Fitbit: partnership con DexCom per il monitoraggio dei livelli di glucosio sullo smatwatch Ionic

Fitbit: partnership con DexCom per il monitoraggio dei livelli di glucosio sullo smatwatch Ionic

I dispositivi di DexCom per il monitoraggio del glucosio saranno compatibili con il nuovo smartwatch Ionic lanciato da Fitbit così che sia possibile tenere controllati i parametri direttamente dal polso

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:01 nel canale Wearables
Fitbit
 

Fitbit ha annunciato nel corso della giornata di ieri una partnership con DexCom, società specializzata in soluzioni tecnologiche per il monitoraggio continuo dei livelli di glucosio destinate a coloro i quali sono affetti da diabete. La collaborazione tra le due realtà verterà sullo sviluppo e commercializzazione di prodotti che possano aiutare le persone nella gestione del diabete e ad avere, nel complesso, un quadro più esaustivo del loro stato di salute grazie a strumenti che siano semplici da usare nella vita di tutti i giorni.

La prima iniziativa che verrà portata avanti nel contesto di questa collaborazione prevede di portare le informazioni dei dispositivi Dexcom CGM sul nuovo Fitbit Ionic, lo smartwatch che l'azienda ha lanciato la scorsa settimana e presentato in occasione di IFA Berlino. In questo modo gli utenti di Ionic, siano essi possessori di uno smartphone Android o iOS, potranno essere in grado di monitorare sia l'attività sia i livelli di glucosio direttamente dal proprio polso.

"La forza del nostro brand e la capacità di tracciare parametri chiave per la salute continuamente fino a 4 giorni consecutivi, assieme alla leadership di mercato di Dexcom per quanto riguarda il monitoraggio continuo del glucosio, offre una potente combinazione che speriamo aiuti milioni di persone a gestire meglio il proprio diabete. Con Ionic siamo concentrati a conseguire risultati positivi per la salute e strumenti più focalizzati sulla salute, e questa collaborazione è uno straordinario esempio di come abbiamo intenzione di portare questa visione ai nostri utenti" ha commentato James Park, CEO e fondatore di Fitbit.

L'organizzazione mondiale della sanità stima che olte 400 milioni di persone nel mondo vivono con il diabete. Per questi individui la capacità di poter tener sotto controllo attività fisica e livelli di glucosio può essere vitale nell'efficace gestione della patologia. Le due società renderanno disponibile la soluzione il prima possibile nel corso del 2018, e continueranno a collaborare per sviluppare strumenti e risorse pensate appositamente per aiutare le persone a gestire il diabete.

"La collaborazione tra DexCom e Fitbit è un passo importante nel fornire informazioni utili alle persone con diabete, in modo sia comodo, sia discreto. Crediamo che offrire i dati DexCom CGM su Fitbit Ionic e rendere questa esperienza disponibile sia agli utenti Android, sia agli utenti iOS ci permetta di avere un impatto positivo sul modo in cui le persone gestiscono il diabete" ha commentato Kevin Sayer, Presidente e CEO di DexCom.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Utonto_n°108 Settembre 2017, 15:10 #1
Credo ci sia un errore nel titolo dell'articolo: ....sullo smatwatch Ionic
Credo sia uno smaRtwatch

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^