View Full Version : L'Herpes Labialis è contagioso?


Felino
15-10-2007, 00:18
Se una persona bacia (sulle labbra ovviamente) una persona che è fortemente predisposta a questo virus, esiste la possibilità che anche chi no ne soffre corre il rischio di essere infettato?

Fides Brasier
15-10-2007, 01:10
sono contagiose le vescicole: se ne vieni in contatto con un bacio o con le mani corri seri rischi di essere infettato dal virus.
non mi risulta invece che il contagio si possa trasmettere senza le vescicole: una mia ex soffriva di herpes, e quando le si manifestava evitavamo di baciarci -cosi' come ovviamente il sesso orale!!-, e finora a distanza di anni non ho nessuna manifestazione del virus.

Siddhartha
15-10-2007, 01:15
se l'infezione non è in atto, il contagio è quasi impossibile in quanto il virus è "dormiente" nei gangli nervosi dell'ospite! :)
cmq, se anche vi fosse contatto con il virus, è quasi impossibile risalire al momento esatto del contagio in quanto l'infezione può manifestarsi anche anni dopo poichè sono necessarie alcune condizioni particolari affinchè il virus possa replicarsi e dare luogo alla sintomatologia (eruzione labiale o gengivostomatite; quest'ultima è la più tipica manifestazione primaria dell'HSV)!

riassumendo:
se baci una persona predisposta ma senza manifestazioni in atto, il contagio è quasi impossibile!
se baci una persona con infezione in atto, puoi contagiarti, ma manifestare a tua volta l'infezione anche molto molto tempo dopo!

F1R3BL4D3
15-10-2007, 01:29
"Occhio" a non toccarsi gli occhi quando si sono toccate le vescicole...:O

Siddhartha
15-10-2007, 01:34
"Occhio" a non toccarsi gli occhi quando si sono toccate le vescicole...:O

vero! pare una cazzata, ma il virus herpes simplex è tra le cause più frequenti di trapianto di cornea! :eek:

Fides Brasier
15-10-2007, 01:38
vero! pare una cazzata, ma il virus herpes simplex è tra le cause più frequenti di trapianto di cornea! :eek::eek: :eek: :eek: :eek: stica!! :eek: :eek: :eek:

lowenz
15-10-2007, 10:49
vero! pare una cazzata, ma il virus herpes simplex è tra le cause più frequenti di trapianto di cornea! :eek:
Questa mi mancava :D

lowenz
15-10-2007, 10:49
Se una persona bacia (sulle labbra ovviamente) una persona che è fortemente predisposta a questo virus, esiste la possibilità che anche chi no ne soffre corre il rischio di essere infettato?
Di solito cmq il contatto con l'Herpes Simplex avviene durante i primi mesi/anni di vita, ergo quasi tutti ce l'hanno già, solo che è dormiente ;)
Quindi potresti già averlo (anzi è quasi sicuro :D)

Felino
15-10-2007, 12:44
Grazie ragazzi, davvero esaustivi! Ma siete tutti medici qui?:eek:

Inquietante la storia degli occhi, ottimo a sapersi, grazie mille!!;)

Avri un altro paio di domande.... ma un vaccino o quantomento qualcosa che ne riduca la sintomatologia anche se dovesse apparire lo stesso, è disponibile?

C'è il rischio che l'Herpes Simplex (labialis giusto?), tramite saliva, possa scendere nell'intestino e formarsi li? La cosa sarebbe inquietante!:eek:

merut82
15-10-2007, 13:14
Avri un altro paio di domande.... ma un vaccino o quantomento qualcosa che ne riduca la sintomatologia anche se dovesse apparire lo stesso, è disponibile?
Il vaccino non c'è. L'unico farmaco che può fare qualcosa è l'acyclovir, ma costa troppo rispetto ai benefici imho.
Ovviamente la mia non è una prescrizione, prima di assumere un farmaco parlane col tuo medico.
C'è il rischio che l'Herpes Simplex (labialis giusto?), tramite saliva, possa scendere nell'intestino e formarsi li? La cosa sarebbe inquietante!:eek:
Herpes simplex è il nome del virus che causa quelle eruzioni sul labbro, al massimo può provacare lesioni simili sulle mucose dei genitali o, come si diceva, agli occhi. Non sono un infettivologo, ma infezioni grastointestinali non ne ho mai sentite. Certo, negli immunodepressi potrebbe anche accadere.

rgart
15-10-2007, 13:21
il virus dell'herpes -simplex e zoster- sono tra i pochi di cui si possa dire di avere una terapia veramente efficace...!

Si usa l'aciclovir (http://it.wikipedia.org/wiki/Aciclovir) con applicazione topica nel caso di herpes labiale -esiste il generico della pomata!!!-

lowenz
15-10-2007, 13:29
il virus dell'herpes -simplex e zoster- sono tra i pochi di cui si possa dire di avere una terapia veramente efficace...!

Si usa l'aciclovir (http://it.wikipedia.org/wiki/Aciclovir) con applicazione topica nel caso di herpes labiale -esiste il generico della pomata!!!-
E va messo non appena si sente prudere/formicolare il labbro :D

rgart
15-10-2007, 13:30
Il vaccino non c'è. L'unico farmaco che può fare qualcosa è l'acyclovir, ma costa troppo rispetto ai benefici imho.
Ovviamente la mia non è una prescrizione, prima di assumere un farmaco parlane col tuo medico.

Herpes simplex è il nome del virus che causa quelle eruzioni sul labbro, al massimo può provacare lesioni simili sulle mucose dei genitali o, come si diceva, agli occhi. Non sono un infettivologo, ma infezioni grastointestinali non ne ho mai sentite. Certo, negli immunodepressi potrebbe anche accadere.

Il tubetto costa 6 euro,ma guarire senza vescicole e in 3 giorni non ha prezzo :D :D -martedì primi sintomi venerdì/sabato remissione completa!!! -

Il virus si localizza a livello dei gangli collegati dai nervi dove è avvenuta la prima manifestazione... per cui uno si contagia a livello delle labbra,il virus migra fino ai gangli di quel distretto,e dopo si ripresenterà solo a livello della cute innervata da quel ganglio... Questo non vuol dire che un herpes non si possa presentare su tutto il territorio corporio... proprio oggi in ospedale ho visto un signore anziano con un deficit immunologico e un herpes zoster -quello della varicella e che viene chiamato fuoco di sant'antonio- (stessa famiglia dei simplex) a livello della nuca grande circa 10x8 cm ulcerato e necrotizzante :( ...

Siddhartha
15-10-2007, 14:30
Il vaccino non c'è. L'unico farmaco che può fare qualcosa è l'acyclovir, ma costa troppo rispetto ai benefici imho.
Ovviamente la mia non è una prescrizione, prima di assumere un farmaco parlane col tuo medico.



costa troppo??? :mbe:
per i benefici, se ne può parlare: se assunto in tempo, ai primi sintomi, l'infezione dura anche 24h in meno....considerando che di solito dura dai 3 ai 6gg, un giorno in meno è, IMHO, un importante traguardo!


Il tubetto costa 6 euro,ma guarire senza vescicole e in 3 giorni non ha prezzo :D :D -martedì primi sintomi venerdì/sabato remissione completa!!! -

Il virus si localizza a livello dei gangli collegati dai nervi dove è avvenuta la prima manifestazione... per cui uno si contagia a livello delle labbra,il virus migra fino ai gangli di quel distretto,e dopo si ripresenterà solo a livello della cute innervata da quel ganglio... Questo non vuol dire che un herpes non si possa presentare su tutto il territorio corporio... proprio oggi in ospedale ho visto un signore anziano con un deficit immunologico e un herpes zoster -quello della varicella e che viene chiamato fuoco di sant'antonio- (stessa famiglia dei simplex) a livello della nuca grande circa 10x8 cm ulcerato e necrotizzante :( ...


la pomata è una delle più grandi truffe che vi siano: l'assorbimento locale è abbastanza irregolare in quanto, già in condizioni normali, dipende da molti fattori (stato di idratazione, integrità, pulizia, vascolarizzazione etc) e pertanto la farmacocinetica non è prevedibile; se si aggiunge che in condizioni in cui si manifesta l'infezione la cute è infiammata e lesa, l'assorbimento diviene ancora più imprevedibile!
a ciò si aggiunge la necessità di utilizzo immediato ai primi sintomi (senso di tensione, prurito etc) e l'obbligo di di rinnovare ogni tot ore! a me sinceramente fa anche un po' schifo tenere quella roba sul labbro e per tale motivo, secondo me è molto meglio assumerla per os!
l'aciclovir è un farmaco ultrasicuro che si utilizza da decenni e, anche in caso di sovradosaggio (>5g; la dose normale è invece di appena 800mg) dà solo blandi effetti collaterali: per tale motivo, IO lo assumo sempre e solo per os in quanto non solo l'assorbimento è più costante con una farmacocinetica più prevedibile ma la posologia e la somministrazione è anche più comoda per il paziente (che deve solo prendere un paio di pillole al giorno e non mettere quello schifo sulle labbra ogni 2h)!
se proprio lo si vuole assumere in pomata, ci sono molecole migliori come il nuovo penciclovir!

Siddhartha
15-10-2007, 14:40
Herpes simplex è il nome del virus che causa quelle eruzioni sul labbro, al massimo può provacare lesioni simili sulle mucose dei genitali o, come si diceva, agli occhi. Non sono un infettivologo, ma infezioni grastointestinali non ne ho mai sentite. Certo, negli immunodepressi potrebbe anche accadere.


dimentichi l'herpes cutaneo (tipico degli sportivi che hanno frequenti contatti ravvicinati - es lottatori -) e l'encefalite da hsv che è la più comune e grave forma di nevrassite virale conosciuta!
negli immunodepressi, invece si ha anche l'infezione generalizzata!

Janky
15-10-2007, 15:36
non so quanto questi rimedi possano funzionare, ma ve li segnalo lo stesso...
http://www.benessereblog.it/post/169/i-rimedi-naturali-e-non-per-combattere-l’herpes

piuttosto... io, è matematico, che se uso il burro cacao, il giorno dopo mi viene l'herpes... da cosa potrebbe dipendere secondo voi? una qualche allergia?

rgart
15-10-2007, 18:39
la pomata è una delle più grandi truffe che vi siano: l'assorbimento locale è abbastanza irregolare in quanto, già in condizioni normali, dipende da molti fattori (stato di idratazione, integrità, pulizia, vascolarizzazione etc) e pertanto la farmacocinetica non è prevedibile; se si aggiunge che in condizioni in cui si manifesta l'infezione la cute è infiammata e lesa, l'assorbimento diviene ancora più imprevedibile!
a ciò si aggiunge la necessità di utilizzo immediato ai primi sintomi (senso di tensione, prurito etc) e l'obbligo di di rinnovare ogni tot ore! a me sinceramente fa anche un po' schifo tenere quella roba sul labbro e per tale motivo, secondo me è molto meglio assumerla per os!
l'aciclovir è un farmaco ultrasicuro che si utilizza da decenni e, anche in caso di sovradosaggio (>5g; la dose normale è invece di appena 800mg) dà solo blandi effetti collaterali: per tale motivo, IO lo assumo sempre e solo per os in quanto non solo l'assorbimento è più costante con una farmacocinetica più prevedibile ma la posologia e la somministrazione è anche più comoda per il paziente (che deve solo prendere un paio di pillole al giorno e non mettere quello schifo sulle labbra ogni 2h)!
se proprio lo si vuole assumere in pomata, ci sono molecole migliori come il nuovo penciclovir!

Stiamo parlando di vescicole di 1-2mm2... l'uso topico di acicolvir,o penciclovir -che differisce per un tempo di permanenza nelle cellule di 10-20 volte più lungo- è consigliato da tutti rispetto all'uso per OS...! inoltre usandolo sulle labbra,le quali hanno una cute sottile,l'assorbimento è adeguato al trattamento! La terapia x OS viene indicata solo in caso di molteplici recidive annuali e tende più alla eradicazione del virus rispetto alla risoluzione precoce dei sintomi prerogativa dell'uso topico.

Infine anche se è un farmaco molto sicuro ha le sue controindicazioni tra le quali annoveriamo anche epatite,disturbi gastointestinali, rush cutanei, inoltre in gravidanza non è consigliabile assumerlo per la mancanza di studi.

IMHO non vale la candela darlo per OS solo x alleviare i sintomi, se invece mi parli di eradicare il virus perchè la persona ha più di 10-12 riacutizzazioni all'anno allora sono d'accordo,ma la terapia in questo caso non è di 5gg ma abbastanza più lunga (mesi)

hibone
15-10-2007, 18:59
visto il livello della discussione vorrei chiedervi una cosa...
lo zovirax credo sia una pomata basata sul principio attivo dell'acyclovir.
Ora tale pomata come l'acyclovir fa scomparire l'infiammazione, ma l'infezione come la si elimina!? come si rimuove il virus in maniera radicale facendo in modo che non si ripresenti più!?

Siddhartha
15-10-2007, 19:03
Stiamo parlando di vescicole di 1-2mm2... l'uso topico di acicolvir,o penciclovir -che differisce per un tempo di permanenza nelle cellule di 10-20 volte più lungo- è consigliato da tutti rispetto all'uso per OS...! inoltre usandolo sulle labbra,le quali hanno una cute sottile,l'assorbimento è adeguato al trattamento! La terapia x OS viene indicata solo in caso di molteplici recidive annuali e tende più alla eradicazione del virus rispetto alla risoluzione precoce dei sintomi prerogativa dell'uso topico.

Infine anche se è un farmaco molto sicuro ha le sue controindicazioni tra le quali annoveriamo anche epatite,disturbi gastointestinali, rush cutanei, inoltre in gravidanza non è consigliabile assumerlo per la mancanza di studi.

IMHO non vale la candela darlo per OS solo x alleviare i sintomi, se invece mi parli di eradicare il virus perchè la persona ha più di 10-12 riacutizzazioni all'anno allora sono d'accordo,ma la terapia in questo caso non è di 5gg ma abbastanza più lunga (mesi)



non vale la candela??? le dosi terapeutiche sono ben al di sotto di quelle tossiche e la posologia è estremamente più comoda per il paziente!
cmq non lo dico solo io, ma anche il testo di farmacologia più insulso che ci sia (il katzung) che la pomata non serve ad una fava! ;)
inoltre io non parlo della terapia di prevenzione, ma di quella della singola infezione!
citando invece il goodman (un testo di farmacologia SERIO! decima edizione, capitolo 50),
per quanto riguarda la farmacocinetica "l'assorbimento cutaneo di aciclovir applicato per via topica è basso"!
per quanto riguarda gli effetti collaterali: "l'aciclovir è di solito ben tollerato"; gli effetti collaterali sono blandi e solo molto raramente in pazienti a rischio si hanno effetti di più grave entità "l'aciclovir somministrato per os ha raramente provocato nausea, diarrea, eruzioni o cefalea e molto raramente insufficienza renale o neurotossicità"; "le manifestazioni tossiche ne limitano invece l'utilizzo per via endovenosa"; per quanto riguarda l'utilizzo in gravidanza, forse le tue fonti sono poco aggiornate perchè citando "i neonati nati da donne in terapia cronica con aciclovir durante la gravidanza NON mostrano aumento di incidenza di anormalità"!
per quanto riguarda il fatto che è consigliato da tutti.....sempre citando goodman&gilman "l'aciclovir somministrato per os, si dimostra efficace nel trattamento delle gengivostomatiti primarie ma produce benefici clinici MODESTI nelle ricadute di herpes labiale. L'impiego TOPICO di aciclovir in pomata NON produce benefici clinici"!
il moroni di malattie infettive invece, consiglia il penciclovir, come già detto e in mancanza anche l'aciclovir in pomata! consiglia invece l'utilizzo per os, nei casi in cui l'infezione ha manifestazioni più visibili!
e questo è un testo di 5 anni fa!

Siddhartha
15-10-2007, 19:20
visto il livello della discussione vorrei chiedervi una cosa...
lo zovirax credo sia una pomata basata sul principio attivo dell'acyclovir.
Ora tale pomata come l'acyclovir fa scomparire l'infiammazione, ma l'infezione come la si elimina!? come si rimuove il virus in maniera radicale facendo in modo che non si ripresenti più!?

non lo elimini! puoi solo fare la prevenzione con aciclovir in compresse, ma devi prenderlo per mesi!

hibone
15-10-2007, 19:24
non lo elimini! puoi solo fare la prevenzione con aciclovir in compresse, ma devi prenderlo per mesi!

ah quindi te lo tieni vita natural durante!? cazzo che acquisto...

rgart
15-10-2007, 19:25
per quanto riguarda il fatto che è consigliato da tutti.....sempre citando goodman&gilman "l'aciclovir somministrato per os, si dimostra efficace nel trattamento delle gengivostomatiti primarie ma produce benefici clinici MODESTI nelle ricadute di herpes labiale. L'impiego TOPICO di aciclovir in pomata NON produce benefici clinici"!
e questo è un testo di 5 anni fa!

Non è che potresti guardarmi questo studio

Topical application of penciclovir cream for the treatment of herpes simplex facialis/labialis: a randomized, double-blind, multicentre, aciclovir-controlled trial.
Lin L, Chen XS, Cui PG, Wang JB, Guo ZP, Lu NZ, Bi ZG, Jia H, Yang XY, Topical Penciclovir Clinical Study Group
Year: 2002

che trovi qui (http://www.mrw.interscience.wiley.com/cochrane/cochrane_search_fs.html?mode=startsearch&products=all&unitstatus=none&opt1=OR&Query2=&zones2=article-title&opt2=AND&Query3=&zones3=author&opt3=AND&Query4=&zones4=abstract&opt4=AND&Query5=&zones5=tables&FromYear=&ToYear=&Query1=topical+aciclovir+in+herpes+simplex&zones1=%28article-title%2Cabstract%2Ckeywords%29&submit_go.x=0&submit_go.y=0)
io non sono in ospedale e naturalmente non sono abbonato alle riviste...

e poi ci sarebbe anche questa,ma è un lavoro più vecchio

Placebo controlled comparative trial of topical aciclovir in herpes simplex virus infections.
Niimura M, Ishibashi Y, Nishikawa T, Kawashima M, Honda M, Yasuno H
Year: 1992


Cmq anche l'harrison parla di terapia per OS,ma comunque cita quella topica...

Siddhartha
15-10-2007, 19:37
Non è che potresti guardarmi questo studio

Topical application of penciclovir cream for the treatment of herpes simplex facialis/labialis: a randomized, double-blind, multicentre, aciclovir-controlled trial.
Lin L, Chen XS, Cui PG, Wang JB, Guo ZP, Lu NZ, Bi ZG, Jia H, Yang XY, Topical Penciclovir Clinical Study Group
Year: 2002

che trovi qui (http://www.mrw.interscience.wiley.com/cochrane/cochrane_search_fs.html?mode=startsearch&products=all&unitstatus=none&opt1=OR&Query2=&zones2=article-title&opt2=AND&Query3=&zones3=author&opt3=AND&Query4=&zones4=abstract&opt4=AND&Query5=&zones5=tables&FromYear=&ToYear=&Query1=topical+aciclovir+in+herpes+simplex&zones1=%28article-title%2Cabstract%2Ckeywords%29&submit_go.x=0&submit_go.y=0)
io non sono in ospedale e naturalmente non sono abbonato alle riviste...

e poi ci sarebbe anche questa,ma è un lavoro più vecchio

Placebo controlled comparative trial of topical aciclovir in herpes simplex virus infections.
Niimura M, Ishibashi Y, Nishikawa T, Kawashima M, Honda M, Yasuno H
Year: 1992


Cmq anche l'harrison parla di terapia per OS,ma comunque cita quella topica...



questo è ciò che leggo sul goodman&gilman, la bibbia della farmacologia, e sul moroni, uno dei più diffusi testi di malattie infettive!!! :)

magari, domani in ospedale, butto un occhio su qualche studio recente e sullo studio che mi hai linkato! :)

edit: neanche nella bibliografia, trovo nulla di interessante!

lowenz
15-10-2007, 21:08
ah quindi te lo tieni vita natural durante!? cazzo che acquisto...
Essì, si sta sempre vicini vicini :D

Felino
16-10-2007, 00:30
Grazie per le risposte ragazzi. ;)


Ho sentito che ci sono prodotti omeopatici che sono addirittura più efficaci, personalmente non ho mai verificato di persona (a me si è no l'herpes è uscito solo un paio di volte, ma una mia cugina ci soffre parecchio), c'è qualcosa di vero?

Siddhartha
16-10-2007, 03:09
Grazie per le risposte ragazzi. ;)


Ho sentito che ci sono prodotti omeopatici che sono addirittura più efficaci, personalmente non ho mai verificato di persona (a me si è no l'herpes è uscito solo un paio di volte, ma una mia cugina ci soffre parecchio), c'è qualcosa di vero?



ehm....l'omeopatia non è medicina!!!! :doh:

Felino
16-10-2007, 10:24
ehm....l'omeopatia non è medicina!!!! :doh:

Sarà ma ci sono moltissimi casi di persone completamente guarite da un sacco di patologie utilizzando l'omeopatia, quindi sia quel che sia, se funziona ben venga.

|aura
16-10-2007, 10:54
l'ultima volta che lo ho avuto ho usato i cerottini, sono portentosi...sparito in 2 gg contro i 4-5 soliti con lo zovirax, niente crema ovunque, niente crosticine nè pelle che tira....

lowenz
16-10-2007, 11:16
Sarà ma ci sono moltissimi casi di persone completamente guarite da un sacco di patologie utilizzando l'omeopatia, quindi sia quel che sia, se funziona ben venga.
Magari quelle "patologie" erano solo somatizzazioni o suggestioni, starei attento a classificarle subito come patologie.

Felino
16-10-2007, 12:40
l'ultima volta che lo ho avuto ho usato i cerottini, sono portentosi...sparito in 2 gg contro i 4-5 soliti con lo zovirax, niente crema ovunque, niente crosticine nè pelle che tira....

Sul serio? Come si chiamano?

gabi.2437
16-10-2007, 17:49
Sarà ma ci sono moltissimi casi di persone completamente guarite da un sacco di patologie utilizzando l'omeopatia, quindi sia quel che sia, se funziona ben venga.

Non so come dell'acqua possa guarire. :Prrr: :Prrr:

Nè mi sa che questi "moltissimi casi" che tu citi abbiano qualcosa di serio :rolleyes:

E no, "sia quel che sia" non c'è, c'è che è acqua e basta :rolleyes: