta in nella directory c:\dos E nell'autoexec ho indicato path=c:\dos, non ho la necessità di indicare tutto il percorso.
Cioè per far partire ilprogramma basta scrivere:
programma
e non
c:\dos\programma

ziozetti
27-08-2004, 08:06
config.sys
device=C:\DOS\himem.sys
device=C:\DOS\emm386.exe RAM
dos=high, umb

per concludere, io il comando per il cd-rom lo faccio così:
"mscdex.exe /d:mscd000" in autoexec e
"DEVICE = gscdrom.sys /d:mscd000" in config

La prima riga è il gestore della memoria estesa
La prima riga è il gestore della memoria espansa/alta
La terza riga fa sì che alcune parti residenti di DOS (o anche non DOS) vengano caricati nell'area di memoria alta lasciando così più spazio per altri programmi.

Per quanto riguarda il cdrom, il driver cambia da cd a cd. O meglio, incaso di cd eide di norma un driver generico come oakcdrom.sys va più che bene; il flag /d:xxxxxxxx specifica il nome del cd, puoi scrivere quello vuoi basta che sia uguale in config e autoexec.

PS: Scusate le boiate che eventualmente ho scritto ma ho dormito molto poco stanotte... correggetemi pure.

grillo_81
27-08-2004, 13:38
x nic:
so che funziona solo su fat32, volevo solo sapere se il ragionamento era giusto.
x lo zio:
.bat è vero. solo un lapsus.
grazie per le spiegazioni e tranquillo non hai scritto c@zz@te (secondo me).

pazzokramaz
06-09-2004, 13:33
lol grande kuello che volevo fare io ;);)

antoniobattaglia
23-06-2005, 10:59
nel caso in cui io creassi una altra partizione primaria FAT32 con PM e la nominerei D: potrei copiare il DOS in una cartella in questa partizione ed il file boot.ini in modo tale che al riavvio posso scegliere quale sistema utilizzare? oppure devo copiare il DOS 6.33 in questa cartella e modificare l'autoexec.bat ed il config.sys.
Premetto che uso il pc in ufficio e non posso formattare, ho installato WinXP SP2 e uso programmi scritti in dos, ma li devo usare in una macchina con windows 98 molto lenta.


Può essere comodo un floppy di boot con autoexec.bat e config.sys che caricano programmi e driver direttamente da disco fisso.
- Trovate una versione del DOS relativamente moderna (6.3 o quella di Win98);
- copiate tutti i files in una directory su disco fisso (es. C:\DOS);
- create un disco bootabile con LA STESSA VERSIONE DI DOS che avete copiato su disco fisso
- nei file autoexec.bat e config.sys fate riferimento alla posizione dei file nella cartella su disco fisso:

autoexec.bat
@echo off
C:\DOS\mode con cp prepare=((850) ega.cpi)
C:\DOS\mode con cp select=850
C:\DOS\keyb it,,keyboard.sys
C:\DOS\MSCDEX.EXE /D:OEMCd001
C:\DOS\mouse > nul
path=C:\DOS

config.sys
device=C:\DOS\himem.sys
device=C:\DOS\emm386.exe RAM
devicehigh=C:\DOS\oakcdrom.sys /d:OEMCd001
dos=high, umb

- ovviamente modificate i files qui postati (copiati da nicscics) secondo le vostre esigenze.

Se volete utilizzare il DOS inserite il floppy e riavviate. Una volta caricato il sistema non dovreste più avere bisogno del floppy.

ziozetti
23-06-2005, 11:07
Visto che sei in ufficio, per evitare problemi copia tutto il DOS in una cartella apposita (ovviamente in partizione fat, non ntfs) e creati un disco di avviamento come descritto sopra.
Quando metti il floppy parti con il DOS, altrimenti parte WinXP; perderai forse una decina di secondi ma eviti sicuramente di incasinare partizioni, boot e tutto il resto.

nicscics
23-06-2005, 11:16
Ciao

Come ho spiegato altre volte, tale approccio non è fattibile, in quanto il settore di avvio della partizione ove è presente il DOS, deve essere "marcato", affinchè il sistema operativo identifichi un OS precedente (nel caso specifico: MS-DOS).

nicscics
23-06-2005, 11:28
Visto che sei in ufficio, per evitare problemi copia tutto il DOS in una cartella apposita (ovviamente in partizione fat, non ntfs) e creati un disco di avviamento come descritto sopra.
Quando metti il floppy parti con il DOS, altrimenti parte WinXP; perderai forse una decina di secondi ma eviti sicuramente di incasinare partizioni, boot e tutto il resto.

Condivido. Magari si può fare anche un CD di avvio DOS, come ho spiegato in altro 3D o sul mio sito. :)

antoniobattaglia
24-06-2005, 08:41
Posso avviare il PC con un disco di avvio win 98. Cioè metto il floppy e dopo avvio con questo dischetto. alla fine quando mi appare il prompt di DOS posso richiamare un programma fatto in DB3 e lavorare tranquillamente??

Il mio problema era che il programma sotto XP funziona, ma ho problemi con la stampa a modulo continuo e con una stampante ad aghi, ogni tanto mi salta dei record.

nicscics
24-06-2005, 09:03
Se il programma parte anche da DOS puro, direi di sì...

pazzokramaz
02-11-2005, 13:37
ciao kuesta kosa è davvero buona...

cmq sapevo che l'ntfs era fatta apposta x i diski di grosse dimensioni..

prima con la fat32 avevo problemi su i diski di 80 giga :O

possibile che dipendesse dalla fat o da win98 ??

in ogni caso il dos è molto meglio della consoll di xp

visto che sono in ntfs come creo una partizione fat32 su un disko ntfs da 80giga con solo 10 giga liberi ???

esistonod ei programmi ??

inoltre i comandi dos tipo deltree su fat ntfs nn fanno .. anche se avvio dos da fat32 nn posso eseguire i comandi dos puntando su ntfs doce ce xp !!

e kuali sono i tools che permettono la lettura e scrittura della ntfs ??
kuale sono le controindikazioni??
e mediante i tools posso usare deltree su ntfs o hannod ei comandi propri kuesti tools ??

grazie ciao !!

strov
02-11-2005, 13:43
come riavviare in ms-dos un pc con xp???

nicscics
02-11-2005, 13:56
Si può fare solo con i miei sistemi... :cool:

strov
02-11-2005, 14:27
...quali sarebbere questi sistemi??

nicscics
02-11-2005, 14:48
Sistema operativo e partizione primaria opportunamente modificati. Su Windows XP non si può, normalmente, accedere alla modalità DOS pura.

strov
02-11-2005, 15:41
mi sembra quasi arabo,io praticamente dovrei avviare in dos per istallare win 98 in un secondo hd..Pensavo che come win98fosse facile e bastasse fare: chiudi sessione,riavvia in ms dos...

nicscics
02-11-2005, 15:57
Purtroppo sei rimasto un po' indietro... :rolleyes:

GiovanniGTS
06-11-2005, 07:33
Purtroppo sei rimasto un po' indietro... :rolleyes:


Utilissimo!

cmq per che volesse provare senza fare danni consiglio di istallare WMware Player (Free) e provare li' questa procedura!

cmq io ho creato un CD-BOOT che piu' o meno raggiunge gli stessi risultati, ho solo avuto l'idea di metterci su Partition Magic (i due floppy), Boot Magic (sempre i due floppy) e Drive Image (ancora i due floppy), ognuno nella sua cartella sicche' riavvio col cd-boot, ho i comandi dos e con altri comandi lancio i tre programmi suddetti che a volte salvano da guai,

il mio problema resta l'NTFS,

hai detto che ci sono programmi a pagamento che risolvono il problema della scrittura?

potresti consigliarmene qualcuno?

grazie!

nicscics
06-11-2005, 08:23
Utilissimo!

cmq per che volesse provare senza fare danni consiglio di istallare WMware Player (Free) e provare li' questa procedura!

cmq io ho creato un CD-BOOT che piu' o meno raggiunge gli stessi risultati, ho solo avuto l'idea di metterci su Partition Magic (i due floppy), Boot Magic (sempre i due floppy) e Drive Image (ancora i due floppy), ognuno nella sua cartella sicche' riavvio col cd-boot, ho i comandi dos e con altri comandi lancio i tre programmi suddetti che a volte salvano da guai,

il mio problema resta l'NTFS,

hai detto che ci sono programmi a pagamento che risolvono il problema della scrittura?

potresti consigliarmene qualcuno?

grazie!


http://www.sysinternals.com/Utilities/NtfsDos.html

GiovanniGTS
08-11-2005, 18:18
Grazie per la segnalazione!

scusa ne conosci altri?

pazzokramaz
10-11-2005, 17:36
up per le mie domande grazie !! ;)

nicscics
10-11-2005, 19:47
scusa ne conosci altri?

No...

pollo52az
18-01-2006, 11:36
Sicuramente ne avrete gia' discusso, ma io sono nuovo del Forum e non ho trovato se e dove questo argomento viene discusso.
Si tratta delle dimensioni della finestra in cui win XP fa girare un programma in compatibilita' DOS.

Vorrei sapere come si fa a portarla a pieno schermo .

grazie

ziozetti
18-01-2006, 12:39
Sicuramente ne avrete gia' discusso, ma io sono nuovo del Forum e non ho trovato se e dove questo argomento viene discusso.
Si tratta delle dimensioni della finestra in cui win XP fa girare un programma in compatibilita' DOS.

Vorrei sapere come si fa a portarla a pieno schermo .

grazie
ALT + INVIO

caviccun
01-02-2006, 17:58
Può essere comodo un floppy di boot con autoexec.bat e config.sys che caricano programmi e driver direttamente da disco fisso.
- Trovate una versione del DOS relativamente moderna (6.3 o quella di Win98);
- copiate tutti i files in una directory su disco fisso (es. C:\DOS);
- create un disco bootabile con LA STESSA VERSIONE DI DOS che avete copiato su disco fisso
- nei file autoexec.bat e config.sys fate riferimento alla posizione dei file nella cartella su disco fisso:

autoexec.bat
@echo off
C:\DOS\mode con cp prepare=((850) ega.cpi)
C:\DOS\mode con cp select=850
C:\DOS\keyb it,,keyboard.sys
C:\DOS\MSCDEX.EXE /D:OEMCd001
C:\DOS\mouse > nul
path=C:\DOS

config.sys
device=C:\DOS\himem.sys
device=C:\DOS\emm386.exe RAM
devicehigh=C:\DOS\oakcdrom.sys /d:OEMCd001
dos=high, umb

- ovviamente modificate i files qui postati (copiati da nicscics) secondo le vostre esigenze.

Se volete utilizzare il DOS inserite il floppy e riavviate. Una volta caricato il sistema non dovreste più avere bisogno del floppy.

tu hai ragione , però bisogna che la partizione sia in fat , temo che se è in ntfs non veda l'HD.

nicscics
01-02-2006, 18:02
tu hai ragione , però bisogna che la partizione sia in fat , temo che se è in ntfs non veda l'HD.

Confermo.

domi78
02-04-2006, 22:28
ciao, volevo chiedervi un info anche io.

volevo usare il comando deltree o rd per eliminare delle directory da dos su un HD formatta nfts.

io uso ntfspro che permettere la lettura e scrittura e infatti riesco a eliminare file creare directory ma quando uso deltree o rd il computer di blocca.

qualcuno può aiutarmi? avevo letto di un deltree per ntfs ma in rete non ho trovato niente.

grazie ciao
Domenico

pazzokramaz
04-04-2006, 01:08
heheheh

bella domanda pure io vorrei usare il vekkio deltree al posto dei nuovi komandi che si trovano nella consoll dos di windows xp.. in kuanto il vekkio deltree era molto facile e utile nella sua funzionalità

esemplio facevi deltree /y Prova\*.*

e tutti i file e cartelle (pure sotto cartelle) dentro la cartella "Prova" venivano rimossi.... utile x pulire il sistema e la temp all avvio..

ora invece su xp .. ci sono nuovi comandi che sono simili ma rimuovono pure la cosiddetta cartella Prova (vedi esempio sopra) e kuesto nn mi va giù... l'unica soluzione sarebbe scrivere un deltree nuovo o sul sorgente di kuello vekkio (reperibile in rete)... cosa che volevo portare avanti.. pero sai kome è è andata nel dimentikatoio...

cmq piu facile sarebe scrivere un file in c eseguibile dalla consoll dos con le funzionalita del vekkio deltree... ma compatibile in xp


kuello che ti posso dire dalla mia esperienza è che il vekkio deltree cioè kuello di windows 98 nn va in xp xche :

1 nn va su partizioni ntfs ma solo su fat32

2 anke se sei su fat32 ma con xp nn lo puoi usare xche nn hai il dos sotto come aveva il vekkio 9X ... deltree è fatto x girare sopra a un sistema che si basa sul dos ...

almeno io credo che siano kuesti i motivi x i kuali nn si possono usare comandi dos 9x su xp correggetemi se sbaglio...

ciao ... ;)

domi78
04-04-2006, 07:18
ciao pazzokramaz, io parto con un dischetto di boot con dentro dos 6.22 (credo) cmq quello di win98.

poi uso il programma ntfspro cosi riesco a vedere le partizioni NTFS

quando usavo la partizione fat32 deltree funzionava, mentre con NTFS ne deltree ne rd funzionano.

anche io avevo pensato di fare un programmino in c che mi cancellasse le directory solo che non mi pare così semplice, bisognerebbe informarsi bene sul formato ntfs e sulle api di dos pero' ora non ho proprio idea di dove iniziare.

io ho risolto attaccando l'hd come slave in un altro mio computer e cancellando tutto (molto molto semplicemente)

un'altra alternativa che avevo pensato e' quella di partire con un disco di boot di linux e cancellare tutto.

per chiarire il contesto, io volevo cancellare la directory windows, programmi, document & setting, recycler,ecc.... perche' dovevo installare windows xp senza formattare l'hd in quanto avevo delle cartelle di backup che dovevo tenere.

ciao

pazzokramaz
04-04-2006, 14:20
gia anke a me serviva anke x kuesto deltree

da kuanto ho capito .. hai 2 modi x fare partire il dos 6x

o da floppy come te o da una partizione di kualke centinaio di mega (Fat32) creata apposta x ospitare il dos parallelo a xp!!

kuei programmini x vedere la partizione ntfs nn sono proprio il max ... anke xche x essere compatibili al 100% bisognerebbe usare programmi compatibili con il nuovo file sistem..

andare a cancellare kualkosa con deltree su fat NTFS mediante un prog di adattamento FAT chiamiamolo cosi.. nn mi pare molto salutare ...


il mio consiglio e la mia intenzione (lo prendo come progetto) è di scrivere deltree x NTFS che parta sia da dos 6X (x fat e NTFS) che dalla consoll di xp (x fat e NTFS)...

io ho il sorgente di deltree.exe 6X tempo fa ci lavoravo su ma visto che nn ho molta stoffa in c è difficile... tempo fa mi aiutavano delle persone a farlo...

cmq parlandone con 1 mio amico esperto di c c++ ni ha detto che nn è molto difficile e cmq che bisogna rikiamare le api di windows o kuelle del dos kuando lo si fa girare in dos 6

mi sa che deltree rikiama solo duelle del dos (che nn sono compatibili con l'ntfs ) cmq prova a mettere sul floppyno dos 1 o 2 comandi di xp x cancellare le directory ( gli trovi in system32) e guarda se girano sul dos 6 del floppy .... i comandi di xp cancellano tutto l'albero della directory x cancellare al posto del format c:\ /y hanno la stessa funzionalita di deltree ma accettano la fat NTFS ... altrimenti ti consiglio di creare un boot cd con un sistema dos xp consoll .... vedi BARTS PE te lo consiglio.. è un NLite dei Boot cd :D:D

vah beh ciao ;)

pazzokramaz
04-04-2006, 15:01
amiko guarda sto link che fa x te ;)

tutti i tipi di boot disk ;)

http://www.nu2.nu/

pazzokramaz
05-04-2006, 02:24
X NICSCICS :

kiariscimi kuesto mio dubbio che mi perseguita da ormai 2 annetti :D:D

ma i programmi scritti x msdos o il dos del 9x (esempio deltree o del o md)

xche nn funzionano su xp ???????

ora escludendo che sia fat NTFS xche anke io capisco che nn funzionano su un diverso file sistem da kuello x kui sono stati fatti... cioè fat32

kuindi mettiamo che io abbia xp su fat32 !

xche nn funzionano ?? xche nn posso usare il vekkiod eltree in un file batch da usare in xp ???

la mia ipotesi è xche nn ce il dos del 9x sotto .. cioè io.sys command.com msdos.sys ecc... ecc.. cioè la piattaforma su kui poggiava il 9x

correggeteme se sbaglio ;) help ;)
grazie ciao ;)

coyote_65
27-07-2006, 11:43
salve,
io ho il problema di dover prendere i file dbx da c>documennts and settings... perchè xp nn si avvia più. Dalla console di recupero (dos) nn riesco a leggere questa cartella, vi chiedo se è possibile fare un floppy di avvio che possa comprendere i drivers sata e/o il supporto di rete così da permettermi di leggere l'hd sata che contiene i files che mi interessano.

il problema è anche esposto qui:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=13236072#post13236072

ciao e grazie per l'attenzione

nicscics
27-07-2006, 12:42
X NICSCICS :

kiariscimi kuesto mio dubbio che mi perseguita da ormai 2 annetti :D:D

ma i programmi scritti x msdos o il dos del 9x (esempio deltree o del o md)

xche nn funzionano su xp ???????

ora escludendo che sia fat NTFS xche anke io capisco che nn funzionano su un diverso file sistem da kuello x kui sono stati fatti... cioè fat32

kuindi mettiamo che io abbia xp su fat32 !

xche nn funzionano ?? xche nn posso usare il vekkiod eltree in un file batch da usare in xp ???

la mia ipotesi è xche nn ce il dos del 9x sotto .. cioè io.sys command.com msdos.sys ecc... ecc.. cioè la piattaforma su kui poggiava il 9x

correggeteme se sbaglio ;) help ;)
grazie ciao ;)

Basta sostituire "deltree" con altri opportuni comandi. Vedi Clean-XP...

nicscics
27-07-2006, 12:43
salve,
io ho il problema di dover prendere i file dbx da c>documennts and settings... perchè xp nn si avvia più. Dalla console di recupero (dos) nn riesco a leggere questa cartella, vi chiedo se è possibile fare un floppy di avvio che possa comprendere i drivers sata e/o il supporto di rete così da permettermi di leggere l'hd sata che contiene i files che mi interessano.

il problema è anche esposto qui:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=13236072#post13236072

ciao e grazie per l'attenzione

No... vi sono metodi alternativi, ma questi, fanno parte di determinate procedure che pochi conoscono... e preferiscono tenere per se.

ziozetti
27-07-2006, 12:55
No... vi sono metodi alternativi, ma questi, fanno parte di determinate procedure che pochi conoscono... e preferiscono tenere per se.
Non basterebbe una distro linux live? Come si comporta con i sata (non ne ho e di conseguenza li conosco poco...)?

Delpi
27-07-2006, 13:10
o installi la console di ripristino su C (ti apparirà come secondo sistema operativo avviabile) oppure ricorri a dischi di ripristino come ERD commander della Winternals aggiungendo i driver...

Ma windows xp ti risulta inavviabile anche in modalità provvisoria o prompt comandi??

nicscics, oltre a dire che "son cose che si tengon segrete" se si consocono, magari suggerirle?? :Prrr:

....Ho dimenticato Bart PE, freeware, basta aggiungerci i driver del tuo controller SATA!... per trovarlo: Google e nn sbaglierai!


Ciaooo!

coyote_65
27-07-2006, 18:22
mi addirittura ci sono PROCEDURE SEGRETE per copiare files necessari resi inutilizzabili per colpa di xp?

cmq, ho scaricato questo bartpe, ma nn ho capito dove devo mettere i drivers sata...
eppoi questo iso per il rirpistino dovrei farlo dallo stesso pc da recuperare PRIMA del blocco? perchè se è così ovviamente nn posso farlo. oppure mi crea un iso di xp e i drivers da me scelti da qualsiasi pc? anche se ci gira win2000?

nn ho capito invece il discorso della console installata su c... come?
io di solito ci arrivo avviando dal cd di xp e premendo r...

ciao

coyote_65
28-07-2006, 08:22
credo di aver capito, bartPE è come un cd di ripristino di xp, quando si avvia chiede se ci sono drivers di terze parti, e si può creare da un quanlsiasi cd di xp (ma nn troppo vecchio).
oggi provo a copiarmi i dbx, cos'altro c'è di importante come impostazioni-archivi su c: che dovrei backuppare prima del recupero con true image?

ciao

pazzokramaz
04-08-2006, 22:40
bart usa il cd di winxp x creare una iso di un so live tipo linux che parte da cd .. in kuesto modo accedi al disko fisso e copo i file da salvare

bart è ottimo cmq se la vuoi + facile basta che rinonimi dokument e setting in che ne so tipo (backupdoc) e reinstalli xp .. vedrai che dopo puoi salvare la cartella e formattare ;)

ps la consoll di xp fa letteralmente schifo :D:D x nn dire pena ... magari ci fosse ilv ekkio dos sotto :d

dovevano fare una consoll dos all avvio x i i prob nn kuella sboronata :D

cmq i mie prob sul dos nessuno me li risolve :S:S:S

nn voglio mettere un prog x pulire il pc!! voglio che sia una cosa veloce come una script!! sono troppo esperto x usare prog altrui :D:D

vah beh ci si vede bona ;)

markwolf
22-09-2006, 09:19
avrei un benedetto programma che mi serve per flashare il mio dvd toshiba...cmq mi chiede di farlo partire in dos puro.avendo xp e non avendo floppy nel mio portatile non posso fare quello che avete scritto.Non voglio formattare come scritto nella guida.C'è qualche angelo informatico che mi dice un metodo veloce ,sicuro e pulito(nel senso che dopo aver fatto partire il programmino) mi basta ripristinare le vecchie modifiche per riavere il sistema normale(senza modifiche fatte per il dos).

:rolleyes: Vi prego.altrimenti dovro cambiare sto Toshiba dvd 6372 che fa cagare...

nicscics
22-09-2006, 10:43
Dovresti crearti un CD avviabile che emuli il floppy MS-DOS.

markwolf
22-09-2006, 17:50
saresti così gentile da dirmi come devo fare a creare il cd di boot con i file dos

pazzokramaz
27-09-2006, 14:38
hum usa bart pe semplice ;)

il boot con il dos usa un floppino ...

cmq credo che devi creare un cd boot con winiso partendo da un floppy dos boot creato da xp e poi dentro ci copi la command di win98se :D

muahahah :D:D

resto dell idea che voglio rifare Deltree.exe x NTFS in c++ o c

ho gia 1po di materiale :D

demonbl@ck
17-12-2006, 16:02
non per fare il sapientone ma.... senza formattamenti e scassamenti vari basta ad es. con partition magic fare una piccola (200 mb) partizione in fat o fat32, e poi da un dischetto di avvio DOS dare il comando Sys X: dove x è la lettera del disco per vedersi copiati i file di sistema! dopo questa procedura pero il boot viene trasferito nella nuova partizione , ma per rimettere a posto basta fare FIXMBR e FIXBOOT dalla console di winxp oppure fdisk /mbr (nn sn sicuro che questo funzichi) per ritrovarsi al successivo riavvio il dual boot ;) :D

PS: pazzokramaz non ci sei mai su msn !

ziozetti
17-12-2006, 17:22
non per fare il sapientone ma.... senza formattamenti e scassamenti vari basta ad es. con partition magic
E secondo te Partition Magic non è uno scassamento?

demonbl@ck
17-12-2006, 17:25
molto meno che formattare l'intero pc! :O

ziozetti
17-12-2006, 17:28
molto meno che formattare l'intero pc! :O
Non amo chi mette mano alle partizioni al posto mio e, soprattutto, con i miei dati presenti. Si legge spesso sul forum di partizioni andate perse per colpa di partition magic e similia. Se proprio devo fare piazza pulita delle mie partizioni preferisco farlo di mia sponte.

pazzokramaz
09-03-2007, 01:48
io ho 1 problema..

ho 1 programma Dos che ho messo su xp
(la ditta che ha sviluppato il prog mi ha detto che è compatibile con XP pro e home) kuindi sono passato da win98SE e XP Pro Moddato NLite

XP mi okkupa 120 mega di emmoria
e va abbastanza veloce sul pc! celeron 1ghz 1g di sdram pc133
hd ata 133 tanto spazio libero..

il prog dos è nella RooT cioè in c:\

Morale della favola il prog dos su xp è Lentissimo!!
mentre sul 98SE andava veloce come 1 scheggia anke a gestire molti dati
nell elaborare file e databse!

ho provato a spuntare modalita' compatibile win98 sull eseguibile
ma va lento lo stesso !!

come ottimizzo l'emulazione del dos su xp in modo da avere prestazioni
superiori con programmi dos su xp ??
ps nn posso usare DosBox xche il prog nn è compatibile con DosBox!

so che xp legge 2 o 3 file in system32 che contengono parametri Dos
x creare 1 ambiente dos emulato.. kualkuno sa come ottimizzare i suddetti
file ??
Autoexec.nt e config.nt !!

ps sono in ntfs e non fat 32!! xro il prog funge!

grazie ciao ;)

pazzokramaz
13-03-2007, 15:04
nessuno sa dalmi kualke dritta?? :mc:

grazie ciao :cry:

ps anke un link :)

ziozetti
13-03-2007, 16:01
La prima dritta che posso darti è di scrivere in modo comprensibile.
Indi la soluzione è... utilizzare il DOS vero e non l'emulazione di XP; il tuo pc è vecchiotto e l'emulazione DOS non è un granché nemmeno su pc più prestanti.
Crea un partizione, anche piccola, in FAT32 e boota da floppy, oppure prova ad installare un qualche clone di DOS che supporti NTFS.

pazzokramaz
22-03-2007, 14:50
ok ora vedo kuello che posso fare ;)

vannopg85
21-07-2007, 15:45
raga mi sono impuntato al punto della guida in cui dice di cercare il file Autoexec.bat in c.. ho fatto visualizza file nascosti e pure la ricerca compresi i file nascosti ma nn lo trovo..

ps ho il portatile di alice.. ha tutte della partizioni stane x la hp.. che nn fa partire il format nemmeno con il cd di xp..

sapete aiutarmi??

ziozetti
23-07-2007, 17:56
raga mi sono impuntato al punto della guida in cui dice di cercare il file Autoexec.bat in c.. ho fatto visualizza file nascosti e pure la ricerca compresi i file nascosti ma nn lo trovo..

ps ho il portatile di alice.. ha tutte della partizioni stane x la hp.. che nn fa partire il format nemmeno con il cd di xp..

sapete aiutarmi??

Se non c'è crealo.

filippom
08-02-2008, 10:25
Uppo questa discussione titanica per porre una questione: ho un portatile SENZA floppy drive, ho aggiornato il firmware del lettore dvd con una versione errata e adesso, stranamente, winzoz continua a vederlo ma il bios no, per cui non ho modo di avviare nuovamente il sistema in modalità dos col cd di avvio per flashare di nuovo il lettore con il firmware esatto.
Come faccio ad avviare il sistema in modalità dos non avendo alcun drive (floppy o cd)? Ho creato una piccola partizione di 16mb sperando di riuscire a renderla avviabile dos, ma sotto winzoz xp non ci riesco...

Help :help:

filippom
08-02-2008, 13:45
Ho trovato questo

http://www.winimage.com/bootpart.htm

chissà se funziona...

ziozetti
08-02-2008, 14:07
Uppo questa discussione titanica per porre una questione: ho un portatile SENZA floppy drive, ho aggiornato il firmware del lettore dvd con una versione errata e adesso, stranamente, winzoz continua a vederlo ma il bios no, per cui non ho modo di avviare nuovamente il sistema in modalità dos col cd di avvio per flashare di nuovo il lettore con il firmware esatto.
Come faccio ad avviare il sistema in modalità dos non avendo alcun drive (floppy o cd)? Ho creato una piccola partizione di 16mb sperando di riuscire a renderla avviabile dos, ma sotto winzoz xp non ci riesco...

Help :help:

Prova con freedos, non è immediato ma funziona...

filippom
08-02-2008, 16:59
Prova con freedos, non è immediato ma funziona...

Grazie,
ho scaricato e stasera proverò, ma mi sembra sia una iso da mettere su cd o sbaglio?

ziozetti
08-02-2008, 21:13
Grazie,
ho scaricato e stasera proverò, ma mi sembra sia una iso da mettere su cd o sbaglio?

Azz... mi sembra che non sia necessario bootare da dos... ma non ne ho la certezza... non mi ricordo più... :fagiano:

filippom
10-02-2008, 13:58
Azz... mi sembra che non sia necessario bootare da dos... ma non ne ho la certezza... non mi ricordo più... :fagiano:

Ho risolto in maniera selvaggia... ho formattato il mio disco di backup :cry: su un altro pc con win98 e poi l'ho montato sul notebook e ho riflashato il lettore.. ora tutto ok!

SuperCOP
23-05-2009, 23:52
Carissimo ZIOZETTI, dopo aver letto tutta la discussione dell'inizio alla fine, qualcosa ci ho capito, ma preferisco essere sicuro, prima di perdere circa 1,087 Terabytes di dati.
Come molti nel mondo informatico, anche io sono affezionato al buon vecchio DOS che, a parte qualche crash di tanto in tanto, andava benissimo. Va beh, lasciamo perdere certe nostalgie e veniamo all'argomento.
Da ciò che ho letto, è né più né meno necessario formattare un disco fisso in FAT16 o FAT32 perchè il DOS possa poi funzionare correttamente. Non c'è NTFS che tenga.
E qui arriviamo al punto: io posso formattare un disco fisso FAT16 (O FAT32), piazzarlo come primario slave sulla catena IDE (Dove il primario master è quello con Win XP), installarci Win 98 SE, che il DOS lo aveva ancora e poi, a ogni partenza del PC, poter scegliere da quale disco eseguire la procedura di boot, dato che, a questo punto, sarebbe una configurazione del tipo C: con Win XP e D: con Win 98 SE?
E, in secondo luogo: siccome il mio PC è una sorta di centrale atomica con installati già 9 dischi fissi, 2 IDE 4 SCSI e 3 SATA, non c'è pericolo che l'eventuale disco aggiunto, avendo una FAT32, navigando tra i files in esso, alcuni comandi possano andare a pescare su qualche altro supporto, creando un danno, dato che i dischi presenti nel PC sono tutti quanti formattati in NTFS e perdere circa 26 anni di dati tra musica, effetti sonori, spartiti e sequenze non è molto piacevole?

Sai, ho alcuni applicativi vecchi decrepiti che sono però ancora meglio di molti super-recenti e ipertecnologici, quindi avrei bisogno di utilizzarli ancora con la loro modalità DOS, fino a quando la tecnologia lo consentirà...

Grazie mille!