Radeon X1800 CrossFire Edition: scontro ai vertici

Radeon X1800 CrossFire Edition: scontro ai vertici

Dopo la presentazione e l'arrivo sul mercato delle schede video Radeon X1800, ATI lancia la sua nuova generazione di soluzioni CrossFire basate su architettura R520. Rispetto a quanto visto con le Radeon X850 e X800, fornisce prestazioni ben più elevate superando parte delle limitazioni presenti

di pubblicato il nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Introduzione

Uno dei molteplici aspetti che caratterizza il mercato delle schede video è sicuramente l'eccezionale stratificazione e ventaglio d'offerta che propongono ATI e NVIDIA. All'epoca delle schede Voodoo Graphics di 3dfx esisteva un solo prodotto per azienda. Con il passare del tempo è stata adottata una politica di sviluppo e commercializzazione a più ampio raggio, in grado di soddisfare un bacino di utenza superiore rispetto a quello rappresentato dagli acquirenti di un unico prodotto. Tale stratificazione, infatti, ha consentito agli utenti finali di poter scegliere cosa acquistare in base al rapporto prezzo/prestazioni, alle proprie esigenze ed alla propria disponibilità economica.

Questo processo di differenziazione dell'offerta ha avuto un'evoluzione di tipo esponenziale: siamo passati dall'unico prodotto, a decine di differenti schede video dotate di configurazioni diverse in termini di processore grafico, frequenze, bus e quantitativo di memoria.

Da poco più di un anno, inoltre, possiamo affermare che una ulteriore fascia di mercato caratterizzata da un esborso economico proibitivo, introdotta in passato brevemente da 3dfx con le Voodoo 2 ed il suo SLI, ha fatto nuovamente la sua comparsa nel panorama mondiale delle schede video con la tecnologia SLI di NVIDIA.

Quest'ultima consiste nella possibilità di far lavorare in parallelo due schede video in maniera da sfruttarne la potenza e dare vita a prestazioni nella grafica tridimensionale non ottenibili con i sistemi dotati di una singola scheda video. SLI è una tecnologia rimasta sul mercato del tutto incontrastata per diversi mesi prima di incontrare in CrossFire una reale alternativa proposta dell'antagonista ATI.

La nascita e lo sviluppo della tecnologia CrossFire possiamo senza ombra di dubbio definirla travagliata, visto che dalla prima presentazione ufficiale alla reale disponibilità sul mercato sono passati oltre quattro mesi. Adesso che le schede video Radeon X800 e Radeon X850 CrossFire Edition sono disponibili, insieme ad alcuni modelli di schede madri compatibili, ATI ha deciso di introdurre una CrossFire Edition anche della recente Radeon X1800, basata sull'innovativo processore grafico R520.

In questo articolo ne analizzeremo caratteristiche tecniche e prestazionali, a confronto con le soluzioni SLI di NVIDIA basate su architetture GeForce 7800 GTX, sia con 256 che con 512 Mbytes di memoria video.

 
^