Zenfone AR è il primo smartphone per la realtà aumentata

Zenfone AR è il primo smartphone per la realtà aumentata

Con Zenfone AR, in arrivo dal secondo trimeste 2017, Asus vuole proporre un dispositivo mobile per la realtà virtuale; tra le caratteristiche 8 Gbytes di memoria di sistema

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:31 nel canale Telefonia
realtà aumentataZenfoneASUSQualcommSnapdragon
 

ZenFone AR è un prodotto molto particolare nella famiglia di smartphone ZenFone di Asus: si tratta infatti del primo dispositivo dell'azienda taiwanese che è pensato per la realtà aumentata, sviluppato in collaborazione con Google all'interno dell'ecosistema Google Tango.

asus_zenfone_ar_1.jpg (22719 bytes)

Cuore di questo prodotto è la presenza di 3 fotocamere nella parte posteriore, grazie alle quali è possibile gestire le tecniche di motion tracking, di area learning e di depth perception che sono alla base dell'integrazione con realtà aumentata di quanto catturato dalla fotocamera principale con un sensore da 23 Mpixel.

asus_zenfone_ar_2.jpg (106878 bytes)

Le caratteristiche tecniche di questo prodotto prevedono uno schermo da 5,7 pollici di diagonale con risoluzione WQHD di 2.560x1.440 pixel, con un rapporto del 79% tra schermo e superficie dello smartphone. Il SOC scelto da Asus pr ZenFone AR è il modello Snapdragon 821 di Qualcomm, specificamente ottimizzato per l'utilizzo con Tango.

asus_zenfone_ar_3.jpg (53119 bytes)

Asus ZenFone AR è il primo smartphone dotato di ben 8 Gbytes di memoria di sistema, quantitativo che è presumibilmente richiesto dal tipo di elaborazioni di realtà aumentata per le quali questo smartphone è stato sviluppato. Non manca un sistema di raffreddamento custom per il SOC Snapdragon 821, che Asus indica con il nome di Vapor Cooling e che riteniamo implichi la presenza di una heatpipes così come pare dall'immagine mostrata durante la presentazione.

Zenfone AR verrà reso disponibile sul mercato nel corso del secondo trimestre 2017; al momento attuale l'azienda non ha ancora comunicato il prezzo al quale verrà proposto questo terminale tantomeno i mercati nei quali sarà inizialmente proposto.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Falcoblu05 Gennaio 2017, 09:52 #1
Terminale interessante , vedremo anche le specifiche hardware per la ram ,ecc... oltre ovviamente al prezzo.

Diciamo che sulla carta si candida come sostituto del mio 551ML...

SoxxoZ05 Gennaio 2017, 17:11 #2
Ridicoli.
Falcoblu05 Gennaio 2017, 18:16 #3
Originariamente inviato da: SoxxoZ
Ridicoli.


E , di grazia, per quale motivo dovrebbero essere ridicoli?

globi05 Gennaio 2017, 22:57 #4

Realtà Aumentata.

Cioé provoca allucinazioni o permette di vedere il futuro?
grabbi06 Gennaio 2017, 09:35 #5

Titolo errato

Mi permetto di far notare che non è il primo smartphone con tango. Al massimo, come è scritto correttamente nell'articolo, è il primo di Asus. È già uscito il Lenovo phab 2 pro Tango.
Sarebbe meglio correggere grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^