Da GDATA la nuova suite di sicurezza

Da GDATA la nuova suite di sicurezza

L' AntiVirusKit Internet Security Suite 2007 di GDATA è un prodotto che intende rispondere in modo semplice e unificato alla crescente esigenza di sicurezza e protezione. La suite è dotata di due engine di scansione che però richiedono hardware recente per un fluido funzionamento

di pubblicato il nel canale Sicurezza
 

Gli altri componenti del coltellino svizzero

A fianco del modulo antivirus il secondo componente fondamentale è il firewall, che garantisce l'incolumità dell'utente dagli attacchi esterni provenienti da pirati informatici o da worm che sfruttano vulnerabilità di sistema. Il modulo consente due tipologie di configurazione: una semi-automatica, dove l'utente può scegliere tra alcune opzioni di protezione predefinite, e una totalmente manuale, dove l'utente deve scegliere a mano le regole a livello di applicazione o a livello di pacchetti di rete.

Interessante la funzionalità che avverte l'utente se un'applicazione si sta configurando come server sul pc. Molte backdoor infatti, una volta installate nel sistema, aprono determinate porte TCP per permettere ad un attacker remoto di prendere il controllo della macchina o di rubare informazioni o dati sensibili.

Per gli utenti più smaliziati il modulo permette di avere una lista completa dei programmi che si connettono ad internet e delle connessioni stabilite, potendo chiedere più informazioni su eventuali programmi o terminare le connessioni attive. A portata di mano il pulsante "Attiva emergenza firewall", che inibisce qualunque traffico in entrata o uscita dal pc verso internet. Il firewall si è dimostrato efficace, anche se in alcuni casi instabile, provocando nelle nostre macchine dei crash del servizio.

Oltre al firewall la suite include un modulo antispam, assolutamente necessario al giorno d'oggi per una piaga che sta raggiungendo numeri da capogiro. Basti pensare che MessageLabs, società che fornisce servizi di sicurezza per internet e per le e-mail, ha stimato lo spam mondiale del 2006 in una percentuale media dell'86,2% in tutte le e-mail mondiali. Un numero eccessivamente alto, che lascia ben trasparire quali siano i trend per il prossimo anno.

Il modulo fornito dalla suite si compone di numerose funzioni. Le e-mail vengono analizzate attraverso un filtro bayesano per l'analisi dei contenuti, il filtro autoapprende eventuali settaggi per i nuovi messaggi di spam. Inoltre è possibile configurare una lista di domini che l'utente considera affidabili e una lista nera che può contenere un elenco personale dei domini da cui non si vuole ricevere la posta elettronica.

Anche nella funzione anti-spam entra in gioco la tecnologia Outbreakshield che, grazie al database centralizzato, permette di controllare se un'e-mail è già stata identificata come spam e di conseguenza bloccarla immediatamente senza ulteriori controlli.

La configurazione di default è sufficiente, ma volendo è possibile scendere nei minimi particolari di configurazione del filtro. Non è ovviamente consigliabile per chi non conosce abbastanza approfonditamente l'argomento, vista la mole di configurazioni che si possono modificare per ottenere le migliori prestazioni secondo le proprie esigenze.

Non manca nella suite un controllo parentale per filtrare i siti web a seconda delle esigenze dell'utente. Se, per esempio, si hanno bambini che navigano su internet, è possibile filtrare siti a carattere pornografico o illegali - dove spesso e volentieri vengono trasmesse le infezioni. Il programma si appoggia ad un server centrale da dove scarica regole prestabilite e divise per categorie. Altrimenti è possibile creare delle categorie personalizzate, in modo da gestire in totale autonomia il filtraggio delle pagine web non volute.

Sempre grazie al controllo parentale è possibile gestire il tempo di connessione ad internet e di utilizzo dello stesso pc per gli utenti che hanno accesso al sistema. É possibile, di conseguenza, limitare l'accesso ad internet a determinati orari se si hanno bambini o computer di aziende.

Per finire la collezione dei tool AntivirusKit 2007 mette a disposizione una toolbar per Internet Explorer che consente il blocco dei siti di phishing, blocco dei popup e dei banner e blocco di immagini, animazioni flash, javascript e vbscript. La toolbar contiene inoltre un modulo per la cancellazione completa delle tracce di navigazione sul pc - cookie, file temporanei, cronologia, password salvate e altri dati sensibili.

Sul desktop viene aggiunto anche il programma GDATA Shredder, un tool per l'eliminazione dei file in maniera sicura. Per vederlo in azione è sufficiente trascinare i file da eliminare sopra l'icona del programma, che inizierà il processo di sovrascrittura delle tracce su disco fisso e la corrispondente eliminazione.

 
^