Samsung Galaxy S: primo contatto in video

Samsung Galaxy S: primo contatto in video

Unboxing in presa diretta del nuovo Samsung Galaxy S e le nostre prime impressioni su uno dei terminali di punta del colosso coreano

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Oggi Samsung ha lanciato ufficialmente il Samsung Galaxy S sul mercato italiano ne abbiamo ricevuto uno per un primissimo contatto dal vivo. Il terminale colpisce subito per lo spessore ridotto e per la qualità del display. Vi proponiamo subito in prima battuta l'unboxing del terminale.

[HWUVIDEO="694"]Samsung Galaxy S: unboxing e primo contatto[/HWUVIDEO]

Multimediale per vocazione il Samsung Galaxy S ha tutte le caratteristiche per battagliare attivamente in questo difficile segmento: sistema operativo Android 2.1, display Super AMOLED da 4 pollici con risoluzione WVGA 800x480 pixel, HSPA, Wi-Fi b/g/n e Bluetooth 3.0, fotocamera da 5 megapixel con supporto ai video HD a 1280x720 pixel, 8GB di memoria interna, microSD, GPS con A-GPS e una dotazione software ricca e completa.

L'applicazione DLNA permette la condivisione dei contenuti multimediali con tutti i dispositivi abilitati presenti sulla rete Wi-Fi, mentre Layar è un'applicazione di realtà aumentata, che sovrappone alle immagini riprese dalla fotocamera i punti di interesse georeferenziati. Non mancano una applicazione dedicata ai file della suite Office e le principali apps di produttività personale.

L'interfaccia è veloce, fluida, reattiva, e anche l'uso della tastiera virtuale offre un buon feedback, senza troppo far rimpiangere quella fisica. I desktop personalizzabili sono ben sette, per avere a portata di mano ogni cosa. Il display è il punto di forza di questo cellulare e la tecnologia Super AMOLED di Samsung dimostra ancora la sua forza.

Il terminale pesa 118 grammi, ha uno spessore inferiore ai 10 millimetri e offre un accumulatore interno da 1500mAh. Samsung Galaxy S sarà disponibile al prezzo al pubblico di € 549,00, elevato, ma in linea con quello dei principali competitor al loro lancio.

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tiziano8824 Giugno 2010, 16:12 #1
molto convincente! ma dopo l'esperienza con il mio samsung galaxy i7500 riguardo al supporto (non) fornito per l'aggiornamento di android, non ho intenzione di prendere un'altra cantonata.
hackaro7524 Giugno 2010, 16:15 #2
qui parrebbe che l'upgrade ad Android 2.2 ci sarà senza problemi!
delfi524 Giugno 2010, 16:37 #3
Cmq 4" sono esagerati, secondo me è troppo grande per essere 'usabile'.
Argonauth24 Giugno 2010, 17:15 #4
Secondo me, come tipico samsung, abbandonerà presto anche questo terminale. Così come ha fatto con l'Omnia Hd, su cui non era in grado di sviluppare firmware decenti.

La mancanza del flash, specie in questa fascia di prezzo secondo me non è una cosa da sottovalutare. La camera poteva essere dotata di un sensore da 8 MP, in linea con molti competitor. Allora si che sarebbe stato un bestbuy.
Nockmaar24 Giugno 2010, 17:20 #5
La mancanza del flash secondo me è piuttosto grave, ma la cosa che più mi "turba" è la somiglianza spudorata con l'Phone 3G/S. Dalla scocca al set e alla disposizione delle icone. :no:

E parlo da felice possessore di Nexus One, qui Samsung ha veramente esagerato.
Antonio2324 Giugno 2010, 17:20 #6
mio
moGio24 Giugno 2010, 18:10 #7
Sembra molto bello...

se proprio devo trovargli dei difetti, per i miei gusti, direi che
- manca una mini-hdmi
- manca il flash
- 4" sono un pochino troppi

Per il resto mi pare stupendo.
MaxArt24 Giugno 2010, 18:26 #8
Mio appena riesco a capire dove lo posso trovare!
greensheep24 Giugno 2010, 18:27 #9
569 euro? tutto quel popo di roba? bene appena tocca i 500 euro sarà mio
UT Dark24 Giugno 2010, 19:11 #10
come A-GPS ????e poi mettere almeno una fotocamera da 8MP e con delle lenti decenti sarebbe anche ora !! perfino il mio samsung JET ha due flash -.-''


EDIT: scusate non avevo letto GPS

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^