Vivoactive 3, Vivomove HR e Vivosport sono i nuovi wearable di Garmin

Vivoactive 3, Vivomove HR e Vivosport sono i nuovi wearable di Garmin

L'azienda americana presenta all'IFA di Berlino 3 nuovi dispositivi wearables, caratterizzati dal sensore di battito cardiaco di tipo ottico

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:21 nel canale Wearables
GarminVivoactive
 

Sono 3 i prodotti che Garmin annuncia quest'oggi all'IFA 2017 di Berlino, tutti appartenenti alla categoria dei dispositivi wearables. Il primo prende il nome di VivoSport, un braccialetto fitness che integra al proprio interno sensore di battito cardiaco di tipo ottico oltre a GPS. Grazie a queste caratteristiche VivoSport può essere utilizzato dall'appassionato di sport quale alternativa ad uno sportwatch maggiormente strutturato, rinunciando alla flessibilità di utilizzo in multisport di quest'ultima categoria di prodotti ma senza per questo scendere a compromessi in termini di precisione delle rilevazioni dati per distanza e battito cardiaco.

garmin_vivosport_600.jpg

Per VivoSport Garmin dichiara un'autonomia di funzionamento come braccialetto fitness sino a 1 settimana, mentre abilitando il GPS la durata dell'attività può raggiungere le 8 ore. La disponibilità in commercio è prevista dal mese di settembre, al prezzo retail di 199,99€ IVA inclusa.

Seconda novità dell'azienda americana è VivoActive 3, prodotto della famiglia VivoActive che passa ad una forma circolare della cassa abbandonando quella rettangolare della precedente versione di smartwatch. Dotato di sensore di battito cardiaco ottico e di GPS, è un prodotto che vuole abbinare le funzionalità tipicamente richieste ad uno smartwatch con quelle specifiche per lo sport dei prodotti Garmin.

garmin_vivoactive_3_600.jpg

Da segnalare il supporto a Garmin Pay, il sistema di pagamento via NFC che l'azienda ha implementato in questo prodotto e che presumibilmente vedremo estendersi anche alle future altre proposte smartwatch dell'azienda americana. Difficile che Garmin Pay possa venir adottato dai prodotti dell'azienda americana attualmente in commercio e dotati di supporto a Connect IQ: Garmin Pay richiede infatti il supporto alla tecnologia NFC per poter procedere ai pagamenti in modalitò contactless. VivoActive 3 sarà in commercio dal mese di settembre, ad un prezzo di 329,99€ IVA inclusa nel mercato italiano.

garmin_vivomove_hr_600.jpg

Terza, ma non meno interessante, nuova proposta di Garmin è VivoMove HR. Si tratta di uno smartwatch che viene proposto con il design di un tradizionale orologio analogico, lancette comprese, la cui cassa diventa un display con il quale sono fornite varie informazioni legate alla propria attività. Integra nella parte posteriore il sensore di battito cardiaco di tipo ottico, grazie al quale poter facilmente calcolare anche il livello di stress dell'utente. Questo prodotto viene proposto da Garmin per coloro che sono alla ricerca di uno sportwatch che possa essere identificato alla stregua di un tradizionale orologio da polso, senza però venir meno a tutte le caratteristiche avanzate tipicamente ottenibili con uno smartwatch.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen31 Agosto 2017, 17:30 #1
Carino il vivomove hr, potrebbe essere un buon smartwatch, se le applicazioni saranno all'altezza (non so come si comporti come sportwatch), specie se hai uno sportwatch come il Forerunner e vuoi continuare a monitorarti anche nel resto della giornata senza avere al polso una roba dal design non proprio urbano (a meno che non compri qualcosa come un Fenix 5, che va benissimo portato anche con giacca e cravatta)...
TecnoPC04 Settembre 2017, 09:06 #2
Il VivoSport sembra un'interessante (e completo) fitness-band, da valutare quant'è robusto.
Questa tipologia di device devono essere duraturi visto che sono indossati H24 7/7, auspicabile la possibilità di sostituire il cinturino (anche con altri colori).

PS: sensore HR con solo 2 led... saranno sufficienti?
Kumitey05 Settembre 2017, 10:56 #3
Secondo me è molto interessante, gps e barometro a prezzo più abbordabile rispetto al fenix5 o fr935(bellissimo)

attendiamo i test su come lavora il gps x vedere se è l'ora di sostituire il mio vecchio forerunner 220

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^