PDA

View Full Version : --[Official Thread]-- Acer Aspire 1500 : L'Acerone


Pagine : [1] 2

zanardi84
02-04-2007, 14:24
Ciao a tutti, ho pensato di aprire un nuovo thread sull'amato Aspire 1500 in quanto mi sono accorto che quello vecchio è ormai divenuto ingestibile.
In 3 anni di discussioni è stato detto di tutto, dalle impressioni d'uso, all'elenco dei difetti con le soluzioni, ai tentativi di cambio dei componenti, senza contare tutta la parte relativa ai driver.

Per chi lo volesse consultare in sola lettura, http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=610204 : è il vecchio Thread.

Eccolo:

http://www.zive.cz/files/obrazky/2004/3/aspire/DSC05565.JPG

QUI' (http://www.hwupgrade.it/articoli/portatili/1009/athlon-64-e-mobility-radeon-9600-in-un-notebook_index.html) trovate la recensione sul sito (è riferita al 1502LMi, ma ci sono i benchmark del 1501LMi in comparazione).

Come prima cosa penso sia utile elencare brevemente le caratteristiche principali dei modelli 1501LMi e 1502LMi, i due più diffusi e performanti della serie.

Aspire 1501LMi:

CPU: AMD Athlon 64 for notebooks 3000+ core Clawhammer, socket 754. Frequenza 1800MHz, cache L1 128KB, cache L2 1MB.

Chipset: VIA K8T800. Audio VIA Vinyl integrato. La scheda audio decodifica anche il segnale proveniente dalla linea telefonica. Il modem è software ed è identificato come AGERE softmodem.

RAM: 512MB di DDR in 2 banchi di SODIMM DDR 333MHz da 256MB ad occupare entrambi gli slot disponibili

VGA: Ati Mobility Radeon 9600 (also known as M10) con 64MB di VRAM DDR dedicata.

Hard Disk: Hitachi Travelstar identificato come IC25N060ATMR04-0. capienza 60GB @ 4200rpm interfaccia ATA100

Monitor LCD 15.0" SXGA+ TFT; risoluzione 1400 × 1050 pixels, 16.7 milioni di colori

WIFI IEEE802.11g Broadcom chipset bcm4306

lettore flash Winbond W83L518D - VD6 mediacard

Touchpad Synaptics


Sistema operativo originario: Microsoft Windows XP Home edition SP1.

Il modello 1502LMi si differenza solo per la cpu montata: AMD Athlon 64 3200+

DRIVER

La seguente sezione comprende i link ai driver del portatile. Ringrazio l'utente Carciofone per aver contribuito in tutto questo tempo a fornire indicazioni sulle nuove uscite. I seguenti link sono stati presi da un topic aperto da lui stesso.

Sito ufficiale Acer: link 1 (http://support.acer-euro.com/drivers/notebook/as_1500.html) - link 2 (http://www.acersupport.com.au/synapse/forms/portal20.cfm?website=acerpanam.com/au&siteid=8116&areaid=12&formid=3394&LINKTEXT=Drivers%20%26%20Downloads)
Chipset VIA K8T800: link (http://www.viaarena.com/default.aspx?PageID=420&OSID=1&CatID=1070)
Driver AMD Athlon 64 DTR: link (http://www.amd.com/us-en/Processors/TechnicalResources/0,,30_182_871_9706,00.html)
Driver audio VIA Vinyl: link (http://www.viaarena.com/default.aspx?PageID=420&OSID=1&CatID=1010&SubCatID=104)
Gigabit ethernet Broadcom: link (http://www.broadcom.com/support/ethernet_nic/netlink.php)
Driver video ATI M10: link (http://ati.amd.com/online/mobilecatalyst/)
Driver modulo wifi Broadcom BCM4306 (rev.3): 4.100.15.5 (http://drivers.softpedia.com/get/NETWORK-CARD/OTHER-NETWORK-CARDS/Broadcom-Wireless-802-11a-b-g-n-Driver-4100155-whql.shtml) 4.10.47.0 (http://drivers.softpedia.com/get/Other-DRIVERS-TOOLS/Others/BROADCOM-Wireless-Pack-Bcm-94xx-410470.shtml) link 3 (http://www.linksys.com/servlet/Satellite?c=L_Download_C2&childpagename=US%2FLayout&cid=1115417109934&packedargs=sku%3D1144763513196&pagename=Linksys%2FCommon%2FVisitorWrapper)
Driver Winbond W83L518D - VD6 mediacard: link (http://www.esnips.com/web/Aspire1500Series)

I link si autoaggionano

MANUALE TECNICO: link (https://www.synapsenow.com/synapse/data/7117/documents/as1500sg.pdf)

Utility RMCLOCK: risparmio energetico alla grande: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1214702


PROBLEMI NOTI:

1)Compatibilità con i moduli di ram specialmente con quelli di DDR 400 MHz
2)Audio riprodotto a scatti
3)Touchpad in alcune occasioni poco controllabile

NOTA: non tutti gli esemplari sembrano soffrire dei problemi 2 e 3 causati da una problematica gestione delle funzioni di risparmio energetico.

SOLUZIONE: dopo 3 anni dalla sua uscita, non sembra esserci ancora una soluzione. Qualcuno dice di aver risolto disattivando le funzionalità del risparmio energetico da windows, ma lo il problema al touchpad sembrerebbe ripresentarsi anche su Linux.

Qualcuno dice invce di aver risolto aggiornando il BIOS che potete trovare quì:
Bios 1.07 Aspire 1501\2 LCE,LCI,LMI: link (http://www.esnips.com/web/Aspire1500Series)

Ma non sembra aver risolto i problemi: Acer ha supportato poco questo modello, perciò non è mai intervenuta per risolvere i problemi.
In ogni caso aggiornare il BIOS è divenuto essenziale per migliorare il comportamento del modulo WIFI integrato. E' caldamente consigliato anche per migliorare il supporto ai moduli di ram per le espansioni.


COMPORTAMENTO MODULO WIFI BROADCOM:

Dopo anni di ricerche e tentativi sonofinalmente riuscito a risolvere il problema del modulo wifi, la cuiattivazione sembrava strettamente vincolata al programma di gestione Acer Launch Manager, di cui peraltro esiste solo la versione per windows, per di più non aggiornata (la potete trovare quì: link 1 (http://support.acer-euro.com/drivers/notebook/as_1500.html) - link 2 (http://www.acersupport.com.au/synapse/forms/portal20.cfm?website=acerpanam.com/au&siteid=8116&areaid=12&formid=3394&LINKTEXT=Drivers%20%26%20Downloads)).
La ragione di tutto sta nel fatto che il pulsantino di accensione della wifi è gestibile solamente via software. Di conseguenza, essendo impostato come default a spento, rendeva impossibile usare la scheda con qualsiasi sistema operativo che non fosse windows, esistendo il launch manager solo per questa piattaforma.
L'aggiornamento del BIOS alla release 1.07 ha impostato il tastino ad Attivo di default, rendendo di fatto superfluo l'uso del launch manager. La conseguenza è che finalmente è possibile usare la wifi broadcom sia su Windows Vista, sia su Linux.

IMPORTANTE NOVITA' PER QUANTO RIGUARDA IL COMPORTAMENTO IN WINDOWS: Sembra che la scheda sia in qualche modo legata alla gestione del risparmio energetico, e in particolare al driver della cpu. Sentite un po': Mi sono ritrovato nelle condizioni di installare da 0 windows xp da affiancare a Linux. In genere il mio modo di installare prevede come primo passo il collegamento a internet per l'aggiornamento tramite windows update. Al termine parto con l'installazione dei driver.
Io cosa ho fatto: come primo passo ho installato il driver della wifi per poter disporre di un collegamento internet. MA di funzionare la scheda proprio non ne voleva sapere.. O non trova la rete oppure la vede ma non si aggancia, nemmeno assegnandole l'ip statico.
Allora procedo prima a mettere il driver del chipset e della cpu. Al riavvio il miracolo! Mi vede la rete e si aggancia subito! Smentiti i problemi che pensavo fossero legati a windows: infatti quando provai con Vista, la broadcom non mi diede problemi.
Altro dato importantissimo: uso rmclock per il risparmio energetico: se creo un suo profilo non c'è verso di gestire la wifi. Parrebbe funzionare solo col profilo che gestisce il cool and quiet. Comunque sto lavorando per cercare di capire come far convivere il tutto.



ESPANSIONE RAM E COMPATIBILITA' CON I MODULI:

Questa sezione verrà aggiornata via via che qualcuno aumenterà la la ram del sistema. Trovo sia utile postare i modelli di ram testati con successo e il quantitativo montato.
Istruzioni: mandatemi un messaggio pvt in modo che possa aggiornare la pagina. Siate precisi nell'indicare marca, modello e quantità di ram installata.

MODULI RAM TESTATI: Pare che il 1500 supporti le stesse Ram del Travelmate 800.

Corsair Valueselect 2 x 512 pc2700: chip corsair --64m88cbg pr0900740--. Versione double side. Etichetta: vs512sds333 <--- Testate su Aspire 1501Lc da CaRmeLiTo'S WaY (http://www.hwupgrade.it/forum/member.php?u=79409)

Testate da Radhika (http://www.hwupgrade.it/forum/member.php?u=54082)
SAMSUNG 256MB + SAMSUNG 256MB
totale 512MB

SAMSUNG 256MB + KINGSTON KAC-MEMC/1G 1GB
totale 1,256GB di memoria

SAMSUNG 256MB + CORSAIR VS1GSDS333 1GB
totale 1,256GB di memoria

solo su ACERONE:
KINGSTON KAC-MEMC/1G 1GB + CORSAIR VS1GSDS333 1GB
totale 2GB di memoria

Testate da Carciofone:

A-Data moduli da 1GB COMPATIBILI CON LE SAMSUNG MONTATE IN ORIGINE SUL 1500. Prezzo sui 50€


GUIDA A UBUNTU FEISTY FAWN 7.04 :cool:

Scrivo questa guida all'installazione e configurazione di UBUNTU FEISTY FAWN sul nostro acerone 1501 e 1502 LMi.

Contenuto:
-Installazione e aggiornamento distro
-Installazione driver per vga Mobility Radeon 9600
-Installazione driver touchpad synaptics con funzionalità avanzate
-Installazione e attivazione scheda wifi Broadcom
-Installazione e attivazione tasti rapidi browser ed e-mail
-Installazione e attivazione di Compiz Fusion su sessione XGL (gli effetti 3D in modo sicuro e funzionale).

Nota preeliminare: l'installazione e l'aggiornamento della distro prevedono un accesso a internet. Non essendo ancora attiva la wifi, l'unica soluzione è di procurarsi una connessione a mezzo dell'interfaccia ethernet. Per quando mi riguarda, per navigare su internet ho dovuto creare una connessione PPPoE tramite il comando sudo pppoeconf, seguendo le istruzioni a video e inserendo opportunemtne nome utente e password (uso Alice con il disco volante Pirelli).
Chi invece dispone di un router può saltare il passaggio perché in quel caso il collegamento a internet è subito attivo.

Installazione: Si effettua partendo dal live cd. Prima di procedere conviene crearsi una connessione nel modo appena spiegato. Quelli che non ne hanno bisogno, verifichino comunque che la navigazione sia disponibile. Per capirlo basterà lanciare Firefox e collegarsi ad un qualsiasi sito. Se l’operazione andrà a buon fine, allora sarete pronti per installare Ubuntu. L’operazione di verifica sia fatta anche per colore che devono creare la connessione col metodo spiegato prima.
A che serve avere un collegamento internet? Per far scaricare alla distro i pacchetti lingua aggiornati, altrimenti vi trovereste con un sistema ibrido, costringendovi in un secondo momento allo scarico manuale dei pacchetti lingua.
Il setup si concluderà senza problemi.

Lista repository: serve per poter scaricare i pacchetti. Si trova nel file sources.list
Lo raggiungete sotto il seguente percorso: /etc/apt
Per modificarlo dovete essere sudo.

Trovate il file allegato in questa pagina. E' uno zip (sources.zip) che contiene il sources.list
Estraetelo sul desktop e poi spostatelo nella sua posizione così:
Aprite il terminale e date i seguenti comandi:

cd Desktop

sudo mv sources.list /etc/apt

dovrete poi inserire la password (che avete inserito in fase di installazione) quando richiesto.

Contenuto file sources.list:
repository ufficiali, Backports, Proposed, Canonical Commercial, i repo di Pollycoke (non autenticati ma sicuri ed affidabili), e quelli di Treviño.

In particolare questi ultimi devono essere autenticati con l'apposita chiave.
Come procedere:
Aggiornate la lista con:

sudo apt-get update

e poi

wget http://download.tuxfamily.org/3v1deb/DD800CD9.gpg -O- | sudo apt-key add - per autenticarli


ridate un

sudo apt-get update

e sarà tutto ok.

Il seguente passaggio deve essere seguito da chi vuole usare compiz fusion. Gli altri saltino pure.

Rimozione di tutti i pacchetti compiz installati. FEISTY FAWN viene rilasciata con compiz e gli effetti già installati ma non attivi. Compiz Fusion vuole una installazione su un sistema pulito.

Aprite synaptic e cercate la parola compiz. Clickate su tutto ciò che ha il quadretto verde e col destro click su “rimozione completa”. Rimuovete tutte le voci relative che trova.
Una volta rimosso tutto, chiudete synaptic.


Aggiornamento distro: avviate il terminale e date il comando:

sudo apt-get dist-upgrade

Lasciatelo lavorare. A conclusione dell’operazione dovrete riavviare la macchina.


Installazione driver per vga Mobility Radeon 9600:

La novità di Ubuntu Feisty è rappresentata dal fatto che ha un gestore dei driver proprietari in grado di installarli e configurarli autonomamente. Si chiama “gestore driver con restrizioni” e lo trovate sotto Sistema->Amministrazione.
Quando lo aprite dovrebbe avere indicato la presenza di un driver Ati proprietario, ma deve essere scaricato e installato. Per fare ciò, sempre con la connessione internet attiva, dovete clickare sul quadratino sotto “Abilitato”.
A quel punto dovrebbe partire lo scarico e installazione in automatico.
Riavviate il pc e per testare l'effettiva installazione date un

fgl_glxgears

Dovrebbe comparire un cubo rotante con degli ingranaggi in movimento sulle sua facce. Se è veloce e fluido è segno che tutto è andato bene. Se proprio volete la conferma date un

glxinfo | grep rendering

Se l'accelerazione hardware è attiva dovrà comparire

direct rendering: yes

A questo punto i driver video sono installati e configurati :)


-Installazione driver touchpad synaptics con funzionalità avanzate

Di default UBUNTU non installa i driver synaptic ma dei driver generici che non tengono conto delle funzionalità avanzate come il “colpetto” o lo scrolling sul touchpad o addirittura la disattivazione del device, senza contareil controllo della sensibilità.

Si rimedia facilmente. Basta scaricare un pacchetto e aggiungere qualche riga al file xorg.conf che trovate sotto /etc/X11/

1) scaricamento e installazione del programma di gestione:

Dal terminale:

sudo apt-get install gsynaptics

2) modifica al file xorg.conf

Sempre da terminale:

sudo gedit /etc/X11/xorg.conf

Nella sezione ServerLayout aggiungere:

[CODE]InputDevice "Synaptics Touchpad”

Alla fine del file aggiungete questa sezione:

Section "InputDevice"
Identifier "Synaptics Touchpad"
Driver "synaptics"
Option "SendCoreEvents" "true"
Option "Device" "/dev/psaux"
Option "Protocol" "auto-dev"
Option "HorizScrollDelta" "0"
Option "SHMConfig" "on"
EndSection


3) Riavviate la sessione x con la combinazione di tasti ctrl alt backspace.

Per modificare le opzioni del touchpad andate in Sistema->Preferenze->Touchpad. Da lì potete disattivare il touchpad. Al momento è l'unico modo possibile (sempre meglio di niente :) )



-Installazione e attivazione scheda wifi Broadcom

Premessa: per poterla far funzionare dovete capire il suo funzionamento leggendo quello che segue (è un copia incolla della sezione del thread ufficiale)

COMPORTAMENTO MODULO WIFI BROADCOM:

Dopo anni di ricerche e tentativi sonofinalmente riuscito a risolvere il problema del modulo wifi, la cuiattivazione sembrava strettamente vincolata al programma di gestione Acer Launch Manager, di cui peraltro esiste solo la versione per windows, per di più non aggiornata (la potete trovare quì: link 1 - link 2).
La ragione di tutto sta nel fatto che il pulsantino di accensione della wifi è gestibile solamente via software. Di conseguenza, essendo impostato come default a spento, rendeva impossibile usare la scheda con qualsiasi sistema operativo che non fosse windows, esistendo il launch manager solo per questa piattaforma.
L'aggiornamento del BIOS alla release 1.07 ha impostato il tastino ad Attivo di default, rendendo di fatto superfluo l'uso del launch manager. La conseguenza è che finalmente è possibile usare la wifi broadcom sia su Windows Vista, sia su Linux.

IMPORTANTE NOVITA' PER QUANTO RIGUARDA IL COMPORTAMENTO IN WINDOWS: Sembra che la scheda sia in qualche modo legata alla gestione del risparmio energetico, e in particolare al driver della cpu. Sentite un po': Mi sono ritrovato nelle condizioni di installare da 0 windows xp da affiancare a Linux. In genere il mio modo di installare prevede come primo passo il collegamento a internet per l'aggiornamento tramite windows update. Al termine parto con l'installazione dei driver.
Io cosa ho fatto: come primo passo ho installato il driver della wifi per poter disporre di un collegamento internet. MA di funzionare la scheda proprio non ne voleva sapere.. O non trova la rete oppure la vede ma non si aggancia, nemmeno assegnandole l'ip statico.
Allora procedo prima a mettere il driver del chipset e della cpu. Al riavvio il miracolo! Mi vede la rete e si aggancia subito! Smentiti i problemi che pensavo fossero legati a windows: infatti quando provai con Vista, la broadcom non mi diede problemi.
Altro dato importantissimo: uso rmclock per il risparmio energetico: se creo un suo profilo non c'è verso di gestire la wifi. Parrebbe funzionare solo col profilo che gestisce il cool and quiet. Comunque sto lavorando per cercare di capire come far convivere il tutto.


Occorre rilevare che di default UBUNTU imposta il profilo energetico “On demand” che si rivela adatto alla gestione della scheda wifi. Ne consegue che la cpu applica il cool and quiet, funzione alla quale sembra legato il funzionamento di questa Broadcom.

Installazione: la questione fondamentale è il firmware della scheda. Il driver già compreso nell'installazione della distro ne è sprovvisto (perchè è un software proprietario). Bisogna quindi recuperarlo. Ecco come:

Dal terminale, sempre con la connessione attiva:

sudo apt-get install bmc43xx-fwcutter

A questo punto si aprirà una finestra chi vi chiederà se ricrcare e scaricare il firmware. Dietgli di sì e farà tutto in automatico. A operazione completata riavviate e al riavvio troverete la vostra Broadcom funzionante. Per collegarvi a qualcosa, clickate in alto vicino all'orario sull'iconcina a forma di monitor e spuntate la rete wireless disponibile a cui che volete agganciarvi. Da lì poi dovrete, se necessario inserire le chiavi WEP o WPA.
A questo punto, se avete la possibilità di navigare senza il bisogno di un cavo ethernet, potreste ricreare la connessione pppoe come la precedente, stavolta associata anche con la wifi (viene rilevata come eth1).

Sempre da terminale (nel caso rientriate fra quelli di cui si parlava a inizio guida):

sudo pppoeconf eth1

e seguite le istruzioni a video. Suggerisco di reinserire nome utente e password per evitare dubbi.

Dovrebbe andare tutto bene!


-Installazione e attivazione tasti rapidi browser ed e-mail

Non funzioneranno i tasti P1 P2, bluetooth e wireless (che non serve nemmeno).

Quello che serve è il driver acerhk scaricabile da QUI http://www.cakey.de/acerhk/archives/acerhk-0.5.34.tgz

Scaricate e unzippate.

Dal terminale portatevi nella directory in cui avete estratto il pacchetto.

Io, per esempio, l'ho scaricato sul desktop ed estratto da lì, venendosi a creare la cartella acerhk-0.5.35. Su questo esempio baserò i comandi da inserire.

cd Desktop

cd acerhk-0.5.35

sudo make

sudo make install

sudo modprobe acerhk

Provate a schiacciare o il tasto browser o il tasto mail. Dovrebbero aprirsi o la home del browser o del client di posta predefinito.



-Installazione e attivazione di Compiz Fusion su sessione XGL (gli effetti 3D in modo sicuro e funzionale).


Premessa: Questa sezione può essere considerata standard,nel senso che può essere benissimo usata per qualsiasi vga ATI Radeon. Io per esempio l'ho sperimentata con successo su un desktop con una X1900GT, scheda peraltro al momento non supportata dai driver opensource.

Perchè XGL? Due motivi fondamentali: il primo è relativo ai driver ATI proprietari, gli FGLRX. Non supportano AiGlX, di cui trovate spiegazioni QUI (http://it.wikipedia.org/wiki/AIGLX)
Il secondo motivo è invece di comodità: visto che con XGL viene meno il direct rendering, a qualcuno potrebbe interessare l'uso delle funzionalità 3D come giochi o, per esempio google earth. Di conseguenza, l'istallazione di XGL non esclude il normale ambiente gnome con direct rendering. Viene creata una sessione selezionabile in fase di login. In caso di crash tornerà al solito ambiente senza farvi perdere tempo e lavoro.

Informazioni su Compiz le potete trovare QUI (http://it.wikipedia.org/wiki/Compiz)

Installazione:

Prima di tutto occorre creare una sessione XGL.

Dal solito terminale:

installazione del pacchetto XGL

sudo apt-get install xserver-xgl

Creazione script

sudo gedit /usr/bin/startxgl

All'interno del documento vuoto che si aprirà dovrete incollare queste righe:

#!/bin/sh
Xgl :1 -fullscreen -ac -accel xv:pbuffer -accel glx:pbuffer &
DISPLAY=:1
exec dbus-launch --exit-with-session gnome-session

Salvate e chiudete il file.

Rendete lo script eseguibile:

sudo chmod +x /usr/bin/startxgl

Creazione nuovo file di configurazione XGL:

sudo gedit /usr/share/xsessions/xgl.desktop

All'interno del documento inserite:

[Desktop Entry]
Encoding=UTF-8
Name=Xgl
Comment=Start an Xgl Session
Exec=/usr/bin/startxgl
Icon=
Type=Application

Salvate e chiudete.

La sessione è stata creata.

A questo punto non resta che installare Compiz Fusion.

Prima di tutto bisogna aggiornare il database di APT:

sudo apt-get update

Rimozione eventuali tracce del vecchio Compiz:

sudo apt-get remove compiz-core desktop-effects

Rimozione dei vecchi plugin o configurazioni

rm -rf ~/.compiz

gconftool-2 --shutdown

gconftool-2 --recursive-unset /apps/compiz

Installazione Compiz Fusion:

sudo apt-get install compiz-gnome

Installazione configuratore:

sudo apt-get install compizconfig-settings-manager libcompizconfig-backend-gconf

Installazione dei plugin:

sudo apt-get install compiz-fusion-*

Creazione di una icona di avvio sul desktop per Compiz Fusion:

Dal desktop click col destro e selezionare “crea icona d'avvio”.

Nel menu inserire i seguenti parametri:

Tipo: Applicazione nel terminale (dal menu a tendina)

Nome: Compiz Fusion

Comando: compiz --replace -v &

Commento: <lasciate bianco>

Scegliete un'icona per distinguerlo e clickate su ok.


A questo punto, con ctrl alt backspace riavviate X, in basso a sinistra scegliete “opzioni” e poi “selezione sessione”. Scegliete Xgl e loggatevi. Vi chiederà se rendere la sessione predefinita: ditegli di no così nel caso vi dimentichiate, sarete sempre in ambiente sicuro :)

Avviato XGL, lanciate Compiz Fusion col collegamento appena creato e godetevi lo spettacolo.

Potete scegliere gli effetti e i comandi da Sistema->Preferenze->Compiz Settings Manager
Nota sul Cubo: Si ruota con la combinazione ctrl alt freccia destra o sinistra.
Di default vedrete un foglio e non un cubo.. Si modifica settando il seguente parametro chiamato “Dimensioni virtuali orizzontali” che si trova in Compiz Settings Manager sotto: General->opzioni generali scheda desktop size.

Fonti:


ubuntu-it (http://www.ubuntu-it.org/) per le preziose indicazioni sull'attivazione del chip Broadcom

Pollycoke (http://pollycoke.wordpress.com/) per l'installazione di Compiz Fusion e per i suoi repo

Matteo Bassi (http://www.thebags.it/) per l'installazione della sessione XGL

malex dot (http://www.malex.org/) per l'installazione del driver synaptics

Treviño (http://3v1n0.tuxfamily.org/blog/) per i suoi repo di Compiz Fusion





RINGRAZIAMENTI: un grazie a tutti gli utenti che hanno animato il precedente Thread, a tutti coloro che hanno suggerito, sperimentato, postato, insomma si sono resi utili alla causa dell' AcerONE. Un grazie a Carciofone per aver prestato assistenza agli utenti in difficolta.

Carciofone
02-04-2007, 20:09
Hai fatto bene ad aprire il nuovo thread, perchè senza poter gestire il primo post è un problema creare un indice della discussione con le cose più importanti.
Volevo segnalare che per bios 1.07 e driver del lettore mediacard l'unico link disponibile è questo: http://www.esnips.com/web/Aspire1500Series
Ciao
:cool:

zanardi84
02-04-2007, 20:44
Hai fatto bene ad aprire il nuovo thread, perchè senza poter gestire il primo post è un problema creare un indice della discussione con le cose più importanti.
Volevo segnalare che per bios 1.07 e driver del lettore mediacard l'unico link disponibile è questo: http://www.esnips.com/web/Aspire1500Series
Ciao
:cool:

Ho corretto gli errori. Adesso dovrebbe essere tutto ok con i tuoi link. Grazie della segnalazione ;)

the_crazy_biker
05-04-2007, 09:48
serie sbagliata

scusate

pitagoras
06-04-2007, 11:42
iscritto io ho il 1513Lmi

Cpu AMD 64 3400+
Chipset Nforce3
Sk Video Goforce 5700 64 mega non condivisa
Master Dvd appena sostituito con un samsung
2x512 PC3200

esiste x caso un aggiornamento di bios anche x il mio modello?

Non iniziamo a fare confuzione, altrimenti ritorniamo come il post precedente.
Questo post e' per la serie 1500, cioe' Acer Aspire 1501 e 1502.
Il tuo e' della serie 1510.

zanardi84
06-04-2007, 19:38
Vero: il 1500 copre solo il 1501 e il 1502.

I modelli con schede video nVidia sono della serie 151X, modelli che non dovrebbero nemmeno avere il monitor da 1400x1050 pixel.

zanardi84
12-04-2007, 19:42
Ho aggiornato il post iniziale con una novità sul funzionamento del modulo wifi.

Come segnato, il wiki su ubuntu è ancora in fase di lavorazione.

Carciofone
17-04-2007, 17:11
Provate a leggere qua: http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=16779760&postcount=512

tonyhouse
26-04-2007, 10:30
ho provato la nuova ubuntu sul notebook
ci sono 2 modi per far funzionare la wireless...
1) tramite il modulo bcm43xx
2)tramite il modulo ndiswrapper
nel caso 1) e nel caso ubuntu basta installare il pacchetto bcm43xx-fwcutter ed eseguire il comando fwcutter nomedriver.sys (basta solamente il driver BCMWL5.SYS nella cartella del driver)
questo fa si che nella cartella /lib/firmware mette il microcode che sara' poi utilizzato dal modulo...dopo basta caricare il modulo e la wireless DOVREBBE funzionare (controllare con dmesg se ci sono problemi nel caricamento del microcode del modulo)

nel caso 2) bisogna installare il pacchetto ndiswrapper dopodiche' digitare il comando ndiswrapper -i nomedriver.inf (che si trovera' nella cartella del driver)
controllare con ndiswrapper -l se il driver e' caricato e valido
dopodiche' caricare il modulo tramite modprobe ndiswrapper e verificare con dmesg se tutto e' andato bene

io ci ho provato sia con il primo metodo sia con il secondo
nel primo metodo bisogna estrarre il fw da drivers INFERIORI alla versione 4 e si e' LIMITATI all'uso della periferica a 11mbit/sec invece dei 54 di cui e' capace
FUNZIONA con dei drivers appena prima della ver 4

ho provato anche con ndiswrapper con diversi drivers ma devo ancora trovare un drivers che funziona (non ho ancora provato con quelli originali acer pero')

qualcuno ha dei drivers DEFINITIVI per far funzionare sta benedetta wireless a modo????
thanx

Carciofone
26-04-2007, 11:08
Hai provato con questa guida:
http://forum.ubuntu-it.org/index.php?topic=47690.0
http://wiki.ubuntu-it.org/BroadcomBcm4306 ?

zanardi84
26-04-2007, 15:11
Allora allora allora: la guida su ubuntu è ancora lontana perchè è uscita la nuova release e mi sto concentrando su quella (7.04).

Per scaricare il firmware broadcom fate così da console (dovete essere sudo però)

/usr/share/bcm43xx-fwcutter/install_bcm43xx_firmware.sh

Penserà lui a scaricare quello che ritiene opportuno.

Poi caricate con:

sudo modprobe bcm43xx-<tab> (mi sembra 802.11g ma non voglio sbagliare quanndi date il tab che c'è solo quell'opzione)

sudo modprobe bcm43xx

Devono essere dati nella sequenza che ho indicato. Da soli non funzionano.

tonyhouse
26-04-2007, 20:59
Poi caricate con:

sudo modprobe bcm43xx-<tab> (mi sembra 802.11g ma non voglio sbagliare quanndi date il tab che c'è solo quell'opzione)

sudo modprobe bcm43xx

Devono essere dati nella sequenza che ho indicato. Da soli non funzionano.
peccato che il primo modprobe non dia nessun risultato (niente bcm43xx-"nomedriver")
anzi, se clicco tab dopo la parola bcm43xx mi vengono fuori le combinazioni dei nomi dei file nella cartella /lib/firmware ovvero bmc43xx_microcode1.fw ecc....
cmq bello lo script....anche se alla fine quelle cose le ho fatte manualmente devi dire che hanno reso il tutto piu' comodo...almeno andasse!

ps: sto smanettando solamente con la live....e non credo dipenda da questo poiche' oggi con una combinazione di drivers e ndiswrapper sono riuscito a fare andare la periferica...ma poi ho dovuto riavviare e ho perso l'accoppiata...
quindi non funzia ne con ndiswrapper ne con fwcutter
di contro sono riuscito a settare ben bene la sk video appoggiandomi ai drivers open source "ati" e abilitando aiglx e compiz alla risoluzione nativa del monitor (1400x1050) avendo il direct rendering abilitato...quindi giochi e apps 3d funzionano bene...
appena trovo drivers e settings delle periferiche (ovvero mi funziona TUTTO, compreso il downclock del processore e supporto pieno dell'acpi..anche se la vedo dura la ricompilazione del kernel in una live...) la installo definitivamente....
ho provato anche la mandriva 2700.x (la ONE, non la spring, l'ultima..il num al posto di x nun me lo ricordo) e devo dire che funzionava piu' o meno tutto anche li'..solamente che settava di default i drivers proprietari ati per la sk video...quindi XGL e non AIGLX....cmq le distro stanno facendo veramente passi da gigante negli ultimi tempi eh?? mi sto stupendo...

ultima cosa...ho trovato un noioso bug nella connessione di rete.....ogni tanto sparisce!!! soprattutto se lasci il pc fermo e poi lanci un ping....non va piu' nulla....
destination unreachable....soluzione staccare e riattaccare il cavo e aspettare un minuto (anche se la conn. avviene con acquisizione ind. ip correttamente) e poi funziona....bah...spero che una volta installato l'so questo non accada....e' veramente seccante

zanardi84
27-04-2007, 10:23
peccato che il primo modprobe non dia nessun risultato (niente bcm43xx-"nomedriver")
anzi, se clicco tab dopo la parola bcm43xx mi vengono fuori le combinazioni dei nomi dei file nella cartella /lib/firmware ovvero bmc43xx_microcode1.fw ecc....
cmq bello lo script....anche se alla fine quelle cose le ho fatte manualmente devi dire che hanno reso il tutto piu' comodo...almeno andasse!

ps: sto smanettando solamente con la live....e non credo dipenda da questo poiche' oggi con una combinazione di drivers e ndiswrapper sono riuscito a fare andare la periferica...ma poi ho dovuto riavviare e ho perso l'accoppiata...
quindi non funzia ne con ndiswrapper ne con fwcutter
di contro sono riuscito a settare ben bene la sk video appoggiandomi ai drivers open source "ati" e abilitando aiglx e compiz alla risoluzione nativa del monitor (1400x1050) avendo il direct rendering abilitato...quindi giochi e apps 3d funzionano bene...
appena trovo drivers e settings delle periferiche (ovvero mi funziona TUTTO, compreso il downclock del processore e supporto pieno dell'acpi..anche se la vedo dura la ricompilazione del kernel in una live...) la installo definitivamente....
ho provato anche la mandriva 2700.x (la ONE, non la spring, l'ultima..il num al posto di x nun me lo ricordo) e devo dire che funzionava piu' o meno tutto anche li'..solamente che settava di default i drivers proprietari ati per la sk video...quindi XGL e non AIGLX....cmq le distro stanno facendo veramente passi da gigante negli ultimi tempi eh?? mi sto stupendo...

ultima cosa...ho trovato un noioso bug nella connessione di rete.....ogni tanto sparisce!!! soprattutto se lasci il pc fermo e poi lanci un ping....non va piu' nulla....
destination unreachable....soluzione staccare e riattaccare il cavo e aspettare un minuto (anche se la conn. avviene con acquisizione ind. ip correttamente) e poi funziona....bah...spero che una volta installato l'so questo non accada....e' veramente seccante

Stranissimo che non ti dia niente con il comando che ho indicato sopra.. l' fwcutter lo scarichi dai repository? La mia versione viene da lì e mi da le 2 opzioni..

Aiglx funziona davvero bene? Perchè per avere il dannato cubo sarei tentato da XGL, ma ho visto che è un po' traballante.. Altra cosa importante: tu hai il 1501 o 1502 in dotazione di serie oppure hai fatto delle espansioni (leggasi ram), perchè sapevo che Compiz era un mattone (infatti ho sempre usato beryl).

tonyhouse
27-04-2007, 10:39
Stranissimo che non ti dia niente con il comando che ho indicato sopra.. l' fwcutter lo scarichi dai repository? La mia versione viene da lì e mi da le 2 opzioni..

Aiglx funziona davvero bene? Perchè per avere il dannato cubo sarei tentato da XGL, ma ho visto che è un po' traballante.. Altra cosa importante: tu hai il 1501 o 1502 in dotazione di serie oppure hai fatto delle espansioni (leggasi ram), perchè sapevo che Compiz era un mattone (infatti ho sempre usato beryl).
l'fwcutter lo scarico dai repository (oramai compilare i sorgenti in queste distro è raro....) vabbè oggi provo ad installarlo su hd e vediamo che succede.

secondo me il futuro è aiglx e compiz....beryl è solo un insieme di plugin (fatto bene, del resto) ma che sta pian piano riunendosi con compiz, che fa le cose come dio comanda...

riguardo alla seconda domanda...io posseggo il 1501lmi con 2 giga di ram..
mah ti dirò...dipende molto da come imposti la sk ati (quindi le opzioni in xorg.conf....come il settaggio della ram video e altre cavolate) perchè nei drivers opensource devi dirgli tutte le caratt. della scheda altrimenti può generare errori come allocazione di memoria al di fuori di quella fisica....e non è una bella cosa da vedere....:) cercherò delle conf. testate da altri utenti e semmai posto "l'xorg.conf" definitivo qui sul thread
le prestazioni sono buone, gli effetti sono piacevoli anche se devo dire che alcuni sono proprio da togliere, ovviamente la cpu è sfruttata per questi orpelli grafici...altro chen gpu....
ora mi fermo qui...+ avanti le impressioni definitive...

zanardi84
29-04-2007, 16:56
Qualcuno è riuscito a configurare correttamente il touchpad synaptics su ubuntu 7.04?

Io ho provato a seguire gli stessi passaggi usati per la 6.10 ma senza risultati..
Tralaltro la stessa cosa succede pure per gli hot keys, per i quali usavo il driver acerhk..

zanardi84
30-04-2007, 16:23
Ho brillantemente risolto il problema degli hot keys!

Ho scaricato il driver acerhk aggiornato e seguendo le istruzioni (sono semplicissime, quindi le riporto immediatamente) ho attivato i tasti del browser e del client di posta (per gli altri 2, P1 e P2 non si può fare niente, mentre quello della wifi è inutile).

Istruzioni per l'uso di Acerhk

1) Scaricate il driver clickando QUI (http://www.cakey.de/acerhk/archives/acerhk-0.5.35.tgz)

2) Estraete nella directory che preferite.

3) Compilate il file dando il seguente comando: sudo make acerhk.ko E' indispensabile essere sudo. Il comando va dato dopo che avete raggiunto la directory attraverso la console)

4) installate il driver dando il comando sudo make install

5) lanciate il modulo con sudo modprobe acerhk

A quel punto dovreste essere a cavallo. Per verificare, premete uno dei due tasti , o quello del client o quello del browser.

Radhika
01-05-2007, 14:42
Lunga vita al nostro AcerOne!!!

Un mese fa ho incastrato malamente una mmc card di un nokia 6630 nello slot delle card al punto di provocarne la fusione con relativo odore di bruciato.

Ho tentato inutilmente di estrarla quindi l'unica soluzione: smontare completamente tutto il 1502.:eek:

Dopo aver svitato vitine su vitine, pezzetti e coperchietti vari sono rimasto con la scheda madre nuda e cruda in mano...

Estratta la scheda...panico!!!:eek: avevo il tavolo pieno di componenti e non mi ricordavo più la sequenza di montaggio...anche perchè ogni vite tiene assieme più componenti uno sovrapposto all'altro...:fagiano:

Con pazienza da cinese mi sono messo a riassemblarlo, l'ho acceso e... il sonoro non si sentiva più!!!:eek:

L'ho smontato TUTTO un'altra volta e mi sono accorto che la scheda madre appoggiandosi al case va agganciata ad un connettore audio che da voce alle casse....

Alla fine... tutto ok!:D

Ora lo conosco veramente tutto e sono in grado di smontarlo in qualsiasi sua parte.

Per chi si volesse cimentare tenga presente che ci vogliono 3 ore circa senza disturbi esterni (estrema concentrazione), molta cautela per assemblare e disassemblare dei componenti che per la maggior parte sono estremamente delicati (soprattutto i cavetti e le striscie), alcune vitine tengono assieme più componenti che vanno assemblati secondo un certo ordine altrimenti non stanno.

Insomma se siete tipi ansiosi o nervosi lasciate stare: meglio assemblare un pc classico.

matte8
02-05-2007, 15:00
Ciao a todos.
Ho un problema: il mio 1501 è in tilt e credo sia l'hdd che sta dando i numeri.
Tu che hai smontato tutto mi sapresti spiegare come cambiarlo? Ovverossia cosa devo smontare senza doverlo smontare tutto?
e che cosa prendo secondo voi tutti?
Altra cosa i driver xp 64 bit del lettore card, si trovano da qualche parte secondo voi?
Grazie a tutti

Carciofone
02-05-2007, 15:25
Ciao a todos.
Ho un problema: il mio 1501 è in tilt e credo sia l'hdd che sta dando i numeri.
Tu che hai smontato tutto mi sapresti spiegare come cambiarlo? Ovverossia cosa devo smontare senza doverlo smontare tutto?
e che cosa prendo secondo voi tutti?
Altra cosa i driver xp 64 bit del lettore card, si trovano da qualche parte secondo voi?
Grazie a tutti
Per cambiare hd basta togliere la batteria e tirare delicatamente la linguetta in plastica che sporge sotto.

matte8
02-05-2007, 16:10
Grazie mille.
Ho sempre avuto il terrore di smontare i notebook...
perchè li ho sempre rovinati ...esteticamente sulle plastiche.
Speravo in una cosa del genere.

Radhika
03-05-2007, 18:28
confermo

a pc spento

- togli la batteria
- tira la linguetta di plastica che spunta (se non spunta tirala fuori tu) dal centro e delicatamente estrai l'hd

occhio al verso con cui inserisci il nuovo per non danneggiare i contatti

un hd che va da Dio? il travelstar 7k100 (senza la "e" finale mi raccomando - è quello studiato per i server) - 7200 giri di salute per la nostra belva...altro che quella ca... messa su di serie

Baulons
04-05-2007, 13:15
Sono il fortunato (fino a quando fungeva) possessore di un Acer Aspire 1501 che da un pò di tempo mi da problemi di installazione di Windows. In pratica non riesco più ad installarlo e credo che il problema sia da imputare alla scheda grafica dato che le schermate che appaiono dopo l'installazione, quando riesce a finire l'installazione visto che alcune volte si spegne durante il processo, sono praticamente illeggibili.

Ho quindi pensato bene di installare Ubundu. Prima installazione ok. Seconda installazione, il computer si è spento prima della conclusione del processo.

Sono quindi passato a Mandrivia (1 sola installazione) e attualmente funge anche se sotto il puntatore mouse ogni tanto appare una stanghetta orizzontale sospetta!!!!!

Qualcuno è ha conoscenza di questo tipo di problema? Puo darmi una mano?

Inoltre la scheda grafica è saldata alla MB oppure si potrebbe sostituire senza dover sostituire tutta la scheda madre?

Grazie a tutti.

Radhika
04-05-2007, 14:45
scheda madre integrata - non si può cambiare

se in garanzia inviare a acer milano per sostituzione scheda madre

l'installazione l'hai fatta con i cd di ripristino forniti col pc? le turbolenze che ho provocato all'acerone le ho risolte tutte così

zanardi84
04-05-2007, 15:17
scheda madre integrata - non si può cambiare

se in garanzia inviare a acer milano per sostituzione scheda madre

l'installazione l'hai fatta con i cd di ripristino forniti col pc? le turbolenze che ho provocato all'acerone le ho risolte tutte così

Io i cd di ripristino li ho defenestrati quasi subito.. inutile installare un sistema obsoleto tutto da aggiornare nel software, con registro e disco fisso che si impiastrano..
Meglio tutto dall'inizio!

Per quanto riguarda il problema: prima di fare drammi vediamo cosa è possibile fare. La Acer di Milano è lentissima e costosa, quindi meglio ricorrere solo quando è necessario.

Quindi: i problemi potrebbero essere causati dal raffreddamento poco efficace. Provare a pulire la ventola: si fa con un compressore soffiando a pressione relativamente bassa nella griglia a destra, sotto la cerniera del monitor. Operazione da fare con lo schermo aperto. A quel punto provare ad usare il computer. Se ci sono ancora scherzi, potrebbe essere il caso di chiamare l'assistenza.

Baulons
04-05-2007, 15:42
scheda madre integrata - non si può cambiare

se in garanzia inviare a acer milano per sostituzione scheda madre

l'installazione l'hai fatta con i cd di ripristino forniti col pc? le turbolenze che ho provocato all'acerone le ho risolte tutte così

Si, utilizzato i cd forniti con notebook.
Mi sa che proverò a pulire la ventola come suggerito da zanardi84
Non essendo più in garanzia non credo sia conveniente inviarlo all'assistenza.
Grazie mille comunque.

Radhika
05-05-2007, 10:49
io con Acer milano mi sono trovato da Dio

ritiro pc a loro spese in 8 giorni dalla richiesta e riconsegna dopo 2 settimane: meno di 1 mese di fermo non mi sembra una tragedia...

trovo comunque incomprensibile realizzare una scheda madre con video integrato in un pc da 2000 euri - il video integrato lo trovi su pc di fascia bassa
peccato

visto che non è in garanzia tentale tutte: in primis la pulizia
:mc:

Radhika
05-05-2007, 10:51
io con Acer milano mi sono trovato da Dio

ritiro pc a loro spese in 8 giorni dalla richiesta e riconsegna dopo 2 settimane: meno di 1 mese di fermo non mi sembra una tragedia...:muro:

trovo comunque incomprensibile realizzare una scheda madre con video integrato in un pc da 2000 euri - il video integrato lo trovi su pc di fascia bassa
peccato:cry:
se non è più in garanzia tentale tutte: in primis la pulizia anche se mi viene da pensare alla striscietta che collega la scheda video al monitor
:mc:

Carciofone
06-05-2007, 09:44
Sono il fortunato (fino a quando fungeva) possessore di un Acer Aspire 1501 che da un pò di tempo mi da problemi di installazione di Windows. In pratica non riesco più ad installarlo e credo che il problema sia da imputare alla scheda grafica dato che le schermate che appaiono dopo l'installazione, quando riesce a finire l'installazione visto che alcune volte si spegne durante il processo, sono praticamente illeggibili.

Ho quindi pensato bene di installare Ubundu. Prima installazione ok. Seconda installazione, il computer si è spento prima della conclusione del processo.

Sono quindi passato a Mandrivia (1 sola installazione) e attualmente funge anche se sotto il puntatore mouse ogni tanto appare una stanghetta orizzontale sospetta!!!!!

Qualcuno è ha conoscenza di questo tipo di problema? Puo darmi una mano?

Inoltre la scheda grafica è saldata alla MB oppure si potrebbe sostituire senza dover sostituire tutta la scheda madre?

Grazie a tutti.
Il problema è senz'altro hardware: i laptop sono progettati per un uso di 7-8 ore giornaliere e solitamente possono presentare gravi guasti dopo 48-56 mesi di utilizzo nei casi migliori. Ciò significa che dopo tale periodo il prodotto è considerato a fine vita. La soluzione di saldare sulla scheda madre la scheda grafica non significa grafica integrata ed evita i rientri in assistenza dovuti al disallineamento dei contatti della scheda grafica col connettore dovuti agli sbalzi termici dovuti all'uso, particolarmente evidenti con processori ad alta dissipazione termica come gli Athlon 64 dtr.

Fumereo
11-05-2007, 11:40
Ciao a tutti, vorrei aumentare la memoria al 1501 lmi.
Ho cercato un po' nel vecchio thread e mi e' parso di capire che potrei aver problemi con alcuni tipi di ram. Vorrei togliere i due moduli da 256 e sostituirli con un modulo da 1 giga, cosi' da lasciarmi aperta la porta infuturo ad ulteriori upgrades... Costano cmq tanto considerato che un modulo da 1gb ddr 333 si trova a circa 100 euro. Consigliate qualche marca in particolare?

T&T
14-05-2007, 12:33
Io ti consiglierei di provare la Memoria prima di acquistarla....
Non è detto che da sola funzioni

Radhika
14-05-2007, 16:29
io ho messo su una kingston da 1gb fatta apposta per gli acer 1500 costo 150 euri 1 anno fa compatibile al 100 %:read:

mouse
16-05-2007, 12:12
sto cercando di rimettere in pista il ragazzo...devo sostituire il monitor...ho trovato questo: http://cgi.ebay.it/NEU-Display-LCD-15-Zoll-SXGA-AU-B150PN01-NEU_W0QQitemZ120119792549QQihZ002QQcategoryZ107233QQrdZ1QQssPageNameZWD3VQQcmdZViewItem
secondo voi è ok per il mio 1501?
Grazie in anticipo

giamak
16-05-2007, 15:14
Salve,
sono in possesso di un Acer Aspire 1500 da quasi 3 anni,
non ho riscontrato problemi in questo periodo al contrario
di quanto mi sta succedendo negli ultimi giorni.

Sono alle prese con un surriscaldamento, mai avvenuto prima, del case nella parte vicina
all'alimentazione del notebook. Il lavoro svolto dal notebook e di circa 5 ore giornaliere.
La ventola sembra funzionare e i tentativi di sovraelevarlo non sono serviti a nulla.
Mi sorge il dubbio su un sottofunzionamento della ventola o un malfunzionamento
del sensore di temperatura.

Tuttavia, mi sembra di ricordare che esiste una procedura di reset hardware
e quindi volevo provare prima con questa. Dovrebbe essere del tipo:
Disconnettere l'alimentazione,
Togliere la batteria,
Rimuovere il disco fisso,
Tenere premuto per circa 30 secondi(forse sbaglio) il tasto power del portatile
e la procedura di reset e' fatta.

Qualcuno mi puo' confermare la cosa o correggere dove sbaglio, grazie.
Ovviamente ogni consiglio e' ben accetto.

Grazie a Tutti :)

Baulons
16-05-2007, 15:37
sto cercando di rimettere in pista il ragazzo...devo sostituire il monitor...ho trovato questo: http://cgi.ebay.it/NEU-Display-LCD-15-Zoll-SXGA-AU-B150PN01-NEU_W0QQitemZ120119792549QQihZ002QQcategoryZ107233QQrdZ1QQssPageNameZWD3VQQcmdZViewItem
secondo voi è ok per il mio 1501?
Grazie in anticipo

Sinceramente non posso aiutarti ma se decidi di vendere (anche a pezzi) fammi un fischio. Sarei interessato.

Radhika
16-05-2007, 16:40
come tutti i pc va pulita la ventolina dalla polvere accumulata: potresti rimanere sorpreso da quanta se ne accumula li sotto - una delle cause più frequenti di surriscaldamento è proprio questo

unico neo: per pulire la ventolina come si deve devi smontare l'acerone nella parte superiore (tastiera e placchetta tasti)

altra bella cosa che potresti fare è smontare la ventolina e applicare della pasta sul processore...:eek: brivido!!!

tante vitine da svitare e tanta pazienza da cinese

pitagoras
16-05-2007, 16:45
Salve,
sono in possesso di un Acer Aspire 1500 da quasi 3 anni,
non ho riscontrato problemi in questo periodo al contrario
di quanto mi sta succedendo negli ultimi giorni.

Sono alle prese con un surriscaldamento, mai avvenuto prima, del case nella parte vicina
all'alimentazione del notebook. Il lavoro svolto dal notebook e di circa 5 ore giornaliere.
La ventola sembra funzionare e i tentativi di sovraelevarlo non sono serviti a nulla.
Mi sorge il dubbio su un sottofunzionamento della ventola o un malfunzionamento
del sensore di temperatura.

Tuttavia, mi sembra di ricordare che esiste una procedura di reset hardware
e quindi volevo provare prima con questa. Dovrebbe essere del tipo:
Disconnettere l'alimentazione,
Togliere la batteria,
Rimuovere il disco fisso,
Tenere premuto per circa 30 secondi(forse sbaglio) il tasto power del portatile
e la procedura di reset e' fatta.

Qualcuno mi puo' confermare la cosa o correggere dove sbaglio, grazie.
Ovviamente ogni consiglio e' ben accetto.

Grazie a Tutti :)

Ti consiglio una bella soffiata nelle due fessure (retro e dx) da dove si intravede il dissipatore.
Poi soffia sulla griglia della ventola e il gioco e' fatto.
Io solitamente uso l'aria di un compressore, tanto non va a toccare parti elettriche, quindo nessun problema circa l'eventuale umidita'

Carciofone
16-05-2007, 20:00
Salve,
sono in possesso di un Acer Aspire 1500 da quasi 3 anni,
non ho riscontrato problemi in questo periodo al contrario
di quanto mi sta succedendo negli ultimi giorni.

Sono alle prese con un surriscaldamento, mai avvenuto prima, del case nella parte vicina
all'alimentazione del notebook. Il lavoro svolto dal notebook e di circa 5 ore giornaliere.
La ventola sembra funzionare e i tentativi di sovraelevarlo non sono serviti a nulla.
Mi sorge il dubbio su un sottofunzionamento della ventola o un malfunzionamento
del sensore di temperatura.

Tuttavia, mi sembra di ricordare che esiste una procedura di reset hardware
e quindi volevo provare prima con questa. Dovrebbe essere del tipo:
Disconnettere l'alimentazione,
Togliere la batteria,
Rimuovere il disco fisso,
Tenere premuto per circa 30 secondi(forse sbaglio) il tasto power del portatile
e la procedura di reset e' fatta.

Qualcuno mi puo' confermare la cosa o correggere dove sbaglio, grazie.
Ovviamente ogni consiglio e' ben accetto.

Grazie a Tutti :)
Dove l'hai trovata questa procedura?

giamak
16-05-2007, 21:20
La procedura mi è stata segnalata due anni fa da un mio amico che aveva anche lui un Acer Aspire 1500 e al quale a sua volta era stata riferita dall'assistenza Acer. Purtroppo non ho più il suo numero di tel.
Inoltre so che ci sono diversi portatili di altre marche(Asus e HP) che supportano la stessa cosa anche per scopi magari diversi come ad esempio per il reset del sistema di alimentazione. :)

CIAO

zanardi84
17-05-2007, 09:19
Ti consiglio una bella soffiata nelle due fessure (retro e dx) da dove si intravede il dissipatore.
Poi soffia sulla griglia della ventola e il gioco e' fatto.
Io solitamente uso l'aria di un compressore, tanto non va a toccare parti elettriche, quindo nessun problema circa l'eventuale umidita'

Io faccio così!

Però attenzione alla pressione dell'aria: se è troppo forte si rischia ri mandare troppo fuori giri la ventola col rischio che si scassi, diventando inefficace del tutto.

matte8
18-05-2007, 12:55
ciao ragazzi.
Vorrei saper se qualcuno usa win xp 64 e rmclock..
perchè non riesco ad installarlo..
Ho anche provato una tecnica usata per vista 64 che ho trovato nel vecchi oforum, ma non ci sono riuscito. e mi dà uno strano messaggio di errore... mi dice che non riesce a caricare qualche file.
Qualcuno di voi ha xp64 con rmclock??
Ciao

mouse
20-05-2007, 12:13
sto cercando di rimettere in pista il ragazzo...devo sostituire il monitor...ho trovato questo: http://cgi.ebay.it/NEU-Display-LCD-15-Zoll-SXGA-AU-B150PN01-NEU_W0QQitemZ120119792549QQihZ002QQcategoryZ107233QQrdZ1QQssPageNameZWD3VQQcmdZViewItem
secondo voi è ok per il mio 1501?
Grazie in anticipo

mi autoquoto!:stordita:

Night82
20-05-2007, 13:28
Sto valutando di aumentare la ram al mio 1501lmi. Ho seguito a suo tempo le discussioni sul thread vecchio riguardo la compatibilità.. ho visto però che il prezzo delle sodimm ddr non è calato molto come ha fatto con il resto delle ram (es le ddr2 per desktop sono calate tantissimo dall'inizio dell'anno.. con 40€ (anche meno) si prende 1Gb! ;) )..

Vorrei spendere il meno possibile.. mi consigliate un negozio online/venditore ebay ecc.. (anche esteri) dove acquistarle a meno possibile?

Armisael
23-05-2007, 09:47
Ho trovato un launch manager compatibile con vista :)... è la versione 1.1.1.5.2 non ricordo per quale modello attualmente in commercio di acer (serie aspire comunque)... è nella sua lista dei drivers per vista. Funziona perfettamente

Radhika
23-05-2007, 15:12
per la ram io il prezzo migliore l'ho trovato su myhardware

sui siti tedeschi (cerca con la parola vergleich) l'hardware è più caro

tonyhouse
24-05-2007, 11:39
Ho trovato un launch manager compatibile con vista :)... è la versione 1.1.1.5.2 non ricordo per quale modello attualmente in commercio di acer (serie aspire comunque)... è nella sua lista dei drivers per vista. Funziona perfettamente


a me NON funziona....l'ho preso dalla serie 500x mi pare....intanto il programma viene bloccato all'avvio e poi se lo sblocco non mi riconosce il bottone della wireless....
come hai fatto tu?

zanardi84
24-05-2007, 17:13
Segnalatemi il driver che funziona correttamente. Provvederò ad aggiungerlo in home ;)

Fumereo
26-05-2007, 09:36
C'e' un modo per aggiornare i driver della scheda video in maniera sicura? Ho provato il mod per i catalyst ma non funziona (non si installano). Non capisco perche' i mobile ati non sono supportati. Inoltre mi ricordo che con driver piu' aggiornati e installati, alcuni programmi di grafica come maya, davano parecchi problemi. E per parecchi problemi intendo inutilizzabili... :stordita:

pitagoras
26-05-2007, 11:08
C'e' un modo per aggiornare i driver della scheda video in maniera sicura? Ho provato il mod per i catalyst ma non funziona (non si installano). Non capisco perche' i mobile ati non sono supportati. Inoltre mi ricordo che con driver piu' aggiornati e installati, alcuni programmi di grafica come maya, davano parecchi problemi. E per parecchi problemi intendo inutilizzabili... :stordita:

io utilizzo da sempre gli omegadriver e non ho mai avuo problemi

Baulons
29-05-2007, 08:57
Raga, una domanda veloce sui due modelli 1500: che differenze hanno? Mi pare di capire che si tratta esclusivamente dell'LCD, Lmi più performante o mi sbaglio? Il resto è uguale e quindi sostituibile tra uno e l'altro?

Grazie e ciao.

Tetsujin
05-06-2007, 11:00
nuovo 3d, il 1501 è sempre evergreen :D

ragazzi credo che l'hd del mio 1501lmi se ne stia andando, volevo prenderne uno nuovo, magari a 5400 giri... avete dei consigli su marche da acquistare o su eventuali modelli incompatibili?

andreapix
18-07-2007, 11:06
Ormai è da 4 anni che ho questo portatile come da titolo Acer aspire 1501LC - 40Gb HD - RAM 512 ---> 1GB e mi fermo quì, perchè, è proprio di questo che voglio parlare, di RAM, non avendola mai cambiata e non sapendo quanta e come era allocata nel pc mi sono reso conto che ne aveva due banchi da 256MB allora che ho fatto sempre non sapendo ne ho comprata una da 512MB della Kingston 400MHZ DDR1. Vedendo ciò gliel'ho riportata perchè volevo espanderla a 1GB e non volendo prendere un'altra cosa con quei soldi, l'ho presa e l'ho montata insieme ad un banco da 256MB che già c'era.Risultato adesso ho 1,25GB di ram e per il momento va bene.Volevo chiedere se qualcuno lo sa, se, in futuro potrebbe darmi dei problemi e se comunque c'è un piccolo rallentamento o se c'è impercettibile.E poi se quello che leggo sulle informazioni di sistema è veritiero solo in parte o se veramente stà usando tutte e 1,25Gb di RAM.Questo può essere un altro spunto per una discussione.Cmq adesso sto computer è una belva!!:mad:
Ciao a tutti da andreapix!:D

Carciofone
18-07-2007, 11:22
Ormai è da 4 anni che ho questo portatile come da titolo Acer aspire 1501LC - 40Gb HD - RAM 512 ---> 1GB e mi fermo quì, perchè, è proprio di questo che voglio parlare, di RAM, non avendola mai cambiata e non sapendo quanta e come era allocata nel pc mi sono reso conto che ne aveva due banchi da 256MB allora che ho fatto sempre non sapendo ne ho comprata una da 512MB della Kingston 400MHZ DDR1. Vedendo ciò gliel'ho riportata perchè volevo espanderla a 1GB e non volendo prendere un'altra cosa con quei soldi, l'ho presa e l'ho montata insieme ad un banco da 256MB che già c'era.Risultato adesso ho 1,25GB di ram e per il momento va bene.Volevo chiedere se qualcuno lo sa, se, in futuro potrebbe darmi dei problemi e se comunque c'è un piccolo rallentamento o se c'è impercettibile.E poi se quello che leggo sulle informazioni di sistema è veritiero solo in parte o se veramente stà usando tutte e 1,25Gb di RAM.Questo può essere un altro spunto per una discussione.Cmq adesso sto computer è una belva!!:mad:
Ciao a tutti da andreapix!:D
Trattandosi di due slot single channel puoi mettere banchi di taglio diverso senza problemi. Problemi possono nascere se i due banchi non sono tra loro compatibili. Di solito i kingston vanno abbastanza bene, come pure gli A-Data o V-Data se i moduli originali del portatile sono Samsung, dato che quelle memorie sono molto tolleranti. Eventuali rallentamenti sono dovuti solo al sistema operativo, ad es perchè con la nuova ram viene creato un file di swap frammentato.

rec
18-07-2007, 13:24
Ciao a tutti! :D

Ragazzi qualcuno ha un metodo funzionante per far andare la scheda wireles del mio Acer aspire 1501lmi? Cioè, come devo fare per fare in modo che funzioni a 54mbit/s?

Qui ho visto che si parla di moduli broadcom e ndiswrapper, ma non ho capito bene se funzionano entrabi o entrambi non funzionano.

Qualcuno sa darmi una lista dettagliata di cose da digitare per fare l'intera configurazione? Vi chiedo scusa per la mia richiesta un po onerosa ma sono inesperto di linux e non vorrei perdermi strada facendo...

Grazie ragazzi e... FORZA ACERONEEEEE!!!!! :D

Carciofone
19-07-2007, 17:04
Nessuno ha problemi con la scheda di rete ethernet Broadcom a 1 gigabit? Quando la collego ad un pc con scheda ethernet a 100 Mbps, fin'ora tutto ok. Se la collego ad una GBethernet si blocca, fa casini etc... che dipenda dal cavo crossed?

zanardi84
21-07-2007, 16:49
Ciao a tutti! :D

Ragazzi qualcuno ha un metodo funzionante per far andare la scheda wireles del mio Acer aspire 1501lmi? Cioè, come devo fare per fare in modo che funzioni a 54mbit/s?

Qui ho visto che si parla di moduli broadcom e ndiswrapper, ma non ho capito bene se funzionano entrabi o entrambi non funzionano.

Qualcuno sa darmi una lista dettagliata di cose da digitare per fare l'intera configurazione? Vi chiedo scusa per la mia richiesta un po onerosa ma sono inesperto di linux e non vorrei perdermi strada facendo...

Grazie ragazzi e... FORZA ACERONEEEEE!!!!! :D

Che distro usi???

Se è ubuntu c'è il metodo senza passare per ndiswrapper!

tonyhouse
22-07-2007, 12:41
Nessuno ha problemi con la scheda di rete ethernet Broadcom a 1 gigabit? Quando la collego ad un pc con scheda ethernet a 100 Mbps, fin'ora tutto ok. Se la collego ad una GBethernet si blocca, fa casini etc... che dipenda dal cavo crossed?

mai avuto problemi....
ma hai provato su win o su linux?

Carciofone
22-07-2007, 17:21
mai avuto problemi....
ma hai provato su win o su linux?
Purtroppo confermo di riscontrare ancora i problemi: ho collegato le 2 schede di rete a 1 Gigabit mediante un cavo crossed (Broadcom NetXtreme driver 10.04 bdel portatile e Marvell Yukon del nuovo pc) e le 2 sembrano vedersi senza problemi con windows e Ubuntu 7.04. Il problema comincia se faccio un trasferimento di file grossi. All'inizio va tutti bene e si raggiungono i 24-35 Mbyte\s poi accadono dei blocchi e il trasferimento si ferma e a volte riparte, ma a volte la scheda del portatile comincia a riavviarsi (cioè si disattiva e si riattiva da sola), fino a bloccarsi del tutto nel senso che i due pc non si vedono più. Quella del nuovo pc, invece, non sembra avere problemi, ma non ci giurerei.
Se collego le due schede ad un router a 100Mbit non ci sono problemi, come pure non ho mai avuto nessun problema nell'usare il cavo crossed con la Broadcom e una 10-100 precedente (VIA). La gigabit ethernet del nuovo pc con i 10-100 non sembra aver problemi. Gli unici problemi sono tra le due gigabitethernet collegate a 1 gigabit. Ho provato ad abbassare la velocità della Broadcom a 100 Mbit, ma così le due schede scambiano dati a 10-60 Kbyte\s (incredibile...) non so che fare...
L'unica cosa che mi vien da pensare è il cavo crossed difettose negli altri due doppini impegnati dal gigabit ethernet, ma che addirittura la scheda si riavvii da sola è proprio strano...

rec
24-07-2007, 12:57
Che distro usi???

Se è ubuntu c'è il metodo senza passare per ndiswrapper!

Uso Kubuntu 7.04, che dovrebbe essere la stessa cosa... HELP!!! :(

zanardi84
31-07-2007, 16:46
Ho aggiunto in home una personale guida alla completa installazione e configurazione dell'Acerone su UBUNTU 7.04.

COdRO
04-08-2007, 14:49
Ho aggiunto in home una personale guida alla completa installazione e configurazione dell'Acerone su UBUNTU 7.04.

ciao a tutti....dopo l'ottima esperienza di vista sull'acerone, vorrei installare ubuntu 7.04 sulla partizione in cui al momento ho il vecchio xp....è la prima esperienza in mondo linux....al momento sto scaricando la versione dal sito ubuntu. ho scelto la versione per computer amd e intel a 64 bit.

vado bene?

ora leggerò attentamente la guida di zanardi del primo post (che ringrazio infinitamente)....avete intanto suggerimenti, consigli che mi permettano di affacciarmi al mondo linux nel miglior modo possibile?

grazie :)

Carciofone
04-08-2007, 15:39
ciao a tutti....dopo l'ottima esperienza di vista sull'acerone, vorrei installare ubuntu 7.04 sulla partizione in cui al momento ho il vecchio xp....è la prima esperienza in mondo linux....al momento sto scaricando la versione dal sito ubuntu. ho scelto la versione per computer amd e intel a 64 bit.

vado bene?

ora leggerò attentamente la guida di zanardi del primo post (che ringrazio infinitamente)....avete intanto suggerimenti, consigli che mi permettano di affacciarmi al mondo linux nel miglior modo possibile?

grazie :)
No, evita la versione a 64 bit.
Metti la 32 che tanto va bene lo stesso, perchè non superi gli 8 giga di ram e ci sono molti più pacchetti e meno problemi. Molti software non ci sono in modalità 64 bit precompilati...

COdRO
04-08-2007, 17:12
No, evita la versione a 64 bit.
Metti la 32 che tanto va bene lo stesso, perchè non superi gli 8 giga di ram e ci sono molti più pacchetti e meno problemi. Molti software non ci sono in modalità 64 bit precompilati...

quindi nel modulo di download dal sito ubuntu devo lasciare la prima opzione ovvero: "personal computer standard (architettura x86)" ? :confused:

Carciofone
04-08-2007, 19:39
quindi nel modulo di download dal sito ubuntu devo lasciare la prima opzione ovvero: "personal computer standard (architettura x86)" ? :confused:
Sì. Usa un download manager con più fonti: http://www.ubuntu.com/GetUbuntu/downloading?release=desktop-newest&arch=i386&mirror=http%3A%2F%2Fna.mirror.garr.it%2Fmirrors%2Fubuntu-releases%2F&debug=&download-button=
Occhio che avrai problemi con il modem lucent agere amr, che non verrà riconosciuto di default. Tutto il resto sì. A causa di qualche problema dell'installer l'interfaccia subito dopo l'installazione sarà solo parzialmente tradotta. eventualmente ci sentiamo per trasformarla completamente in italiano. L'importante è che attivi la rete ethernet e il collegamento a internet tramite di essa (non ci dovrebbero essere problemi se usi un router o modem ethernet... scordarsi i modem usb a meno che non siano modelli conosciuti)

COdRO
04-08-2007, 19:43
Sì. Usa un download manager con più fonti: http://www.ubuntu.com/GetUbuntu/downloading?release=desktop-newest&arch=i386&mirror=http%3A%2F%2Fna.mirror.garr.it%2Fmirrors%2Fubuntu-releases%2F&debug=&download-button=
Occhio che avrai problemi con il modem lucent agere amr, che non verrà riconosciuto di default. Tutto il resto sì. A causa di qualche problema dell'installer l'interfaccia subito dopo l'installazione sarà solo parzialmente tradotta. eventualmente ci sentiamo per trasformarla completamente in italiano. L'importante è che attivi la rete ethernet e il collegamento a internet tramite di essa (non ci dovrebbero essere problemi se usi un router o modem ethernet... scordarsi i modem usb a meno che non siano modelli conosciuti)

ok...grazie mille. per ora sto scaricando ancora l'iso...poi mi butterò a capofitto in questa nuova esperienza ;)

Carciofone
01-09-2007, 06:07
Articolo interessante e utile: http://www.wintricks.it/vista/trick10.html

zanardi84
01-09-2007, 13:51
Articolo interessante e utile: http://www.wintricks.it/vista/trick10.html

Ottima segnalazione! Ti consiglio di segnalarlo sia nella sezione processori sia in quella notebook generica ( o nel 3D del risprmio energetico) sia nella sezione di Vista.

Per quanto riguarda il mio Acerone non ha mai sofferto il caldo fortunatamente. Per come sta messo, penso che sia da sfruttare al 100% della potenza. Inizia a non farcela più. Vista chi lo mette? Manda in affanno il mio fisso che ha 1GB di ram, figuriamoci con 512 :D

Piuttosto credo che ormai verrà covertito a sistema linux definitivo. La batteria dura anche poco.

Carciofone
01-09-2007, 16:16
Il problema principale è la ram, per il resto va bene. con 1,256 MB risuscita.

zanardi84
02-09-2007, 17:07
Il problema principale è la ram, per il resto va bene. con 1,256 MB risuscita.

Ehh, a trovarla, e a prezzi competitivi! E con la batteria come la mettiamo?? Mobile meter mi dice che è integra, ma la durata è sensibilmente calata.

zanardi84
05-09-2007, 13:55
no non m dire così... :cry: sto tentando da ore d installare l'hotkey per la scheda di rete (invano)... perchè dovrebbe essere inutile? :(

E' un po' lungo da spiegare. Dovresti leggere la sezione che ho scritto relativamente a come funziona.

Comunque in breve ti posso dire che il tasto è comandato via software, quindi non è un semplice interruttore come per esempio quello che si trova su un sony vaio (quello di un amico attiva e disattiva il device anche senza un OS installato). L'unico software in grado di comandarla è quello fornito dalla acer per windows XP. Secondo me lavora a livello molto basso perchè se si imposta l'opzione always off (sempre dal programmino acer) la scheda rimane spenta sempre, anche prima di caricare windows o caricando un altro OS.

pitagoras
09-09-2007, 12:45
Ciao,
il masterizzatore di serie e' arrivato alla fine.
Ho un po cercato ed ho trovato un samsung SN-S082D/BEBN o un LG LG T20N a prezzi simili.
Quale conviene acquistare?

Carciofone
09-09-2007, 13:27
Ciao,
il masterizzatore di serie e' arrivato alla fine.
Ho un po cercato ed ho trovato un samsung SN-S082D/BEBN o un LG LG T20N a prezzi simili.
Quale conviene acquistare?

Personalmente con gli LG mi sono sempre trovato male.

ultimate_sayan
14-09-2007, 15:24
Ciao, mi unisco alla richiesta di pitagoras... il masterizzatore è arrivato ala fine e sostituirlo con quello di serie mi costa come metà del valore del portatile. Cosa mi consigliate di fare? Grazie mille.

Carciofone
14-09-2007, 15:39
Ho trovato gli optiarc DVD-ROM a 62 euro e gli LG a 56...

P.S.: ho trovato il modo di installare gli ultimi driver ati mobile con il control center in italiano. Basta scaricare i driver mobili e il control center dalla sezione avanzata della pagina dei download. Poi, al momento di installare si installano i driver senza control center, non si riavvia alla fine e si installa il control center in italiano. Solo adesso si può riavviare.
Ciao

pitagoras
14-09-2007, 19:39
Ho trovato gli optiarc DVD-ROM a 62 euro e gli LG a 56...

P.S.: ho trovato il modo di installare gli ultimi driver ati mobile con il control center in italiano. Basta scaricare i driver mobili e il control center dalla sezione avanzata della pagina dei download. Poi, al momento di installare si installano i driver senza control center, non si riavvia alla fine e si installa il control center in italiano. Solo adesso si può riavviare.
Ciao

Ho trovato il samsung in offerta fino ad oggi a 46 euro circa + 9 di spese spedizione su www.nuovoprezzo.it (scrivetelo in inglese):D
E' il piu' basso in assoluto e credo sia un buon masterizzatore.
Cosa hanno di speciale gli optiarc ? (il nome mi affascina):p

zanardi84
14-09-2007, 19:55
Ho trovato gli optiarc DVD-ROM a 62 euro e gli LG a 56...

P.S.: ho trovato il modo di installare gli ultimi driver ati mobile con il control center in italiano. Basta scaricare i driver mobili e il control center dalla sezione avanzata della pagina dei download. Poi, al momento di installare si installano i driver senza control center, non si riavvia alla fine e si installa il control center in italiano. Solo adesso si può riavviare.
Ciao

Se volete un consiglio, pilotate la mobility con Ati Tray tools!
Molto più leggero dell'inutile CCC. Mi sembra più facile anche gestire i profili.

Il CCC va usato solo con le schede che supportano AVIVO, ma la 9600 non ce l'ha.

Carciofone
14-09-2007, 20:05
Se volete un consiglio, pilotate la mobility con Ati Tray tools!
Molto più leggero dell'inutile CCC. Mi sembra più facile anche gestire i profili.

Il CCC va usato solo con le schede che supportano AVIVO, ma la 9600 non ce l'ha.
Era l'unico modo che avevo trovato per gestire le 3 diverse uscite video. Se l'Ati tray tools fa la stessa cosa lo potrei provare perchè il CCC è abbastanza pesante anche se non inceppa più il pc come qualche mese fa...

Ho trovato il samsung in offerta fino ad oggi a 46 euro circa + 9 di spese spedizione su www.nuovoprezzo.it (scrivetelo in inglese):D
E' il piu' basso in assoluto e credo sia un buon masterizzatore.
Cosa hanno di speciale gli optiarc ? (il nome mi affascina):p
Optiarc= Nec Sony
Qualcuno che l'ha già sostituito sa se sono tutti uguali gli slim? Nel senso che entrano tutti nello stesso slot. Tanto è questione gi giorni anche per il mio...

Radhika
15-09-2007, 07:35
lo slim che ho messo su io si

penso che gli slim abbiano uno standard comune

il samsung che ho messo su va da dio

ora vorrei aggiungere memoria anche al tm800 e ho scoperto che funziona lo stesso modulino che ho messo nell'acerone la Kingston da 1gb KAC-MEMC/1G

per ora gioco a ping pong spostando il modulino dall'uno all'altro perchè la più economica che ho trovato viene 130euri (111 + spese sped.)

troppi dannazione troppi! ma perchè non calano? costano quasi come il valore di mercato dell'acerazzo...:confused:

zanardi84
15-09-2007, 10:16
Era l'unico modo che avevo trovato per gestire le 3 diverse uscite video. Se l'Ati tray tools fa la stessa cosa lo potrei provare perchè il CCC è abbastanza pesante anche se non inceppa più il pc come qualche mese fa...


Mi pare proprio che ATT preveda questa gestione!

Jakob
27-09-2007, 15:26
Ciao a tutti!! :D

Sono nuovo sia del forum che del mondo LINUX :)
E' da qualche ora che ho installato per la prima volta un SO linux sul mio Acerone, anche io ho installato l'ultima Ubuntu disponibile.
Seguendo passo passo la guida di Zanardi84, che approfitto per ringraziare, sono riuscito ad installare il sistema, effettuare un aggiornamento dei pacchetti ed installare i driver necessari per il corretto funzionamento della scheda video. Successivamente mi sono dedicato alla installazione e configurazione di compiz e dei suoi fantastici effetti...
ma... non riesco ad avere una risoluzione piu' elevata di 1024x768... :muro: :muro: :muro:

dal momento che a parte questi giorni in cui mi sto trastullando a far ruotare cubi e vibrare finestre ho in genere la necessità di lavorare sul mio pc con programmi di grafica avrei la necessità di spingere la risoluzione del monitor a 1400x1050.
Quello che volevo chiedere a è se il problema dipende da una qualche errore che posso aver commesso nell'installare i driver oppure la procedura illustrata da Zanardi84 porta proprio a questo risultato.
In particolare leggendo i vari post di questo thread ho letto il post di tonyhouse che diceva:
sono riuscito a settare ben bene la sk video appoggiandomi ai drivers open source "ati" e abilitando aiglx e compiz alla risoluzione nativa del monitor (1400x1050) avendo il direct rendering abilitato...quindi giochi e apps 3d funzionano bene...
sapreste darmi qualche info in più su come fare raggiungere gli stessi risultati??:help: :help:

Vi ringrazio tutti sia per le info che mi potrete dare che per quelle che mi avete già permesso di ottenere leggendo questo e parte del vacchio thread sul nostro Acerone!!

Lunga vita a TuX e al mio Aspire1502LMi!!!!!

zanardi84
27-09-2007, 19:28
Ciao a tutti!! :D

Sono nuovo sia del forum che del mondo LINUX :)
E' da qualche ora che ho installato per la prima volta un SO linux sul mio Acerone, anche io ho installato l'ultima Ubuntu disponibile.
Seguendo passo passo la guida di Zanardi84, che approfitto per ringraziare, sono riuscito ad installare il sistema, effettuare un aggiornamento dei pacchetti ed installare i driver necessari per il corretto funzionamento della scheda video. Successivamente mi sono dedicato alla installazione e configurazione di compiz e dei suoi fantastici effetti...
ma... non riesco ad avere una risoluzione piu' elevata di 1024x768... :muro: :muro: :muro:

dal momento che a parte questi giorni in cui mi sto trastullando a far ruotare cubi e vibrare finestre ho in genere la necessità di lavorare sul mio pc con programmi di grafica avrei la necessità di spingere la risoluzione del monitor a 1400x1050.
Quello che volevo chiedere a è se il problema dipende da una qualche errore che posso aver commesso nell'installare i driver oppure la procedura illustrata da Zanardi84 porta proprio a questo risultato.
In particolare leggendo i vari post di questo thread ho letto il post di tonyhouse che diceva:

sapreste darmi qualche info in più su come fare raggiungere gli stessi risultati??:help: :help:

Vi ringrazio tutti sia per le info che mi potrete dare che per quelle che mi avete già permesso di ottenere leggendo questo e parte del vacchio thread sul nostro Acerone!!

Lunga vita a TuX e al mio Aspire1502LMi!!!!!

Eccomi!!!!

Mi fa piacere che il tuo intervento tratti delle risoluzioni.
In effetti nelle guida ho dimenticato di inserire il modo per ottenere risoluzioni superiori alla 1024.

Bisogna editare il file xorg.conf

Dal terminale bisogna digitare:

sudo gedit /etc/X11/xorg.conf

Il file che si apre è quello di configurazione delle impostazioni di Xorg.

Nella sezione in cui compaiono le varie risoluzioni (mi pare "screen") bisogna aggiungere prima di quelle indicate (sarà la "1024x768" seguita dalle altre)
"1400x1050" <tab> "1280x1024" <tab> dove con <tab> si intende la pressione del tasto tab per fare spazio tra le varie stringhe. Poi salva il file e chiudi.
Se hai problemi, domani provvedo a postare il mio xorg.conf così puoi capire bene.

Jakob
27-09-2007, 20:23
Ti ringrazio tanto per l'informazione, "mission accomplished"!!!

se potresti ugualmente postare il tuo xorg.conf te ne sarei grato in quanto incappo in un problema all'avvio dell'interfaccia grafica dopo aver effettuato le modifiche relative al touchpad!!!

Grazie di nuovo!

Radhika
27-09-2007, 22:43
arabo... siete troppo avanti per me.... io ho provato ad installare un driver per il mio modem usb in ambiente Ubuntu e mi sono trovato nel caos:confused:

ho cancellato tutto e continuo con winzozzz:sofico:

Aresyus
28-09-2007, 04:26
salve a tutti ^^'
scusate ma avrei un piccolo problemino, cioè mi si è fusa la scheda video del pc XD
praticamente si accende e tutto ok, ma sul monitor compaiono tanti piccoli quadratini(posso postare anche uno screenshot se volete), anche nella schermata del bios quindi è sicuramente un problema di hardware, quindi mi servirebbe sapere 2 cose essenzialmente, come faccio a smontare il pc(ho tolto tutte le viti da sotto, ma c'è qualcosa nella zona del lettore cd che non mi fa togliere il tutto, e per paura di spaccare tutto ho pensato bene di non forzare troppo ^^'), l'altra cosa che mi interesserebbe è se la scheda video può essere cambiata su questo portatile, se non è possibile evito proprio di smontarlo così
ah, dimenticavo che è un aspire 1502(che rincoglionito ^^')
spero possiate aiutarmi, grazie mille ^___^

Radhika
28-09-2007, 09:32
se leggi i post precedenti trovi tutte le risposte

comunque:

1 la scheda video non si può cambiare - mi sa che lo devi mandare a acer milano

2 per togliere il combo cd devi prima sfilare una vitina che lo tiene fissato alla scheda madre tramite un supportino posteriore - guarda bene

Fumereo
28-09-2007, 10:03
Salve a tutti!! E' tempo di mettere un giga nuovo al portatile!! Io pero' non ho i moduli samsung. Sul mio 1501lmi ci sono dei Nanya.

Con queste scritte sui moduli:

Nanya 0344
NT5DS16M16BT-6K
148008PT singapore


Quale memoria dovrei comprare secondo voi? (consigliate l'acquisto su myhardware?)

Grazie mille :)

Carciofone
28-09-2007, 10:22
Salve a tutti!! E' tempo di mettere un giga nuovo al portatile!! Io pero' non ho i moduli samsung. Sul mio 1501lmi ci sono dei Nanya.

Con queste scritte sui moduli:

Nanya 0344
NT5DS16M16BT-6K
148008PT singapore


Quale memoria dovrei comprare secondo voi? (consigliate l'acquisto su myhardware?)

Grazie mille :)
Se vuoi farli lavorare con uno dei moduli vecchi da 256 MB ti conviene individuare un negozio con buoni prezzi e farteli provare, piuttosto di doverli mettere in un cassetto...
Se levi i vecchi non ce n'è bisogno.

Fumereo
28-09-2007, 10:31
Grazie!

Per provarli mi basta infilarne uno davanti al negoziante e vedere se boota?O mi conviene far girare qualche programma di diagnostica?

Carciofone
28-09-2007, 10:56
Diciamo che già se boota e funziona per qualche minuto aprendo programmi che impegano la memoria, dovresti andare sul sicuro.

zanardi84
28-09-2007, 14:30
Diciamo che già se boota e funziona per qualche minuto aprendo programmi che impegano la memoria, dovresti andare sul sicuro.

Tempo fa mi capitò sotto mano un modulo OCZ da 1GB a 400MHz. Non ci fu modo di far partire l'AcerOne, sia col singolo modulo, sia in coppia con uno da 256, anche cambiando le posizioni.

Aresyus
28-09-2007, 23:14
se leggi i post precedenti trovi tutte le risposte

comunque:

1 la scheda video non si può cambiare - mi sa che lo devi mandare a acer milano

2 per togliere il combo cd devi prima sfilare una vitina che lo tiene fissato alla scheda madre tramite un supportino posteriore - guarda bene

grazie della risposta
a me servirebbe smontare tutto il portatile, non togliere il lettore cd, potresti dirmi come si fa per favore, anche via pm va bene, è che anche se tolgo tutte le viti dal retro, il pannello non se ne viene, c'è qualche incastro su cui devo fare forza?

Carciofone
29-09-2007, 06:08
grazie della risposta
a me servirebbe smontare tutto il portatile, non togliere il lettore cd, potresti dirmi come si fa per favore, anche via pm va bene, è che anche se tolgo tutte le viti dal retro, il pannello non se ne viene, c'è qualche incastro su cui devo fare forza?
Coi portatili non si può andare a caso. In prima pagina è linkato il manuale tecnico che riporta tutte le sequenze di smontaggio necessarie per sostituire ogni singolo componente del pc.

Radhika
29-09-2007, 11:51
- disassemblaggio acerone

confermo quanto detto da carciofone e poi vedi il mio post in merito

l'ho smontato tutto e poi rimontato in 6 ore gagliarde con delicatezza da cinesino e precisione da austriaco, migliaia di vitine, incastrini,modulini e il tutto molto molto molto fragile...:banned:

romperlo è veramente facile se non hai la perizia del chirurgo: te lo sconsiglio

- memorie

ricordo anch'io di aver provato una CORSAIR VALUE da 1GB 200pin non ecc DDR 400.
fortuna me l'hanno fatta provare prima. non bootava.
con il KINGSTON KAC-MEMC 1GB DDR333 invece tutto bene solo che l'ho pagato 150euri su myhardware.
ora ho visto un CORSAIR DDR333 da 1gb che sul sito della casa produttrice viene messo come compatibile e viene 74euri.
li avessi ora lo ordinerei.

tra l'altro ho notato una cosa: il modulo che funziona sull'acerone funziona anche sul travelmate800
ne deduco che anche se alcuni moduli sono indicati compatibili con il tm800 e non con l'acerone lo sono per forza!

si capisce? sono un pò fuso oggi

Radhika
01-10-2007, 13:50
confesso: non ho resistito alla tentazione di provare ubuntu 64bit sull'acerone utilizzando le istruzioni che hai postato :eek:

ebbene:

installazione ok

installazione modem usb sagem fast800 complessa ma tramite queste (https://help.ubuntu.com/community/UsbAdslModem/ueagle-atm) istruzioni alla fine ok

scheda grafica ok

aggiornamento pacchetti vari ok

i guai vengono con i driver di quella repository che hai allegato; nonostante la key di autorizzazione, si installano ma non si aggiornano restando pendenti - è perchè sono driver a 32bit? :confused:

con i driver synapsis poi ho fatto bingo: il file x11conf modificato come dici fa saltare completamente l'interfaccia grafica - surriscaldamento procio e pooofff!!! si spegne l'acerone
colpa sempre dei driver a 32bit? :confused:

risultato di questo test: se installato standard Ubuntu 64bit funge alla grande! Bello,rapido e snello come non mai, specie nella navigazione Internet:sofico:

se lo personalizzo come dici tu il caos:confused:

colpa dei driver a 32bit?

Carciofone
01-10-2007, 14:01
Non puoi usare pacchetti a 32 bit sulla distro a 64 :D
Per questo io alla fine ho messo su la 32 bit.

pitagoras
01-10-2007, 16:43
Diciamo che già se boota e funziona per qualche minuto aprendo programmi che impegano la memoria, dovresti andare sul sicuro.

Non sono daccordo.
Io lo scorso anno ho messo un banco da 512 kingstone a 400 mhz ed apparentemente funzionava, solo che dopo alcune ore il pc ha iniziato a bloccarsi.

zanardi84
01-10-2007, 19:21
confesso: non ho resistito alla tentazione di provare ubuntu 64bit sull'acerone utilizzando le istruzioni che hai postato :eek:

ebbene:

installazione ok

installazione modem usb sagem fast800 complessa ma tramite queste (https://help.ubuntu.com/community/UsbAdslModem/ueagle-atm) istruzioni alla fine ok

scheda grafica ok

aggiornamento pacchetti vari ok

i guai vengono con i driver di quella repository che hai allegato; nonostante la key di autorizzazione, si installano ma non si aggiornano restando pendenti - è perchè sono driver a 32bit? :confused:

con i driver synapsis poi ho fatto bingo: il file x11conf modificato come dici fa saltare completamente l'interfaccia grafica - surriscaldamento procio e pooofff!!! si spegne l'acerone
colpa sempre dei driver a 32bit? :confused:

risultato di questo test: se installato standard Ubuntu 64bit funge alla grande! Bello,rapido e snello come non mai, specie nella navigazione Internet:sofico:

se lo personalizzo come dici tu il caos:confused:

colpa dei driver a 32bit?

Mi sa di sì.
Occhio anche se hai fatto copia e incolla dal post del forum.
L'altro giorno pure io feci la stessa cosa sulla 32bit, ma crashò completamente. L'errore è causato dalle virgolette che nell'operazione di copia e incolla vengono copiate male.
Per rimediare, fai il login in modalità console come accade adesso che il server ha crashato.

Poi digita:

sudo nano /etc/X11/xorg.conf

Nano è l'editor di testo integrato nella console. Noterai che nelle sezioni che hai aggiunto ci sarà un simbolo strano come la lettera greca omega (mi pare) al posto delle virgolette. Correggi e il server dovrebbe ripartire.


Consiglio però di usare Ubuntu 32bit perchè ha un sacco di software disponibile. Molto più della 64bit.

Radhika
01-10-2007, 20:54
ho reinstallato ubuntu 64bit senza modifiche e va ... sto scrivendo proprio da esso

sarà linux, saranno i 64bit, però ragazzi che bene che và...snello rapido...

per i giochi mi aggrappo a winzozz e per internet,testi,elaborazioni foto con linux

ricordo i miei primi tentativi con redhat, poi debian, poi altre versioni di cui non ricordo neppure il nome... caspita! ne hanno fatta di strada con linux! perfino l'aggiornamento automatico del software!... non mi pare vero:sofico:

ho scaricato i driver 64bit per la bcm4306, ho provato tutti gli script di questo mondo, ho provato ndiswrapper e fwcutter e ricevo quintali di errori

vi chiedo: avendo il driver, come si installa? dov'è questa directory di drivers di cui qualcuno di voi parla? forse se lo sapessi potrei "cacciarglielo" dentro e poi riprovare a caricarlo

ho provato uno script per bcm 4318 e qualcosa ha fatto, nel senso che ora digitando ndiswrapper -l me lo dà caricato ma invalido: cosa devo fare per caricare QUEL driver 64bit che ho scaricato?

zanardi84
02-10-2007, 14:34
ho reinstallato ubuntu 64bit senza modifiche e va ... sto scrivendo proprio da esso

sarà linux, saranno i 64bit, però ragazzi che bene che và...snello rapido...

per i giochi mi aggrappo a winzozz e per internet,testi,elaborazioni foto con linux

ricordo i miei primi tentativi con redhat, poi debian, poi altre versioni di cui non ricordo neppure il nome... caspita! ne hanno fatta di strada con linux! perfino l'aggiornamento automatico del software!... non mi pare vero:sofico:

ho scaricato i driver 64bit per la bcm4306, ho provato tutti gli script di questo mondo, ho provato ndiswrapper e fwcutter e ricevo quintali di errori

vi chiedo: avendo il driver, come si installa? dov'è questa directory di drivers di cui qualcuno di voi parla? forse se lo sapessi potrei "cacciarglielo" dentro e poi riprovare a caricarlo

ho provato uno script per bcm 4318 e qualcosa ha fatto, nel senso che ora digitando ndiswrapper -l me lo dà caricato ma invalido: cosa devo fare per caricare QUEL driver 64bit che ho scaricato?

Segui il mio consiglio: usa la versione 32 bit! Ne vale la pena, davvero!

Per il problema della wifi:

http://forum.ubuntu-it.org/index.php?topic=115928.0

Potrebbe tornarti utile.

zanardi84
02-10-2007, 14:36
Per chi me l'aveva chiesto, ecco il mio xorg.conf.


# /etc/X11/xorg.conf (xorg X Window System server configuration file)
#
# This file was generated by dexconf, the Debian X Configuration tool, using
# values from the debconf database.
#
# Edit this file with caution, and see the xorg.conf(5) manual page.
# (Type "man xorg.conf" at the shell prompt.)
#
# This file is automatically updated on xserver-xorg package upgrades *only*
# if it has not been modified since the last upgrade of the xserver-xorg
# package.
#
# If you have edited this file but would like it to be automatically updated
# again, run the following command:
# sudo dpkg-reconfigure -phigh xserver-xorg

Section "Files"
Fontpath "/usr/share/fonts/X11/misc"
Fontpath "/usr/share/fonts/X11/cyrillic"
Fontpath "/usr/share/fonts/X11/100dpi/:unscaled"
Fontpath "/usr/share/fonts/X11/75dpi/:unscaled"
Fontpath "/usr/share/fonts/X11/Type1"
Fontpath "/usr/share/fonts/X11/100dpi"
Fontpath "/usr/share/fonts/X11/75dpi"
# path to defoma fonts
Fontpath "/var/lib/defoma/x-ttcidfont-conf.d/dirs/TrueType"
EndSection

Section "Module"
Load "i2c"
Load "bitmap"
Load "ddc"
Load "dri"
Load "extmod"
Load "freetype"
Load "glx"
Load "int10"
Load "vbe"
EndSection

Section "InputDevice"
Identifier "Generic Keyboard"
Driver "kbd"
Option "CoreKeyboard"
Option "XkbRules" "xorg"
Option "XkbModel" "pc105"
Option "XkbLayout" "it"
EndSection

Section "InputDevice"
Identifier "Configured Mouse"
Driver "mouse"
Option "CorePointer"
Option "Device" "/dev/input/mice"
Option "Protocol" "ImPS/2"
Option "ZAxisMapping" "4 5"
Option "Emulate3Buttons" "true"
EndSection

Section "InputDevice"
Driver "wacom"
Identifier "stylus"
Option "Device" "/dev/input/wacom"
Option "Type" "stylus"
Option "ForceDevice" "ISDV4"# Tablet PC ONLY
EndSection

Section "InputDevice"
Driver "wacom"
Identifier "eraser"
Option "Device" "/dev/input/wacom"
Option "Type" "eraser"
Option "ForceDevice" "ISDV4"# Tablet PC ONLY
EndSection

Section "InputDevice"
Driver "wacom"
Identifier "cursor"
Option "Device" "/dev/input/wacom"
Option "Type" "cursor"
Option "ForceDevice" "ISDV4"# Tablet PC ONLY
EndSection

Section "Device"
Identifier "ATI Technologies Inc RV350 [Mobility Radeon 9600 M10]"
Driver "fglrx"
Busid "PCI:1:0:0"
EndSection

Section "Monitor"
Identifier "Monitor Generico"
Option "DPMS"
Horizsync 28-51
Vertrefresh 43-60
EndSection

Section "Screen"
Identifier "Default Screen"
Device "ATI Technologies Inc RV350 [Mobility Radeon 9600 M10]"
Monitor "Monitor Generico"
Defaultdepth 24
SubSection "Display"
Depth 1
Modes "1400x1050" "1280x1024" "1024x768" "800x600" "640x480"
EndSubSection
SubSection "Display"
Depth 4
Modes "1400x1050" "1280x1024" "1024x768" "800x600" "640x480"
EndSubSection
SubSection "Display"
Depth 8
Modes "1400x1050" "1280x1024" "1024x768" "800x600" "640x480"
EndSubSection
SubSection "Display"
Depth 15
Modes "1400x1050" "1280x1024" "1024x768" "800x600" "640x480"
EndSubSection
SubSection "Display"
Depth 16
Modes "1400x1050" "1280x1024" "1024x768" "800x600" "640x480"
EndSubSection
SubSection "Display"
Depth 24
Modes "1400x1050" "1280x1024" "1024x768" "800x600" "640x480"
EndSubSection
EndSection

Section "ServerLayout"
Identifier "Default Layout"
screen "Default Screen"
Inputdevice "Generic Keyboard"
Inputdevice "Configured Mouse"
Inputdevice "stylus" "SendCoreEvents"
Inputdevice "cursor" "SendCoreEvents"
Inputdevice "eraser" "SendCoreEvents"
InputDevice "Synaptics Touchpad"
EndSection

Section "DRI"
Mode 0666
EndSection
Section "Extensions"
Option "Composite" "0"
EndSection

Section "InputDevice"
Identifier "Synaptics Touchpad"
Driver "synaptics"
Option "SendCoreEvents" "true"
Option "Device" "/dev/psaux"
Option "Protocol" "auto-dev"
Option "HorizScrollDelta" "0"
Option "SHMConfig" "on"
EndSection

Radhika
02-10-2007, 16:47
risolto con ndiswrapper in versione grafica, ho inserito il driver a 64bit et voilà: bcm4306 funzionante!

diavolo di uno zanardi interista.... ho copiato il tuo file xorg nel mio ubuntu 64bit e ora funziona tutto! touchpad e risoluzione 1400x!!!


grazie fratello!!!

Carciofone
12-10-2007, 10:17
Installazione Kubuntu 7.10 Gutsy beta e rt73.
Alla fine ecco come ho proceduto:
1) Installazione pulita dal cd live di Kubuntu Gutsy con il dongle inserito
2) Non ho configurato dalla Live il dongle altrimenti comincia a scaricare pacchetti
3) IMPORTANTE: il cd si pianta se scegliete la lingua italiana, quindi scegliere lingua INGLESE, città ROMA, tastiera ITALIANA
4) Dopo il riavvio il dongle Belkin è regolarmente installato e funzionante, basta mettere la password nel Network-Manager e indicare la criptazione WPA-TKIP. Forse occorrerà farlo un paio di volte, perchè di default la voce Automatico non va bene. CONSIGLIO: da Impostazioni di sistema (in inglese) aggiungere i DNS cliccando nell'apposita scheda di Network Settings. Mettere anche il GATEWAY (vs router). NON effettuare ora la traduzione in italiano del sistema, ma fare prima tutti gli aggiornamenti.
5) ATTENZIONE al portafogli di KDE che conserva in modo sicuro le password sul pc: vi chiederà di impostare una SUA password e ad ogni riavvio vi chiederà di rimetterla per accedere alle password che conserva al suo interno per gli altri servizi. NON è la password della rete wireless!
6) Aprire ADEPT, togliere dalle fonti il cd beta, riscaricare le sorgenti e fare tutti i 350 e rotti aggiornamenti. CONSIGLIO: NON fare altro nel frattempo perchè il sistema è molto instabile; dopo gli aggiornamenti andrà molto meglio! Tra essi vengono sostituiti kde e il network-manager.
7) Dopo il riavvio andare in Impostazioni di sistema (in inglese) Regional e language e installare la lingua italiana (tasti in basso), adottarla come lingua di sistema e volendo rimuovere la lingua inglese. Riavviate kde o il pc e tutto sarà in ita e funzionante.

N.B.: la versione aggiornata di Network-Manager è decisamente più stabile di quella del cd e finora mi ha retto senza problemi la connessione. L'unica cosa è che di default all'avvio Autenticazione va sempre in Automatico invece di TKIP e quindi non si connette automaticamente, ma va corretto e reimmessa la password. Speriamo che correggano questo bug nella prossima versione.
Per il resto il Gutsy che sono (finalmente!) riuscito a mettere sembra abbastanza stabile.

N.B: in Gutsy l'installazione dei driver Legacy secondo la guida di Alex mi è riuscita SOLO DOPO aver installato il sistema con il dongle inserito e averlo anche utilizzato con il Network-manager. Non mi è riuscita installando il sistema senza che il Network Manager avesse prima riconosciuto il dongle.

N.B.: al termine di tutto ho installato i driver grafici usando il restricted manager senza problemi, dalla seconda pagina di Impostazioni di sistema.

Ciao

BlueEyes
18-10-2007, 10:55
Ciao a tutti, ho anche io sto portatile e va ancora alla grande... vi seguo da un pò ma non ho mai scritto (grazie hai vs. post ho upgradato l'hd con un bel 7200 da 120gb e la ram portata a 2 giga)... adesso arriva la domanda... ho installato vista per provare e funziona bene, vorrei provare la nuova ubuntu ma prima preferire aggiornare il bios alla 1.7... sapete se l'utility inclusa nel pacchetto del primo post funziona su vista? Non vorrei fare cazzate ma preferirei evitare il problema della scheda di rete...

Carciofone
18-10-2007, 11:52
No, non funziona.

BlueEyes
18-10-2007, 11:59
No, non funziona.

Azz... niente utility dos? mi tocca rimettere xp per aggiornare? va be vedo stasrea che fare... grazie.

Carciofone
18-10-2007, 12:07
Azz... niente utility dos? mi tocca rimettere xp per aggiornare? va be vedo stasrea che fare... grazie.

Ci sarà anche l'utility dos, ma :
1) non ti fa il backup del vecchio bios
2) se la procedura fallisce, con windows finchè tieni il pc acceso puoi riflashare il vecchio e recuperare.

Occhio di avere la batteria carica e inserita e chiudere tutto ciò che potrebbe portare ad un blocco del pc durante il flash.

Entropia666
18-10-2007, 14:58
Ciao a tutti,
scopro di essere possessore di un portatile così celebre!! Effettivamente quando l'ho comprato (più di 3 anni e mezzo or sono) era una bella macchina, aveva tutto quello che desideravo!

Vorrei chiedervi un consiglio: ho intenzione tra qualche mese di cambiarlo, magari con l'XPS che mi piace molto, cmq questa è un'altra storia...

Nel frattempo, mi piacerebbe fargli un upgrade alla RAM (512). Ho notato che le DDR2 costano pochissimo ma le DDR no! Ovviamente immagino non siano compatibili...

Grazie,
Michele

BlueEyes
19-10-2007, 08:13
Ho notato che le DDR2 costano pochissimo ma le DDR no! Ovviamente immagino non siano compatibili...

Magari sforzando un pò entrano :sofico:

Cmq a parte gli scherzi, è compatibile con le ddr e nemmeno con tutte (io ho preso delle corsair verificando la compatibilità sul sito)

Carciofone
20-10-2007, 05:52
Il file va rinominato in xxxx.WPH

Novità interessanti per il gestore della scheda wireless in Windows: http://www.acersupport.com.au/synapse/forms/portal20.cfm?recordid=4187&formid=3394&website=acerpanam.com/au&siteid=8116&words=all&keywords=&areaid=12

Radhika
21-10-2007, 07:30
riguarda solo chi ha windows vista:mbe:

memoria ram: ho ordinato una CORSAIR ddr 333 da 1gb a 73,90 +
Spese Spedizione 10,44
Gestione Incasso 3,84
Totale Ordine 88,18 anzichè i 130 che chiedono delle kingston KAC-MEMC-1GB

sul sito CORSAIR la danno per compatibile con il TM800 e non con l'Acerone, ma per la mia nota teoria la memoria che va su uno va anche sull'altro: appena arriva vi dico come va!

Radhika
22-10-2007, 06:51
ciao vetrofragile!:sofico:

di tanto in tanto torno nel nostro angolino

continuo a tenermi aggiornato sulle novità e sui nuovi portatili però obbiettivamente questo per me resta il numero uno.

da portare a spasso è pesantuccio, infatti gli fa compagnia il TM800 che per me è IL PORTATILE per eccellenza (leggero silenzioso efficiente 3/4 ore di durata batteria).

pensa che mi sono costati 2000 eurozzi l'uno: ora, capisco la schizofrenia dell'ambiente, sempre a caccia dell'ultima novità, ma io tuttora continuo a navigare, scrivere e giocare con queste creature (certo non gli ultimi titoli ma ho una biblioteca di games degli ultimi 5 anni che ancora devo provare, hai voglia...).

certo. non ho windows vista, ma chi se ne frega! hai sentito le critiche e i deficit di quel SO? devi imbottire il pc di ram (min.1 gb) per fare più o meno le stesse cose che fai con l'xp. anzi sembra che vista sia pure più contorto.
la microsoft è arrivata addirittura a proporre un downgrade per tornare da vista all'xp. meditate gente meditate...:rolleyes:

il tempo passa ma la storia non cambia: ricordi da win95 a win98? mezza tragedia: più pesante, pieno di bug... da win98 a xp? stessa storia: ancora più pesante e con i suoi bug... ora vista:mc:

ultimamente mi sono specializzato nella vivisezione di questi due portatili e presto vi posterò le foto

oggi dovrebbe arrivarmi quella benedetta memoria: ho notato che per far girare una postazione con xp/antivirus/retewifi/azureus 1 gb di ram è necessaria per entrambi. l'hd sul TM800 non lo cambio perchè è tutto studiato in tutti i dettagli per il risparmio energetico (centrino tecnology). già con il cambio di memoria diminuirà la durata della batteria...

aloha!

Radhika
23-10-2007, 17:33
memoria arrivata e testata

la mia teoria ormai è certezza anche se non è ufficialmente supportata dai produttori di ram: TM800 e ASPIRE1502 supportano gli stessi moduli SO-DIM DDR333

ad oggi i moduli che ho testato con successo su entrambi sono:

- KINGSTON KAC-MEMC/1G

- CORSAIR VS1GSDS333

entrambi PC2700 DDR333 200PIN da 1GB ed entrambi funzionano accoppiati con i moduli originali SAMSUNG da 256mb su entrambi i portatili:read:

per la cronaca: gli applicativi attivi sul TM800 si ciucciano oltre 600mb di memoria quindi 1GB di memoria ormai è lo standard per usare un PC... altro che 512!

zanardi84
24-10-2007, 13:12
Sto testando l'AcerOne con la nuova ubuntu. C'è ben poc da fare con al awifi Broadcom. Non sembra proprio digerire Linux, o meglio, il suo risparmio energetico.

Sotto Windozzo avevo chiaramente notato che funzionava solo con il cool and quiet attivo. Penso che ci fosse anche qualche legame con la scheda video e il suo risparmio energetico. Acer non ci ha mai aiutato nel sistemarne i problemi. L'audio scatticchia ancora e il touchpad parte ancora per la tangente. Anche la Broadcom soffre i problemi, ma al contrario. Senza risparmio energetico non va proprio.

E ho provato di tutto. Dal modulino bcm43xx open source con firmware ai driver caricati con ndiswrapper, al settare il risparmio energetico col comando "iwconfig eth1 power on" (se non erro). Internet va una volta su 10000 e spesso cade il segnale. Potrebbe anche essere un problema del router/modem/aborto elettronico Pirelli, il disco volante, ma per ora non ne vengo a capo. I problemi c'erano anche con le precedenti distro. Con Windows già meno, anche se non ho mai avuto la sensazione che andasse benissimo.
Fatto sta che adesso navigo con una D-link DWL G132 fornitami a suo tempo dalla Telecom. Il driver viene caricato con ndiswrapper. Non funziona benissimo perchè ho scoperto una incompatibilità tra il suddetto device wifi usb e il portatile. Spesso e senza preavviso freeza tutto costringendomi a staccare la batteria e riavviare. Inoltre vedo che confligge con la chiavetta usb che improvvisamente si scollega come se fosse rimossa in modalità non sicura. appare il messaggio di avviso e oltre a questa smette di fungere pure la d-link. Riavvio obbligato.

Per il resto direi tutto abbastanza bene.
Installato matlab 7 (molto più facile di quanto pensavo e sapevo da vecchie guide), messo virtualbox con win 2000 (ebbene sì, tengo solo ubuntu e ciò che miserve sotto windows lo lancio da win 2000 in virtual machine. Prestazioni buone, secondo me migliori rispetto a quelle di vmware per non parlare di virtualpc di M$. Merito di Linux???

Il touchpad è già configurato in automatico tranne che nella stringa che permette la gestione da parte di gsynaptics.

Carciofone
24-10-2007, 13:48
@zanardi84: più sopra ho riportato la mia esperienza con Kubuntu Gutsy Gibbon 7.10 e touchpad e audio vanno perfettamente, la grafica pure e la scheda di rete wifi con chip Ralinktech anche.
Ho notato una cosa, però: con Ubuntu non c'è stato verso di far andare la scheda wifi, mentre con Kubuntu sì, già con il Live cd e il Network Manager.
Altra cosa: installando il cd beta ed effettuando tutti gli aggiornamenti funzione tutto. Installando dal cd definitivo NON sono ancora riuscito a farla funzionare.

zanardi84
24-10-2007, 19:25
@zanardi84: più sopra ho riportato la mia esperienza con Kubuntu Gutsy Gibbon 7.10 e touchpad e audio vanno perfettamente, la grafica pure e la scheda di rete wifi con chip Ralinktech anche.
Ho notato una cosa, però: con Ubuntu non c'è stato verso di far andare la scheda wifi, mentre con Kubuntu sì, già con il Live cd e il Network Manager.
Altra cosa: installando il cd beta ed effettuando tutti gli aggiornamenti funzione tutto. Installando dal cd definitivo NON sono ancora riuscito a farla funzionare.


Ralinktech? Esistono AcerOni con wifi integrata con chip Ralinktech?

Interessante il discorso kubuntu.

CaRmeLiTo'S WaY
24-10-2007, 22:24
ciao a tutti , ho letto ,forse male, tutta la discussione sperando di trovare risposta al mio dubbio:su acer aspire 1501 lc posso sostituire l'hd da 40 gb con uno da 120 gb ? ho trovato un toshiba mk80.. 5400 giri a un giusto prezzo ..il bios lo riconoscerà?vi chiedo giusto xchè il negoziante non me lo cambia dopo che lo apro dalla busta..grazie anticipatamente

Carciofone
25-10-2007, 06:30
Sì. Basta che sia Eide e che non sia guasto.

von_ethiko
25-10-2007, 10:55
ciao ragazzi, sono nuovo.
vorrei aggiornare la ram del mio 1501 alla configurazione attualmente migliore. potete darmi dettagli precisi su tipo, modello, marca e grandezza degli slot da installare? grazie mille

Carciofone
25-10-2007, 12:58
ciao ragazzi, sono nuovo.
vorrei aggiornare la ram del mio 1501 alla configurazione attualmente migliore. potete darmi dettagli precisi su tipo, modello, marca e grandezza degli slot da installare? grazie mille
Hem... almeno uno sguardo qualche post più su ai consigli preziosi di Radhika lo potevi anche dare...

Radhika
25-10-2007, 13:17
grazie Carciofone...mi hai rubato la battuta:D

i modelli sono quelli che ho postato e i prezzi variano da 120-130euri per la kingston a 80-90 per la corsair

entrambe vanno da Dio!:sofico:

CaRmeLiTo'S WaY
25-10-2007, 13:50
Sì. Basta che sia Eide e che non sia guasto.

grazie 1000...tra un paio d'ore vado a comprarlo!

CaRmeLiTo'S WaY
25-10-2007, 14:26
memoria arrivata e testata

la mia teoria ormai è certezza anche se non è ufficialmente supportata dai produttori di ram: TM800 e ASPIRE1502 supportano gli stessi moduli SO-DIM DDR333

ad oggi i moduli che ho testato con successo su entrambi sono:

- KINGSTON KAC-MEMC/1G

- CORSAIR VS1GSDS333

entrambi PC2700 DDR333 200PIN da 1GB ed entrambi funzionano accoppiati con i moduli originali SAMSUNG da 256mb su entrambi i portatili:read:

per la cronaca: gli applicativi attivi sul TM800 si ciucciano oltre 600mb di memoria quindi 1GB di memoria ormai è lo standard per usare un PC... altro che 512!

sul 1501 lc le ram sono marcate mt8vddt3264hdg-335c3 (micron); vado tranquillo se monto la ram da te consigliata? ( 1gb corsair o kingstone+ 256 mb micron)

Radhika
25-10-2007, 18:00
se avessi le SAMSUNG come me ti direi SI SENZA DUBBIO.

le MICRON non le ho provate e talvolta alcune marche sono incompatibili tra loro

mettiamola così: secondo me vale comunque la pena di rischiare - male che vada il modulo da 1GB da solo funziona comunque e l'upgrade l'hai effettuato (non sono ancora riuscito ad esaurirlo neppure avviando più applicativi contemporaneamente)

se invece vuoi essere CERTO di ottimizzare al massimo il materiale che hai (puoi usare solo 1 modulo da 256 - l'altro come fermacarte) allora devi chiedere a qualcuno che le ha testate

aggiungo e chiudo: le ho testate perfino con i moduli da 256mb del TM800 che non sono neppure marchiati (nessun software è in grado di identificarli) e funzionano perfettamente

quindi: vedi tu:ciapet:

Carciofone
25-10-2007, 18:20
Che ne pensi Radhika: http://www.hrw.it/default.asp?cmd=getProd&cmdID=162239

von_ethiko
25-10-2007, 19:10
grazie ragazzi, è che lavorando con Matlab la RAM è vitale...

zanardi84
25-10-2007, 19:30
Ragazzi, come avevo scritto nel post in home comunicatemi di volta in volta i modelli di ram compatibili in modo che si possa compilare una bella tabella usufruibile per chi ha necessita ;)

Altrimenti rischiamo di intasare tutto come nel vecchio 3D in cui non si riusciva più ad orientarsi.

Grazie ;)

CaRmeLiTo'S WaY
25-10-2007, 23:09
alla fine ho installato un hd da 120 gb toshiba a 5400giri e 2x 512 corsair value pc2700,visto che moduli da 1 gb pc2700 sono difficilmente reperibili;non ho ancora testato le ram,appena reinstallo win e tutti i prog lo faccio...vi aggiorno presto e grazie x la disponibilità!! ciriciao gente..

Radhika
26-10-2007, 07:56
-> zanardi84

hai ragione e ti ringrazio ancora per aver rimesso ordine in tutti i contributi che abbiamo dato nel tempo

non va bene come ho fatto? devo mandarti un private message?

ricordo il dibattito che avete mandato avanti sui settaggi di rm-clock: potresti riassumere i settaggi migliori?
ho il processore della belva che mi sta sugli 80°C quando va a 2000mhz (con la ventolina pulita)

--> carciofone

quel modulo che segnali mi ricorda tanto (per caratteristiche) un modulo CORSAIR ddr400 CL3 che ordinai 1 anno fa: fortuna che il negoziante me lo fece provare prima... non funzionava:eek:
da quello che ho capito, anche analizzando con EVEREST o SANDRA le caratteristiche hardware dell'ACERONE, la belva accetta solo moduli con CL 2.5 al massimo ddr 333 o 266 (pc2100 o 2700) pin200 non ecc
ci scommetto le palle che se lo installi non funziona:mc:

ci avevo fatto anch'io un pensierino ai moduli ddr400 per potenza e prezzo (costano metà e anche meno dei ddr333!) però mi sa che non funzionano e comunque il bus non va a più di 333 - se ne testi qualcuno fammi sapere

è una cosa che continuo a non capire - moduli inferiori che costano 2-3 volte di più dei moduli superiori (vedi anche i moduli ddr2)

la solita speculazione?:rolleyes:

---> irreperibilità moduli

ma scherzi? in internet è pieno di offerte e io la migliore l'ho trovata da CIC-computer.it concessionaria di Bologna della CORSAIR

il modulo che ho preso ha le stesse caratteristiche del più costoso modulo KINGSTON (7ns esattamente come l'altro) e mi è arrivato a casa in 5 gg. :read:

zanardi84
26-10-2007, 08:57
-> Radhika e tutti quelli che frequentano il 3D

Facciamo una cosa: oggni volta che aggiornate i moduli ram mandatemi il modello preciso e il quantitativo in un bel pvt. Li raggrupperò in una tebella in home.

OK?

Sui settaggi di RMClock: io non uso più windows sull'Acerone. Vado solo di Ubuntu.

Chi ha la griglia precisa dei settaggi me la mandi in PVT: provvederò a metterla in home.


Una domanda: Nessuno sa se/come/dove è possibile recuperare una batteria per l'Acerone? La mia mi sa che è bollita, dal momento che non dura quasi più niente.

Radhika
26-10-2007, 17:45
ultragodo....:Prrr:

dopo un mese di tentativi e fallimenti sono riuscito ad attivare la scheda wireless in UBUNTU 64bit grazie a questo benedetto post (http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=201902) realizzando una RETE AD HOC con il TM800 in cui gira WINXP e condividendo la connessione internet

tutte cose che non pensavo possibili e che invece...:sofico: godo godooooo

von_ethiko
27-10-2007, 10:44
scusa radhika, ma i moduli corsair girano solo se accoppiati a quelli originali? in altre parole posso montare 2giga con due moduli corsair? thanks

Radhika
27-10-2007, 19:57
mi si è bloccata la goduria:confused:

il metodo di cui sopra funge solo con UBUNTU 7.4

ho aggiornato a UBUNTU 7.10, mi sono lustrato gli occhi per il fatto che in quella versione la bcm4306 è contemplata assieme alla scheda ATI come RESTRICTED DRIVER (la rete è piena di post di gente nel caos che ha UBUNTU 64bit e la nostra scheda wireless)
attivata la ATI, ho attivato la BCM4306 ed è sparita la connessione con il tm800
ho riprovato la famosa procedura e il sistema mi è andato in crash in fase di riavvio (osservando le varie fasi di avvio sembra vada in crash quando il sistema gli mette la scheda in IRQ21 com eth1 anzichè wlan0)

ho riprovato più volte a reinstallare UBUNTU 7.10 e a ripetere la procedura ma sembra che quell'UBUNTU faccia a pugni con la bcm4306 anche se è espressamente previsto

reinstallato UBUNTU 7.4 va tutto da Dio

mistero del LINUX....:mc:

Radhika
28-10-2007, 08:15
ti certifico per averle personalmente testate le seguenti accoppiate su ACER 1502 (l'AcerOne:sofico: ) e Travelmate 800 (l'Agente Segreto:mbe: ):

SAMSUNG 256MB + SAMSUNG 256MB
totale 512MB

SAMSUNG 256MB + KINGSTON KAC-MEMC/1G 1GB
totale 1,256GB di memoria

SAMSUNG 256MB + CORSAIR VS1GSDS333 1GB
totale 1,256GB di memoria

solo su ACERONE:
KINGSTON KAC-MEMC/1G 1GB + CORSAIR VS1GSDS333 1GB
totale 2GB di memoria

teoricamente 2 moduli CORSAIR VS1GSDS333 1GB dovrebbero quagliare ma non li ho e quindi non li posso testare: se 2 moduli di 2 marche diverse convivono che dire 2 moduli della stessa marca!:stordita:

che i moduli siano originali non c'azzecca nulla

questo UBUNTU mi piace sempre di più: pensate che ufficialmente la scheda PCMCIA XSATA HAMLET (http://www.hamletcom.com/ProductDetails.aspx?sid=f453719031a14236badc9620e603b1ee&ProductId=3482&CategoryId=27) con cui gestisco esternamente 1 HDD SATA non è supportata da LINUX
e invece il nostro caro UBUNTU la vede benissimo senza bisogno di driver ufficiale HAMLET e gestisce l'HDD tranquillamente:read:

Radhika
28-10-2007, 09:08
i miei sospetti sono confermati: se non volete incasinare la vostra rete wireless NON AGGIORNATE A UBUNTU 7.10

leggere per credere (http://www.tuxmind.altervista.org/?p=380)

zanardi84
28-10-2007, 10:16
i miei sospetti sono confermati: se non volete incasinare la vostra rete wireless NON AGGIORNATE A UBUNTU 7.10

leggere per credere (http://www.tuxmind.altervista.org/?p=380)

Ho aggiunto in home le tue info sulle ram. Ho messo una nota sulla probabile compatibilità tra Acerone e tm800.

Su Ubuntu è vero: mi ha dato problemi specialmente col wifi. HO provato Kubuntu con l'ethernet e funziona bene. Il WIFI non c'è verso di farlo andare. Sia la broadcom sia la D-link si inchiodano. COn il driver open o con ndiswrapper non c'è differenza.

Carciofone
28-10-2007, 11:55
La D-Link quale?
Consiglio: una Belkin da 19,90 o una Altlantisland da 16,90 usb con chip Ralinktech.

zanardi84
28-10-2007, 12:15
La D-Link quale?
Consiglio: una Belkin da 19,90 o una Altlantisland da 16,90 usb con chip Ralinktech.

DWL-G132!

Ti riporto quello che qualche giorno fa avevo postato:

Sto testando l'AcerOne con la nuova ubuntu. C'è ben poc da fare con al awifi Broadcom. Non sembra proprio digerire Linux, o meglio, il suo risparmio energetico.

Sotto Windozzo avevo chiaramente notato che funzionava solo con il cool and quiet attivo. Penso che ci fosse anche qualche legame con la scheda video e il suo risparmio energetico. Acer non ci ha mai aiutato nel sistemarne i problemi. L'audio scatticchia ancora e il touchpad parte ancora per la tangente. Anche la Broadcom soffre i problemi, ma al contrario. Senza risparmio energetico non va proprio.

E ho provato di tutto. Dal modulino bcm43xx open source con firmware ai driver caricati con ndiswrapper, al settare il risparmio energetico col comando "iwconfig eth1 power on" (se non erro). Internet va una volta su 10000 e spesso cade il segnale. Potrebbe anche essere un problema del router/modem/aborto elettronico Pirelli, il disco volante, ma per ora non ne vengo a capo. I problemi c'erano anche con le precedenti distro. Con Windows già meno, anche se non ho mai avuto la sensazione che andasse benissimo.
Fatto sta che adesso navigo con una D-link DWL G132 fornitami a suo tempo dalla Telecom. Il driver viene caricato con ndiswrapper. Non funziona benissimo perchè ho scoperto una incompatibilità tra il suddetto device wifi usb e il portatile. Spesso e senza preavviso freeza tutto costringendomi a staccare la batteria e riavviare. Inoltre vedo che confligge con la chiavetta usb che improvvisamente si scollega come se fosse rimossa in modalità non sicura. appare il messaggio di avviso e oltre a questa smette di fungere pure la d-link. Riavvio obbligato.

Per il resto direi tutto abbastanza bene.
Installato matlab 7 (molto più facile di quanto pensavo e sapevo da vecchie guide), messo virtualbox con win 2000 (ebbene sì, tengo solo ubuntu e ciò che miserve sotto windows lo lancio da win 2000 in virtual machine. Prestazioni buone, secondo me migliori rispetto a quelle di vmware per non parlare di virtualpc di M$. Merito di Linux???

Il touchpad è già configurato in automatico tranne che nella stringa che permette la gestione da parte di gsynaptics.

Carciofone
28-10-2007, 13:17
1) Forniscimi l'id hardware della G132 che vedo di farti un driver per ndiswrapper ad hoc.
2) Invece di ndiswrapper potresti provare ad usare i driver legacy e la configurazione manuale: rimuovi ndiswrapper, networkmanager, scarica i driver legacy da qua (http://rt2x00.serialmonkey.com/rt61-cvs-daily.tar.gz) e segui questa guida. (http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/RalinkRT73)
Devi sostituire «rt73» con «rt61»,salvo che nei moduli da mettere in blacklist.


Edit: l'ID hardware è questo 2001:3a03 ?
Come non detto: le G132 rev. Ax europee hanno chip Atheros e non Ralink. D-Link ne ha fatte varie versioni:
2001:3A01
2001:3A03
2001:3A05
07D1:3A08

Magari questi link vi possono essere utili:
http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/Dwlg132a
http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/AcerAcpiActiver

tonyhouse
28-10-2007, 14:06
ma scusate un attimo...a me la wireless funziona sotto ubuntu 7.10...non ho fatto altro che installare i drivers restricted e selezionare come firmware quello di default che ti fa scaricare da un sito (che nn ricordo +)

mi sembra strano che a voi non vada...

ps: sto parlando della versione a 32 bit

Carciofone
28-10-2007, 14:30
ma scusate un attimo...a me la wireless funziona sotto ubuntu 7.10...non ho fatto altro che installare i drivers restricted e selezionare come firmware quello di default che ti fa scaricare da un sito (che nn ricordo +)

mi sembra strano che a voi non vada...

ps: sto parlando della versione a 32 bit

Infatti, io non metto più versioni a 64 bit per tutti i problemi che hanno, oltre al fatto che non mi fanno compilare coi tools per i mips.

zanardi84
28-10-2007, 16:18
1) Forniscimi l'id hardware della G132 che vedo di farti un driver per ndiswrapper ad hoc.
2) Invece di ndiswrapper potresti provare ad usare i driver legacy e la configurazione manuale: rimuovi ndiswrapper, networkmanager, scarica i driver legacy da qua (http://rt2x00.serialmonkey.com/rt61-cvs-daily.tar.gz) e segui questa guida. (http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/RalinkRT73)
Devi sostituire «rt73» con «rt61»,salvo che nei moduli da mettere in blacklist.


Edit: l'ID hardware è questo 2001:3a03 ?
Come non detto: le G132 rev. Ax europee hanno chip Atheros e non Ralink. D-Link ne ha fatte varie versioni:
2001:3A01
2001:3A03
2001:3A05
07D1:3A08

Magari questi link vi possono essere utili:
http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/Dwlg132a
http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/AcerAcpiActiver


Eh, avevo dato già un occhio al secondo link, ma sembra che il nostro AcerOne non sia compatibile.

La prima guida l'avevo seguita già, ma senza risultati: provato sia con i vecchi driver che con i nuovi.

L'ID della D-Link è 2001:3a02

Però io vorrei riuscire a far andare la Broadcom integrata.

Per esempio adesso ho inserito la Dlink e sembra andare bene. Che sia legata anche al fatto che c'è inserito il mouse? Pensate che dopo un po' che è inserita la chiavetta da 1GB, mi esce il messaggio che è stata smontata per prevenire errori.. non capisco. Che ci siano problemi con la gestione dell'USB?

Però ripeto, vorrei far andare la Broadcom.

Radhika
29-10-2007, 17:47
UBUNTU 7.4 64bit funziona in tutte le cose fondamentali anche la WIFI (non vanno ad esempio le hotkey ma tanto non le uso)

è l'ultima versione a incasinare le cose :mc:

zanardi84
31-10-2007, 08:10
UBUNTU 7.4 64bit funziona in tutte le cose fondamentali anche la WIFI (non vanno ad esempio le hotkey ma tanto non le uso)

è l'ultima versione a incasinare le cose :mc:

Per gli hotkeys guarda QUI (http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/AcerAcpiActiver?highlight=%28acer%29%7C%28acpi%29)

Il driver già incluso nella 32bit funziona senza problemi e sembra migliorare il comportamento con la wifi. Inoltre, seguendo QUESTO (http://farno-blog.blogspot.com/2007_09_01_archive.html)
ed escludendo l'ultima riga della sequenza di comandi (echo 1 > /proc/driver/acerhk/wirelessled) si riesce ad attivare e disattivare la wifi dal tastino :cool:

Questo è il risultato al quale sono pervenuto l'altro ieri prima che il trasformatore dell'AcerOne salutasse :cry:

Qualcuno mi sa dire dove trovarne uno compatibile e soprattutto ECONOMICO?

Carciofone
31-10-2007, 08:29
io ho preso un Trust, oltre a essere 1\3 dell'altro, ci puoi alimentare dall'ipod al cellulare ai pc.

zanardi84
31-10-2007, 10:41
io ho preso un Trust, oltre a essere 1\3 dell'altro, ci puoi alimentare dall'ipod al cellulare ai pc.

Che modello di preciso?

Carciofone
31-10-2007, 11:20
Il mio modello non è più in vendita ed è stato sostituito. Ti serve che abbia 20 Volt di uscita a 6 Ampere, più è potente meglio è di solito, il mio ha 110 W.
Ad es:
http://www.trust.com/products/default.aspx?item=14130
oppure
http://www.trust.com/products/default.aspx?item=15302

Radhika
31-10-2007, 16:54
ho provato ma niente...non funzia:rolleyes:

se lancio l'installazione del modulo acerhk ottengo:

rad@rad-laptop:~/Desktop$ cd acerhk-0.5.35 && make
make -C /lib/modules/`uname -r`/build SUBDIRS=/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35 modules
make[1]: Entering directory `/usr/src/linux-headers-2.6.20-16-generic'
CC [M] /home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.o
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c: In function ‘find_hk_area’:
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:890: warning: cast from pointer to integer of different size
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:892: warning: cast from pointer to integer of different size
{standard input}: Assembler messages:
{standard input}:44: Error: `pusha' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:52: Error: suffix or operands invalid for `push'
{standard input}:55: Error: suffix or operands invalid for `pop'
{standard input}:62: Error: `popa' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:5793: Error: `pusha' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:5801: Error: suffix or operands invalid for `push'
{standard input}:5803: Error: suffix or operands invalid for `pop'
{standard input}:5810: Error: `popa' is not supported in 64-bit mode
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c: At top level:
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:2984: fatal error: opening dependency file /home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/.acerhk.o.d: Permission denied
compilation terminated.
make[2]: *** [/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.o] Error 1
make[1]: *** [_module_/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35] Error 2
make[1]: Leaving directory `/usr/src/linux-headers-2.6.20-16-generic'
make: *** [acerhk.ko] Error 2


che vi dice tutto ciò? "64bit? no 32? ahi ahi ahi..":D

zanardi84
31-10-2007, 19:08
ho provato ma niente...non funzia:rolleyes:

se lancio l'installazione del modulo acerhk ottengo:

rad@rad-laptop:~/Desktop$ cd acerhk-0.5.35 && make
make -C /lib/modules/`uname -r`/build SUBDIRS=/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35 modules
make[1]: Entering directory `/usr/src/linux-headers-2.6.20-16-generic'
CC [M] /home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.o
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c: In function ‘find_hk_area’:
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:890: warning: cast from pointer to integer of different size
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:892: warning: cast from pointer to integer of different size
{standard input}: Assembler messages:
{standard input}:44: Error: `pusha' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:52: Error: suffix or operands invalid for `push'
{standard input}:55: Error: suffix or operands invalid for `pop'
{standard input}:62: Error: `popa' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:5793: Error: `pusha' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:5801: Error: suffix or operands invalid for `push'
{standard input}:5803: Error: suffix or operands invalid for `pop'
{standard input}:5810: Error: `popa' is not supported in 64-bit mode
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c: At top level:
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:2984: fatal error: opening dependency file /home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/.acerhk.o.d: Permission denied
compilation terminated.
make[2]: *** [/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.o] Error 1
make[1]: *** [_module_/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35] Error 2
make[1]: Leaving directory `/usr/src/linux-headers-2.6.20-16-generic'
make: *** [acerhk.ko] Error 2


che vi dice tutto ciò? "64bit? no 32? ahi ahi ahi..":D

Mah, hai provato a lanciare in modalità sudo? Forse è quello..

In ogni caso il consiglio è proprio quello di passare alla 32bit. Configurata a dovere non ha rivali!

Radhika
31-10-2007, 21:46
usando sudo la situazione non cambia

rad@rad-laptop:~/Desktop/acerhk-0.5.35$ sudo make
Password:
make -C /lib/modules/`uname -r`/build SUBDIRS=/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35 modules
make[1]: Entering directory `/usr/src/linux-headers-2.6.20-16-generic'
CC [M] /home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.o
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c: In function ‘find_hk_area’:
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:890: warning: cast from pointer to integer of different size
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:892: warning: cast from pointer to integer of different size
{standard input}: Assembler messages:
{standard input}:44: Error: `pusha' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:52: Error: suffix or operands invalid for `push'
{standard input}:55: Error: suffix or operands invalid for `pop'
{standard input}:62: Error: `popa' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:5793: Error: `pusha' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:5801: Error: suffix or operands invalid for `push'
{standard input}:5803: Error: suffix or operands invalid for `pop'
{standard input}:5810: Error: `popa' is not supported in 64-bit mode
make[2]: *** [/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.o] Error 1
make[1]: *** [_module_/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35] Error 2
make[1]: Leaving directory `/usr/src/linux-headers-2.6.20-16-generic'
make: *** [acerhk.ko] Error 2


qualche idea? ho rovesciato il web alla ricerca della soluzione ma niente
sembra che il modulo acerhk funzioni solo a 32bit

sembra che per la 64bit funzioni il modulo acer_acpi: purtroppo il nostro Acerone rientra nella lista nera di quel modulo:mc:

zanardi84
01-11-2007, 10:42
usando sudo la situazione non cambia

rad@rad-laptop:~/Desktop/acerhk-0.5.35$ sudo make
Password:
make -C /lib/modules/`uname -r`/build SUBDIRS=/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35 modules
make[1]: Entering directory `/usr/src/linux-headers-2.6.20-16-generic'
CC [M] /home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.o
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c: In function ‘find_hk_area’:
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:890: warning: cast from pointer to integer of different size
/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.c:892: warning: cast from pointer to integer of different size
{standard input}: Assembler messages:
{standard input}:44: Error: `pusha' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:52: Error: suffix or operands invalid for `push'
{standard input}:55: Error: suffix or operands invalid for `pop'
{standard input}:62: Error: `popa' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:5793: Error: `pusha' is not supported in 64-bit mode
{standard input}:5801: Error: suffix or operands invalid for `push'
{standard input}:5803: Error: suffix or operands invalid for `pop'
{standard input}:5810: Error: `popa' is not supported in 64-bit mode
make[2]: *** [/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35/acerhk.o] Error 1
make[1]: *** [_module_/home/rad/Desktop/acerhk-0.5.35] Error 2
make[1]: Leaving directory `/usr/src/linux-headers-2.6.20-16-generic'
make: *** [acerhk.ko] Error 2


qualche idea? ho rovesciato il web alla ricerca della soluzione ma niente
sembra che il modulo acerhk funzioni solo a 32bit

sembra che per la 64bit funzioni il modulo acer_acpi: purtroppo il nostro Acerone rientra nella lista nera di quel modulo:mc:

Allora è il motivo per passare alla 32 bit!

Radhika
03-11-2007, 12:04
sono di coccio eh?;)

di carattere mi piacciono le sfide e volevo provare un SO a 64bit visto che abbiamo il processore a 64bit

tra l'altro le funzioni fondamentali vanno tutte in particolare:

- scheda grafica ATI con glr
- scheda wireless (sono connesso ad hoc con un TM800-winxp in funzione access point con il quale condivido la connessione internet)
- l'interfaccia PCMCIA XSATA con la quale utilizzo un HD SATA da 160GB
- infrared

quindi anche se i tastini non rispondono mi ritengo più che soddisfatto:sofico:

purtroppo leggendo i confronti 32-64 bit sembra che a 64bit la velocità non sia così superiore e addirittura nel 3d è inferiore perchè gli mancano delle istruzioni che invece sono presenti nel 32bit:rolleyes:

zanardi84
05-11-2007, 09:28
sono di coccio eh?;)

di carattere mi piacciono le sfide e volevo provare un SO a 64bit visto che abbiamo il processore a 64bit

tra l'altro le funzioni fondamentali vanno tutte in particolare:

- scheda grafica ATI con glr
- scheda wireless (sono connesso ad hoc con un TM800-winxp in funzione access point con il quale condivido la connessione internet)
- l'interfaccia PCMCIA XSATA con la quale utilizzo un HD SATA da 160GB
- infrared

quindi anche se i tastini non rispondono mi ritengo più che soddisfatto:sofico:

purtroppo leggendo i confronti 32-64 bit sembra che a 64bit la velocità non sia così superiore e addirittura nel 3d è inferiore perchè gli mancano delle istruzioni che invece sono presenti nel 32bit:rolleyes:

Del 3D potresti anche abbastanza infischiartene perchè con la 9600 non ci fai più molto.. ha fatto il suo tempo. E in ambiente Linux ha pure l'handicap dei driver poco performanti (come del resto su tutto l'ambiente OpenGL, a cominciare dai giochi che girano su windows spostandoci poi sul pinguino).

Oggi vado a ritirare il nuovo trasformatore, quindi da domani ricomincio ad usare l'AcerOne, ossia il nuovo fisso compatto (visto che a batteria non dura niente) e di conseguenza continuo negli esprimenti con la gutsy

zanardi84
06-11-2007, 14:31
Purtroppo non mi è ancora arrivato il trasformatore.. ci sono casini col corriere espresso. Che nervoso..

Comunque ciò non mi impedisce di lavoare con Ubuntu sul fisso.

Ho finalmente trovato il modo di installare virtualbox con supporto usb. Ciò mi permette di avere una bella macchina virtuale Windows 2000 con 168mb di ram e disco fisso di 4GB espandibile dinamicamente :cool:
Viene gestito tutto in maniera meravigliosa.

Scriverò un tutorial all'installazione e utilizzo di questo meraviglioso programma di virtualizzazione open source (altro che vmware o virtual pc).

Prima però collauderò la procedura sull'Acerone.

Carciofone
07-11-2007, 11:39
Avete letto queste notizie?
http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?threadid=245301
http://www.theinquirer.net/gb/inquirer/news/2007/10/31/ubuntu-eats-lappy-hard-drive

Radhika
07-11-2007, 17:28
:eek: :eek: :eek: :eek:

ma è uno scherzo o è vero?

proprio adesso che mi stavo gustando Ubuntu...

il fix funziona?:confused: (commit=xxx etc.etc.)

Night82
07-11-2007, 22:08
Ho intenzione di vendere il mio 1501 lmi. Secondo voi qual'è il suo valore onesto (senza svenderlo però)?

Acer Aspire 1501Lmi
Amd Athlon 64 3000+
512 Mb di Ram DDR
80Gb 5400 rpm (ha un anno)
Masterizzatore Dvd (legge tutto ma spesso fallisce le masterizzazioni)
Gigabit Lan
15" 1400x1050

zanardi84
08-11-2007, 08:06
:eek: :eek: :eek: :eek:

ma è uno scherzo o è vero?

proprio adesso che mi stavo gustando Ubuntu...

il fix funziona?:confused: (commit=xxx etc.etc.)


Domanda: in cosa consiste questo load cycle?

Io pensavo fosse il fatto che quando entra in risparmio energetico (quindi a batteria) il disco viene disattivato e riattivato per risparmiare energia. Pertanto pensavo fosse dovuto a questo stacca e attacca stacca e attacca.
Questo è comunque presente da un po' di release a questa parte.
Ma forse è qualcosa di diverso.


Comunque al momento non penso di essere a rischio: infatti l'AcerOne funge solo a corrente e non a batteria (lo faccio andare per 20 minuti? Eh no, dai :D )


In ogni caso, ho trovato queste

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=19511419

http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=19480524&postcount=2324

Aresyus
21-11-2007, 15:56
oggi ho chiamato il centro assistenza acer per chiedere informazioni, e vogliono 42€ solo per il preventivo O_O
dato che non mi va di spendere questi soldi per poi sentirmi dire che non si può aggiustare, per caso qualcuno di voi sa se loro possono cambiarmi la scheda video che si è bruciata, e quanto mi verrebbe a costare questa scheda + o -?
ho un aspire 1502

Carciofone
21-11-2007, 17:18
oggi ho chiamato il centro assistenza acer per chiedere informazioni, e vogliono 42€ solo per il preventivo O_O
dato che non mi va di spendere questi soldi per poi sentirmi dire che non si può aggiustare, per caso qualcuno di voi sa se loro possono cambiarmi la scheda video che si è bruciata, e quanto mi verrebbe a costare questa scheda + o -?
ho un aspire 1502

Basta aprirlo e vedere se la scheda grafica è saldata sulla scheda madre, oppure su di un modulo a parte. A quanto sapevo dagli schemi tecnici il chip grafico è saldato sulla scheda madre, sicchè se è guasto va cambiata tutta.
Se il problema è lo schermo lcd, però, possono essere altri i componenti implicati.
Collegandolo ad un monitor esterno vga e usando i tasti della tastiera per commutare il segnale, funziona?

Aresyus
21-11-2007, 22:04
il problema purtroppo è la scheda video, dato che ho provato anche con un monitor esterno
per caso sai dirmi + o - quanto potrebbero farmi pagare se devono cambiare tutta la scheda madre?
perchè se è troppo non so se mi convenga farla riparare

Carciofone
22-11-2007, 06:17
Purtroppo a pag 4 e 64 del manuale tecnico che trovi in prima pagg si vede che il chip grafico è sulla scheda madre.
La sostituzione fuori garanzia penso sia assolutamente devastante (per il portafogli) contando che costava all'epoca 1400 € e i pezzi di ricambio hanno ancora i prezzi di allora (se ce ne sono).
L'unica sarebbe trovare su ebay un pc della serie (uno qualsiasi poi ci metti i componenti del tuo) e farsi un rigenerato.
Sarebbe molto più semplice sostituire il pannello lcd comprandolo su internet.

Aresyus
22-11-2007, 09:18
ti ringrazio molto per le info, anche io pensavo che ci volesse parecchio per aggiustarlo, ma speravo si potesse cambiare solo il chip video senza cambiare tutto, ma a conti fatti cambiare tutta la scheda madre equivarrebbe quasi a ricomprarlo nuovo, quindi penso mi convenga + comprare un pc nuovo che aggiustare questo
magari fosse stato solo il monitor T_T
va beh farò un ultimo tentativo disperato su ebay, anche se la vedo dura, e se non trovo niente lo tolgo di mezzo
grazie di tutto ^^

Carciofone
22-11-2007, 13:56
Novità per chi usa la scheda wireless integrata Broadcom con linux: LINK. (http://alexit.wordpress.com/2007/11/21/compat-wireless-ecco-i-nuovi-rivoluzionari-driver-per-molte-schede-wireless/)

Radhika
22-11-2007, 18:10
a

zanardi84
26-11-2007, 10:31
Novità per chi usa la scheda wireless integrata Broadcom con linux: LINK. (http://alexit.wordpress.com/2007/11/21/compat-wireless-ecco-i-nuovi-rivoluzionari-driver-per-molte-schede-wireless/)

Ottima segnalazione! Oggi penso di provarlo. Anche se li problema di questo Acer sta tutto nella gestione del risparmio energetico. Sembra, dico, sembra che il funzionamento della wifi sia legato anche al risparmio energetico della vga. Infatti con gli ati opensource non riesco a far andare la 802.11.

Per chi ha problemi con il chip grafico: non state a spendere soldi in centri assistenza. Fate prima a cambiare tutto.

A oggi pc con anche solo un turion dual core e vga intel sono sicuramente superiori a questo Acer.
Del resto, una vga integrata non garantisce giocabilità, ma la 9600 con 64mb lo può ancora fare?
E la cpu? Sarà ancora valida per l'ufficio, ma scalda un cifrone, il notebook pesa e non ha autonomia.
E come schermo come siamo messi? Non benissimo. Avrà sì un'alta risoluzione, ma non ha tempi di risposta eccezionali.

Pertanto: usatelo finchè va. Quando smette di andare non esitate a cambiarlo con qualcosa di più moderno.

sandrokhan80
26-11-2007, 15:42
Salve a tutti,
sono il felice possessore di un Aspire 1501 LCE, ovvero la versione "ridotta" dell' LMI senza masterizzatore DVD e con monitor XGA 1024x868.
Per il resto è del tutto simile al 1501 LMI.
Da un po di tempo il portatile non si avvia subito ma solo dopo numerosi tentativi che io faccio staccando l'alimentazione. In pratica parte la ventolina e si accendono i led ma il monitor è nero. Noto sempre che le due icone con i lucchetti in questo caso non si accendono mai. Dopo numerosi tentativi le due icone si accendono e il portatile si avvia. Spesso si blocca il caricamento del BIOS ed io anche in questo caso devo staccare l'alimentazione e riavviare. Alla fine il portatile si avvia sempre e funziona anche bene. Solo l'accenzione è sempre problematica.

Il portatile ha i suoi anni e spero non sia un problema di sche da madre.
Per favore ditemi cosa ne pensate.
Ciao a tutti, Alex.

zanardi84
08-12-2007, 19:56
Comunicazione a tutti lgi iscritti a questo Thread nonchè possessori del 1500.

Ragazzi, da oggi non sono più possessore dell'Acerone. In attesa del nuovo mostro, Dell Vostro (detto il Mostro :D ) 1500 (stessa sigla dell'Acerone nonchè più che degno erede), ho venduto l'Acer.
Pertanto non seguirò più direttamente questa discussione. Se dovessero emergere nuove cose da riportare in home, comunicatemele in pvt e io provvederò ad aggiornarla.

Con una lacrimuccia ringrazio l'Acerone per i quasi 4 anni di servizio ad alto livello. Ma sono felice di sapere che potrà regalare soddisfazioni anche al nuovo proprietario.
Ringrazio anche tutti coloro che hanno preso parte a questa discussione, aiutandomi quando avevo bisogno con suggerimenti e dritte.

Radhika
09-12-2007, 13:05
grazie a te per aver mantenuto vivo questo 3d e auguri per la tua nuova avventura

io l'AcerOne me lo tengo ben stretto - non ci casco nella logica della corsa alle novità:mc:

seleziono giochi e applicazioni che vadano bene per la belva (sono ancora tantissime) e faccio girare quelle:ciapet:

goodbye

zanardi84
09-12-2007, 13:12
grazie a te per aver mantenuto vivo questo 3d e auguri per la tua nuova avventura

io l'AcerOne me lo tengo ben stretto - non ci casco nella logica della corsa alle novità:mc:

seleziono giochi e applicazioni che vadano bene per la belva (sono ancora tantissime) e faccio girare quelle:ciapet:

goodbye

Chiaramente la mia poca esperienza con Ubuntu è a servizio del 3D!

Carciofone
09-12-2007, 13:37
grazie a te per aver mantenuto vivo questo 3d e auguri per la tua nuova avventura

io l'AcerOne me lo tengo ben stretto - non ci casco nella logica della corsa alle novità:mc:

seleziono giochi e applicazioni che vadano bene per la belva (sono ancora tantissime) e faccio girare quelle:ciapet:

goodbye

L'unica pecca di questo portatile è quando devo andare in qualche luogo silenzioso. Là si "sente" chiaramente ormai che è di un'altra epoca.

giobia
10-12-2007, 17:45
Salve a tutti, è la prima volta che partecipo ad un forum quindi scusatemi se non è il posto giusto per questa informazione. Ho un acer 1500 che ho sempre usato con soddisfazione ma ultimamente la tastiera si è rovinata a causa del liquido caldo che purtroppo vi è caduto sopra. Ho grossi problemi a reperirne una uguale, anche usata. Il codice è NSK-ACY0E. Qualcuno può aiutarmi? grazie in anticipo e scusate la lunghezza.:stordita:

giamak
30-12-2007, 19:49
Salve a tutti, è la prima volta che partecipo ad un forum quindi scusatemi se non è il posto giusto per questa informazione. Ho un acer 1500 che ho sempre usato con soddisfazione ma ultimamente la tastiera si è rovinata a causa del liquido caldo che purtroppo vi è caduto sopra. Ho grossi problemi a reperirne una uguale, anche usata. Il codice è NSK-ACY0E. Qualcuno può aiutarmi? grazie in anticipo e scusate la lunghezza.:stordita:

:muro: Sono incappato nel tuo stesso problema, ho un Acer Aspire 1500 ed un tasto che non funziona più, purtroppo non so come aiutarti, devo dirti che alle volte fatta asciugare dopo un pò riparte tutto senza problemi.
Invece posso dirti che la tastiera è facile da smontare basta seguire il manuale di smontaggio, reperibile nel forum.
Comunque mi chiedevo, come si possono smontare i tasti, visto che nel manuale non c'è scritto, se qualcuno ha una dritta è ben accetta, giusto per vedere se semplicemente c'è qualcosa che non fa contatto.
Ciao a tutti ;)

giamak
31-12-2007, 11:20
:muro: Sono incappato nel tuo stesso problema, ho un Acer Aspire 1500 ed un tasto che non funziona più, purtroppo non so come aiutarti, devo dirti che alle volte fatta asciugare dopo un pò riparte tutto senza problemi.
Invece posso dirti che la tastiera è facile da smontare basta seguire il manuale di smontaggio, reperibile nel forum.
Comunque mi chiedevo, come si possono smontare i tasti, visto che nel manuale non c'è scritto, se qualcuno ha una dritta è ben accetta, giusto per vedere se semplicemente c'è qualcosa che non fa contatto.
Ciao a tutti ;)


:mc: Alla fine mi sono deciso a smontare i tasti. Il tutto con molta calma e soprattutto con molta delicatezza.
Non è stato molto difficile infatti ho scoperto che basta sollevare il tasto verso l'alto e si stacca, l'importante è non forzare per non rompere la linguetta in plastica fatta di due parti semoventi che è sotto. Conviene però sollevare alzando prima la parte alta del tasto e poi quella bassa. Per togliere la linguetta invece basta spingere verso l'interno la parte alta della linguetta dove poggia sui fermi superiori e poi sollevare spingendo in basso per farla uscire anche dai fermi inferiori. Per rimontare il tasto una volta rimessa la linguetta basta premere non essendo troppo rudi.
Tuttavia nonostante tutto, posso solo dire che il tasto non funziona lo stesso o provato anche a metterci un liquido contro le ossidazioni dei circuiti ma nulla il contatto non funziona. :muro:
Probabilmente è andato, quindi vendono ancora tastiere per l'Acerone? :ave: Rispondetemi grazie. Sono a gli sgocccioli :gluglu:

tetri
05-01-2008, 12:34
Ciao ragazzi!

Sarò niubbo, ma io l'impianto 2.1 come da titolo (che funzia alla perfezione sul pc fisso) non riesco a farlo andare sul portatile .... :cry:

Forse che manca proprio l'uscita giusta? e che quindi è normale che non vanno?

Per favore datemi una mano! Magari per voi è una stupidaggine ma io ci sto impazzendo ....:muro: :muro: :muro:

tonyhouse
06-01-2008, 22:08
Ciao ragazzi!

Sarò niubbo, ma io l'impianto 2.1 come da titolo (che funzia alla perfezione sul pc fisso) non riesco a farlo andare sul portatile .... :cry:

Forse che manca proprio l'uscita giusta? e che quindi è normale che non vanno?

Per favore datemi una mano! Magari per voi è una stupidaggine ma io ci sto impazzendo ....:muro: :muro: :muro:

un impianto 2.1 vuol dire che accetta un semplice segnale stereo,
divide il segnale con un crossover, per cui parte del segnale va al sub (le freq basse, in mono) e parte del segnale (le freq. alte, in stereo) ai 2 satelliti

l'uscita del portatile è appunto stereo in formato minijack, che si trova alla destra di quello per il mic/line in...

se nn vanno le casse non so cosa dirti!!! se staccando il minijack dalla presa del portatile le casse integrate funzionano, allora o sono le casse o è l'uscita che non funzia (hai provato ad usare le cuffie? funziano?)

rimossoaccountdameinquestomomento
12-01-2008, 00:57
Salve a tutti, è la prima volta che partecipo ad un forum quindi scusatemi se non è il posto giusto per questa informazione. Ho un acer 1500 che ho sempre usato con soddisfazione ma ultimamente la tastiera si è rovinata a causa del liquido caldo che purtroppo vi è caduto sopra. Ho grossi problemi a reperirne una uguale, anche usata. Il codice è NSK-ACY0E. Qualcuno può aiutarmi? grazie in anticipo e scusate la lunghezza.:stordita:

:muro: Sono incappato nel tuo stesso problema, ho un Acer Aspire 1500 ed un tasto che non funziona più, purtroppo non so come aiutarti, devo dirti che alle volte fatta asciugare dopo un pò riparte tutto senza problemi.
Invece posso dirti che la tastiera è facile da smontare basta seguire il manuale di smontaggio, reperibile nel forum.
Comunque mi chiedevo, come si possono smontare i tasti, visto che nel manuale non c'è scritto, se qualcuno ha una dritta è ben accetta, giusto per vedere se semplicemente c'è qualcosa che non fa contatto.
Ciao a tutti ;)

Ciao, io devo vendere proprio quella tastiera, assieme ad altri pezzi... appena smontata dal mio notebook con scheda madre rotta. Mi dispiace ma di tastiera ne ho solo una...non posso accontentare entrambi. Potete contattarmi in privato.

Saluti
Paolo

rimossoaccountdameinquestomomento
13-01-2008, 18:25
Ragazzi qualcuno ha notizie dei 2 utenti che avevano bisogno della tastiera di ricambio per l'aspire 1500?

Saluti
Paolo

Bistonbetularia
20-01-2008, 16:30
Ciao, vorrei aggiornare il bios del mio acer 1501lmi ma avendo installato vista a 64 bit l'utility winphlash non mi funziona, come posso fare?

Carciofone
23-01-2008, 13:42
Aggiungo alla lista delle RAM DDR da 1 GB compatibili anche con quelle di fabbrica da 256 MB Samsung le A-Data, visto anche il costo di 50 euro.

zanardi84
26-01-2008, 10:53
Aggiungo alla lista delle RAM DDR da 1 GB compatibili anche con quelle di fabbrica da 256 MB Samsung le A-Data, visto anche il costo di 50 euro.

A volte ritornano..

Ho aggiunto in home al 3D l'informazione sul modulo!

bagonghj
17-02-2008, 11:12
Possiedo un notebook Acer Aspire 1501LC e ho deciso di portare la memoria ram a 2Gb (2x1Gb) - ho preso le Kingmax da nexths.it ma i problemi sorgono quando le uso insieme, il computer si pianta. Usandole invece singolarmente, in entrambi gli slot, funzionano. Qualcuno sa dirmi il perchè? Grazie

Carciofone
28-02-2008, 05:54
Possiedo un notebook Acer Aspire 1501LC e ho deciso di portare la memoria ram a 2Gb (2x1Gb) - ho preso le Kingmax da nexths.it ma i problemi sorgono quando le uso insieme, il computer si pianta. Usandole invece singolarmente, in entrambi gli slot, funzionano. Qualcuno sa dirmi il perchè? Grazie

Incompatibilità con il controller. Capita.

mrpanino
02-03-2008, 00:07
Salve avevo postato sul precedente thread,per chi non avesse letto
ricordo che ho sono venuto in possesso di questo favoloso 1500 e dico
favoloso,perchè praticamente ci si riesce a fare tutto esclusi i giochi,praticamente da quanto letto precedentemente i suoi anni se li porta
bene,vengo al punto il notebook si bloccava e scaldava come una bestia,
ho scaricato i manuali e passo passo l'ho smontato con cura certosina
pulito e rivisto se aveva danni visibili,fatto questo e stava tutto a posto
l'ho rimontato,e come consigliato da Carciofone,ho installato exnovo xp
1 problema l'hd al momento di riformattare non andava ,e dopo varie prove
l'ho sostituito con un samsung 160 8mb cache eide prezzo 75 euro,trovandomi a far spesa ho preso pure un modulo da 512 ddr400 adata
prezzo 24 euro,cosi ora ho 768 mb,certo cento euro son tanti ma.....
adesso sembra una belva, photoshop,office,internet,installazzioni varie,è un treno,a dimenticavo ci ho messo il bluetooth,e una scheda wireless
l'unica cosa che mi è rimasta da fare appena ho i soldi,vorrei cambiare il lettore con un dvdmasterizzatore,cosa mi consigliate?
ps.me lo tengo stretto fino a quando non si fonde,che senso ha andarne a comprare un'altro ,quando il 1500 fa le stesse cose

grasul
23-04-2008, 18:51
Volevo dare il mio contributo all'argomento "espansione RAM" dell'AcerONE 1502LMi.

Io ho questo notebook da marzo 2004 e non sembra risentire tanto degli anni. Certo va pulito spesso sia a livello software che a livello hardware (impressionante la quantità di polvere che tolgo ogni 8-10 mesi).

Da un mesetto ho deciso di prendere una bacchetta RAM da 1GB e sostituirla a una delle bacchette Samsung da 256MB di fabbrica. Bene, stamattina ho speso 49€ per una TRANSCEND - DIMM 1 GB PC3200 DDR400.

Me ne hanno parlato bene di questa marca Taiwanese. Ovviamente io volevo prendere una Kingston o una Corsair (tutt'e due da 1GB PC2700 DDR333), così come l'autore di questo thread consigliava, ma dovunque andavo si presentava il problema della mancata produzione di queste. In poche parole qualunque venditore aveva dei dubbi sull'effettiva esistenza delle PC2700 da 1GB e mi mostravano le bacchette da 512 MB. Alché io ho tolto fuori il foglio stampato da internet per far vedere loro che avevo ragione. (abito a Roma)

Visto che comunque i prezzi delle DDR333 si sono alzati ultimamente, allora uno di loro mi ha proposto la Transcend, la provo davanti a lui e il mio AcerONE parte. Va beh, verifico in gestione hardware e la bacchetta viene riconosciuta! Insomma ho 1,28 GB di RAM!

Vi allego questa immagine http://img132.imageshack.us/my.php?image=transcend1gbddr400np0.jpg
presa con un software di diagnostica http://www.puntocr.it/index.php?module=downloads_riz&func=display&pid=3&lid=295

http://img132.imageshack.us/img132/1610/transcend1gbddr400np0.jpg (http://imageshack.us)

NetTitus
17-05-2008, 11:47
Per eseguire una perfetta intallazione ( video,internet wireless e non e altro ) devo seguire la guida all'inizio del topic ??

Chi ha installato Ubuntu 8.04 e ha trovato difficoltà nell'installazione ??

E' possibile fare una guida specifica per Ubuntu 8.04 per questo nostro fantastico notebook (ancora notevole dopo 3 anni).

Grazie e saluti,
Alex

:sofico:

tonyhouse
17-05-2008, 15:35
praticamente metti dentro il cd della 8.04 e la installi. punto!!
non credo servano guide particolari per questo...

il mio 1550 regge bene, 2 anni fa ho portato la mem a 2 gb, 1 anno fa ho cambiato il disco con un 160@5400rpm (silenziosissimo tra l'altro) e ogni tanto lo smonto per cambiare pasta termica e pulire il dissy..

lo uso per tutto (anche per lavorare) da programmazione ad audio editing e ancora mi ci trovo bene
certo con i portatili che ci sono in giro oggi questo sfigura, ma sono stati soldi spesi bene IMHO...

Konnekt
13-06-2008, 11:19
Ciao!

vorrei inserire una pc card con porte usb 2.0 sul mio 1501 lmi, mi potete dare un consiglio per un buon acquisto?

:)

Joule
14-06-2008, 17:54
Ciao!

vorrei inserire una pc card con porte usb 2.0 sul mio 1501 lmi, mi potete dare un consiglio per un buon acquisto?

:)

io ho provato una D-Link DUB-C2 (http://www.dlink.com/products/?pid=151) ma non ho avuto fortuna! Il pc l'ha riconosciuta regolarmente ma appena ho collegato qualcosa (pendrive, hd) si è bloccato; desktop congelato!
Non appena l'ho scollegata tutto ha ripreso a funzionare... :confused:
Ho provato ad aggiornare il driver ma niente, alla fine l'ho restituita.
Qualcuno ha provato altri modelli?

Ciao

Carciofone
14-06-2008, 20:37
Occhio che il problema riguarda il chipset VIA del portatile ed è noto da tempo su tutte le schede madri con chipset VIA: NON puoi utilizzare una scheda con porte USB aggiuntive che si basi a sua volta su un chip VIA perchè usano lo stesso driver il quale NON gestisce chip multipli.
Quindi prima di acquistare devi accertarti che il chip sulla scheda PCI o PCMCA sia ad esempio un NEC, un Agere, un Motorola, un SiS etc.

Joule
14-06-2008, 21:01
Il chip della D-Link DUB-C2 che ho provato è un Nec...

Carciofone
14-06-2008, 21:05
Mannaggia...
Hai provato entrambi gli slot?

Joule
14-06-2008, 21:12
Mannaggia...
Hai provato entrambi gli slot?

Si :(

Konnekt
15-06-2008, 13:13
Grazie per le risposte :) purtroppo poco confortanti :(

ho fatto una ricerca e ho trovato vari modelli praticamente tutti con chip Nec

Ecco le marche con chip nec: Nilox, Sitecom, Belkin, D-link, Trust, Hamlet, Digicom; probabilmente ne esisteranno altre ma nn è facile capire che chip montano, spesso bisogna leggere il manuale (se lo si trova).

Nessuno tra i tanti possessori o ex possessori dell'acerone ha avuto esperienze con questo tipo di schede?

Ciao

freeagle
15-06-2008, 14:38
Scusate se mi intrometto.
Sto cercando di ripristinare un 1502LMi che aveva alcuni problemi (hard disk "andato", innanzitutto).
Sostituito l'hard disk con un Samsung da 80 Gb, tutto OK. Sostituite le ram originali con due Kingmax DDR333 da 512 Mb l'una (pagate uno sputo, 33 euro in tutto!), tutto OK.
Ora però mi ritrovo con alcuni dillemmi che non riesco a risolvere:

- Il DVD drive sembra morto, ma non del tutto. Mi spiego: il BIOS lo vede, Windows XP lo vede, ma non legge un tubo. Per installare XP ho dovuto fare i salti mortali! Ho risolto partizionando il disco in FAT32, copiando il contenuto del cd di XP nella seconda partizione dopo aver rimosso l'HDD e collegato al mio pc principale, poi mi è toccato far partire il notebook con un floppy, caricare a mano smardrv e lanciare il setup da dos... insomma, un casino! Però rimane questo drive che all'apparenza è da sostituire... a parte il fatto che ci sarebbe da smontare tutto il portatile, sapete per caso quali modelli compatibili si possono trovare in giro?

- Il bluetooth sembra non esistere: il software si installa e tutto, ma il tasto di comando non ha alcun effetto. Premetto che ho provato a installare tutte le utility Acer disponibili dal sito, ma senza risultati.

- Dove trovo dei driver aggiornati per il modulo wireless??? I link postati sulla prima pagina di questo thread funzionano, ma i file risultano corrotti e non si può procedere all'installazione. Coi driver trovati sul sito Acer, le performance sono scandalose (alla stessa distanza dal router rispetto al mio PC principale, quest'ultimo scarica a velocità piena, mentre il portatile va come un modem 28.8...)

Aggiungo, per completezza, che il BIOS è stato aggiornato alla versione 1.07 (grazie Carciofone, visto che il sito Acer riporta solo la 1.06). Inoltre, ho installato WIndows XP Home aggiornandolo col Service Pack 3 e attualmente non è presente nessun altro software all'infuori dei driver.

Grazie a tutti per le eventuali dritte.

Konnekt
15-06-2008, 14:56
Ciao freeagle

Per quanto riguarda il bluetooth ti posso dire che il pc è predisposto ma il modulo nn è presente;
per i drivers dai uno sgurardo a questo thread (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=21307073) aperto a suo tempo da Carciofone
Per il resto nn so che dirti mi spiace.

P.S.
come ti trovi col Service Pack 3?

freeagle
15-06-2008, 15:05
Ciao freeagle

Per quanto riguarda il bluetooth ti posso dire che il pc è predisposto ma il modulo nn è presente;

Ah ecco... quindi evito di installare il software per nulla. Tanto il proprietario di questo computer, secondo me non sa nemmeno che cos'è il bluetooth :D

per i drivers dai uno sgurardo a questo thread (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=21307073) aperto a suo tempo da Carciofone
Per il resto nn so che dirti mi spiace.

Grazie 1000 per il link, provo i Linksys e vedo come va...

P.S.
come ti trovi col Service Pack 3?

Mah, direi bene, differenze visibili non ce ne sono affatto (non è SP2, per intenderci...) ma è comunque un aggiornamento consigliato in quanto ti installa in un colpo solo una valanga di hotfix critici. In quanto alle prestazioni, mi sembrano assolutamente uguali a prima!

Carciofone
15-06-2008, 20:13
I più recenti driver Broadcom wireless sono questi: http://drivers.softpedia.com/get/NETWORK-CARD/OTHER-NETWORK-CARDS/Broadcom-Wireless-80211abgn-BCM-943xx-Driver-41021561.shtml
I driver Bluetooth non ci sono sul sito europeo, ma li trovi su quello australiano (secondo link). Sempre che tu abbia quello specifico modulo. Se ad es. te l'ha aggiunto il negoziante assieme al modem a 56 k devi capire il modello specifico dello stesso.
Tutti gli altri link in prima pagina funzionano perfettamente e i file sono perfetti. Se a te ti si corrompono, o hai una connessione internet che fa le bizze, oppure hai problemi di salvataggio sull'hd che potrebbero anche dipendere da falsi contatti o problemi al southbridge della scheda madre (daltronde dici che sia l'hd non funzionava che il lettore di cd collegati sulla porta eide entrambi...).
Quanto ad un masterizzatore per portatili puoi installare questo: link. (http://www.hrw.it/default.asp?cmd=getProd&cmdID=163978)

freeagle
16-06-2008, 00:42
I più recenti driver Broadcom wireless sono questi: http://drivers.softpedia.com/get/NETWORK-CARD/OTHER-NETWORK-CARDS/Broadcom-Wireless-80211abgn-BCM-943xx-Driver-41021561.shtml

Grazie per la risposta. Alla fine ho risolto il problema, penso dipendesse dal fatto che stavo tentando di copiare i file su una chiavetta usb dopo averli scaricati dal computer di casa. Evidentemente la chiavetta aveva bisogno di essere riformattata perché mi stava dando problemi anche con altri file. Ho infine provato a scompattare l'archivio più recente con winrar e ricopiare il tutto sul portatile: così fortunatamente ha funzionato e ora il wireless viaggia come un fulmine, va perfino meglio del mio PC fisso!
Al bluetooth rinuncio direttamente, non penso proprio che il proprietario del portatile se lo sia fatto installare quando l'ha comprato... Inoltre, Gestione Periferiche non rileva più nessun componente nuovo, quindi penso che il modulo non esista nemmeno.
In quanto al masterizzatore, un pensierino potrei anche farcelo. Spero solo che non crei problemi di dimensioni, essendo di marca diversa...

Carciofone
16-06-2008, 07:40
Deduco dal sito europeo in cui non sono presenti i driver che quel modulo bluetooth non veniva installato e c'è solo il tastino sullo chassis.

zanardi84
16-06-2008, 08:33
A volte ritornano 2.0... :O :D

Sì, confermo che di serie il modulo bluetooth non veniva montato, pur essendoci il tastino.

Per quanto riguarda il wifi mi raccomando tenete sempre attivo il sistema di risparmio energetico, specialmente il cool & quiet (installando il driver per la cpu) perchè la Broadcom funziona solo grazie a quello. Leggete bene quello che ho scritto in home al thread e non dovrebbero esserci problemi.

Carciofone
17-06-2008, 10:20
Grazie per le risposte :) purtroppo poco confortanti :(

ho fatto una ricerca e ho trovato vari modelli praticamente tutti con chip Nec

Ecco le marche con chip nec: Nilox, Sitecom, Belkin, D-link, Trust, Hamlet, Digicom; probabilmente ne esisteranno altre ma nn è facile capire che chip montano, spesso bisogna leggere il manuale (se lo si trova).

Nessuno tra i tanti possessori o ex possessori dell'acerone ha avuto esperienze con questo tipo di schede?

Ciao
Forse potresti risolvere con un hub usb autoalimentato, dato che questo portatile ha sempre avuto problemi di scarsa alimentazione delle porte usb.

Konnekt
17-06-2008, 15:34
Forse potresti risolvere con un hub usb autoalimentato, dato che questo portatile ha sempre avuto problemi di scarsa alimentazione delle porte usb.

Se è un problema di alimentazione si potrebbe provare una pcmcia autoalimentata, ho notato infatti che la scheda provata da Joule, a differenza di molte altre, nn è predisposta per un alimentatore esterno.
Per quanto riguarda lo hub usb autoalimentato, ne ho già uno ma mi risulta scomodo rispetto ad una scheda pcmcia; vorrei due porte usb laterali "ancorate" al pc perchè quelle posteriori nell'uso con pendrive le trovo poco pratiche.

Ciao :)

Joule
18-06-2008, 11:38
E' vero, la scheda che ho provato non è predisposta per un alimentatore esterno, tuttavia non credo che una pendrive necessiti di alimentazione supplementare, tantomeno un hd esterno autoalimentato; o no? :confused:

Carciofone
18-06-2008, 13:01
E' vero, la scheda che ho provato non è predisposta per un alimentatore esterno, tuttavia non credo che una pendrive necessiti di alimentazione supplementare, tantomeno un hd esterno autoalimentato; o no? :confused:

E' la scheda madre dell'intero portatile ad avere problemi di alimentazione corretta sulle porte di espansione. Sono anni che ho sperimentato la cosa, ad es con schede wifi usb, hd esterni, schede sd, mouse usb...
Con hub autoalimentato che passa alla porta solo i dati, puoi attaccare anche 5 dispositivi su una porta senza problemi.

zanardi84
18-06-2008, 14:36
E' la scheda madre dell'intero portatile ad avere problemi di alimentazione corretta sulle porte di espansione. Sono anni che ho sperimentato la cosa, ad es con schede wifi usb, hd esterni, schede sd, mouse usb...
Con hub autoalimentato che passa alla porta solo i dati, puoi attaccare anche 5 dispositivi su una porta senza problemi.

Sicuro?

Perchè mi è capitato più di una volta di usare mouse usb + chiavetta da 1GB + wifi d-link perchè l'integrata era bizzosa e non ho mai avuto problemi.

Non è magari un problema solo del tuo?

Konnekt
18-06-2008, 15:31
Neanche io ho avuto mai problemi con le porte usb integrate

T&T
20-06-2008, 07:51
Anche il mio 1502LMi ha lo stesso problema riscontrato da Carciofone relativo a una non sufficiente alimentazione delle porte USB. Nel mio caso succede con alcune pen drive quando sono collegate alle 2 porte più esterne e nello stesso tempo sto usando le 2 porte interne con altre periferiche...

Carciofone
20-06-2008, 14:24
Anche il mio 1502LMi ha lo stesso problema riscontrato da Carciofone relativo a una non sufficiente alimentazione delle porte USB. Nel mio caso succede con alcune pen drive quando sono collegate alle 2 porte più esterne e nello stesso tempo sto usando le 2 porte interne con altre periferiche...

Infatti, anche a me succede una cosa simile. Devo usare il mouse solo sull'ultima porta a dx (guardando da dietro), sulla terza pendrive o collegamenti vari (cellulare, modem hdspa\umts), sulla seconda hd esterno o huh usb autoalimentato, sulla prima scheda di rete wifi usb.
Questo è l'ordine con cui ho meno problemi. Negli altri casi un disastro: periferiche sconosciute, reinstallazioni a ogni porta e chi più ne ha più ne metta (Win XP Pro). Ogni tanto faccio una ripulita completa come spiegato nel 3d sotto in firma sulle schede wireless usb.

Konnekt
18-07-2008, 10:08
Ciao,

sapete se il lettore di memory card del nb e compatibile SDHC?

Konnekt
21-07-2008, 19:00
Up! :)

tonyhouse
06-08-2008, 15:31
ieri ho messo su vista 64bit su questo portatile (prima avevo vista 32), devo dire che va decisamente bene!!!

i poblemi acpi ci sono ancora (audio scattoso ogni tot secondi) e infatti guardando dal registro eventi c'è proprio un errore acpi:
: The embedded controller (EC) did not respond within the specified timeout period. This may indicate that there is an error in the EC hardware or firmware or that the BIOS is accessing the EC incorrectly. You should check with your computer manufacturer for an upgraded BIOS. In some situations, this error may cause the computer to function incorrectly.

vabbè, ho disabilitato la perierica per il controllo della batteria e tutto è tornato ok

le periferiche me le vede tutte tranne il lettore di schede (automaticamente non mi trova i drivers, devo ancora cercare in giro per trovarli)

sono riuscito a far andare rmclock ogni volta che mi loggo con un workaround di caricamento driver non firmato e partenza con pianificazione attività


la wireless funziona, ma dopo aver messo il pc in ibernazione/standby al resume è disabilitata!!!
quindi l'unico modo è quello di far andare il bottone della wireless, ma OVVIAMENTE l'utility acer launch manager non funziona...
ne ho provate un sacco, ma tutte mi danno errore nel caricamento....
ho scaricato anche una versione per xp 64bit ma nulla...

nessuno sa dirmi come ***** far andare il tastino???

cmq sarebbe interessante applicare la patch per il bios per gli acer 1520...che in teoria risolvono l'errore EC dell'acpi....

Anche il mio 1502LMi ha lo stesso problema riscontrato da Carciofone relativo a una non sufficiente alimentazione delle porte USB. Nel mio caso succede con alcune pen drive quando sono collegate alle 2 porte più esterne e nello stesso tempo sto usando le 2 porte interne con altre periferiche...
ne ho avuto la prova mettendo in una porta una lucetta usb....
durante l'uso del pc la luce non è MAI alla stessa intensità...quindi alimentazione pessima!!!!
chissà come le periferiche fanno a funzionare!

tonyhouse
07-08-2008, 09:54
non si sa mai:
PROCEDURA PER RIPRISTINO BIOS:
1)scaricate crisys recovery disk (http://xoomer.alice.it/chandler/268076.exe)
2)inserire un disco formattato nell'unità floppy
3) cliccare su ok
4) prendere l'ultimo bios (1.06 o 1.07) rinominarlo in BIOS.WPH e sostituire quello presente nel floppy
5) togliete le paratie delle cerniere dello schermo
6)sollevare la barra nera dove ci sono i tasti di accensione ecc.. (togliere le 2 viti)
7)sollevare la tastiera (è solo ad incastro)
8)sotto ci sarà un multiswitch a 4 levette, mettere su ON il numero 2
9)accendere il portatile senza batteria con il floppy inserito
10) ora il portatile farà un casino bestia, con dei vari beeeep, quando arriva a fare quello lungo il pc si RIAVVIA.
11)appena si riavvia con un gesto fulmineo togliere il floppy o spegnere il pc
12) il portatile è di nuovo funzionante.

ps: se il bios non è troppo corrotto non serve mettere lo switch sulla posizione 2, basta solo inserire il floppy e basta all'avvio!
ps2:alla faccia dei centri assistenza che ti chiedono dei soldi per fare questa cosa

ps3: ho provato a fare alcune build del bios con phoneix bios editor ma anche cambiando una stringa il bios NON FUNZIONA.
ho preso il bios del 1520 dove hanno corretto il bug dell'acpi e volevo applicarglielo al nostro...è un linguaggio che non conosco ma non deve essere troppo difficile fare la patch, ma mi manca un bios builder che funzioni!!!

ps4: dai che risolviamo questo annoso bug di questo portatile!!

Carciofone
17-08-2008, 18:20
Sai se funge con un cd di avvio? Il mio non ha il floppy.

robygoof
27-08-2008, 16:05
Ebbene si...l'HO PERSO!
Ho trovato solo il disco 2

Vorrei chiedere: La versione di XP Home OEM in dotazione è "liscia" o con Service Pack 1?

Come potrete immaginare, mi sto affidando al P2P per poi inserire il mio Product Key assolutamente legale, ma non sto riuscendo ad attivare.....:muro:

Carciofone
29-08-2008, 07:51
Ebbene si...l'HO PERSO!
Ho trovato solo il disco 2

Vorrei chiedere: La versione di XP Home OEM in dotazione è "liscia" o con Service Pack 1?

Come potrete immaginare, mi sto affidando al P2P per poi inserire il mio Product Key assolutamente legale, ma non sto riuscendo ad attivare.....:muro:
Mi sa che devi installare con il seriale che trovi, solo dopo metti il tuo, poi il SP2 e infine il SP3.

zanardi84
29-08-2008, 10:41
La versione di Win XP Home OEM era aggiornata al Service pack 1. Non so se la versione base può funzionare.

hankmccoy
29-08-2008, 16:34
Salve,
ho provato ad installare i driver video indicatati nel link verso il sito ATI nella prima pagina ma non me li fa installare dicendo che non trova nessun driver compatibile con l'hadware del portatile.
C'è un modi di installarli comunque o oramai i driver ATI non prevedono la scheda video dell'Acerone?

Carciofone
29-08-2008, 16:44
Salve,
ho provato ad installare i driver video indicatati nel link verso il sito ATI nella prima pagina ma non me li fa installare dicendo che non trova nessun driver compatibile con l'hadware del portatile.
C'è un modi di installarli comunque o oramai i driver ATI non prevedono la scheda video dell'Acerone?
I driver disponibili questo mese contengono gli id hardware di sole 5 schede video mobili, probabilmente perchè per le altre non c'erano aggiornamenti.
Gli ultimi utilizzabili sono gli 8.06.

hankmccoy
29-08-2008, 16:51
Ok, grazie.
Cerco di procurarmi gli 8.06

Carciofone
29-08-2008, 17:04
se non ci riesci fammi sapere che li butto su da qualche parte.

Carciofone
14-10-2008, 06:12
E' confermato che anche gli 8.9 non apportano migliorie ai processori grafici M10. Sono supportati i processori da x300 in su:
"ATI MOBILITY FireGL V5200" = ati2mtag_M56GL, PCI\VEN_1002&DEV_71C4
"ATI Mobility Radeon X1300" = ati2mtag_M52, PCI\VEN_1002&DEV_7149
"ATI Mobility Radeon X1400" = ati2mtag_M54, PCI\VEN_1002&DEV_7145
"ATI Mobility Radeon X1600" = ati2mtag_M56, PCI\VEN_1002&DEV_71C5
"ATI MOBILITY RADEON X300" = ati2mtag_M22, PCI\VEN_1002&DEV_5460
"ATI MOBILITY RADEON X600" = ati2mtag_M24, PCI\VEN_1002&DEV_3150
"ATI MOBILITY RADEON X600 SE" = ati2mtag_M24C, PCI\VEN_1002&DEV_5462
"ATI MOBILITY RADEON X700" = ati2mtag_M26, PCI\VEN_1002&DEV_5653
Quindi gli ultimi driver utili rimangono gli 8.6 del giugno scorso.

Carciofone
16-10-2008, 07:19
Novità: gli ultimi driver video ATI 8.10 supportano anche questo portatile :D

BruacuCunAlSucri
28-10-2008, 16:49
Ho provato ad installare i nuovi driver ATI 8.10 sul mio Acerone ma ho dovuto ritornare ai vecchi 7.4 che avevo in precedenza.

Il malfunzionamento che ho riscontrato nella visualizzazione di filmati (sia AVI che MPG) è stao il seguente: ad un certo punto il PC, in modo random nel corso della visualizzazione del filmato, a volte dopo pochi secondi, a volte dopo un minuto a volte dopo più minuti, d'improvviso andava in schermata blu e faceva reboot da solo. Ripristinando i fidati 7.4 precedenti tutto ha ripreso a funzionare in modo impeccabile.

La mia configurazione è WinXP fullyupdated + K-Lite codecs che include WMP Classic.

Ciao

P.S. C'è qualcuno nel forum che utilizza i driver ATi della serie 8.x ?

Carciofone
28-10-2008, 17:25
Con gli 8.10 non riscontro problemi.

Hondy
11-12-2008, 18:46
Ho il 1502LMi e volevo tentare un upgrade per continuare ad usare questo splendido portatile.

Intanto volevo upgradare la ram ed ho trovato questi moduli che, in base a quanto scritto in prima pagina ,dovrebbero essere pienamente compatibili.

Confermate?

I moduli sono questi :
1) Corsair VS 1GSDS333 Memoria SoDIMM DDR 200pin 1024MB PC2700 333MHz

E volevo montarne due a sostituzione dei due da 256 presenti.

Poi avevo una mezza intenzione di sostituire anche l'HD con un modello a 5400rpm. Ho trovato due modelli :

1) Western Digital Scorpio 160GB WD1600BEVE 8MB ATA
Capacità 160 GB
Velocità 421 Mbit/s
Interfaccia EIDE
Formato (pollici) 2.5'
Rpm 5400 RPM
Buffer 8 MB
Seek 12 ms (medi)
Dimensione (L x A x P) mm 69,85 x 9,5 x 100,2
Peso 0,117 Kg

2)Seagate Momentus 5400.3 160GB ATA

Sono gli unici due modelli con 8MB di buffer.O almeno gli unici che ho trovato :)

Mi chiedevo se fossero compatibili? Qualcuno ha effettuato anche questo upgrade? Ci possono essere problemi con il bios del portatile?
Esistono modelli per il nostro portatilone a 7200rpm??

Grazie dell'attenzione e a presto

zanardi84
12-12-2008, 08:02
Ho il 1502LMi e volevo tentare un upgrade per continuare ad usare questo splendido portatile.

Intanto volevo upgradare la ram ed ho trovato questi moduli che, in base a quanto scritto in prima pagina ,dovrebbero essere pienamente compatibili.

Confermate?

I moduli sono questi :
1) Corsair VS 1GSDS333 Memoria SoDIMM DDR 200pin 1024MB PC2700 333MHz

E volevo montarne due a sostituzione dei due da 256 presenti.

Poi avevo una mezza intenzione di sostituire anche l'HD con un modello a 5400rpm. Ho trovato due modelli :

1) Western Digital Scorpio 160GB WD1600BEVE 8MB ATA
Capacità 160 GB
Velocità 421 Mbit/s
Interfaccia EIDE
Formato (pollici) 2.5'
Rpm 5400 RPM
Buffer 8 MB
Seek 12 ms (medi)
Dimensione (L x A x P) mm 69,85 x 9,5 x 100,2
Peso 0,117 Kg

2)Seagate Momentus 5400.3 160GB ATA

Sono gli unici due modelli con 8MB di buffer.O almeno gli unici che ho trovato :)

Mi chiedevo se fossero compatibili? Qualcuno ha effettuato anche questo upgrade? Ci possono essere problemi con il bios del portatile?
Esistono modelli per il nostro portatilone a 7200rpm??

Grazie dell'attenzione e a presto

Sì, confermo per la ram. Erano stati riportati in home i moduli che gli utenti avevano montato e testato. Sono ok.
Esiste qualche disco a 7200 rpm, ma è più caro di quelli a 5400.

La domanda è: ti conviene aggiornare?

Hondy
12-12-2008, 13:59
Esiste qualche disco a 7200 rpm, ma è più caro di quelli a 5400.

La domanda è: ti conviene aggiornare?

Intendi dire per l'HDD o per la RAM?

Direi che per la RAM e' necessario,ormai 512 vanno strettini.Quando parte autocad e necessito anche di photoshop aperto il pc arranca un bel po'.

Per l'HDD in effetti non so se ha senso o meno.Consigli?

Un'ultima cosa. Ho provato tramite i link in prima pagina ad aggiornare i driver del modulo wi-fi....ma non c'e' verso di farli funzionare. Dove li trovo?
Volevo aggiornarli perche' facendo dei test ho notato che piu' di 5Mb non va.Ad esempio lo stesso test sul pc fisso di casa riesco ada andare a tutti gli 8Mb della connessione mentre con il portatile in wi-fi non vado oltre i sopracitati 5Mb.

Boh.

A presto

zanardi84
12-12-2008, 15:50
Intendi dire per l'HDD o per la RAM?

Direi che per la RAM e' necessario,ormai 512 vanno strettini.Quando parte autocad e necessito anche di photoshop aperto il pc arranca un bel po'.

Per l'HDD in effetti non so se ha senso o meno.Consigli?

Un'ultima cosa. Ho provato tramite i link in prima pagina ad aggiornare i driver del modulo wi-fi....ma non c'e' verso di farli funzionare. Dove li trovo?
Volevo aggiornarli perche' facendo dei test ho notato che piu' di 5Mb non va.Ad esempio lo stesso test sul pc fisso di casa riesco ada andare a tutti gli 8Mb della connessione mentre con il portatile in wi-fi non vado oltre i sopracitati 5Mb.

Boh.

A presto

Mah, forse per la ram posso darti ragione, ma va anche detto che cad e photoshop richiedono non poca potenza. Dipende dalle versioni. Io sul fisso di casa con l'A64 Newcastle 3000 (2GHz e 512k di cache) contro 1,8GHz e1MB di cache siamo lì insomma visto che si tratta di un modello da scrivania adattato per i notebook, 1GB di ram DDR400 e win xp + disco da 7200rpm (non eccezionale come prestazioni, ma migliore della media dei dischi da notebook) faccio non poca fatica a usare photoshop CS3. Già Office 2007 arranca un pochino.

Il tutto per dire che per lavorare bene oggi quel portatile è superato. Lavora giusto coi programmi della sua epoca.

Secondo me puoi pensare di raccimolare i dindi che spenderesti per l'upgrade e metterli da parte per un notebook moderno. Tieni presente che ha praticamente 5 anni sul groppone e che il dual core oggi è lo standard che verrà preso accantonato per lasciar spazio ai quad.

Carciofone
12-12-2008, 15:54
Comunque 1 GB a 30 euro non è una morte e la differenza la vedrebbe

Hondy
12-12-2008, 19:38
Comunque 1 GB a 30 euro non è una morte e la differenza la vedrebbe

Tu consigli di prenderne solo 1GB da affiancare ai 256 o ne approfitto e passo direttamente a 2 GB??


P.S. : Per il problema driver wi-fi?

grasul
22-12-2008, 14:04
Ragazzi, mettendovi nei panni di chi all'epoca ha preso questo magnifico portatile (quasi un mito), che notebook consigliereste oggi?

Inoltre non so se tenere conto o meno del 64bit... Cioè alla fine ci ha solo illusi vero?

zanardi84
22-12-2008, 16:51
Ragazzi, mettendovi nei panni di chi all'epoca ha preso questo magnifico portatile (quasi un mito), che notebook consigliereste oggi?

Inoltre non so se tenere conto o meno del 64bit... Cioè alla fine ci ha solo illusi vero?

Un anno fa ho optato per il Dell che vedi in sign per svariate ragioni tra cui la bontà costruttiva dei loro sistemi, l'affidabilità e l'assistenza seria con la S maiuscola. Oltre a tutto il resto.
Ero in ballottaggio con l'Acer 5920G, ma ad essere onesti il Dell è di un'altra categoria. Un fatto: parità di prezzo.
Oggi rifarei quella scelta e la rifarò in futuro.

Carciofone
22-12-2008, 17:02
Detto tra noi, però, la cosa che osservo maggiormente in un nuovo portatile è la resa del pannello LCD (finora non me se ne è rotto nessuno di nessuna marca: Acer, HP, Sony).
Però ultimamente, gli unici a stare dietro i Sony come brillantezza dei pannelli sono proprio gli Acer, mentre gli HP, pur belli esteticamente, fanno parecchio schifetto in confronto.

Hondy
19-01-2009, 13:21
Ok alla fine ho ceduto al lato oscuro ed ho ordinato due moduli so-dimm 200 pin da 1GB A-data + un HD Western digital da 120 Gb (il piu' piccolo che ho trovato ;) ) a 5400rpm.

A breve le impressioni una volta arrivati i nuovi componenti :)

Ne approfitto per fare un paio di domande e chiedere info.

1) Qualcuno ha testato la beta di windows 7 su questo portatile? Al momento la sto testando sul mio pc fisso (Amd athlon xp 2600+,768MB,Hd da 60gb 7200,ATI RADEON PRO 9700 128MB) e devo dire che mi ha notevolmente sorpreso per la fluidità e la rapidità con cui il sistema reagisce.Tanto da pensare un domani di provare anche sul portatile questo nuovo sistema operativo. La domanda è per chi ha già provato : i driver funzionano,vengono riconosciute tutte le periferiche e soprattutto il launch manager (necessario per attivare il wi-fi) funziona?

2)Sempre in merito al wi-fi ho provato dai link presenti in prima pagina ad aggiornarne i driver,ma nessuno dei pacchetti scaricati mi funziona.Poiche' al momento tramite wi-fi arrivo ad una velocità max di download di circa 200-250KB/s mi chiedevo se era un problema di driver,della periferica o altro.

Bon per ora basta cosi'. A presto :)

tonyhouse
19-01-2009, 13:56
Ok alla fine ho ceduto al lato oscuro ed ho ordinato due moduli so-dimm 200 pin da 1GB A-data + un HD Western digital da 120 Gb (il piu' piccolo che ho trovato ;) ) a 5400rpm.

A breve le impressioni una volta arrivati i nuovi componenti :)

Ne approfitto per fare un paio di domande e chiedere info.

1) Qualcuno ha testato la beta di windows 7 su questo portatile? Al momento la sto testando sul mio pc fisso (Amd athlon xp 2600+,768MB,Hd da 60gb 7200,ATI RADEON PRO 9700 128MB) e devo dire che mi ha notevolmente sorpreso per la fluidità e la rapidità con cui il sistema reagisce.Tanto da pensare un domani di provare anche sul portatile questo nuovo sistema operativo. La domanda è per chi ha già provato : i driver funzionano,vengono riconosciute tutte le periferiche e soprattutto il launch manager (necessario per attivare il wi-fi) funziona?

installato e provato.riconosce tutto.ovviamente il launch manager NON funziona.

anche io esco dalla lista di possessori di questo portatile poichè l'ho regalato a mio fatello e io mi sono preso un toshiba 13" (finalmente un portatile...portatile!)

ciao ciao

Hondy
19-01-2009, 14:06
installato e provato.riconosce tutto.ovviamente il launch manager NON funziona.

ciao ciao

Ma quindi il wi-fi funziona o no?Ovviamente se il launch manager non funziona non lo si puo' abilitare (ma soprattutto disabilitare) dal relativo tasto immagino?

Per il launch manager hai provato a farlo partire in modalità compatibile?

I tasti funzione,quelli abilitati tramite il tasto fn, funzionano (sorry per il gioco di parole ;) )

Ne approfitto per un ulteriore domanda.Non ricordo dove ho letto che in merito ai driver per il procio sarebbe meglio installare la versione 1.2.2.0 rispetto all'ultima 1.3.2.0.
Mi sapreste dire perchè e se e' davvero cosi'?

Grazie

Hondy
21-01-2009, 15:06
Ne approfitto per altre domandine :)

Ho aggiornato tutti i driver aggiornabili.

Per quanto riguarda il wi-fi risolto con i 4.100.15.5 e finalmente viaggio a banda piena.

Per quanto riguarda invece i driver aggiornati per i lettori di schede di memoria installandoli semplicemente tenendo dentro il proteggi slot mi compare nella tray l'icona di rimozione sicura dell'hardware relativo al lettore SD. Come risolvo.
Ho notato che sono scomparse le icone in gestione risorse (e quindi immagino compaiano automaticamnte una volta inserita una scheda di memoria) ma che riconosca lo slot in plastica mi sembra strano.

Infine per le domande precedenti relative ai driver per il procio?

Grazie

tonyhouse
21-01-2009, 18:43
il launch manager non funziona...
puoi mettere l'opzione di tenere sempre attiva la wireless dal launch manager di windows xp e poi la sk funziona su vista/7
ma se iberni/vai in standby la scheda torna a non funzionare, serve per forza un riavvio.
a volte non torna dall'ibernazione/standby

per quanto riguarda i drivers, io prima di darlo via ho rimesso su xp home originale, ho aggiornato a sp3 e manualmente ho installato solamente i drivers per il lettore di schede poichè durante il trasferimento i drivers precedenti tenevano la cpu sempre al 100%.
inoltre l'ho aperto e ho pulito il dissi e cambiato la pasta...
il pc va da dio, ibernazione, standby e stabilità ottima....
io farei una installazione pulita e seguirei i miei passi partendo dai cd di ripristino...
..e ovviamente messo rmclock in esecuzione automatica con voltaggi 0.8(4x)-1.275(9x) così da non stressarti troppo con il calore e ventola sempre on...


ora non mi interesso + di drivers, versioni varie ecc...
il pc lo uso e basta...saluti

Hondy
22-01-2009, 13:00
Arrivate le ram e l'HD.

:( Le due A-Data in coppia non funzionano.Devo necessariamente mettere un modulo originale (a 333) e una A-data da 1GB.

Credo dipenda dal fatto che con il modulo originale presente il bus si imposta a 333 mentre montando entrambe le adata si setta a 400 o comunque non riesce a partire il notebook in quanto non riconosce le nuove ram.

Insomma ricapitolando : posso montare 1 modulo originale + 1 modulo da 400 e tutto va bene indipendentemente dallo slot in cui le monto.

Se invece monto entrambe le memorie a 400 il pc parte ma non si avvia rimane schermo nero e nisba.

Esiste quindi qualche modo per poter impostare la frequenza delle ram (nel bios non ho trovato traccia) o per far vedere entrambi i moduli.

Grazie

zanardi84
22-01-2009, 13:21
Arrivate le ram e l'HD.

:( Le due A-Data in coppia non funzionano.Devo necessariamente mettere un modulo originale (a 333) e una A-data da 1GB.

Credo dipenda dal fatto che con il modulo originale presente il bus si imposta a 333 mentre montando entrambe le adata si setta a 400 o comunque non riesce a partire il notebook in quanto non riconosce le nuove ram.

Insomma ricapitolando : posso montare 1 modulo originale + 1 modulo da 400 e tutto va bene indipendentemente dallo slot in cui le monto.

Se invece monto entrambe le memorie a 400 il pc parte ma non si avvia rimane schermo nero e nisba.

Esiste quindi qualche modo per poter impostare la frequenza delle ram (nel bios non ho trovato traccia) o per far vedere entrambi i moduli.

Grazie

No, l'unico modo è prendere delle ram native a 333. Era uno dei problemi di quella macchina e la Acer non ha mai mosso un dito.

Carciofone
22-01-2009, 13:28
Lo fa anche il bios 1.07?

Hondy
22-01-2009, 14:24
Lo fa anche il bios 1.07?

Si provato a downgradare alla 1.06 ma nulla.

Mi sa che a meno di trovare da qualche parte un bios modificato che faccia editare la frequenza delle ram l''unica soluzione e' vendere un banco della A-data e prenderne uno a 333mhz :( con dispendio di tempo e soldi :(

Hondy
23-01-2009, 09:44
Ok ho risolto ed ora mi godo i 2GB di ram.

In pratica ho modificato l'SPD di un modulo A-data e l'ho fatto diventare un modulo Corsair da 1GB a 333 PC2700.

Ovviamente stanotte non ho dormito ma la soddisfazione quando si riesce in queste cose e' impagabile :)

Ora tocca all'HD....un WD scorpio da 120GB.Speriamo che questo non dia problemi.

P.S. per chi volesse maggiori delucidazioni sulla procedura che ho eseguito per modificare l'SPD del modulo di ram io son qui :)

Bye

Carciofone
23-01-2009, 09:56
..e ovviamente messo rmclock in esecuzione automatica con voltaggi 0.8(4x)-1.275(9x) così da non stressarti troppo con il calore e ventola sempre on...
Posteresti versione del programma e qualche passaggio?
Bisogna rimuovere i driver AMD?

Ok ho risolto ed ora mi godo i 2GB di ram.

In pratica ho modificato l'SPD di un modulo A-data e l'ho fatto diventare un modulo Corsair da 1GB a 333 PC2700.

Ovviamente stanotte non ho dormito ma la soddisfazione quando si riesce in queste cose e' impagabile :)

Ora tocca all'HD....un WD scorpio da 120GB.Speriamo che questo non dia problemi.

P.S. per chi volesse maggiori delucidazioni sulla procedura che ho eseguito per modificare l'SPD del modulo di ram io son qui :)

Bye

Beh, logicamente adesso lo devi dire... :D

grasul
30-01-2009, 21:03
Ecco io sono molto interessato alla modifica dell'SPD, come hai fatto?

Hondy
22-02-2009, 12:35
Allora il portatile e' pienamente funzionante ed a parte qualche applicazione che stressa particolarmente la cpu (google earth o simili) non avverto piu' i fastidiosi rallentamenti e scatti del pre aggiornamento :)
Con un totale di un centinaio di euro mi sono garantito un allungamento di vita utile del portatile.

Passo ora a spiegare il procedimento usato per la modifca del spd della memoria.
La premessa e' ovviamente che il rischio di rovinare o rendere inutilizzabile un modulo e molto alta,quindi attenzione a quello che fate.

Il programma utilizzato e' : Thaiphoon Burner 6.0.4.0 build 0124 Final

In pratica il programma legge l'spd dei moduli installati e permette di modificarne l'spd manualmente, leggendo da file di backup precedentemente salvati o scaricati dalla rete ed anche da un file HEX (simile a quelli rilasciati da cpu-z quando scansiona il vostro pc).

Ovviamente se il pc non parte con i moudli installati non si puo' procedere al flash del spd.(io ho risolto montando un modulo a 333 + un modulo a 400 modificando solo quest'ultimo).

Bisogna stare attenti a quale modulo si modifica in quanto nel funzionamento del programma non è immediato riconoscere il modulo ,lavora su bank 1 e bank 0 e se come nel mio caso durante alcune prove mi sono ritrovato con due moduli uguali (avevo modificato il 400 con le informazioni del 333) bisogna ricordarsi dove fisicamente si trova il modulo da modificare.
Inoltre quando si procede al flash del spd bisogna riselezionare il modulo da flashare in quanto in automatico si posiziona sul bank 0 (se ben ricordo).

La parte piu' difficile e' stata quella di trovare informazioni su un banco di memoria che fosse da 1GB ed a 333.Ho risolto perche' un utente di un forum straniero ha postato un log di cpu-z con le informazioni relative alla sua macchina e figurava un modulo corsair da 1GB a 333 in formato HEX....copiato ed incollato nel programma e successivamente modificato il mio modulo ho risolto i problemi di compatibilità :)

Vi consiglio ovviamente di fare un backup dei moduli originali e successivamente provare/testare i moduli flashati.

In pratica tramite questo tool si potrebbe ingannare il pc rendendo di fatto un modulo da 256MB un modulo da 1GB. Credo pero' che nel momento in cui si testa la ram a quel punto sorgano le magagne (prova non effettuata).Viceversa si puo' downgradare un modulo da 1Gb ad un modulo inferiore.Insomma questo spd contiene tutte le informazioni sul funzionamento della ram (frequenza,dimensioni,cas etc etc) e fin quando fisicamente un modulo contiene tot chip da tot MB si puo' "giocare" con le frequenze senza incorrere in problemi (in teoria).

Sospetto cmq che i produttori di ram lavorino creando moduli tutti uguali e successivamente modifichino esclusivamente l'spd creando i diversi banchi a 333 o a 400 e forse anche nelle dimensioni in MB dei moduli stessi.

Beh tutto qui.Il programma e' molto semplice ed intuitivo a parte gli accorgimenti di cui vi ho parlato.

Non so se e' possibile postare link ad altri siti in caso vi posto successivamente il sito del produttore del programma che è trial per 15 giorni in cui e' pienamente funzionante.Inoltre sul sito sono presenti anche alcuni backup di moduli ram (su cui ovviamente data la mia fortuna non era presente solo il modulo che a me serviva :( )

Direi che ho finito.Per qualche mancanza o ulteriori informazioni fatemi sapere.

Bye

Hondy
25-10-2009, 23:26
Riesumo il post vista l'uscita di windows 7 per sapere se qualcuno dei possessori del mitico Acerone (ne sono rimasti??) ha provato l'installazione e quindi i possibili problemi che ne derivano.

Driver?
Launch Manager?

Etc etc.

A voi.

Bye

Konnekt
27-10-2009, 17:19
Io ho provato la RC su macchina virtuale (virtualbox) ma non sono riuscito ad attivare né l'audio né la maggior parte delle nuove funzioni, per cui l'ho disinstallato dopo pochissimi giorni.
Non mi è piaciuto il nuovo start menu... sarà perchè sono troppo abituato a XP :O

Ciao :)

zanardi84
31-10-2009, 18:05
La potenza complessiva dell'Acerone è superiore a quella di un netbook, il quale è in grado di gestire direi bene Win 7 32 bit.

Secondo me si può installare, a patto però che mettiate almeno 1GB di ram (auguri a trovarla :D ) e un disco da almeno 5400 rpm (anche quì auguri perchè gli ide scarseggiano mi sa).
Per quanto riguarda i drivers, secondo me win 7 riconosce tutto al volo. Per la wlan vi consiglio di guardare il primo post che spiega come gestirla senza usare le utility acer.

Carciofone
31-10-2009, 21:14
1GB di DDR 400 sodimm A-Data si trova nuova a 33 euro, mentre un hd da 160 si trova sui 50 euro, da 250 sui 70 euro.

zanardi84
02-11-2009, 15:39
1GB di DDR 400 sodimm A-Data si trova nuova a 33 euro, mentre un hd da 160 si trova sui 50 euro, da 250 sui 70 euro.

Sinceramente non so se spendere (66 + 50/70)€ per 2GB di ram e hard disk convenga per quella macchina. Ormai è piuttosto vecchia e sarebbe utile risparmiare soldi per un note moderno che è anni luce avanti. Se invece volete tentare, buttatevi sull'usato ;)