Fermi si fa piccola e arriva sui portatili

Fermi si fa piccola e arriva sui portatili

NVIDIA presenta oggi la nuova famiglia di GPU dedicate al mondo mobile. Sviluppate su architettura Fermi la rinnovata serie si caratterizza per il supporto di DirectX 11 e della tecnologia Optimus

di pubblicato il nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Uno sguardo alle prestazioni - GeForce GT 420M

Per fornire un parametro indicativo delle prestazioni di GeForce GT 420M abbiamo messo a confronto i risultati ottenuti dal portatile di Acer, con l'Asus U30Jc che abbiamo recensito in questo articolo. La proposta di Asus, che serve come parametro di riferimento è sviluppata su di una GPU NVIDIA GeForce 310M con 512MB di memoria GDDR3, mentre il processore è un Intel Core i5 540M. La scelta di andare a confrontare i due sistemi serve innanzitutto per dare un parametro di riferimento con cui poter confrontare la nuova scheda video proposta da NVIDIA: la scelta è ricaduta sul portatile di Asus soprattutto in considerazione della piattaforma hardware simile. Per effettuare i test, nel sistema di Asus sono stati utilizzati i driver Forceware 258.96 mentre nella soluzione Acer i Forceware 259.05. A seguire l'analisi prestazionale:

Le prestazioni che il portatile di Acer è in grado di garantire in ambito videoludico consentono di giocare senza particolari problemi: ci troviamo di fronte ad una soluzione dotata di una GeForce GT 420, una GPU destinata alla fascia mainstream del mercato ed è pertanto lecito dover scendere a compromessi per ottenere un framerate soddisfacente. Il confronto con la soluzione di Asus mostra un discreto gap prestazionale rispetto a GeForce GT 310M, la GPU che continuerà a rappresentare la soluzione più economica della famiglia di schede grafiche dedicate di NVIDIA. Per quanto i valori ottenuti non facciano gridare al miracolo, si tratta di risultati soddisfacenti: GeForce GT 420M è una soluzione dotata di 96 stream processor e di sole 512MB di memoria, pensare di impostare risoluzioni di gioco superiori a quella di 1366x768 sarebbe quantomeno azzardato.

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
robert198003 Settembre 2010, 08:26 #1
A me pare sempre uguale come dimensioni esterne...a parte che non ha il coperchio. o?
ally03 Settembre 2010, 08:43 #2
...la tecnologia optimus non ha senso di esistere...due schede video che si alternano aumentano solamente i costi...un profilo di risparmio energetico gestito in automatico da una sola scheda video?...sarebbe poi interessante valutare i consumi e di conseguenza l'autonomia...l'unico articolo che ho trovato per fare una comparativa con la serie ATI è questo con una 5730 di fascia media...piu' performante ma su fasce diverse...sarebbe interessante una comparativa...

...ciao Andrea...
Pat7703 Settembre 2010, 09:30 #3
Ottimo articolo complimenti, facevo bene ad aspettare queste soluzioni che invero sono ottime, passare da 48 sp, l'attuale 330M dedicata al segmento performance, a 96 è un bel passo, così come nella fascia alta 460 con 192 sp raddoppia quasi quelli di 260 gtx.
hellshock03 Settembre 2010, 09:49 #4
Ho finalmente, spero che Dell esca con un XPS con GTX 460M...è la soluzione ideale.
Grande Nvidia....e fortunatamente tutte le schede supportano la tecnoogia optimus
avvelenato03 Settembre 2010, 09:55 #5
Originariamente inviato da: ally
...la tecnologia optimus non ha senso di esistere...due schede video che si alternano aumentano solamente i costi...un profilo di risparmio energetico gestito in automatico da una sola scheda video?...sarebbe poi interessante valutare i consumi e di conseguenza l'autonomia...l'unico articolo che ho trovato per fare una comparativa con la serie ATI è questo con una 5730 di fascia media...piu' performante ma su fasce diverse...sarebbe interessante una comparativa...

...ciao Andrea...


se ho capito bene optimus si appoggia al comparto video integrato e quindi non aggiunge nessuna 2° scheda video.
E' plausibile che per economie di scala i chipset per portatili integrano sempre al loro interno una soluzione video, e, o che sia disabilitata in certi casi dal produttore per ragioni commerciali, o ancor più probabile, che non venga utilizzata dall'assemblatore in ragione della presenza di una soluzione discreta.
Di fatto e per limiti fisici difficilmente aggirabili, una circuiteria terza, seppure in idle o quasi idle, consumerà di più della stessa circuiteria spenta con la sezione video gestita dal chipset.
Di conseguenza la funzionalità optimus permette di ottenere un plusvalore a scapito di una differenza di costi nulla, permettendo così di guadagnare appealing value su un prodotto che non ne è dotato, a parità di prestazioni e prezzi, oppure di mantenere l'appealing value a parità di prestazioni e con un prezzo leggermente superiore.
Aggiungo inoltre la considerazione per cui arriviamo ad uno scenario futuro in cui la sezione video verrà integrata addirittura nella CPU, garantendo quindi ulteriori margini di risparmio energetico rispetto alla soluzione discreta.
Se optimus fosse in grado di interfacciarsi con questo tipo di sistemi, garantirebbe un bel guadagno in autonomia nelle attività come la navigazione wi-fi che non richiedono utilizzo grafico esagerato, assicurando comunque performances quando richiesto, laddove lo scenario fa ipotizzare che l'utente utilizzerà il computer connesso alla rete elettrica. (nessuno gioca col portatile utilizzando la carica della batteria, nevvero?)
MasterGuru03 Settembre 2010, 10:01 #6
praticamente la 420M và il doppio della 310M! Ottime soluzioni comunque!
John_Mat8203 Settembre 2010, 10:11 #7
Penso che ad occhio una hd 5650 come la mia andrà come una 435M se non oltre visto che con msi ab ci vuole poco a portarla oltre le frequenze di una mobility 5770. Finalmente roba nuova mobile da parte nvidia dopo (quanti?) anni di rinomine selvagge!

Ora vedremo come le valuta notebookcheck
Flp03 Settembre 2010, 10:17 #8
infatti son curioso di sapere quando e come i produttori inseriranno queste soluzioni, data la mole di gt330m in circolazione anche su modelli appena sfornati, e a che prezzi
sniperspa03 Settembre 2010, 10:17 #9
GeForce GT 420M è una soluzione dotata di 96 stream processor e di sole 512MB di memoria, pensare di impostare risoluzioni di gioco superiori a quella di 1366x768 sarebbe quantomeno azzardato.


Non sono per niente daccordo con questa affermazione.

512mb di memoria in più con una gpu del genere non servirebbero proprio a nulla e comunque non capisco come si possa dire che con 512mb di vram sia azzardato andare oltre i 1366x768

Cos'è pure voi iniziate a spacciare la capienza delle vram come scala di giudizio per valutare la velocità di una scheda grafica?

ps.aspetto di vedere qualche riferimento ai consumi, che dubito siano sugli stessi livelli della serie precedente
greensheep03 Settembre 2010, 10:25 #10
beh... wow dopo anni e anni di continue rinomine eccola tornata... certo però che se ricalcano i consumi e sopratutto il calore delle schede video per desktop siamo fritti ( in tutti i sensi!!) staremo a vedere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^