PDA

View Full Version : Cavo per collegamento Mixer-->Casse attive


Mrlord
04-01-2013, 22:11
Buonasera,
ho un piccolo impianto da DJ (Vestax VMC-002, Pioneer Cdj 100) con casse "Wharfedale Titan 12 Attive''. Ho da fare alcune domande banali ma che mi creano innumerevoli dubbi:
- Le casse le collego al mixer tramite cavo XLR, ma perchè quando procedo all'acquisto di un cavo XLR c'è scritto "cavo per microfono"? e non c'è mai nessun'altra descrizione? :confused:
- Che differenze ci sono tra un cavo Speakon ed uno XLR?
- E' meglio un collegamento JACK alle casse e XLR al mixer?
- Perchè sento un continuo e fastidiosissimo ronzio (fischiettii e piccolissime botte di woofer) nelle casse?
Col mio impianto ci sono vari tipi di collegamenti che si possono fare, qui sotto una foto per cercare di riassumere, visto che si tratta di argomenti di difficile apprensione utilizzando solo parole.

CLICCA QUI (http://tinypic.com/r/2i6jiaq/6) PER L'IMMAGINE


Vi ringrazio

mentalrey
05-01-2013, 13:56
i cavi XLR a 3 poli sono normalmente utilizzati nei microfoni,
perche' uno dei 3 poli puo' portare alimentazione al mic,
(motivazione per la quale trovi sempre quella scritta)
ma sono degli ottimi cavi per collegare materiale che sia anche distante
uno dall'altro, in quanto rispetto all'RCA sbilanciato degli stereo,
soffre molto meno di perdita di segnale durante il percorso.

Per provare a connettere l'XLR alla presa 10, devi ricordarti di mettere
lo switch che c'e' sopra su LINE, se lo metti su mic, alzi troppo
la sensibilita' della cassa rispetto a quanto invii come volume dal mixer.
Prova anche a non tenere il master del mixer al massimo, ma al 75% circa.

lo Speakon e' stato creato per connettere casse con mixer di
grossa caratura in effetti
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e6/Neutrik_Speakon.jpg

mentre l'XLR classico (detto anche presa Cannon) e' di concezione un po' piu' vasta come utilizzo
ci sono anche degli impianti di controllo luci che li usano... ma piu' spesso come cavo di segnale e per i microfoni.
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/15/Xlr-connectors.jpg

dipende piu' che altro da che tipo di prese supporta il tuo sistema di casse.

Mrlord
06-01-2013, 09:20
i cavi XLR a 3 poli sono normalmente utilizzati nei microfoni,
perche' uno dei 3 poli puo' portare alimentazione al mic,
(motivazione per la quale trovi sempre quella scritta)
ma sono degli ottimi cavi per collegare materiale che sia anche distante
uno dall'altro, in quanto rispetto all'RCA sbilanciato degli stereo,
soffre molto meno di perdita di segnale durante il percorso.

Per provare a connettere l'XLR alla presa 10, devi ricordarti di mettere
lo switch che c'e' sopra su LINE, se lo metti su mic, alzi troppo
la sensibilita' della cassa rispetto a quanto invii come volume dal mixer.
Prova anche a non tenere il master del mixer al massimo, ma al 75% circa.

lo Speakon e' stato creato per connettere casse con mixer di
grossa caratura in effetti
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e6/Neutrik_Speakon.jpg

mentre l'XLR classico (detto anche presa Cannon) e' di concezione un po' piu' vasta come utilizzo
ci sono anche degli impianti di controllo luci che li usano... ma piu' spesso come cavo di segnale e per i microfoni.
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/15/Xlr-connectors.jpg

dipende piu' che altro da che tipo di prese supporta il tuo sistema di casse.

Ciao, grazie per l'interessamento.
ho capito tutto, era quello che immaginavo ma avevo bisogno di conferme.

Per quanto riguarda il collegamento alla presa 10 ovviamente metto già su LINE, nonostante ciò sento mooolto più rumore rispetto all'input B... Non capisco il motivo... Anche perchè non credo ci siano differenze tra l'input A e l'iput B, o sbaglio? E' solo questione di scelta?

P.s. Il master lo metto max a metà, non vado mai oltre :rolleyes:

mentalrey
06-01-2013, 12:22
in teoria si', ma bisognerebbe leggere il manuale delle tue casse,
in alcune c'e' la possibilita' di scegliere +3 / +6 db o -10db in entrata
in base acosa stai agganciando come sistema, non vorrei che magari
le due diverse prese abbiano gia' sensibilita' diverse a prescindere.
Comunque se proprio vuoi fare una prova abbastanza economica
e che dovrebbe essere abbastanza diversa da come sei connesso ora,
puoi provare ada agganciare le sbilanciate L e R (n. 23) alle casse.
I cavi saranno jack standard penso o RCA e si trovano anche per 3/5 euro.

Mrlord
15-01-2013, 20:34
in teoria si', ma bisognerebbe leggere il manuale delle tue casse,
in alcune c'e' la possibilita' di scegliere +3 / +6 db o -10db in entrata
in base acosa stai agganciando come sistema, non vorrei che magari
le due diverse prese abbiano gia' sensibilita' diverse a prescindere.
Comunque se proprio vuoi fare una prova abbastanza economica
e che dovrebbe essere abbastanza diversa da come sei connesso ora,
puoi provare ada agganciare le sbilanciate L e R (n. 23) alle casse.
I cavi saranno jack standard penso o RCA e si trovano anche per 3/5 euro.
Ciao,
scusa se rispondo solo ora ma sono stato fuori sede per questioni lavorative.
Allora, ho fatto la prova ed il risultato è identico (oltre a sentirsi peggio). Però ci sono delle novità; oggi sono arrivati 2 nuovi cavi Cannon XLR più lunghi di quelli che avevo visto che sto cambiando la disposizione della stanza. Il risultato è che con questi nuovi cavi il ronzio è del tutto scomparso su una cassa, mentre sull'altra è rimasto, anzi è aumentato ma con un suono diverso (come un trapano continuo) e l'audio è praticamente inascoltabile a bassi volumi. A questo punto, visto che questa cassa è stata sempre "peggiore" rispetto all'altra ci deve essere un problema al suo interno... Che ne dici, potrebbe trattarsi del condensatore? Quale potrebbe essere la causa?
Ci sono anche altri piccoli artefatti che si verificano, li descriverò in seguito.

mentalrey
15-01-2013, 22:36
be' la prova del 9 per vedere se il problema deriva da un canale del mixer,
o da un componente interno alla cassa
la fai semplicemente invertendo la posizione delle 2 casse.
Lascia i cavi cosi' come sono, visto che sono nuovi, sposta solo le casse.
E poi be', uno dei due va' fatto controllare.

Mrlord
16-01-2013, 10:00
be' la prova del 9 per vedere se il problema deriva da un canale del mixer,
o da un componente interno alla cassa
la fai semplicemente invertendo la posizione delle 2 casse.
Lascia i cavi cosi' come sono, visto che sono nuovi, sposta solo le casse.
E poi be', uno dei due va' fatto controllare.

Ho effettuato la prova e la cassa che fa rumore è la stessa, a questo punto è la cassa che ha qualche piccolo malfunzionamento. Ora il problema è: da chi la porto?? Sono in abruzzo vicino pescara ma non conosco nessun audio service :muro: Non ho nessuna intenzione di spedirla.

mentalrey
16-01-2013, 10:12
e' li c'e' da vedere, c'e' anche l'amply dentro a quelle casse, e' probabile
che tu trovi qualcuno che ci capisce di condensatori
e problemi relativi alla cassa, in un negozio di quelli che fa' riconatura, ribordatura etc.
per la parte amplificata pero', dipende solo da quanto e' esperto il personaggio.
prova a fare un cerca con "riconatura casse - pescara/teramo"

Mrlord
16-01-2013, 13:02
e' li c'e' da vedere, c'e' anche l'amply dentro a quelle casse, e' probabile
che tu trovi qualcuno che ci capisce di condensatori
e problemi relativi alla cassa, in un negozio di quelli che fa' riconatura, ribordatura etc.
per la parte amplificata pero', dipende solo da quanto e' esperto il personaggio.
prova a fare un cerca con "riconatura casse - pescara/teramo"

Ho chiamato, oggi pomeriggio la porto :cool: Speriamo bene... Mi ha anticipato che potrebbe trattarsi di un condensatore... Secondo te quanto potrebbe costare una riparazione del genere? Giusto per farmi un'idea, non vorrei che se ne approfittasse... :rolleyes:

Grazie

mentalrey
16-01-2013, 13:10
i condensatori costano proprio poco, ma la mano d'opera per
aprire, cercare e riparare, dipende dal negozio.
Per fare la ribordatura di un woofer, di solito ti chiedono
35/38 euro circa.

Mrlord
16-01-2013, 13:44
i condensatori costano proprio poco, ma la mano d'opera per
aprire, cercare e riparare, dipende dal negozio.
Per fare la ribordatura di un woofer, di solito ti chiedono
35/38 euro circa.

Ok, preziosa informazione! Almeno ho un punto di riferimento :)
Grazie ancora, scriverò quando avrò novità! ;)