Google Maps sempre più legato a Google+

Google Maps sempre più legato a Google+

Un nuovo strumento di Google Maps permette di condividere mappe e commenticon i propri Circles o con utenti specifici

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:55 nel canale Web
Google
 

Da poche ore Google ha introdotto una novità, in certi casi molto utile, che riguarda i servizi Google Maps e Google+. Accedendo a Google Maps si potrà notare sul lato superiore destro dell'interfaccia un pulsante "share" attraverso il quale è possibile condividere un contenuto attraverso le funzioni di Google +, ma andiamo per grado e descriviamo il tutto con più dettaglio.

Per sfruttare la nuova possibilità prevista da Google è necessario accedere a Google Maps dopo aver effettuato il login con il proprio Google Account. Fatto ciò si effettua la ricerca desiderata attraverso Google Maps e una volta individuata l'area geografica di interesse si preme il pulsante "share". A questo punto comparirà un pannello sul lato sinistro dell'interfaccia nel quale è possibile inserire alcuni commenti, eventuali link o altro al proprio messaggio da condividere.

Per scegliere i destinatari a cui inviare il messaggio è possibile selezionare i Circles di Google+ oppure inserire il nominativo di specifici contatti del proprio social network di Google. La persona interessata riceverà una notifica attraverso Google+ e cliccando su tale elemento potrà vedere la cartina da noi selezionata con le eventuali note inserite. Google segnala che la funzione è già attiva sui propri servizi in lingua inglese.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Baboo8519 Settembre 2011, 10:47 #1
Ma basta, ma perche' si vuole fare di qualsiasi cosa un social network?

Tra un po' anche il mio frigo di casa avra' facebook/google+ e tutti sapranno cosa mangio...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^