Samsung Gear Sport, Fit 2 Pro e le nuove Icon X annunciati ufficialmente [Agg. con video]

Samsung Gear Sport, Fit 2 Pro e le nuove Icon X annunciati ufficialmente [Agg. con video]

Samsung annuncia a IFA 2017 tre nuovi prodotti indossabili che si rivolgono allo sportivo, e non solo, con il fitness che rimane come sempre in primo piano

di Nino Grasso pubblicata il , alle 18:21 nel canale Wearables
SamsungGear
 

"Your new normal" è il motto di Samsung a IFA 2017, e queste tre parole servono a riassumere i nuovi wearable annunciati al Tempodrom di Berlino in occasione dell'importante manifestazione annuale. Tre parole che descrivono non solo gli altrettanti prodotti appena annunciati, ma l'intera line-up di dispositivi elettronici e per la casa del produttore sudcoreano. Gli annunci prevedono, fra i wearable, Samsung Gear Sport, Samsung Gear Fit2 Pro e un nuovo modello di Gear Icon X.

Samsung Gear Sport segue il percorso che la compagnia ha già tracciato con i suoi predecessori, quindi unendo il design degli orologi tradizionali alle funzionalità tipiche di un device interconnesso. In qualità di fitness tracker, ad esempio, Gear Sport può registrare le sessioni di nuoto attraverso l'app Speedo On (preinstallata al primo avvio) e può resistere sott'acqua fino a profondità di un massimo di 50 metri. La compagnia ha anche imbastito un rapporto di collaborazione con Under Armour per fornire agli acquirenti un abbonamento ai suoi servizi della durata di 12 mesi.

Il nuovo modello ha anche un nuovo cardiofrequenzimetro a funzionamento continuo, offre il rilevamento automatico dell'attività svolta, traguardi personalizzati e avvisi per aiutare a mantenersi in riga con gli obiettivi prefissati. Il tutto sulla base, come è naturale, della piattaforma proprietaria Tizen. Lato hardware troviamo un display AMOLED circolare da 1,2 pollici a risoluzione 360x360 pixel, protezione Gorilla Glass 3 e una modalità always-on. La scocca è spessa solamente 11,6 millimetri, quindi più sottile di Gear S3, ma al tempo stesso perde la connettività dati cellulare.

Il peso si ferma a 50 grammi, mentre c'è piena compatibilità con tutti i cinturini da 20mm. Il processore integrato è un dual-core da 1,0 GHz con 768 MB di memoria RAM e 4 GB di memoria di archiviazione, il tutto alimentato da una batteria da 300 mAh. Non mancano, nella lista di specifiche tecniche, Bluetooth 4.2, NFC per Samsung Pay, GPS e barometro. Samsung promette un'autonomia di 4 giorni con un uso normale e di circa 14 ore con il GPS sempre attivo. Insomma, un dispositivo pensato per lo sportivo (non estremamente incallito), ma anche gradevole alla vista.

Samsung Gear Sport sarà disponibile a partire da fine ottobre ad un prezzo di lancio di 349 euro. Sarà compatibile sia con dispositivi iOS che Android con cinturini nero e blu in silicone. La compagnia fornirà inoltre un'ampia serie di cinturinio aftermarket compatibili insieme a quadranti digitali a temi.

Samsung Gear Fit2 Pro è una smart band da 229 euro che sarà disponibile da fine settembre. Ha la stessa funzionalità di tracking del nuoto che è stata annunciata con Gear Sport, mentre in termini di design non ha novità rispetto all'attuale Gear Fit2. Anche in questo caso l'impermeabilità dichiarata è di un massimo di 50 metri e c'è il cardiofrequenzimetro sempre attivo. Si caratterizza per il display AMOLED ad alto contrasto e per la possibilità di misurare diverse attività, come di consueto per la categoria di prodotti: passi compiuti, altitudine affrontata, consumo delle calorie, ed altro.

I nuovi prodotti vengono annunciati insieme alle nuove Gear IconX, auricolari wireless capaci di raggiungere 5 ore di riproduzione in streaming e 7 ore dallo storage integrato. Un passo in avanti enorme rispetto alle 1,5 ore concesse dagli attuali modelli. Anche in questo caso il prezzo sarà di 229 euro, mentre la disponibilità è prevista per fine ottobre.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fmf6730 Agosto 2017, 21:19 #1

Gear IconX

Gli auricolari sono impermeabili per un uso in piscina?
maxsy31 Agosto 2017, 00:30 #2
Originariamente inviato da: fmf67
Gli auricolari sono impermeabili per un uso in piscina?


sul sito ufficiale parla di resitenza agli spruzzi, quindi credo di no.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^