PDA

View Full Version : Realizzazione WaterStation


Eraser|85
04-06-2004, 06:49
Salve raga,

in attesa che si renda disponibile il CoolerMaster Stacker (da brividoooo) sto pensando di costruirmi un modulo esterno per il raff. a liquido..

x le dimensioni, sono praticamente forzato ad usare queste:
24cm (L) x 18cm (A) x 40cm (P)

Questo è uno skizzo:

http://www.waronline.it/fbc/imgs/mypc/Project%20Back.jpg

http://www.waronline.it/fbc/imgs/mypc/Project%20Front.jpg

Ho provato ad aggiungere un alimentatore, per meglio gestire eventuali neon, luci e/o sensori.. però mi frega un casino di spazio!
Ecco un'altro skizzo:

http://www.waronline.it/fbc/imgs/mypc/render.jpg

Commenti, soluzioni per l'alimentatore?
PS: la parte laterale destra e quella superiore saranno coperte quasi totalmente..

feanor1982
04-06-2004, 07:09
Perdona la domanda scontata
ma questo apparecchio serve a raffreddare l'acqua che poi rientra nel pc, giusto?

FaberMaster
04-06-2004, 08:34
Se la vaschetta è fatta bene o no, non lo so!

ma veramente complimenti per la grafica.

gibi87
04-06-2004, 08:56
Che programma è stato usato per fare quei disegni?

fasix
04-06-2004, 09:02
complimenti per la grafica!

thaber
04-06-2004, 09:03
Originariamente inviato da gibi87
Che programma è stato usato per fare quei disegni?


Ha puer il coraggio di chiamrli schizzi....
sono dei progetti 3D...:)

iL .PoLLo
04-06-2004, 09:54
Originariamente inviato da fasix
complimenti per la grafica!
:eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

Mirkom4n
04-06-2004, 10:12
Originariamente inviato da gibi87
Che programma è stato usato per fare quei disegni?

sembrerebbe Lightwave....

lukeskywalker
04-06-2004, 11:21
Originariamente inviato da thaber
Ha puer il coraggio di chiamrli schizzi....
sono dei progetti 3D...:)

:D

matatan1979
04-06-2004, 12:24
bello lo schizzo ke hai fatto.:sbavvv:
pero non ho capito se kuello attaccato a i tubi è la pompa o il raddy??

Eraser|85
04-06-2004, 12:27
raga sono degli schizzi.. c'ho messo più tempo per capire come posizionare i componenti che non per realizzare l'immagine..

cmq ho usato cinema4d..

la vaschetta così realizzata serve come una riserva d'acqua... e già che ci sono ho messo anche il radiatore..

però stavo pensando, mi conviene usare il radiatore per raffreddare l'acqua che sta nella vasca oppure per raffreddare l'acqua che va al processore?

nel senso, è meglio avere quella riserva d'acqua raffreddata costantemente dal radiatore, oppure è meglio prendere l'acqua, mandarla alla cpu raffreddata dal radiatore, e poi buttare l'acqua riscaldata nella vasca? (che poi verrà cmq raffreddata dal rad quando farà il giro)

Eraser|85
04-06-2004, 14:25
per il momento ho tolto l'alimentatore.. voglio cercare di sistemare prima la questione vaschetta.. poi mi preoccupo per l'alimentazione...

ecco un aggiornamento:

http://waronline.it/fbc/imgs/mypc/Project_v3.jpg

thaber
04-06-2004, 14:53
migliora sempre di più la qualità degli skizzi...
ma usi da una vita cinema 4d.... io ho trovato una versione su una rivista professionale di PC....:) :)
ma ho provato a capirci qualcosa ma sono un po' duro.....:muro: :muro:
by

Eraser|85
04-06-2004, 14:58
lo uso da 6 anni.. come hobby ho la grafica 3d :p

mrc
04-06-2004, 15:09
ma se metti l'acqua fredda e calda a contatto non rischi che si riscaldi dopo essere stata raffreddata dal radiatore??

Eraser|85
04-06-2004, 15:12
infatti ho diviso in due la tanica.. in uno scomparto c'è l'acqua calda, nell'altro quella fresca.. :cool:

mrc
04-06-2004, 15:20
si ma lo scompartimento lo hai fatto con li plexy e non mi sembra ci sia di mezzo dell'isolante, ricorda che il calore va dalla parte calda a quella fredda (se facevi un compartimento unico mi sembra abbastanza logico che l'acqua fedda e calda si miscelino :rolleyes: )

Eraser|85
04-06-2004, 15:51
che isolante potrebbe andare bene? lasciando dell'aria in mezzo a due pareti di plexi (come nei vetrocamera) dovrebbe essere sufficiente?

mrc
04-06-2004, 16:05
credonche basti prova magari a metterli così : il mio disegno è mooolto meglio del tuo :p :D :sofico:

genk
04-06-2004, 16:17
se usi due pompe per me è meglio così:una pompa ke spinge l'acqua nel radiatore e poi nel wb, e una pompa ke fa andare acqua ad un altro radiatore solo epr raffreddarla, resa massima e ti serve solo un radiatore in più!!

Eraser|85
04-06-2004, 16:17
sai ho iniziato a smanettare e me ne sono uscito fuori con qualcosa di molto + proooofessionaaaaaaaaaaaale :p :p :p

http://waronline.it/fbc/imgs/mypc/front_v4.jpg

http://waronline.it/fbc/imgs/mypc/back_v4.jpg

così facendo ho a disposizione un signor radiatore da 2 ventole 120x120, stessa profondità e altezza... solo leggermente allargato..

bisognerà però abbassare un pò il radiatore, in modo da creare sopra lo spazio sufficiente per un bel display lcd con collegata relativa sonda per l'acqua..

magari ci metto pure un bel potenziometro che mi regola tutte le ventole contemporaneamente :D

FaberMaster
04-06-2004, 16:24
Originariamente inviato da mrc
credonche basti prova magari a metterli così : il mio disegno è mooolto meglio del tuo :p :D :sofico:


:eek: Cavolo:eek:
che programma usi per la grafica:D :D :D

Eraser|85
04-06-2004, 16:31
Originariamente inviato da genk
se usi due pompe per me è meglio così:una pompa ke spinge l'acqua nel radiatore e poi nel wb, e una pompa ke fa andare acqua ad un altro radiatore solo epr raffreddarla, resa massima e ti serve solo un radiatore in più!!

è praticamente quel che stavo pensando io.. magari invece del mega radiatore v2, ci metto un'altro radiatore piccino da 1 ventola 120x120 e modifico il tutto..

cmq da un calcolo approssimativo dovrei avere circa 8 litri e mezzo d'acqua.. :eek: :eek: :eek:

matatan1979
04-06-2004, 17:07
le ventole secondo me ti conviene metterle dietro il rad. in modo ke aspirino dal rad e non ke spingano.;)

Eraser|85
04-06-2004, 17:13
si, dicono che facendo come dici tu matan, sia meglio.. io però ho qualche dubbio :rolleyes: :rolleyes:

magari mi informo meglio nella sezione overclock e poi traggo le conclusioni :cool: :cool:

thegiox
04-06-2004, 20:29
tra le due "taniche" lascia una o meglio 2 intercapedini d'aria, in modo da avere una doppia camera isolante.
in questo modo dovresti ovviare al problema...

Eraser|85
04-06-2004, 21:02
k tanto non dovrei avere problemi di sorta.. (con lo spessore di 4mm spreco praticamente nulla in termini di spazio :cool: :cool: )

diotallevi
05-06-2004, 10:47
Non sono un tecnico e non ho esperienze dirette ma a rigor di logica credo che se decidi di utilizzare due circuiti completamente separati devi essere certo che le portate siano assolutamente identiche altrimenti con l'utilizzo corri il rischio che un circuito si svuoti a favore dell'altro....

feanor1982
06-06-2004, 09:12
nn so perchè ma quelle due vasche nn mi convincono!!!

dario fgx
06-06-2004, 11:53
Originariamente inviato da thaber
Ha puer il coraggio di chiamrli schizzi....
sono dei progetti 3D...:)
sboronnne!!!!!
cmq bravissimo spero di imparare anche io entro l'estate!

dario fgx
06-06-2004, 11:58
Originariamente inviato da dario fgx
sboronnne!!!!!
cmq bravissimo spero di imparare anche io entro l'estate!
magari non a quei livelli xo'....secondo te con che programma potrei cominciare?

Eraser|85
06-06-2004, 13:30
io ho iniziato con cinema4d ^^

cmq su pc tuner mi hanno consigliato di togliere le due vasche e farne solo una.. usare una sola pompa, magari più potente.. e utilizzare il radiatore nel seguente modo:

-> radiatore -> distanziatore 3 cm -> ventola ->

le frecce indicano il verso dell'aria

diotallevi
06-06-2004, 17:34
Credo che ti abbiano consigliato la vaschetta unica proprio per ovviare all'eventuale problema che avevo accennato prima, potresti comunque separare solo parzialmente le due vaschette con un separatore incompleto in alto che permetta il reflusso di eventuali eccessi di acqua di un lato assicurando comunque una certa separazione dei due circoli (per darti un'idea hai presente gli accendini BIC con la diga incompleta che separara i due serbatoi?)...
Questa eventuale separazione dei due circuiti ha senso sptt se decidi di fare due circuiti: uno di acqua calda (ritorno dai WB) ed uno di acqua fredda (ritorno dai Rad).....

giorget1
07-06-2004, 06:13
non puo' funzionare, ti faccio una domanda, cosa succede nella malaugurata ipotesi che la pompa che spinge nel radiotore si blocchi??? inoltre come fai ad avere la certezza che entrambe le pompe abbiano la stessa porata in continuo, se una spinge di meno in seguito all'usura ?? a meno di non dimensionare i comparti in maniera adeguata strabocca, se vuoi un consiglio, leva il secondo scompartimento con l'acqua fredda, che non serve assolutamente a niente e ricava l'uscita direttamente dal radiatore, fatto questo devi assicurarti di dimensionare la vaschetta principale in modo da tenere il liquido nell'eventualità che si blocchi la pompa. terzo leva quell'ali da li perche' con l'umidità ti salta in poco tempo, se hai bisogno dei 12v compra piuttosto un trasformatorino(tipo quello dei cellulari) 12 e recupera un connettore in un negozio di elettronica, risparmi in spazio, calore generato e sicurezza, oltre che consumi e hai una linea piu' pulita. come pompa se vuoi una cosa buona puoi usare una hydor l40 oppure una ehiem io con queste 2 ci portavo avanti un'acquario di 250 litri senza alcun problema. in pratica per tirare le somme

monovasca con pompa interna-> 1/2 radiatori->out e stop, in altri modi non va... l'unico modo per le pompe e' quello di usarne 2 in parallelo, senza alcuna utilita', in serie non si mettono.

feanor1982
07-06-2004, 08:48
come sospettavo le vasche piene d'acqua minano il processo di raffreddamento dell'acqua!!!
infatti nn potendo isolarle, la vasca calda e quella fredda raggiungono una temperatura di equilibrio che è maggiore di quella dell 'acqua fredda nel circuito out , e cioò causa che questa nel passaggio nella vasca fredda aumenta di parecchi gradi (convezione forzata)!!!
Per migliorare poi il trasferimento di calore, devi fare un circuito a due passate all'interno del radiatore!!! E' strano ma funziona!!!

dario fgx
07-06-2004, 10:55
Originariamente inviato da feanor1982
come sospettavo le vasche piene d'acqua minano il processo di raffreddamento dell'acqua!!!
infatti nn potendo isolarle, la vasca calda e quella fredda raggiungono una temperatura di equilibrio che ¨¨ maggiore di quella dell 'acqua fredda nel circuito out , e cio¨° causa che questa nel passaggio nella vasca fredda aumenta di parecchi gradi (convezione forzata)!!!
Per migliorare poi il trasferimento di calore, devi fare un circuito a due passate all'interno del radiatore!!! E' strano ma funziona!!!
scusa ma nn capisco bene... tu dici che la vasca fredda a contatto con la vasca calda a lungo andare vanno in eq.?
Non so con che materiale costruirà le 2 vasche ma molto dipende dal "lambda"(il simbolo esce strano) di conducibiltà... comunque basterebbe uno spazietto d'aria tra le due vasche (anche pochi mm come nei finestroni) oppure un sottoli srato dipolistirolo x risolvere il problema.

dario fgx
07-06-2004, 10:59
Originariamente inviato da giorget1
non puo' funzionare, ti faccio una domanda, cosa succede nella malaugurata ipotesi che la pompa che spinge nel radiotore si blocchi??? inoltre come fai ad avere la certezza che entrambe le pompe abbiano la stessa porata in continuo, se una spinge di meno in seguito all'usura ?? a meno di non dimensionare i comparti in maniera adeguata strabocca, se vuoi un consiglio, leva il secondo scompartimento con l'acqua fredda, che non serve assolutamente a niente e ricava l'uscita direttamente dal radiatore, fatto questo devi assicurarti di dimensionare la vaschetta principale in modo da tenere il liquido nell'eventualità che si blocchi la pompa. terzo leva quell'ali da li perche' con l'umidità ti salta in poco tempo, se hai bisogno dei 12v compra piuttosto un trasformatorino(tipo quello dei cellulari) 12 e recupera un connettore in un negozio di elettronica, risparmi in spazio, calore generato e sicurezza, oltre che consumi e hai una linea piu' pulita. come pompa se vuoi una cosa buona puoi usare una hydor l40 oppure una ehiem io con queste 2 ci portavo avanti un'acquario di 250 litri senza alcun problema. in pratica per tirare le somme

monovasca con pompa interna-> 1/2 radiatori->out e stop, in altri modi non va... l'unico modo per le pompe e' quello di usarne 2 in parallelo, senza alcuna utilita', in serie non si mettono.
devo quotare giorget1...l'ali li non è x niente sicuro... e poi scalda un pozzo senza contare che non so se esiste un ali con 2 ventole in estrazione sulla stessa parete

dario fgx
07-06-2004, 11:02
Originariamente inviato da Eraser|85
si, dicono che facendo come dici tu matan, sia meglio.. io però ho qualche dubbio :rolleyes: :rolleyes:

magari mi informo meglio nella sezione overclock e poi traggo le conclusioni :cool: :cool:
effettivamente!non capisco xchè aspirare e non soffiare:confused: :confused: :confused:

feanor1982
07-06-2004, 11:05
cmq oltre al coefficiente di conduzione (io lo chiamo k!!!) si deve considerare il coefficiente di scambio vetro acqua.
Mettiamo poi che si riesce a isolarli, qualè il vantaggio di avere l a vaschetta d'acqua stagnante?

dario fgx
07-06-2004, 11:09
Originariamente inviato da feanor1982
lambda semmai , cmq oltre al coefficiente di conduzione (io lo chiamo k!!!) si deve considerare il coefficiente di scambio vetro acqua.
Mettiamo poi che si riesce a isolarli, qualè il vantaggio di avere l a vaschetta d'acqua stagnante?
ovviamente "lambda".....xchè io che ho scritto?...a lamba!!!:D minchia che c....... se lo sapesse il mio prof di fisica altro che 8 alla fine dell'anno:D x fortuna le media le ha gia fatte e di sicuro non frequenta sto forum!:D

dario fgx
07-06-2004, 11:11
Originariamente inviato da dario fgx
ovviamente "lambda".....xchè io che ho scritto?...a lamba!!!:D minchia che c....... se lo sapesse il mio prof di fisica altro che 8 alla fine dell'anno:D x fortuna le media le ha gia fatte e di sicuro non frequenta sto forum!:D
corretto!
:p

feanor1982
07-06-2004, 11:20
io nn farei stagnare l'acqua calda, metterei un circuito a parte,detto di riciclo, che esce dal radiatore e entra nella vasca calda (1),dalla quale esce la stessa portata d'acqua che rientra nel radiatore! In questo modo l'acqua nella vasca(1) pre-raffredda
il condotto in entrata!!!
Ovviamente l'idea è da perfezionare!!!

feanor1982
07-06-2004, 11:23
ho corretto pure io così il tuo 8 in fisica è salvo anke per l'anno prossimo!!!

giorget1
07-06-2004, 14:42
ultimo piccolo suggerimento, se vuoi guadagnare ancora qualcosa procurati una bella ventola tangenziale che spara sull'acqua a 45 gradi, io su 250 litri d'acqua guadagno in questo modo circa 3/4 gradi, pero alla densità di 1028(acquario marino) non so se cambi con l'acqua dolce

giorget1
07-06-2004, 14:59
un'altro aiutino....

qui (http://www.acquaportal.it/ARTICOLI/MadeInItaly/AcquariMarino/Pier_luigi_rovero/default.asp)

questo e' un esempio, vedi la seconda foto di come potresti realizzare la vasca (intendo gli scomparti, dai un'occhiata al resto del sito perche' e' pieno di tutorial sulla creazione di queste vasche (per gli acquari sono le sump), ti spiega dalla progettazione all'incollaggio