Internet troppo lento: utente frustrato sviluppa un tool automatico per il reclamo

Internet troppo lento: utente frustrato sviluppa un tool automatico per il reclamo

Un utente dell'operatore telefonico Comcast ha sviluppato un tool automatico per notificare la società di eventuali disservizi nella connessione internet. Un metodo "cattivo" per ottenere l'assistenza adeguata

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:21 nel canale Web
 

AlekseyP è un utente di Reddit balzato agli onori della cronaca per aver sviluppato un tool di reclamo automatizzato: "Pago una connessione da 150Mbps in download e 50Mbps in upload", ha scritto nel messaggio descrittivo in cui spiega che quando il collegamento ad internet scende troppo oltre la soglia promessa dal suo operatore telefonico, Comcast in questo caso, lo strumento invia del tutto automaticamente un tweet alla società in cui viene specificata la velocità di connessione attuale.

Il sistema utilizza un Raspberry Pi programmato per eseguire una serie di speed test ogni ora, salvando in locale i dati ottenuti. Quando la velocità misurata è inferiore a 50Mbps in download scatta automaticamente il tweet di reclamo nei confronti della compagnia fornitrice del servizio. Si tratta di una situazione non così rara in Italia e, se da una parte si è un po' pignoli a lamentarsi di una connessione da 45 Mbps, dall'altra l'utente fa notare che "se pubblicizzi 150 Mbps e ne offri 30" eventuali lamentele sono ampiamente giustificabili.

L'utente ha sviluppato il sistema e ha diffuso il codice come open-source in modo tale che chiunque possa utilizzarlo e modificarlo in base alle proprie esigenze e alle specifiche della propria connessione. La parte buffa è che ogni volta che il bot ha inviato un tweet all'operatore di rete, dall'altra parte della connessione ha risposto probabilmente un altro bot chiedendo ulteriori dati. Ma AlekseyP non vuole lasciare altre informazioni (l'account Twitter che usa è fittizio) perché "non vuole essere individuato come singolo utente".

Il problema con la reale velocità delle connessioni ad internet non è come possiamo vedere un problema tutto italiano e nemmeno un problema che gli operatori possono eliminare del tutto, pur avendone in parte le colpe. Le varie società promuovono le connessioni basandosi su velocità "teoricamente" raggiungibili, ma non sempre è possibile garantire il massimo anche per via di ostacoli di natura fisica. Una fluttuazione nella velocità raggiungibile è quindi naturale, come del resto è sacrosanto per l'utente segnalare eventuali disservizi.

Collegarsi con un servizio instabile non è di certo piacevole per gli utenti, e di certo la soluzione di reclamo inventata da AlekseyP potrebbe interessare a molti clienti esigenti. In aggiunta, in caso di situazioni imbarazzanti uno strumento di questo tipo, che bersaglia gli account degli operatori "negligenti", potrebbe costringere (con le cattive) le stesse società a prendere in carico una specifica segnalazione.

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo01 Febbraio 2016, 16:26 #1
why is my internet speed 31down\9up...

azz, ci sono milioni di persone in italia, che si venderebbero i denti d'oro dela nonna per avere una connessione del genere !
maxnaldo01 Febbraio 2016, 16:34 #2
Originariamente inviato da: gd350turbo
why is my internet speed 31down\9up...

azz, ci sono milioni di persone in italia, che si venderebbero i denti d'oro dela nonna per avere una connessione del genere !


Oggi anche in Italia molti hanno la possibilità di avere la fibra (FTTC) a 100 Mega, teorica. Per il momento non si riscontrano rallentamenti notevoli, come quello dell'utente della news, ma un domani che dovesse essere più diffusa scommetto che avremo gli stessi problemi negli orari di punta.

se paghi una 100 mega che va a 80 non ti lamenti, se ne paghi una che va a 20 in vari momenti si.
SK8R101 Febbraio 2016, 16:34 #3
Basterebbe richiedere a gran voce il pagamento a misura di servizio! La mia linea è il 40% più lenta di quanto promesso? Ti pago il 40% in meno di quanto stabilito!

Questa notizia mi cade giusto a tema, poco fa è andato via il tecnico Telecom venuto ad attivarmi la linea Infostrada 20mega di casa dicendomi che al momento dovrebbe arrivare a 8mega...
Vedremo alla fine dei test...
gd350turbo01 Febbraio 2016, 16:42 #4
Originariamente inviato da: maxnaldo
Oggi anche in Italia molti hanno la possibilità di avere la fibra (FTTC) a 100 Mega,

Bè molti...
Diciamo qualcuno via !

Cappej01 Febbraio 2016, 16:45 #5
Originariamente inviato da: maxnaldo
Oggi anche in Italia molti hanno la possibilità di avere la fibra (FTTC) a 100 Mega, teorica. Per il momento non si riscontrano rallentamenti notevoli, come quello dell'utente della news, ma un domani che dovesse essere più diffusa scommetto che avremo gli stessi problemi negli orari di punta.

se paghi una 100 mega che va a 80 non ti lamenti, se ne paghi una che va a 20 in vari momenti si.


Originariamente inviato da: gd350turbo
Bè molti...
Diciamo qualcuno via !


diciamo molto pochi...
maxnaldo01 Febbraio 2016, 16:46 #6
Originariamente inviato da: gd350turbo
Bè molti...
Diciamo qualcuno via !


no, diciamo già "molti", tutte le grandi città (e anche quelle un po' più piccole) sono ormai quasi interamente coperte dal servizio. Sto parlando della FTTC, la VDSL, non la fibra reale e pura (FTTH), anche se la vendono e pubblicizzano come "fibra".

certamente è ancora una copertura parziale, ma milioni di italiani oggi possono teoricamente avere la VDSL, è che per fortuna non lo sanno.

ssshhhh... non spargete troppo la voce.
Itachi01 Febbraio 2016, 16:47 #7
Ma il problema infatti non è la velocità in se,ma il fatto che si approfittano di chi non comprende queste cose.

Io ho perso il conto di amici e parenti che pagano una 20mb per averne una 6-7mb.
In molti di quei casi non ho dubbi che la velocità massima sia quella per colpa di problemi fisici (in Italia anche le vecchie infrastrutture di case e palazzi contribuiscono) ma allora non fai pagare all'utente la 20mb.

In listino hai anche una 7mb? Gli fai pagare quella.


Senza contare che poi ci sono gli operatori che si appoggiano alle centraline Telecom che spesso sono dei furti legalizzati.
Vendono 20 mb per velocità media di 1/2 mb...una roba davvero fuori da ogni logica.

E anche lì capisco che si possa essere un limite,ma se il 70% delle tue linee non va oltre i 3mb non puoi pubblicizzare in tutta Italia "X euro per 30mb!!!!" Perché così non è
GTKM01 Febbraio 2016, 16:49 #8
Originariamente inviato da: maxnaldo
no, diciamo già "molti", tutte le grandi città (e anche quelle un po' più piccole) sono ormai quasi interamente coperte dal servizio. Sto parlando della FTTC, la VDSL, non la fibra reale e pura (FTTH), anche se la vendono e pubblicizzano come "fibra".

certamente è ancora una copertura parziale, ma milioni di italiani oggi possono teoricamente avere la VDSL, è che per fortuna non lo sanno.

ssshhhh... non spargete troppo la voce.


Bisogna vedere quanti di quei milioni possono permettersela
Bazzu01 Febbraio 2016, 16:51 #9
Originariamente inviato da: Itachi
Ma il problema infatti non è la velocità in se,ma il fatto che si approfittano di chi non comprende queste cose.

Io ho perso il conto di amici e parenti che pagano una 20mb per averne una 6-7mb.
In molti di quei casi non ho dubbi che la velocità massima sia quella per colpa di problemi fisici (in Italia anche le vecchie infrastrutture di case e palazzi contribuiscono) ma allora non fai pagare all'utente la 20mb.

In listino hai anche una 7mb? Gli fai pagare quella.


Senza contare che poi ci sono gli operatori che si appoggiano alle centraline Telecom che spesso sono dei furti legalizzati.
Vendono 20 mb per velocità media di 1/2 mb...una roba davvero fuori da ogni logica.

E anche lì capisco che si possa essere un limite,ma se il 70% delle tue linee non va oltre i 3mb non puoi pubblicizzare in tutta Italia "X euro per 30mb!!!!" Perché così non è


più che quello, il problema è la saturazione e la mancanza di investimento nell'aumentare la banda nelle zone..
il contrario di quello che fa NGI nella mia zona. si satura l'antenna? in massimo una settimana aumentano la banda e torna tutto ok e vado per quel che pago..

poi se dio vuole fra poco mi trasferisco in un posto con la FTTC..quindi..
maxnaldo01 Febbraio 2016, 16:52 #10
Originariamente inviato da: GTKM
Bisogna vedere quanti di quei milioni possono permettersela


39 euro al mese la 100/20, ma ci sono anche offerte da 29 al mese, e pure 19 per il primo anno poi passi a 29 o 39.

tutto compreso eh ? Telefono e VDSL. Spesa fissa senza aggiunte.

considera che io prima pagavo 45 al mese circa per telefono, canone e adsl 7mega.

comunque sono tariffe e offerte in continua variazione, a seconda di cosa propone la concorrenza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^