ATi Radeon 7500

ATi Radeon 7500

Nuova scheda video di fascia media di ATI, la Radeon 7500 rappresenta l'evoluzione dell'originario progetto Radeon. Venduta ad un costo estremamente interessante, vanta buone prestazioni con grafica 3D, ottima qualità d'immagine 2D e con DVD nonché il supporto a funzionalità Dual Monitor

di pubblicato il nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Full Screen Anti Aliasing

Per valutare le prestazioni delle schede in prova con Full Screen Anti Aliasing si è scelto di adottare due differenti modalità: per le schede GeForce 3 è stata abilitata la modalità Quincunx, introdotto per la prima volta con le schede video GeForce 3 la scorsa primavera; questa modalità permette di ottenere prestazioni velocistiche a livello del FSAA 2x, con una qualità d'immagine pressoché coincidente a quella della modalità FSAA 4x. Per le altre schede video, GeForce 2, Radeon 7500 e Kyro II, si è scelto invece d'impostare la modalità FSAA 2x (FSAA 2x verticale per la scheda Kyro II); operando in questo modo si è riprodotto il tipico utilizzo del Full Screen Anti Aliasing con queste schede, creando una situazione che a livello pratico viene spesso utilizzata dai videogiocatori. I test con Full Screen Anti Aliasing sono stati eseguiti utilizzando il sistema operativo Windows 98.

3dmark_fsaa.gif (16361 byte)

L'elevata potenza di calcolo del chip GeForce 3 Ti500, nonché la bandwidth della memoria video, permettono di ottenere valori estremamente elevati con il benchmark 3D Mark 2001, pur alla risoluzione di 1280x1024 @ 32bit. Tutte le schede subiscono un netto impatto delle prestazioni al crescere della risoluzione, chiaro segno di come l'abilitazione del Full Screen Anti Aliasing abbia ripercussioni sui frames al secondo.
La scheda Radeon 7500 si comporta bene anche in questo test; non essendo specificamente pensata per l'impiego con le API DirectX 8 non riesce a far registrare velori vicini a quelli delle schede nVidia GeForce 3, ciò nonostante le sue performances sono di valore elevato, soprattutto in considerazione del costo complessivo.
Da segnalare come la dotazione memoria di 32 Mbytes abbia permesso di testare la scheda video GeForce 2 GTS 32 Mbytes solo alla risoluzione di 800x600, con modalità FSAA 2x.

q3_fsaa.gif (15542 byte)

Anche con Quake 3 Arena si ripete la dinamica vista poco sopra con il benchmark 3D Mark 2001: le tre schede GeForce 3 fanno registrare valori realmente molto elevati, arrivando a ben 91 frames al secondo per la GeForce 3 Ti500 con risoluzione di 1024x768 e FSAA Quincunx. Alla risoluzione limite di 1280x1024 la GeForce 3 Ti500 si pone leggermente sotto la soglia di 60 frames al secondo, con un valore che pur se non sufficiente a garantire piena fluidità delle scene mostra chiaramente quali siano le potenzialità di questo chip.
La scheda Radeon 7500 fa segnare un ottimo valore alla risoluzione di 800x600 con FSAA 2x abilitato, ma subisce un netto impatto sulle prestazioni passando alla risoluzione di 1024x768. Le schede nVidia GeForce 3 possono sfruttare la modalità FSAA Quncunx e riescono a distanziare nettamente la scheda ATi, che comunque in considerazione del costo d'acquisto si difende più che bene.

 
^