Creative Labs 3D Blaster VooDoo 2 12 Mbyte

Creative Labs 3D Blaster VooDoo 2 12 Mbyte

La Creative 3D Blaster Voodoo 2 è stata la prima scheda basata sull'acceleratore 3D VooDoo 2 di 3dfx ad essere disponibile sul mercato nel mese di Marzo 1998; la versione a 12 Mbyte qui testata è dotata di ben 24 moduli memoria da 25ns e 100 Mhz di frequenza, divisi in 3 gruppi da 4 Mbyte per ognuno dei 3 chip che formano l'acceleratore VooDoo 2.

di pubblicato il nel canale Schede Video
Creative
 

index

Creative 3D Blaster VooDoo 2La Creative 3D Blaster Voodoo 2 è stata la prima scheda basata sull'acceleratore 3D VooDoo 2 di 3dfx ad essere disponibile sul mercato nel mese di Marzo 1998; la versione a 12 Mbyte qui testata è dotata di ben 24 moduli memoria da 25ns e 100 Mhz di frequenza, divisi in 3 gruppi da 4 Mbyte per ognuno dei 3 chip che formano l'acceleratore VooDoo 2; la massima risoluzione 3D supportata da questa scheda è di 800x600 se viene abilitato lo Z-buffer, mentre se tale voce è disabilitata si possono raggiungere i 1024x768. Connettendo due schede identiche (sia per quantità di memoria installata che per produttore) in modalità SLI, cioè per mezzo del cavetto contenuto nella confezione e del connettore presente nella parte superiore della scheda, è possibile utilizzare con lo Z-buffer attivato la risoluzione di 1024x768. 

 
Chip 3dfxLa confezione della 3D Blaster Voodoo 2 è piuttosto spoglia in quanto contiene, oltre alla scheda, il cavetto esterno di connesione alla scheda video 2D (di buona fattura anche se un po' più piccolo di quello in dotazione alla Diamond Monster), il cavo SLI (parecchio corto per via di alcuni problemi in fase di progettazione; costringe a collegare due schede 3D Blaster Voodoo 2 poste in due slot PCI affiancati) e il manuale d'istruzioni, di tipo multilingue: vi sono riportate solo le procedure di installazione hardware e software e mi pare un po' scarno. Nella confezione non sono presenti giochi in bundle, tantomeno demo o software shareware, ma soltanto il CD Rom contenente i driver e Direct X5; a partire dalla commercializzazione del modello a 8 Mbyte anche i possessori della versione 12 Mbyte della 3D Blaster VooDoo 2 possono richiedere gratuitamente i giochi in bundle: Incoming, Ultimate Race Pro, G-Police e Actua Soccer 2 (per maggiori informazioni si faccia riferiomento al sito della Creative). 
L'installazione della 3D Blaster Voodoo 2 è parecchio semplice, molto simile a quella delle schede VooDoo; quando Windows 95 viene avviato riconosce una periferica PCI non conosciuta ed è sufficiente, quando vengono richiesti i driver della nuova periferica, inserire il CD-Rom fornito con la scheda: Windows 95 riconoscerà correttamente la 3D Blaster Voodoo 2 e al successivo riavvio il sistema sarà pronto per sfruttare il nuovo componente hardware installato. 

 
Durante il funzionamento non ho riscontrato alcun tipo di conflitto con altro hardware instalalto nel sistema; i 3 chip generano una certa quantità di calore anche se essa non è comparabile a quanto generato dai chip dell'acceleratore VooDoo; ho provveduto ad instalare nel case, più che altro in via precauzionale, una ventola supplementare in prossimità della scheda ma l'impressione è che i problemi di raffreddamento che affliggevano i chip VooDoo siano stati risolti con il VooDoo 2. Da ultimo, la lunghezza della scheda è superiore a quella delle VooDoo 1 e può dare qualche problema ai possessori di case angusti (ci sono dei problemi nelle motherboard AT se si vuole installare la scheda in uno slot PCI posto all'altezza del Socket della cpu), mentre la qualità costruttiva appare essere piuttosto elevata; è da ricordare che la Creative ha scelto di seguire il disegno della reference board della 3dfx per la 3D Blaster Voodoo 2, come del resto ha scelto di fare Diamond con la Monster II; Canopus, per la sua Pure 3D II, ha invece adottato una strategia differente provvedendo lei stessa a progettare un nuovo disegno della scheda. 
 
Prestazioni

Configurazione testata

Processori

Intel Pentium 233 MMX AMD K6 233 Pentium II 333

Motherboard

Asus SP98AGP-X AOpen AX6LC

Ram

2x32 Mbyte SDRAM Micron

Hard Disk

 I.B.M. DAQA 32160 Deskstar III

Driver scheda video

3dfx 4.10.01.0094-2.16 Glide 2.50

Sistema operativo

 Windows 95 4.00.950 B

Scheda video 2D

Matrox Mystique 4 Mbyte

Note

  
La prova è stata effettuata con i seguenti criteri: 
- l'hard disk è stato formattato e su di esso è stato installato Windows 95; sono stati caricati solo i driver della scheda video e non è stato installato nessu driver per abilitare il Bus Master ; 
- ogni benchmark è stato eseguito per almeno 3 volte, prendendo come valore riferimento quello medio; se i risultati ottenuti sono parsi inattendibili o eccessivamente diversi tra di loro ho provveduto a rieffettuare i benchmark fino ad un massimo di 5 volte; 
- se il sistema si è comportato in maniera erratica ad una particolare frequenza anche dopo aver ripetuto più volte i benchmark, aver riformattato l'hard disk e reinstallato Windows 95 , si è preferito non dare valutazione a motivo dell'instabilità operativa; 

- il pannello di controllo dei settaggi avanzati della scheda è stato impostato in questo modo:

 
Settaggi avanzati VooDoo 2  
  

Benchmark / Cpu

Pentium 233MMX

K6 300 

Pentium II 333

Pentium II 373.5

Pentium II 415

3D Winbench 97 640x480

162

163

292

325

356

3D Winbench 98 640x480

398

411

730

813

893

3D Winbench 98 800x600

398

409

677

735

783

Quake Bigass1 (GlQuake 0.97) 800x600

50.1 fps

44.4 fps

60.1 fps

60.3 fps

60.5 fps

Quake II demo1.dm2 800x600

43.8 fps

37.9 fps

59.0 fps

59.5 fps

59.7 fps

Quake II demo2.dm2 800x600

41.8 fps

35.8 fps

57.9 fps

59 fps

59.7 fps

Turok (Glide) 640x480

81.2 fps

89.8 fps

176 fps

195.4 fps

217.1 fps

Forsaken (Direct 3D) 640x480

70.45 fps

71 fps

123.64 fps

135.30 fps

140.93 fps

 
L'aumento di prestazioni che si ottiene passando da una scheda con acceleratore VooDoo ad una con VooDoo 2 è quantomeno strabiliante; i frames rate dei giochi rimangono su valori elevatissimi anche con cpu Socket 7, tali da permettere una fluidità dell'immagine senza paragoni. E' interessante vedere come all'aumentare della potenza di calcolo della cpu i frames rate aumentino di parecchio, a testimonianza dell'enorme potenza dell'acceleratore VooDoo 2; non si assiste a quel fenomeno, evidente nelle schede con acceleratore VooDoo Rush (quali la California Graphics 3D Emotion), per il quale oltre una certa potenza di calcolo della cpu i frames rate non aumentano, in quanto i chip grafici non riescono ad elaborare istantaneamente tutti i dati che la cpu invia loro. Il Pentium II, soprattutto grazie alla performance della sua unità di calcolo in virgola mobile, è la cpu più indicata per un utilizzo con il VooDoo 2 in quanto riesce ad esprimerne appieno la potenza elaborativa; questo comunque non vuol dire che il VooDoo 2 non sia consigliabile con cpu meno performanti, anzi rappresenta comunque la scelta migliore in quanto permette di ottenere sempre un considerevole aumento di prestazioni, a parità di hardware utilizzato, rispetto alle schede con VooDoo. 
La scheda è stata utilizzata anche alle frequenze di bus di 75 e 83 Mhz, corrispondenti alle frequenze del bus PCI di 37.5 e 41.5 Mhz, senza dare alcun tipo di problemi. 
 
Qualità immagine
 
La qualità visiva è veramente senza pari: sotto questo punto di vista i giochi ottimizzati per chip 3dfx non hanno attualmente concorrenti; le immagini di qui sotto sono state prese dai giochi Quake II, Turok e Forsaken. 
 

clicca sulle immagini per vederle ingrandite

Quake II Quake II
Turok Forsaken

 
La prima impressione che ho avuto nel vedere giochi con la VooDoo 2 è stata di un ulteriore aumento della qualità visiva rispetto all'elevatissimo standard degli acceleratori, anche se ciò che più colpisce durante l'uso è l'elevatissima velocità. 
 
Conclusioni
 
Il VooDoo 2 è probabilmente il componente hardware del quale si è più parlato nell'ultimo anno: le sue prestazioni rappresentano veramente qualcosa di sbalorditivo, un vero passo in avanti rispetto al già elevato standard dell'acceleratore VooDoo. Creative è stata la prima, nel mese di Marzo 1998, a presentare una scheda, la 3D Blaster VooDoo 2, basata su questo acceleratore, e il successo di vendite non fa altro che confermare la bontà di questa scheda. La 3D Blaster VooDoo 2 è senza dubbio il riferimento per i giochi 3D, con l'unica pecca di una dotazione software ridotta a zero per contenere i costi; questo potrà indispettire molti acquirenti, abituati ai giochi in bundle e alle demo, e far propendere verso le schede VooDoo 2 di altri produttori (su tutti Diamond con la Monster II), ma personalmente ritengo che non si acquisti una scheda VooDoo 2 pensando ai giochi in bundle ma alla sua incredibile potenza. In conclusione, un must have per tutti gli amanti dei giochi, anche a costo di doverci lasciare lo stipendio :-) 
 
Pagella
  

Prestazioni grafica 2D

-

Prestazioni grafica 3D

9.5

Qualità visiva grafica 3D

9.5

Rapporto qualità/prezzo

8.5

Facilità di configurazione

9

Stabilità quando overcloccata

9

Qualità costruttiva

9

Documentazione allegata

7.5

Voto finale

~8.85

   

Criterio di valutazione utilizzato nella pagella la pagella rappresenta un riassunto schematico delle valutazioni riportate dalla motherboard durante le prove; i voti sono espressi da 1 a 10

Prestazioni grafica 2D: come si comporta la scheda video con grafica 2D se comparata con altre della sua stessa classe.  
Prestazioni grafica 3D: come si comporta la scheda video con grafica 3D se comparata con altre della sua stessa classe.  
Qualità visiva grafica 3D: con quale dettaglio vengono riprodotte le scene 3D.  
Rapporto qualità/prezzo: quanto è competitivo il prezzo della scheda video.quando confrontato con quello di scheda video di simile qualità.    
Facilità di configurazione: quanto è semplice da configurare la scheda video  
Stabilità quando overcloccata: quanto la scheda video è stabile quando spinta oltre le frequenze di bus di 66 Mhz.  
Qualità costruttiva: quale qualità costruttiva è stata riposta nella scelta dei diversi componenti.    
Documentazione allegata: quanto sono curati il manuale e ogni documentazione fornita a corredo.    
Voto finale: media delle singole votazioni

Contatti
 
Creative Labs 3D Blaster VooDoo 2 12 Mbyte
 
http://www.creativelabs.com

-1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^