CES 2007: Telefonia

CES 2007: Telefonia

I grandi nomi della telefonia mondiale hanno svelato al CES 2007 di Las Vegas le ultime novità per i mercati internazionali. Il cellulare ormai racchiude in sé svariate funzioni: permette di ascoltare musica, guardare filmati e TV digitale, catturare video e foto e molto altro ancora. Maggiori specifiche per i mercati europei verrano dal 3gsm di Barcellona, in programma per metà febbraio 2007

di pubblicato il nel canale Telefonia
 

Introduzione

Il Consumer Electronics Show di Las Vegas è la più importante vetrina mondiale per tutte le ultime tecnologie: non fanno eccezione la telefonia e tutto il mondo mobile. Certamente l'attenzione mondiale in questo settore si è focalizzata sull'annuncio fatto al Macworld di San Francisco che ha svelato al pubblico l'iPhone, ma anche il CES non è stato avaro di novità di sicuro interesse.

Tra gli aspetti parsi fin da subito chiari c'è la crescente convergenza di diverse tecnologie nei dispositivi mobili con conseguente sfumatura dei confini tra le diverse categorie. La distanza tra telefoni e smartphone va diminuendo, stesso discorso vale anche per questi ultimi nei confronti dei Pocket PC Phone. Tra i palmari con funzioni telefoniche e gli UMPC si può notare per alcuni prodotti una convergenza verso l'alto dei primi e verso il basso dei secondi.

Le proposte attuali per quanto riguarda la telefonia sconfinano sempre più spesso in altri settori dell'elettronica di consumo: troviamo telefoni che propongono funzionalità fotografiche tali da fare concorrenza alle fotocamere digitali entry level (e non solo a giudicare da alcune proposte), con risoluzioni crescenti e ottiche fornite anche da case molto note e attive nella costruzione di obiettivi per fotocamere professionali. Esempi ne sono la proposta Samsung che porta una fotocamera da 10 megapixel all'interno di un cellulare e, sul fronte delle ottiche, le ben note proposte Nokia supportate da vetri Carl Zeiss e la discesa in campo di Schneider-Kreuznach a fianco di LG.

Per quanto riguarda l'interfaccia ormai l'utente può scegliere tra una grande varietà, potendo contare su almeno una proposta per ogni marchio. Il classico formato candy-bar e quello a conchiglia vedono ancora diverse proposte e sull'altro fronte l'interfaccia touch screen conta sempre più adepti. Molto di moda inoltre sugli smartphone la tastiera completa QWERTY, sulla scia del BlackBerry, ma il formato che al momento sembra più in voga è quello della tastiera slide, utilizzata su telefoni, smartphone e PDA.

Accanto alla presenza della fotocamera, irrinunciabili ormai sono le funzioni di lettore mp3: cresce il numero di terminali dotati di slot per l'uso di schede di memoria, microSD, miniSD e Memory Stick. Grazie al Bluetooth è possibile ascoltare i propri brani musicali senza fili, utilizzando auricolari wireless, disponibili oggi in diversi modelli.

 
^