Comparativa schede madri Intel X58

Comparativa schede madri Intel X58

Asus Rampage III Extreme, Asus P6X58D-E e Gigabyte X58A-UD7: queste le 3 schede madri socket 1366 LGA, per processori Intel Core i7 della famiglia 900, inserite a confronto. Dotazioni accessorie complete, arricchite da controller USB 3.0 e SATA 6 Gb/s

di pubblicato il nel canale Schede Madri e chipset
IntelASUSGigabyte
 

Prestazioni velocistiche

I test prestazionali sono stati eseguiti con i seguenti componenti:

  • processore Intel Core i7 980X
  • memoria G.Skill F3-12800CL9T-6GBNQ: 3 moduli DDR3-1600 da 2 Gbytes ciascuno, timings 9-9-9-24 1T
  • solid state drive Intel X25-M, 80 Gbytes
  • frequenza uncore: 2,8 GHz
  • frequenza clock cpu: 3,33 GHz; Turbo Boost on
  • dissipatore di calore Intel boxed per cpu Core i7 980X
  • scheda video ATI Radeon HD 5850
  • sistema operativo Windows 7 Ultimate 64bit, inglese
  • driver ATI Catalyst 10.5

handbrake.png (28845 bytes)

x264_hd_benchmark.png (30579 bytes)

cinebench.png (27988 bytes)

far_cry_2.png (34993 bytes)

Le differenze prestazionali tra le 3 schede in prova, a parità di configurazione di processore e memoria, sono molto ridotte, comportamento che del resto è facile attendersi quando si ha a che fare con processori che integrano il memory controller al proprio interno. La scheda Asus Rampage III Extreme si è dimostrata essere leggermente meno veloce delle altre due proposte in alcuni dei test, con differenze a onor del vero pressoché trascurabili; possibile che questo dipenda da un'ottimizzazione del bios che, come vedremo nella pagina seguente, è sicuramente stata sviluppata per ottenere stabilità operativa alle frequenze di base clock più elevate.

 
^