Nokia E65: l'ufficio in tasca

Nokia E65: l'ufficio in tasca

La serie E dei telefoni Nokia è dedicata all'utenza business, fornendo diverse opzioni per connettività e applicazioni per gestire il lavoro d'ufficio. Se i nuovi modelli E90 Communicator e E61i puntano sulla tastiera per facilitare la scrittura dei documenti di testo il Nokia E65 fa della trasportabilità la sua arma. Un ufficio in tasca con connettività UMTS e WiFi.

di pubblicato il nel canale Telefonia
Nokia
 

Caratteristiche tecniche - Software

Il Nokia E65 si basa, come d'uso per gli smartphone finlandesi, su sistema operativo Symbian e utilizza come interfaccia utente il software S60 terza edizione. La dotazione di applicazioni è completa e comprende, oltre a tutte quelle dedicate alla telefonia in senso stretto (gestione delle chiamate e dei messaggi, rubrica), i programmi necessari all'utenza degli smartphone. Tra questi citiamo il browser, l'agenda, il blocco note, il visualizzatore di file pdf e la suite Quickoffice, che purtroppo nella versione base gratuita offre solo la possibilità di visualizzare i documenti in formato word. excel e powerpoint, mentre per poterli modificare è necessario acquistare la versione più evoluta.

Sempre restando nel campo degli applicativi per ufficio sono presenti un programma di gestione dei file Zip e due applicazioni per la stampa dei documenti, di cui uno dedicato alle stampanti HP. Non mancano inoltre la calcolatrice, il convertitore di valute e l'orologio con diversi fusi orari impostabili. Segnaliamo una piccola incongruenza all'interno degli applicativi: esiste un programma dedicato alla lettura dei messaggi text-to-speach, il problema è che sono disponibili sul telefono solo due voci inglesi, che quindi leggono il testo in modo praticamente incomprensibile.

Altro appunto da fare alla dotazione software è quella di adottare tra i programmi forniti in bundle un navigatore, da utilizzare ad esempio con un'antenna esterna Bluetooh. Tale navigatore è praticamente inutile, infatti fornisce solo la posizione in termini di coordinate e una bussola. Sottolineiamo come la bussola sia utilizzabile solo in movimento, in quanto si basa sulla direzione di spostamento per determinare la posizione rispetto al nord. L'unica funzione utile può essere quella di tenere traccia dei propri spostamenti calcolando la distanza o utilizzando le coordinate in un secondo momento con software cartografici o topografici.

A parziale discolpa della poca utilità di questo applicativo bisogna però ricordare che Nokia, dopo l'acquisizione della casa inventrice del servizio, offre gratuitamente il programma Smart2Go (di cui abbiamo parlato nelle nostre pagine) che permette l'uso di mappe mondiali, in due modalità: previo download delle stesse prima dell'uso sul dispositivo o con il download in tempo reale tramite la rete cellulare.

 
^