MSI GT75 Titan 8RG: Core i9 per il notebook più veloce

MSI GT75 Titan 8RG: Core i9 per il notebook più veloce

Grazie all'abbinamento tra processore Intel Core i9-8950HK e scheda video NVIDIA GeForce GTX 1080 il nuovo MSI GT75 Titan 8RG assicura prestazioni ai vertici tanto per il videogiocatore come per il professionista che necessita di massima potenza di calcolo.

di pubblicato il nel canale Portatili
MSIIntelCoreNVIDIAGeForce
 

Considerazioni finali: potenza, ma non per tutti

E' massiccio, ingombrante, rumoroso quando spinto al limite. Ma è anche il notebook più potente che sia passato nella nostra redazione. L'abbinamento tra processore Intel Core i9 con architettura a 6 core e scheda video NVIDIA GeForce GTX 1080 permette di ottenere un livello prestazionale direttamente comparabile a quello di un sistema desktop basato sugli stessi componenti.

Non è di certo un sistema per tutti, a partire dal costo che nella configurazione qui analizzata è indicato da MSI in 4.099€. Quale alternativa l'azienda vende in Italia un sistema identico ma dotato di due SSD in Raid 0 da 512 Gbytes ciascuno: lo spazio di storage veloce raddoppia quindi a 1 Tbyte, per un listino pari a 4.499€ e commercializzazione che sarà in esclusiva all'interno della catena Mediaworld.

[HWUVIDEO="2542"]MSI GT75 Titan 8RG: Core i9 per il notebook più veloce[/HWUVIDEO]

Proprio in virtù dei listini, giustificati dall'hardware così potente e dalla costruzione complessiva, riteniamo sia un notebook più adatto al professionista e a quell'utente che necessita di elevata potenza di calcolo senza colli di bottiglia, potendo trasportare il tutto con relativa facilità. "Relativa" in quanto tra peso di 4,6 Kg, la necessità di utilizzare due alimentatori in parallelo e le dimensioni esterne spostare questo GT75 Titan 8RG non è proprio come avere a che fare con un 2-in-1 di ultima generazione. Mai come in questo caso possiamo affermare che "la potenza ha un certo peso".

  • Articoli Correlati
  • MSI GT75VR 7RF Titan Pro: il notebook gaming con tastiera meccanica MSI GT75VR 7RF Titan Pro: il notebook gaming con tastiera meccanica Un notebook grande e potente, pensato specificamente per le esigenze dei videogiocatori più appassionati: queste le caratteristiche alla base di MSI GT75VR 7RF Titan Pro, proposta di vertice che abbina processore quad core a scheda video NVIDIA GeForce GTX 1080 con display dalla risoluzione 4K
31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7711 Maggio 2018, 20:19 #1
Notevole lavoro di ingegneria comprimere tutto quell'hardware in un notebook.. ma che stufetta. 90 gradi su cpu e gpu.

E soprattutto.. 5000 euro sono una follia. Sono cifre da strumentazione professionale non certo per un pc da gioco.
E se proprio devo farmi un pc da gioco da 5K voglio gocare da re. non certo un un notebook sul tavolino del soggiorno.
Rubberick12 Maggio 2018, 02:23 #2
Sinceramente dopo tanto tempo di stop sui notebook mi sarei aspettato qualcosa di +, come 8 core e 16 threads a consumi più ridotti..
baruk12 Maggio 2018, 09:06 #3
Sinceramente, mi sfugge l'utilizzo di un oggetto del genere. Già il fatto di dover dipendere da due alimentatori lo espone ai capricci doppi di un possibile guasto, e poi peso, calore, rumore... ma chi ha veramente la necessita di portarsi un bestione del genere a giro sulla schiena?
bodomTerror12 Maggio 2018, 13:29 #4
E' solo un proof-concept, non credo lo compreranno in molti ma il fatto che siano riusciti a mettere tutta questa potenza in un portatile la dice lunga su quanto avanti siano andati i portatili rispetto ai desktop. Viva gli avanzamenti tecnologici, abbasso i boicottatori.
Opteranium12 Maggio 2018, 14:08 #5
Io aspetto un portatile con ryzen 8 core. Ormai ce la dovremmo fare, con i nuovi pp e magari gestendo le frequenze, penso si possa gestire a livello termico
demon7712 Maggio 2018, 15:45 #6
Originariamente inviato da: baruk
Sinceramente, mi sfugge l'utilizzo di un oggetto del genere.


Me lo chiedo pure io. Per quella cifra soprattutto.
Poi boh.. se lo fanno è perchè evidentemente qualcuno ne vendono.. io di certo non lo prederei mai.
bonzoxxx12 Maggio 2018, 21:42 #7
Ma solo a me sembra un non-sense totale? la CPU non è desktop ma da notebook, perchè lo hanno fatto spesso come una pagnotta?

https://pc4u.org/msi-gt75vr-titan-pro-review/

Ok per il sistema di raffreddamento spinto, ma non capisco lo spessore di 5CM.
demon7712 Maggio 2018, 22:27 #8
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Ma solo a me sembra un non-sense totale? la CPU non è desktop ma da notebook, perchè lo hanno fatto spesso come una pagnotta?

https://pc4u.org/msi-gt75vr-titan-pro-review/

Ok per il sistema di raffreddamento spinto, ma non capisco lo spessore di 5CM.


Beh.. sarà pure una cpu da notebook ma è pure bella grossa. E poi ci mettiamo pure una 1080.
E come vedi dai test il raffreddamento non è esagerato.. anzi appena appena sufficiente a non farlo andare a fuoco.
Sotto carico va tutto a 90 gradi.
bonzoxxx12 Maggio 2018, 23:10 #9
Originariamente inviato da: demon77
Beh.. sarà pure una cpu da notebook ma è pure bella grossa. E poi ci mettiamo pure una 1080.
E come vedi dai test il raffreddamento non è esagerato.. anzi appena appena sufficiente a non farlo andare a fuoco.
Sotto carico va tutto a 90 gradi.


Boh allora c'è qualcosa che mi sfugge, o la CPU lavora pesantemente fuori TDP ma proprio tanto..

EDIT: ho controllato anche gli altri notebook con 1080, in effetti sono tutti belli spessi quindi mi sono sbagliato io, ma culpa.
demon7713 Maggio 2018, 16:42 #10
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Boh allora c'è qualcosa che mi sfugge, o la CPU lavora pesantemente fuori TDP ma proprio tanto..

EDIT: ho controllato anche gli altri notebook con 1080, in effetti sono tutti belli spessi quindi mi sono sbagliato io, ma culpa.


Alla fine il raffreddamento del notebook, per quanto imponente, e veramente misero se lo paragoni a quello di un desktop. Oltretutto è anche condiviso tra cpu e gpu.
Penso sia per quello che anche la CPU sale molto di temperatura.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^