AMD Radeon HD 7990: ora con nuovi driver per frame pacing

AMD Radeon HD 7990: ora con nuovi driver per frame pacing

AMD rende disponibili i driver Catalyst 13.8, i primi a implementare ufficialmente una tecnica di frame pacing compatibile con le configurazioni CrossFire. Il risultato finale è estremamente interessante e permette alla scheda Radeon HD 7990 di esprimersi finalnete al pieno delle proprie potenzialità

di pubblicato il nel canale Schede Video
AMDRadeon
 

Dirt Showdown

Dirt Showdown è stato analizzato alla risoluzione di 2560x1440 pixel impostando il preset qualitativo Ultra, in abbinamento ad anti aliasing 4x MSAA. La scena rilevata è quella di benchmark integrato all'interno del gioco, della durata di circa 60 secondi.

dirt_showdown_2.png (28504 bytes)

dirt_showdown_3.png (18096 bytes)

dirt_showdown_1.png (32206 bytes)

GeForce GTX 770

GeForce GTX Titan

GeForce GTX 780

GeForce GTX 690

GeForce GTX 680

GeForce GTX 670

Radeon HD 7990 FP on

Radeon HD 7990 FP 

off

Radeon HD 7970 GHz Ed

Radeon HD 7950 BE

dirt_showdown_4.png (17941 bytes)

La scheda Radeon HD 7990 registra un comportamento molto differente con le due modalità, attivo e disattivo, di frame pacing. Abilitando questa funzione dai driver Catalyst registriamo un metto incremento dei frame con valori minimi al secondo che sono ben più alti rispetto all'impostazione con frame pacing disabilitato.

Passando al frame time notiamo come l'abilitazione del frame time porti ad una immediata smussatura del grafico, con i picchi verso l'alto dei frames al secondo istantanei che si uniformano e variazioni tra i frames sequenziali che sono estremamente più contenute. La conseguenza di questo è ben visibile anche nell'analisi dell'andamento percentile: troviamo in questo caso valori di frames al secondo di partenza che sono inferiori proprio a motivo della più ridotta variabilità istantanea, e un valore in corrispondenza del 99-esimo percentile che è sensibilmente più elevato per la scheda Radeon HD 7990 rispetto a quello delle soluzioni concorrenti nel momento in cui il frame pacing viene attivato.

 
^