offerte prime day amazon

Apple: nell'aria del Macworld c'è MacBook Air

Apple: nell'aria del Macworld c'è MacBook Air

In occasione della conferenza d'apertura dell'annuale manifestazione di Apple è stato presentato il portatile più sottile al mondo. Tra le novità anche aggiornamenti software per Apple TV, iPhone e iPod Touch, oltre al nuovo servizio di noleggio dei film tramite iTunes e un dispositivo di backup wireless per Time Machine

di pubblicato il nel canale Apple
AppleiPhoneiPod
 

Introduzione

"C'è davvero qualcosa nell'aria!" con queste parole Steve Jobs si presenta al pubblico presente al Moscone Center di San Francisco, aprendo il keynote di inaugurazione dell'annuale manifestazione dedicata all'universo che ruota attorno ai prodotti di Apple.

Dopo i convenevoli il CEO di Apple si guarda alle spalle: il 2007 è stato un anno straordinario, che ha visto l'avvento sul mercato di prodotti completamente nuovi come iPhone e iPod touch, la nuova generazione di sistema operativo con Mac OS X 10.5 "Leopard" e una serie di aggiornamenti più o meno consistenti al parco macchine hardware e al portfolio software.

Jobs si sofferma su Leopard: nel giro di tre mesi sono state commercializzate 5 milioni di copie e il 19% dell'installato base di Mac è passata al nuovo sistema operativo. E' il momento di annunciare la disponibilità di una importante applicazione scritta nativamente per sistemi Mac con processore Intel: Microsoft Office 2008.

Time Capsule

Tra le nuove funzionalità di Leopard viene sottolineata Time Machine, il sistema automatizzato di back-up che Apple ha introdotto nell'ultima generazione del proprio sistema operativo. E' l'aggancio per presentare la prima novità di questo Macworld San Francisco 2008, ovvero Time Capsule.

Si tratta di un dispositivo che unisce un modulo WiFi 802.11n e un disco SATA da 500GB o 1TB destinato alle operazioni di storage wireless, in grado di sincronizzarsi in modo automatico con i sistemi Mac dotati di Leopard. Time Capsule, oltre a fungere da soluzione NAS può svolgere i compiti di una normale base AirPort Extreme e supporta tecnologie di autenticazione WPA/WPA2 e WEP, sistema di filtraggio degli indirizzi MAC Addres, firewall NAT e protocolli di comunicazione 802.11a/b/g e Draft n, NAT, DHCP, PPPoE, VPN, DNS Proxy, SNMP e IPv6.

Time Capsule è dotato di una porta Ethernet WAN da 1 Gigabit, tre porte Ethernet LAN da 1 Gigabit e una porta USB per la connessione di una stampante (funge anche da print-server) o di un ulteriore disco esterno. Come detto sarà disponibile in due versioni, con capienze di 500GB e 1TB e prezzi rispettivi di 299,00 Euro e 499,00 Euro. La disponibilità è prevista per il prossimo mese di febbraio.

 
^