OCZ, GEiL, G.Skill: 3 kit memoria DDR2 da 4GB

OCZ, GEiL, G.Skill: 3 kit memoria DDR2 da 4GB

Grazie ai prezzi in calo, le memorie DDR2 continuano a suscitare interesse da parte degli utenti appassionati. A prezzi contenuti è ora possibile acquistare kit DDR2-800 o superiori da 4 Gbytes di capienza e buona tolleranza all'overclock. Provate le soluzioni OCZ PC2 6400 Reaper X Edition EB, GEiL Evo One 2GB PC2 6400 e G.Skill DDR2-1000.

di pubblicato il nel canale Memorie
OCZGeILG.Skill
 

Configurazione di test

cpuz_cpu.gif (17733 bytes)

I test di queste memorie DDR2 da 4 Gbytes sono stati eseguiti utilizzando una scheda madre Gigabyte GA-P35-DQ6, soluzione per processori Intel Socket 775 LGA dotata di chipset Intel X35 e abbinata a memorie DDR2. Il processore utilizzato nei test è un modello Intel Core 2 Quad QX9770, soluzione che abbina frequenza di bus di 400 MHz a moltiplicatore 8x per una frequenza di clock complessiva pari a 3.200 MHz. Con queste impostazioni, agendo sulle impostazioni della memoria disponibili da bios, è stato possibile impostare frequenze di funzionamento sia di 800 Mhz che di 1.000 MHz per la memoria senza la necessità di variare la frequenza di clock finale della cpu.

Per raggiungere queste frequenze di lavoro della memoria sono stati utilizzati i moltiplicatori di frequenza 2x e 2,5x, rispettivamente per memoria DDR2-800 e DDR2-1000, accessibili dal bios della scheda madre Gigabyte GA-P35-DQ6. Questo modello utilizza chipset P35 Express di Intel ed è certificato per operare con memoria a 800 MHz quale massimo per questo tipo di standard; avendo abbinato una frequenza di bus di 400 MHz è stato possibile ottenere la frequenza di 1.000 MHz della memoria DDR2 senza dover incrementare ulteriormente la frequenza di bus, sfruttando il moltiplicatore 2,5x che viene tipicamente utilizzato con memoria DDR2-667 in abbinamento a bus a 266 MHz (quad pumped a 1.066 MHz).

mobo_gigabyte_s.jpg (41634 bytes)
Gigabyte GA-P35-DQ6

A completare la dotazione troviamo una scheda video NVIDIA GeForce 8800 GTS 640 Mbytes, un hard disk Seagate Barracuda 7200.10 da 250 Gbytes e sistema operativo Windows Vista 32bit. Per i test prestazionali abbiamo preferito limitarci ad analisi con test sintetici per bandwidth e latenza della memoria, aggiungendo anche un test di compressione files con il tool 7-Zip così da valutare l'incidenza di timings e frequenze di clock su questo genere di applicazioni.

 
^