PDA

View Full Version : XP Myths - I luoghi comuni sull'ottimizzazione di Windows XP


ATi7500
26-12-2005, 03:15
Girando per il web ho scovato questo utilissimo articolo su quelli che sono i più comuni (:D) tra i luoghi comuni sull'ottimizzazione di XP:

http://mywebpages.comcast.net/SupportCD/XPMyths.html

Traduzione in Italiano by Google:
http://translate.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fmywebpages.comcast.net%2FSupportCD%2FXPMyths.html&langpair=en%7Cit&hl=it&ie=UTF-8&oe=UTF-8&prev=%2Flanguage_tools


Prefetch, PageFile, Fat32 vs. NTFS, ogni "mito" viene descritto e smentito con dovizia di particolari e precisione ;)

Nel sito sono presenti anche delle ottime guide all'ottimizzazione, diagnostica di problemi e rafforzamento della sicurezza di Windows XP e 2000.
Tutto in inglese, ma non è un articolo riservato solamente agli "addetti ai lavori", quindi anche colui che si avvicina per la prima volta a questo tipo di argomenti, troverà molti chiarimenti e spiegazioni perfettamente comprensibili.


Qui invece sono segnalate le più importanti modifiche per ottimizzare in maniera completamente sicura il vostro XP:
http://mywebpages.comcast.net/SupportCD/OptimizeXP.html

Traduzione in Italiano by Google:
http://www.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fmywebpages.comcast.net%2FSupportCD%2FOptimizeXP.html&langpair=en%7Cit&hl=en&ie=UTF8


Buona lettura! :)

bYeZ!

Kampa67
26-12-2005, 09:38
Interessante :)

ATi7500
26-12-2005, 11:40
ovviamente se avete delle contro-dimostrazioni :D su un qualsiasi "myth" fatevi avanti e dite la vostra ;)

bYeZ!

pistolino
26-12-2005, 12:50
interessante: alcune cose le sapevo già ma sto scoprendo che alcune mie "credenze" sono delle emerite cavolate. :D

ATi7500
26-12-2005, 13:14
interessante: alcune cose le sapevo già ma sto scoprendo che alcune mie "credenze" sono delle emerite cavolate. :D
tipo la pulizia del prefetch, vero? ;) :D

bYeZ!

pistolino
26-12-2005, 13:20
tipo la pulizia del prefetch, vero? ;) :D

bYeZ!

hai indovinato :stordita: :fagiano: :D

ATi7500
26-12-2005, 13:28
addirittura io avevo impostato (con un tool apposito) il prefetch solo sui file di boot; l'avvio era sì più veloce, ma il tempo di risposta delle applicazioni di uso comune era parecchio più lungo ;)
aggiungo inoltre che per far funzionare il prefetch, bisogna tenere attivo il servizio di pianificazione (aspetto smentite) :stordita:

bYeZ!

ATi7500
26-12-2005, 22:00
grandioso :D come suggerito nel sito che ho linkato, usando il tool della sysinternals "strings.exe" ho esaminato il kernel di xp alla ricerca di una stringa riguardante il superfetch (il prefetch di Vista) ed effettivamente è assente, al contrario del normale prefetcher :fagiano:
http://img418.imageshack.us/img418/2860/strings0sq.th.jpg (http://img418.imageshack.us/my.php?image=strings0sq.jpg)


bYeZ!

lucasnapy
26-12-2005, 22:20
Molto interessante! Adesso me lo leggo tutto.
Bella Ati7500! :)

ATi7500
26-12-2005, 23:05
Molto interessante! Adesso me lo leggo tutto.
Bella Ati7500! :)
tnx ;)

bYeZ!

mpec82
26-12-2005, 23:31
tipo la pulizia del prefetch, vero? ;) :D

bYeZ!


esatto, infatti l'ho cancellato 3 ore fa :bua:

ATi7500
11-01-2006, 14:59
up ;)

bYeZ!

ATi7500
18-04-2006, 16:56
riuppiamo :D può essere utile a qualcuno ;)

bYeZ!

evl
18-04-2006, 19:39
interessante.

Grazie

GiacoXp
18-04-2006, 20:22
Interessante anche la parte degli account


Myth - "Limited User Accounts are a Realistic Security Solution."

Reality - "On a nonmanaged XP machine today, it isn't realistic to run without Administrator privileges. Unlike UNIX and UNIX-like systems such as Linux and Apple Computer's Mac OS X, Windows isn't very useable with a non-Administrator account, largely because so many applications are ignorant of rights and were written to work only with Administrator-level accounts. This is particularly problematic in a home environment, in which XP Home Edition's crippled Limited Account type, designed for children and less-technical users, is virtually useless. In Windows XP, the lame Run As option, virtually hidden under a right-click menu that typical users will never know about, is a poor substitute." - Source

"After you log on to a computer by using a Limited User Account, you may observe one or more of the following behaviors when you try to use a program that is not expressly designed for Windows XP.

- The program does not run.
- The program stops responding (hangs).
- You receive notification of run-time error 7 or run-time error 3446.
- The program does not recognize that a CD-ROM is in the CD-ROM drive.
- The program does not allow you to save files.
- The program does not allow you to open files.
- The program does not allow you to edit files.
- The program displays a blank error message.
- You cannot remove the program.
- You cannot open the Help file.
Dove se ho capito bene, visto che non macino molto l'inglese, usare account limitati è inutile e fastidioso x motivi quali

- alcuni programmi girano solo con account amministratori
- alcuni programmi passono girare anche se l'accont è limitato
- negli acount limitati i programmi possono generare gli errori come nell'elenco

ho capito giusto ?

midian
18-04-2006, 20:32
ottimo 3D, perchè non fare qualche traduzione? :D

ATi7500
19-04-2006, 09:13
Interessante anche la parte degli account


Dove se ho capito bene, visto che non macino molto l'inglese, usare account limitati è inutile e fastidioso x motivi quali

- alcuni programmi girano solo con account amministratori
- alcuni programmi passono girare anche se l'accont è limitato
- negli acount limitati i programmi possono generare gli errori come nell'elenco

ho capito giusto ?
esattamente ;)

ottimo 3D, perchè non fare qualche traduzione? :D
traduzione in ita..di tutto l'articolo? :eek: sei pazzo? :D fai prima a impararti l'inglese! :p

bYeZ!

Mavel
19-04-2006, 09:27
Intanto grazie per l'ottima segnalazione ma correggimi se sbaglio perché non ricordo bene: non è un articolo della stessa serie dei miti su Internet Explorer contro Firefox, articolo tra l'altro abbondantemente sputtanato da tanta gente?

ATi7500
19-04-2006, 11:17
Intanto grazie per l'ottima segnalazione ma correggimi se sbaglio perché non ricordo bene: non è un articolo della stessa serie dei miti su Internet Explorer contro Firefox, articolo tra l'altro abbondantemente sputtanato da tanta gente?
yes è lo stesso...però vorrei tanto sentire le argomentazioni di coloro che "sputtanano", perchè quelle che vedo su questo sito mi sembrano ineccepibili :)

bYeZ!

Mavel
19-04-2006, 11:37
yes è lo stesso...però vorrei tanto sentire le argomentazioni di coloro che "sputtanano", perchè quelle che vedo su questo sito mi sembrano ineccepibili :)

bYeZ!
Ah ok! L'importante è potersi fidare, sai smanettando con Windows ho fatto spesso casino...

ATi7500
19-04-2006, 12:53
Ah ok! L'importante è potersi fidare, sai smanettando con Windows ho fatto spesso casino...
bhe, per ogni parametro evidenziato su quel sito, c'è un bel link SOURCE, in cui puoi vedere da te quali sono le ragioni per cui è stato definito "myth" ;)

Raga come la vedete a mettere questa discussione in evidenza? :stordita:

bYeZ!

Vellerofonte
19-04-2006, 19:57
Raga come la vedete a mettere questa discussione in evidenza?

Idea grandiosa, potrebbe evitare a molte persone, pomeriggi passati a modificare i parametri più disparati incasinando windows..... :rolleyes:

Bella lì ATi7500 :yeah:

GiacoXp
19-04-2006, 20:06
Andrebbe bene ma andrebbe fatto un minimo di traduzione ...

ATi7500
19-04-2006, 22:44
Andrebbe bene ma andrebbe fatto un minimo di traduzione ...
per "un minimo" che intendi?

bYeZ!

GiacoXp
20-04-2006, 11:43
tradurre o riassumere cio che è dichiaranto nel sito in modo che anche uno che conosce poco l'inglese possa recepire il contenuto

Mavel
20-04-2006, 12:08
Questa è eccezionale:

Myth - "Increasing the amount of available RAM improves performance."

Credo si tratti di un errore di battitura, in quanto dopo parla di RAM Optimizers.

xolix
20-04-2006, 13:03
tradurre o riassumere cio che è dichiaranto nel sito in modo che anche uno che conosce poco l'inglese possa recepire il contenuto

Concordo pienamente, perche purtroppo per quanto possa essere di facile comprensione l'articolo,c'e' chi come me proprio non capisce un accidente di inglese e a parte qualche termine e' il buio piu' totale :mc: :) !!

Edit: ok con la traduzione di google (anche se non propiamente esatta) sono comunque riuscito a comprendere la maggior parte! :)

http://translate.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fmywebpages.comcast.net%2FSupportCD%2FXPMyths.html&langpair=en%7Cit&hl=it&ie=UTF-8&oe=UTF-8&prev=%2Flanguage_tools

ATi7500
20-04-2006, 14:13
Concordo pienamente, perche purtroppo per quanto possa essere di facile comprensione l'articolo,c'e' chi come me proprio non capisce un accidente di inglese e a parte qualche termine e' il buio piu' totale :mc: :) !!

Edit: ok con la traduzione di google (anche se non propiamente esatta) sono comunque riuscito a comprendere la maggior parte! :)

http://translate.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fmywebpages.comcast.net%2FSupportCD%2FXPMyths.html&langpair=en%7Cit&hl=it&ie=UTF-8&oe=UTF-8&prev=%2Flanguage_tools
perfetto, metto in prima pagina ;)

bYeZ!

ATi7500
20-04-2006, 14:15
Questa è eccezionale:

Myth - "Increasing the amount of available RAM improves performance."

Credo si tratti di un errore di battitura, in quanto dopo parla di RAM Optimizers.
Lì si intende che appunto liberare ram con i Ram Optimizers serve a poco e a niente ;)

bYeZ!

StefaniaKiss
20-04-2006, 22:18
:rolleyes: ...scusate, leggendo qui sempra "passare" il "messaggio": lasciate windows xp così com'è che "modificando" parametri non ottereste nessun beneficio... ho capito bene? Quando si installa WInXP bisogna lasciare tutto in "default" oppure qualche programma di ottimizzazione e/o qualche parametro da modificare va bene? (nel caso quali?)
:rolleyes:

ATi7500
20-04-2006, 22:54
:rolleyes: ...scusate, leggendo qui sempra "passare" il "messaggio": lasciate windows xp così com'è che "modificando" parametri non ottereste nessun beneficio... ho capito bene? Quando si installa WInXP bisogna lasciare tutto in "default" oppure qualche programma di ottimizzazione e/o qualche parametro da modificare va bene? (nel caso quali?)
:rolleyes:
mah diciamo che il "grosso" da fare sta nell'alleggerire windows dai servizi inutili, dai programmi all'avvio automatico, magari dai temi grafici, oltre che da una costante pulizia del disco dai file temporanei e del registro dalle chiavi obsolete :) dubito fortemente che se uno di quei "tweaks" descritti nel sito funzionasse, Microsoft non l'avrebbe reso attivo di default nel suo sistema operativo ;)

bYeZ!

pistolino
21-04-2006, 08:28
Lì si intende che appunto liberare ram con i Ram Optimizers serve a poco e a niente ;)

bYeZ!

A me i RAM "Optimizers" fanno solo decadere le prestazioni perchè quello che tolgono dalla RAM lo mettono nel file di paging e l'hard disk è molto più lento :mc:
In pratica mi trovavo con 800MB di RAM liberi ma andava più lento di quando ne avevo solo 600 MB liberi :doh:

StefaniaKiss
21-04-2006, 08:28
mah diciamo che il "grosso" da fare sta nell'alleggerire windows dai servizi inutili, dai programmi all'avvio automatico, magari dai temi grafici, oltre che da una costante pulizia del disco dai file temporanei e del registro dalle chiavi obsolete :) dubito fortemente che se uno di quei "tweaks" descritti nel sito funzionasse, Microsoft non l'avrebbe reso attivo di default nel suo sistema operativo ;)

bYeZ!

QUoto... infatti l'avevo capita così anche io... solo che volevo una conferma.. :p
Piuttosto, dici di una costante pulizia del registro dalla chiavi "obsolete".. sapresti consigliarmi qualche programma idoneo...?

evl
21-04-2006, 09:15
Regseeker è gratuito e mi sembra svolga bene questo compito

StefaniaKiss
21-04-2006, 09:44
Regseeker è gratuito e mi sembra svolga bene questo compito
Thanks.. lo proverò.. ma EasyCleaner 2.0 con la sua funzione "registro".. come lo vedete???

Vellerofonte
21-04-2006, 10:26
Diciamo che da quello che ho capito il registro non influenza notevolmente le prestazioni, si rivela di poca utilità quindi anche la maniacale pulizia del registro (che anni fa eseguivo a mano... :muro: ).......

Io sono 2 anni che uso solo Pulitura disco, Scan Disk e il Defrag, e le rare volte che ho provato ad usare programmi esterni ho sempre avuto qualche piccolo problemino e un incremento prestazionale pressochè nullo, alcune applicazioni smettono di aprirsi (i pulitori del registro vanno usati con cautela), Crasch di winzozz o schermata blu (di solito a causa di pulitori di file obsoleti sull'HD che devono essere controllati accuratamente).....Se si vuole incremento di prestazioni l'unica soluzione è non installare immondizia sul PC, deframmentare regolarmente, disabilitare qualunque inutilità in avvio automatico e tutti i servizi superflui, oltre questo esiste solo un altro metodo.....UPGRADE :D

ATi7500
21-04-2006, 10:31
Thanks.. lo proverò.. ma EasyCleaner 2.0 con la sua funzione "registro".. come lo vedete???
usa CCleaner per la pulitura sicura Disco/Registro ;)

bYeZ!

ATi7500
21-04-2006, 10:32
Diciamo che da quello che ho capito il registro non influenza notevolmente le prestazioni, si rivela di poca utilità quindi anche la maniacale pulizia del registro (che anni fa eseguivo a mano... :muro: ).......

Io sono 2 anni che uso solo Pulitura disco, Scan Disk e il Defrag, e le rare volte che ho provato ad usare programmi esterni ho sempre avuto qualche piccolo problemino e un incremento prestazionale pressochè nullo, alcune applicazioni smettono di aprirsi (i pulitori del registro vanno usati con cautela), Crasch di winzozz o schermata blu (di solito a causa di pulitori di file obsoleti sull'HD che devono essere controllati accuratamente).....Se si vuole incremento di prestazioni l'unica soluzione è non installare immondizia sul PC, deframmentare regolarmente, disabilitare qualunque inutilità in avvio automatico e tutti i servizi superflui, oltre questo esiste solo un altro metodo.....UPGRADE :D
pulire il registro non migliora le prestazioni infatti, ma solo la stabilità nel tempo ;)

bYeZ!

Roberto151287
24-07-2006, 01:16
qualcuno mi spiega se il QoS è un male disattivarlo? io lo disattivo perchè mi è inutile e tutto ciò che è inutile lo tolgo, non per i benefici visto che non vedo differenze

nell'articolo non capisco

ATi7500
24-07-2006, 03:00
qualcuno mi spiega se il QoS è un male disattivarlo? io lo disattivo perchè mi è inutile e tutto ciò che è inutile lo tolgo, non per i benefici visto che non vedo differenze

nell'articolo non capisco
non è un male disattivarlo, nell'articolo spiega che un'applicazione prende il 20% di banda disponibile (sottraendolo ad altre) solo quando la propria banda a disposizione non basta :)
che dici, segnalo per il rilievo? ;)

bYeZ!

Psiche
24-07-2006, 17:14
Spostata in Tutorial, consigli e trucchi

;)

ATi7500
25-07-2006, 02:14
Spostata in Tutorial, consigli e trucchi

;)
Grazie Psiche ;)

bYeZ!

repne scasb
25-07-2006, 19:49
Sono perplessa, a questo indirizzo http://mywebpages.comcast.net/SupportCD/OptimizeXP.html si legge:

[CIT] "Firefox is not being recommended here for many reasons. Some of those reasons are that it is slower than Internet Explorer, insecure and not completely compatible with 10-15% of all web sites.

Notes - People are recommending Firefox over Internet Explorer as a solution to Spyware infections. This is simply not true. Internet Explorer with Service Pack 2 installed provide the same level of Spyware security. SP2 includes a built-in Pop-up blocker, a Download warning system and removes MSJVM from the system. This eliminates all the known security exploits some Spyware applications used to auto install themselves."

Dopo aver letto questo, come faccio a fidarmi di cio' che l'autore scrive nel resto del sito?

ATi7500
25-07-2006, 22:09
Sono perplessa, a questo indirizzo http://mywebpages.comcast.net/SupportCD/OptimizeXP.html si legge:

[CIT] "Firefox is not being recommended here for many reasons. Some of those reasons are that it is slower than Internet Explorer, insecure and not completely compatible with 10-15% of all web sites.

Notes - People are recommending Firefox over Internet Explorer as a solution to Spyware infections. This is simply not true. Internet Explorer with Service Pack 2 installed provide the same level of Spyware security. SP2 includes a built-in Pop-up blocker, a Download warning system and removes MSJVM from the system. This eliminates all the known security exploits some Spyware applications used to auto install themselves."

Dopo aver letto questo, come faccio a fidarmi di cio' che l'autore scrive nel resto del sito?
io con IE 6 SP2 non ho problemi di spyware, tu si?

bYeZ!

Roberto151287
25-07-2006, 22:18
ottima idea lo spostamento del thread quì

sul fatto della frase su firefox si sa che con i software spesso purtroppo si va a preferenze personali, ma per questa guida è una cosa diversa, non ci sarebbe motivo di dire cose sbagliate e non accertate

repne scasb
26-07-2006, 11:05
io con IE 6 SP2 non ho problemi di spyware, tu si?

Io, no. Utilizzo Mozilla Firefox per le prestazioni. Il punto e':

[CIT] "Firefox is not being recommended here for many reasons. Some of those reasons are that it is slower than Internet Explorer, insecure and not completely compatible with 10-15% of all web sites."

E' innegabile che l'autore di tale dichiarazione ha le idee confuse.

Roberto151287
26-07-2006, 12:12
Io, no. Utilizzo Mozilla Firefox per le prestazioni. Il punto e':

[CIT] "Firefox is not being recommended here for many reasons. Some of those reasons are that it is slower than Internet Explorer, insecure and not completely compatible with 10-15% of all web sites."

E' innegabile che l'autore di tale dichiarazione ha le idee confuse.

sicuramente su firefox era una cosa personale contro quel software, lentezza, insicurezza e un'incompatibilità così alta sono ca**ate, su questo non ci sono dubbi

ATi7500
26-07-2006, 12:57
Io, no. Utilizzo Mozilla Firefox per le prestazioni. Il punto e':

[CIT] "Firefox is not being recommended here for many reasons. Some of those reasons are that it is slower than Internet Explorer, insecure and not completely compatible with 10-15% of all web sites."

E' innegabile che l'autore di tale dichiarazione ha le idee confuse.
segnalalo con le dovute fonti e dimostrazioni e vedrai che aggiornerà l'informazione; una volta era effettivamente così, magari è solo quell'articolo specifico non aggiornato ;)

bYeZ!

Annatar
27-07-2006, 13:07
Mh... anch'io son rimasto sorpreso dalla frase su firefox, io lo uso e mi trovo bene però è anche vero che non sapendone niente ed essendo forse + di un anno che non uso iexplorer magari sono alla pari o potrebbe essere meglio il quel microsoft (che cmq non si può togliere da windoz quindi se fosse davvero uguale=meglio conviene usare).

Poi lui linka un sito che fa confronti fra i vari browser e salta fuori che il migliore è opera...
Voi che dite? qualcuno ha conferme riscontrabili e motivate di una cosa o dell'altra?

Fr3d3R!K
06-08-2006, 15:17
una delle cose che mi è piaciuta di più di questa pagina è la distruzione di una certezza per tanti... :D

Myth - "The Windows Platform has more Security Vulnerabilities than the Linux/Unix Platform"

Reality - "Between January 2005 and December 2005 there were 5198 reported vulnerabilities: 812 Windows operating system vulnerabilities; 2328 Unix/Linux operating vulnerabilities; and 2058 Multiple operating system vulnerabilities" - Source

Notes - Software vulnerabilities are categorized in the appropriate section reflecting the operating system on which the vulnerability was reported; however, this does not mean that the vulnerability only affects the operating system reported since this information is obtained from open-source information.

cioè per chi non volesse perdere tempo a rispolverare il dizionario :)
Mito - "La piattaforma Windows ha molte più vulnerabilità di sicurezza dei sistemi Linux/Unix"

Realtà - "Fra Gennaio 2005 e Dicembre 2005 sono state riportate 5198 vulnerabilità:812 in Windows; 2328 su Linux/Unix; e 2058 multiple (*in entrambi i sistemi operativi*)" -

Note - Le vulnerabilità del software sono categorizzate nella sezione adatta che riflette il sistema operativo su cui la vulnerabilità è stata segnalata; tuttavia, questo non significa che la vulnerabilità interessa soltanto il sistema operativo segnalato poiché queste informazioni sono ottenute dalle informazioni del sorgente aperto

sirus
09-08-2006, 12:33
Per quanto riguarda il tweaking del resgistro di sistema sono pienamente d'accordo con l'articolo, le uniche ottimizzazioni fattibili al sistema sono quelle effettuabili sui servizi da avviare, manetenere pulito il sistema, deframmentare regolarmente (magari con qualche tools in grado di compattare file di sistema, paging file...) ecc...
per il resto i tweak proposti sono in grado di diminuire drasticamente il caching del sistema (diminuendo le prestazioni "on the road") diminuire la memoria utilizzata all'avvio e velocizzare un po' l'avvio sacrificando l'utilizzo.

Personalmente dopo prove ed anni di utilizzo, le uniche operazioni che faccio sul sistema sono:

Installazione driver aggiornati ;
Ottimizzazione dei servizi (disabilitando quelli non utili) ;
Pulitura del sistema ;
Deframmentazione ;
Evitare continue disinstallazioni ;

sirus
09-08-2006, 12:35
una delle cose che mi è piaciuta di più di questa pagina è la distruzione di una certezza per tanti... :D

cioè per chi non volesse perdere tempo a rispolverare il dizionario :)
Piccola nota di contorno...
nessuno dice che i sistemi GNU/Linux siano meno buggati, quello che si riconosce a GNU/Linux è la velocità con cui vengono corretti i bug che vengono scovati nel sistema. ;)

sirus
09-08-2006, 13:03
Optimization - "Moving the Page File to a separate physical Harddrive (not partition) from the boot partition will increase Page File performance. However, if you remove the paging file from the boot partition, Windows cannot create a dump file (Memory.dmp) in which to write debugging information in the event that a kernel mode Stop Error message occurs. The optimal solution is to create one paging file that is stored on the boot partition, and then create a second paging file on a separate physical Harddrive (not partition) Windows will use the pagefile on the less frequently used partition over the pagefile on the heavily used boot partition. Windows uses an internal algorithm to determine which page file to use for virtual memory management." - Source (http://support.microsoft.com/?kbid=197379)
Qui IMHO bisogna dire qualche parola in più.
Nessun problema sul discorso del posizionamento del file di paging, uno sulla partizione di boot ed il secondo su un differente harddriver. Tuttavia è bene mettere il secondo file di paging su un secondo harddrive solo se questo è fisicamente collegato ad un canale IDE differente rispetto al harddrive di sistema (ovviamente con i disci SATA che hanno canali IDE singoli il problema non si pone).

Esempio:
HD Boot/System : Primary Master
HD Paging : Secondary Master/Slavequesta situazione descritta è migliorativa.
HD Boot/Sistem : Primary Master
HD Paging : Primary Slavequesta situazione non porta nessun tipo di miglioramento perché il canale (Primary) può essere acceduto una singola volta nell'istante di tempo, ossia o si legge/scrive il Master o si fanno operazioni sullo Slave. Questo inconveniente non si presenta nel primo caso che ho portato poiché i due canali possono essere acceduti contemporaneamente. ;)

PS: sempre per motivi di parallelismo il posizionamento del file di paging su una diffierente partizione rispetto a quella di boot/system ma sul medesimo harddrive provoca il decadimento delle prestazioni. Per il sistema è infatti più penalizzante operare su blocchi contenuti in partizioni differenti dello stesso harddrive piuttosto che operare su blocchi (anche distanti) ma che risiedono nella medesima partizione.

guido398
10-08-2006, 10:35
Anche Io ho provato pesonalmente alcuni dei settaggi..li descritti e sono abbastanza concorde sul fatto che ci sono dei luoghi comuni in merito ma non tutti ...Ci sono infatti dei settaggi che realmente allegeriscono il sistema operativo e dimolto pero' uno deve sapere con precisione cosa e come ..

Ecco due link interessanti.. :D

http://www.tomshw.it/howto.php?guide=20031022
http://technomhz.blogspot.com/2006/08/mettere-il-turbo-microsoft-windows-xp_09.html


----------------------------------------------------------------------------
Amd Xp 3200(2.2Ghz)-1GB DDr 400MHZ-2 hd maxtor (80-120)GB-Radeon 9700@9700(340-285Mhz) Pro con Artic Cooling-MB Asus A7v600

sirus
10-08-2006, 10:45
Il primo link che hai postato è più che altro una buona guida di installazione, si parla solo disattivazione di alcuni servizi che si ritengono inutili ma quello è molto a discrezione dell'utente. Per esempio quasi tutte le guide di "ottimizzazione" consigliano la disattivazione degli update automatici, cosa che non faccio mai perché è troppo comodo aggiornare il sistema (in automatico) non appena compaiono le patch su Windows Update.
Insomma sull'ottimizzazione si potrebbe discutere molto. Di certo non è ottimizzazione modificare i parametri di NTFS (togliendo tutto quello che introduce in fatto di sicurezza o quasi) oppure - addirittura peggio - usare FAT32 che soffre di problemi di frammentazione ben peggiori di quelli che affliggono NTFS.

Come ho già detto la maggior parte dei tweak consigliati in Internet comporta minor conusmo di RAM nel breve periodo, avvio velocizzato e spegnimento velocizzato ma non certo un'esecuzione più veloce degli applicativi dato che vengono disattivati o penalizzati meccanismi ottimi come il prefetching ed il caching.

:)

guido398
10-08-2006, 11:04
Infatti a mio modesto :) parere conviene installare due sistemi operativi ...uno se cosi' si puo' chimare di "fabbrica" e uno "alleggerito" da applicazioni ,software,servizi,effetti grafici,ecc.. (come da link) Anche il registro di sistema ne giovera' sara piu' leggero e compatto permettendo quel pochino di velocita' in piu' che non guasta mai...Io cosi' mi sono trovato bene ...Sul primo s.o , per esempio, con li stessi driver video,audio,ecc (quello non moddato) eseguo Need For Speed Most Wanted visibilmente a scatti e con tempi di caricamento lunghi...Con il Secondo Sitema riesco a giocare fluidamente con tempi di caricamento cronometrati quasi sempre inferiori...

Donagh
10-08-2006, 12:32
mah

vi dico da prove
mie


ntfslastaccespdate velocizza perche leva la funzione data ultimo accesso file

larghesistem cache è malissimo su pc nuovi! una volta si poteva fare e andavano di brutto i vecchio ora con i nuovi chipset va tutto in crash

e altre tante
tante

il mio xp è una scheggia è occupa 60 mb in ram

ho levato anche l opzione di salvataggio automatico file di sistema critici

sirus
10-08-2006, 14:32
mah

vi dico da prove
mie

ntfslastaccespdate velocizza perche leva la funzione data ultimo accesso file

larghesistem cache è malissimo su pc nuovi! una volta si poteva fare e andavano di brutto i vecchio ora con i nuovi chipset va tutto in crash

e altre tante
tante

il mio xp è una scheggia è occupa 60 mb in ram

ho levato anche l opzione di salvataggio automatico file di sistema critici
Per quanto ho sottolineato posso solo dire: malissimo, per il resto...
il tuo sisstema occupa 60MB appena caricato il sistema... il problema è che il mio all'avvio ne occupa di più ma precarica molte più cose del tuo e quando devo avviare un'applicazione che non ho mai aperto parte di essa è precaricata in memoria ed i tempi si riducono cosa che non succede con i Windows XP MODDATI.
Tu prediligi la leggerezza all'avvio, io preferisco la fluidità durante l'utilizzo.

Il problema è che tu ti muovi nella direzione contraria di come si sta muovendo qualsiasi sviluppatore di sistemi operativi che usa in modo aggressivo prefetching e caching. Windows Vista lo fa in maniera importante così come GNU/Linux e MacOS X... tutti prediligono la velocità media piuttosto che la velocità istantanea.

Ribadisco... la cosa più stupida IMHO è il cambiamento dei parametri del file system andando a togliere delle funzione/informazioni proprie di un file system evoluto.

PS: giusto per citare un concetto caro agli sviluppatori di sistemi operativi: "free RAM is bad RAM", questo significa che la RAM che non viene usata da nessuno - quando si potrebbe sfruttare per velocizzare accesso ai dati precaricandoli in memoria - è RAM usata male anche perché quella utile al prefetching ed al caching è facilmente liberabile se dovesse servire per caricare nuovi applicativi.
Aver a disposizione 1GB di RAM ed usarne 60MB è solo uno spreco enorme.

:)

Nightmare
14-08-2006, 00:33
L'autore è molto di parte in alcuni "miti" e tende solamente a smentire la legenda.
Come il fatto che il pagefile su un altro hd non migliora le prestazioni.

Ho giocato 2 anni a Dark Age of Camelot con 256 MB di ram nel pc, in quel gioco la ram conta il 90% delle prestazioni.. e se la memoria virtuale stava nello stesso hd del sistema operaivo, le prestazioni calavano a picco vistosamente con molto piu "swap" e blocchi di caricamenti degli scenari.

può venirmi a dire che non è vero se vuole :)

sirus
14-08-2006, 13:26
L'autore è molto di parte in alcuni "miti" e tende solamente a smentire la legenda.
Come il fatto che il pagefile su un altro hd non migliora le prestazioni.

Ho giocato 2 anni a Dark Age of Camelot con 256 MB di ram nel pc, in quel gioco la ram conta il 90% delle prestazioni.. e se la memoria virtuale stava nello stesso hd del sistema operaivo, le prestazioni calavano a picco vistosamente con molto piu "swap" e blocchi di caricamenti degli scenari.

può venirmi a dire che non è vero se vuole :)
Lo swap in un secondo hard drive migliora le prestazioni se il sistema è configurato come ho detto poco sopra. Altrimenti è peggiorativo. ;)

mastroale
21-08-2006, 23:28
Amici, sinceramente da tanto tempo seguo i perocorsi per l'ottimizziazione di windows e sinceramente sono sbalordito che tante realtà possando definirsi miti.

A esempio, se hai 4 giga di ram, prova a elimiare il page file e dimmi se il pc non aumenta e di molto le prestazioni... se non altro perchè è arci noto che la trasmissione ram cpu gira migliaia di volte più veloce di una trasmissione hd cpu (anche sata2). D'altronde quanto costa al 1 mb di ram e quanto 1 di memoria di massa?

E poi i sistemi unix sarebbero altrettanto vulnerabili di windows? Sarà per questo che il 90% dei server che offrono hosting usano unix perchè più sicuro.... provate a vedere un pò le le offerte di hosting e vedete che fanno...

E ancora... bah lasciamo perdere...

ATi7500
22-08-2006, 11:30
Amici, sinceramente da tanto tempo seguo i perocorsi per l'ottimizziazione di windows e sinceramente sono sbalordito che tante realtà possando definirsi miti.

A esempio, se hai 4 giga di ram, prova a elimiare il page file e dimmi se il pc non aumenta e di molto le prestazioni... se non altro perchè è arci noto che la trasmissione ram cpu gira migliaia di volte più veloce di una trasmissione hd cpu (anche sata2). D'altronde quanto costa al 1 mb di ram e quanto 1 di memoria di massa?

E poi i sistemi unix sarebbero altrettanto vulnerabili di windows? Sarà per questo che il 90% dei server che offrono hosting usano unix perchè più sicuro.... provate a vedere un pò le le offerte di hosting e vedete che fanno...

E ancora... bah lasciamo perdere...
Che la ram vada più veloce dell'hard disk è fuori discussione, ma se il kernel di XP funziona in modo da allocare comunque memoria virtuale, è ovvio che tu levando il file di swap puoi incorrere a malfunzionamenti di alcuni programmi.

Myth - "Disabling the Pagefile improves performance."

Reality - "You gain no performance improvement by turning off the Pagefile. When certain applications start, they allocate a huge amount of memory (hundreds of megabytes typically set aside in virtual memory) even though they might not use it. If no Pagefile (i.e., virtual memory) is present, a memory-hogging application can quickly use a large chunk of RAM. Even worse, just a few such programs can bring a machine loaded with memory to a halt. Some applications (e.g., Adobe Photoshop) will display warnings on startup if no Pagefile is present." - Source

"In modern operating systems, including Windows, application programs and many system processes always reference memory using virtual memory addresses which are automatically translated to real (RAM) addresses by the hardware. Only core parts of the operating system kernel bypass this address translation and use real memory addresses directly. All processes (e.g. application executables) running under 32 bit Windows gets virtual memory addresses (a Virtual Address Space) going from 0 to 4,294,967,295 (2*32-1 = 4 GB), no matter how much RAM is actually installed on the computer. In the default Windows OS configuration, 2 GB of this virtual address space are designated for each process' private use and the other 2 GB are shared between all processes and the operating system. RAM is a limited resource, whereas virtual memory is, for most practical purposes, unlimited. There can be a large number of processes each with its own 2 GB of private virtual address space. When the memory in use by all the existing processes exceeds the amount of RAM available, the operating system will move pages (4 KB pieces) of one or more virtual address spaces to the computer's hard disk, thus freeing that RAM frame for other uses. In Windows systems, these "paged out" pages are stored in one or more files called pagefile.sys in the root of a partition. Virtual Memory is always in use, even when the memory required by all running processes does not exceed the amount of RAM installed on the system."

non leggiamo solo i titoletti eh ;)

stessa questione per l'altro "mito", basta leggere la descrizione:

Myth - "The Windows Platform has more Security Vulnerabilities than the Linux/Unix Platform"

Reality - "Between January 2005 and December 2005 there were 5198 reported vulnerabilities: 812 Windows operating system vulnerabilities; 2328 Unix/Linux operating vulnerabilities; and 2058 Multiple operating system vulnerabilities" - Source

Notes - Software vulnerabilities are categorized in the appropriate section reflecting the operating system on which the vulnerability was reported; however, this does not mean that the vulnerability only affects the operating system reported since this information is obtained from open-source information.

bYeZ!

Kir@
07-09-2006, 20:11
Io resto del parere che un win efficente è un win aggiornato, con i servizi giusti e utili in esecuzione, con minor sw spazzatura installato, hd ben defframmentato, senza tutti quei fronzoli grafici, tipo temi da 40mb. sistray 3D etc...
Memoria virtuale impostata al doppio della ram di sistema, e credo basta.
Oltre ai sw di sicurezza nn credo serva altro se nn un efficace gestore della ram.
Unico dubbio mi rimane nell'ibernazione, alcuni dicono che attivare l'ibernazione velocizza "il risveglio" del sistema dallo stand by, altri dicono nn cambia nulla.
Io nel dubbio ho disabilitato lo stb, lascio sempre tutto attivo, monitor, hd etc.. e disabilito lo screen saver.

Nightmare
07-09-2006, 23:28
Memoria virtuale impostata al doppio della ram di sistema, e credo basta.


mah...
con 2 giga di ram l'impostazione consigliata è 4 giga di swap...
ma mi chiedo come venga usata tutta sta memoria...

facendo qualche piccola prova in privato, ho settato 1024mb anziche 4GB e.. va meglio.

Kir@
08-09-2006, 23:00
mah...
con 2 giga di ram l'impostazione consigliata è 4 giga di swap...
ma mi chiedo come venga usata tutta sta memoria...

facendo qualche piccola prova in privato, ho settato 1024mb anziche 4GB e.. va meglio.
Ci vorrebbero parecchie prove per capire cosa è meglio o peggio, di sicuro il peggio secondo me è lasciare a win la gestione della memoria virtuale, meglio senza dubbio un valore fisso.
In giro si sente dire Ram di sistema X2.5 etc....
Altra cacata e chi come te ha 2gb. di ram e disattiva del tutto la memoria virtuale.
Io il miglior compromesso l'ho avuto con il doppio secco, ossia sul portatile ne ho 512mb. ho settato 1024mb. sul fisso ho 1024mb. ne ho settati 2048mb. di mem virtuale e cosi via........
Concordo cmq che dopo un tot di ram, è inutile raddoppiare anche per le ovvie dimensioni che occupa su disco.
Nel tuo caso con 2gb. è praticamente impossibile che tu li esaurisca, arrivando ad un out of memory.....:D
Ergo 4gb. di ram virtuale sono inutili, e da come te constatato la metà della ram di sistema va bene.........
Ciaooooooo

Donagh
19-09-2006, 12:11
io con 2 gb arrivo eccome all out of memory

cmq udite udite
nuova ottimizzazione da provare per voi

-cartelle tmp e temp messe su un altra partizione cosi il disco di sistema non si frammenta come prima
volendo se si hanno tanti gb di ram si puo creare un ram disk e metterle li!

il ram disk è molto utile
chissa come puo esserle averlo di 2gb e shiaffarci su le temp
per ora ho solo 2 gb e sono sempre a secco con photoshop...

Molex
20-09-2006, 21:28
mah...
con 2 giga di ram l'impostazione consigliata è 4 giga di swap...
ma mi chiedo come venga usata tutta sta memoria...

facendo qualche piccola prova in privato, ho settato 1024mb anziche 4GB e.. va meglio.

Per quanto riguarda le dimensioni del file di paging credo che questo articolo chiarisca ogni dubbio.
http://blogs.devleap.com/marco/archive/2005/04/03/3118.aspx

Torpedo
08-11-2006, 23:48
Ottima idea questo topic Gabriele! ;) ;) ;)

Torpedo
09-11-2006, 00:38
Io sono 2 anni che uso solo Pulitura disco, Scan Disk e il Defrag, e le rare volte che ho provato ad usare programmi esterni ho sempre avuto qualche piccolo problemino e un incremento prestazionale pressochè nullo, alcune applicazioni smettono di aprirsi (i pulitori del registro vanno usati con cautela), Crasch di winzozz o schermata blu (di solito a causa di pulitori di file obsoleti sull'HD che devono essere controllati accuratamente)
Sinceramente non l'ho mai sentito che dopo aver utilizzato dei tools di pulizia si possa incorrere in delle schermate blu...ma sentiamo anche qualche altro parere! ;)

sYberian
18-11-2006, 11:50
Ciao a tutti! Da quel che ho capito in base all'articolo di Marco Russo linkato, è comunque preferibile mantenere del file di paging per programmi non molto avveduti nella gestione della memoria.
Io ho 1 giga e con 500MB di memoria centrale libera me ne occupa altrettanti circa come file di paging sul disco fisso, perchè un tale comportamento con così tanta RAM libera? Può essere che XP comunque lavori con file di paging (e quindi è lui che occupa quei 500mb sul disco fisso indipendentemente dal quantitativo di RAM libero) o può essere che lasci dello spazio libero nella ram per il possibile avvio di nuovi programmi? Se mettessi 2 giga comunque continuerebbe a usare così tanto file di paging?
:) Grazie per l'aiuto!

Edit: scusate, ma dall'articolo non capisco questa affermazione: "Purtroppo molti programmi non si curano di controllare se la memoria che richiedono al sistema operativo è memoria fisica o paginata e assumono (erroneamente) che mettere i dati in questa memoria sia sempre più veloce che accedere a un file su disco... Così invece di fare cache (nelle intenzioni del programmatore) si trovano a rallentare le operazioni. A questo punto meglio non far illudere un'applicazione di avere troppa memoria." Cosa significa? :)

restimaxgraf
26-12-2006, 22:37
ma una traduzione della traduzione di google non cè? :fagiano:

LK_Gandalf_
22-01-2007, 18:16
PS: sempre per motivi di parallelismo il posizionamento del file di paging su una diffierente partizione rispetto a quella di boot/system ma sul medesimo harddrive provoca il decadimento delle prestazioni. Per il sistema è infatti più penalizzante operare su blocchi contenuti in partizioni differenti dello stesso harddrive piuttosto che operare su blocchi (anche distanti) ma che risiedono nella medesima partizione.

Da quel che scrivi ho capito che è meglio, se si hanno due hard disk, metterli su due cavi ide (e fin qui è ok) e metteera il file paging sull'hd diverso da quello dove è installato il sistema operativo, giusto?

Avere un disco partizionato in due e mettere il file paging sulla partizione non usata per il sistema operativo è penalizzante, giusto?
spero di aver capito bene :confused:

ATi7500
23-01-2007, 20:07
Da quel che scrivi ho capito che è meglio, se si hanno due hard disk, metterli su due cavi ide (e fin qui è ok) e metteera il file paging sull'hd diverso da quello dove è installato il sistema operativo, giusto?

Avere un disco partizionato in due e mettere il file paging sulla partizione non usata per il sistema operativo è penalizzante, giusto?
spero di aver capito bene :confused:
si hai capito bene :)

bYeZ!

Torpedo
16-03-2007, 12:18
Ciao a tutti! Da quel che ho capito in base all'articolo di Marco Russo linkato, è comunque preferibile mantenere del file di paging per programmi non molto avveduti nella gestione della memoria.
Marco Russo...che soggettone! Ho dato ai tempi (correva l'anno 2002) una materia con lui all'Università, Calcolatori Elettronici I ;)

MisterT_1980
11-05-2008, 12:45
RAGAZZI IO SO COME FARE UNA COPIA LITE DI OFFICE 2003,MA NON SO DOVE POSTARE LA GUIDA,LE IMMAGINI NON POSSO POSTARVELE MA POSSO DARVI UNA SPIEGAZIONE CHIARA E INTUITIVA SIA SU COME FARE UNA COPIA LITE DELL'OFFICE 2003 CON IL FILE Unattended.MST ,SIA SU COME INTEGRARLO IN XP...E PER CHI NON VOLESSE PERDERE TROPPO TEMPO A FARE UNA COPIA LITE,VISTO CHE SI NECESSITA DI PARECCHI PASSAGGI,POSSO INCLUDERVI UN DOWNLOAD DI 101MB,CHE COMPRENDE ACCESS,WORD,EXCEL,POINT E PICTURE MANAGER,OPPURE UNA COPIA DI 80MB CIRCA CHE COMPRENDE WORD,POINT,EXCEL E PICTURE MANAGER CHE HO FATTO ENTRAMBE IO,APPENA RICEVERO' UNA RISPOSTA DA QUALCUNO POSTERO' SUBITO...IN OGNI CASO MI SONO APPENA REGISTRATO SU QUESTO FORUM PROPRIO PER DARVI UN AIUTO...SPERO DI ESSERE IL BENVENUTO... :)

Lucas Malor
04-06-2008, 20:28
Scusate, se posso dire, trovo alcuni evidenti "miti" nel sito qui segnalato. La pagina e' decisamente interessante, ma il sito credo debba essere preso con le molle...

Myth - "Windows XP requires a high end PC to install and run."

Reality - "Windows XP can be installed on surprisingly low system requirements contrary to popular opinion. With the average life cycle of a regular PC being roughly 4-6 years, just about any PC being used today can run Windows XP.

Questo e' indubbiamente vero, perche' io stesso ho utilizzato Windows XP su un computer veramente vecchissimo, e anche quello che uso adesso non e' certo una scheggia. Fatto sta che per poterlo utilizzare decentemente non so quanto ci ho dovuto smanettare sopra per disabilitare tutte le opzioni grafiche inutili che appesantiscono il sistema, oltre ad ingegniarmi a trovare dei programmi veramente validi per deframmentare il disco e ripulire il registro, e a smanettare con le chiavi del registro per velocizzare un poco la reattivita' dell'OS.

Myth - "Windows XP does not support 4GB of RAM"

Reality - "On any 32-bit Operating System (not only Windows), you only have access to 4GB of address space by default. A 32-bit Operating System can actually handle 4GB of memory.

Questo mi suona abbastanza strano. Nessun OS da 32 bit supporta piu' di 4GB di RAM? Oppure nessun OS Windows li supporta?

Myth - "You cannot run DOS games on Windows XP."

Reality - "Many MS-DOS-based games will run on Windows XP and a community out there is dedicated to smoothing the way.

Anche questo e' vero, esperienza personale. Ma come sopra, per farlo bisogna smanettarci non poco.

Myth - "Registry Cleaners improve performance."

Reality - "A few hundred kilobytes of unused keys and values causes no noticeable performance impact on system operation. Even if the registry was massively bloated there would be little impact on the performance of anything other than exhaustive searches."

E' una sciocchezza. Ci sono molti test fatti da persone che non hanno niente a che fare con costosi programmi di pulizia del registro, che fanno vedere quanto puo' incidere sulla velocita' un registro mai ripulito. La Microsoft non e' nuova nel difendere con scuse assurde il suo sistema di registro centralizzato, che oltre ad essere inefficiente e' anche vulnerabilissimo agli attacchi informatici.

Myth - "It is impossible or difficult to secure Windows XP from Spyware, Malware or Viruses."

Reality - "It is very easy to secure Windows XP, simply use Secure XP - A Windows XP Security Guide.

Direi che ben poche persone leggono una guida del genere, e la guida stessa non si puo' definire "semplice". Tra l'altro quella guida e' largamente insufficiente. Ad esempio non linka un altro ottimo programmino per disabilitare alcune pericolosi "buchi" di Windows, BugOff (http://www.merijn.org/programs.php#bugoff). L'autore del programma e' lo stesso che ha sviluppato HijackThis.

Myth - "The Windows Platform has more Security Vulnerabilities than the Linux/Unix Platform."

Reality - "Between January 2005 and December 2005 there were 5198 reported vulnerabilities: 812 Windows operating system vulnerabilities; 2328 Unix/Linux operating vulnerabilities; and 2058 Multiple operating system vulnerabilities"

Notes - Software vulnerabilities are categorized in the appropriate section reflecting the operating system on which the vulnerability was reported; however, this does not mean that the vulnerability only affects the operating system reported since this information is obtained from open-source information.

Reality - "The Linux Kernel v2.6.x has had 231 Vulnerabilities compared to 213 Vulnerabilities for Windows XP."

Sciocchezza piu' volte smascherata. Prima di tutto vengono contate come al solito non le vulnerabilita' vere e proprie, ma tutti i bug, anche quelli di infima priorita'. Secondo, e' molto piu' semplice scoprire bugs in un software open-source piuttosto che in uno closed. Terzo, i sistemi di report dei bugs di programmi ed OS open source sono solitamente alla luce del sole, confermabili dagli stessi utenti piuttosto che dai soli sviluppatori.

Myth - "The Windows XP Firewall is not good enough because it lacks outbound filtering."

Reality - blablabla

Reality: il firewall di Windows e' inutile, lo dicono non solo utenti smanettoni ma gente esperta nel settore. Piu' volte detto inoltre da qualsiasi utente esperto di questo forum. Il fatto puro e semplice e' che il firewall di windows e' fatto per utonti, ed e' fatto in modo che gli utonti non possano bloccare alcuna richiesta che potrebbe essere "buona", e quindi in pratica non serve a nulla. Persino gli hacker dicono che bucare il firewall di windows non e' un problema...

Per non parlare poi della pagina "Firefox Myths". E' una serie di scemenze veramente incredibili. Una su tutte:

Myth - "Firefox is Secure"

Reality - Firefox is anything but Secure with multiple unpatched vulnerabilities allowing exposure of sensitive data to local users. You only need one vulnerability to be insecure. Since Firefox v1.x was released, users have been exposed to over 295 security vulnerabilities and counting.

Come sopra, non si sa come contino queste vulnerabilita' inerenti la sicurezza. Infatti vengono riportati dei bug che sono si' a priorita' alta, ma ben poco hanno a che vedere con la sicurezza. La cosa piu' geniale e' che vengono linkate le vecchie liste di bug, come ad esempio la lista su Secunia per Firefox 1.

leolas
24-06-2008, 03:54
avrò letto due frasi vere in tutto l'articolo, in effetti :/

Lo stesso vale per "firefox myths", in cui son scritte una gran quantità di cavolate...

mi chiedo da chi sono pagati per disinformare (vabbè, qualcosa di vero lo dicono, in effetti :D)

Questo mi suona abbastanza strano. Nessun OS da 32 bit supporta piu' di 4GB di RAM? Oppure nessun OS Windows li supporta?

da quel che so li supporta ma non riesce ad usarli :rolleyes:
inoltre, molti programmi non li sfruttano

Lucas Malor
24-06-2008, 04:49
avrò letto due frasi vere in tutto l'articolo, in effetti :/
Beh mo' non esageriamo. Secondo me le sole scemenze sono quelle che ho scritto. Firefox Myths invece e' cosi' assurdo da risultare quasi comico... :D

da quel che so li supporta ma non riesce ad usarli :rolleyes:

Il che equivale a dire che non li supporta :D
(si ho capito che volevi dire. Volevi dire che li rileva, ma che comunque alloca solo fino a 4 GB :))

flai
05-08-2008, 16:55
Ci sono molti test fatti da persone che non hanno niente a che fare con costosi programmi di pulizia del registro, che fanno vedere quanto puo' incidere sulla velocita' un registro mai ripulito.

mi daresti i link ai test a cui ti riferisci?

Grazie:)

Nicola[3vil5]
20-08-2008, 14:38
bah, l'unica secondo me è buttar via un po' del proprio tempo libero e continuare a fare prove su prove, seguire guide è inutile , ognuno te la racconta in modo diverso e ognuno pretende di avere ragione.


Se vuoi un pc ottimizzato ti devi arrangiare, anche perchè secondo me non esiste una ottimizzazione generale ma dipende semplicemente dal risultato che vuoi ottenere.
Se il tuo obbiettivo è avere il maggior spazio possibile libero sull'hd allora ha senso cancellare file di paging e magari spolpare windows fine all'osso, ovviamente a discapito di compatibilità con hw e applicativi, se il tuo obbiettivo è megliorare gli fps nei game allora il discorso cambia. Le variabili in gioco sono davvero troppe, alla fine probabilmente l'unica cosa che ha senso fare è la deframmentazione del disco.

Utonto\Bis
29-08-2008, 14:24
...visto che si da alla deframmentazione una particolare importanza mi chiedo...io uso quella di windows ma ci sono programmini che deframmentano in maniera piu dignitosa?:eek:

leolas
29-08-2008, 14:44
...visto che si da alla deframmentazione una particolare importanza mi chiedo...io uso quella di windows ma ci sono programmini che deframmentano in maniera piu dignitosa?:eek:

secondo alcuni test, il migliore è jkdefrag (free): http://www.kessels.com/Jkdefrag/

Torpedo
29-08-2008, 18:12
secondo alcuni test, il migliore è jkdefrag (free): http://www.kessels.com/Jkdefrag/

Quoto, eccezionale.