Windows Phone 7 e IPv6? Il supporto parte da Mango

Windows Phone 7 e IPv6? Il supporto parte da Mango

Il prossimo e imminente aggiornamento per il sistema operativo mobile sviluppato da Microsoft sarà in grado di supportare IPv6

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 14:15 nel canale Telefonia
MicrosoftWindowsWindows Phone
 

Pochi giorni fa abbiamo affrontato, con questa notizia, il mancato supporto da parte di Windows Phone 7 al protocollo IPv6. La notizia era stata data in seguito all'IPv6 Day, il giorno di test con cui decine di aziende hanno provato il funzionamento delle comunicazioni attraverso IPv6 (Internet Protocol version 6).

In questa occasione tutti i sistemi operativi avevano risposto in modo corretto, eccezion fatta per uno: Windows Phone 7.

A fornire risposta al problema è Microsoft stessa, indicando una pagina dedicata all'interno della propria sezione dedicata al supporto tecnici. Ecco allora che su MSDN è possibile trovare (a questo indirizzo), tra le specifiche, il supporto a IPv6 nel prossimo aggiornamento del sistema operativo Windows Phone 7.1, nome in codice Mango.

Insomma, tutti gli utenti Windows Phone 7 non avranno problemi a navigare una volta che la migrazione verso IPv6 sarà portata avanti: l'aggiornamento per il sistema operativo mobile di casa Microsoft è infatti previsto per i prossimi 6 mesi.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheDarkMelon13 Giugno 2011, 14:37 #1
tanto rumore per nulla..
SaggioFedeMantova13 Giugno 2011, 14:50 #2
ora che verrà utilizzato su larga scala da tutti (ipv6) faranno in tempo a implementarlo alla grande, non vedo problemi
diabolik198113 Giugno 2011, 16:18 #3
Prima che IPv6 venga usato in larga scala passeranno almeno altri 10 anni.
Spectrum7glr13 Giugno 2011, 18:11 #4
Originariamente inviato da: diabolik1981
Prima che IPv6 venga usato in larga scala passeranno almeno altri 10 anni.


sicuro...però quando ieri si è diffusa la notizia che WinPhone 7 non supportava l'ipv6 sì è scatenato il putiferio come se da domani non si potesse vivere senza...FUD allo stato puro.
diabolik198113 Giugno 2011, 18:12 #5
che ci vuoi fare...la madre degli stolti è sempre incinta.
fabri8513 Giugno 2011, 18:17 #6
arrivano sempre tardi e neanche tanto bene

le quote di mercato di windows phone sono all'1%... ridicolo
CountDown_013 Giugno 2011, 21:36 #7
Fabri, ma se devi proprio parlare male di Microsoft per contratto, puoi almeno evitare di intervenire a sproposito? Io e tanti altri te ne saremmo grati.
TheDarkMelon13 Giugno 2011, 21:44 #8
Originariamente inviato da: CountDown_0
Fabri, ma se devi proprio parlare male di Microsoft per contratto, puoi almeno evitare di intervenire a sproposito? Io e tanti altri te ne saremmo grati.


già cazzo!!
For_it13 Giugno 2011, 21:51 #9
"caro" fabri85, le cose che più detesto nella vita sono 4:

a) le critiche non costruttive, tipo il tuo "ridicolo"

b) le critiche infondate, dato che è prevista una notevole crescita per Windows Phone 7, che io stesso ho provato e apprezzato

c) tutti coloro che solo per ripicca decidono a priori che un prodotto o che un azienda sia inferiore alle altre che in quel campo sono più conosciute

d) quelli che inseriscono i primi tre punti in discussioni specifiche, tipo il tuo commento di disprezzo generico nei confronti di windows phone in una discussione che parla di ipv6

credo che da quando non si parla solo per dare fiato alla bocca, tu dovresti valutare le cose e dopo, se è il caso, e se è la sede adatta, riportare le tue impressioni personali.

saluti.
Dcromato13 Giugno 2011, 22:02 #10
Si ma basta con le lagne...non mi venite a dire che chi critica Wp7 lo fa a sproposito, fosse un ottimo prodotto capirei, ma ora come ora è lacunoso e, per chi ne guarda la grafica, poco attrante...le quote di mercato poi confermano la cosa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^