Guida all'acquisto e offerte: ecco i migliori monitor gaming

Guida all'acquisto e offerte: ecco i migliori monitor gaming

L'elenco dei migliori monitor dedicati espressamente ai videogiocatori, solitamente con tempi di risposta particolarmente bassi e input lag sostanzialmente annullato. In questa guida troverete sicuramente il monitor che fa per voi, sia che cerchiate un monitor gaming economico, di fascia media, di fascia alta o di fascia altissima. Sia che giochiate su PC che su console...

di pubblicato il nel canale Periferiche
 

Dotarsi di un buon monitor gaming è sempre più importante per il giocatore. Il monitor, infatti, costituisce una parte cruciale della postazione di gioco, fino a permettere dei vantaggi competitivi. Chi gioca in multiplayer su PC, infatti, predilige le soluzioni con i tempi di risposta più bassi e con frequenze di aggiornamento importanti, dove l'opzione migliore è quella dei 144 Hz. Questo tipo di giocatori predilige soluzioni particolarmente reattive, tralasciando la qualità e l'uniformità cromatica: per loro, dunque, il pannello TN è solitamente preferibile rispetto a IPS.

Per quanto riguarda i giocatori di PS4 Pro e Xbox One X, invece, la soluzione più opportuna è rappresentata da quei monitor con risoluzione nativa 4K che si aggiornano a 60 Hz. Queste console, tramite tecniche di upscaling, infatti, trasmettono immagini in 4K, offrendo delle esperienze di gioco particolarmente gratificanti sul piano visivo in presenza di monitor 4K.

Uno degli elementi da verificare per primi quando si decide di comprare un nuovo monitor gaming è il tipo di pannello. IPS sta per In-Plane Switching, un nome che deriva dal fatto che le molecole di cristallo si muovono parallelamente al pannello e non perpendicolarmente. I monitor IPS solitamente si caratterizzano per ottimi angoli di visione e migliore riproduzione dei colori, ma pagano dazio in termini di tempi di risposta, di solito allineati sui 4 o 5 millisecondi. I TN (o Twisted nematic), invece, sono meno competitivi su questi fronti, ma hanno tempi di risposta più rapidi, anche di un millisecondo.

Altro fattore da tenere in considerazione riguarda le tecnologie di sincronizzazione, G-Sync per quanto riguarda NVIDIA, FreeSync per AMD. Scegliete la tecnologia corrispondente in funzione della scheda video che possedete. Le tecnologie di sincronizzazione portano il monitor a regolare la frequenza dell'aggiornamento delle immagini in funzione del frame rate erogato dalla scheda video. Questo elimina problemi di compromissione alla qualità delle immagini in termini di tearing (disallineamento delle immagini) e stuttering.

Miglior monitor gaming economico

HP 24o Monitor Gaming 24"

HP 24o Monitor Gaming 24

In assoluto il più conveniente nel rapporto qualità/prezzo, questo monitor HP viene venduto effettivamente a un prezzo irrisorio. Senza rinunciare al tempo di risposta di un solo millesimo di secondo, possibile grazie al pannello TN. Parliamo di un Full HD con Retroilluminazione a LED da 24 pollici capace di garantire un ottimo rapporto di contrasto. Per quanto riguarda la dotazione di porte abbiamo, invece, Porte VGA, DVI e HDMI per collegarsi ai dispositivi senza adattatori. Incontro perfetto tra straordinaria qualità e convenienza, con questo display Full HD con diagonale da 61 cm (24").

PRO

  • Prezzo conveniente
  • Tempo di risposta basso
  • Buone opportunità di connessione

CONTRO

  • Frequenza di aggiornamento di soli 60 Hz
  • Non è dotato di tecnologie di sincronizzazione del refresh rate
 

AOC G2460VQ6

HP 24o Monitor Gaming 24

Cominciamo con una soluzione veramente abbordabile, particolarmente consigliata soprattutto al giocatore di console. AOC G2460VQ6 è un monitor gaming da 24 pollici che funziona alla risoluzione Full HD con frequenza di aggiornamento di 75 Hz, ideale per la maggior parte delle situazioni di gioco. Il pannello è TN e il tempo di risposta di un solo millesimo di secondo. Inoltre, il monitor è dotato della porta DisplayPort con luminosità tipica di 350 cd/m2. La tecnologia Anti-Blue Light, inoltre, riduce l'affaticamento della vista per una visione più confortevole, mentre AMD FreeSync evita il presentarsi di difetti di tearing e di stuttering.

PRO

  • Ottimo prezzo
  • Tempo di risposta basso
  • FreeSync

CONTRO

  • Non il massimo in accuratezza dei colori
 

Samsung C24F396

Samsung C24F396

Se amate i monitor curvi, vi basta giocare alla risoluzione Full HD e volete spendere veramente poco, Samsung C24F396 potrebbe rappresentare la scelta ideale per voi. Si tratta di un brillante schermo con raggio di curvatura 1800R per un alto comfort visivo e dotato di neri scuri e dispersione della luce ridotta al minimo grazie al pannello VA e al rapporto di contrasto 3000:1. Inoltre, AMD FreeSync riduce al minimo le interruzioni e i ritardi permettendo di giocare al meglio e Samsung Eco-saving consente di ridurre i consumi e limitare l'impatto ambientale. Il display curvo assicura una perdita di luminosità ai bordi della cornice minima garantendo neri più uniformi sull'intera area visiva, il che garantisce che non ci sia nessuna perdita di luminosità.

PRO

  • Ottimo prezzo
  • Pannello di qualità e curvo
  • Non c'è perdita di luminosità

CONTRO

  • Frequenza di aggiornamento di soli 60 Hz
 
-18%

Samsung Monitor CF39 (

219.00 178.49 Compra ora

Philips 278E8QJAB

Philips 278E8QJAB

Rimaniamo ancora nella fascia di soluzioni più economiche con un monitor Philips da 27 pollici curvo. Si tratta di un pannello VA che opera alla risoluzione Full HD di 1920x1080 Pixel. Gli altoparlanti sono integrati, mentre l'ingombro è ridotto al minimo grazie a cornici particolarmente sottili. Il tempo di risposta tipico si attesta sui 4 millisecondi, mentre il dispositivo è dotato delle porte HDMI, Display Port, VGA per facilità di connessione. Il monitor 278E8QJAB di Philips permette di giocare al meglio grazie ad AMD FreeSync grazie alla sincronizzazione dinamica tra monitor e resa del contenuto. Avvolgendo il campo visivo lo schermo curvo (dotato di raggio di curvatura pari a 1800R) amplia il campo visivo incrementando la percezione di profondità. Inoltre, offre un contrasto di 3000:1 permettendoti di ottenere neri intensi, bianchi brillanti e immagini nitide e vivaci con perdità di luminosità assente anche per quanto riguarda i bordi del pannello.

PRO

  • Altoparlanti integrati
  • Pannello di qualità e curvo
  • Ottimo rapporto di contrasto

CONTRO

  • Il tempo di risposta sarebbe potuto essere più basso
 

Miglior monitor gaming di fascia media

AOC G2590PX

AOC G2590PX

I monitor AOC sono stati fra i primi ad abbassare considerevolmente il prezzo per quanto riguarda le soluzioni con frequenza di aggiornamento di 144 Hz. In questo caso parliamo di una soluzione con diagonale da 24,5 pollici e risoluzione Full HD. Il pannello TN, inoltre, garantisce tempo di risposta pari a un solo millisecondo. Il monitor offre ampia connettività, ovvero una porta D-SUB, due porte HDMI, una porta Display Port e un hub che si compone di ben quattro porte USB. La soluzione AOC è poi dotata di tecnologia FreeSync per eliminare il tearing, stuttering ed input lag. Inoltre, si caratterizza per un design elegante e cornice frameless, che può rivelarsi particolarmente indicata per le configurazioni multimonitor. Fra le altre tecnologie contemplate troviamo Flicker free e Anti-Blue Light, che riduce l'affaticamento della vista smorzando la luce blu per una visione più confortevole.

PRO

  • Frequenza di aggiornamento di 144 Hz
  • Cornice frameless
  • Altoparlanti integrati
  • Ottime possibilità di regolazione della posizione dello schermo
  • Per le caratteristiche che offre, il prezzo è ottimo

CONTRO

  • Fedeltà cromatica non perfetta
 

BenQ ZOWIE XL2411P

BenQ ZOWIE XL2411P

Il brand ZOWIE è uno dei più affidabili nell'intero panorama delle periferiche per i videogiocatori. Non solo mouse ad altissime prestazioni, ma questo monitor dotato di tutte le caratteristiche amate dal giocatore che vuole prodursi in prestazioni importanti nel multiplayer competitivo. La frequenza di aggiornamento è di 144 Hz che, unitamente al tempo di risposta pari a un solo millisecondo, rende questo pannello particolarmente reattivo. La diagonale di questa soluzione è da 24 pollici, mentre la risoluzione FullHD. Prestate attenzione al fatto che su Amazon si trovano varie configurazioni, non tutte dotate della porta DisplayPort, che però è cruciale per poter godere della migliore qualità delle immagini. Al di là di questa, la soluzione BenQ ZOWIE offre un'ampia gamma di connettori in entrata, tra cui DVI-DL, HDMI e jack per cuffie. Inoltre, il Black eQualizer fornisce chiarezza visiva nelle scene più buie senza sovraesporre le aree luminose, mentre la tecnologia Color Vibrance assicura la flessibilità di poter regolare la tonalità cromatica preferita in tutta semplicità e rende la gradazione di colore più definite.

PRO

  • Il brand preferito dai pro player
  • Frequenza di aggiornamento di 144 Hz
  • Per questa fascia la migliore soluzione in termini di rapporto qualità/prezzo

CONTRO

  • Fedeltà cromatica non perfetta
 

Samsung C24FG73

Samsung C24FG73

I monitor curvi garantiscono maggior coinvolgimento nell'esperienza di gioco. Il produttore che ha maggiore esperienza con questo tipo di soluzioni è senza ombra di dubbio Samsung, che propone questa interessante linea di prodotti con pannello VA. Quest'ultimo bilancia i punti di forza e di debolezza degli altri pannelli, e riesce comunque a garantire un tempo di risposta di un solo millisecondo. Samsung C24FG73 ha una diagonale di 24 pollici e opera alla risoluzione FullHD di 1920 x 1080 Pixel. Per quanto riguarda la frequenza di aggiornamento, ancora una volta i 144 Hz dovrebbero venire incontro alle esigenze dei giocatori più impegnati, mentre la tecnologia FreeSync preserverà la qualità delle immagini. Parliamo di una soluzione che si avvale di tecnologia Quantum Dot per garantire una copertura dello spazio colore sRGB pari al 125%, per un'accuratezza cromatica di alto livello.

PRO

  • Curvo
  • Frequenza di aggiornamento di 144 Hz
  • Quantum Dot
  • In questa fascia di prezzo, il migliore per spazio colore

CONTRO

  • Input lag
  • Qualche problema nella nitidezza dei testi
 

Miglior monitor gaming di fascia alta

AOC AGON AG271QX

AOC AGON AG271QX

Saliamo di fascia di prezzo con AOC AGON che si conferma come uno dei migliori brand per quanto riguarda l'universo gaming delle soluzioni dedicate agli appassionati. AOC AGON AG271QX è un monitor gaming da 27 pollici che opera alla risoluzione QHD (2560x1440 Pixel) e alla frequenza di aggiornamento di 240 Hz, veramente il massimo che oggi può offrire il mercato e congeniale per certe tipologie di giochi. Inoltre, il panello gode di tecnologia Adaptive-Sync compatibile con FreeSync a un intervallo di 30-144Hz. Il tempo di Risposta (GtG) è di 1 ms, sinonimo di velocità senza l'incorrere dell'effetto di ghosting. La funzione esclusiva dei monitor AOC AGON Shadow Control, inoltre, Illumina le aree scure o le spinge nuovamente nell'oscurità al volo, senza influire sul resto delle immagini visualizzate. La luminosità massima si attesta su 350 cd/m2, con una soluzione che si caratterizza anche per ampie opzioni connettività con ingressi D-Sub, 2 porte HDMI, Display Port e 4 porte USB. La base regolabile è in altezza.

PRO

  • Il migliore 240Hz per qualità/prezzo
  • Esteticamente gradevole
  • Altoparlanti integrati
  • Disponibile sia con FreeSync che con G-Sync
  • Colori buoni nonostante sia un TN

CONTRO

  • Non contempla l'HDR
 

BenQ ZOWIE XL2735

BenQ ZOWIE XL2735

BenQ ZOWIE è in assoluto il brand più amato dai pro-player. E questa soluzione rischia di diventare irrinunciabile per il giocatore che ambisce a risultati eccellenti in multiplayer competitivo. BenQ ZOWIE XL2735 è un Monitor per e-Sport con diagonale di 27 Pollici e frequenza di aggiornamento di 144 Hz. Questo monitor si avvale inoltre della tecnologia DyAc, che mantiene una straordinaria chiarezza delle immagini in movimento, in particolare per i giochi con scene di azione coinvolgenti. La risoluzione a cui opera questo BenQ ZOWIE è QHD 2560 x 1440 pixel. Molto importante lo Shield laterale, particolarmente gradito da certi giocatori perché aiuta a concentrarsi sul gioco, eliminando le distrazioni. Inoltre, la cornice è appositamente progettata per ridurre al minimo i riflessi sullo schermo. Ancora, il nuovo controller S switch con memoria integrata consente un facile accesso e il trasferimento delle impostazioni personali, mentre la tecnologia Black eQualizer integrata aumenta la visibilità nelle scene scure, senza sovraesporre le aree luminose.

PRO

  • Tecnologia DyAc
  • Shield laterale aiuta a concentrarsi sul gioco, eliminando le distrazioni
  • Il telaio appositamente progettato riduce al minimo la chiarezza riflessa sullo schermo

CONTRO

  • Accuratezza cromatica non impeccabile
 

LG 32GK850G

LG 32GK850G

I nostri lettori, giustamente, ci segnalano un alto livello di apprezzamento per questa soluzione LG, anch'essa rivolta al pubblico dei videogiocatori, pur rivelandosi un monitor molto funzionale per una moltitudine di usi. LG 32GK850G è un monitor QHD (2560x1440) con diagonale da 31,5 pollici, tecnologia NVIDIA G-Sync e refresh rate da 144 Hz. G-Sync aiuta ad avere un'esperienza di gioco senza compromessi in termini di tearing e di stuttering, aiutato anche dall'overclock a 165 Hz eseguibile tramite OSD. Presenta, inoltre, design borderless su tre lati, che da una parte permette al giocatore di immergersi nell'azione e dall'altra consente di imbastire delle configurazioni multimonitor. La retro-illuminazione Sphere Lighting, inoltre, conferisce all’ambiente di gioco un’atmosfera ancora più emozionante con sei impostazioni cromatiche che creano diverse ambientazioni così da poter personalizzare l’esperienza di gioco. Ci troviamo al cospetto di una soluzione basata su un pannello VA di alta qualità che permette ad LG di commercializzare questo monitor con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

PRO

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Retro-illuminazione Sphere Lighting
  • G-Sync e overclock a 165 Hz

CONTRO

  • Non il massimo in termini di consistenza cromatica
 

Acer Predator XB271HKbmiprz

Acer Predator XB271HKbmiprz

Il brand Predator di Acer è un altro di quei brand particolarmente amati dai giocatori. I monitor serie XB1 sono dotati di ogni funzionalità. Crea la tua esperienza di gioco on risoluzioni alti, rapide frequenze di aggiornamento, tecnologia IPS e molto altro. In questo caso parliamo di una soluzione di alto livello dotata addirittura di pannello IPS, che garantisce un'ottima resa cromatica e angoli di visualizzazione molto importanti. Acer intende così superare la concezione per cui le soluzioni rivolte ai giocatori debbano rinunciare alla massima qualità in termini di copertura dello spazio colore. Parliamo, inoltre, di una soluzione che opera alla risoluzione 4K di 3840x2160 pixel con luminosità massima pari a 300 cd/m2. Il tempo di risposta è di 4 millesimi di secondo, ma G-Sync di NVIDIA ripristina la fedeltà dell'immagine evitando l'incorrere in problemi di disallineamento delle immagini, stuttering e latenze. Abbiamo, ancora, design Zero Frame con formato 16:9, il che rende questa soluzione ottima anche per le configurazioni multi-monitor. Ampia scelta in termini di connettività con Porte HDMI + DP e con l'hub USB3.0 (1up 4down). Le avvincenti configurazioni a più monitor con le cornici ZeroFrame immergono in maniera più intensa nel mondo del gioco. Le tecnologie di riduzione dello sfarfallio, il filtro di luce blu, la tecnologia ComfyView e di riduzione della luminosità di BluePredator EyeProtect riducono al minimo l'affaticamento degli occhi dovuto a sessioni di gioco di lunga durata. Il monitor gira a 144hz da base, però basta attivare l'OC nell'OSD per portarlo ovunque si preferisca da 150hz a 165hz.

PRO

  • Pannello IPS di altissima qualità
  • G-Sync
  • Design Zero Frame
  • Può arrivare a 165hz
  • Prezzo interessante se si considera la risoluzione 4K

CONTRO

  • Tempi di risposta non bassissimi
 

Asus ROG SWIFT PG279Q

Asus ROG SWIFT PG279Q

Il ROG Swift PG279Q è un monitor iconico con un pannello WQHD 2560 x 1440 per immagini molto dettagliate e ampio spazio sullo schermo. La tecnologia IPS, inoltre, conferisce maggiore accuratezza cromatica rispetto al TN, una soluzione maggiormente diffusa nei monitor gaming. Abbiamo gamma di colori sRGB 100% e un rapporto di contrasto di 1.000: 1. L'ampio angolo di visuale a 178 gradi garantisce una distorsione minima del colore. Il ROG Swift PG279Q, poi, ha un profilo e un bordo super sottili che lo rendono perfetto per installazioni multi monitor. Come gli altri monitor della famiglia ROG Swift, anche il PG279Q supporta Asus GameVisual offrendo sei modalità di visualizzazione preimpostate su misura per soddisfare diversi tipi di scenari. Questa caratteristica è facilmente accessibile tramite un tasto di scelta rapida o On Screen Display menu delle impostazioni. A cui si aggiunge GamePlus, che gestisce la sovrapposizione del mirino per agevolare la mira negli sparatutto e un timer sullo schermo che può essere posizionato sulla sinistra del display in modo che sia possibile tenere traccia del tempo di gioco trascorso; oltre al contatore FPS (fotogrammi al secondo). Ha un supporto ergonomico con inclinazione, rotazione, perno e regolazione in altezza. Impiega, infine, un dissipatore personalizzato per garantire il raffreddamento. G-Sync con refresh rate massimo di 165hz e due altoparlanti integrati da 2 watt. PG279Q Swift ROG ha anche due porte USB 3.0 per la carica rapida dispositivi mobili durante il gioco.

PRO

  • Pannello IPS
  • Ottima consistenza cromatica
  • Due altoparlanti integrati
  • G-Sync con refresh rate massimo di 165hz
  • Monitor iconico

CONTRO

  • Certe scelte estetiche del brand Asus ROG possono non piacere a tutti
 

Asus ROG SWIFT Curved PG348Q

Asus ROG SWIFT Curved PG348Q

Se amate l'aggressività estetica delle soluzioni Asus ROG e vi piacciono i pannelli curvi, questa soluzione di Asus potrebbe solleticare il vostro interesse. La curvatura del pannello di ROG Swift PG348Q assicura che ogni punto sul display sia equidistante ai vostri occhi, in modo da ottenere un'esperienza di visione confortevole anche durante le sessioni di gioco di maratona. Il monitor di gioco ROG Swift PG348Q è dotato di un pannello QHD 34" ultra-wide 3440x1440 con densità di 109 pixel per pollice (PPI). Il pannello con rapporto di visualizzazione ultra-wide 21:9 aumenta lo spazio desktop a schermo del 35% in più rispetto a un display WQHD. Chi ama la fedeltà cromatica sarà interessato alla gamma di colori sRGB al 100%, con rapporto di contrasto 1.000: 1 e 10-bit di colore. ROG Swift PG348Q ha una frequenza di aggiornamento di 100Hz per ridurre lag e sfocatura in movimento con Turbo Key che permette di scegliere le frequenze di aggiornamento in tempo reale senza dover accedere al pannello di controllo. Parliamo di un pannello IPS dotato di tecnologia NVIDIA G-Sync che supporta le tecnologie tipiche della suite Asus ROG, ovvero GamePlus, GameVisual, Asus Ultra Low Blue Light e la tecnologia Flicker-Free. Abbiamo un design Frameless Edge-to-Edge con soluzioni di connettività estesa e altoparlanti integrati. ROG Swift PG348Q ha anche uno stand dal design ergonomico con inclinazione, rotazione, perno e regolazione in altezza in modo da poter sempre trovare la posizione di visione ideale. ROG Swift PG348Q dispone di un dissipatore personalizzato con dimensioni doppie rispetto a quelli degli altri monitor.

PRO

  • Curvo
  • Design accattivante
  • Ottimo dal punto di vista della densità di pixel
  • Dissipatore personalizzato

CONTRO

  • Risoluzione sub-4K
 

Samsung CHG90

Samsung CHG90

Una soluzione veramente esagerata per dimensioni e raggio di curvatura, pur non costando così tanto, è Samsung CHG90. Si tratta di un display Super Ultra-wide da 49 pollici, con pannello curvo e con una risoluzione "Double Full HD" di 3840x1080 pixel che ne fa a tutti gli effetti una "fusione" di due monitor Full HD affiancati. Il rapporto è di 32:9, e il monitor fa uso di un pannello VA con tecnologia Quantum Dot. Il VESA ha riconosciuto a questo monitor la rispondenza alle specifiche DisplayHDR 600 citando "l'uso dell'HDR per elevare il rapporto di contrasto, l'accuratezza cromatica e la complessiva brillantezza di colori come elementi che stabiliscono uno standard per il settore". Il refresh rate è di 144 Hz, il che garantisce un'esperienza di gioco fluida, mentre il raggio di curvatura è pari a 1800R.

PRO

  • Spettacolare con il suo aspect ratio 32:9
  • Curvo
  • Enorme, da 49 pollici
  • Tecnologia 4K
  • Tempo di risposta di un solo millisecondo
  • Considerando ciò che offre, non così costoso

CONTRO

  • Risoluzione sub-4K
 

Miglior monitor gaming di fascia altissima

Acer Predator X27 27"

Acer Predator X27 27

Sono recentemente arrivate sul mercato le prime soluzioni a risoluzione 4K che non trascurano però le altre caratteristiche che tanto interessano ai giocatori che abbiamo visto nel corso di questa guida. Prima fra tutte ovvero il refresh rate a 144 Hz, che consente di godere di flussi di immagini molto fluidi e tempi di risposta contenuti. Questa soluzione, dunque, garantisce un tempo di risposta di soli 4 millisecondi con un pannello IPS capace di angoli di visualizzazione decisamente validi, fino a 178 gradi sia orizzontalmente che verticalmente. Il rapporto di contrasto è di 1000:1, mentre la luminosità tipica del display di 600 cd/m². Questo monitor vanta hub USB integrato, una porta HDMI e una porta DisplayPort.

PRO

  • 4K insieme a 144 Hz e angoli di visione importanti
  • Ottimo rapporto di contrasto
  • Pannello IPS di qualità
  • Ottima luminosità

CONTRO

  • I tempi di risposta possono essere più bassi
 

Asus ROG SWIFT PG27UQ

Asus ROG SWIFT PG27UQ

Asus ROG Swift PG27UQ è un punto di riferimento tecnico che racchiude il meglio delle tecnologie di visualizzazione oggi disponibili, anche al di là dei limiti tecnici dovuti ai metodi di connessione odierni. Combina, infatti, le funzioni più avanzate in un unico dispositivo: ciò significa utilizzare le componenti di fascia alta più recenti dai partner come AU Optronics e NVIDIA. Si tratta di risoluzione 4K, refresh rate di 144 Hz, tempo di risposta di 1 ms grazie al pannello IPS e supporto alla specifica HDR1000. Questo anche al di là del controllo sul prezzo, che quindi diventa veramente molto alto.

PRO

  • 4K insieme a 144 Hz, G-Sync e HDR1000
  • Il top dei top di gamma dei monitor gaming
  • Design accattivante
  • Pannello IPS e tempi di risposta ridottissimi

CONTRO

  • Costoso
 

  • Articoli Correlati
  • Sedie Gaming: la comparativa Sedie Gaming: la comparativa Abbiamo fatto recapitare nella nostra redazione le 9 sedie gaming che riteniamo essere le migliori proposte oggi sul mercato. Dopo esaustive prove ecco le nostre impressioni e i suggerimenti nella guida all'acquisto
76 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bestio29 Novembre 2018, 16:58 #1
Come mai manca l'LG 32gk850g, che per me dopo averne provati tanti si è rivelato sicuramente il migliore, sopratutto come rapporto qualità/prezzo??
R3iz29 Novembre 2018, 17:59 #2
avete fatto un miscuglio. L'acer predator XB271HKbmiprz non arriva a 165hz, bensì a 60hz. Discorso differente se intendevate l'acer predator XB271HU, che arriva si a 165hz, ma non ha risoluzione 4k , bensi WQHD (o volgarmente detto 2k )
Gigiua29 Novembre 2018, 19:10 #3
Pur essendo costretti a scegliere una limitata rosa di modelli da confrontare, la trovo una comparativa per me utile ed apprezzatissima!!! Grazie
Evangelion0129 Novembre 2018, 20:04 #4
pro : "il brand preferito dai pro players". State scherzando vero?
djmatrix61929 Novembre 2018, 20:09 #5
Originariamente inviato da: Bestio
Come mai manca l'LG 32gk850g, che per me dopo averne provati tanti si è rivelato sicuramente il migliore, sopratutto come rapporto qualità/prezzo??


Ci sono soltanto quelli sponsorizzati da HWU, se compri uno di questi oggetti loro ci guadagnano, siccome usi il loro referral code HWU.

Non sono i migliori, o i piú convenienti, qui trovi quelli sponsorizzati da loro, e vale per tutti gli articoli su amazon, black friday, o varie compagnie socnosciute.
Bestio29 Novembre 2018, 20:17 #6
Originariamente inviato da: Evangelion01
pro : "il brand preferito dai pro players". State scherzando vero?


Anche "Risoluzione sub-4K" visto come un "difetto" lo trovo ridicolo.
Sappiamo bene che ad una minore risoluzione corrispondono maggori FPS, percui sta al giocatore scegliere quale dei due aspetti privilegiare.
I monitor UHD@144hz saranno anche belli, ma pressochè inutili dato che non esiste ancora un HW in grado di gestire i 2160p@144hz.

Che poi ad essere pignoli lo sono tutti, anche un UHD è in realtà un "sub-4k" dato che il 4k reale corrisponde a 4096×2160( o ×1716 in anamorfico cinematografico).
DakmorNoland29 Novembre 2018, 20:57 #7
Originariamente inviato da: Bestio
Come mai manca l'LG 32gk850g, che per me dopo averne provati tanti si è rivelato sicuramente il migliore, sopratutto come rapporto qualità/prezzo??


Esatto! E' da un pezzo che tengo d'occhio sto monitor, che oltre ad essere VA, che per me sono i pannelli migliori in assoluto, ha anche un response time e input lag bassissime, basta vedere le recensioni, è una bomba! Perde forse qualcosina a livello di colori rispetto ai monitor Samsung con tecnologia Quantum Dot, però in compenso non è curvo (basta con sti monitor curvi!!) ed è 16:9, non quei formati assurdi che girano ora tipo 21:9...

Al di la di tutto credo sia il miglior monitor gaming al momento e per avere Gsync costa anche poco! Peccato non abbiano fatto una versione anche Freesync per chi ha AMD, non capisco come mai... Forse avranno qualche accordo con Nvidia? boh.
Jamester29 Novembre 2018, 22:01 #8
LG 32gk850g costa 650 euro e secondo te è poco? ma siete tutti pagati da berlusconi che avete cosi tanti soldi?
Poliacido29 Novembre 2018, 22:08 #9
per favore chiunque volesse aver risposte serie al dubbio sui migliori monitor chiuda immediatamente questa pagina internet e cerchi su funti più affidabili
es: tftcentral, blurbusters ecc
non nominare come fascia alta per esempio un asus PG279Q o un acer HB271HU ma nominare monitor con pannelli TN è una presa per il c**o
DakmorNoland29 Novembre 2018, 23:48 #10
Originariamente inviato da: Jamester
LG 32gk850g costa 650 euro e secondo te è poco? ma siete tutti pagati da berlusconi che avete cosi tanti soldi?


E' un 32" pollici non so se mi spiego... Secondo te quanto dovrebbe costare un 32" monitor da gaming? 32" non sono certo pochi a me no trovi solo TV di scarsissima qualità con quella diagonale...

Adesso Samsung è uscita con un quantum dot curvo sui 500 e qualcosa mi pare, però di non curvo non c'è niente come l'LG. Certo il Gsync un po' pesa, ma rimane un ottimo prezzo.

Calcola che i pessimi Asus ROG da 27" IPS con Gsync, che sono davvero delle schifezze stanno a più di 700€, anche 750 e passa.

Questo essendo 32" è molto più grande e inoltre ha un pannello e una qualità dell'immagine superiore a qualunque Asus ROG o Acer Predator.

Quindi tutto sommato sì è ad un buon prezzo.

Comunque se vuoi ci sono anche monitor super economici forse anche da 32", però la qualità di questo LG è difficilmente raggiungibile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^