PDA

View Full Version : Disattivare controllo di coerenza ad ogni avvio di Windows


ezio
07-04-2009, 19:03
Da questa discussione: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1958473

Se si avvia il controllo di coerenza senza rilevare errori, si tratta probabilmente di un falso problema, o qualcosa di già risolto.
PS: sarebbe opportuno anche un controllo approfondito del disco per escludere problemi fisici: DISCHI - Utility di controllo e gestione (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=623884)

Procedete come segue.

------

SOLUZIONE 1:


Avvia il prompt dei comandi da Start-->Accessori, e scrivi quanto segue:
fsutil dirty query C:

Se nel messaggio successivo il volume viene indicato come DIRTY, digita:
chkdsk /f /x c:
Sarà necessario un riavvio per far partire lo scandisk. A processo completo e Windows avviato, esegui nuovamente fsutil con i parametri indicati sopra e verifica che non sia ancora attivo il flag ("Volume is NOT dirty"). Ai successivi riavvii non dovrebbe più partire il controllo di coerenza.

SOLUZIONE 2:

Vai su Start-->Esegui e scrivi REGEDIT, quindi posizionati su questo percorso:
HKey_Local_Machine-System-CurrentControlSet-Control-Session Manager

Nella parte destra, verifica la presenza del valore BootExecute, clicca due volte col tasto sinistro su di esso e inserisci quanto segue:
autocheck autochk /k:C *
dove C è la partizione su cui si attiva lo scandisk ad ogni avvio.

SuperBubbleBobble
04-05-2009, 22:48
chkdsk /r c:
a me ha risolto le cose... ho dovuto farlo per parecchie partizioni (4-5 su un totale di 8 o 9 che ne ho) ma poi ha risolto.

ocio che richiede tempo!

subito dopo è bene vedere se fsutil rileva ancora errori, ma posso dire che al 100% non dirà più chde il volume è "dirty" (ed era ora che si lavasse...! :D )