PDA

View Full Version : Aspire 1700 - Tutto quello che può servire


Pagine : 1 2 3 [4] 5 6

rodek101
23-09-2005, 21:15
Ciao, usando cpu-z mi dice che è fatta dalla samsung

EMI_BOY78
24-09-2005, 02:43
Ciao, usando cpu-z mi dice che è fatta dalla samsung
grazie mi hai salvato poiche sono all'asta di una samsung su ebay quidi non combattero + x prenderla.
prendi kingston o s3+----ultima e sicuramente compattibile poiche l'ho gia provata.chiedi yure 79.

focusblackpanter
25-09-2005, 10:38
ciao a tutti.
ho un problemino: ho deciso di aggiungere RAM al mio 1711sci e ho acquistato dapprima un banco da un GB PC 3200 400MHz e nn lo ha accettato (praticamente nn si avviava il pc e rimaneva solo la ventola accesa). Poi ho provato con un banco PC 2700 333MHz, stavolta si avvia tutto normalmente ma di questo banco ne legge solo 4MB!!!
Che può essere? Sono proprio sfortunato con sta RAM.
Se qualcuno mi potesse aiutare................

Piero

Ciao. Se ti può aiutare ho un 1712 e proprio 2 giorni fa ho espanso la ram portandola a 2 Gb. Ho installato due moduli della Corsair da 1gb ddr 400 (VS1GB400C3) senza nessun tipo di problema. Cpuz le identifica correttamente e ora il bus è a 200 non più a 166 come prima con il modulo nanya. Sono in attesa di montare anche un maxtor da 250 giga... Appena fatto ne darò notizia riportando magari anche qualche bench.

focusblackpanter
29-09-2005, 09:59
:D :D :D Ho appena installato un maxtor diamondmax 10 da 250 gb con 16 mb di buffer... Visto e riconosciuto a piena capacità senza problemi! Che dire... La differenza si vede... Una scheggia rispetto al seagate barracuda di prima (7200 giri con 2 mb di buffer).... Ora lo sto riconfigurando.... (Bios aggiornato all'ultima release 3A25) :D :D :D

yure79
29-09-2005, 16:27
Occhio alle temperature! Io ho sostituito l'HD da 200gb perchè toccava facilmente i 60 gradi, ora ne ho messo uno da 80, scalda meno (max 50 gradi), la batteria (le rare volte che la uso) dura di più, e ho messo quello da 200 in un box usb/fw.

focusblackpanter
29-09-2005, 18:32
Occhio alle temperature! Io ho sostituito l'HD da 200gb perchè toccava facilmente i 60 gradi, ora ne ho messo uno da 80, scalda meno (max 50 gradi), la batteria (le rare volte che la uso) dura di più, e ho messo quello da 200 in un box usb/fw.

E' tutta oggi che lavoro (più di 8 ore ininterrotte) col portatile e il disco si mantiene sempre sui 50°C (mobilemeter) anche facendo molti accessi.... Se rimane così posso considerarmi soddisfatto... :)

EMI_BOY78
29-09-2005, 18:43
:D :D :D Ho appena installato un maxtor diamondmax 10 da 250 gb con 16 mb di buffer... Visto e riconosciuto a piena capacità senza problemi! Che dire... La differenza si vede... Una scheggia rispetto al seagate barracuda di prima (7200 giri con 2 mb di buffer).... Ora lo sto riconfigurando.... (Bios aggiornato all'ultima release 3A25) :D :D :D
grande!!! :cool: :cool: :cool:

DannyBoyz
01-10-2005, 09:32
Salve a tutti. Dopo aver letto 757 post devo rigorosamente ringraziare quanti hanno contribuito alla risoluzione dei non pochi problemi che affliggono il nostro "amato" bestione. La presentazione è d'obbligo:
Personalmente possiedo un Aspire 1700 da quasi 2 anni e da solo un mesetto :muro: ho scoperto questo affascinante forum. Grazie alla mia testardaggine nel non volerlo mandare in assistenza (separarmi da LUI è improponibile, non lo faccio toccare a nessuno !) ho scoperto grazie a tutti VOI che i miei problemi erano comuni a molti altri utenti (e sono venuto a conoscenza di problemi di cui ignoravo addirittura l'esistenza)

Primo fra tutti è il fastidiosissimo sibilo, presentatosi improvvisamente parecchi mesi fa. Toccando la parte inferiore dell' LCD, ho notato un notevole riscaldamento, a volte mi sono addirittura scottato. La temperatura supera notevolmente gli 80 gradi.

2° Problema:
Grazie ancora e scusa se non ho replicato prima ma non mi è giunta la e-mail di notifica...
Credo propriò dovrò abituarmi all'idea di dover rinunciare per un altro mesetto al mio "acerone", ma sinceramente mi darebbe fastidio una nuova formattazione - senza risalire alla causa - per il problema dell'AudioDJ (la volta precedente, cominciando a reinstallare i programmi, si ripresentò puntualmente :muro: ). Al limite chiederò di esaminare solo il monitor...

Per curiosità, nessuno dei (tanti) possessori lamenta problemi analoghi a quelli da me segnalati (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=9267839&postcount=681)? Per l'AudioDJ, se davvero dipendesse dai software da me installati, dovrebbe essere capitato anche ad altri...
;)

Anche a me spesso AudioDJ andava in ferie dopo l'installazione di alcuni software, non ha mai riformattato, lungi da me fare una simile operazione, ho risolto il problema semplicemente ripristinando l'utility AudioDJ direttamente dal recovery disk dopo averlo disinstallato.

Spero di essere stato anch'io di aiuto per qualcuno e ne approfitto per ringraziare pubblicamente Tutti i collaboratori di questo Forum.

marcoris
01-10-2005, 12:38
:D :D :D Ho appena installato un maxtor diamondmax 10 da 250 gb con 16 mb di buffer... Visto e riconosciuto a piena capacità senza problemi! Che dire... La differenza si vede... Una scheggia rispetto al seagate barracuda di prima (7200 giri con 2 mb di buffer).... Ora lo sto riconfigurando.... (Bios aggiornato all'ultima release 3A25) :D :D :D

Ottimo!!

Non hai riscontrato il problema che hanno in molti con il controller dell'HDisk.
Quello relativo all'uso di HD con capacità superiori a 120 GB.

Forse è un probl che affligge solo i possessori della serie 1700. :rolleyes:

marcoris
01-10-2005, 19:28
Qualcuno ha mai provato ad installare un procio Pentium 4 3,2Ghz HTT su un acer aspire serie 1700.
Il manuale riporta il supporto per la tecnoligia HT però come clock massimo dice di supportare un microprocessore da 3,06Ghz. Però credo che anche un Northwood FSB 533 Mhz HT da 3,2 Ghz vada bene.

Fatemi sapere.

EMI_BOY78
01-10-2005, 19:34
Qualcuno ha mai provato ad installare un procio Pentium 4 3,2Ghz HTT su un acer aspire serie 1700.
Il manuale riporta il supporto per la tecnoligia HT però come clock massimo dice di supportare un microprocessore da 3,06Ghz. Però credo che anche un Northwood FSB 533 Mhz HT da 3,2 Ghz vada bene.

Fatemi sapere.
va da dio.basta che e un northwood

marcoris
01-10-2005, 19:40
va da dio.basta che e un northwood

Ma tu sai quale è la caratteristica tecnica che distingue un Northwood da un Prescott ? Il FSB a 533Mhz ?

saturnix
02-10-2005, 12:00
A tutti coloro, che leggeranno questo messaggio, prego di cortesemente di rispondermi, ovviamente e' un sondaggio che potrebbe dare buoni frutti per tutti.
Allora.....vi e' capitato di cambiare il masterizzatroe DVD sul vostro aspire 1700...non ha funzionato? :mad: :confused:
Scoperto il mistero....il masterizzatore originale ha un Firmware impostato su IDE "MASTER", invece la maggior parte dei masterizzatori Slim hanno l'ipostazione SLAVE.....questo perche' il nostro bel ACERONE ha le porte IDE al contrario, e quindi le opzioni sono due soltanto.... :read:
1) - Trovare un firmware del vostro nuovo DVD Masterizzatore che modifica lo stato da Slave(default) a Master. :mbe:
2) - Modificare le porte IDE dell' Acer in modo che il masterizzatore sia SLAVE sul canale 0 oppure 1 , e l'Hard Disk sia Master sul canale 0 oppure 1.. :help:
TROVIAMO INSIEME FINALMENTE QUESTA SOLUZIONE !!! ;)

Saluti a tutti.! :ciapet:

yure79
02-10-2005, 12:04
Da qualche giorno, non capisco come mai, mi si verifica una strana cosa. Se il portatile resta spento per un po', quando lo accendo lo schermo non si inizializza. Windows parte, ma sul monitor non appare niente. Se lo spengo premendo il pulsante sento windows che si chiude, e il portatile si spegne. Al reboot, tutto è di nuovo ok. A qualcuno è mai capitato? Inoltre da ieri ogni tanto si blocca con un freeze, si spegne lo schermo e si blocca tutto... idee?

EMI_BOY78
02-10-2005, 12:18
Ma tu sai quale è la caratteristica tecnica che distingue un Northwood da un Prescott ? Il FSB a 533Mhz ?
sono 2 cpu ad architettura differente con cache 2l differenti.
non hai speranza di far riconoscere un prescott al posto del nortwood,tranne se il bios e la scheda madre lo consente.
e come se metessi un sonoma al posto di un dothan.

EMI_BOY78
02-10-2005, 12:23
A tutti coloro, che leggeranno questo messaggio, prego di cortesemente di rispondermi, ovviamente e' un sondaggio che potrebbe dare buoni frutti per tutti.
Allora.....vi e' capitato di cambiare il masterizzatroe DVD sul vostro aspire 1700...non ha funzionato? :mad: :confused:
Scoperto il mistero....il masterizzatore originale ha un Firmware impostato su IDE "MASTER", invece la maggior parte dei masterizzatori Slim hanno l'ipostazione SLAVE.....questo perche' il nostro bel ACERONE ha le porte IDE al contrario, e quindi le opzioni sono due soltanto.... :read:
1) - Trovare un firmware del vostro nuovo DVD Masterizzatore che modifica lo stato da Slave(default) a Master. :mbe:
2) - Modificare le porte IDE dell' Acer in modo che il masterizzatore sia SLAVE sul canale 0 oppure 1 , e l'Hard Disk sia Master sul canale 0 oppure 1.. :help:
TROVIAMO INSIEME FINALMENTE QUESTA SOLUZIONE !!! ;)

Saluti a tutti.! :ciapet:
sono tutti e due master e il numero ide non conta.anche se uno viene chiamatiocanale 1 e l'altro 18 non importa,importa solo che sono master.
aggiornare il firmware puo essere la fine di un bel masterizzatore.

DannyBoyz
03-10-2005, 03:48
Da qualche giorno, non capisco come mai, mi si verifica una strana cosa. Se il portatile resta spento per un po', quando lo accendo lo schermo non si inizializza. Windows parte, ma sul monitor non appare niente. Se lo spengo premendo il pulsante sento windows che si chiude, e il portatile si spegne. Al reboot, tutto è di nuovo ok. A qualcuno è mai capitato? Inoltre da ieri ogni tanto si blocca con un freeze, si spegne lo schermo e si blocca tutto... idee?

Forse il monitor funziona regolarmente ma non si attiva la retroilluminazione. A me è capitato 1 volta, ho riavviato ed è tornato tutto a posto. Per quanto riguarda io freeze non ho capito bene cosa intendi ma credo che, se non hai installato soft particolari o non ti sei beccato qualche virus, ti sta partendo l'LCD. Corri ai ripari facendo un backup dei tuoi dati e spera che tutto si sistemi con un riavvio, se sei ancora in garanzia io non attenderei oltre per farlo controllare. Ciao.

rikysat
04-10-2005, 01:08
ciao la stessa cosa che hai scoperto l'avevo detta io due mesi fa . Allora avendo la possibilità di farlo ho sostituito circa 6 o 7 modelli diversi di dvd (risultato dal acerone non vengono riconoscuti viceversa quello dell acer sui pc depredati riconoscono il meraviglioso mashusita UJ811). Cosa fare ????
il mio mashusita legge e masterizza i cd male i riscrivibili assolutamente nulla i dvd . prendero in esame alcuni modelli di dvd che hanno il doppio firmware master o slave ma non vorrei che una volta cambiato non si possa più tornare indietro. SE QUALCUNO SA QUALCOSA SI FACCIA AVANTI

ps. la ACER ITALIA vuole per un masterizzatore dvd 2x la bellezza di 380 euri+iva(per il momento ho preso uno esterno 16xDL per 87 euri ivato)

marcoris
14-10-2005, 23:45
Ragazzi. Sul mio Aspire 1703 ho appena montato un proc Northwood 3.2 Ghz HT. Però ho un probl con l'Hyper Threading non va a causa del chipset della MB e credo anche per il Bios. L'ultimo è pure aggiornato alla ver 3c14. Porca malora. :mad:
Qualcuno sa dove posso trovare degli aggiornamenti per il chipset della scheda madre.
Purtroppo l'Acer m'a tirato sto infame pacco. Sul manuale c'è scritto: "La scheda madre supporta l'HT". Si si, bella storia. :mad:

marcoris
15-10-2005, 01:33
Con il bios ho risolto. Il chipset, però, continua a darmi problemi. Come si aggiorna sto chipset ?

EMI_BOY78
15-10-2005, 02:14
Con il bios ho risolto. Il chipset, però, continua a darmi problemi. Come si aggiorna sto chipset ?
il chipset sis m650+962 (sulla serie 1700) non supporta HT.non puoi farci nulla poiche questo e una questione di hardware e non di software.
la serie 1710 invece e con chipset intel 855(se non sbaglio) supporta HT.

focusblackpanter
15-10-2005, 08:16
il chipset sis m650+962 (sulla serie 1700) non supporta HT.non puoi farci nulla poiche questo e una questione di hardware e non di software.
la serie 1710 invece e con chipset intel 855(se non sbaglio) supporta HT.

Io ho un 1712. Ti posso dire che la serie 1710 monta il chipset Intel 865G con IH5, supporta gli 800 Mhz di FSB del procio, canale doppio e supporto HTT.

P.S. Nessuno ha un PIV 3.4 Ghz 800/512 Northwood da vendere? :D Vorrei sostituire il mio 3.0 sul 1712....

marcoris
15-10-2005, 11:45
Ma non supporta nemmeno l'enhanced speedstep tecnology che voi sappiate.
L'HT al momento viene riconosciuto dal OS anche se un utility dell'intel afferma proprio che il chipset non lo supporta. Mi sembra un po' strano. Cmq il windows mostra due proc proprio come se funzionasse.
L'enhanced speedstep però mi sta bloccando il clock a 1.6Ghz. Voi conoscete una qualche utility o modo per sbloccare questa funzione ?

Grazie

EMI_BOY78
15-10-2005, 20:07
Ma non supporta nemmeno l'enhanced speedstep tecnology che voi sappiate.
L'HT al momento viene riconosciuto dal OS anche se un utility dell'intel afferma proprio che il chipset non lo supporta. Mi sembra un po' strano. Cmq il windows mostra due proc proprio come se funzionasse.
L'enhanced speedstep però mi sta bloccando il clock a 1.6Ghz. Voi conoscete una qualche utility o modo per sbloccare questa funzione ?

Grazie
windows lo riconosce si,ed anche il bios,ma il chipset no.comunque lascialo attivato,qualche guadagno ci sara pure.fai i bench con lo speedstep attivato e disattivato--cosi vedi.
oggi alla fiera di faenza ho visto a vendere una fx5700 proprio per l'acerone.peccato che non me lo son tenuto,cosi potevo fare un upgrade storico. :)

marcoris
15-10-2005, 20:25
Emi.

Purtroppo l'acer aspire 1700 non ha enhanced speedstep :doh:
E non so proprio come risolvere sto guaio. Il proc è fermo a 1.6Ghz.

EMI_BOY78
16-10-2005, 13:19
Emi.

Purtroppo l'acer aspire 1700 non ha enhanced speedstep :doh:
E non so proprio come risolvere sto guaio. Il proc è fermo a 1.6Ghz.
metti il risparmio energetico su sempre attivo.cosi dovrebbe disabilitarsi lo speedstep e andare a 3,2 giga.

marcoris
16-10-2005, 13:25
Purtroppo non si disabilita. Il problema sta nell'HW. Il chipset non supporta l'enhanced speedstep. :muro: :muro:
L'aggiornamento del bios non fa cambiare niente.

marcoris
16-10-2005, 16:47
Volevo chiedervi se qualcuno ha mai riscontrato il seguente problema con l'acerone.
Con l'ultima ver del bios acer la 3c14 (se non sbaglio) quando accendo il nb a volte non viene caricato il OS costringendomi a resettarlo fintantochè, per un motivo ignoto, finalmente carica il windows xp. Al momento sono ritornato alla ver 3c13 e il problema sembra non esserci più.

bruzhack
21-10-2005, 16:40
Ciao come vi trovate con la serie 1710? avete riscontrato problemi dalla data di acquisto?

clodi
22-10-2005, 13:17
Ciao,

il mio 1714smi acquistato nel Giugno 2004 per ora non ha nessun problema :sperem:

P.S.: ho comunque cambiato il disco fisso con un Maxtor da 300Gb e la ram con una coppia di Corsair PC3200 CAS2

Bye.

fangarolo
29-10-2005, 21:50
Ciao a tutti.
Sono nuovo epossiedo un 1703sm aquistato circa 2 anni fa.
Nessun problema, lo uso per lavoro (cad, plc...).
Sarei interessato ad aquistare un 1714 usato (900/930€ ~)
Se qualcuno è interessato a vendere lAc...
mi può contattare.
Ciao.

marcoris
30-10-2005, 02:57
Ciao a tutti.
Sono nuovo epossiedo un 1703sm aquistato circa 2 anni fa.
Nessun problema, lo uso per lavoro (cad, plc...).
Sarei interessato ad aquistare un 1714 usato (900/930€ ~)
Se qualcuno è interessato a vendere lAc...
mi può contattare.
Ciao.

Metti un'inserzione anche nel mercatino.

fangarolo
30-10-2005, 11:51
Metti un'inserzione anche nel mercatino.

Ti ringazio ora provvedo
Ciao. :muro:

Angel DC
06-11-2005, 15:50
Ciao a tutti... anch'io sono un felicissimo possessore di un 1712smi... almeno fino a due gg fa! Infatti improvvisamente e senza nessuna ragione apparente, il lettore dvd ha smesso di leggere qualunque tipo di dvd... premesso che di pc me ne intendo abbastanza, anche se nn mi sono mai lanciato in operazioni di overclock..beh ho provato il provabile.. secondo voi cos'è successo? e nel caso la cosa fosse irreparabile, pensate sia possibile sostituire l'attuale pioneer dvr-k13ra con il PIONEER DVR-K05? grazie x l'aiuto!


ps:Logiche di identificazione

Nei lettori da desktop, sappiamo che esiste uno jumper per impostare il drive come master, slave, oppure cable select. Nei lettori slim, tale jumper purtroppo non esiste; le unità sono impostate per identificarsi come cable select (csel per brevità), e tale impostazione è dovuta al firmware.
L’identificazione stessa avviene basandosi sul segnale presente tra i piedini 45 e 47 del drive: è proprio questa infelice scelta che può produrre un errore di identificazione (IDE Error #1) oppure la mancata identificazione della unità ottica. Alcuni notebook, infatti, richiedono che il drive si identifichi non come csel, ma con logica reverse cable select (detta anche reverse ata, inverse ata, inverse csel, ecc ecc… la fantasia non ha limiti!). Tale logica è uguale e contraria a quella csel; ovvero lo stesso segnale che, in logica csel, identifica il drive come master (slave), in logica r-csel lo identifica come slave (master).
La logica csel è impiegata da circa il 90% dei notebook; la reverse ata è presente in TUTTI i notebook prodotti da Toshiba ed in ALCUNI modelli di altri produttori.

La domanda sporge spontanea: come posso sapere quale logica è impiegata dal mio notebook?
La risposta non è né semplice né scontata; è necessario basarsi spesso unicamente su supposizioni. Se avete tanta fortuna, il produttore del nostro notebook vi saprà/vorrà rispondere (piccola parentesi: ho sostituito tantissimi lettori, e non ho mai trovato un produttore che mi abbia voluto comunicare questa informazione; d’altra parte, come potrebbero rivendere unità ottiche sostitutive a 600 euro, se non cercando di disincentivare l’utente a sostituirsi il drive da solo raccontandogli che esistono blocchi di bios/hardware ecc ecc perciò solamente la loro unità può funzionare).

In caso contrario, si può ragionare come segue:
1) se il mio vecchio drive è secondary master, quasi certamente la logica di riferimento sarà csel.
2) se il vecchio drive è primary slave, non è possibile trarre alcuna conclusione.
3) se il vecchio drive è secondary slave e non vi è nulla come secondary master, il drive sarà r-csel.
4) se il vecchio drive è primary master, con buona probabilità la logica sarà r-csel.

Le situazioni più tipiche (99% dei casi) sono comunque la #1 e #2.

Come detto, le unità che trovate in commercio sono preimpostate per operare in modalità cable select. Se vengono montate in notebook csel, l’operazione va in porto senza alcun problema. Se invece vengono messe in un notebook r-csel, la situazione si complica: si otterrà, infatti, o un ide error#1, poiche l’hdd e il drive entrano in conflitto, volendo entrambi essere master, oppure semplicemente il drive non sarà riconosciuto. In ogni caso, l’unità non sarà funzionante.
Vediamo allora come poter risolvere questa situazione.



Patching del firmware e modifica hardware

Poiché l’imposizione della logica avviene nel firmware, alcuni produttori di unità rendono disponibili appositi patcher per portare il drive in modalità reverse ata. Sarà allora sufficiente connettere il drive ad un pc desktop (tramite apposito adattatore, comunemente reperibile nei migliori negozi di informatica a pochi euro), bootare in dos pieno (NON prompt di ms dos da windows) ed aggiornare il firmware del drive. È un’operazione molto semplice, senza particolari rischi. Terminata l’operazione, il drive sarà pronto per il notebook e non darà più alcun problema. È ovviamente possibile effettuare anche l’operazione inversa, cioè patchare un drive da r-csel a csel.

Altri produttori purtroppo non forniscono tale patcher; alcuni utenti, molto competenti, sono riusciti comunque a crearsi da soli il firmware reverse csel; ovviamente però, non essendo un fw ufficiale, il suo utilizzo fa decadere la garanzia del drive, ed a seguito di un eventuale errore nel patching nessuno vi potrà aiutare. Una ricerca su Google consente di trovare tali fw per molti drive in commercio, ma non per tutti.

In assenza di un patcher, l’unico modo per convertire la logica del drive è modificare l’hardware del drive stesso. Vediamo nel dettaglio:

a)per portare un drive da csel e r-csel, occorre saldare tra loro i piedini 45 e 47 del drive ( oppure della piattina di collegamento, se presente, o del connettore sulla motherboard), in modo da cortocircuitarli. Più che ovvia la necessità di avere un buon saldatore a punta fine ed una buona manualità nel suo impiego.

Angel DC
06-11-2005, 15:53
[QUOTE=saturnix]A tutti coloro, che leggeranno questo messaggio, prego di cortesemente di rispondermi, ovviamente e' un sondaggio che potrebbe dare buoni frutti per tutti.
Allora.....vi e' capitato di cambiare il masterizzatroe DVD sul vostro aspire 1700...non ha funzionato? :mad: :confused:
Scoperto il mistero....il masterizzatore originale ha un Firmware impostato su IDE "MASTER", invece la maggior parte dei masterizzatori Slim hanno l'ipostazione SLAVE.....questo perche' il nostro bel ACERONE ha le porte IDE al contrario, e quindi le opzioni sono due soltanto.... :read:
1) - Trovare un firmware del vostro nuovo DVD Masterizzatore che modifica lo stato da Slave(default) a Master. :mbe:
2) - Modificare le porte IDE dell' Acer in modo che il masterizzatore sia SLAVE sul canale 0 oppure 1 , e l'Hard Disk sia Master sul canale 0 oppure 1.. :help:
TROVIAMO INSIEME FINALMENTE QUESTA SOLUZIONE !!! ;)

Ciao a tutti... anch'io sono un felicissimo possessore di un 1712smi... almeno fino a due gg fa! Infatti improvvisamente e senza nessuna ragione apparente, il lettore dvd ha smesso di leggere qualunque tipo di dvd... premesso che di pc me ne intendo abbastanza, anche se nn mi sono mai lanciato in operazioni di overclock..beh ho provato il provabile.. secondo voi cos'è successo? e nel caso la cosa fosse irreparabile, pensate sia possibile sostituire l'attuale pioneer dvr-k13ra con il PIONEER DVR-K05? grazie x l'aiuto!


ps: quanto segue credo possa essere utile riguardo a questo topic....

Logiche di identificazione

Nei lettori da desktop, sappiamo che esiste uno jumper per impostare il drive come master, slave, oppure cable select. Nei lettori slim, tale jumper purtroppo non esiste; le unità sono impostate per identificarsi come cable select (csel per brevità), e tale impostazione è dovuta al firmware.
L’identificazione stessa avviene basandosi sul segnale presente tra i piedini 45 e 47 del drive: è proprio questa infelice scelta che può produrre un errore di identificazione (IDE Error #1) oppure la mancata identificazione della unità ottica. Alcuni notebook, infatti, richiedono che il drive si identifichi non come csel, ma con logica reverse cable select (detta anche reverse ata, inverse ata, inverse csel, ecc ecc… la fantasia non ha limiti!). Tale logica è uguale e contraria a quella csel; ovvero lo stesso segnale che, in logica csel, identifica il drive come master (slave), in logica r-csel lo identifica come slave (master).
La logica csel è impiegata da circa il 90% dei notebook; la reverse ata è presente in TUTTI i notebook prodotti da Toshiba ed in ALCUNI modelli di altri produttori.

La domanda sporge spontanea: come posso sapere quale logica è impiegata dal mio notebook?
La risposta non è né semplice né scontata; è necessario basarsi spesso unicamente su supposizioni. Se avete tanta fortuna, il produttore del nostro notebook vi saprà/vorrà rispondere (piccola parentesi: ho sostituito tantissimi lettori, e non ho mai trovato un produttore che mi abbia voluto comunicare questa informazione; d’altra parte, come potrebbero rivendere unità ottiche sostitutive a 600 euro, se non cercando di disincentivare l’utente a sostituirsi il drive da solo raccontandogli che esistono blocchi di bios/hardware ecc ecc perciò solamente la loro unità può funzionare).

In caso contrario, si può ragionare come segue:
1) se il mio vecchio drive è secondary master, quasi certamente la logica di riferimento sarà csel.
2) se il vecchio drive è primary slave, non è possibile trarre alcuna conclusione.
3) se il vecchio drive è secondary slave e non vi è nulla come secondary master, il drive sarà r-csel.
4) se il vecchio drive è primary master, con buona probabilità la logica sarà r-csel.

Le situazioni più tipiche (99% dei casi) sono comunque la #1 e #2.

Come detto, le unità che trovate in commercio sono preimpostate per operare in modalità cable select. Se vengono montate in notebook csel, l’operazione va in porto senza alcun problema. Se invece vengono messe in un notebook r-csel, la situazione si complica: si otterrà, infatti, o un ide error#1, poiche l’hdd e il drive entrano in conflitto, volendo entrambi essere master, oppure semplicemente il drive non sarà riconosciuto. In ogni caso, l’unità non sarà funzionante.
Vediamo allora come poter risolvere questa situazione.



Patching del firmware e modifica hardware

Poiché l’imposizione della logica avviene nel firmware, alcuni produttori di unità rendono disponibili appositi patcher per portare il drive in modalità reverse ata. Sarà allora sufficiente connettere il drive ad un pc desktop (tramite apposito adattatore, comunemente reperibile nei migliori negozi di informatica a pochi euro), bootare in dos pieno (NON prompt di ms dos da windows) ed aggiornare il firmware del drive. È un’operazione molto semplice, senza particolari rischi. Terminata l’operazione, il drive sarà pronto per il notebook e non darà più alcun problema. È ovviamente possibile effettuare anche l’operazione inversa, cioè patchare un drive da r-csel a csel.

Altri produttori purtroppo non forniscono tale patcher; alcuni utenti, molto competenti, sono riusciti comunque a crearsi da soli il firmware reverse csel; ovviamente però, non essendo un fw ufficiale, il suo utilizzo fa decadere la garanzia del drive, ed a seguito di un eventuale errore nel patching nessuno vi potrà aiutare. Una ricerca su Google consente di trovare tali fw per molti drive in commercio, ma non per tutti.

In assenza di un patcher, l’unico modo per convertire la logica del drive è modificare l’hardware del drive stesso. Vediamo nel dettaglio:

a)per portare un drive da csel e r-csel, occorre saldare tra loro i piedini 45 e 47 del drive ( oppure della piattina di collegamento, se presente, o del connettore sulla motherboard), in modo da cortocircuitarli. Più che ovvia la necessità di avere un buon saldatore a punta fine ed una buona manualità nel suo impiego.

Spero con quanto detto di non avervi scoraggiato troppo e per questo è doveroso aggiungere che tipicamente nel 99% dei casi far funzionare un nuovo drive al posto di quello vecchio è un'operazione molto semplice!
È però rimasto un punto da sistemare: il frontalino!!!!

Psychnology
14-11-2005, 12:27
ciao ragazzi,
qualcuno fa un benchmark con 3dmark2001se e lo posta in questo thread (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=589783&page=1&pp=20) :D ?
Grazie

zioma
23-11-2005, 10:21
salve a tutti,
qualche novità sullla sost. dello stramaledetto masterizzatore,compreso qualche indirizzo di laboratori specializzati.

zioma
23-11-2005, 10:27
a proposito ,qualcuno ha provato ad installare i driver nvidia x.treme contenuti nelle sezione download? a me è successo un disastro.....

cucciolo1966
23-11-2005, 14:45
Aproposito di driver (1712 smi) qualcuno ha voglia di scrivere una lista di driver e relativi link per l'aggiornamento dei driver, io personalmente ho provato un paio di driver (nvidia) ma nulla da fare (per xp), inoltre ho installato la beta 2 di vista (build 5231) e non riesco a far andare la scheda wireles

grazie in anticipo

rikysat
23-11-2005, 19:39
io dopo mesi di tribolazione ho trovato da un altro portatile un matshita UJ-840D smontato lo stesso masterizzatore lo si trova sui toshiba ma non funzionano quindi i post ANGEL DC corrispondono al vero sarebbe interessante sapere i due piedini da cortocicutare (45-47) quali sono visto che non ho trovato la piedinature del conettore montato sui lettori cd-dvd per portatili. PS:sarei interessato anchio ai driver invidia per la geforce fx go5600 con .inf modificato se qualcuno me li puo inviare o dare un link valido.

fabioaspire
24-11-2005, 07:50
Salve , sono nuovo e ....perdonate la mia piu totale ignoranza ,
ho un aspire 1703sc , vorrei sapere se è posibile sostituire la scheda grafica , attualmente monta una sis650m , vorrei cambiare HD , passare a un 160G , e se possibile anche scheda video.

grazie

zioma
24-11-2005, 08:30
per i driver laptopvideo2go , sull'sc che io sappia non ha scheda gragica dedicata ma solo integrata,non so se si può montare successivamente, ok per hard disk e cpu.

yure79
25-11-2005, 18:14
Un po' di aggiornamenti e un consiglio:
il mio 1703 ha dato un bel po' di problemi, ed è dovuto tornare più di una volta in assistenza, insomma dopo tre mesi di tribolazioni, adesso è in arrivo un 1804 wsmi in sostituzione perchè non era possibile avere una macchina 17xx in sostituzione.

Adesso non so se tenermi questo 1804, che sulla carta è più potente ma che mi lascia un paio di dubbi, principalmente perchè lo schermo è 17" ma è widescreen, mentre io sono più affezionato al 4:3.

Ho visto su ebay un 1714 a 900 euro, che presumo resti al di sotto dei 1000 per la chiusura dell'asta.

La scheda ati x600 pci express montata sul 1804 è migliore o peggiore della nvidia fx5700?
Il 1714 monta un 3,4ghz a 533 di bus, mentre il 1804 un 3.2 a 800mhz di bus, quale sarà più performante?

Insomma volevo un consiglio se tenermi il 1804 o rivenderlo per prendere un 1714! :)

focusblackpanter
25-11-2005, 20:36
ciao ragazzi,
qualcuno fa un benchmark con 3dmark2001se e lo posta in questo thread (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=589783&page=1&pp=20) :D ?
Grazie

Io l'ho appena fatto.... Mi ha dato 11759.... come lo devo interpretare?

GIUSAF
26-11-2005, 21:30
SALVE.
IO POSSIEDO DA DUE ANNI UN ACER ASPIRE 1703SM_2.6, MAI MODIFICATO ED OTTIMIZZATO. ORA, INVECE, SAREBBE MIA INTENZIONE POTENZIARLO...
HO LETTO, SE NON ERRO, CHE POSSO INSTALLARE QUALSIASI TIPO DI HARD DISK, IN QUANTO DISPONE DI HDD DA DESKTOP. IN PIU', COME MINIMO, SAREBBE MIA INTENZIONE AUMENTARE LA CAPACITA' RAM AD ALMENO A 1 G. TEORICAMENTE, POTREI ESPANDERLA FINO A 2 G?
CONSIGLIATEMI VOI, CHE IN QUESTO SIETE MAESTRI, QUALI MODIFICHE HARDWARE O SOFTWARE APPORTARE PER POTERLO ADOPERARE AL MEGLIO.
RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE QUANTI MOLTO CORTESEMENTE RISPONDERANNO A QUESTA MIA RICHIESTA.
SALUTI.

Pierconan
27-11-2005, 15:59
Ciao a tutti, sono felice (sino a poco fa) possessore del mitico acerone 1714smi, un vero e proprio PC in versione portatile, che non conosce limiti, dal CAD ai giochi di ultima generazione.
Ora ho un problema, ho prestato il Pc a mia moglie che ci ha scaricato sopra la sua vecchia posta, non appena lo ha fatto il PC ha cominciato a mostrare segni di instabilità; il cursore si muove a scatti e la tastiera non funziona + premi premi e non scrive nulla all'improvviso si incanta e scrive PPPPPPP in continuazione.
La cosa grave e che già in avvio, sulla schermata del bios, non consente di utilizzare la tastiera!!!!!
E pensare che mia moglie ha preso il mio notebook perchè il suo fa lo stesso difetto!!!!!!! (lei ha un aspire 1350)
Non essendo pertanto, secondo me un problema hardware, mi chiedo se è possibile che sia un virus, che resta residente in memoria anche in accesione da BIOS. Nel caso cosa mi resta da fare???
Accetto consigli grazie!!! :mc:

flavix25
27-11-2005, 16:36
Salve , sono nuovo e ....perdonate la mia piu totale ignoranza ,
ho un aspire 1703sc , vorrei sapere se è posibile sostituire la scheda grafica , attualmente monta una sis650m , vorrei cambiare HD , passare a un 160G , e se possibile anche scheda video.

grazie


questo interesserebbe anche a me, il problema cmq rimane trovare una 5600 o una 5700 compatibili

ninoemme
02-12-2005, 09:25
Sono quasi disperato:
ho cercato di leggere più pagine possibili,ma non ho trovato le soluzioni ai miei problemi,quindi se qualcuno sarebbe così gentile da darmi un aiuto gliene sarei davvero grato.Veniamo al dunque:
io ho un aspire 1700,con scheda video nvidia geforce fx go5600 e col bellisimo (si fa per dire) matshita uj-811 come masterizzatore dvd......chiedo semplicemente che qulcuno mi dica se esiste un firmware per questo maledetto dvd-ram e se si dove si può scaricare.
In secondo luogo qualcuno mi saprebbe dire se ci sono dei driver aggirnati per la mia scheda video,ne ho provati molti ma non andavano mai bene.....ho letto sul sito della nvidia che ora ci sono dei forceware per notebook ma dove sono? se qualcuno ha notizie a riguardo mi risponda.grazie

EMI_BOY78
02-12-2005, 19:47
Io l'ho appena fatto.... Mi ha dato 11759.... come lo devo interpretare?
va meglio di una x600.anzi score identico per una x600se 128mb hipermemory. :)

EMI_BOY78
02-12-2005, 19:49
Un po' di aggiornamenti e un consiglio:
il mio 1703 ha dato un bel po' di problemi, ed è dovuto tornare più di una volta in assistenza, insomma dopo tre mesi di tribolazioni, adesso è in arrivo un 1804 wsmi in sostituzione perchè non era possibile avere una macchina 17xx in sostituzione.

Adesso non so se tenermi questo 1804, che sulla carta è più potente ma che mi lascia un paio di dubbi, principalmente perchè lo schermo è 17" ma è widescreen, mentre io sono più affezionato al 4:3.

Ho visto su ebay un 1714 a 900 euro, che presumo resti al di sotto dei 1000 per la chiusura dell'asta.

La scheda ati x600 pci express montata sul 1804 è migliore o peggiore della nvidia fx5700?
Il 1714 monta un 3,4ghz a 533 di bus, mentre il 1804 un 3.2 a 800mhz di bus, quale sarà più performante?

Insomma volevo un consiglio se tenermi il 1804 o rivenderlo per prendere un 1714! :)
il primo naturalmente!ha tutto da desk.e ha un p4 3,4ghz a 800 fsb.

focusblackpanter
06-12-2005, 21:39
ciao ragazzi,
qualcuno fa un benchmark con 3dmark2001se e lo posta in questo thread (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=589783&page=1&pp=20) :D ?
Grazie

Questi i risultati di dettaglio del test effettuato stasera.....

System Configuration
Operating System Microsoft Windows XP

DirectX Version 9.0


Mobo Manufacturer Acer

Mobo Model Aspire 1710

AGP Rates (Current/Available) 8x / 4x 8x



CPU Intel Pentium 4 2993 MHz

FSB 800 MHz

Memory 2048 MB



Graphics Chipset NVIDIA GeForce FX Go5700

Driver Name NVIDIA GeForce FX Go5700

Driver Version 6.14.10.5351

Video Memory 64 MB



Program Version 3DMark2001 SE

Resolution 1024x768 32bit

Texture Format Compressed

FSAA Disabled

Z-Buffer Depth 24bit

Frame Buffer Double

Rendering Pipeline D3D Pure Hardware T&L



Detailed Test Results
3DMark Score 11766 3D marks



Game 1 Car Chase - Low Detail 199.2 FPS

Game 1 Car Chase - High Detail 68.0 FPS

Game 2 Dragothic - Low Detail 179.3 FPS

Game 2 Dragothic - High Detail 104.0 FPS

Game 3 Lobby - Low Detail 172.4 FPS

Game 3 Lobby - High Detail 85.3 FPS

Game 4 Nature 55.6 FPS



Fill Rate (Single-Texturing) 903.2 MTexels/s

Fill Rate (Multi-Texturing) 1187.8 MTexels/s



High Polygon Count (1 light) 62.7 MTriangels/s

High Polygon Count (8 lights) 20.8 MTriangels/s



Environment Bump Mapping 132.0 FPS

DOT3 Bump Mapping 108.0 FPS



Vertex Shader 99.5 FPS

Pixel Shader 104.5 FPS

Advanced Pixel Shader 59.2 FPS



Point Sprite 21.7 MSprites/s

yure79
15-12-2005, 17:45
Da qualche giorno mi è stato consegnato un 1804 nuovo fiammante in sostituzione del 1700 difettato tornato per la quinta volta in assistenza (fortunatamente sempre a spese di acer). Ecco qualche impressione:

La velocità è assolutamente agli stessi livelli, il bus a 800mhz si fa sentire, e anche le memorie in dual channel. Il sistema è reattivo, velocissimo, imponente. E' un'altra generazione, meno grezza, molto elegante. Il 1800 è relativamente leggerissimo (più leggero del 1670), circa 4kg contro i 7 e passa dell'acerone. L'hard disk interno è leggermente meno performante, ovviamente, essendo da notebook e non da desktop, ma il masterizzatore va MOLTO meglio. Ottima la presenza di infrarossi e sensore per il meraviglioso telecomando a scomparsa che va nello slot pcmcia. L'autonomia è leggermente migliore dell'acerone, ma tutto sommato paragonabile. La scheda grafica è una x600 radeon, pci express, le cui prestazioni non si discostano molto dalla 5700.

Devo dire la verità è proprio una bella macchina, completa di tutto. L'unica pecca è il display, è bellissimo, lumisono, nitido, dall'ottimo contrasto... ma non c'è niente da fare, lo schermo dell'acerone è un'altra cosa, resterà il migliore schermo di sempre. Il widescreen è bello, ma la 1280x1024 dell'acerone è intramontabile :-)


Ah, tra l'altro ho conservato gli accessori del 1700, quindi se a qualcuno interessa ho due batterie di ricambio originali Acer, di cui una proprio vergine, l'altra mai usata se non per la ricarica mensile, tenuta sempre smontata, che avrà non più di una decina di ricariche. Considerando che l'originale si trova a non meno di 300 euro e che le compatibili non stanno sotto i 180, pensavo di darle via a 150 euro l'una, se qualcuno è interessato è un'ottima occasione ;-)

Ah, ho anche l'alimentatore e una DIMM da 512mb s3 superddr400 testata per il funzionamento sull'acerone (era montata nel mio che in origine aveva 512mb ed era stato portato a 1gb).

zioma
16-12-2005, 10:32
salve a tutti,
torno a chiedere se qualcuno ha sostituito con successo lo sfigato masterizzatore. io ne ho comprato uno esterno.......

rikysat
16-12-2005, 18:33
io ho trovato da un altro portatile un matshita UJ-840D e va benissimo

bandito640
21-12-2005, 11:18
salve a tutti,
torno a chiedere se qualcuno ha sostituito con successo lo sfigato masterizzatore. io ne ho comprato uno esterno.......
Ieri ho tentato di sostituire sul mio 1700 il "combo" !quanta! originale con un nec 6650. Niente da fare, almeno per ora.
Ho postato qui la situazione, ottima guida per l'nstallazione di unità ottiche all'interno di notebook: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1019689&page=6&pp=20

bandito640
21-12-2005, 13:29
poi sei riuscito a capire l'arcano del masterizzatore?
io pensavo che, essendo il masterizzatore installato sull'IDE 1 come master, anche se il 1700 fosse a logica inversa (r-csel) dovrebbe andare lo stesso, almeno come slave invece di master. Può essere che il bios lo vuole per forza come master? Ho provato anche a sconnettere l'hard disk, ma nemmeno lo vede il bios. Ho anche "flashato" il bios con l'ultimo aggiornamento, ma niente.
Insomma.. qualcuno è riuscito a sostituire questo maledetto masterizzatore sul aspire 1700? :mc:

rikysat
25-12-2005, 19:15
forse non leggete . il uj-840 va benissimo ed e montato su fujtsu portatile lo stesso masterizzatore viene montato anche sui toshiba ma quello non viene visto dall'acer 1700 (probabilmente per un problema di master - slave).informatevi presso fujtzu siemens il masterizzatore con il firmware gia ok non dovrebbe avere un prezzo proibitivo (acer vuole 400 euro per il suo 2x) ciao e auguri.

zioma
03-01-2006, 10:35
http://forum.rpc1.org/dl_firmware.php?category=14&manufactor=18

qualcuno sa dirmi esattamente di cosa si tratta?
ebbene si mastico solo italiano

zioma
04-01-2006, 13:35
QUOT



http://forum.rpc1.org/dl_firmware.php?

category=14&manufactor=18

qualcuno sa dirmi esattamente di cosa si tratta?
ebbene si mastico solo italiano

bandito640
05-01-2006, 00:44
Finalmente sono riuscito ad installare il NEC6650 sul mio Acerone!!!
Ho dovuto patchare il firmware per trasformarlo in reverse cable select, ed è andato a meraviglia.
Su questo thread di questo stesso forum è spiegato tutto.
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1019689&page=1&pp=20
Un ringraziamento particolare a CISTO

salutoni :D

rikysat
06-01-2006, 00:31
Inanzi tutto sono contento che qualcunaltro sia riuscito a cambiare il masterizzatore ora vorrei sapere se qualcuno ha sostituito i driver video con qualche miglioria (e senza scatti nella riproduzione dvd) io ho un 1703sm_2.6+PV3Ghz+1G ram+modulo wireless a dimenticavo la scheda video è la nVIDIA GeForce FX Go5600 ora se per tale scheda c'è un driver con inf moddato o una versione modificata fatemi sapere (il link preciso o meglio per email) non dite i soliti siti in modo generico dove uno va a guardare è c'è ne sono una decina da provare poi nessuno va bene , è sopratutto vorrei una conferma da chi lo sta gia provando di stabilita. Grazie ancora

focusblackpanter
10-01-2006, 10:29
Inanzi tutto sono contento che qualcunaltro sia riuscito a cambiare il masterizzatore ora vorrei sapere se qualcuno ha sostituito i driver video con qualche miglioria (e senza scatti nella riproduzione dvd) io ho un 1703sm_2.6+PV3Ghz+1G ram+modulo wireless a dimenticavo la scheda video è la nVIDIA GeForce FX Go5600 ora se per tale scheda c'è un driver con inf moddato o una versione modificata fatemi sapere (il link preciso o meglio per email) non dite i soliti siti in modo generico dove uno va a guardare è c'è ne sono una decina da provare poi nessuno va bene , è sopratutto vorrei una conferma da chi lo sta gia provando di stabilita. Grazie ancora

Io ho installato i ForceWare 79.11 prelevati dal seguente link di guru3d:

http://downloads.guru3d.com/download.php?det=1231

Vanno che sono una bomba e sono perfettamente stabili. Dopo un paio di ore con toca race drive 2 e Colin 2005 nessun segno di "cedimento" o scatto.

yure79
10-01-2006, 12:04
Carissimi, mi inserisco per dirvi che ho due batterie nuove per l'Acerone da vendere a prezzi stracciati (100 euro contro 350) ;)
L'annuncio è sul mercatino :)
Su non fatele stare a prendere polvere nell'armadio :)

kellone
10-01-2006, 12:18
scatti nella riproduzione dvd
Scusa, ma hai installato i driver ASPI?
Prova e poi sappimi dire.....

vandala
12-01-2006, 10:01
X rikysat
X il masterizzatore UJ-840 sai dirmi su quale modello Fujitsu viene montato?

Su internet l'unico posto dove sono riuscito a trovarlo sono queste due offerte su ebay:
http://search.ebay.it/uj-840_W0QQfromZR40QQsatitleZujQ2d840

Grazie 1000 x le risposte

rikysat
12-01-2006, 17:52
No ora non riesco a vedere su che modello di portatile era montato pero fai attenzione il stesso modello montato su portatili toshiba non viene riconosciuto quindi bisogna fare tesoro della guida (ottima) che viene indicata per il masterizzatore NEC e di come cortocircuitare i piedini c'e pure la foto , in modo da utilizzare il trucco su qualsiasi masterizzatore senza dover aggiornarlo con un firmware modificato. ciao "facci sapere come va a finire"

rikysat
12-01-2006, 18:42
Un grazie a focusblackpanter direi ottimo il driver che mi hai segnalato anche se vedo ancora dei micro blocchi sulla visione del dvd

bandito640
17-01-2006, 00:18
A mio parere, per il masterizzatore, è meno "invasivo", oltre che più semplice, il patch del firmware piuttosto che la saldatura dei piedini.
P.S.: la foto sulla guida credo che si riferisca alla saldatura dei piedini eseguita su un adattatore, non sul connettore del masterizzatore...

coolbebop
18-01-2006, 08:53
grazie a tutti anticipatamente....ho bisogno di capire quale può essere il prezzo di un acerone 1714smi con 1 gb ram perfettamente funzionante del 10/2004.....e se qualcuno è interessato all'acquisto e/o alla vendita

saluti
colbebop

zioma
25-01-2006, 15:49
qualcuno sa dirmi con certezza se l'aspire 1703 è dotato di porte usb 2.0.?

rikysat
26-01-2006, 23:07
si 4 porte usb2 + 2 firewire

zioma
27-01-2006, 09:02
si 4 porte usb2 + 2 firewire

grazie per la gentile risposta , il mio problema è il seguente : ho acquistato un
mast. est. con collegamento usb, il progr. roxio creator fornito in dotazione mi dice che ho usb1 e non mi imposta velocità superiori i 4x,i driver usb di windows sp2 sembrano risalire al 2001... non sarà forse questo il problema?
aggiungo che con nero 7 il prob. sembra non sussistere ..... il masterizzatore viene riconosciuto senza problemi.Se mi puoi dare qualche indicazione
grazie

dulcaltum
28-01-2006, 00:28
Passavo di qui per caso..e rimango sbalordito :eek: ..sono passati quasi due anni..e questo post aperto da me e piazzi...ancora è vivo e vegeto...Bhè che dirvi, siamo stati i pionieri dell'acerone...e siamo felici di aver contribuito alla sua divulgazione...perchè anche se ormai è "vetusto"...tecnologicamente parlando..ha segnato un nuovo concetto di vivere il portatile...

Saluti a tutto il forum. :)

Claudio

yure79
03-02-2006, 16:27
Ragazzi, avrei bisogno di un favorone!
Qualcuno può vedere sotto alla sua batteria, quella in dotazione all'Acerone, come è marcata? Non è marcata Acer, vero? Perchè sia quella che c'era in dotazione con il mio 1700 sia un'altra che ho comprato a parte hanno una sigla e non il logo Acer e volevo conferma che siano originali.
Grazie mille!

yure79
06-02-2006, 15:33
Ah, inoltre, quanto vi dura in media la batteria?

_NerdS_
26-02-2006, 00:28
Ciao a tutti, sapete x caso se con il nuovo (si fa per dire) bios (versione 3C13) il 1705 supporta dischi fissi più grandi di 120gb?

sarmazzo
15-03-2006, 12:24
ho un acerone 1710 sci con 1 gb ram (il resto è di serie) giocando ad alcuni giochi (x es the movies, the sims 2, civilization 4 age of empires 3 ecc. ecc.) dopo alcuni minuti di gioco (da 20 a 40) accade, a scelta, una di queste tre cose: errore dell'applicazione e uscita a win (migliore delle ipotesi), schermo blu con riavvio quasi immediato (non si riesce a leggere il contenuto del messaggio di errore se non, alcune volte, IRQL_LESS_OR_NOT_EQUAL) o blocco completo del note e necessità di riavvio manuale (peggiore ipotesi)
sono abbastanza disperato anche xkè il note non è più in garanzia...
qualcuno può aiutarmi?
grazie

Valerio23
27-03-2006, 10:09
Ciao a tutti, sono nuovo ed ho da circa due anni un acerone 1704 sm.
Ultimamente ho avuto problemi con l'hard disk ed ho pensato di fare la furbata di sostituirlo con un maxtor diamondmax 10 da 250 Gb @7200 rpm.
Inizialmente tutto bene tranne per il fatto che mi vedeva solo 130 Gb circa. Ho installato il software della maxtor per abilitare i drive piu' grandi (big drive enabler) ma non e' successo niente. Allora ho pensato di aggiornare il bios con la versione 3c13 presa dalla Acer.
Adesso non c'e' modo di far partire windows. Il disco viene visto dal bios ma non riesco a fargli fare il boot.
:muro:
Qualcuno ha qualche consiglio in merito?
Grazie.

yure79
27-03-2006, 12:56
Ciao,
purtroppo non c'è modo di far vedere agli acer serie 170x hd più grandi di 130gb, il limite non è in windows, ma nel bios. Purtroppo per te devi reinstallare tutto con molta probabilità, soprattutto se hai partizionato l'hd su un altro pc, perchè nel momento in cuil'hard disk è andato a scrivere "oltre" i 130gb, ha in realtà scritto all'inizio del disco, sovrascrivendo i dati. L'unica cosa che puoi provare a fare è recuperare le partizioni con partition doctor e/o salvare i dati con un undelete.

zioma
28-04-2006, 12:42
un saluto a tutti i possessori del 1700 , il mio dopo circa 3 anni di serrato utilizzo è ancora in perfette condizioni.

marcoris
14-05-2006, 18:06
Gli Aceroni vivono ancora !! ;)

Qualcuno è riuscito ad installare i driver Forceware sul Aspire 1703SM.
Quello con NVIDIA geforce FX Go5600. :)

Lot of THANKS

kevlar
24-05-2006, 01:42
scusa, quali forceware e dove li hai trovati?
grazie!!!

marcoris
24-05-2006, 18:06
scusa, quali forceware e dove li hai trovati?
grazie!!!

Mi riferisco ai driver Forceware ufficiali presenti sul sito dell'nvidia. Purtroppo le ultime versioni non vengono installate.
Volevo sapere se qlcuno era riuscito ad aggirare il problema

Alla fine ho installato il driver nvidia Forceware 79.11 che ho trovato su un link presente nelle pagine precedenti. Se non sbaglio è su di un sito francese, se ti interessa.

ninoemme
29-05-2006, 00:43
qualcuno sa dirmi se si possono fare aggornamenti hardware sulla svheda video?cioè dovrebbe essere fattible la cosa visto che monte componenti molto simili a quelli di un pc di casa!!!
io ho un acer aspire 1705 cioè il modello top con la scheda da 128mb

zioma
29-05-2006, 12:46
qualcuno sa dirmi se si possono fare aggornamenti hardware sulla svheda video?cioè dovrebbe essere fattible la cosa visto che monte componenti molto simili a quelli di un pc di casa!!!
io ho un acer aspire 1705 cioè il modello top con la scheda da 128mb

basta leggere un po' di pagine precedenti........

marcoborra
09-07-2006, 10:53
Ciao a tutti
Sono nuovo e devo dire che questo forum e' moolto bello.
Mi mettero' alla lettura di tutte le pagine con calma, e forse trovero' tutte le risposte che mi occorrono per il mio acerone.
Nel frattempo (mi perdoni ZIOMA) se qualcuno mi illumina su 2 mie domande mi fa' cosa gradita:
Il PC e' un 1703 SM_2.6
1- Il mio processore a 2,6 GHz e' un intel SL6PP a parte il bus speed a 400 il core stepping e' un D1, ma se voglio portarlo al 3.06 Ghz il core stepping e' (sembra) C1.Cosa posso metterci?.
2- la scheda video e' una nVIDIA GeForge FX Go5600 a 64MB qualcuno sa dirmi dove trovare a prezzi non da ladri la 128 ( magari qualche centro che non specula su ricambi)?.
Ringrazio sin d'ora per la cordiale risposta.
Un saluto a tutti

zioma
24-08-2006, 10:41
domanda da inesperto:
dovrei sostituire l'hd con uno + capiente e veloce, posso procedere alla sostituzione e poi usare i cd in dotazione facendo il boot da cd-rom oppure
il recoverydisk e il sistemdisk funzionano solo nel caso si voglia formattare l'hd originale?
grazie per le ev. risp.

zioma
26-08-2006, 12:43
per tutti quelli rimasti
dopo tre anni di intenso utilizzo ho provveduto a dare una bella pulitina
al dissipatore(aria compressa) e ventolina(pennellino) nonche' a rinnovare la pasta termica sul procio.....spettacoloso abbassamento di temperature(monitorate con HMmonitor).Qualcuno di passaggio potrebbe risp. al post qui sopra?
ciao

kellone
26-08-2006, 12:51
domanda da inesperto:
dovrei sostituire l'hd con uno + capiente e veloce, posso procedere alla sostituzione e poi usare i cd in dotazione facendo il boot da cd-rom oppure
il recoverydisk e il sistemdisk funzionano solo nel caso si voglia formattare l'hd originale?
grazie per le ev. risp.
Sono assolutissimamente certo funzioni anche con un altro HDD, vai tranquillo.

clodi
30-08-2006, 19:28
Dopo due anni di onorato servizio, oggi la scheda video del Dellone (1714SMi) a cominciato a dare i numeri (in Windows non si vede più niente, in DOS lo schermo è attraversato da righe che vanno e vengono).
Qualche suggerimento?

Bye
Claudio

zioma
01-09-2006, 13:01
Dopo due anni di onorato servizio, oggi la scheda video del Dellone (1714SMi) a cominciato a dare i numeri (in Windows non si vede più niente, in DOS lo schermo è attraversato da righe che vanno e vengono).
Qualche suggerimento?

Bye
Claudio




Dellone (1714SMi)................?????????

clodi
01-09-2006, 13:41
Ciao,
il Dellone è l'Aspire 1714SMi, comunque credo che si sia guastata la scheda video e non vedo alternativa a spedirlo in assistenza.

Bye.
Claudio

heimdall
02-09-2006, 22:29
Ciao a tutti :)

Ora che sto per cedere il mio aspire 1711 a mio fratello ho trovato questo bel thread ...

Spero di trovare ancora qualcuno che mi risponda, e che non siano tutti già passati ai centrino ... mio fratello non ha ancora internet e vorrei aiutarlo.

Ma andiamo al dunque:

è possibile upgradare la sk video?

qualcuno l'ha fatto?

grazie

zioma
06-09-2006, 09:16
purtroppo essendo solidale alla scheda madre l'operazione risulterebbe quasi impossibile............credo.

marcoris
07-09-2006, 11:19
Domanda per tutti i possesori del vecchio acerone serie 1700:
Siete riusciti a montare più di 1 GB sul NB avente chipset m650 ?
Il mio acerore è il 1703SM, sul quale vi è montato il chipset suddetto, che secondo la SIS non riesce a gestire più di 1 GB di memoria.
A me sembrerebbe un po' strano. Altrimenti che senso avrebbe mettere 3 slot a disposizione della memoria RAM.
Ditemi che ne pensate.

HOKKEIN
07-09-2006, 16:53
Scopro questo forum dopo ANNI che ho l'AcerONE, il mio è un 1703SM a cui ho messo un P4 2.8, e lasciata la Ram invariata, ho tentato di installare hard dsks da 160 gigabyte, tutto bene fino a un certo punto, ad intervalli di tempo irregolari (può essere un mese o due mesi o una settimana) mi si corrompono i dati in maniera preoccupante senza nessun motivo,e sono costretto a una formattazione, sarà la decima quest'anno, la cosa succede sia con un Maxtor 160 giga sia con un Hitachi con la stessa capienza (non succedeva con il seagate di fabbrica)sia che io copi partizioni esterne sia che installi tutto da capo così come fornito dall'Acer, se poi tento di usare Perfectdisk apriti cielo!. La versione di Bios è già l'ultima disponibile sul sito acer.
Al momento sto usando il maxtor pregando che non succeda niente e, intanto, ho fatto una copia di questa partizione sull'Hitachi con Partition Magic 8.0 con un box esterno e ho i dati salvati in un altro Acer portatile che ho per altri utilizzi, qualcno mi sa spiegare perché succede?
E, visto che ci siamo vi faccio altre domande:
posso cambiare la scheda video?
fino a che processore posso montare su questo portatile?
E' possibile trovare e montare la schedina wireless che va nel connettore bianco in basso che sul mio non è originariamente montata?

Vi ringrazio in anticipo per qualsiasi aiuto mi possiate dare.

_NerdS_
07-09-2006, 17:00
Domanda per tutti i possesori del vecchio acerone serie 1700:
Siete riusciti a montare più di 1 GB sul NB avente chipset m650 ?
Il mio acerore è il 1703SM, sul quale vi è montato il chipset suddetto, che secondo la SIS non riesce a gestire più di 1 GB di memoria.
A me sembrerebbe un po' strano. Altrimenti che senso avrebbe mettere 3 slot a disposizione della memoria RAM.
Ditemi che ne pensate.

Io ho il 1703 SMi, e ho montato su 1,5gb di ram. Ho provato a mettere 2 banchi da 1gb l'uno, ma non partiva, invece con 1 da 512mb e 1 da 1gb va benissimo.

_NerdS_
07-09-2006, 17:09
E, visto che ci siamo vi faccio altre domande:
posso cambiare la scheda video?
fino a che processore posso montare su questo portatile?
E' possibile trovare e montare la schedina wireless che va nel connettore bianco in basso che sul mio non è originariamente montata?
.

Per quanto riguarda il disco fisso, non so cosa dirti, non ho idee in proposito.
Per quanto riguarda la scheda video, teoricamente (molto teoricamente) sarebbe possibile cambiarla, poichè (se hai la geforce 5600go) la si può comodamente staccare dalla scheda madre. Solo che non ti so dire il tipo di slot agp (potrebbe essere l'mxm, ma non credo proprio), e non ti so dire dove puoi trovarne un'altra che sia compatibile e più potente di quella.
Per quanto riguarda il wireless, in linea di massima non credo sia impossibile, ma penso che dovresti trovare qualcuno che rottama via il suo acerone.

marcoris
08-09-2006, 00:54
Io ho il 1703 SMi, e ho montato su 1,5gb di ram. Ho provato a mettere 2 banchi da 1gb l'uno, ma non partiva, invece con 1 da 512mb e 1 da 1gb va benissimo.

Che tipo di RAM hai montato pc2700 o pc2100 ? Kingston ?

marcoris
08-09-2006, 00:58
fino a che processore posso montare su questo portatile?

Vi ringrazio in anticipo per qualsiasi aiuto mi possiate dare.

Anche io sto cercando un nuovo processore. Secondo me è possibile montare al massimo un pentium 4 2.8 Ghz, a meno che tu non riesca a trovare un p4 da 3.06Ghz non HT, se li hanno mai costruiti. Io sono da un mesetto a caccia di cpu e ancora non ne ho sentito parlare, quindi credo che non ci siano proprio.

marcoborra
08-09-2006, 01:46
Ciao a tutti

Sto cercando anche io il 3.06, ma sembra che ci possa essere montato il core D1 ( il mio SM2.6 ha quello) per assonanza direi cosi', anche se ACeR dava di listino il C1.Ma INTEL non dice che sono entrambi HT?
Sapete aiutarmi anche per trovare una Video GeForge FX Go 5600 da 128?
La mia ricerca mi porta a prezzi da ladri...

Grazie per la cortese risposta.

Ciao

HOKKEIN
08-09-2006, 11:28
Quinsi nessuno di voi ha mai avuto problemi a montare hard disk di 160 giga o superiori sull'AcerOne? Succede solo a me? Ho due hard disks faloppi???
Altra domandona, voi come avete risolto il problema del tasto shuffle che non va con le versioni di MediaPlayer successive a quella in dotazione?

HOKKEIN
08-09-2006, 11:55
ah aggiungo anche che lanciando la SIS utility per il mio chipset sotto il profilo del mio hard disk (Maxtor 6L160P0) relativamente a Current Capacity è indicato il valore 137 GB (??????) ditemi che ci capite qualcosa.

_NerdS_
08-09-2006, 12:26
Che tipo di RAM hai montato pc2700 o pc2100 ? Kingston ?

1 banco da 1gb dell'apacer pc2700.

_NerdS_
08-09-2006, 12:33
Allora, sull'acerone la massima capacità di hard disk visibile è 137gb, anche con il bios più recente (x modo di dire). Non so se sia una limitazione del chipset o del bios, ma in ogni caso è così. Tra l'altro con i maxtor diamondmax della serie 10 c'è una seria incompatibilità, di qualunque capienza siano, e non si riescono ad usare, poichè non risultano avviabili.

P.S.: io ho il P4 3,06 ghz, e me lo tengo ben stretto!

marcoris
08-09-2006, 16:14
Quinsi nessuno di voi ha mai avuto problemi a montare hard disk di 160 giga o superiori sull'AcerOne? Succede solo a me? Ho due hard disks faloppi???
Altra domandona, voi come avete risolto il problema del tasto shuffle che non va con le versioni di MediaPlayer successive a quella in dotazione?

Il mio tasto shuffle funziona con la versione 10 del Media Player. Prova a reinstallare il launch manager.

marcoris
08-09-2006, 16:24
Allora, sull'acerone la massima capacità di hard disk visibile è 137gb, anche con il bios più recente (x modo di dire). Non so se sia una limitazione del chipset o del bios, ma in ogni caso è così. Tra l'altro con i maxtor diamondmax della serie 10 c'è una seria incompatibilità, di qualunque capienza siano, e non si riescono ad usare, poichè non risultano avviabili.

P.S.: io ho il P4 3,06 ghz, e me lo tengo ben stretto!

:eek: :eek: :eek: Non ci credo. Hai un 3.06 Ghz Northwood non HT. Io non riesco a trovarlo da nessuna parte. Il tuo era già a 3.06 oppure lo hai upgradato ?

_NerdS_
08-09-2006, 16:30
:eek: :eek: :eek: Non ci credo. Hai un 3.06 Ghz Northwood non HT. Io non riesco a trovarlo da nessuna parte. Il tuo era già a 3.06 oppure lo hai upgradato ?

Guarda che è un P4 3,06Ghz CON l'hyperthreading, non senza. Era così originale, io ho cambiato altre cose tipo ram e disco fisso.

marcoborra
08-09-2006, 17:14
Ciao a tutti

Per marcoris e nerds
Mi sembra quindi in linea con le mie ricerche:il P4 3.06 per il 1700 e' solo HT anche se di 2 possibili core stepping cioe' il C1 e il D1 (il mio 2,6GHz e' D1 e sul sito ACeR il 3.06 e' C1) e quindi posso provare a trovarne uno qualsiasi e montarlo.
Info spero utile per tutti i possessori di 1703SM:
bios 03c13, hard disk 200 GB Western Digital, masterizzatore DL panasonic UJ846S (master o slave e' uguale basta aspettare 30 sec di boot del bios),
2GB ram Nanya,modulo wireless lan 802,11b:configurazione stabile da mesi.
Mi mancano il processore ( ma conto di risolvere a breve ) e la video 5600 da 128 MB che vorrei trovare a buon prezzo, non quelli trovati finora.
Appena possibile invio news
Ciao a tutti

marcoris
08-09-2006, 17:39
Guarda che è un P4 3,06Ghz CON l'hyperthreading, non senza. Era così originale, io ho cambiato altre cose tipo ram e disco fisso.

Scusa ma che chipset ha il tuo NB. SIS m650 ?

_NerdS_
09-09-2006, 01:24
Scusa ma che chipset ha il tuo NB. SIS m650 ?

Sì, ha esattamente il SIS M650. Che io sappia tutta la serie acer 1700 montava quel chipset (che fa un po' schifo), solo nella 1710 hanno inizato a montare i chipset intel.

zioma
09-09-2006, 20:35
Ciao a tutti

Per marcoris e nerds
Mi sembra quindi in linea con le mie ricerche:il P4 3.06 per il 1700 e' solo HT anche se di 2 possibili core stepping cioe' il C1 e il D1 (il mio 2,6GHz e' D1 e sul sito ACeR il 3.06 e' C1) e quindi posso provare a trovarne uno qualsiasi e montarlo.
Info spero utile per tutti i possessori di 1703SM:
bios 03c13, hard disk 200 GB Western Digital, masterizzatore DL panasonic UJ846S (master o slave e' uguale basta aspettare 30 sec di boot del bios),
2GB ram Nanya,modulo wireless lan 802,11b:configurazione stabile da mesi.
Mi mancano il processore ( ma conto di risolvere a breve ) e la video 5600 da 128 MB che vorrei trovare a buon prezzo, non quelli trovati finora.
Appena possibile invio news
Ciao a tutti


quindi confermi la possibilita' di montare hd da + di 137 giga sulla serie 1700?
scusa se te lo chiedo ma anche a proposito del masterizzatore se leggi i post + indietro vedrai che ci sono stati tanti problemi al punto che io neho preso uno esterno per salvaguardare il suo evisto che ora stavo cercando un 120 giga.....

marcoborra
11-09-2006, 17:54
Da Zioma
quindi confermi la possibilita' di montare hd da + di 137 giga sulla serie 1700?

Ciao

Ho da confessare che non ho ancora superato il limite di 137GB sono a 120 circa ( dico questo per correttezza, perche vedendo qualche vecchio post mi sembra di capire che il bios/chipset, superato quel limite fa riscrivere sulla fat dall'inizio? Percui posso essere stato tratto in inganno forse dal fatto che ancora non ho superato, a causa di normali ma frequenti cancellazioni di lavori vecchi che non servono, quella barriera...).
Fo' un salvataggio esterno e poi provo a fare un copia e incolla di tutto l'hard disk in un'altra sottodirectory percui sicuramente supero il limite, e ti fo sapere.
P.S.
il mio bios e' 3b42 non 3c13 (sempre per correttezza mi pareva che me lo avessero aggiornato in ACeR ,perche' cosi' mi avevano detto, ma ho controllato solo in questi giorni e quindi mi hanno detto un po' fischi per fiaschi).
A presto per le news

Ciao

marcoris
11-09-2006, 20:16
Per Marcoborra:

Il bios 3c13 non è disponibile in italia. E' una versione del bios acer 1700 distribuita solo negli USA, che va benone. Io sono a 3c13.

Spiegati meglio. Il bios riconosce l'HD come un'unità da 200GB, ma poi superati i 137GB riinizia a scrivere dal 1° settore. E' così ? :confused:

zioma
11-09-2006, 21:14
http://support.acer-euro.com/drivers/notebook/as_1700.html
anch'io ho questo bios 3c13 che ho scaricato da qua.
mi sta molto a cuore la capacita' dell'hd visto che ormai un 160 o 200 costano come un 120 che tra l'altro faccio fatica a reperire.
come processore sono passato da un p4 2.6 bus400 a un 2.8 533 ed ho aggiunto 256 di ram volevo sapere se qualcuno aveva monitorato la temperatura della cpu sotto stress(arrivo max a 62)
a proposito di bios sul sito acer latino-americano esisteva anche un 3c14 ma faceva girare la ventolina a palla. ciao

marcoborra
12-09-2006, 00:55
Ciao a tutti

Per marcoris e zioma( sperando di non essere tedioso per cose magari conoscute):
Credevo che mi avessero patchato il mio acerone in occasione di un upgrade che effettuai per alcune necessita' ( scheda Wireless Lan e memoria a 2GB)
Ma probabilmente me lo diedero a bere perche' le migliori prestazioni si sono rivelate a causa principalmete dell'incremento di memoria.
Quando ho sostituito l'Hard Disk la cosa e' stata talmente indolore che ho reputato che era perche' il bios era stato aggiornato (cosa che pero' non si e' rivelata vera).
In teoria dovrebbe essere il bios che deve riconoscere a basso livello la capacita' dell'Hard Disk.Ad esempio mi e' capitato di frequente di dover aggiornare su vecchi sistemi PII il bios per superare lo scoglio dei 40GB non riconosciuti.Relativamente alla mia macchina con il bios nativo (3b42) vedo che il WD2000 dellla western Digital viene interrogato e visto correttamente(nome,serial number,capacita').Devo a questo punto fare la prova del superamento dello scoglio dei 137GB in scrittura.Effettivamente qualcuno con cui ho parlato mi ha detto che (per lo meno un tempo) succedeva che arrivati all'indirizzo massimo di scrittura, la scrittura non si interrompeva ma continuava ripartendo dall'indirizzo 0X00000000..Ecc.Compromettendo non solo la FAT ma anche (e quindi ancora peggio) il Master Boot record che e' l'inizio fisico dell'Hard Disk.E' anche vero che sempre in ACeR mi hanno detto di aver montato a qualche cliente un 250GB (NON MAXTOR perche' dava problemi di alimentazione) senza troppi problemi.Non ho esperienza pero' del problema su sistemi recenti, ne tanto meno della barriera 137GB sul nostro che ho visto pero' lamentato, quindi prima un bel Norton Ghost su un altro HD poi la prova.
Relativamente alla CPU non ho provato la temperatura , ma spero di farlo magari su una 3.06GHz.

Ciao a tutti

marcoris
12-09-2006, 10:22
Per Marcoborra.
Aspettiamo tue notizie :D

zioma
16-09-2006, 15:28
Per Marcoborra.
Aspettiamo tue notizie :D



appunto......

marcoborra
17-09-2006, 11:55
Ciao

Mi scuso per il ritardo, ma come faccio per lavoro,per una ragionevole certezza del test, visto che e' bene non cambiare troppo i parametri, quando si testa una modifica,sto' cercando lo stesso modello di Hard disk.
Forse una pignoleria di troppo, visto che proprio a me ACeR ha detto che non ci sono particolari problemi ( basta che non sia il MAXTOR da 250GB ), ma tra qualche giorno mi rifaccio vivo.

Ciao

marcoborra
23-09-2006, 10:17
Ciao
Trovato gemello del mio hard disk da 200GB Western Digital WD2000 e ghostato i dati.Iniziato a riempire oltre 137GB risultato prova: sopra 137GB si corrompe la FAT...( sopra 137GB il sistema manda alcuni mess di errore dicendo che alcuni file o directory sono corrotte).Devo righostarlo.Poi fare un'altra prova:Mi hanno detto di provare una utility Maxtor che abilita il corretto trattamento dei dati sopra detta soglia.Sempre da questa fonte mi dicono che e' un problema software di registro di sistema e quindi, quando all'inizio ghostai il vecchio 80GB sul 200,(peraltro visto da subito di corretta capienza)sul registro di sistema e' rimasto la impostazione per massimo 137GB nonostante poi l'installazione di Win XP SP2( che mi dicono setta automaticamente questa cosa).Si puo' ovviare in 2 modi:Installazione da zero e quindi tutto impostato da subito correttamente, o creando 2 partizioni.Per ora provo l'utility della maxtor, poi fo la secondadelle opzioni di cui sopra, Ghostando il vecchio in una prima partizione e abilitando la seconda per poi provare a scrivere oltre la capacita' totale di 137GB per vedere se riusciamo a utilizzarlo tutto correttamente.Solo che devo appoggiarmi ad un negozio per le varie ghostature e ci vuole un po di tempo.Mi spiace se non sono cosi' reattivo,ma la scelta del nostro ha portato ad un canale IDE in meno... Se solo avessi lo schema elettrico della scheda potrei vedere se fosse possibile saldare 40 filettini...(ne servono poi meno se notate la dimensione del cavo del nostro).
P.S. mi e' scivolato via dalle mani un'occasione su un P4 3.06 sigh!

marcoris
23-09-2006, 16:07
P.S. mi e' scivolato via dalle mani un'occasione su un P4 3.06 sigh!


Definisci occasione !!
Anche io sono alla ricerca. Se puoi passami le coordinate :D

marcoborra
24-09-2006, 11:28
Ciao Marcoris

Per occasione intendo che ho esitato a comprare un P4 3.06 su ebay a circa 130€ in italia, e poche ore dopo era gia' stato acquistato... Sigh!!

P.S. proseguiro' sul fronte hard disk in settimana.

ciao

marcoborra
30-09-2006, 12:28
Ciao a tutti

Temo che il nostro abbia un bios non abilitato a vedere a basso livello piu' di 130GB.
Dopo svariate prove alla scrittura di dati sopra quella dimensione ho sempre il crash del disco.
Consigliato e' la partizione in 2 unita' da 80GB e 120GB nel mio caso di Hard Disk da 200GB, ma sempre partizioni mai sopra 120GB.
Nella primaria dove risiede il Sist. Op. conviene eseguire la utility MAXTOR "Big_Drive_Enabler" per scrivere sicuramente sul registro di sistema i parametri software settati per dischi superiori a quella capacita' anche se l'installazione da zero di XP + SP2 sull'Hard Disk da 200 dovrebbe settare i corretti parametri automaticamente.
Appena rirecupero l'hard disk proseguo.

Ciao

cucciolo1966
30-09-2006, 16:14
Ho un 1712smi, qualcuno mi sa' dire quali e sopratutto dove trovade dei driver video aggiornati per il mio acerone ?

grazie.

marcoborra
05-10-2006, 08:58
Ciao Cucciolo

sembra che per il tuo, l'indirizzo da cui scaricare driver ufficiali rilasciati da ACeR sia il seguente:

http://support.acer-euro.com/drivers/notebook/as_1710.html

Ciao

cucciolo1966
05-10-2006, 10:06
@marcob
Grazie per la risposta, ma gia li ho quelli ufficiali, un po' di tempo fa c'era un link per scaricare quelli di guru 3d ma la pagina uff. e down, volevo sapere se ce ne sono di aggiornati in giro.

bye

stenonet
06-10-2006, 10:29
ciao ragazzi,
scusate l'off topic (sono comunque anche io un felice possessore di un acer aspire 1710 , con il chipset intel e per questo mi trovavo casualmente a leggere questo interessante thread) ...

... non so se vi puo' interessare ma mi cedo (a malincuore) una cpu processore P4 3.06 Ghz HT bus 533 mhz Northwood 512 Kb cache perfettamente funzionante mai overclockato e sempre ben dissipato . Lo cedo insieme al suo dissi originale per upgrade del mio pc fisso (e' attualmente montato su una p4s800 asus).

Se volete potete contattarmi mandandomi un msg privato con una offerta e valutero' tra tutte le offerte quella a me piu' conveniente .

Grazie e scusate ancora l'off topic ma magari puo' interessare piu' a qualcuno di voi qui che lo cercava per upgradare il proprio notebook piuttosto che a uno sconosciuto che ci deve upgradare il pc fisso :)

Ciao a tutti e continuiamo a goderci il nostro fantastico acer aspire 17x0 ! Io non lo cambiero' per niente al mondo !

Steno

PS: A proposito ... sapete se gli acer 1710 supportano le cpu Prescott 3.2 GHz con 1 mb di cache senza particolari problemi di calore (Sempre sui 1710 dove non e' possibile mettere un dissipatore piu' potente) e se supporta gli hard disk da 500 gb maxtor diamondmax11 pata133 16 mb cache? Io attualmente ho un 3 ghz nortwood installato e un 200 gb diamondmax 10 maxtor 8 mb cache e non ho alcun problema ... (forse i problemi riportati con gli hard disk maggiori di 130 gb riguardano il solo acer 1700 e non il 1710...)

soichirohonda
10-10-2006, 12:18
Buongiorno a tutti.
Scusate se uso un " reply" anzichè aprire una discussione nuova ma ancora sembra che " o non capisco come si fa" o più semplicemente " non sono ancora abilitato.
Premetto che ahimè ho trovato questo sito solo adesso dopo quasi 2 anni e mezzo che ho il mio bel acerone 1711 smi con 1gb di ram , tutto il resto vergine come mammina lo ha fatto.
Vengo ,ahhhhhhhh, al dunque:

Siccome ho visto il naturale erede dell'acerone , il nuovo ultra wide screen 20 pollicioni , che mi fa sbavare, ma costa una fortuna e mezza, mi chiedevo se qualcuno di voi ha una ricetta belle e pronta per " pompare " al meglio il mio attuale 1711 senza spendere la summenzionata fortuna.
del tipo : la migliore cosa che puoi fare é:

cpu xxxxxxxx
ram xxxxxxxx
hd xxxxxxxxxx

bios xxxxxxxx

Insomma inbase alle vostre smanettate quale è la migliore cosa. E se ovvio tutto lo avete già testato, io sono un pochino pratico ma non ai livelli che leggo in questo " bucum" anzi no sorry forum uauauauaua.
Spiritoso?

Grassie
:mc:

focusblackpanter
10-10-2006, 23:34
Ciao a tutti raga. Volevo solo informarvi che ho montato sul mio 1712smi un bel procione northwood da 3.4 ghz in sostituzione del 3.0 ghz montato in precedenza.... Temperatura max della cpu sotto carico al 100% max 62 gradi... Voi a temperature come siete messi?

sydmat
11-10-2006, 23:39
Ciao a Tutti, anch'io possiedo un bell'ACERONE, nello specifico un 1703sm
dove ho implementato ram 2Ghz,ma sono tuttora alle prese con l'hard disk....
Ovvero ora monto un 160 Gb dapprima partizionato e funziona, ma installando un 300 non c'è speranza credo che il problema sia nell'indirizzamento del LBA che dopo una certa capacità è a 48bit, il nostro bios 3c13 non ne vuole sapere.. La cosa singolare è che provando ad installare Linux Ubuntu 6.0.6
quest'ultimo vede l'hd senza problemi, che in qualche maniera non scavalchi il bios????? Non lo so! Ulteriori aggiornamenti da parte di Acer dubito che per la nostra macchina ce ne saranno in futuro. Sapete che skeda mamma montiamo al fine di cercare altrove???
Grazie in anticipo per le dritte.. Ps anch'io come ho già letto da alcuni di voi ho provato bios 3c14, ma non risolve il problema e la ventola simula un elicottero!!!

soichirohonda
12-10-2006, 12:25
Ciao a tutti raga. Volevo solo informarvi che ho montato sul mio 1712smi un bel procione northwood da 3.4 ghz in sostituzione del 3.0 ghz montato in precedenza.... Temperatura max della cpu sotto carico al 100% max 62 gradi... Voi a temperature come siete messi?

Ciao, più o meno a che cifre si trovano in giro nuove o usate siffatte CPU?
inoltre se dovessi comparare il tuo acerone turbo con se stesso originale, intendo senza nemmeno aumentare la RAM, che percentuale di incremento prestazionale hai avuto o pensi di avere?
esempio: un rip di un dvd originale da circa 20 minuti a quanto scende?
giusto per....
grassie.
:read:

marcoris
14-10-2006, 19:50
Sapete che skeda mamma montiamo al fine di cercare altrove???
elicottero!!!

Chipset SIS M650

marcoris
14-10-2006, 19:53
ciao ragazzi,
scusate l'off topic (sono comunque anche io un felice possessore di un acer aspire 1710 , con il chipset intel e per questo mi trovavo casualmente a leggere questo interessante thread) ...

... non so se vi puo' interessare ma mi cedo (a malincuore) una cpu processore P4 3.06 Ghz HT bus 533 mhz Northwood 512 Kb cache perfettamente funzionante mai overclockato e sempre ben dissipato . Lo cedo insieme al suo dissi originale per upgrade del mio pc fisso (e' attualmente montato su una p4s800 asus).

Se volete potete contattarmi mandandomi un msg privato con una offerta e valutero' tra tutte le offerte quella a me piu' conveniente .

Grazie e scusate ancora l'off topic ma magari puo' interessare piu' a qualcuno di voi qui che lo cercava per upgradare il proprio notebook piuttosto che a uno sconosciuto che ci deve upgradare il pc fisso :)

Ciao a tutti e continuiamo a goderci il nostro fantastico acer aspire 17x0 ! Io non lo cambiero' per niente al mondo !

Steno

PS: A proposito ... sapete se gli acer 1710 supportano le cpu Prescott 3.2 GHz con 1 mb di cache senza particolari problemi di calore (Sempre sui 1710 dove non e' possibile mettere un dissipatore piu' potente) e se supporta gli hard disk da 500 gb maxtor diamondmax11 pata133 16 mb cache? Io attualmente ho un 3 ghz nortwood installato e un 200 gb diamondmax 10 maxtor 8 mb cache e non ho alcun problema ... (forse i problemi riportati con gli hard disk maggiori di 130 gb riguardano il solo acer 1700 e non il 1710...)

Potresti inviarmi delle foto e aggiungere lo sspec della cpu.
Grazie

Antonio1980
16-10-2006, 03:15
ragazzi ho un enorme problema con il mio mitico acerone, no due, no fondamentalmente sono 3, ora vengo ad elencarvi il tutto

tutto è iniziato da quando ho sostituito all'acer la scheda madre, dopo averla fusa (a detta loro), cmq dopo averla sostituita con 300 euro, il pc non mi va molto bene, mi da dei problemini di bloccaggio ecc ecc...
ora vorrei sapere da qualche anima pia competente e sopratutto possessrice della mitica bestia, se è possibile acquistare e dove una bella skeda video per il bambinone, dato che ho notato che la sv è zoccolata!
altra domanda (lo so scoccio un po)ho il masterizzatore che ormai non legge + nulla, ne ho acquistato uno esterno bellissimo, soloc he volendo reinstallare il sistema operativo dall'esterno anche perchè l'interno alla fine non legge + nulla, il pc parte dal disco, solo che arrivato all'installazione di xp mi dice che devo inserire il disco sul lettore master! maledizione, come posso fare?

il mio è un aspire 1703sm_2.6
con la go 5600 da 64 mega!

un ultimissima cosa, ditemi tutto quello che posso fare per renderlo veloce, che tutto mi sembra tranne che veloce, con tutto che ho aumentato la ram con un altra bacchetta da 512!
davvero grazie tante per l'aiuto e la disponibilità!

p.s. complimenti per il forum sull'acerone! davvero grandioso!

per qualunque cosa, oltre il forum antonio80@email.it

manta
16-10-2006, 12:13
problemone...
il mio acerone da flebili segni di vita..
insomma, penso che la retroilluminazione faccia fatica a funzionare (sia direttamente connesso alla rete elettrice sia in modalità batteria)...

bassissima luminosità e continui lampeggii, quasi cercasse di andare ma poi rinunciasse...

che soluzioni mi consigliate?
1-ripararlo, ma come
2-attaccarci uno schermo piatto e andare avanti così (in questo caso come posso farlo funzionare a schermo chiuso?)

marcoborra
22-10-2006, 09:07
Ciao a tutti

Per Stenonet ( o Marcoris )
Potresti dire anche a tutti noi quale e' lo Sspec del P4 3.06?Siamo un po' curiosi...
Per Antonio1980
Non so se e' possibile lanciando qualche driver dos vedere una periferica di massa USB... di sicuro il nostrto bios "mozzato" non prevede boot da usb
per il masterizzatore potresti provare a cercare l'UJ846S matshita che puo' essere flashato slave ( o forse anche qualche versione + moderna, ma quello, anche se fa il DVD DL a 2,4X e i single a 8X, va).
La video e' disponibile solo da ACeR (dolori..).
Per Manta
Potrebbe essere o la lampada esaurita, o la scheda inverter che e' guasta, in ogni caso deve essere sostituita con ricambio ACeR (ridolori...).
Per Monitor, tastiera e mouse esterni, non ci dovrebbero essere particolari problemi, se non (forse) di riabilitare da tastiera interna a ogni accensione, l'uscita su monitor esterno.
P.S. sono ancora a combattere con l'Hard Disk, ero fuori Italia e non ho potuto continuare, ma ora mi ci rimetto per superare lo scoglio dei 137GB sul mio 1703.

Ciao a tutti

manta
22-10-2006, 13:20
Ciao a tutti
Per Manta
Potrebbe essere o la lampada esaurita, o la scheda inverter che e' guasta, in ogni caso deve essere sostituita con ricambio ACeR (ridolori...).
Per Monitor, tastiera e mouse esterni, non ci dovrebbero essere particolari problemi, se non (forse) di riabilitare da tastiera interna a ogni accensione, l'uscita su monitor esterno.

grazie mille..
1-dici che la lampada non la trovo su ebay.occorre per forza mandarlo alla acer?
2-schermo esterno + mouse + tastiera esterni vanno benissimo, l'importante è che quando si va in standy si prema la tastiera esterna e non quella interna altrimenti la prima non funziona più se non staccando e riattaccando l'usb. il problema cmq rimane. mi tocca tenere il coperchio aperto. c'è il pulsante play che lo fa "accendere" ma non fa un boot completo. di preciso che fa? altri consigli?

marcoborra
22-10-2006, 16:37
Ciao Manta

Non so, una volta trovato il codice del pezzo da qualche lista di ricambi ACeR, puoi provare.
Il tasto Play (che ho usato veramente poche volte) credo che serve solo per la funzione AudioDJ dove lancia la riproduzione di files audio senza che tutto il sistema sia acceso.
Purtroppo non ho altre idee da suggerire.

Ciao

manta
22-10-2006, 20:06
Ciao Manta

Purtroppo non ho altre idee da suggerire.

Ciao

grazie mille lo stesso

cristianj
25-10-2006, 14:28
P.S. sono ancora a combattere con l'Hard Disk, ero fuori Italia e non ho potuto continuare, ma ora mi ci rimetto per superare lo scoglio dei 137GB sul mio 1703.

Ciao a tutti

Ciao Marco.

Intanto complimenti per i tuoi post molto chiari e utili.

Ho anche io lo stesso problema con l' hard disk. Si tratta di un SEAGATE Barracuda 250GB PATA 8MB.
Il computer vede SOLO i famigerati 137GB !!! Ho l' ultima release del Bios. La 3C13. Ho provato sia ad installare il tutto da un XP SP2, che dai dischetti di ripristino del nostro 1703.

Una cosa che mi stupisce e' che questo BIOS sia cosi "spoglio" . Non si può intervenire praticamente su nulla, a parte la seriale, la parallela, l' ordine dei dispositivi di boot e qualche altra "piccola" cosa.

Oggi ho chiamato l' assistenza ACER a mie spese ( :mad: ) e ovviamente brancolano nel buio piu totale. Ho fatto loro presente che nel manuale del 1703 pur essendo presente la procedura per la sostituzione dell'hard disk non si fa minimamente accenno a limiti di grandezza dell'hard disk da sostituire, e che quindi questo lascerebbe supporre che di limiti non ce ne siano.

Si potrebbe fare una prova che purtroppo non ho modo di fare direttamente io. Formattare l' hard disk su un' altra macchina, che lo veda corretamente. Magari in questa maniera verrebbe visto correttamente !

Cosa ne dite intanto di BOMBARDARE CIVILMENTE l' assistenza ACER richiedendo un' aggiornamento del BIOS ?

Spero che si riesca a trovare una soluzione.

A presto.

Cristian

marcoborra
26-10-2006, 14:21
Ciao Cristian

Grazie, ma cerco solo di riportare alla conoscenza di tutti le mie esperienze nella speranza che da tutto l'insieme dei post si riesca tutti noi interessati a migliorare il nostro Trasportabile.

Mi avevano detto che era forse possibile superare lo scoglio installando XP SP2 su un disco vergine, ( visto che l'SP2 ha i driver nativi per dischi piu' grandi di 137GB )ma questa possibilita' grazie alla tua prova la scartiamo.

Ora rimane solo da provare se l'utility che modifica i parametri max del disco sul registro di sistema, funziona.

Ghosto il disco sul suo gemello e provo a riempirlo dopo aver installato quella utility e vi fo sapere.

Per il bios da aggiornare provero' a mandare qualche mail anche io, magari anche alle diverse assistenza ACeR nel mondo, non solo quella Italia.

Ciao

sydmat
29-10-2006, 20:04
Ciao Cristianj.
Anch'io ho il vostro problemino con le dimensioni dell'hard disk!!! E faccio prove da circa un anno! Compresa la Partizione del Disco su un altra macchina... come già postato, io sul mitico 1703 monto un 160 Gb con 2 part. 100e60 e funziona, ma un 300 ad esempio no perchè indirizz.LBA48BIT e qui inizia la sfida o sfiga... il nostro bios 3c13 o 3c14 non ne vuole sapere... ho provato linux kubuntu 6.0.6 e vede tutto il disco ed ho avuto conferma che alcune distribuzioni (anche suse) scavalcano il bios nativo!
Ho anche inviato numerose mail ad Acer, ma niente. Probabilmente non hanno più interesse a sviluppare aggiornamenti.
Ho provato seagate, maxtor, western, samsung che mi faccio prestare a lavoro (faccio reti informatiche) da 250 e 300 Gb, sempre con lo stesso risultato ho implementato il tutto con le varie utilities, ma niente.
Confido nell'amico Marcoborra che mi è sembrato molto ferrato al fine che le sue ricerche e prove ci portino vicino ad una solutione.
Se potessi usare linux per l'uso che faccio dell'Acerone... Ma devo affidarmi ancora a Microsoft.
Un Saluto a tutti

cristianj
01-11-2006, 21:26
Ciao Syd,

grazie per la risposta. Appena in tempo, visto che mi stavo per portare l'Hard disk in studio per formattarlo.

Quello che mi dici, mi sembra tanto strano. Non metto in dubbio che sia vero, anzi. Infatti io pensavo che il limite dei 137 giga fosse legato al nostro BIOS. Se tu hai installato linux, e con questo il disco viene visto, la cosa inizia a puzzare di bruciato.

Vogliamo metterci d'accordo per postare qualche domanda specifica sul forum tecnico di microsoft ? Perchè a questo punto mi sembra chiaro che il problema è Windows (o sbaglio?).

Si potrebbe provare installando VISTA.
Mi sà che ora ci provo. Spero non mi si incasini tutto. Incrociate le dita.

A "dopo".

Cristian

cristianj
02-11-2006, 11:15
:mad: niente fa fare ragazzi !!!

Vista non si installa sul nostro Acerone. Ecco il messaggio che ho ricevuto dopo 1 ora di installazione:

The BIOS in this system is not fully ACPI compliant. :muro:

Che dire ??? Niente dischi piu' grandi di 137 giga (o alcune volte di 160), niente BIOS con funzioni avanzate, e niente upgrade a Vista.

:cry:

Cristian

marcoris
03-11-2006, 20:08
Ciao a tutti

Per Stenonet ( o Marcoris )
Potresti dire anche a tutti noi quale e' lo Sspec del P4 3.06?Siamo un po' curiosi...


Ciao a tutti

Io ho appena preso un P4 3.06Ghz avente sspec SL6PG. Purtroppo è un po' instabile. La temperatura della cpu arriva troppo velocemente intorno ai 70°-80°C e si spegne. Un vero e propio crash. Al momento sto pensando ad un modo per ottimizzare la dissipazione del calore. Anche se è proprio difficile. Poco spazio e nessuna :( ventola sulla cpu.
Ai possessori di cpu P4 3.06: a quale temperatura lavora il vostro procio ??
Avete utilizzato particolare paste o un qualche materiale che aiuta la cpu a perdere calore.

marcoborra
05-11-2006, 14:50
Ciao Marcoris

Grazie per la info, forse per dissipare un po' di calore ci vuole un'altra ventolina che sembra si possa mettere tra il connettore di ingresso di alimentazione e le porte USB (e attaccarla al connettore bianco libero sul bordo superiore che forse a tre poli e' proprio per ventole monitorate), mi sembra un po' piccola rispetto a quella tangenziale sul dissipatore, ma forse...
Un'altra cosa che pensavo, ma devo studiarla, e' una cella di Peltier, ma devo informarmi se i normali tipi in commercio riescono a dissipare efficacemente i 70/80 Watt, e sopratutto, quanto assorbono in corrente.

E veniamo alle mie tribolazioni con l'Hard Disk, dopo averlo ghostato e inserito alla prima accensione il sistema si e' bloccato sulla schermata del desktop senza caricare le icone.Lo spengo e lo riaccendo e parte normalmente.
A onor del vero ci mette la seconda volta qualcosina in piu' probabilmente perche' va a scirvere/aggiornare qualche file di configurazione, ma sembra tutto ok.Installo la utility che aggiorna il registro di configurazione per indirizzare drive superiori a 137GB e sembra tutto OK.Allora comincio a riempirlo ma arrivato a circa 120GB mi dice che alcuni file non e' stato possibile copiarli e sono andati persi, ma continua.
Lo interrompo perche' credo che il danno e' stato fatto, e infatti alla riaccensione non carica il sistema operativo e si pianta.

Riassumendo:
installando la utility di cui sopra, sia in caso di drive nel mio caso partizionato in 2 unita' da 80 e 100, sia in caso di unita' intera, abbiamo il blocco.

Rileggendo tutti i thread ( e 45 pagine mi hanno portato via un po' di tempo )
oltre a farmi piacere visto la passione che lega gli avventori di questo forum al nostro trasportabile, mi sono quasi convinto che il problema dipende anche dal bios ( qualcuno dira': MA VA?!), pero' la cosa mi lascia perplesso perche':

1- Ad esempio i 1714 hanno il chipset intel che non da problemi, ma SIS M650 su sistemi Desktop non hanno il problema;
2- La scelta del bios della Phoenix modular V4.0 release 6 porta si i produttori a customizzare le voci (ed ecco il motivo del basso numero di opzioni nei menu'), ma secondo me e' una scelta sbagliata perche' limita la possibilita' di poter metterci le mani e di "guastare" il sistema.
Provero' nuovamente a sollevare la questione in ACeR dicendo garbatamente, che cosi' facendo si sono limitati la possibilita' di ulteriori guadagni sulle riparazioni, e vediamo se magari questo fa scattare la molla per un nuovo rilascio decente (sono forse troppo fiducioso?).
Oppure chi avesse i sorgenti (di una macchina ormai fuori produzione), magari che li rilasciasse.

A presto per prossime news

Ciao a tutti

cristianj
05-11-2006, 23:08
...............mi sono quasi convinto che il problema dipende anche dal bios.......

Ciao Marco.

Io penso che il problema non sia il Bios, ma sia il SO. Altrimenti come ti spieghi che le installazioni di Linux vedono il disco intero ?
Come ho già scritto, avrei voluto vedere cosa succedeva con VISTA, ma non è stato possibile (Leggi mio msg precedente).

Dubito che ACER ti risponda su un prodotto che ha quasi tre anni!!! Alla faccia del supporto.
C'è da augurarsi che con l'uscita di VISTA definitivo, il problema col nostro Acerone si risolva.

In ogni caso il caro 1703 mi ha dato un sacco di problemi nel corso del tempo. Attualmente sono messo così:

NESSUNA porta USB funziona più. Devo usare un adattatore PCMCIA USB2.
Il masterizzatore viene visto una volta si e 10 no. Ho un masterizzare esterno USB.
Sarei tentato di sostituire la MOBO che ho trovato in vendita a circa 200€ in francia. Ma aspetto di vedere se l'upgrade a VISTA sarà possibile o meno.
Altrimenti passerò ad un DUAL CORE e chi si è visto si è visto... :rolleyes:

Cristian

cristianj
06-11-2006, 00:54
Magari a qualcuno interessa:

Dovete inserire nel campo di ricerca "Aspire 1700".

http://www.eserviceinfo.com/index.php?what=search2



Bye.

Cristian

svincio
06-11-2006, 18:05
Ciao a tutti.
Qualcuno sa indicarmi come staccare la tastiera dell'Aspire 1700?
Volevo pulirla...

Grazie
Simone

zioma
06-11-2006, 18:40
smontaggio dissipatore, smontaggio e pulizia ventolina,una bella soffiata all'interno del dissipatore,rimontare il tutto senza dimenticare la pasta termica sul procio e se il p4 3.06 è un northwood fsb 533 e non ha problemi di suo dovrebbe funzionare alquanto bene.
il masterizzatore è sempre stato un disastro e anch'io ne ho uno esterno
le mie porte usb sono vive e vegete dopo tre anni e mezzo di intenso utilizzo(mi tocco),il mio consiglio è di pulirlo spesso internamente perchè ha problemi di temperatura.
domanda ma gli hd da 120 si trovano ancora?

'

marcoborra
07-11-2006, 18:14
Ciao Cristian

Concordo che sia il SO e sto provando il suggerimento Microsoft per modificare il registro di sistema.

La mobo forse la trovi su Ebay, ho visto sul sito a portatili ACeR delle mobo 1714 ( dimensionalmente compatibili e chipset Intel ).

Il masterizzatore io per ora uso un UJ846S slave interno slot in ( senza vassoio e fino a che la meccanica della testa si alzera' bene ).

La video la sto cercando il tipo da 128MB ( credo che sia il minimo per vista ).

Su Eserviceinfo quel file lo conosco e' sicuramente un estratto ( purtroppo non tutto ) del Service CD per Aspire 1700 ( mi spiace SVINCIO ancora non lo ho aperto completamnete ).

Ciao Zioma, concordo con i suggerimenti, tra un po' voglio comunque provare a sostituire il dissipatore con una cella Peltier...

Per l'Hard Disk i distributori consumer della mia zona non li tengono piu'.

Ciao a tutti

marcoris
07-11-2006, 19:11
Cavolo. Il mio è proprio un P4 3.06 Ghz. La temperatura non riesco a controllarla. Cresce troppo velocemente e l'Acerone crashia.
Zioma ho fatto tutto ! Smontaggio, pulizia, pasta termica, ma niente. Basta un benchmark tipo Pcmark05 e si blocca. Addirittura, non parte all'avvio subito dopo che si è spento. Credo che devo inventarmi qualcos'altro per dissipare dippiù. Ma che ?
L'idea della ventola aggiuntiva è buona. Ho visto il connettore ma come la monti ?
Non si può avvitare; inoltre la ventola non sarebbe sistemata sopra la cpu e il suo flusso verrebbe ostacolato dalla piastra dissipativa.
:cry: :cry: Mannaggia. Credevo che con la pasta l'avrei stabilizzato quel po' che bastava a farlo funzionare.

Zioma, se hai un P4 3.06 lo hai mai messo sotto sforzo con un qualsiasi stress test. Tipo prime95. Fammi sapere.

Sapreste dirmi che significa questa nota bastardissima nelle spec del processore:
These parts have multiple VIDs

Vi linko le spec del processore. Zioma fammi sapere se il tuo P4 3.06 è come il mio.
http://processorfinder.intel.com/Details.aspx?ProcFam=0&sSpec=sl6pg&OrdCode=

La cosa che mi fa incavolare è che riesco a farlo lavorare con un carico di lavoro normale intorno ai 60°C. Sento che sono ad un passo dalla stabilità ma non riesco a capire come fare sto maledetto passo. :mad:

zioma
07-11-2006, 19:32
Cavolo. Il mio è proprio un P4 3.06 Ghz. La temperatura non riesco a controllarla. Cresce troppo velocemente e l'Acerone crashia.
Zioma ho fatto tutto ! Smontaggio, pulizia, pasta termica, ma niente. Basta un benchmark tipo Pcmark05 e si blocca. Addirittura, non parte all'avvio subito dopo che si è spento. Credo che devo inventarmi qualcos'altro per dissipare dippiù. Ma che ?
L'idea della ventola aggiuntiva è buona. Ho visto il connettore ma come la monti ?
Non si può avvitare; inoltre la ventola non sarebbe sistemata sopra la cpu e il suo flusso verrebbe ostacolato dalla piastra dissipativa.
:cry: :cry: Mannaggia. Credevo che con la pasta l'avrei stabilizzato quel po' che bastava a farlo funzionare.

Zioma, se hai un P4 3.06 lo hai mai messo sotto sforzo con un qualsiasi stress test. Tipo prime95. Fammi sapere.

Sapreste dirmi che significa questa nota bastardissima nelle spec del processore:
These parts have multiple VIDs

Vi linko le spec del processore. Zioma fammi sapere se il tuo P4 3.06 è come il mio.
http://processorfinder.intel.com/Details.aspx?ProcFam=0&sSpec=sl6pg&OrdCode=

no,io ho un 1703 al quale ho sost. il procio con un p4 2.8 .. ho riscontrato problemi di temp. che ho risolto come sopra.... però esiste il 1705 con il 3.06 e medesimo dissipatore come puoi vedere nelle prova di hwupgr.nella sez.notebook che funzionava alla grande.....per cui il problema potrebbe essere altrove..... non è che hai installato qualche sw strano che inibisce la vel + alta della ventolina? butto lì un'ipotesi....
testare sto procio su un altro pc tipo dekstop?

cristianj
07-11-2006, 23:49
Ciao Marco.

Concordo che sia il SO e sto provando il suggerimento Microsoft per modificare il registro di sistema

Mi puoi per cortesia indicare un link dove andare a vedere questi "suggerimenti" di Microsoft ?

La mobo forse la trovi su Ebay, ho visto sul sito a portatili ACeR delle mobo 1714 ( dimensionalmente compatibili e chipset Intel )

Interessante. Ma come posso essere certo che poi il case "fitti" su quella Mobo ? E tutti i vari connettori ? Mi sembra un pò rischioso...
Comunque io ho trovato solo delle Mobo per il 1710. Oltre a quelle per il 1700.

La video la sto cercando il tipo da 128MB ( credo che sia il minimo per vista ).)

Dal sito della Nvidia si evince che la 5600GO è ok per Vista
http://www.nvidia.com/page/technology_vista_home.html

A presto.

Cristian

marcopera
08-11-2006, 10:07
Buongiorno a tutti, sono Marco di Bergamo. Ieri la retroilluminazione del monitor del mio ASPIRE 1700 ha smesso di funzionare. Il PC è fuori garanzia. Visto che ne sapete molto più di me di queste cose, sapete indicarmi qualcuno, senza dover andare fino a milano al centro assistenza, che me la può riparare?

Grazie

marcoris
08-11-2006, 17:11
Questa va proprio raccontata.
Sono riuscito a ridurre la temperatura di funzionamento della cpu riavvitando la placca di alluminio esterna dell'importabile. A quanto pare anche questa contribuisce e non poco a dissipare il calore.
Pensate che senza di essa il sistema cresciava anche in avvio. Ora con tutto "bello e inpacchettato" sono riuscito a portare a termine il benchmark di prime95, il test super Pi e mi accingo ad avviare S&M, che di certo sarò un osso duro per la cpu.
Incrocio le dito e spero di essere vicino alla soluzione finale :D :D

cristianj
08-11-2006, 17:22
Ciao a tutti,

ho chiesto all'assistenza della "Notebook Solutions", se fosse possibile usare la MOBO del 1710 sul 1700. E gli ho anche chiesto lumi sul problema dell'Hard disk.

Vi riporto le parti utili della loro risposta.


....In addition, the video card may need to be upgraded as well, adding another $350 USD to the total.

If your memory is PC2100 (266MHz), it won’t work, 1710 only accepts PC2700 (333MHz) and PC3200 (400MHz).

So, theoretically you can upgrade it, but by the time you are done, you’ll end up paying a lot of money.

Alternatively, you can get the 1700 motherboard with trade-in of your defective motherboard for only $264.95 USD which will get your USB ports going. You can upgrade the BIOS to the latest version and see if it helps with the 120GB limit problem and also look into a custom BIOS code or additional external HDD.

Try the BIOS upgrade on your motherboard to see if fixes the 120GB problem. If it works, then get the new motherboard.

Latest official Acer BIOS is here: https://www.synapsenow.com/synapse/data/7117/documents/DT1_3C14.wph

Update utility is here: https://www.synapsenow.com/synapse/data/7117/documents/WINFLASH1.zip

If that doesn’t work, you can try ordering a custom BIOS here: http://www.esupport.com/biosupgrades/

Quindi, volendo upgradare la MOBO al 1710 si dovrebbe cambiare anche la scheda video e la RAM.

Trovo MOLTO interessante invece la possibilita' di farsi fare un CUSTOM BIOS.
Andando a leggere sul sito dei produttori del BIOS si legge tra le varie features che la revisione aggiunge anche questa:

Support for Hard Drives up to and over 137 Gigabytes

Che sia la soluzione giusta ???

In questo caso, facciamo una colletta ? :cool: (non sono riuscito a capire dal sito quanto costa il servizio)

Spero che le info che sto raccogliendo ci portino a risolvere il problema.

A presto.

Cristian

marcoris
08-11-2006, 18:18
Ciao a tutti.
Qualcuno sa indicarmi come staccare la tastiera dell'Aspire 1700?
Volevo pulirla...


Dato che ero con le mani nella pasta dell'acerone l'ho pulita anche io.
Premetto che io ho la serie 1700 e nn la 1710. Quindi parlo della tecnica che ho adottato per il mio, anche se credo che il 1710 abbia una struttura del tutto simile al corrispondente padre 1700.

Per staccare la tastiera bisogna:

1) Sganciare la mascherina sopra la tastiera. Quella che contiene il pusante di accensione e gli altri. Ti consiglio di fare attenzione perchè è un po' dura e di iniziare a sganciarla partendo dalla parte inferiore usando un cacciavite o un tagliacarte. La maschera è mantenuta ferma tramite piccole sporgenze di plastica (se non ricordo male 3 in basso e 3 in alto), percui non c'è niente di particolarmente grande che potrebbe rompersi. Cmq sii molto cauto

2) Svitare le 6 vite che bloccano la tastiera sul case

3) Sollevare la parte superiore della tastiera e sfilarla verso l'alto con molta delicatezza. Fai attenzione che sotto la tastiera c'è la striscia per Tx i dati

4) Sganciare la striscia. Qui devi prima spostare le due levette grigie ai bordi del connettore verso il basso. Poi sfilare solo la striscia. NON tirare il connettore. Stranamente quest'ultimo non può essere sganciato

5) Pulire e rimontare tutto

Spero di essere stato chiaro :D

Cavolo non avevo letto che la tua richiesta era proprio per il 1700 :fagiano: :fagiano:

marcoris
08-11-2006, 18:24
Che strano !! Quanto sono i Marco che hanno un acerone. Io, Marcoborra, Marco di Bergamo,...

"Il portatile prefirito dai Marchi !" :p

zioma
08-11-2006, 19:14
Questa va proprio raccontata.
Sono riuscito a ridurre la temperatura di funzionamento della cpu riavvitando la placca di alluminio esterna dell'importabile. A quanto pare anche questa contribuisce e non poco a dissipare il calore.
Pensate che senza di essa il sistema cresciava anche in avvio. Ora con tutto "bello e inpacchettato" sono riuscito a portare a termine il benchmark di prime95, il test super Pi e mi accingo ad avviare S&M, che di certo sarò un osso duro per la cpu.
Incrocio le dito e spero di essere vicino alla soluzione finale :D :D

cosa sarebbe la placca esterna?

marcoborra
08-11-2006, 22:06
Ciao Cristianj,

ecco il link a microsoft:
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;en-us;303013

Ho letto della 5600 e mi rincuora un po'.

Per la Mobo anche io non le ho trovate piu'.

La placca di Marcoris, e' sicuramente la cover inferiore, chissa' magari si crea al chiuso una diversa convezione dell'aria della ventola che e' migliore.

Grande suggerimento di Marcoris per la tastiera, tra poco lo ricreiamo noi il service CD alla faccia di ACeR ( che modestia... ).

Marcopera, mi spiace, ma per la retroilluminazione, se non trovi su internet (eBay) qualcosa, non credo ci siano speranze...

marcoris
08-11-2006, 22:44
:eek: :eek: STABILIZZATO :D :D

SI, per placca intendo proprio la cover inferiore. Anche io penso che la placca crei una migliore convezione dell'aria all'interno del portatile. Inoltre credo che il contatto della cover-placca con il dissipatore ad L disperda in modo più efficiente il calore. La cover si riscalda come un secondo dissipatore.
Forza ragazzi. Non abbandoniamo l'Acerone.
A me deve spaccarsi in due, prima di mollarlo!!

Per quanto riguarda l'hard disk. Io concordo con il dire che dipende dal sistema operativo. Se il linux riesce a vederlo, significa che il bios lo vede correttamente, almeno nella dimensione.
Al'avvio il bios fornisce la dimensione corretta dell'hard disk ? Se sì, il prob penso che sia effettivamente del Windows.

cristianj
09-11-2006, 00:04
:eek: :eek: STABILIZZATO :D :D


Complimenti ... :)
Se risolvo il problema dell'Hard Disk, farò anche io l'upgrade della CPU. Non ho nessuna intenzione di mollare l'ACERONE. Mica mi sono lussato la spalla per nulla :p

Al'avvio il bios fornisce la dimensione corretta dell'hard disk ? Se sì, il prob penso che sia effettivamente del Windows.

Proprio questo il problema... il nostro BIOS è così scarno che non da nessuna possibilità di controllo sull'Hard Disk.

A questo proposito, avete letto il mio post precedente sulla "esupport" ?
Dateci un'occhiata per piacere. Se ci capiamo qualcosa di più forse risolviamo anche questo problema. Inoltre questi signori VENDONO le schede da 128 mega per il nostro IMPOSSIBILEDATRASPORTARE :rolleyes: !!!!!

Aspetto fiducioso i vostri feedback.

Cristian

cucciolo1966
09-11-2006, 14:19
ma il 1710 non l'ha nessuno, parlate solo del 1700

:cool:

marcoris
09-11-2006, 19:19
Complimenti ... :)

A questo proposito, avete letto il mio post precedente sulla "esupport" ?
Dateci un'occhiata per piacere. Se ci capiamo qualcosa di più forse risolviamo anche questo problema. Inoltre questi signori VENDONO le schede da 128 mega


A chi ti riferisci quando parli di questi signori ?
Ho letto il tuo post ma dei link che hai inserito ne funziona solo uno, quello relativo al bios. Ma tu ti fideresti di sti tizi che dicono di programmare i bios su misura. Io mica tanto. Il bios è troppo delicato. E se sbagliano, che succede. Mi va in malore il portatile. Ma!?

Una domanda ai possessori di dischi oltre 1 130GB:
quando fate il setup(F2) del bios vi viene riconosciuto il disco con le sue effettive dimensioni ?

cristianj
09-11-2006, 20:30
Ciao Marcoris.

A chi ti riferisci quando parli di questi signori ?

Mi riferivo a questi.. mi ero scordato di postare il link.
http://www.notebooksolutions.ca/zc/

Ma tu ti fideresti di sti tizi che dicono di programmare i bios su misura. Io mica tanto. Il bios è troppo delicato. E se sbagliano, che succede. Mi va in malore il portatile...

Avresti ragione se questa società non fosse consigliata direttamente dai produttori di Bios, come appunto la phoenix:
http://www.phoenix.com/en/Customer+Services/BIOS+Updates/Default.htm
Quindi direi che ci si puo fidare. Se leggi bene le FAQ ti danno garanzia e supporto.


Una domanda ai possessori di dischi oltre 1 130GB:
quando fate il setup(F2) del bios vi viene riconosciuto il disco con le sue effettive dimensioni ?

Heheheh... il problema è ben questo. Il BIOS non ha nessuna sezione inerente gli hard drives. Per questo sarebbe necessario farselo fare ad hoc.

Bye

Cristian

marcoris
11-11-2006, 12:21
Heheheh... il problema è ben questo. Il BIOS non ha nessuna sezione inerente gli hard drives. Per questo sarebbe necessario farselo fare ad hoc.

Cristian

Ops, :fagiano: . Ero proprio convinto che sul mio ci fosse. Scusa. Hai perfettamente ragione.

Credi che il bios creato ad hoc possa poi andar bene per tutti gl aspire 1700.
Il sito con i pezzi di ricambio è veramente una chicca :) Bella conquista !

marcoris
11-11-2006, 12:25
Ciao Zioma, concordo con i suggerimenti, tra un po' voglio comunque provare a sostituire il dissipatore con una cella Peltier...


Bella idea. Ma tecnicamente come lo faresti. Il calore generato sulla superficie superiore della cella rimarrebbe nel case ?? Senza il dissipatore non avresti più ventole.

marcoris
11-11-2006, 12:30
Ragazzi penso che il nostro bios oltre ad essere miserevole nn permetta di leggere il rpm delle ventole. Se qulcuno di voi usa speedfan si accorge che il numero di giro non viene assolutamente rilevato. Mannaggia

cristianj
11-11-2006, 23:39
Ciao Marco,

Ops, :fagiano: . Ero proprio convinto che sul mio ci fosse. Scusa. Hai perfettamente ragione.!

...ma figurati ... di che ;) il forum serve a questo !

Credi che il bios creato ad hoc possa poi andar bene per tutti gl aspire 1700.

Bhè ... a rigor di logica dovrebbe proprio essere cosi. Il problema è che non ho la più pallida idea di quanto vogliano. E non credo poco. Stasera gli faccio una richiesta e poi vi faccio sapere.


Il sito con i pezzi di ricambio è veramente una chicca :) Bella conquista

Ne ho trovato anche uno in Italia. Sto aspettando che mi abilitino l'account, se vale la pena vi dirò di più.

A presto.

Cristian

zioma
12-11-2006, 09:27
a suo tempo avevo provato ad installarlo ma faceva girare la vent. sempre a palla.Volevo sapere se qualcuno l'ha istallato e se ha riscontrato lo stess prob.e che cambiamenti apporta.Faccio notare che sul sito acer come ultimo bios danno il 3c13......

cristianj
12-11-2006, 12:13
a suo tempo avevo provato ad installarlo ma faceva girare la vent. sempre a palla.Volevo sapere se qualcuno l'ha istallato e se ha riscontrato lo stess prob.e che cambiamenti apporta.Faccio notare che sul sito acer come ultimo bios danno il 3c13......


Ciao Zioma.

Anche a me piacerebbe capire di più sulla rev. 3c14 del BIOS. Infatti come dici anche tu sul sito della ACER non se ne trova traccia.

Sul mio ho installato la 3c13 e la ventolina dell'HD và cmq a palla :mbe: più o meno ... sempre !!!

Cristian

marcoris
12-11-2006, 12:18
Anche io sono riuscito a trovare un sito per i pezzi di ricambio.
Linko una pagina dove si spiega il funzionamento della retroilluminazione.
C'era qualcuno che aveva avuto problemi e quindi magari gli potrà essere utile
;) http://www.htfitalia.it/retro.asp

marcoris
12-11-2006, 12:20
Zioma passaci il link al bios 3c14
Thanks

cristianj
12-11-2006, 12:48
Anche io sono riuscito a trovare un sito per i pezzi di ricambio.
Linko una pagina dove si spiega il funzionamento della retroilluminazione.
C'era qualcuno che aveva avuto problemi e quindi magari gli potrà essere utile
;) http://www.htfitalia.it/retro.asp


Ciao Marco,

infatti è il sito che avevo trovato anche io. Sto aspettando che mi approvino l'account per poter scaricare il listino prezzi.

Il Bios lo trovi qui':


Latest official Acer BIOS is here: https://www.synapsenow.com/synapse/...ts/DT1_3C14.wph

Bye.

Cristian

marcoris
12-11-2006, 17:31
Il link non funziona :(

zioma
12-11-2006, 18:54
https://www.synapsenow.com/synapse/...ts/DT1_3C14.wph

zioma
12-11-2006, 18:55
https://www.synapsenow.com/synapse/...ts/DT1_3C14.wph

zo non funziona.......... cercalo passo passo

marcoris
12-11-2006, 19:04
Ho provato, ma non funziona nè il solo synapsenow.com e neppure il synapsenow.com/synapse.

cristianj
12-11-2006, 20:10
Ecco il link corretto:

BIOS 3C14 (https://www.synapsenow.com/synapse/data/7117/documents/DT1_3C14.wph)

Ciao

Cristian

sydmat
12-11-2006, 20:42
Ciao a tutti.

Come avevo postato a pag.45 di questo bel forum il BIOS 3c14 non risolve il problema dell'hard disk e la ventola va sempre a manetta!!
I S.O. Linux (alcune distribuzioni) vedono il disco perchè:

Quando un computer viene acceso, prima di caricare il sistema operativo viene eseguito il BIOS. I BIOS più recenti sono PnP e configureranno alcuni (o al limite tutti) i dispositivi PnP. In molti BIOS non c'è modo di disabilitare il PnP (Come nell'ACERONE).
Il BIOS PnP inizierà la configurazione PnP del disco fisso, della scheda video e della tastiera per rendere avviabile il sistema. MA LASCERA' CHE IL SISTEMA OPERATIVO TERMINI IL LAVORO DI CONFIGURAZIONE ed è qui che Linux interviene rifacendo la config. Dell'hardware "scavalcando" quello del BIOS...

CONCLUSIONI

Il nostro problema resta il BIOS :cry: La soluzione è farselo fare!!!!!!!!!
L'idea del buon Cristian è ottima, farsi fare un CUSTOM BIOS
se riesci a capire quanto costa l'ipotesi della colletta non la scarterei!

A Presto.

cristianj
12-11-2006, 22:03
Ciao Syd.


Il nostro problema resta il BIOS :cry: La soluzione è farselo fare!!!!!!!!!
L'idea del buon Cristian è ottima, farsi fare un CUSTOM BIOS
se riesci a capire quanto costa l'ipotesi della colletta non la scarterei!

A Presto.

Se non ho capito male l'upgrade costa meno di 30$ ! esattamente 27,81€ :eek:
La spesa è più che abbordabile.

http://www.esupport.com/global/upgrade.cfm

Leggendo un pò meglio le info sul sito, credo di poter dire che gli upgrade funzionano SOLO sulla MOBO per la quale è stata fatta la richiesta.

Che dite ?

Cristian

marcoris
12-11-2006, 23:35
Anche io avevo letto una cifra intorno ai 29.95$ per avere il bios aggiornato.
Se l'agg funziona solo per una certa MB, tutti noi con l'Aspire 1700 nn dovremmo avere problemi :)

Siamo ottimisti.
Io sono con voi. Facciamoci costruire questo benedetto Custom Bios.

cristianj
13-11-2006, 10:01
Se l'agg funziona solo per una certa MB, tutti noi con l'Aspire 1700 nn dovremmo avere problemi

Ciao Marco.

Prima non mi sono spiegato bene.

Infatti da questa pagina (http://www.esupport.com/global/manualentry.cfm) sembrerebbe proprio che l'upgrade sia legato all'ID del BIOS, che se non erro e' univoco per ogni MOBO.
Questo giustificherebbe il prezzo non esagerato visto che gli utenti non potrebbero scambiarsi liberamente l'upgrade. In "giro" infatti non si trova nulla...

Mi piacerebbe prima di provare l'acquisto, sentire i vostri pareri.



Cristian

marcoborra
13-11-2006, 14:18
Ciao Cristian

Sto aspettando una risposta da Esupport, gli ho gia' inviato i dati del mio 1703SM con Bios Agent piu' altre info tratte da Notebook Solution sulla nostra Mobo DT1 per sapere esattamente dove si va a cascare.

La DT1 dalle scheda tecnica fitta su 103, 1704, 1705 percui non ci dovrebbero essere problemi.

Ho fornito loro anche la info sul chip SuperIO che Bios Agent non trova.

Vediamo stasera cosa mi dice poi vi aggiorno.

Se andasse tutto bene alla Esupport offrono per la stessa cifra Driver Agent e lo stesso tipo di supporto di aggiornamenti per un anno.

Dopo il bios potrei farci un pensierino...

Ciao

marcoborra
13-11-2006, 14:27
Per i precedenti POST

Ciao Marcoris
La cella di Peltier e' una brutta bestia che pero' funziona bene senza ventilatore, comunque e' vero, il lato caldo rimane sotto a tutto, percui e' tutto da studiare bene) onde evitare veri arrosti...

Ciao Cucciolo1966
In questo momento mi sembra che gli attuali avventori siano tutti per il 1700, nei vecchissimi post c'erano avventori anche del tuo 1710, se qualcun'altro ha il 1710 e' invitato a postare qui' con Cucciolo

La HTF la ho gia' contattata non e' l'unica in Italia per i pezzi di ricambio, io l'ho contattata per la Video FXgo 5600 a 128, per ora ho desistito, prima che il nostro uscisse di produzione volevano 280€ ora ne vogliono 350...Ma e' lo stesso prezzo che mi hanno chiesto anche altri (in italia, ora sto provando con l'estero).

Ciao a tutti

marcoborra
15-11-2006, 14:12
Ciao

Ancora nessuna risposta dal fronte... Sigh!

cristianj
15-11-2006, 19:47
Ciao

Ancora nessuna risposta dal fronte... Sigh!

Ciao... neanche a me hanno ancora risposto.
Temo che l'unica maniera sia comprare sto benedetto upgrade ('naggia l'ACER).

Cristian

marcoborra
20-11-2006, 14:18
Ciao... neanche a me hanno ancora risposto.
Temo che l'unica maniera sia comprare sto benedetto upgrade ('naggia l'ACER).

Cristian

Ciao a tutti

Finalmente stamani alla eSupport mi hanno detto che tra un paio di giorni lavorativi mi mandano forse il preventivo.

Quindi a Mercoledi' per le novita'.

Ciao

cristianj
20-11-2006, 15:11
Finalmente stamani alla eSupport mi hanno detto che tra un paio di giorni lavorativi mi mandano forse il preventivo
Ciao

Ciao Marco.

Perche' "forse" ? Sono stati vaghi ?
E poi scusa, in che senso un preventivo ? Il costo non e' fisso ? Non sono i famosi 29.95$ ?

Grazie,

Cristian

marcoborra
21-11-2006, 14:13
Ciao Cristian

Si scusa, il costo e' quello, solo che hanno detto che in 2 giorni lavorativi mi danno una risposta.. e questo mi ha un po' impensierito.

Spero solo che sia affermativa, ho paypal che freme.., e quando mi inviassero qualcosa ci organizziamo per girarlo a tutti gli interessati.

Ciao

Marco

cristianj
22-11-2006, 13:42
...e quando mi inviassero qualcosa ci organizziamo per girarlo a tutti gli interessati

Ciao Marco.

Credo che questo purtroppo non sarà possibile. Come già avevo detto, secondo me l'upgrade funziona SOLO sulla Mb per la quale viene generato.
Ma spero di sbagliare.

In ogni caso, già sapere se funziona o no, non e' cosa da poco.

A proposito di questo. Secondo voi, cosa dovrebbe succedere dopo l'upgrade del BIOS ? Supponiamo che finalmente l'HD venga correttamente riconosciuto.
Ci ritroviamo una partizione non formattata ? Oppure improvvisamente lo spazio libero sarebbe quello giusto ? Oppure bisogna riformattare ?

Cristian

marcoborra
22-11-2006, 14:20
Ciao Cristian

Credo che andrebbe bene su tutte le Mobo DT1 ( se guardi nell'etichetta sotto al nostro vedi scritto ASPIRE 1700 Model DT1

E' anche vero che sulla scatola ACeR nelle caratteristiche evidenzia, ora non ricordo bene, mi sembra modello DT1 V3 o Rev.3, ma credo che se hai il chipset 650 e scheda nVidia FX go 5600 non ci dovrebbero essere problemi.

Comunque ancora non mi hanno risposto.

Per quanto riguarda l'Hard Disk la cosa dovrebbe essere indolore, dovrebbe semplicemente indirizzare correttamente le scritture, e non piu' ( superato il limite )riscrivere dall'inizio e rovinare la FAT.

Secondo me rimarrebbe invariato il tipo di partizionamento configurato a seconda dei casi.

Ciao

Marco

marcoris
22-11-2006, 23:33
Ciao Cristian

Per quanto riguarda l'Hard Disk la cosa dovrebbe essere indolore, dovrebbe semplicemente indirizzare correttamente le scritture, e non piu' ( superato il limite )riscrivere dall'inizio e rovinare la FAT.


Sottoscrivo. Anche se non si sa mai.
Sempre meglio rimanere con il beneficio del dubbio.

zioma
23-11-2006, 11:15
salve a tutti,
ho sost. l'hd con un 120g ma ho dei prob. con i cd di ripristino acer, qualcuno gent. mi potrebbe spiegare la corretta proc. per reinstallare il sistema? facendo il boot da cd il primo parte ma dopo non riconosce quello di sitema dicendomi che il disco non è corretto.........

cristianj
23-11-2006, 12:24
Per quanto riguarda l'Hard Disk la cosa dovrebbe essere indolore, dovrebbe semplicemente indirizzare correttamente le scritture, e non piu' ( superato il limite )riscrivere dall'inizio e rovinare la FAT.



Sottoscrivo. Anche se non si sa mai.
Sempre meglio rimanere con il beneficio del dubbio.

Mi spiego meglio.

Supponete di avere due partizioni. La prima da 80 giga e la seconda da 40 giga.

Facciamo l'upgrade del BIOS.

Cosa potrebbe accadere alle nostre due partizioni ?? :rolleyes:

Rimangono inalterate e "appare" lo spazio libero, finalmente riconosciuto dal SO, non partizionato ?

Io ho dei FORTI dubbi che questo possa avvenire cosi' senza intoppi.

Spero che presto se ne venga a capo.

In ogni caso PRIMA di fare l'upgrade io farei un ghost di tutto.

Cristian

cristianj
23-11-2006, 12:31
Ciao Zioma.

qualcuno gent.
mi potrebbe spiegare la corretta proc. per reinstallare il sistema?

Dalla mia esperienza ti posso dire che non c'e' nessuna procedura particolare. Segui semplicemente le indicazioni che ti da' di volta in volta il setup, e tutto dovrebbe andare senza problemi.

facendo il boot da cd il primo parte ma dopo non riconosce quello di sitema dicendomi che il disco non è corretto.........

Non riconosce "quello di sistema" ? Cosa intendi ? Puoi spiegare meglio ?

ho sost. l'hd con un 120g ma ho dei prob........

Avevo letto da qualche parte (non ricordo dove) che alcuni HD proprio non vanno. Forse il tuo problema dipende da questo ?


Cristian

zioma
23-11-2006, 12:50
si tratta di un w digital ata 100 che ha sost. un wd da 80,facendo il boot da recovery disk parte la procedura ma quando chiede l'inserimento del sistem cd si pianta tutto dicendo che il cd non è valido. di + non so che dire se non che rimettendo l'altro tutto funziona.

marcoris
23-11-2006, 16:40
si tratta di un w digital ata 100 che ha sost. un wd da 80,facendo il boot da recovery disk parte la procedura ma quando chiede l'inserimento del sistem cd si pianta tutto dicendo che il cd non è valido. di + non so che dire se non che rimettendo l'altro tutto funziona.

Io ho un solo CD recovery per fomattare il disco e poi reinstallare il sitema operativo. Questo con l'Aspire 1703.
Tu hai fatto la formattazione lenta dell'intero HD ??

zioma
23-11-2006, 17:17
no io ho 1 recovery cd e un system cd ,sono partito con il boot da cd di sistema poi mi ha chiesto il cd di ripr. e si è piantato tutto,potresti(e)spiegarmi la proc. in caso di sost.con hd nuovo?
grazie

marcoris
24-11-2006, 18:22
Hai provato ad inserire direttamente il recovery CD ?
Dovrebbe essere quello il CD che ti permette di ripristinare tutto il sistema operativo (se nn mi sbaglio :p ). Poi il system CD dovrebbe servirti per installare i softwares e eventuali driver aggiuntivi.
Prova e fammi sapere.

marcoris
25-11-2006, 19:43
Che prog usate per duplicare integralmente i dischi fissi ?

zioma
25-11-2006, 20:57
risolto......
era il maledetto mast. tenuto come una reliquia proprio per questa occasione.
ho fatto un'immagine con norton ghost 2003 che ho messo sopra al s.o.operativo originale,con clonazione hd di ghost 9.0 ho fatto cilecca,adesso sembra che tutto funzioni,comunque forse facevo prima ad usare il vecchio sistema....

ciao e grazie

pippo nobile
26-11-2006, 12:00
Ciao a tutti.
Scusate se infilo il mio post in questa discussione, ma sono nuovo e devo ancora orientarmi... :bimbo:
Ho un Acer Aspire 1705SMi e ho un problema per il quale vi chiedo aiuto.

Dopo uno sfarfallio durato qualche secondo, il monitor presenta una luminosità differenziata, cioè è più luminoso in basso e meno luminoso in alto. :cry:

Inoltre non memorizza l'intensità di luminosità impostata e devo reimpostarla ad ogni riavvio. Ma diciamo che questo è un problema secondario.

Non so se qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema. E' una questione di lampade? L'Aspire 1700 ne monta 2 o 4? Qualcuno di voi ha mai provato a sostituirle? :mc:

Vi ringrazio e vi saluto... :help: :mano:

rikysat
26-11-2006, 23:10
4 lampade.
avevo il tuo stesso problema mi si era fritto un trasformatore sullinverter.l'ho comprato da acer italia a (tutta la schedina inverter) a 45 0 70 euro (non ricordo) sostituito da solo ora va benissimo da piu di un anno.

rikysat
26-11-2006, 23:22
Sono mancato dal forum molti mesi,rillegento gli ultimi post confermo la mia configurazione: acer aspire 1703sm2.6 , sostituita cpu 3,6g ,HD 120 G maxtor, 1G ram, masterizzatore dvd mashita UJ840D.
Fino adesso mai avuto problemi di crash, sicuramente un aggiornamento al bios non farebbe male ,TENETEMI INFORMATO

marcoris
27-11-2006, 16:04
Sono mancato dal forum molti mesi,rillegento gli ultimi post confermo la mia configurazione: acer aspire 1703sm2.6 , sostituita cpu 3,6g ,HD 120 G maxtor, 1G ram, masterizzatore dvd mashita UJ840D.
Fino adesso mai avuto problemi di crash, sicuramente un aggiornamento al bios non farebbe male ,TENETEMI INFORMATO

Ma come sarebbe CPU a 3.6g ?:confused:
Intendi 3.06Ghz !

Scusami, hai mai avuto problemi di surriscaldamento con la CPU.
Io ho il tuo stesso NB e ho fatto un agg a 3.06Ghz. Normalmente funziona tutto bene però se eseguo prog pensati per stressare la CPU va in crash. A te è mai successo o meglio hai mai fatto prove di quel tipo ?
Adesso sto acquistando su HFT italia un nuovo dissipatore con 2 ventole e spero tanto che così la temperatura del NB raggiunga una completa stabilità.

zioma
27-11-2006, 17:56
salve a tutti,
avrete notato che all'interno del 1700 c'è uno slot vuoto che presumo serva per installare una schedina wi-fi come ,tra l'altro, riporta hwupgrade nella prova a suo tempo eseguita.Gentilmente qualcuno sa dove reperirla o perlomeno il nome esatto di sta cosa?

grazie

marcoborra
27-11-2006, 22:06
Ciao a tutti

Dopo un po' di patire una risposta da eSupport ( non buona )
--------------------------------------------------------------------
I'm sorry, but we don't have a newer BIOS for your motherboard. Your current BIOS has the latest revision already. At this time, we cannot offer you the BIOS Update. Feel free to check back six months down the road.


In the mean time, if you are looking to stay up-to-date with all the latest drivers on your PC, feel free to use our driver update service, DriverAgent.com.

I apologize for the inconvenience.
----------------------------------------------------------------------

Ho omesso la parte dove dice che non mi hanno preso i 29,95$ da anticipare nell'ordine, ( ancora da verificare perche' vi e' una differenza di 25€ senza ragione, nel conto ...)

Ma gli ho risposto chiedendo perche', se ACeR dice di rivolgersi a loro per un upgrade che sembrerebbe possibile fare custom, come mai mi fa sembrare che loro prendano quei soldi per un semplice search che posso fare da me.

A presto per ulteriori info

rikysat
27-11-2006, 22:46
x MARCORIS: si ho sbagliato di scrivere,mai avuto problemi di surriscaldamento a volte rimane per giorni interi acceso ed avevo pure installato half life 2 giocandoci diverse sere senza avere mai un problema.non posso dire che il pc sotto è freddo ma mai un crash
x ZIOMA: tra i vari upgrade ho pure la scheda wifi a 54M,se vuoi ne ho ancora una originale acer ne avevo ordinate 2 e un ex amico me l'ha lasciata su groppone.ti dico pure come installarla e ti do i driver giusti cosi la puoi attivare dal tasto con la parabolina vicino al tasto on. fammi sapere ciao

cristianj
27-11-2006, 23:57
Dopo un po' di patire una risposta da eSupport ( non buona )
--------------------------------------------------------------------
I'm sorry, but we don't have a newer BIOS for your motherboard. Your current BIOS has the latest revision already. At this time, we cannot offer you the BIOS Update. Feel free to check back six months down the road.


In the mean time, if you are looking to stay up-to-date with all the latest drivers on your PC, feel free to use our driver update service, DriverAgent.com.

I apologize for the inconvenience.
----------------------------------------------------------------------




:muro: Ho come l'impressione che dietro questo loro fare gli indiani (è ovvio che sanno a cosa ci riferiamo con la nostra richiesta), ci sia proprio la ACER.

E' solo una mia impressione, mi sbaglierò di sicuro. Però mi suona troppo strano...

Chi è in possesso di un listino HFT italia ? msg me pls.


Cristian

Sakurambo
28-11-2006, 14:51
Salve a tutti!
Un amico mi ha chisto di "mettergli a posto" il pc e alla fine mi fa:
"Dai uno sguardo se posso aumentare un po' le prestazioni cambiano o integrando nuovi componenti."
Dato che la mia cultura sui portatili in genere è pari al grado di galleggiamento di un incudine sono corso qui, e guarda caso, ho trovato il topic che mi serviva. :D

Arrivo al dunque; l'oggetto in questione è un Acer Aspire 1700, più precisamente il 1704SM (P4 2800, 512DDR 266, 80Gb, nVida).

Visto che è già munito di un 2800MHz non lo faccio spendere per passare ad un 3006 (diffice da trovare e cmq costosetto), mi confermate che non è copatibile con nessun altro 478 magari della famiglia precotto? :p


Domanda per tutti i possesori del vecchio acerone serie 1700:Siete riusciti a montare più di 1 GB sul NB avente chipset m650 ?
Il mio acerore è il 1703SM, sul quale vi è montato il chipset suddetto, che secondo la SIS non riesce a gestire più di 1 GB di memoria. A me sembrerebbe un po' strano. Altrimenti che senso avrebbe mettere 3 slot a disposizione della memoria RAM. Ditemi che ne pensate.
Attualmente ha il bios 03c12, sono costretto ad upgradarlo per poter aumentare la ram? Qualcuno è riuscito a utilizzare 3 banchi da 512Mb, magari usando PC3200 (400 auto settata a 266 o 333)?


Grazie delle informazioni!

marcoris
28-11-2006, 15:28
:muro: Ho come l'impressione che dietro questo loro fare gli indiani (è ovvio che sanno a cosa ci riferiamo con la nostra richiesta), ci sia proprio la ACER.

E' solo una mia impressione, mi sbaglierò di sicuro. Però mi suona troppo strano...

Chi è in possesso di un listino HFT italia ? msg me pls.


Cristian

Dimmi che cosa ti serve sul listino HFT. Purtroppo è consultabile solo on line, ma se vuoi posso darti io qualche info. Chiedi ! :)

marcoris
28-11-2006, 15:36
Per Sakurambo.

La motherboard DT1 montata dalla serie Aspire è compatibile con DDR PC2700 a 333 Mhz oppure con DDR PC2100 a 266 Mhz. Personalmente non penso che sia compatibile con altri tipi di RAM. Per quanto riguarda l'espansione io ho montato due moduli DDR333 arrivando a 1Ghz ma credo che si possa incrementare la mem fino a 2 Ghz. Dovrebbe esserci qualcuno sul forum che lo ha già fatto.
Poi, l'agg del bios fallo! Non ti da questo gran che, però ti permette di usare la UDMA100 (o forse UDMA133) per l'HD. Non credo che il bios aggiornato porti a qualche beneficio sulla RAM.

A dimenticavo il procio. Allora il socket 478 montato supporta solo CPU core Northwood con FSB a 533 Mhz, quindi niente possibilità di espansione con core Northwood FSB 533 e tantomeno Prescott.

Per Riki.

A quanto lo vendi il modulo Wifi. Che Wlan è, una IEEE 802.11 b/g oppure una di tipo a ?
Thx

sydmat
28-11-2006, 18:27
Ciao a Tutti.

Quindi niente bios nuovo :cry: perchè cotanta ingiustizia...
Io cotinuerò ad usare il mio acerone con un disco esterno dove tengo numerosi file audio che uso per suonare e far musica, ma mettere tutto dentro sarebbe stato meglio!!! Comunque uso programmi estremamente pesanti che "succhiano" processore,hd,ram,come vampiri! è per questo che ciò
che potevo upgradare nell'hardware l'ho fatto:
-cpu originale 2,6 ghz
-hd 160 Gb 7200 giri 8 mb buffer ata 133 (ma non ho mai superato i 120 gb di riempimento grazie alle dritte avute dal forum)
-ram 2 Gb (quindi per chi chiedeva se fosse supportata la risposta è SI)

Ps avevo provato un p4 3,06 ghz, ma avevo problemi di crash visto che oltre al maggior calore della cpu dovevo aggiungere quello del disco che raggiunge con continue richieste da parte dei software temperature a dir poco infernali...

Quindi dobbiamo rassegnarci alla capacità del disco entro i 120 gb oppure installare linux e poi con una macchina virtuale far girare windows?? Ma non sono soluzioni pratiche e veloci :mc:

Mandi,Mandi

rikysat
28-11-2006, 21:13
Ma io non capisco tutte queste lamentele verso la cpu a 3.06 a me scalda praticamente come il 2.6 che avevo prima e comunque mi sembra che questo pc con 1G di ram vada ottimamente,come pure la capienza supportata (cioe 120G di HD massimi).
Fate attenzione che la scelta dellHD e stata fatta anche in funzione del consumo di corrente.non vorrei che il pc vi scaldi tanto perche lo stadio di alimentazione sulla scheda va in crisi scaldando parecchio (mi sembra che quando ho preso HD tra uno di 120 e uno da 150 l'assorbimento era quasi del doppio)

il modulo WIFI che porei cedere funziona in dualmode B/G a 54MBs pagato quasi un anetto fa un 100 euro (avendone presi 2) ne cedo 1 a 50 euro e originale acer funziona con i suoi driver ed è attivabile dal tasto vicino al tasto power.

marcoris
28-11-2006, 21:34
Riki, se smezziamo le spese di spedizione a me andrebbe benissimo 50 per il modulo wlan.

Io ho agg la cpu da 2.66 a 3.06 Ghz senza cambiare HD e ho lo stesso problemi di temperatura visibili solo con stress test.

rikysat
28-11-2006, 21:59
guarda che se ti mando il moduli in una bustina con le palline costa 2 euro diciamo che per 51 euro lo hai ha casa.
apparte che rileggendo ho visto che qualcuno non ha la ventola sulla cpu ???
comunque quando ho messo la mia (da circa 2 anni) ho messo un pelino di pasta termoconduttiva e pulito bene il tutto e non ho mai avuto problemi ( mi sa che e megli che mi tocco le p***e).
PS:che versione di firmware hai?

marcoris
28-11-2006, 22:07
Scusa ma come hai fatto a metter sulla cpu una ventola quando c'è il dissipatore ad L. Lo hai tolto ?
Se vuoi testare la stabilità della cpu usa il prog S&M lanciando il test fsu.

Ok va benissimo 51. Mandami una mail con le tue coordinate per il pagamento. A me andrebbe benissimo una ricarica postepay. Che dici ?

Come faccio a vedere il firmware del processore ?

rikysat
28-11-2006, 22:19
Scusa ma come hai fatto a metter sulla cpu una ventola quando c'è il dissipatore ad L. Lo hai tolto ?
Se vuoi testare la stabilità della cpu usa il prog S&M lanciando il test fsu.

Ok va benissimo 51. Mandami una mail con le tue coordinate per il pagamento. A me andrebbe benissimo una ricarica postepay. Che dici ?

Come faccio a vedere il firmware del processore ?

intendevo dere la ventola sul dissipatore della cpu

intendevo del bios,ormai penso una cosa e ne dico unaltra

vado con la mail

cristianj
29-11-2006, 00:53
Dimmi che cosa ti serve sul listino HFT. Purtroppo è consultabile solo on line, ma se vuoi posso darti io qualche info. Chiedi ! :)

Grazie Marco.

Puoi dirmi per cortesia quanto costa la MOBO ?

Cristian

ps: ma li avete visti in giro i nuovi MOSTRI ACER con display da 20" ????
Altro che il trasportabili....

marcoris
29-11-2006, 01:02
intendevo dere la ventola sul dissipatore della cpu

intendevo del bios,ormai penso una cosa e ne dico unaltra

vado con la mail

Bios: 3c13

marcoris
29-11-2006, 01:16
Grazie Marco.

Puoi dirmi per cortesia quanto costa la MOBO ?

Cristian

ps: ma li avete visti in giro i nuovi MOSTRI ACER con display da 20" ????
Altro che il trasportabili....

Il prezzo della MB stranamente va chiesto via mail. Lo ho appena fatto. Come mi rispondono ti faccio sapere. Considera però, che i prezzi sono abbastanza alti.

marcoris
29-11-2006, 12:04
Ho ricevuto il preventivo della HFT per la scheda madre.

La HFT consiglia caldamente di mandare in riparazione da loro il notebook affermando che sono in grado di riparare svariati tipi di problemi con un costo che si aggira tra 100-150 fino a un max di 300-350 euro e con una percentuale di successo superiore al 80% dei casi.
Diciamo che chiedono un gran bella cifretta. Poi vado a leggere il preventivo e ....
:eek: :eek: :eek: 503 euro solo per la MB + spese di sped = totale di 524,87 euro ! :eek:

Risultato. E' un'acquisto impossibile da realizzare !!

cristianj
30-11-2006, 13:22
Ho ricevuto il preventivo della HFT per la scheda madre.

:eek: :eek: :eek: 503 euro solo per la MB + spese di sped = totale di 524,87 euro ! :eek:

Risultato. E' un'acquisto impossibile da realizzare !!

Direi che per quel prezzo se la possono tenere !!! L'ho trovata negli Usa per 200$.

Grazie per le info.

Cristian

pippo nobile
30-11-2006, 20:18
Ti ringrazio, rikysat, :D
non sai che bella notizia mi hai dato...
mi stavo già intrippando col pensiero di dover sostituire le lampade... :cool:

Di nuovo grazie... :D

Sakurambo
01-12-2006, 15:45
Per Sakurambo.

La motherboard DT1 montata dalla serie Aspire è compatibile con DDR PC2700 a 333 Mhz oppure con DDR PC2100 a 266 Mhz. Personalmente non penso che sia compatibile con altri tipi di RAM. Per quanto riguarda l'espansione io ho montato due moduli DDR333 arrivando a 1Ghz ma credo che si possa incrementare la mem fino a 2 Ghz. Dovrebbe esserci qualcuno sul forum che lo ha già fatto.
Poi, l'agg del bios fallo! Non ti da questo gran che, però ti permette di usare la UDMA100 (o forse UDMA133) per l'HD. Non credo che il bios aggiornato porti a qualche beneficio sulla RAM.

A dimenticavo il procio. Allora il socket 478 montato supporta solo CPU core Northwood con FSB a 533 Mhz, quindi niente possibilità di espansione con core Northwood FSB 533 e tantomeno Prescott.


Thx

Mi rivolgo nuovamente a te per ancora due delucidazioni:

1- se regge i 333 perchè cpuz mi rileva le ram a 266 e da bios non posso modificarne le frequenze?
2- la tua sched amadre ha 3 dimmi credevo anche quella che ho sottomano io; tant'è vero che Cpuz me ne segna 3 (1piena e 2vuote) ma una volta aperto ho trovato solo due dimm inclinate la terza dove si trova???


Grazie

marcoris
01-12-2006, 18:58
Cpuz mi dà lo stesso identico problema con gli slot della RAM. Neanche io ho capito il perchè. Cmq il mio ha solo 2 slot, credo come tutti quelli della serie.

Poi, la MB permette di alloggiare DDR a 333 e 266 Mhz (da manuale), però il funzionamento è limitato a 266 Mhz. Credo a causa di vincoli sul maledittisimo bios.
Pensa che io mi ritrovo due moduli Nanya da 333 che, proprio come dici tu, vanno solo a 266 Mhz.

Se riesci a trovare ancora delle pc2100 prendile. Ma nn si trovano con molto facilità.

Purtroppo, e lo dico veramente a malincuore, l'Acer ha creato un notebook con molte possibilità di espansione limitate da un bios miserevole. Che ci sta veramente facendo :grrr: :grrr:

Sakurambo
02-12-2006, 02:22
Cpuz mi dà lo stesso identico problema con gli slot della RAM. Neanche io ho capito il perchè. Cmq il mio ha solo 2 slot, credo come tutti quelli della serie.

Poi, la MB permette di alloggiare DDR a 333 e 266 Mhz (da manuale), però il funzionamento è limitato a 266 Mhz. Credo a causa di vincoli sul maledittisimo bios.
Pensa che io mi ritrovo due moduli Nanya da 333 che, proprio come dici tu, vanno solo a 266 Mhz.

Se riesci a trovare ancora delle pc2100 prendile. Ma nn si trovano con molto facilità.

Purtroppo, e lo dico veramente a malincuore, l'Acer ha creato un notebook con molte possibilità di espansione limitate da un bios miserevole. Che ci sta veramente facendo :grrr: :grrr:


Guarderò meglio ma mi sebra di ricordare anche uno slot simile a quello per le sodimm non vorrei mai che abbiano messo due banchi dimm e 1 sodimm.

marcoborra
04-12-2006, 14:17
Guarderò meglio ma mi sebra di ricordare anche uno slot simile a quello per le sodimm non vorrei mai che abbiano messo due banchi dimm e 1 sodimm.

Ciao Sakurambo

I moduli ram sono solo 2, lo zoccolo sodimm e' per il modulo Wlan 802.11 ( anche se non mi e' chiaro di che tipo, B, BG, o altro ) li accanto trovi appunto 2 cablaggi protetti da pellicola adesiva marroncina (Kapton?) che vanno nell'antenna integrata nello chassis del display.

Ciao

Marco

marrabbio81
07-12-2006, 11:59
ciao a tutti!!!
girovagando per internet ho trovato questo forum....e n potevo n iscrivermi visto che faccio parte anche io della comunity acerone aspire 1700.
ho già tratto molte notizie utili dai vostri discorsi e tante ancora spero di averne e di darne adesso che sono registrato...
vi auguro buona giornata.
ciaooooooo

tico722000
11-12-2006, 13:12
ciao a tutti ho un acer 1705smi e avevo risolto il problema dell'addormentamento dell'hd con winflash aggiornano il bios preso da questo forum.


i miei problemi attuali sono 3

1- volevo mettere una nuova ram da 512 ma mi hanno detto che è impossibile, primo perche' è introvabile, secondo mettendo 2 nuovi banchi (ddr2) il sistema potrebbe essere instabile e creare problemi;
2- volevo aggiornare la scheda video ma non so come si fa, ho provato a leggere anche in altri forum ma volevo una vostra dritta e porre a questo forum specifico per acerone;
3- a volte quando accendo il pc mi compare lo schermo nero con qualche riga verticale ma basta staccare la spina e dare un colpetto con schermo chiuso vicino ai piedini e tutto funziona perfettamente, vi è mai successo e da cosa puo' dipendere?

grazie e spero di trovare le risposte da voi esperti.....

tico722000
11-12-2006, 13:16
scusate mi sono dimenticato la mia scheda video è nvidia force fx 5600

marrabbio81
11-12-2006, 14:44
ciao ragazzi...
il mio acerone è un Aspire 1703SC...
funziona tutto bene...l'unico difetto è che n ha una scheda video dedicata come gli altri modelli, ma è integrata e con memoria condivisa!
mi chiedevo se fosse possibile mettercene una visto che leggevo nel forum che è collocata su zoccolo.
poi dovrei anche mettere altri 512MB di RAM per arrivare ad un Giga, solo ceh n so se va bene qualsiasi ram per fisso che abbia clock superiore o ugale a 266MHz oppure devo metterne una in particolare...
confido vivamente nelle vostre conoscenze informatiche.
grazie a tutti

marcoborra
13-12-2006, 14:31
Ciao a tutti

Per TICO722000 info acer 1705smi

Problema 1 Dovresti trovare delle Nanya ddr a 333 che anche se vanno a 266 sono compatibili con la tua Mobo che dovrebbe essere una DT1.
Problema 2 La Scheda Video dovrebbe essere come la mia che e' estraibile ma propietaria ACeR e la 128 MB costa la bellezza di 350 Euro.
Problema 3 Dovresti provare a aprire la cover del display ( ma non so come fare ) per riinserire il cavo video, che forse e' leggermente fuori sede dal connettore.

Per Marrabbio81

Anche il tuo 1705SC dovrebbe avere la Mobo DT1 come per TICO vale il discorso sia per le ram che per la scheda video.

La mobo DT1 ( che fitta su 1703, 1705 e 1710 come descritto sul sito della Notebook Solutions )accetta 2 moduli da 1GB, e i Nanya sono quelli che montano i centri assistenza ACeR alla bellezza di 200 euro piu' iva l'uno.

Ciao a tutti

marrabbio81
13-12-2006, 17:09
cavolo 200 euro per 1 GB di RAM...ma allora dov'è la convenienza di avere un computer portatile con pezzi desktop???
cmq una volta l'ho portato in un negozio di computer..me lo hanno aperto e mi hanno detto che potevo metterci un'altro banco di ram da 512 con 40 euro...perchè c'andava quella del fisso...però allora n l'ho fatta mettere che n mi serviva...quindi è probabile che mi abbiano detto una cavolata..o che cmq n avevano visto bene che tipo di ram dovevano mettere??
per quanto riguarda la scheda video invece...n riesco a capire dove va messa...perchè credo che la mia sia integrata nella scheda madre e n trovo propio l'alloggiamento dove mettere un'eventuale scheda video separata...n so se mi sono spiegato!!

tico722000
14-12-2006, 10:31
grazie per la risposta ma forse per quanto riguarda la scheda video mi sono spiegato male, non volevo cambiarla ma aggiornarla xche' con alcuni giochi es: age of empires 3 gira lentissimo, magari con l'aggiornamento risolvo qualcosa?

marcoris
14-12-2006, 14:41
grazie per la risposta ma forse per quanto riguarda la scheda video mi sono spiegato male, non volevo cambiarla ma aggiornarla xche' con alcuni giochi es: age of empires 3 gira lentissimo, magari con l'aggiornamento risolvo qualcosa?

Potresti cercare dei driver aggiornati, ma non ti aspettare grandissimi miglioramenti. Purtroppo la nostra Geforce Fx è un po' vetusta per gli ultimi giochini. :-)

marcoris
14-12-2006, 14:45
cmq una volta l'ho portato in un negozio di computer..me lo hanno aperto e mi hanno detto che potevo metterci un'altro banco di ram da 512 con 40 euro...

In teoria qualsiasi modulo RAM DDR266 o DDR333 nn ECC ad alta densità può essere alloggiato nel notebook. Il problema è che non tutti i chip (marche) di memorie RAM potrebbero risultare compatibili con la motherboard. Quindi se vai in un negozio, loro hanno modo di provare qualsiasi marca e controllare se funziona.

marcoborra
14-12-2006, 21:04
Ciao

Confermo che forse e' meglio provare ad aggiornarla la video attuale.
Ammesso di avere una Mobo DT1 Rev.3 con alloggiamento in zona angolo jack audio, per quanto riguarda il prezzo di acquisto delle video, sono 250 Euro per la 64MB e 350 Euro per la 128MB.
Per quanto riguarda le prestazioni, confermo quanto sopra di Marcoris

Ciao

marrabbio81
14-12-2006, 22:05
grazie per le utili informazioni riguardo la RAM...
quindi lo porto al negozio e me la faccio montare da loro così sono sicuro che funziona...
per quanto riguarda la scheda video invece..n ho ben capito se nel mio modello è possibile montarne una oppure no perchè n riesco a trovare lo zoccolo dove andrebbe allocata....booo!!
le schede madri della serie 1700 sono tutte uguali oppure cambiano tra i vari modelli???

Madfox76
15-12-2006, 16:30
salve è molto tempo che non mi collego al sito,
mi interessava sapere se sul mio 7kiloz
aspire 1705 smi con 2gb di ram hd da 320 gb, ed il suo resto
era possibile installare windows vista.
io onestamente ho provato ad avviare l'installer di vista ufficiale,
ma quando finisce la prima fase mi và in crash ( schermo blu )
percaso c'è da aggiornare il bios ?? o altro ?
vi ringrazio
ciao

marcoris
18-12-2006, 12:24
Per Marrabio.

Mi faresti sapere quanto costa un modulo di RAM da 1 GB nel negozio dove la andrai a comperare. Intendo lo stesso tipo e marca di RAM che monteranno sul tuo notebook. Così veniamo tutti a conoscenza di quale marca commerciale di RAM è compatibile con il notro acerone.
THX

marcoris
18-12-2006, 12:30
salve è molto tempo che non mi collego al sito,
mi interessava sapere se sul mio 7kiloz
aspire 1705 smi con 2gb di ram hd da 320 gb, ed il suo resto
era possibile installare windows vista.
io onestamente ho provato ad avviare l'installer di vista ufficiale,
ma quando finisce la prima fase mi và in crash ( schermo blu )
percaso c'è da aggiornare il bios ?? o altro ?
vi ringrazio
ciao

hard disk da 320 GB !! Ma come ??
Non si era detto che il NB supportava fino a 137 GB.
Domanda. Quanta memoria sei riuscito a scrivere sul disco ?
Sei arrivato a riempire più di 137 GB?

Altri hanno già provato ha installare vista senza successo. Però ancora nessuno è riuscito a capire quale è la causa dell'imcompatibilità. Probabimente è il bios, come tu già hai notato. Se fosse effettivamente così credo che non ci siano vie di uscita, dal momento che non si riesce ad ottenere un bios più aggiornto del 3c13.

Nacar
18-12-2006, 17:51
Provo a rispondere alle domande sulla ram: io ho provato a montare sia le twinmos, che le vdata, che le infineon e nessun problema, sia da sole che in coppia che mischiate. ho provato anche a mischiare la ram originale 266 con un banco twinmos da 512mb a 400mhz cl3 e funziona perfettamente, test ok! Diciamo che l'acerone è abbastanza compatibile con le ram...
E per quanto riguarda l'hard disk, ho provato un 160 gb seagate e funzionava alla perfezione... Ma attenzione a cambiare l'hd, perchè potrebbero sorgere problemi di surriscaldamento, quindi io non cosiglierei di salire a più di 160 gb... Per ulteriori info non esitate a chiedere!

marcoborra
19-12-2006, 18:44
Ciao

Io ho delle Nanya ddr333 2 moduli da 1GB e vanno

Bios 3c13 con problema hard disk 137GB

Mobo DT1.

Per NACAR e MADFOX potete dirmi/ci quale motherboard avete voi?

E' scritto sia nell'etichetta sotto (ES. MODEL : DT1), che nella scatola originale ACeR ( ES. Motherboard DT1 Rev.3 ).

Grazie in anticipo per la risposta.

Ciao

Nacar
19-12-2006, 21:55
Ciao marcoborra, anche sul mio, anzi sotto, c'è scritto MODEL DT1... non so che dirti...

marrabbio81
20-12-2006, 17:12
anche nel mio c'è scritto MODEL DT1...c'è scritto nella scatola...
e sempre nella scatola c'è scritto SYSTEM BD/BIOS 02.A3A76..e n evendolo mai aggiornato deve essere ancora quello...
che dite è il caso di aggiornarlo???che miglioramenti porta?
cmq ho trovato dove va messa la scheda video finalmente...l'altro giorno ho smontato tutto.
appena metto la RAM vi faccio sapere la marca e tutto quanto...

Nacar
20-12-2006, 17:24
Guarda io l'ho preso usato da un amico, ma ci lavoravo già da molto tempo quando ancora era suo... e quindi, prima di provare a fare ogni cosa ho aggiornato il bios e poi ho provato le varie ram e l'hard disk ed è andato tutto ok... più che altro erano semplici prove, tanto che alla fine l'hard disk è rimasto lo stesso, un Seagate da 80gb ed ho solo aggiunto un banco da 256mb a 400mhz per un totale di 768mb di ram che per quello che ci devo fare io bastano e avanzano... se posso esserti utile, chiedi!

markred
23-12-2006, 17:19
Salve ragazzi!
Non riesco a capire il problema del mio notebook :muro:
Ho cambiato l'H.D., da 80 a 160 e, quest'ultimo, il bios non vuole riconoscerlo.
Ho provato a tornare indietro e non funge più nulla. Ho provato diversi H.D., con e senza partizione, formattati e non ma il problema non si risolve. Ho flashato il vecchio bios (3b42) ho rimesso il nuovo (3c13) ma nulla è cambiato. Insomma, qualsiasi H.D. monto, non viene più riconosciuto. Penso che dovrò portarlo in assistenza (senza garanzia). Che ne dite? qualche suggerimento?
Grazie anticipatamente e.......Buon Natale a tutti! :stordita: