in collaborazione con Ulefone

Ulefone MIX: come è riuscita l'azienda cinese a realizzare lo smartphone con design ''borderless''?

Ulefone MIX: come è riuscita l'azienda cinese a realizzare lo smartphone con design ''borderless''?

L'azienda cinese presenterà prossimamente un nuovo smartphone in linea con quanto stanno facendo gli altri produttori. Un display completamente borderless con una maggiore superficie di utilizzo. Ma come è riuscita a realizzarlo? Vediamolo insieme.

di Redazione pubblicata il , alle 17:41 nel canale Telefonia
 

Recentemente abbiamo riportato molteplici notizie inerenti il nuovo smartphone Ulefone MIX che l'azienda cinese sembra essere pronta a presentare nelle prossime settimane. Uno smartphone che riprende quanto fatto da altri produttori con un display completamente borderless e dunque capace di permettere superfici maggiori di utilizzo. Proprio come accennato in precedenza, l'Ulefone MIX avrebbe un rapporto display e corpo pari al 90,2% con un pannello svelato proprio da alcune immagini che confermano appunto l'elevata ampiezza di questa componente.

Come appare dal rendering, il pannello anteriore del telefono possiede cornici estremamente ridotte su tre alti del device lasciando spazio sufficiente per uno scanner di impronte digitali frontale che di certo potrà risultare decisamente più comodo rispetto alla posizione sul posteriore. Una scelta che di certo potrà essere asserita dagli utenti che lo utilizzeranno e che dunque preferiranno avere meno spazio sullo schermo piuttosto che andare a sbloccare lo smartphone sul retro con il dito.

Come è stato allora realizzato il design a tutto schermo? Innanzitutto la capsula auricolare è stata ridotta al minimo e posizionata nella parte alta dello smartphone in posizione estrema ma anche comoda per non occupare troppo spazio anteriormente parlando. Il sensore di luminosità come anche la fotocamera anteriore sono stati spostati nella parte inferiore del display. Oltretutto vale la pena ricordare che la fotocamera anteriore per i selfie occupa uno spazio inferiore al 50% rispetto a quella normale. Inoltre, il ruolo del sensore di prossimità viene sostituito da un software ottimizzato.

Andando nel dettaglio della foto del nuovo Ulefone MIX si può notare come il display risulti piuttosto sottile. Secondo Ulefone, la tecnologia impiegata ha reso lo schermo sul MIX il più sottile possibile. Oltre a questo lo stesso pannello presenta anche una trasmissività ottica superiore capace di ottenere una riproduzione dei colori ed una velocità di risposta ancora più rapida rispetto alla norma per un'esperienza di visione dei contenuti multimediali ancora più piacevole.

Ulefone dichiara che il suo nuovo Ulefone MIX verrà presentato ufficialmente entro la fine di questo mese e sarà disponibile per il pre-ordine all'inizio di ottobre. L'azienda ha perfino promesso un prezzo di pre-vendita estremamente vantaggioso. Se siete interessati al nuovo Ulefone MIX e alle sue specifiche tecniche potete visitare il sito ufficiale Ulefone direttamente a questa pagina.

 
^