YouTube lancia le anteprime animate per tutti gli utenti

YouTube lancia le anteprime animate per tutti gli utenti

YouTube ha lanciato un roll-out in volumi delle nuove anteprime animate sul servizio disponibile tramite web. La funzione non è ancora attiva su mobile

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Web
YouTubeGoogle
 

Dalla fine del mese di giugno YouTube ha iniziato il roll-out in volumi delle anteprime animate nelle miniature dei video. L'animazione nelle thumbnail è sullo stile delle GIF, e mostra in tre secondi le parti principali dei video di alcuni dei canali presenti sul servizio. La funzionalità era stata avvistata nelle prime pagine già a partire dal mese di febbraio ma, stando a quanto annuncia la società, è stata recentemente lanciata per una "crescente percentuale" di utenti e pagine.

A partire dalla fine di giugno la piattaforma ha concesso a sempre più utenti di vedere le nuove anteprime sulla homepage, nei risultati di ricerca, nella tab dei canali preferiti e nella tab dei video in tendenza. Le anteprime animate vengono mostrate solo su alcuni browser: come Chrome dalla versione 32 e successive, e Opera dalla versione 19 in poi. Al momento in cui scriviamo la funzionalità non è stata aggiunta sui client mobile, in cui le anteprime rimangono statiche.

Per avere un'anteprima animata ogni video deve avere una durata di almeno 30 secondi, ma è importante anche che il tipo di contenuti presenti sia compatibile con le richieste del servizio. Se un nuovo video non ottiene l'anteprima animata entro due giorni dalla pubblicazione vuol dire che non è idoneo a riceverla, mentre nessun video trasmesso in diretta e poi pubblicato su YouTube beneficerà della nuova anteprima animata. Almeno allo stadio di sviluppo attuale.

Ad occuparsi di ogni anteprima animata non sarà un team di tecnici della società, ma un algoritmo di intelligenza artificiale. Le animazioni saranno generate proprio dalla IA che andrà a verificare i primi 30 secondi di ogni video per catturare gli elementi salienti e riprodurli nell'animazione. L'algoritmo sceglierà "quelli che ritiene siano i fotogrammi più importanti per offrire la migliore idea sui contenuti del video", e non richiederà azioni da parte dei creatori.

Al momento in cui scriviamo i creatori non hanno alcuna voce in capitolo su quello che dovrà mostrare l'anteprima, una mossa che sembra una sorta di "perdita di controllo" visto che oggi possono scegliere arbitrariamente cosa mostrare nella piccola thumbnail. La funzione fa comunque parte di un "esperimento", quindi potrebbe essere soggetta a cambiamenti sulla base dei commenti degli utenti e dei creatori adesso che è disponibile per un numero maggiore di fruitori.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*17 Luglio 2017, 14:33 #1
era ora
calabar17 Luglio 2017, 14:48 #2
Buona notizia, anche se youtube arriva in ritardo: questa funzionalità era già disponibile da tempo per altri servizi.

Trovo positivo il fatto che non si possa più scegliere cosa mostrare nell'anteprima, dato che era un metodo spesso usato per trarre in inganno gli utenti: ora per lo meno si avrà un'idea più veritiera di quello che è realmente il contenuto del video.
turcone17 Luglio 2017, 14:56 #3
su youporno era attivo da anni
sempre indietro quelli di google
nobucodanasr18 Luglio 2017, 01:13 #4
Originariamente inviato da: calabar
Trovo positivo il fatto che non si possa più scegliere cosa mostrare nell'anteprima, dato che era un metodo spesso usato per trarre in inganno gli utenti: ora per lo meno si avrà un'idea più veritiera di quello che è realmente il contenuto del video.


Da quello che ho vista l'anteprima statica rimane quella scelta dal creatore, poi quando ci passi sopra col puntatore parte l'anteprima animata creata in automatico.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^