MacBook Pro 15 Retina Display, nuovi orizzonti per i portatili Apple

MacBook Pro 15 Retina Display, nuovi orizzonti per i portatili Apple

Per Apple è tempo di una nuova generazione di portatili: senza unità ottica, ad elevate prestazioni e con schermo ad elevatissima definizione. Pioniere di questo concept è il nuovo MacBook Pro 15 Retina Display proposto ad un prezzo, quello dell'esclusività, decisamente elevato

di Andrea Bai pubblicato il nel canale Apple
Apple
 

Analisi prestazioni

L'analisi prestazionale di MacBook Pro 15 Retina Display è stata condotta in ambiente Windows, utilizzando l'utility Boot Camp, per poter comparare il notebook con altre soluzioni presenti sul mercato. Ricordiamo che la suite di test è stata recentemente aggiornata con nuovi benchmark e release aggiornate di test già esistenti.

Per quanto riguarda i test di compressione dati osserviamo che MacBook Pro 15 Retina Display sbaraglia di fatto tutte le soluzioni messe a confronto venendo avvicinata solamente dalla proposta Acer Aspire 8950G che dispone di un processore quad-core dalla frequenza operativa leggermente inferiore rispetto a quello presente sull'ammiraglia di casa Apple.

Anche sul fronte dei test multimediali abbiamo un predominio di MacBook Pro 15 Retina, il cui vantaggio prestazionale è dato non solo dalla CPU Intel Core i7-3615QM ma anche dal sottosistema memoria che prevede 8GB di RAM di tipo DDR3-1600 in configurazione dual channel.

 
^